Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Quale motosega a batteria?
Da Kalimero Oggi alle 8:10 am

» Ripristino linea alimentazione dopo sostituzione tubi
Da claudio21 Oggi alle 8:05 am

» Motosega Stihl 028AVS tubo pescante olio staccato
Da falcetto Oggi alle 7:24 am

» Pompa olio Husqvarna 350
Da Vevaxel75 Ieri alle 10:19 pm

» Consigli acquisto nuovo decespugliatore
Da luca31 Ieri alle 8:17 pm

» Consiglio acquisto
Da luca31 Ieri alle 8:04 pm

» Stihl 026 con problema al gruppo termico
Da cubalibre46 Ieri alle 7:28 pm

» Partner R11 restauro
Da Fast 34 Ieri alle 6:05 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da Fast 34 Ieri alle 4:58 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da Cesare Ieri alle 4:45 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da cecc Ieri alle 3:52 pm

» acacia (robinia)
Da wildwildcat Ieri alle 8:04 am

» Motore Tecumseh rasaerba
Da falcetto Ieri alle 7:21 am

» Husqvarna 365 X-Torq problema accensione
Da Vevaxel75 Lun Feb 06, 2023 10:54 pm

» contatti legna
Da luca31 Lun Feb 06, 2023 9:40 pm

» Gancetto rotto batteria nuova BLi 300 Husky
Da maCHo Lun Feb 06, 2023 9:29 pm

» Holzfforma
Da belcanto Lun Feb 06, 2023 7:50 am

» Porta attrezzi
Da belcanto Lun Feb 06, 2023 7:43 am

» gru manuale/elettrica 12V per sollevamento
Da clivis Dom Feb 05, 2023 9:48 pm

» Manuali officina Oleomac 962 e Oleomac diagnosi motori service.
Da luca31 Dom Feb 05, 2023 8:49 pm

» Pioneer P26
Da zio jimmy Dom Feb 05, 2023 8:37 pm

» Marmitta Husqvarna 365xtorq
Da Vevaxel75 Dom Feb 05, 2023 7:35 pm

» Manuale Husqvarna 350
Da luca31 Dom Feb 05, 2023 1:27 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da belcanto Dom Feb 05, 2023 11:59 am

» salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio
Da Fast 34 Dom Feb 05, 2023 11:31 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da puzzino Dom Feb 05, 2023 11:02 am

» Calo di potenza Husqvarna 236
Da belcanto Dom Feb 05, 2023 9:02 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Sab Feb 04, 2023 9:15 pm

» Papillon cutter 6
Da MirkoT5 Sab Feb 04, 2023 6:54 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi, segacci ad asta
Da cagnino Sab Feb 04, 2023 6:00 pm

» LA MANUTENZIONE: pulizia generale e ordinario mantenimento
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 3:20 pm

» morsetto per funi
Da Paolone Sab Feb 04, 2023 12:20 pm

» DOLMAR 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 11:43 am

» *Cerco tendicatena Sachs Dolmar 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 11:09 am

» Sachs Dolmar 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 10:57 am

» Brutto rumore accensione MS 440
Da luca31 Sab Feb 04, 2023 7:11 am

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da paolor_it Ven Feb 03, 2023 8:45 pm

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da falcetto Ven Feb 03, 2023 5:04 pm

» Zenoah G3200
Da carlo f Ven Feb 03, 2023 4:35 pm

» Quale miscela Dolmar 7900
Da iwix Ven Feb 03, 2023 11:39 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23099 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Maurosthil028

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298361 messaggi in 15533 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 208 utenti online: 4 Registrati, 0 Nascosti e 204 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

claudio21, Etto, ferrari-tractor, Kalimero

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap30%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 30% [ 158 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap35%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 35% [ 184 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap12%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 12% [ 64 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap2%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 2% [ 13 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap4%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 4% [ 20 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap5%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 5% [ 24 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap2%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 2% [ 11 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap9%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 9% [ 47 ]
Restauro motosega Landoni 773 Vote_lcap1%Restauro motosega Landoni 773 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Restauro motosega Landoni 773

+3
tottoli livio
iury1977
Pino71
7 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Gio Dic 02, 2010 2:02 pm

proveniente da
https://lamotosega.forumattivo.com/informazioni-vecchie-motoseghe-f79/richiesta-informazioni-da-pino71-t2792-15.htm#27187
Aggiungo nuove foto anche se non si vedono bene perchè fatte di notte.
Il carburatore è un Tillotson, il modello sembra HS157 (non si legge bene).
ho verificato dalle luci di scario e di alimentazioni  il pistone ed il cilindro, e non presentano rigature e principi di scottature, anzi sembrano perfettamente in ordine, non ho smontato il cilindro per tale motivo.  Ho cambiato la candela ed ho provato la messa in moto. Il risultato è il seguente:
Compressione abbastanza scarsa (strano per il motivo sopra), comunque va in moto;
poco sensibile alle regolazione del carburatore;
dallo scarico esce un po di olio incombusto;
ha eccessive vibrazioi e non stacca la frizione, nel senso che anche al minimo la catena continua a girare, ho controllato la frizione e non sembra incollata.
Credo che procederò alla sostituzione delle fasce elastiche ed alla revisione del carburatore sempre se trovo i ricambi, per la frizione non so che fare.
Secondo voi così facendo riesco ad eliminare i difetti elencati, e principalmente potrebbe essere una landoni.
saluti
Restauro motosega Landoni 773 100_0710

Restauro motosega Landoni 773 100_0711

Restauro motosega Landoni 773 100_0712

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty restauro motosega di pino71

Messaggio  iury1977 Gio Dic 02, 2010 3:14 pm

Dati i sintomi, sostituendo le fasce elastiche dovresti eliminare i problemi di poca compressione, espulsione elevata di olio dallo scarico e la poca rispondenza ai comandi del carburatore, stiamo a vedere dopo le tue prove Very Happy
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  tottoli livio Gio Dic 02, 2010 5:58 pm

per la frizione...potrebbe essere stata montata senza qualche rasamento....oppure non e' la sua(e' solo un'ipotesi)... Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  frozik Gio Dic 02, 2010 9:59 pm

per il motore stiamo a vedere
la frizione si puo facilmente aggiustare
sotto le due masse che si espandono ci sono due molle (due lamelle di acciaio armonico) che magari sono rotte oppure snervate
quindi o trovi dei ricambi molto difficile
oppure le fai tu
sono molto semplici da fare
ciao
frozik
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Lun Feb 28, 2011 2:01 pm

Vi aggiorno dei lavori fatti nell'ultimo periodo.
Ho sostituito le membrane del carburatore, ed ora risponde bene all'accelleratore e non c'è più traccia di carburante incombusto nella marmitta.
Ho smontato la frizione ed o trovato 4 pezzetti di lamiera liberi al suo interno, credo si tratti di cio che è rimasto delle due molle. Il coperchio di plastica sotto la frizione che copre la pompa dell'olio e spezzato e completamante rovinato, sto procedendo alla costuzione di uno nuovo in acciaio inox.
La pompa dell'olio sembra funzioni e ho notato con mio stupore, considerando che si tratta di una macchina degli anni 70, che la stessa è azionata dalla campana frizione e non dall'albero.
Ora mi occorre il vostro aiuto per costruire le due molle della frizione, vorrei sapere il materiale di cui sono fatte, la forma che devono avere, ed il modo in cui procedere per costruirle.
Grazie a tutti e saluti

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  luigi-vign Lun Feb 28, 2011 3:14 pm

Pino71 ha scritto: La pompa dell'olio sembra funzioni e ho notato con mio stupore, considerando che si tratta di una macchina degli anni 70, che la stessa è azionata dalla campana frizione e non dall'albero.
la pompa dell'olio dovrebbe essere simile a quella della mia landoni l48, sono molto semplici quindi è difficile che si rompano, l'unica cosa che ho dovuto sostituire alla mia era l'or nell'ingranaggio esterno che faceva uscire un pò d'olio.
per la frizione non so dirti molto,è diversa da quella montata sulla mia,i più esperti ti sapranno sicuramente aiutare.
saluti
luigi-vign
luigi-vign
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 02.11.10
Età : 35
Località : vignanello

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  frozik Lun Feb 28, 2011 9:23 pm

le molle della frizione sono essenzialmente delle lamine circa 1 millimetro di spessore
8 di altezza e circa 40 mm di lunghezza
sono fatte di acciaio armonico o al silicio
puoi cercare un pezzo di questo acciaio in ferramenta e molto simile
a quello che si utilizza per le molle delle saracinesche vecchie
io ho fatto in questo modo e funziona tutto
ciao e facci sapere
frozik
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Mar Mar 01, 2011 8:11 am

Grazie frozik cercherò di procurarmi un po di quel materiale, solo che mi dovresti dire di che forma sono e come vanno allogiate, perchè quelle che c'erano sono rotte e sono cadute mentre smontavo la frizione.
Luigi-vign anche io ho smontato la pompa e sostituito l'or, non era molto rovinato però ho preferito sostituirlo.
Grazie e saluti.

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Il Celtico Mar Mar 01, 2011 11:05 pm

Le molle sono perfettamente dritte, praticamente due piattine. L'alloggiamente e' semplicissimo, guarda bene e vedrai le cave che le contengono.
Il Celtico
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Mer Mar 02, 2011 7:57 am

Ok grazie Celtico.
Sapevo di poter contare su di voi esperti di Landoni.
Nei prossimi giorni tempo permettendo procederò al completamanto della messa a punto.
Vi terrò informati sugli sviluppi e o eventuali altri consigli.
saluti

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Mer Mar 16, 2011 8:42 am

Vi aggiorno, Ho ricostruito le molle della frizione, tagliando un pezzetto di molla di una vecchia saracinesca e sembra funzioni bene.
Ho rimontato il tutto ed ho provato a farla funzionare.
Il risultato non è stato molto buono per i seguenti motivi, la compressione è scarsa, va in moto, ma se tenuta al massimo dell'accelleratore dopo circa 10 secondi scende di giri.
Ho provato a tagliare ma si arrende, ed in piu dallo scarico esce miscela incombusta (ho già sostituito le membrane del carburatore).
Allora ho deciso di smontare il gruppo termico.
Svitati i 4 dadi sono riuscito a togliere la testata (il cilindro e la testata sono due pezzi distinti e non era presente nessun tipo di guarnizione e non so se questo sia normale), ma non riesco a togliere il cilindro.
Si sfila per circa 2 centimetri e poi non viene fuori, ed ho il dubbio che ci sia qualche fermo, oppure che bisogna procedere in altro modo per sfilarlo quindi ho bisogno del vostro aiuto.
Il cilindro credo sia cromato perchè si presenta perfettamente liscio e luccicante, ed anche il pistone sembra in buone condizioni.
Penso sia stato smontato perche al posto della guarnizione alla base del cilindro c'è della pasta rossa per guarnizioni.
La mia intenzione è quella di sostituire le fasce ma ho bisogno del vostro aiuto per andare avanti.
Saluti

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  frozik Mer Mar 16, 2011 6:36 pm

il cilindro non si sfila se non togli il collettore e il carburatore
fra testa e cilindro non ci va la guarnizione
ora ho un po di fretta ma comunque dopo cena rientro
ciao
frozik
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Il Celtico Mer Mar 16, 2011 8:58 pm

Esattamente come ti ha detto Frozik. Il carburatore, o meglio il collettore, e' avvitato sopra allo chassis ed assieme al cilindro. Quindi svita le brugole che tengono il collettore, perche' sono passanti e fissano assieme collettore-chassis-cilindro. Lo scarico, anche se vincolato solo al cilindro, e' opportuno rimuoverlo. Questo motore dovrebbe avere una buona compressione se ben tenuto. Lo sforzo alla corda si deve sentire durante la messa in moto. Se il pistone e' finito, non credo sia sufficiente sostituire le fasce, forse meglio trovare qualcosa di adattabile, ma nuovo. Buon lavoro.
Il Celtico
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  frozik Mer Mar 16, 2011 9:53 pm

pino prova a guardarti le prime due foto di questo link
https://lamotosega.forumattivo.com/t117-restauro-landoni-l-75
magari ti sono di aiuto
ciao e facci sapere
frozik
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Ven Mar 18, 2011 8:19 am

Ho già tolto lo scarico ed il carburatore, ed il cilindro si sfila per circa 2 centimetri, arriva fino a dove inizia la filettatura dei 4 bulloni (prigionieri) di serraggio e si blocca.
non riesco a capire che cosa lo sbocca e non vorrei forzare per non fare danni.
Vedo provare a smontare lo sciassì superiore (la prima foto indicata da Frozik) ma non ricordo se sia facile (mi trovo in ufficio e non ho la motosega sotto mano) considerando che chiude il serbatoio.
Dallo spaccato laterale si potrebbe anche provare a togliere lo spinotto del pistone e farlo uscire da sopra ma non so se sia corretto.
Il fine settimana proverò di nuovo e lunedì (mi posso collegare ad internet solo nelle ore di ufficio) se non riesco vi mando delle foto.
Grazie e saluti

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Il Celtico Ven Mar 18, 2011 11:53 am

Il pistone lascialo dove sta che sta bene cosi'. Se il motore girava libero anche a mano allora sono i prigionieri con la loro filettatura che si incastrano nelle sedi del cilindro. Poco male. Fai girare l'albero ed abbassa il pistone piu' che puoi, poi con una mazzetta di teflon o cuoio dai dei piccoli colpetti al cilindro alternando la posizione e cercando di spingerlo fuori. Aiutati anche con le mani, ma non dovrebbe essere difficile. Senz'altro vedrai che la parte filettata dei prigionieri tocca sulla parte superiore del cilindro e magari basta solo tirarli un po' con le mani verso il centro. E' piu' facile da farsi che da dirsi. Non uccidere il cilindro pero'! Very Happy
Il Celtico
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1681
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Ven Mar 18, 2011 1:10 pm

Grazie Celtico, questo fine settimana ci provo, ora che sono sicuro che non ci sia niente che lo blocca proverò a forzare.
Saluti

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Lun Mar 21, 2011 2:28 pm

Vi aggiorno, ho smontato lo sciassì superiore ed il cilindro si è sfilato facilmente.
A me sia il cilindro che il pistone sembrano in buone condizioni, ho inviato a peppone delle foto da inserire così mi darete la vostra opinione.
Ho ordinato delle fascie elastiche perchè mi sembravano abbastanza consumate, ed il rivenditore non le aveva disponibili.
Finalmente ho trovato una scritta Landoni stampigliata sulla biella, a conferma che si tratta di una Landoni come ipotizzato sul forum.
Spero arrivino presto le fasce per completare il montaggio (non vedo l'ora di provarla).
Per la quarnizione del cilindro avrei pensato di farla con della carta per guarnizioni di spessore ridotto invece di utilizzare quella liquida di colore rosso ma attendo vostri consigli.
Saluti

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  peppone Lun Mar 21, 2011 4:44 pm

ecco le foto:
Restauro motosega Landoni 773 100_0812

Restauro motosega Landoni 773 100_0813

Restauro motosega Landoni 773 100_0814

si il motore a vedere dalle foto è a posto...una leggera scottatura...un pò di porcheria sul cielo del pistone...ma a parte quello ho visto di peggio.

******************************************************************************************************
Restauro motosega Landoni 773 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13257
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 53
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  frozik Lun Mar 21, 2011 10:40 pm

si hai ragione il motore sembra ok
con le fasce nuove dovrebbe andare bene
per la guarnizione del cilindro fai come dici tu usa carta per guarnizioni do 0.5 mm
perche con la pasta rischieresti di otturare il folrellino che serve come depressore per le membrane del carburatore
ciao e facci sapere
frozik
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  peppone Lun Mar 21, 2011 10:54 pm

le fasce però sono sicuramente da cambiare...sembrano parecchio ovalizzate.

******************************************************************************************************
Restauro motosega Landoni 773 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13257
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 53
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Mar Mar 22, 2011 7:28 am

Ok procedo alla costruzione delle guarnizioni, aspetto che arrivino le fasce nuove, poi rimonto il tutto e spero bene.
Saluti

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Lun Gen 23, 2012 2:07 pm

Riprendo questo vecchio post perchè ho bisogno dei nuovo del vostro aiuto. Dopo un odissea durata quasi un anno sono riuscito a trovare le fascie elastiche (quelle di uno scooter), ed a rimontare la motosega. Sembrava andare tutto bene, ed ho anche abbattuto un pioppo di circa 80 cm, ma purtroppo si e staccato il tubetto che collega all'interno del serbatoio olio, la pompa con il forellino che da l'olio sulla catena. Ora secondo voi è possibile sostituire questo tubicino senza smontare di nuovo tutta la motosega. Come posso fare per infilare il tubicino alle due estremita, il tutto all'interno del serbatoio olio?
Grazie.

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Pino71 Gio Mar 08, 2012 8:33 am

Esperti di Landoni ho bisogno di voi, per ovviare al problema sopra descritto sto smontando tutta la motosega, ma non so come fare per togliere il volano. Credo occarra un estrattore particolare che io non ho, c'è qualche trucco per poterlo togliere o qualcuno ha l'estrattore adatto. In questo caso mi potreste inviare qualche foto dello stesso e le misure per poterlo autocostruire. Grazie

Pino71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 25.02.10
Località : Joppolo (VV)

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  frozik Gio Mar 08, 2012 8:30 pm

io ho l estrattore che cerchi
domani ti faccio le foto e rilevo le misure che ti servono
io me lo sono fatto fare in officina
ciao a domani
frozik
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Restauro motosega Landoni 773 Empty Re: Restauro motosega Landoni 773

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.