Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Vecchio Kawasaki TD40 carburazione, non ne vengo a capo
Da justmark2007 Oggi alle 7:40 am

» Danarm Dd8f Mk2
Da nitro52 Oggi alle 6:50 am

» Stihl MS211 problema strano a freddo
Da nitro52 Oggi alle 6:39 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Ieri alle 7:15 pm

» Dolmar PS420 problemi carburatore
Da Fuorigiri Ieri alle 6:21 pm

» John Deere JX 75
Da falcetto Ieri alle 5:37 pm

» EFCO MT 4510 Esploso
Da eugenio.bonac Ieri alle 1:01 pm

» Quale motosega per 40qq/y?
Da andrebosc Ieri alle 11:31 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da Lunico Ieri alle 9:08 am

» Aiuto acquisto seconda motosega
Da steo92 Ieri alle 8:34 am

» Carburazione Oleomac GSH 560 nuova
Da Fast 34 Mar Ott 04, 2022 6:55 pm

» Consiglio per l'acquisto di una motosega da 60cc o 70 cc
Da manuel55 Mar Ott 04, 2022 11:37 am

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da coryllana Lun Ott 03, 2022 9:26 pm

» SOFFIATORI
Da caprioloinsalmì Lun Ott 03, 2022 8:23 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da marcoo Lun Ott 03, 2022 7:16 pm

» SPACCALEGNA
Da Stepmeister Lun Ott 03, 2022 6:32 pm

» Motosega Alpina A305 parte e si spegne
Da joseff70 Lun Ott 03, 2022 4:28 pm

» Alpina A350 montaggio filo acceleratore
Da falcetto Lun Ott 03, 2022 10:39 am

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da Eugenio Rigo Lun Ott 03, 2022 7:13 am

» Dolpima PS90
Da Alessio510 Lun Ott 03, 2022 6:42 am

» CARRIOLE A SPINTA
Da ferrari-tractor Lun Ott 03, 2022 6:32 am

» Scelta motosega su tre modelli
Da luca31 Dom Ott 02, 2022 9:04 pm

» spaccalegna autocostruito - parte 2
Da fubiano Dom Ott 02, 2022 7:42 pm

» McCulloch CS50S, 50 cc barra da 45 cm
Da luca31 Dom Ott 02, 2022 5:07 pm

» Restauro Oleomac 935D
Da schizzo123 Dom Ott 02, 2022 4:45 pm

» Alpina P410
Da falcetto Sab Ott 01, 2022 6:11 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da Kalimero Sab Ott 01, 2022 5:59 pm

» contagiri
Da galero96 Sab Ott 01, 2022 1:34 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da pw31 Sab Ott 01, 2022 1:23 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da damiano78 Sab Ott 01, 2022 8:16 am

» Revisione pompa olio bloccata
Da Kalimero Ven Set 30, 2022 2:16 pm

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da Silvio80 Gio Set 29, 2022 8:13 pm

» stufe, caminetti ecc
Da phantom Gio Set 29, 2022 1:59 pm

» McCulloch Titan TD3000 (del 1995...), 30cc: riparare o cambiare?
Da Kalimero Gio Set 29, 2022 6:51 am

» Motosega Hyundai
Da luca31 Gio Set 29, 2022 4:42 am

» Consigli per elaborare Oleomac 962
Da kalama71 Mer Set 28, 2022 9:20 pm

» Stihl Contra
Da Kalimero Mer Set 28, 2022 12:50 pm

» Allontanare ghiri o topi, invadenti
Da luca31 Mar Set 27, 2022 4:48 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da luca31 Mar Set 27, 2022 4:34 pm

» Accatastamento e stagionatura legna da ardere - parte 2
Da Joe_UD Mar Set 27, 2022 12:34 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22720 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Ale81

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 294767 messaggi in 15272 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 235 utenti online: 4 Registrati, 0 Nascosti e 231 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

ferrari-tractor, frams211, phantom, steo92

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap30%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 30% [ 158 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap35%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 35% [ 184 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap12%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 12% [ 64 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap2%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 2% [ 13 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap4%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 4% [ 20 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap5%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 5% [ 24 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap2%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 2% [ 11 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap9%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 9% [ 47 ]
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_lcap1%Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

+3
luca31
galero96
francesco.catapano
7 partecipanti

Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  francesco.catapano Mar Feb 15, 2022 9:28 am

Salve a tutti,
sono nuovo del forum e in generale nell'agricoltura. Vorrei iniziare a gestire un po' meglio un uliveto di famiglia e a tale scopo mi sto informando sulla teoria e pratica della potatura.
A tal proposito sarei veramente interessato a ricevere quei documenti universitari sulla potatura che l'utente galero ha messo così gentilmente a disposizione. Ho provato a contattarlo in privato ma non posso ancora inviare messaggi privati.
Pertanto vi sarei grato se poteste aiutarmi a riguardo.

Per restare nel topic di questa discussione, sto anche valutando l'acquisto di alcune attrezzature di cui sono completamente sprovvisto.
In particolare, dopo aver visto molteplici video e letto recensioni e forum, sarei orientato all'acquisto di un segaccio telescopico e una buona forbice a mano e vorrei valutare anche un sistema a batteria con aste telescopiche che possa montare sia un potatore a catena (quelle piccole motoseghe, credo si chiamino così) sia l'abbacchiatore per la raccolta, ed eventualmente anche uno svettatoio. Mi piacerebbe un sistema di buona qualità con batterie al litio ma valuterei anche qualcosa che è possibile usare con quelle al piombo.

L'uliveto in questione consta di circa 200-250 piante di una età compresa tra i 25 e i 50-70 anni presumibilmente, con pochissime piante secolari. Finora è stato gestito in modo non perfetto ma non è assolutamente abbandonato, quindi il mio scopo principale sarebbe quello di fare delle riforme progressive a vaso policonico e riuscire a raccogliere le olive in autonomia con qualche piccolo aiuto.

Vi sarei grato se mi poteste consigliare riguardo le attrezzature suddette e mi scuso di aver riaperto una discussione ormai un po' datata.

Grazie in anticipo. Saluti.

Francesco.

francesco.catapano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  francesco.catapano Mar Feb 15, 2022 4:41 pm

Buonasera Galero,
ti scrivo nuovamente qui poiché il sito non mi consente di usare la messaggeria privata prima di aver inviato almeno 30 messaggi e io sono solo al secondo Smile . Non so come possiamo comunicare in privato prima che io raggiunga tale limite e non mi va di mandare 28 messaggi fasulli, non mi pare corretto. Nel caso potresti tu indicarmi in privato una mail a cui scriverti.

Ti ringrazio molto per la disponibilità e la velocità nella risposta.
Sono interessato un po' a tutto quello che riguarda l'arboricoltura ma va benissimo se puoi inviarmi in qualche modo le dispense riassuntive almeno per la potatura dell'olivo e con informazioni generali. Nel caso poi successivamente potremmo approfondire con alcuni testi in pdf, se possibile.

Mi piacerebbe molto anche poter imparare e praticare la coltivazione della vite e la vinificazione, ma quella è tutta un'altra storia e per ora il tempo che ho è molto limitato. Rolling Eyes

Grazie ancora. Saluti.

Francesco.

francesco.catapano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  galero96 Mar Feb 15, 2022 5:16 pm

Scusa, credevo che dopo un mio contatto tu potessi rispondermi ma evidentemente non è così.
Ti manderò in mp il link del file da scaricare.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2651
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 26
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  luca31 Mar Feb 15, 2022 6:21 pm

francesco.catapano benvenuto ok capo .

Ho aperto una discussione apposita per le tue domande.

Qui però possiamo fare un discorso generale, per entrare nel particolare delle potature dell'olivo abbiamo un argomento, per l'acquisto delle forbici un altro, per i segacci un altro, ecc...
Purtroppo o per fortuna i forum sono fatti così per poter reperire meglio le informazioni.
Per cui diciamo che manteniamo questa discussione come base per le tue intenzioni e poi ci dirottiamo altrove per acquisti ecc.. ok capo .

Qui ti posto alcuni link :

https://lamotosega.forumattivo.com/t1769-olivo-parte-1
https://lamotosega.forumattivo.com/t23039-olivo-parte-2#287967
https://lamotosega.forumattivo.com/t1496-cesoie-forbici-troncarami
https://lamotosega.forumattivo.com/t1263-seghe-segacci-a-mano
https://lamotosega.forumattivo.com/t2015-aste-per-potatura-fisse-telescopiche-svettatoi
https://lamotosega.forumattivo.com/f48-piccole-e-medie-attrezzature-elettriche


Ultima modifica di luca31 il Mar Feb 15, 2022 8:07 pm - modificato 3 volte.

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12304
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  luca31 Mar Feb 15, 2022 6:22 pm

galero96 ha scritto:Scusa, credevo che dopo un mio contatto tu potessi rispondermi ma evidentemente non è così.
Ti manderò in mp il link del file da scaricare.
no, devi inviargli un tuo contatto personale come una email ad esempio

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12304
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  francesco.catapano Mer Feb 16, 2022 5:19 pm



Grazie per risposta e la risistemazione del mio post.
Capisco le regole e l'organizzazione e mi scuso se ho creato confusione.
Leggerò con attenzione i link proposti e ringrazio in anticipo chi volesse darmi qualche consiglio in generale sulle tipologie di attrezzature da valutare agli scopi predetti.
Concordo con luca31 sul fatto che questa discussione potrebbe restare come qualcosa di più generico sulla questione attrezzature per la gestione dell'uliveto magari con un occhio a quelle multiutensili per pota e raccolta, sempre che l'argomento non fosse già stato sviscerato altrove.

Ringrazio anche pubblicamente l'utente galero per la disponibilità.

Saluti.

Francesco.

francesco.catapano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  luca31 Mer Feb 16, 2022 8:37 pm

francesco.catapano ha scritto:
... un segaccio telescopico e una buona forbice a mano e vorrei valutare anche un sistema a batteria con aste telescopiche che possa montare sia un potatore a catena (quelle piccole motoseghe, credo si chiamino così) sia l'abbacchiatore per la raccolta, ed eventualmente anche uno svettatoio ...
tutte queste domande sono trattate negli argomenti che ti ho "linkato" quindi ti conviene leggerli con calma e poi alla fine magari porre delle domande direttamente là

francesco.catapano ha scritto:

...questa discussione potrebbe restare come qualcosa di più generico sulla questione attrezzature per la gestione dell'uliveto ....
si, su questo devi impostarlo tu, nel senso che chi ha esperienza deve capire cosa hai come attrezzature, come lo stai curando attualmente, ecc...

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12304
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  marcoo Gio Mar 03, 2022 8:01 am


Buongiorno Francesco, e benvenuto nell'olivicultura. La prima cosa da fare  sarebbe un corso di potatura da terra   a vaso  policonico, esiste una scuola : Scuolapotaturaolivo, c'è il sito guardati gi eventi, io sono un delegato della mia zona Toscana Prato, il nostro direttore è il Dott. Giorgio Pannelli luminare nell'olivicultura  ci sono molti suoi  video in rete attualmente è una delle persone più competenti a livello Europeo. Si inizia con un corso  base poi se ti piace  si  può continuare  con il corso avanzato.  Passiamo agli attrezzi: la potatura da terra si effettua per l'80% con un segaccio telescopico ,nel forum ne abbiamo parlato più volte, il numero uno è Silky come marca e i modelli migliori sono Forester 4500 o Zubat 1800 / 1500 non ti spaventare dai prezzi il Forester circa 250 lo Zubat 200 euro ma sono spesi bene  acquisti una volta per sempre ,  al limite  cambi solo la lama dopo molti tagli  basta una staglione per  centinaia di olivi .... la lama zubat 50 euro  e la forester 90 circa...  spendere meno nel segaccio ti porterà a cambiarlo dopo aver provato questi 2 attrezzi , esiste segacci buoni: Ars sempre made Japan , Fiskars .... l 'importante è che il manico non deve essere tondo , perche durante il taglio non mantieni una linea fissa ma sbandi durando molta più fatica, poi per rifinire le cime  tagli massimi di 25mm/30mm svettatoio a asta io uso il Fiskars up86 è il primo che ha inventato questo tipo di forbice, lo vendano spesso con la lama anhe del segaccio per fare un attrezzo multiuso, non serve a nulla la lama del segaccio ci vuole due attrezzi separati.... ci sono  molti  similari Stocker  ecc ecc, con questi due attrezzi fai quasi tutto, poi se vuoi rifinire in basso ( ai fini produttivi non serve) lo fai con delle forbici normali manuali ne esistono moltissimi modelli , per togliere il Polloni quegli che nascono da terra  va bene forbici o troncarani e se non ti vuoi chinare io uso il fiskars up 82. Basta questa attrezzatura . se gli olivi vanno riformati e i tagli diventano " importanti" qui ci vorrebbe un potatore a asta a catena io ho il " fantastico Husqvarna ip4" a batteria. Gli attrezzi a scoppio per la potatura olivo sono superati.... ma se fai i tuoi soltanto pensa bene prima di spendere cifre grosse. Saluti marco
marcoo
marcoo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 444
Data d'iscrizione : 14.04.12
Età : 56
Località : PRATO

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  maxi Gio Mar 03, 2022 4:16 pm

marcoo ottima spiegazione ,mannaggia very cry
ho comperato un segaccio telescopico e pinza due in uno ,mi sembrava di avere fatto una furbata ...àcc
Ma non ho capito perche non va bene ?
Ho piantato 40 olivi di due/ tre anni e sono orientato ad impostarle a vaso policonico ,sto vedendo molti video anche perche fare un corso ora per me sarebbe presto visto la giovinezza delle piante
maxi
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1531
Data d'iscrizione : 02.12.09
Località : umbria

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  petro Gio Mar 03, 2022 8:04 pm

Il vaso policonico è una soluzione. Ma è sempre un compromesso fra facilità/velocità di raccolta e produzione. Ma dipende sempre da come si fa la raccolta. Abbacchiatore o scuotitore. E comunque con 40 ulivi va bene tutto. Parzialmente in futuro potresti pure fare una parte di potatura durante la raccolta. Essendo di 2 anni per ora non ti serve l'asta. Solo dei forbicioni telescopici per impostarle. Ma non troppo fin quando non vanno in produzione. Poi se poti ogni anno ti sbrighi velocemente e tagli poco.
Per gli attrezzi un segaccio normale, anche i Samurai sono discreti ed economici, con un asta di due metri è sufficiente perché già così fai i tagli che portano la pianta con le cime a più di 4 metri. L'asta telescopica secondo me non è strettamente necessaria. Io preferisco un segaccio più economico e se necessario cambio la lama con 10 euro. La finitura con lo svettatoio secondo me non è indispensabile. Con le forbici proprio il minimo. Gli ulivi non sono piante da sforbiciare, è solo una perdita di tempo.
La bravura negli anni è individuare per tempo e correttamente il giusto ricambio delle branche principali per non ritrovarsi poi con branche troppo grandi che poi saranno non scuotibili oppure troppo alte per essere abbacchiatore. Si impara col tempo e anche sbagliando.
A mio parere se se ne ha il tempo basta potare ogni anno così sia i danni che i benefici sono limitati.
P.s.: non ti dico quante ne ho potate con un segaccio da svettatoio del lidl montato su un palo di antenna.

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  marcoo Ven Mar 04, 2022 10:19 am

petro ha scritto:E comunque con 40 ulivi va bene tutto. Parzialmente in futuro potresti pure fare una parte di potatura durante la raccolta.



Salve una cosa sacrosanta da considerare  ABC della potatura sdell'olivo: MAI POTARE DURANTE LA RACCOLTA. Quando ci sono i frutti la pianta ha tutte le "forze "fuori ormoni zuccheri linfa ecc ecce + quindi non va potata, deve rientrare prima in riposo vegetatativo. Senza se e senza ma.Grazie


Ultima modifica di Alessio510 il Ven Mar 04, 2022 1:28 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : sistemazione quote)
marcoo
marcoo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 444
Data d'iscrizione : 14.04.12
Età : 56
Località : PRATO

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  petro Ven Mar 04, 2022 12:34 pm

Questo non lo metto in dubbio. Ma spesso il fattore limitante è il tempo. Si fa come si può vista oltretutto la bassa redditività. Motivo per il quale anche comprare 200 e passa euro di segaccio è da valutare.
Poi se parliamo di gare di potatura va bene, ma come dicevo prima spesso la gara è contro il tempo.
Se quando raccogli tagli un ramo che non ti consente l'accesso o la raccolta non è grave secondo me. Non dico di potare completamente perché oltretutto creerebbe solo confusione.
Con 40 ulivi fai tutto nei tempi giusti. Ma dipende tutto dal tempo disponibile che hai da dedicarci.

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  luca31 Ven Mar 04, 2022 2:00 pm

Guardate che il post iniziale parla di 250 piante

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12304
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  petro Ven Mar 04, 2022 4:28 pm

Rispondevo a maxi.
In quel caso con piante di 50-70 anni serve inizialmente la motosega. Ma dipende pure dalla varietà. E comunque a mio parere vanno fatte con interventi graduali.

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  francesco.catapano Dom Mar 06, 2022 6:40 pm

Grazie a tutti per le informazioni molto utili.
La sintesi di marcoo anche secondo me è veramente perfetta, in base a quello che ho capito finora.
Conosco la scuola di potatura olivo di cui parli, ho visto davvero molti video della potatura a vaso policonico sia del Dott. Giorgio Pannelli che di altri che spiegano molto bene il metodo. Pertanto credo di poter cominciare a provare, naturalmente nella pratica sarà un po' diverso ma sono fiducioso di non combinare più disastri dei potatori che normalmente sono intervenuti sui nostri ulivi.  Very Happy  

Dai video mi ero effettivamente convinto che gli strumenti necessari fossero il segaccio telescopico e il potatore a catena telescopico elettrico, anzi ho visto qualcuno fare quasi tutto con quest'ultimo, oltre alle forbici. Quindi stavo pensando di evitare eventualmente lo svettatoio, anche perché quelli con seghetto non mi convincevano. Secondo voi è fattibile?
Per natura mi piace avere attrezzature di buona qualità quindi preferirei avere pochi strumenti ma efficaci anche perché immagino che facilitino il lavoro rendendolo più veloce e meno faticoso.

Volendo acquistare anche un abbacchiatore mi sarebbe piaciuto adottare una marca che mi desse poi la possibilità di prendere diversi accessori man mano che si presentasse la necessità. Per ora non mi sono convinto, mi piaceva campagnola alice come abbacchiatore ma non mi sembra che poi, a parte la batteria, i diversi accessori possano condividere altro.

L'unico più completo che ho trovato è il multi attrezzo della ego power PH 1400, semi professionale quindi forse anche adeguato ad un principiante. Mi sembra moto performante sia come motore che come batteria e ha un prezzo medio, oltre a tanti accessori da poter aggiungere. Non sono sicuro dell'abbacchiatore, ad occhio mi sembra di preferire questo tipo di movimento che dovrebbe essere più performante in ogni condizione, anche con olivi non perfettamente potati:  Rolling Eyes
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto A86zebGPgVwuAAAAAElFTkSuQmCC

rispetto a quest'altro tipo:
Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto L7FyoiA8AAAAASUVORK5CYII=

Quindi pensavo di prenderne uno buono magari anche da usare con batteria da auto e poi decidere per potatore telescopico o altro. Ache se l'ego power mi attira, perché avrei la possibilità di aggiungere al potatore e all'abbacchiatore anche altri accessori come il coltivatore e il decespugliatore. Qualche consiglio a riguardo?

Infine, mi chiedevo per l'olivo meglio la forbice a battente o quella passante? Non vorrei prendere quella a doppio battente poiché mi pare di capire che sia più delicata ma ho letto che è uno dei tipo più versatili.

Grazie ancora per i consigli e speriamo che davvero io riesca ad iniziare a gestire in prima persona l'oliveto di famiglia.

francesco.catapano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  fabio 57 Lun Mar 07, 2022 9:16 am

Riguardo la potatura per mia esperienza e' gia' difficile effettuare interventi precisi con il segaccio telescopico (rispetto collare,inclinazione taglio, residuo di monconi) tant'e' che in certe situazione devo tornare a prendere la scala... mi immagino come possa essere con un potatore a catena che non ho mai usato ma che ritengo utile solo per la riforma in caso di tagli grossi. Per gli abbacchiatori uso lo zanon karbonium evo e mi trovo bene...forse un movimento alto/basso "spara" meno olive rispetto a uno destra/sinistra

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 65
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  petro Lun Mar 07, 2022 12:06 pm

Col potatore a catena si deve per forza fare più tagli per evitare lo scortecciamento perchè oltretutto è più lento della motosega e in ogni caso non si può fare molta pressione per velocizzare il taglio alla fine.
secondo me non è proprio necessario e comunque non è un attrezzo molto adatto alla potatura essendo ingombrante e oltretutto molto costoso se di qualità. io ho quello pneumatico ma più che altro se lo uso è per alleggerire i rami troppo alti in caso di riforma oppure se devo abbattere qualcosa per alleggerire, ridurre l'ampiezza a terra e limitare i danni.
col segaccio su asta non è sempre necessario fare il doppio taglio. e menomale perchè altrimenti sarebbe troppo pesante. io col segaccio faccio anche tagli grossi (circa 10 cm) se necessario e con un poco di tecnica e una buona lama il taglio si fa. basta che il seghetto sia nuovo, da nuovi tagliano pure quelli cinesi. più che l'affilatura dei denti le differenze possono essere riguardo al flessibilità.

per la raccolta ho anche l'abbacchiatore pneumatico ma non l'ho mai usato. io uso lo scuotitore a spalla e rifinisco con un abbacchiatore elettrico. ho l'Oliviero, funziona bene ma secondo me tutti gli abbacchiatori sono troppo lenti se devi fare molte piante.

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto Empty Re: Valutazione e scelta attrezzature agricole per gestione uliveto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.