Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» POMPA IRRORATRICE A BATTERIA
Da maxi Oggi alle 9:27 am

» catene diverse per motoseghe elettriche
Da MAX68 Oggi alle 9:21 am

» costruzione porta attrezzi per goldoni (super) special
Da belcanto Oggi alle 8:56 am

» HUSQVARNA 135 MarkII ricerca modello carburatore
Da eugenio.bonac Oggi alle 8:53 am

» Husqvarna 350 non va in moto
Da islington Oggi alle 8:37 am

» Husqvarna 135 Mark ll - MANUAL SERVICE
Da eugenio.bonac Oggi alle 8:26 am

» husqvarna 130 135 mark II service
Da luca31 Oggi alle 7:27 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da galero96 Ieri alle 10:12 pm

» Homelite 205 non arriva sufficiente benzina dopo lunga accelerata
Da marcovln Ieri alle 6:47 pm

» consiglio motosega scoppio Greencut
Da triboletto Ieri alle 4:48 pm

» Carburazione motosega potatura cinese
Da mattogrillo Ieri alle 3:08 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da il mecc Sab Nov 27, 2021 11:03 pm

» Consiglio sulle ore di lavoro per l'acquisto di una motosega usata
Da Camaro71 Sab Nov 27, 2021 7:08 pm

» CUNEI
Da ferrari-tractor Sab Nov 27, 2021 4:43 pm

» motosega Blitz B 38 non parte
Da boscocastagno Sab Nov 27, 2021 2:52 pm

» Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144
Da pw31 Sab Nov 27, 2021 11:38 am

» Pioneer 1074
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:11 am

» Olio catena Comer 55
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:08 am

» Poulan 3600
Da Poulanista Sab Nov 27, 2021 12:20 am

» Attacchi, adattatori, montaggio testine, problemi vari
Da belcanto Ven Nov 26, 2021 8:25 pm

» Biotrituratore WORTEX D 420L
Da BigMario Ven Nov 26, 2021 6:36 pm

» Carburazione Stihl 026
Da Stepmeister Ven Nov 26, 2021 5:26 pm

» ELETTROPOMPE
Da belcanto Ven Nov 26, 2021 10:30 am

» pompa per pozzo
Da belcanto Ven Nov 26, 2021 10:27 am

» saldatrici
Da thor1 Ven Nov 26, 2021 9:36 am

» SPACCALEGNA
Da andrea abruzzo Ven Nov 26, 2021 8:54 am

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da galero96 Gio Nov 25, 2021 4:13 pm

» Kraftroyal Line PR-5200
Da ferrari-tractor Gio Nov 25, 2021 2:06 pm

» *Elmetti di sicurezza
Da luca31 Gio Nov 25, 2021 12:37 pm

» SEGHE CIRCOLARI COMBINATE
Da andrea abruzzo Gio Nov 25, 2021 12:09 pm

» Montaggio ammortizzatore Echo 362Tes
Da belcanto Gio Nov 25, 2021 7:58 am

» ARPIONE O ROSTRO
Da Jimmy Gio Nov 25, 2021 12:42 am

» Poulan 3600
Da manhaus71 Gio Nov 25, 2021 12:19 am

» Recupero di una HOMELITE Super EZ
Da falcetto Mer Nov 24, 2021 7:28 pm

» Motosega Stihl MS201T non riparte a caldo
Da lucky62 Mer Nov 24, 2021 6:06 pm

» soffiatori cinesi
Da galero96 Mer Nov 24, 2021 1:12 pm

» stihl ms 193 service
Da luca31 Mar Nov 23, 2021 8:50 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da Cinghio Mar Nov 23, 2021 8:47 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Mar Nov 23, 2021 4:01 pm

» la crescita del forum...a tappe!
Da nitro52 Mar Nov 23, 2021 2:30 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22016 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carlo.sa

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 286040 messaggi in 14626 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 191 utenti online: 6 Registrati, 0 Nascosti e 185 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

eugenio.bonac, galero96, MAX68, maxi, sgaragnone, thor1

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap30%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 30% [ 158 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap35%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 35% [ 184 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap12%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 12% [ 64 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap2%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 13 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap4%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 4% [ 20 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap5%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 5% [ 24 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap2%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 11 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap9%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 9% [ 47 ]
sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_lcap1%sega circolare autocostruita - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


sega circolare autocostruita

+30
nitro52
Ceppo77
Alessio510
simmy106
gian66
lovato
cpstihl
faldi
steo92
Dan56k
frabonovox
khristianv
lucci48
iury1977
andrea abruzzo
Stepmeister
Drago 100
Smielatore
Robinia
Stefano Pietro Jacopo
Federico 88
falcetto
andry steel
rò89bs
corvo50
fausto coppi
peppone
ferrari-tractor
gianninettis
fernando62
34 partecipanti

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Stefano Pietro Jacopo Dom Ott 28, 2012 1:24 pm

Innanzitutto ben arrivato a bordo! Very Happy Per i consigli di parte tecnica devi aspettare qualcun'altro che ne sappia di più. Io ti consiglio di usare per la tua circolare una trasmissione a cinghie perché funzionino anche come frizione, un disco con denti al widia ( lo paghi caro, ma se tagli roba dura e con qualche chiodo o pietre o sabbia risparmi tanta paura e tante parolacce) e volevo consigliarti inoltre di saldare al basamento della sega due ruote per facilitare il trasporto, soprattutto se ci metti il motore. Cerca di mettere dei sistemi di protezione attorno al disco e possibilmente qualche blocco di sicurezza. Una raccomandazione scontata e ot, ma che va data: quando tagli usa guanti con cuffie ed eventuale caschetto o visiera, e nessun animale o bambini vicino. MAI! Ora le domande: che legno e che diametri dovresti tagliare? Per i problemi al motore ti consiglio di aprire un post in officina. Se devi tagliare sotto casa il motore attaccato va bene. Se vai nel bosco o in giro è meglio con motocoltivatore poichè pesa meno il tutto ed è autotrazionato. Saluti e buon lavoro. Stefano Jacopo


Ultima modifica di Stefano Jacopo il Dom Ott 28, 2012 1:52 pm - modificato 1 volta.

Stefano Pietro Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 499
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Dom Ott 28, 2012 1:47 pm

Si pensavo di fare una trasmissione con rinvio a cinghia infatti l'albero che ho da una parte ha una puleggia con 2 gole per cinghie trapezioidali tipo z per il carter coprilama non c'è problema ho già guardato come sono fatti quelli delle macchine in commercio"semplicissimi da realizzare e sicuramente migliorabili con un po di attrezzatura" lo faccio di lamiera da 3mm a copertura integrale della lama in modo che durante l'uso si scopra solo la lama necessaria tanto facendo il carpentiere metallico ho accesso all'uso a cesoia,piegatrice e calandra per lamiera quindi come carpenteria e struttura sarei a posto ok capo
Le rute per il trasporto sono d'obbligo come anche un bel disco al widia dato che vivendo in montagna di legno ogni anno ne taglio parecchio per me e parenti (rovere,frassino,faggio,acero e larice) poi sempre meglio di tagliare con motosega e cavalletto azz

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Stefano Pietro Jacopo Dom Ott 28, 2012 2:09 pm

Oltretutto risparmieresti olio catena e tanto legno che si butta nella segatura. Ho aggiunto alcune vissute al mio post precedente. Ma tu volevi fare una circolare a ba co con un piano da cui spunta il disco o un cavletto su cui appoggi il tronco e poi spingi? Perchè se tu fai come nel primo caso ti consiglio di allungare da un lato il piano così da non aver rogne con i tronchi lunghi. Inoltre se non ne hai mai usate di circolari fai attenzione, poichè tritano con molta forza, e uno che conosco si è tagliato la mano nel mezzo poichè il disco aveva tirato un pezzo con un nodo. E inoltre aver cura che nulla entri in collisione col disco, poichè viene sparato via con una forza da far paura, e può ammazzare senza problemi chi viene colpito. Cerca sempre di farti aiutare da qualche persona e non lavorare da solo.

Stefano Pietro Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 499
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Dom Ott 28, 2012 2:26 pm

Voglio realizzare una circolare in cui appoggi il pezzo in una sorta di supporto poi lo spingi verso la lama quella con il piano ce l'ho già ma va bene solo a tagliare rami piccoli

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Stefano Pietro Jacopo Dom Ott 28, 2012 2:32 pm

Immagino tu intenda( protezioni a parte ) una roba come questa: https://www.youtube.com/watch?v=THQKiodXGHg&feature=youtube_gdata_player

Stefano Pietro Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 499
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Dom Ott 28, 2012 2:46 pm

Si esatto ma moooooolto più protetta.. questo è pazzo a fidarsi a lavorare con una "MACCHINA" in quelle condizioni e avvicinarsi così tanto con mani e corpo a una lama di quelle dimensioni completamente scoperta

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Stefano Pietro Jacopo Dom Ott 28, 2012 2:54 pm

O.T nei commenti dice che era una prova e avrebbe poi aggiunto le protezioni e postato un video definitivo. Fine OT.
Hai considerato anche la possibilità di utilizzare un motore elettrico, magari da trifase? Almeno non avresti problemi di peso eccessivo e di fumo. Oppure, se avessi sempre da tagliare legna grossa, sarebbe una buona idea una sega a nastro. Smile

Stefano Pietro Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 499
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Robinia Dom Ott 28, 2012 3:02 pm

ho collegato l'argomento,in quanto si era già parlato di una auto costruzione,ci sono molte informazioni utili per il tuo progetto.
Robinia
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 45
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Dom Ott 28, 2012 3:13 pm

Preferisco un circolare a una sega a nastro per una maggiore durata del filo della lama
Il motore elettrico non mi convince e poi non ho la possibilità di usare corrente trifase

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Smielatore Mar Feb 26, 2013 10:24 pm

Vorrei anche io costruirmi una circolare da attaccare al trattore.
L'albero per la lama ce l'ho gia.
Non so dove recuperare una trasmissione angolare.
Siccome vorrei usare una lama da 700 mm al widia chiedo a voi quale secondo voi è la migliore di tutte quelle che si trovano sul mercato.

Smielatore
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 55
Località : Campoligure Genova

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Drago 100 Gio Feb 28, 2013 11:26 pm

Il rinvio ad angolo lo puoi trovare da quasi tutti i ricambisti agricoli ok capo Guarda il senso di rotazione di cui hai bisogno ed il rapporto di giri Smile

Drago 100
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Smielatore Gio Feb 28, 2013 11:39 pm

La cinghia di trasmissione dal rinvio angolare all'asse della lama è meglio dentata o trapezzoidale ?

Smielatore
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 55
Località : Campoligure Genova

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Stepmeister Ven Mar 01, 2013 6:44 am

Smielatore ha scritto:La cinghia di trasmissione dal rinvio angolare all'asse della lama è meglio dentata o trapezzoidale ?

Penso ti convenga metterla trapezioidale, in caso di necessità può slittare facendo da frizione, senza rovinarsi.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2464
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  falcetto Sab Mar 02, 2013 3:55 pm

Step... ha scritto un'ottima e logica motivazione. Dopodichè esistono anche cinghie trapezoidali con dentatura sul diametro interno che permettono l'utilizzo di pulegge di diametro piccolo. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7039
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Motore per circolare

Messaggio  Federico 88 Mar Gen 21, 2014 6:28 pm

Ciao a tutti
ho da poco costruito una piccola circolare per legna da ardere è interamente artigianale da me progettata e realizzata ha tutti i ripari necessari di lamiera da 3mm ok capo .. come ho un po di tempo posto le foto manca solo una verniciatina
Come motore ho usato un subaru da 4,5HP che per una lama da 400 è piu che sufficente anche con prve intensive.. Siccome il funzionamento della macchina è ottimo con poche vibrazioni e in totale sicurezza ho deciso di realizzarne una con lama almeno da 600 e con motore da 9HP pensavo nuovamente a un subaru ma qualcuno mi ha detto che sono meglio gli Honda.. Qualcuno mi sa consigliare?

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  andrea abruzzo Mar Gen 28, 2014 8:53 am

Io ho tre motori della honda da 4 tempi nelle mie attrezzature: due 160cc e un 135 cc, sono motori robusti e affidabili con manutenzione minima. Il 160 cc ha 5,5 cavalli e il 135 cc ha 4 cavalli. Per il tuo utilizzo ( qui da me è usato anche nelle betoniere da cantiere da 0,35 m3 ) ti consiglio il 160 cc.
Ne sarai soddisfatto.
Buona giornata
Andrea  ok capo 

andrea abruzzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 373
Data d'iscrizione : 26.09.11

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Motore per circolare meglio Honda o Subaru?

Messaggio  Federico 88 Mer Gen 29, 2014 7:14 pm

Sì certo indubbiamente i motori honda sono eccellenti e molto bel costruiti ma siccome mi hanno proposto motori Subaru come alternativa e mi hanno detto che sono ancora meglio (il rivenditore in questione tratta sia Honda che Subaru)mi piacerebbe sapere se qualcuno li usa e come si trova.. se i pezzi di ricambio si trovano facilmente o se i motori hanno particolari difetti

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  iury1977 Gio Gen 30, 2014 9:54 am

Ti posso dare una piccola esperienza indiretta. Mio fratello ha uno spacca legna Docma da 10 t. sul quale è montato un motore Subaru. In due anni di lavoro nel bosco e a casa nessunissimo problema e a detta sua beve abbastanza poco....

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 44
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Gio Gen 30, 2014 8:20 pm

Sì è vero come consumi è più che ottimo il mio 4,5 consuma davvero poco ora è nuovo ma a vederlo sembra ben costruito speriamo che duri dato che comunque ne farò un uso non intensissimo ma comunque impegnativo e abbastanza frequente.. Per questo prima di comprarne uno da 9Hp volevo sapere altri pareri e provare un po quello che ho già per vedere se effettivamente vale i soldi che costa snort 

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty costruzione sega circolare

Messaggio  lucci48 Dom Apr 20, 2014 7:28 am

Buongiorno,
a 66 anni mi sono rimesso a tagliare legna nel bosco (circa 140q), spero mi basti per 2 anni).
A settembre pero' dovro' tagliarla, percui mi sto attivando per costruirmi una sega circolare.
Ho a disposizione un motore elettrico monofase da 3cv 1400rpm: con puleggie 1:1 e disco widia sarebbe meglio diametro 600 riguardo la velocita di taglio, ma data la scarsa potenza dovro accontentarmi del 500.
Secondo dubbio: carrello o basculante?
Per finire: dalle mie parti (entroterra di Genova) non riesco a trovare un albero (30mm sinistro,ghisa), e quelli visti in internet non mi soddisfano (acciaio, stretti 300mm).
Spero ricevere molti consigli. Seghe circolari ne ho gia costruite 2, una, carrellata, con motore Lombardini 14CV la usa mio fratello da 30 anni ed una piccolina con motote elettrico (3cv).
Grazie e saluti


Ultima modifica di Ghepardo il Dom Apr 20, 2014 8:12 am - modificato 1 volta. (Motivazione : spostato e collegato a topic già presente)

lucci48
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 14.03.14

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Dom Apr 20, 2014 10:29 am

Ciao pure io ne ho costruita una di circolare ha la lama da 400 e motore subaru da 4,5 hp.. Per l'albero che cerchi posso dirti che non li producono più purtroppo non c'è più mercato e quini non si trovano più.. quelli in acciaio sono corti per una lama da 60 e comunque specialmente per il diametro 30 per lama 400 non sono più in produzione finiscono le scorte e basta quelli in ghisa poi non li fanno più almeno da 15 anni troppo costose le lavorazioni per ottenerlo.. Io sono stato fortunato per quella da 400 ne ho usato uno in acciaio mentre per quella da 600 che mi voglio costruire a breve ho trovato dopo mille ricerche un albero di quelli in ghisa della FZA di quelli fatti bene bello lungo con filetto sinistro da un amico ferramenta che ce l'aveva lì sullo scaffale invenduto da 20 anni me lo ha lasciato per 40 euro pur di levarselo dalle scatole un buon prezzo contando quanto erano costosi un tempo e se hai fatto già altre circolari lo sai
Ora quelle di produzione le fanno con un albero di calibrato e 2 supporti UCP così riducono i costi.. Puoi fartelo tornire da un buon tornitore o cercarne uno usato su internet qualche cosa si trova gli cambi i cuscinetti e torna nuovo.. Spero di esserti stato di aiuto un saluto e Buona Pasqua

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  lucci48 Dom Apr 20, 2014 5:27 pm

Grazie della risposta, e Buona Pasqua.

Purtroppo quello che hai scritto conferma quanto già avevo constatato.
Anche il mio negoziante di fiducia, molto bravo e competente, mi ha parlato degli alberi della FZA Zanon. Adesso mi potrebbe procurare un albero che sembra bello, 30mm, 13 Kg in ghisa (non ricordo il nome del catalogo), ma ha un prezzo elevato, sui 320eu; scontato del 50% - 50+10, verrebbe sempre sui 150eu. Adesso provo a cercare, fino a giugno, poi devo decidere.

Ti saluto ed ancora grazie.

lucci48
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 14.03.14

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Dom Apr 20, 2014 7:54 pm

Bè sui 150 è già un buon prezzo per un albero buono.. valuta comunque di prenderne uno usato tempo fa ne avevo visti in giro su internet mi sembra intorno ai 60 euro per lama da 700 infatti se già non lo avevo lo avrei preso lì al massimo cambi i cuscinetti e torna nuovo..Però secondo me 3 cavalli per una lama da 500 sono pochi specialmente se è al widia.. degli amici miei ne hanno una da 600 con motore a scoppio da 8 cavalli e quando il pezzo da tagliare è grosso e magari in rovere o robinia o la lama incomincia a perdere un po il filo il motore tende a sedersi, non ti conviene magari pensare di mettere un motore a scoppio da 9hp o farla per il cardano se hai un trattore? Ora non so quanta e che tipo di legna tagli ma un po di potenza in più non guasta mai.. e soprattutto fai bene i ripari della lama e delle cinghie.. io per la mia li ho disegnati prima con il pc con un programma 3D e sono di lamiera da 3mm magari un po esagerati e pesanti però la lama rimane sempre coperta e le lamiere non vibrano la sicurezza va al primo posto ci ho messo più tempo a progettare e realizzare il riparo che a fare tutta la macchina dato che conosco un signore che ne ha fatta una con riparo diciamo poco protettivo e grossolano e mentre la usava un pezzo che era per terra è stato ripreso dalla lama e gli è arrivato dritto in testa con una forza spaventosa e per poco non lo ammazzava perciò meglio spendere qualcosa in più di tempo e materiale ma fare una macchina sicura.. la mia è del tipo basculante.. metto il pezzo su un cavalletto e poi spingo tutto verso la lama è a parer mio il sistema più sicuro ed efficiente quelle con il piano sono pericolose si può inceppare il pezzo e devi andare troppo vicino con le mani
Ancora saluti e buon lavoro ok capo 

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  lucci48 Dom Apr 20, 2014 9:34 pm

Grazie della risposta e dei consigli.
Lo so, 3 cv sono pochi, tanto piu' che sono a 1400rpm, velocità bassa per lama da 500 al widia: la sega che avevo costruito 30 anni fa ha un motore lombardini da 14cv (funziona tuttora egregiamente, ma è pesante e distante, la usa mio fratello).
Circa le sicurezze, sono consapevole: quello che è successo al tuo conoscente è un fatto simile accaduto ad un mio amico con conseguenze, per sua fortuna, minime; io sono sempre stato molto prudente (mai di fronte alla lama) e fortunato (il momento del 'c ...... e' è sempre in agguato anche per i più furbi.
Circa la basculante, mi piace: l'attacco del taglio però dovrebbe essere sopra il la mezzaria della lama, per evitare che la legna "prenda sotto": ti risulta? Come ti sei regolato?
Circa il progetto, preferisco stenderlo con squadra e compasso: con autocad ci metterei una vita!
Legna: castano e alberi frutta diam. 30cm max, carpe, pioppo 50 cm (per adesso, ne ho anche da 70cm, cerro e rovere fino a 60cm (spaccati in 4 spicchi).
Ti saluto.


Ultima modifica di Nonno_sprint il Lun Apr 21, 2014 3:30 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : No parolacce, grazie)

lucci48
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 14.03.14

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Federico 88 Lun Apr 21, 2014 1:27 pm

Ciao per l'attacco del taglio ho guardato come sono fatte le macchine industriali e ho tenuto il punto utile più basso del basculante circa 15 mm sotto l'asse della lama e va perfettamente perchè in questo modo la lama morde sempre il pezzo superiormente all'asse di rotazione richiamandolo contro al carrello senza farlo ruotare e lo tiene ben fermo e aderente al basculante tirando verso il basso. Per la progettazione ho preferito il 3D perchè posso "animare" il disegno e vedere se effettivamente il riparo copre bene la lama in qualsiasi posizione di lavoro senza ostacoli nè intralci di alcun genere. Secondo me comunque se di legna ne tagli un po ti coviene mettere un bel motorino a scoppio.. per la velocità effettivamente 1400 giri per un 500 sono davvero pochini siedi il motore in un attimo, dovrebbero essere almeno 2500 ma con solo 3Hp non puoi neppure pensare di giocare con le pulegge. Tanto garda con i motori moderni i consumi di carburante sono davvero bassi io ho usato un motore subaru e con la circolare da 400 taglio più di 4 ore con un pieno, pesano molto meno di quelli vecchi e hanno una resa decisamente superiore a parità di cilindrata e oltretutto sono più silenziosi e inquinano meno. Magari vai a spendere un po di più però hai una macchina ben fatta ed efficiente ok capo 

Federico 88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.10.12
Età : 32
Località : Provincia di Torino

Torna in alto Andare in basso

sega circolare autocostruita - Pagina 2 Empty Re: sega circolare autocostruita

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.