Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» ASCE - ACCETTE parte 4
Da damiano78 Oggi alle 4:54 pm

» Allontanare ghiri o topi, invadenti
Da luca31 Oggi alle 4:48 pm

» McCulloch Titan TD3000 (del 1995...), 30cc: riparare o cambiare?
Da luca31 Oggi alle 4:40 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da luca31 Oggi alle 4:34 pm

» Accatastamento e stagionatura legna da ardere - parte 2
Da Joe_UD Oggi alle 12:34 pm

» DISCHI, LAME e simili
Da Niky199 Oggi alle 9:35 am

» Cercasi consiglio da esperto su nuovo acquisto
Da Camaro71 Oggi alle 6:33 am

» *motosega Landoni L75 NUOVA
Da giulietto Oggi alle 5:51 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Oggi alle 4:12 am

» consigli su MAKITA EA5600F45D 55.7 CC
Da luca31 Ieri alle 3:04 pm

» spaccalegna autocostruito - parte 2
Da BFausto Ieri alle 12:11 pm

» consiglio su motosega Holzfforma
Da BHO Ieri alle 10:23 am

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da Silvio80 Ieri alle 7:50 am

» Ricerca barra da modello motosega
Da luca31 Dom Set 25, 2022 7:43 pm

» Revisione pompa olio bloccata
Da filippo75pg Dom Set 25, 2022 6:33 pm

» Dece Greencut GGT650X
Da superez Dom Set 25, 2022 5:36 pm

» Acquisto decespugliatore
Da salus Dom Set 25, 2022 4:27 pm

» contenitore benzina
Da ulmus Dom Set 25, 2022 9:12 am

» Consigli per elaborare Oleomac 962
Da luca31 Sab Set 24, 2022 12:46 pm

» Makita EA4300
Da falcetto Sab Set 24, 2022 9:50 am

» *Motore VM 35 cv con pompa idraulica
Da francesco80 Sab Set 24, 2022 7:06 am

» Motozappa Honda FG320
Da Kalimero Ven Set 23, 2022 6:13 pm

» CHE ALBERO E'? CHE PIANTA E'? CHE FIORE E'?
Da galero96 Ven Set 23, 2022 3:50 pm

» McCulloch CS50S, 50 cc barra da 45 cm
Da Fast 34 Ven Set 23, 2022 11:18 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Fast 34 Ven Set 23, 2022 5:11 am

» Modifica Oleomac 956 -> 962 + K095->D009 per taglio lungo vena
Da luca31 Gio Set 22, 2022 7:52 pm

» *Cerco barra 70cm 3/8 per taglio lungo vena attacco K095/D009 con adatt.
Da kalama71 Gio Set 22, 2022 2:46 pm

» SPACCALEGNA
Da ferrari-tractor Gio Set 22, 2022 6:50 am

» RASAERBA parte 3
Da vela89 Gio Set 22, 2022 6:43 am

» CARBURANTI ALCHILATI
Da Claudiorso Gio Set 22, 2022 6:26 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da Pollaccio Gio Set 22, 2022 6:14 am

» Soffiatore STIHL BG85 perdita durante rimessaggio
Da falcetto Mer Set 21, 2022 3:47 pm

» Marchio Dolmar-Makita
Da riccardo Mar Set 20, 2022 3:25 pm

» Restauro BeBo saw
Da thor1 Mar Set 20, 2022 11:23 am

» Tanaka tbc 441 problemi motore
Da Skannator Lun Set 19, 2022 9:57 pm

» Oleomac 946
Da Kalimero Lun Set 19, 2022 6:30 pm

» TAGLIASIEPI
Da luca31 Lun Set 19, 2022 5:07 pm

» Consigli acquisto motosega da potatura
Da Francesco1810 Lun Set 19, 2022 4:39 pm

» *Dolmar PS4600S
Da dottciccio Lun Set 19, 2022 11:39 am

» MOTOSEGHE HOBBISTICHE parte 2
Da Bielo Lun Set 19, 2022 7:16 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22700 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mani

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 294519 messaggi in 15261 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 268 utenti online: 8 Registrati, 0 Nascosti e 260 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

damiano78, Daniele Trentin, luca31, Luigi il calabrese, miky_dj, otanch, PAVAN FRANCO, strigo

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap30%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 30% [ 158 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap35%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 35% [ 184 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap12%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 12% [ 64 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap2%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 2% [ 13 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap4%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 4% [ 20 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap5%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 5% [ 24 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap2%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 2% [ 11 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap9%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 9% [ 47 ]
Conservazione di manufatti in legno Vote_lcap1%Conservazione di manufatti in legno Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Conservazione di manufatti in legno

+8
frozik
gianfederico
chainsawcarver
mastiff
beppe65
dolmar85
menenic
JACI
12 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Ven Nov 12, 2010 9:21 am

Mi sapete dire qual è il miglior modo naturale per conservare la legna? Non intendo quella da ardere ma manufatti in legno… Mio padre usa un impregnante che altera completamente la “naturalezza” del legno… Qualche consiglio? Ci sono alcuni scultori fra voi, dubito che usino il mordente per mantenere le loro opere d’arte… Anticipo i ringraziamenti...
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  menenic Ven Nov 12, 2010 11:04 am

Io ho usato un mordente a base d'acqua per trattare dei vecchi travi di castagno e rovere.
Ne ho usato due tipi, uno trasparente ed uno più scuro per i travi in castagno.
Ne ho dato più mani ed ho fatto un terrazzo esposto alle intemperie. Dal 1996 non ho mai avuto problemi.
Giusto l'altro giorno ho notato che in un posto comincia a fare un pò di muffa superficiale.
Ma ultimamente è piovuto molto e può esserci qualche infiltrazione.
Non so dirti di più, perchè me lo aveva dato un falegname che mi ha fatto alcuni altri lavori.

menenic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 47
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Ven Nov 12, 2010 11:41 am

Infatti cercavo qualche cosa di naturale sia come effetto, sia come sostanza... Quest'estate ho fatto un lavoro di pittura col mordente pensando di metterci qualche ora, alla fine ci ho messo 3 giorni! Non ho usato maschere e l'odore era insopportabile e mi lacrimavano gli occhi... Non volevo una cosa chimica, forse quello a base d'acqua è naturale?
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  dolmar85 Ven Nov 12, 2010 11:51 am

una bella passata di cera per nutrire il legno e poi olio naturale di agrumi per "finire".... è come una vernice, ma naturale e non sfoglia.... se è esposto alle intemperie lo ridai un anno si e uno no.... se ne hai voglia sarebbe meglio tutti gli anni
dolmar85
dolmar85
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.02.10
Età : 37
Località : San Secondo di Pinerolo

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Ven Nov 12, 2010 12:45 pm

dolmar85 ha scritto:una bella passata di cera per nutrire il legno e poi olio naturale di agrumi per "finire".... è come una vernice, ma naturale e non sfoglia.... se è esposto alle intemperie lo ridai un anno si e uno no.... se ne hai voglia sarebbe meglio tutti gli anni

Scusa la domanda, ma la cera è quella che si usa anche per i mobili di casa (per lucidare il legno)? O questa è un'altra cera "speciale"? Embarassed
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  dolmar85 Ven Nov 12, 2010 5:25 pm

quella per i mobili... il legno essendo "vivo" va nutrito....in questo modo diventa un po idrorepellente (nel senso che dove ha assorbito la cera non può più assorbire acqua) e non sfoglia... appunto per il fatto che cera e olio non diventano duri e rigidi come una vernice
dolmar85
dolmar85
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.02.10
Età : 37
Località : San Secondo di Pinerolo

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Ven Nov 12, 2010 5:43 pm

dolmar85 ha scritto:quella per i mobili... il legno essendo "vivo" va nutrito....in questo modo diventa un po idrorepellente (nel senso che dove ha assorbito la cera non può più assorbire acqua) e non sfoglia... appunto per il fatto che cera e olio non diventano duri e rigidi come una vernice

altra domanda e poi spero di non romperti più bla bla bla ... non è meglio invertire: prima l'olio e poi la cera? E come olio va bene anche il palierino (non so bene cos'è ma l'ho trovato in casa...)? E se si crepa? Hai qualche consiglio pure per questo?
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  dolmar85 Ven Nov 12, 2010 5:51 pm

stai tranquillo, non rompi per niente, ci mancherebbe.....io nei miei lavori di restauro (porte o mobili di famiglia) ho sempre fatto cera e poi olio, su consiglio di un amico falegname.... non saprei dirti se si possono invertire.
per quanto riguarda l'olio, quello che usavo io era a base di agrumi.... ma non so dirti niente di più perchè me lo aveva dato il falegname e non ho etichette..... posso dirti che il risultato e ottimo e se ripetuto ogni anno o al massimo ogni due, hai sempre un legno perfetto e non hai mai bisogno di carteggiarlo come spesso si fa dove sono state usate vernici
dolmar85
dolmar85
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.02.10
Età : 37
Località : San Secondo di Pinerolo

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Ven Nov 12, 2010 6:03 pm

Ok, domani provo e ti so dire... Per caso sai nulla per le crepe? Uso stucco da legno o è meglio di no per qualche motivo strano..?
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  beppe65 Ven Nov 12, 2010 8:31 pm

Se hai tempo e voglia, butta un okkio qui per le operazioni da fare, senza farti influenzare dal "marchio"...
http://www.astravernici.it/udata/raw/pdf/esterni_acqua_ita.pdf
Io, questa estate, ho rimesso a nuovo tutti gli scuri della casa in montagna...tanta fatica ma grande soddisfazione.
Buon lavoro! Smile
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6051
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 57
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Ven Nov 12, 2010 9:07 pm

molto interessante grazie... Wink
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Dom Nov 14, 2010 10:39 pm

dolmar85 ha scritto:una bella passata di cera per nutrire il legno e poi olio naturale di agrumi per "finire".... è come una vernice, ma naturale e non sfoglia.... se è esposto alle intemperie lo ridai un anno si e uno no.... se ne hai voglia sarebbe meglio tutti gli anni

E' venuto fuori carino, nel senso che ha un bel colore appena "trattato" poi quando si asciuga perde un po di "tono"... comunque pensavo di darci un'altra mano! What a Face
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  beppe65 Lun Nov 15, 2010 8:48 pm

Scusa la domanda (avrei dovuta farla prima... Embarassed )...i "manufatti" di cui parli tu, sono interni, vero?
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6051
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 57
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Lun Nov 15, 2010 8:55 pm

eeee no Shocked sta fuori, non sotto la pioggia ma pur sempre fuori bla bla bla
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  beppe65 Lun Nov 15, 2010 9:07 pm

Equivoco... Embarassed Allora, il discorso...cambia! Smile
I prodotti a base di cera sono sprecati per gli esterni poichè nn proteggono da elementi come neve, pioggia, temperature rigide...Sono ottimi per mobili in legno nn sottoposti alle "intemperie" di cui sopra... Scusa, ma di che "manufatti" si tratta?
Ciao
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6051
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 57
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Lun Nov 15, 2010 9:29 pm


Be il discorso è complicato come al solito.. l'oggetto in questione è "un opera d'arte" fatta da me (o meglio è un opera la cui riuscita è abbastanza discutibile  Embarassed ), e potrei anche tenerla in casa ma avendo lo spazio limitato la lascerei fuori, non sotto la pioggia e neve, ma fuori... Era un legno grezzo ed è quello che ho oliato e cerato  bla bla bla !
Ma comunque parlavo anche in generale, ho un gazebo e uno steccato in legno, questa estate l'ho trattato con mordente ma mi chiedevo se si poteva usare (in futuro, ormai è un lavoro che ho già fatto..) qualcosa di diverso visto che una volta a lavoro mi avevano dato un olio (almeno credo) per esterni (almeno me lo avevano spacciato per tale) per "pitturare" un "portone" in legno grezzo... Il fatto è che non ricordo cos'era, ma ricordo che era naturale e trasparente....
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  mastiff Lun Nov 15, 2010 9:40 pm

in esterno si usano molto gli impregnanti , ci sono sia al nitro che ad acqua colorati o trasparenti antimuffa ecc.
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 46
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Lun Nov 15, 2010 9:52 pm

Quindi l'impregnante non è sinonimo di chimico (=tossico! l'ultima volta piangevo da quanto mi bruciavano gli occhi...), esistono impregnanti naturali e trasparenti (che non alterano necessariamente il colore naturale del legno) che non vanno confusi con gli oli... Gli oli si usano per ravvivare i mobili di casa... Ho capito giusto?
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  beppe65 Lun Nov 15, 2010 10:27 pm

Se è un'opera d'arte, merita le migliori cure. Se non lo è risparmiati la cera (visto anche il prezzo...)-
Io mi comporto così:
1) Per manufatti esterni quali "scuri" o "corrimano" non precedentemente trattati:
-) pulisco con acqua e prodotto per il legno;
-) carteggio con grana ad hoc (dipende da come sono messi...);
-)prima mano di impregnante colorato o neutro;
-) carteggio con grana fine;
-) seconda mano;
-) carteggio nuovamente (serve per eliminare il "pelo del legno"...);
-) mano di finitura.
Tieni conto che l'impregnante protegge da muffe e funghi ma serve poco contro acqua, neve o raggi solari poichè non crea "pellicola filmante" come la vernice (termine improprio, ma è per capirci...).
2) per steccati...vai di "vernice"!
Smile
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6051
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 57
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  chainsawcarver Mar Nov 16, 2010 7:12 am

Ciao , questa panca lo trattata con 6 mani d'impregnante neutro ad alta penetrazione, dopodiche ho dato 2/3 mani d'impregnante cerato sempre incolore ,che ha formato una pellicola protettiva , è fuori da 2 anni e non si è ancora mossa , è al riparo dal sole e dalla pioggia.
Conservazione di manufatti in legno Ndlquw Very Happy
chainsawcarver
chainsawcarver
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 30.11.08
Età : 54

http://www.favaroflavio.com

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  gianfederico Mar Nov 16, 2010 11:53 am

Jaci ha scritto:
Ma comunque parlavo anche in generale, ho un gazebo e uno steccato in legno, questa estate l'ho trattato con mordente ma mi chiedevo se si poteva usare (in futuro, ormai è un lavoro che ho già fatto..) qualcosa di diverso visto che una volta a lavoro mi avevano dato un olio (almeno credo) per esterni (almeno me lo avevano spacciato per tale) per "pitturare" un "portone" in legno grezzo... Il fatto è che non ricordo cos'era, ma ricordo che era naturale e trasparente....

Comincerei con il dire che il mordente non è un protettivo, ma solo un colorante. Diverso è il caso degli impregnanti mordenzati, che affiancano all'azione protettiva quella colorante.
Per lo steccato ed il gazebo io utilizzerei una mano di impregnante e poi, per finire, o un impregnante cerato o l'olio di lino cotto diluito al 50% con l'acqua ragia o la trementina.
Eviterei la vernice perchè una volta data si è costretti ogni volta a carteggiare prima di ridarla.
Cordialità

gianfederico
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 19.08.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Mar Nov 16, 2010 12:08 pm


Scusa ma i termini non li conoscevo... ora incomincio a capirci qualche cosa almeno, grazie! Finalmente hai tirato fuori l'olio di lino cotto! Questo era l'olio che mi avevano dato e non ricordavo...  Laughing   Mi piaceva perchè creava una bella lucentezza e mi sembrava abbastanza protettivo nonostante sia naturale.. (l'unica cosa negativa è che dato 2 volte non asciugava più  Shocked )
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  gianfederico Mar Nov 16, 2010 5:09 pm

Per finire ad olio bisogna dare una mano abbondante ed entro una mezz'ora togliere con uno straccio quello che il legno non ha assorbito. La procedura deve essere ripetuta non appena l'olio è asciutto (un giorno o due). Se si da mano su mano non asciuga più.
Per fare un lavoro ancora più accurato si dovrebbe far precedere la mono di olio di lino cotta da una mano di olio di lino crudo (da fare in estate aspettando un settimana almeno).
Cordialità

gianfederico
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 19.08.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  JACI Mar Nov 16, 2010 5:32 pm

Allora ricapitolando sperando di concludere… Dopo aver preparato il legno devo:
-Trattarlo con impregnante neutro ad alta penetrazione (per chi vuole anche colorato)
-Carteggiare un po’ prima di dare la seconda mano (e le eventuali successive!)
-Usare un impregnante cerato, oppure,
-Olio di lino crudo… (aspetto una settimana che si asciughi per bene);
-Poi si passa con olio di lino cotto, si aspettano dieci minuti, e si toglie l’olio in eccesso. Se si vuole dare un ennesima passata bisogna assolutamente che sia asciutto il primo strato!
Ne sono venuto a capo? bla bla bla
JACI
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  gianfederico Mar Nov 16, 2010 6:43 pm

Si e no.
Dopo l'impregnante di norma non è necessario carteggiare.
Per l'olio crudo occorre almeno una settimana (meglio due) di tempo caldo e asciutto.
Dopo la prima mano d'olio cotto è bene dare una seconda mano, comunque se l'eccesso della prima è stato tolto correttamente, asciuga abbastanza in fretta.
A disposizione per ogni altra informazione (il legno ed il suo restauro sono una mia passione).
Cordialità

gianfederico
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 19.08.10

Torna in alto Andare in basso

Conservazione di manufatti in legno Empty Re: Conservazione di manufatti in legno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.