Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Tayakana 540a
Da pepitos82 Ieri alle 11:56 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da picchio.rosso Ieri alle 10:34 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da pupipupi Ieri alle 9:55 pm

» Stihl 044 che si spegne a caldo
Da daniel stammbach Ieri alle 9:54 pm

» Carburare il minimo usando la vite T
Da il mecc Ieri alle 9:05 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da Usatoday Ieri alle 8:25 pm

» Non funziona primer Briggs&Stratton Quantum
Da mattogrillo Ieri alle 7:11 pm

» Restauro Oleomac 935D
Da AIRBOSS Ieri alle 6:50 pm

» Primer Oleomac 962
Da falcetto Ieri alle 5:00 pm

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da am1978 Ieri alle 10:04 am

» Tagliaerba Zenoah, non si avvia
Da PIDADE Mer Gen 26, 2022 5:05 pm

» Lubrificazione catena Active 62.62
Da falcetto Mer Gen 26, 2022 4:34 pm

» Consiglio acquisto motosega
Da Fiskar Mer Gen 26, 2022 3:30 pm

» Problema avviamento vecchia motosega Husqvarna
Da luca31 Mer Gen 26, 2022 3:20 pm

» Decespugliatore ingolfato
Da nitro52 Mer Gen 26, 2022 3:17 pm

» stihl ms 201 t tc esplosi
Da luca31 Mer Gen 26, 2022 10:31 am

» McCulloch pro mac 10-10s
Da luca31 Mer Gen 26, 2022 9:06 am

» Cesti, cestini, gerle...
Da galero96 Mer Gen 26, 2022 9:05 am

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da Camaro71 Mer Gen 26, 2022 7:46 am

» OleoMac GS350
Da galero96 Mer Gen 26, 2022 7:38 am

» Landoni 771
Da Alessio510 Mer Gen 26, 2022 6:58 am

» TRITURATORI
Da sgaragnone Mer Gen 26, 2022 12:09 am

» Atomizzatore Carpi problema bobina accensione?
Da il mecc Mar Gen 25, 2022 9:08 pm

» CATENE SPECIALI
Da simmy106 Mar Gen 25, 2022 5:52 pm

» Rottura di pinne di trascinamento catena
Da luca31 Mar Gen 25, 2022 10:01 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Mar Gen 25, 2022 9:15 am

» Compatibilità ricambi Stihl MS461
Da Ale.pungo Lun Gen 24, 2022 10:37 pm

» Manuale motocarriola Yanmar mcg 91.
Da tribo Lun Gen 24, 2022 10:57 am

» Regolazione minimo decespugliatore Active 2.9L
Da xaw Dom Gen 23, 2022 8:21 pm

» Decespugliatore Efco Jet 20
Da demo Dom Gen 23, 2022 7:23 pm

» Avviatore doppia molla motosega cinese
Da falcetto Dom Gen 23, 2022 7:13 pm

» SPACCALEGNA
Da ferrari-tractor Dom Gen 23, 2022 7:12 pm

» Soffiatore Echo PB250
Da il mecc Dom Gen 23, 2022 6:14 pm

» Alpina Prof 700
Da luca31 Dom Gen 23, 2022 10:44 am

» *Alpina Prof 700
Da Devis82 Dom Gen 23, 2022 9:37 am

» PARASASSI E TRACOLLE
Da luca31 Dom Gen 23, 2022 7:57 am

» Nessuna scintilla dopo rimontaggio Stihl ms201tc
Da belcanto Sab Gen 22, 2022 8:00 pm

» Pompa olio Husqvarna 42
Da falcetto Sab Gen 22, 2022 6:02 pm

» Hyundai ys25-12
Da Grego Sab Gen 22, 2022 1:40 pm

» Barra consumata Hitachi cs 25 carving
Da pavona61 Sab Gen 22, 2022 7:52 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22151 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pepitos82

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 288100 messaggi in 14776 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 61 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 61 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

pompa per pozzo Vote_lcap30%pompa per pozzo Vote_rcap 30% [ 158 ]
pompa per pozzo Vote_lcap35%pompa per pozzo Vote_rcap 35% [ 184 ]
pompa per pozzo Vote_lcap12%pompa per pozzo Vote_rcap 12% [ 64 ]
pompa per pozzo Vote_lcap2%pompa per pozzo Vote_rcap 2% [ 13 ]
pompa per pozzo Vote_lcap4%pompa per pozzo Vote_rcap 4% [ 20 ]
pompa per pozzo Vote_lcap5%pompa per pozzo Vote_rcap 5% [ 24 ]
pompa per pozzo Vote_lcap2%pompa per pozzo Vote_rcap 2% [ 11 ]
pompa per pozzo Vote_lcap9%pompa per pozzo Vote_rcap 9% [ 47 ]
pompa per pozzo Vote_lcap1%pompa per pozzo Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


pompa per pozzo

+5
luka
belcanto
galero96
il mecc
r-riga
9 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

pompa per pozzo Empty pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Ven Nov 12, 2021 11:01 am

Buongiorno,

sto recuperando un vecchio pozzo di una casa rurale, allego un po' di immagini in modo da illustrare quali lavori sono stati fatti.

All'inizio abbiamo scoperchiato il pozzo che era coperto da un tombino in cemento più piccolo delle dimensioni della bocca del pozzo. Per poterlo mettere in opera avevano messo due architravi di pietra su cui poggiava il tombino e tutto il lavoro appariva fatto in modo abbastanza sommario, perchè la testa della vecchia muratura si presentava spaccata in modo irregolare, erano stati messi mattoni e cemento in maniera improvvisata a calzare gli architravi e oltretutto dentro il pozzo erano state lasciate vecchie tubazioni non più in uso.

La prima immagine è di quando abbiamo provveduto ad aprirlo. Successivamente abbiamo iniziato a ricostruire la muratura e abbiamo predisposto un profilato quadrato in acciaio inox di mm.30x30, ancorato nella muratura, avente la funzione di staffa di sostegno della tubazione, un pozzetto esterno addossato alla muratura del pozzo e un piccolo condotto del diametro di mm.160 che collega l'interno del pozzo con il pozzetto (è il tubo di color arancione che si vede nella seconda foto). Più avanti abbiamo installato la nuova tubazione in acciaio inox diametro 1"1/4, mediante un profilo a sezione ad U a cui è saldato un collare e che si inserisce a gravità sul profilo ancorato nella muratura (è più semplice a farsi che a dire, per maggior chiarezza vedere la foto).

pompa per pozzo Mini_211

pompa per pozzo Mini_214

pompa per pozzo Mini_215

A metà tubazione circa, c'è una ulteriore staffa di supporto che è ancorata tramite sempre un collare alla tubazione e che per semplice gravità mantiene la tubazione in piombo.

Parallelamente al profilo quadrato in acciaio inox di mm.30x30 posto all'altezza del pozzetto, ne è stato messo un altro più in alto, quasi al termine della muratura, avente la funzione di fissare la corda di sospensione a cui dovrebbe essere ancorata l'eventuale pompa sommersa. Dentro al pozzetto l'idea è di installare in sequenza a partire dal pozzo, un raccordo a tre pezzi (bocchettone), una valvola a sfera FF, un niples e una valvola di ritegno. Il bocchettone, dovrebbe permettere di scollegare la tubazione e di sfilare la tubazione con tutta la pompa, mediante la corda fissata al supporto superiore, in caso di future manutenzioni. A tal proposito vorrei fissare alla tubazione di acciaio inox, mediante fascette, sia il cavo di alimentazione della pompa che eventuali cavi delle sonde di livello e per poter essere sfilati anch'essi insieme alla tubazione, bisognerebbe installare delle connessioni stagne dentro al pozzetto, da scollegare in caso di necessità.

pompa per pozzo Mini_216

pompa per pozzo Mini_217

Attualmente, provvisoriamente, l'acqua viene emunta tramite una piccola pompa centrifuga da 0,75 CV. Alla fine di questa estate, particolarmente secca qui in Toscana, siamo riusciti a prelevare circa 3 mc di acqua tenendo costantemente aperto un rubinetto da 3/4 per un periodo di circa 6 ore. La mattina successiva il pozzo era nuovamente a livello. Quello che vorremmo fare è alimentare l'abitazione che è posta su due piani, ed è abbastanza grande (circa 400 mq.), oltre ad una porzione di terreno da destinare in parte a giardino e in parte ad orto. Preciso che non escludiamo in futuro di mettere in opera un serbatoio interrato che dovrebbe avere la duplice funzione di raccogliere le acque meteoriche provenienti dai tetti e eventualmente di stoccaggio dell'acqua del pozzo nel periodo estivo. L'acqua in eccesso ovviamente verrebbe evacuata tramite uno sfioro. Le dimensioni del pozzo sono quelle che vedete nello schema che allego, espresse in cm.

E adesso veniamo alle numerose domande. Se non sbaglio, nel mio caso, mi occorre una pompa con una prevalenza modesta (diciamo circa 40 metri?) e invece una discreta portata (40 lt/min possono bastare? Il pozzo sarà in grado di sostenerli?). Avrei individuato una pompa sommersa della Grundfos modello SQE 3/55 con velocità variabile, completa di kit di controllo, trasduttore di pressione e serbatoio da 8 lt. Potrebbe fare al caso mio?

La pompa è alta circa 77 cm. e visto che preleva l'acqua nella parte alta del corpo, potrebbe essere installata facendola toccare sul fondo? (anche se il costruttore dice che deve essere installata ad un'altezza di almeno 50 cm. dal fondo). Questo per evitare di perdere la possibilità di prelevare acqua.

Ad una pompa di questo tipo, potrebbero essere fatali o comunque causa di fastidiosi inconvenienti, le numerose partenze che potrebbero essergli richieste in caso di uso domestico?

Tenuto conto che il livello della falda si alza notevolmente durante il periodo invernale, secondo voi sarebbe possibile tramite l'installazione di una opportuna elettrovalvola e dei relativi sensori di livello, poterla utilizzare anche per tenere sotto controllo il livello massimo della falda?

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Ven Nov 12, 2021 12:53 pm

Allego lo schema che mancava nel precedente messaggio

pompa per pozzo Impian10

Vista la modesta profondità del pozzo che supera di poco 5 metri, non escludo nemmeno la possibilità di installare una pompa autoadescante in superficie, che però non potrebbe essere montata nelle vicinanze del pozzo, ma ad una distanza di almeno circa 17 metri e qui sorge la domanda se la pompa non abbia problemi a funzionare in queste condizioni.

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Consiglio pompa per pozzo

Messaggio  il mecc Ven Nov 12, 2021 1:32 pm

ciao, possodirti una cosa,pompe ne esistono perecchie,una volta trovata la specifica che ti serve, prevalenza portata e pressione sei a posto.
ma se vuoi utilizzarla per uso domestico devi avere un serbatoio piu' grosso.
nella cascina dove abito il padrone di casa pesca dal pozzo,che entra in serbatoio da 1000 litri da qui parte verso gli utilizzatori.
naturalmente è un'autoclave acqua + aria ,un pressostato tiene la pressione ,al calare avvia la sommersa che ricarica il serbatoio.
se non ricordo male per ogni bar circa sono 10 metri in altezza
pero' hai almeno 1000 litri che ti consentono un utilizzo non continuo della pompa,che nel mio caso è una sommersa multistadio.

il mecc.
il mecc
il mecc
utente registrato.

Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 51
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Ven Nov 12, 2021 2:50 pm

Se non ho capito male, voi avete una pompa sommersa nel pozzo per prelevare l'acqua e poi un un'autoclave classica composta da pompa, pressostato e vaso d'espansione, per pressurizzare l'impianto. Nel mio caso, se fosse possibile, vorrei cercare di semplificare l'impianto e fare tutto con un'unica pompa, anche a costo di montare una pompa a velocità variabile che ha un costo maggiore rispetto a quelle normali. Per quanto riguarda la riserva d'acqua, come detto sopra, il pozzo è in grado di garantirla, infatti con un diametro interno di cm.114 praticamente la superficie è pari a circa 1 mq. e quindi per ogni metro di altezza ci sono 1.000 lt. di acqua oltre a quella alimentata dalla falda

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Consiglio pompa per pozzo

Messaggio  il mecc Ven Nov 12, 2021 3:53 pm

esatto è cosi, pero' è anche un vecchio impianto la sommersa è una multistadio,tra l'altro già sostituita ma non predisposta per il carico variabile come quella descritta da lei.
per la riserva d'acqua non intendevo quella del pozzo che bene o male è sempre alimentata dalla falda.
è solo per non avere la sommersa che gira ogni volta che apri un rubinetto ,o tiri dal bagno.
mi hanno detto esistono sistemi di ricircolo nei quali la pompa comandata da un azionamento (inverter) gira in continuo poi a seconda della richiesta aumenta la sua portata,pero' mi hanno solo spiegato il sistema ,non ho altre opinioni e nemmeno il consumo di energia.
nelle mia zona del pinerolese molti utilizzano l'autoclave....che tra l'altro su case vecchie non è nemmeno segnato il prelievo dal pozzo.
perchè qui si paga anche quello....
comunque il sistema di distribuzione aria/acqua l'ho ancora visto su alcuni catologhi di amici tubisti,presumo quindi che venga ancora montato,pero' magari per esigenze diverse.
per quanto riguarda la pompa autoadescante esterna,controlli che abbia già incorporato l'eiettore,perchè quelle classiche non riescono a tirare,quelle altezze.
infatti a chi aveva la classica, noi abbiamo fornito l'eiettore da montare sul pescante,ad esempio chi tirava dal pozzo per la vigna,con pompe a motore endotermico.

il mecc.
il mecc
il mecc
utente registrato.

Messaggi : 754
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 51
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  galero96 Ven Nov 12, 2021 4:53 pm

Premetto che non ne so molto in merito ai diversi sistemi ma posso dirti che entrambi i sistemi sia a pompa sommersa che la pompa auto adescante funzionano molto bene per l'orto perché li ho visti in funzione entrambi e non ci sono grosse differenze.
Per scegliere la pompa affidati ai grafici che le case produttrici dispongono per le varie macchine perché in base alla prevalenza varia la portata ma non mi dilungo oltre nel dimensionamento dell'autoclave e se vorrai ti spiegherò come fare.
Secondo me la scelta migliore è avere entrambi i sistemi, ossia la pompa sommersa che va diretta all'orto e ad un serbatoio di accumulo che poi servirà le utenze della casa. Da questo serbatoio di accumulo partirà l'autoclave per rifornire le utenze della casa (immagino non per l'acqua potabile o in tal caso hai bisogno anche di un potabilizzatore e cambia anche il dimensionamento dell'autoclave).
La cosa importante a mio vedere è che i tubi che portano l'acqua del pozzo potrebbero aspirare alghe ed altre piccole impurità che per l'uso agricolo non è importante ma per le utenze domestiche si in quanto poi ti porterebbe ad avere mucillagini nelle condotte domestiche e soprattutto nel serbatoio di accumulo.
In questa visione il filtraggio è fondamentale ma qui si apre un vaso di Pandora.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  belcanto Ven Nov 12, 2021 5:36 pm

Dando per scontato che il volume del pozzo è sufficiente e non ci sono problemi di approvvigionamento basta mettere una pompa adeguata al fabbisogno di prevalenza e portata,giusta e senza esagerare.

Autoclave con polmone bello grande per limitare frequenti avviamenti e non manca nulla,come esempre.

Una valvola comandata per il massimo livello si si può mettere ma è più sicuro lo sfioro naturale,anche per l'inutile spesa.

L'attingimento di acque(sempre pubbliche) e regolamentato dalle regioni
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Ven Nov 12, 2021 7:19 pm

Grazie a tutti per i vostri suggerimenti.
Concordo anche io sul fatto che non sia necessario esagerare con il dimensionamento della pompa, però rimane il fatto che farei volentieri a meno di installare un'autoclave per la pressurizzazione dell'impianto. Se la scelta si orienterà su una pompa Grundfos serie SQE, questa secondo il costruttore dovrebbe essere adatta sia a un funzionamento continuo che intermittente, anche se rimango un po' dubbioso perché è abbastanza noto che le pompe sommerse per come sono costruite soffrono i ripetuti avvii, mentre le pompe centrifughe e autoadescanti dovrebbero essere molto più adatte al funzionamento intermittente. Il tipo di pompa suddetto ha una centralina di controllo, un trasduttore di pressione e un idrosfera da 8 lt da montare in remoto sulla tubazione principale, sulla quale ci verrà sicuramente montato almeno un filtro. Non so quanto l'idrosfera da 8 lt possa sopperire ai piccoli prelievi ma temo davvero poco. L'impianto dentro l'abitazione è tutto da realizzare e l'idea sarebbe quella di alimentare tutte le utenze non potabili (cassette di risciacquo, lavatrice ecc.).
Per quanto riguarda lo sfioro, dentro il pozzo non è possibile realizzarlo anche per questioni relative alle pendenze del terreno, quindi l'unica soluzione che mi è venuta in mente è montare una eventuale elettrovalvola.

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Ven Nov 12, 2021 7:56 pm

Peraltro una pompa autoadescante montata in un locale apposito con accumulo d'acqua e polmone adeguato, se riuscisse senza problemi ad aspirare l'acqua dal pozzo, potrebbe tranquillamente essere predisposta per funzionare da autoclave e così si eliminerebbe la sommersa.

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  galero96 Ven Nov 12, 2021 7:58 pm

Mi permetto di dire che esagerare con il dimensionamento non significa nulla, bisogna che tu capisca quali sono i tuoi bisogni ed ecceda leggermente.
Per l'orto non so che sistema di irrigazione utilizzi ma se lasci aperto un rubinetto e devi aspettare di finire per aprirne un altro non è il massimo specialmente in estate dove tutto va adacquato molto spesso.
Svolgi i calcoli di dimensionamento in modo che siano fatti una volta e basta altrimenti ti ritrovi ad acquistare una pompa che è sottodimensionata rispetto alle tue esigenze e quindi dovrai sostituirla.
La spesa per un autoclave da 1cv con presscontrol è circa di 150-200 euro (noi l'abbiamo sostituita da poco) ma a te non servirebbe così grande perché le utenze non potabili non consumano molto (meno che la lavatrice).
Quando a scuola si faceva il dimensionamento degli impianti idraulici avevamo delle tabelle di consumo per il dimensionamento delle pompe partendo dalla prevalenza necessaria che deve essere almeno di 3atm all'utenza più alta.
3atm sono 30m di c.a. (colonna d'acqua) e se hai due piani da alimentare, contando che ogni piano è 3m ti serve una c.a. di 90m di prevalenza; è un esempio ma rende bene l'idea. Una volta che hai la prevalenza passi a determinare la portata (tramite le tabelle) perché se è poca mentre si riempie una cassetta del bagno non si possono innaffiare i fiori.

Il dimensionamento l'ho fatto per casa mia sostituendo una pompa ancora in buone condizioni da 0.75cv con una da 1cv e la situazione all'ultimo piano è cambiata totalmente.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  belcanto Ven Nov 12, 2021 8:36 pm

La pompa variabile è una raffinatezza che permette un flusso più regolare e un vaso d'espansione più piccolo
Il vaso d'espansione può essere remotizzato su qualunque impianto alla stessa maniera.
La valvola di sfioro aperta non lascia arrivare l'acqua al circuito di utilizzo:serve un'altra pompa.

Mentre scrivo si cambia idea.  grrr
Con i dovuti accorgiment e pelo libero a meno tre metri non serve la pompa sommersa,oltre è meglio per evitare possibili cavitazioni.
Galero:la faccenda dei novanta metri non e così,sono 3+3+la prevalenza al rubinetto
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  galero96 Ven Nov 12, 2021 8:43 pm

Belcanto la pressione minima per cui le utenze funzionano è 3 atm (30m c.a.) per cui va aggiunta alla prevalenza da superare altrimenti l'acqua arriva ferma all'ultima utenza (senza pressione).
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  belcanto Ven Nov 12, 2021 8:47 pm

Appunto,30+3+3 =36 mica 90
Poi,dalla curva si desume la portata.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  galero96 Ven Nov 12, 2021 8:55 pm

Data l'ora...
Sono tre metri per ogni piano (di cui 2) più tre metri all'ultima utenza per cui 9 metri, se per superare ogni metro di dislivello si hanno bisogno di 10m di c.a. (1 atm), 9x10 fa 90.
Ora potrebbe essere anche che mi sbagli ma al mio cervello sembra corretto così bonk!bonk!

P.s. senza tenere conto delle perdite di carico dell' impianto (altro vaso di Pandora)
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  belcanto Ven Nov 12, 2021 9:01 pm


Galero,non farmi arrabbiare,per superare un metro basta un metro di colonna.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  luka Ven Nov 12, 2021 11:22 pm

Se non hai richieste particolari a pressione costante l'inverter con trasduttore di pressione lo vedo un inutile esborso di denaro. una pompa on off con pressostato differenziale e polmoncino. semplice e facile da pulire

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Sab Nov 13, 2021 4:48 am

La pressione costante non è proprio del tutto inutile, essere sotto la doccia e sentire gli sbalzi di pressione e quindi anche di temperatura se viene aperta un'altra utenza non è proprio piacevole. Certamente ha un costo da non sottovalutare, se però aggiungiamo il fatto che la pompa sommersa lavorando con l'inverter dovrebbe essere meno stressata, allora il tutto potrebbe avere un senso.
Per quanto riguarda la prevalenza, secondo i conti che avevo fatto e tenendo conto che il pozzo è profondo circa 5 metri, mi sembrava potesse bastare 40 metri, ma se sbaglio correggetemi.

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  falcetto Sab Nov 13, 2021 6:36 am

galero96 ha scritto:Data l'ora...
Sono tre metri per ogni piano (di cui 2) più tre metri all'ultima utenza per cui 9 metri, se per superare ogni metro di dislivello si hanno bisogno di 10m di c.a. (1 atm), 9x10 fa 90.
Ora potrebbe essere anche che mi sbagli ma al mio cervello sembra corretto così bonk!bonk!
Galero: ogni metro sono 0,1 atm (o Bar, cambia ben poco...)
3 piani sono 9 metri e pertanto 0,9 atm

90 metri è un grattacielo da 30 piani.

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7180
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  belcanto Sab Nov 13, 2021 8:47 am

Gli sbalzi di temperatura ci sono anche con battente costante,come dall'acquedotto.

Si possono limitare con impianto ad anello.

Ma come faranno tutti quei poveretti che hanno solo una comune autoclave.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Sab Nov 13, 2021 9:34 am

Io intendevo gli sbalzi di temperatura imputabili alla differenza di pressione dell'acqua fredda che viene miscelata con quella calda.
Comunque non ho alcun intento di evidenziare i difetti delle comuni autoclavi, che tra l'altro ho in un'altra abitazione, solo che in questo caso dovendo fare un impianto totalmente nuovo mi piace valutare tutti gli aspetti

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  belcanto Sab Nov 13, 2021 12:46 pm

Ripeto e non ci si fa nulla
belcanto ha scritto:Gli sbalzi di temperatura ci sono anche con battente costante,come dall'acquedotto.  .

Quando si apre o chiude un rubinetto le condizioni variano sempre,in qualsiai punto del circuito.
Per fredda e per la calda.
Non c'è altro da dire o da inventare.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2859
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  Paolone Sab Nov 13, 2021 5:46 pm

Quoto il circuito ad anello evocato da Belcanto, perche' ti permette di "tirare" acqua calda appena apri il rubinetto, indipendentemente dalla distanza dalla caldaia. Visto che stai posando un impianto totalmente nuovo ci farei un pensierino.
Purtroppo non aiuta per nulla a stabilizzare la temperatura a fronte di variazioni di pressione, "pendolamenti" caldaia etcc.
Comunque non e' un problema: con il miscelatore termostatizzato ti assicuri piacevoli docce a temperatura costante.
E qui sono finito OT... Crying or Very sad
Paolone
Paolone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 02.04.21
Località : Pianura

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  BFausto Lun Nov 15, 2021 9:13 am

Premetto che di idraulica non ci capisco molto.
Personalmente non utilizzerei la pompa in diretta per alimentare i servizi non potabili (cassetta WC, Lavatrice, ecc). Non credo che continui sbalzi di pressione e piccoli colpi di ariete facciano bene.
Fausto

BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 542
Data d'iscrizione : 07.08.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  r-riga Mar Nov 16, 2021 8:50 am

Credo che uno schema di questo genere possa andare bene.

pompa per pozzo Schema10

Poi, come già detto, miscelatori termostatici (magari pure Isomix, tralasciando il costo affraid) possono efficacemente ovviare a sbalzi di pressione, però lasciamo stare perchè siamo OT

r-riga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 10.09.13

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  luka Mar Nov 16, 2021 8:35 pm

mica avevo capito che la volevi utilizzare come fonte idrica per la casa... ma è potabile??? Con un piccolo relè programmabile tipo il siemens logo puoi gestire anche il livello dell'acqua nel serbatoio e comandare un gruppo di pressurizzazione per l'abitazione senza impazzire per gestire livelli  e partenze con contattori e/o relè. Volendo puoi con un opportuna valvola se l'acqua nel serbatoio è al minimo e il pozzo idem causa siccità far riempire il serbatoio con acqua potabile tutto in automatico...

luka
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 21.05.13
Località : toscana, tra mare e collina

Torna in alto Andare in basso

pompa per pozzo Empty Re: pompa per pozzo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.