Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Oggi alle 10:02 am

» Oleomac 951
Da Alessio510 Oggi alle 7:40 am

» Regolazione Minimo decespugliatore Active 2.9L
Da galero96 Oggi alle 6:13 am

» RECUPERO MOTOSEGA
Da ZOT Oggi alle 5:21 am

» Motosega abattimento
Da Devis82 Ieri alle 9:18 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da belcanto Ieri alle 5:18 pm

» Hyundai ys25-12
Da Grego Ieri alle 4:08 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da Grego Ieri alle 12:00 pm

» Husqvarna 555 560 xp 562 xp
Da belcanto Ieri alle 10:39 am

» Nessuna scintilla dopo rimontaggio Stihl ms201tc
Da belcanto Ieri alle 10:31 am

» OLIO CATENA parte 2
Da Creed Lun Gen 17, 2022 9:56 pm

» Garden silver 40 (alpina)
Da nitro52 Lun Gen 17, 2022 8:19 pm

» Quanto serriamo i dadi di bloccaggio della barra?
Da falcetto Lun Gen 17, 2022 6:47 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Lun Gen 17, 2022 5:32 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Lun Gen 17, 2022 5:31 pm

» Eurogarden Tucano - sterzo
Da farecampagna Lun Gen 17, 2022 4:31 pm

» errore introduzione olio/carburante
Da Stepmeister Lun Gen 17, 2022 3:11 pm

» Garden silver 40 (Alpina)
Da galero96 Lun Gen 17, 2022 3:02 pm

» Nuovi prodotti a batteria STIHL per 2022
Da luca31 Lun Gen 17, 2022 9:09 am

» dove trovare un perno del 15mm con millerighe
Da vanni.carra Lun Gen 17, 2022 8:44 am

» Poulan 245A
Da ZOT Lun Gen 17, 2022 7:17 am

» Restauro BeBo saw
Da Alessio510 Lun Gen 17, 2022 7:04 am

» Nuova stihl ms 162
Da IlFaco Dom Gen 16, 2022 10:42 pm

» Poulan 3600
Da Poulanista Dom Gen 16, 2022 9:25 pm

» valutazione restauro McCulloch California 90 e MAC 333
Da luca31 Dom Gen 16, 2022 7:39 pm

» Problema aspirazione carburante sandrigarden sg 1225 cs
Da iacu Dom Gen 16, 2022 3:15 pm

» Atomizzatore Carpi problema bobina accensione?
Da mg72 Dom Gen 16, 2022 10:34 am

» Malattia dei frassini
Da ferrari-tractor Sab Gen 15, 2022 7:23 pm

» E questo COVID?
Da belcanto Sab Gen 15, 2022 10:23 am

» Nuovo sramatotre a batteria Stihl hta 135
Da maxb. Sab Gen 15, 2022 9:54 am

» Utilizzo motosega da potatura (TOP HANDLE) in sicurezza
Da luca31 Sab Gen 15, 2022 8:13 am

» consiglio decespugliatore cambio asta o dece nuovo?
Da steo92 Ven Gen 14, 2022 7:36 pm

» Idropulitrice scoppio si spegne
Da Jonny 1988 Ven Gen 14, 2022 5:04 pm

» Efco 125: problemi forse risolti ??!!
Da falcetto Ven Gen 14, 2022 4:29 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da luca94 Ven Gen 14, 2022 11:00 am

» Buongiorno, vorrei un consiglio sull'acquisto di una motosega
Da luca31 Ven Gen 14, 2022 9:07 am

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da 7x3 Gio Gen 13, 2022 9:22 pm

» Stihl 261 fatica a piena potenza e tutta barra
Da Francescojobu Gio Gen 13, 2022 9:07 pm

» Utilizzo dei contanti per i pagamenti
Da ferrari-tractor Gio Gen 13, 2022 7:50 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da belcanto Gio Gen 13, 2022 7:41 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22127 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Arnaldo 1957

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 287693 messaggi in 14741 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 228 utenti online: 8 Registrati, 0 Nascosti e 220 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Arnaldo 1957, demo, ferrari-tractor, jacoposv, paolo69, Potena, Tito80, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap30%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 30% [ 158 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap35%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 35% [ 184 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap12%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 12% [ 64 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap2%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 2% [ 13 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap4%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 4% [ 20 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap5%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 5% [ 24 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap2%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 2% [ 11 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap9%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 9% [ 47 ]
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_lcap1%Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

+7
maura
ToniPd
riccardo
piccolo boscaiolo
fernando62
peppone
giannim
11 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  giannim Ven Nov 25, 2011 7:03 pm

voglio fare qualche modifica per far andare un pò di più la PS 221 - 222 . Che tipo di modifica posso fare. originale fa 12000 giri ma su un taglio di 15 cm scende a 8000 / 9000. che posso fare??

giannim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.11.11

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  peppone Ven Nov 25, 2011 7:30 pm

il grosso limite di quelle due macchinette è la carburazione. a meno che tu non voglia spendere cifre esagerate per far girare più forte una motosega del genere ricostruendola da cima a fondo, credo che l'unica cosa sulla quale puoi pensare di intervenire è la marmitta. sempre che poi ti tenga ancora la carburazione...io al posto tuo non perderei tempo su due motoseghine del genere.

******************************************************************************************************
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 52
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  fernando62 Ven Nov 25, 2011 7:48 pm

gli 8000/9000 è il regime di massima potenza,è normale che sotto carico scenda a questo valore di rotazione.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  peppone Ven Nov 25, 2011 7:51 pm

fernando62 ha scritto:gli 8000/9000 è il regime di massima potenza,è normale che sotto carico scenda a questo valore di rotazione.
vero. e aggiungo che sono gli 8/9000 giri di un 22cc...quindi...mica ci si può aspettare mirabilie.
comunque su macchinette del genere secondo me c'è pochissimo margine per una elaborazione.
a meno di non smontarle e rifarle da capo.
domanda per spazio verde: come hai fatto a misurare i giri motore sotto sforzo?

******************************************************************************************************
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 52
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  piccolo boscaiolo Ven Nov 25, 2011 7:58 pm

per potenziare i motori 2 tempi devi intervenire su travasi (allargandoli e/o modificano il diagramma di distribuzione),carburatore (montandone uno piu' grande) e marmitta (e qui la cosa si complica perche' questi motori per rendere bene necessitano di una marmitta ed espansione); quindi il mio consiglio e' lasciare stare la motosega cosi' come'e' anche perche' ammesso che tu la riesca ad elaborare quale sara' la sua durata ed affidabilita'?? cuscinetti,albero motore,pistone, e biella risentirannno sicuramente in maniera negativa dell'aumento di potenza ,meglio passare ad una motosega da potatura con piu' cc

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 46
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  fernando62 Ven Nov 25, 2011 8:04 pm

a volte è sufficente intervenire sulla marmitta di scarico,ovvio non si guadagnano cavalli,ma molte volte il motore risulta piu pronto e brillante. non sempre funziona cosi,spesso capita che poi non si riesce atrovare la giusta carburazione,perchè il carburatore più di tanto non permette.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  peppone Ven Nov 25, 2011 10:19 pm

fernando62 ha scritto:a volte è sufficente intervenire sulla marmitta di scarico,ovvio non si guadagnano cavalli,ma molte volte il motore risulta piu pronto e brillante. non sempre funziona cosi,spesso capita che poi non si riesce atrovare la giusta carburazione,perchè il carburatore più di tanto non permette.
stessa cosa che avevo detto io ok capo Very Happy

******************************************************************************************************
Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 52
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  riccardo Sab Nov 26, 2011 8:30 am

un paio d'anni fa il mio meccanico ha provato a modificare la marmitta (costo relativo una marmitta costa sui 13-14 euro),risultato che con il carburatore che monta diventa quasi impossibile una regolazione perfetta.
riccardo
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 58
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  ToniPd Sab Nov 26, 2011 8:53 am

Concordo con i messaggi precedenti. Sono macchine che hanno scarso se non scarsissimo margine di miglioramento in termini di prestazioni. Se vengono modificate le luci di ammissione e lo scarico, aumentandone la portata va adeguato il diametro del diffusore e del venturi, nonchè la portata di combustibile e con gli spazi a disposizione la cosa sarebbe quasi impossibile. C'è inoltre da dire che sono già motori con volumi della camera di manovella ridotti all'osso.

ToniPd
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 229
Data d'iscrizione : 26.10.11
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  maura Sab Nov 26, 2011 9:08 am

è già difficile carburarle così poi se ci modifichi la marmitta ti lascio immaginare.il resto lo ha detto ora tonipd.lascia stare,tienitele così oppure prenditi una macchina da pota più potente.baci maura
maura
maura
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 62
Località : provincia di cremona

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  riccardo Sab Nov 26, 2011 9:10 am

Il progetto di costruzione dolmar-makita era di costruire all'epoca la macchina piu' leggera in commercio (ora sorpassata in leggereza dalla g2000 zenoah).
riccardo
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 58
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  giannim Sab Nov 26, 2011 11:55 am

Risposta a Peppone: i giri gli ho misurati con il conta giri dato che sono un rivenditore e centro assistenza dolmar.

io vorrei capire di quanto allargare le luci. Il carburatore è un Walbro WYL. Posso montare anche quello di un decespugliatore 25 che monta lo stesso e a + benza. Questa macchina e azzeccata per la manegevolezza ma non ha molta potenza e brillantezza. Devo assolutamente fare qualcosa per i clienti + affezionati. rispondetemi

giannim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 25.11.11

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  ToniPd Sab Nov 26, 2011 12:12 pm

Elaborare un motore a 2 tempi non è così semplice come si crede, bisogna studiarne la fasatura delle luci, studiarne i flussi, calcolare i volumi della camera di manovella e i valori di squish l'anticipo, quando hai tutti i dati a tavolino devi sapere dove e come agire per avere una o l'altra risposta dalle modifiche effettuate. Oltre a questo sappi che in linea di massima un motore da motosega ha pochi margini di miglioramento senza pesanti modifiche al cilindro e al sistema di alimentazione, ma soprattutto presenta una grave pecca dettata dalla struttura e dall'ergonomia dell'attrezzo: lo scarico. Non sono personalmente in grado di dirti quanto "allargare" le luci e comunque sarebbe una cosa impossibile da dire, ma soprattutto da consigliare in un forum. Se hai idea di "elaborare" o modificare la macchina devi renderti conto che basta un minimo errore di valutazione per rovinare un cilindro pregiudicandone l'affidabilità e le prestazioni e dopodichè devi agire secondo le tue conoscenze personali perchè non credo qualcuno si prenda la responsabilità di modificare e rischiare di danneggiare le macchine dei tuoi clienti Rolling Eyes

ToniPd
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 229
Data d'iscrizione : 26.10.11
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  maura Sab Nov 26, 2011 4:16 pm

giannim ha scritto:Risposta a Peppone: i giri gli ho misurati con il conta giri dato che sono un rivenditore e centro assistenza dolmar.

io vorrei capire di quanto allargare le luci. Il carburatore è un Walbro WYL. Posso montare anche quello di un decespugliatore 25 che monta lo stesso e a + benza. Questa macchina e azzeccata per la manegevolezza ma non ha molta potenza e brillantezza. Devo assolutamente fare qualcosa per i clienti + affezionati. rispondetemi
io non lo farei perchè per elaborare un motore ci vanno ore di lavoro e poi al cliente costerebbe una cifra senza senso per elaborare una motosega modesta.
maura
maura
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 62
Località : provincia di cremona

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  tottoli livio Sab Nov 26, 2011 4:25 pm

condivido Maura..non mi sembra una buona idea..perlopiu' su' macchine che non sono tue..in caso di rotture??..come ti comporteresti?..gli ripaghi tutto nuovo?... ?????

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 54
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  fernando62 Sab Nov 26, 2011 4:59 pm

mi lascia perplesso che un centro assistenza non sappia che tutte le modoseghe durante il taglio scendono al regime di rotazione prossimo alla massima potenza o meglio che ruotano nel campo cosidetto "range di utilizzo" che solitamente va nella zona coppia massima- potenza massima.

i giri a vuoto con barra e catena indicano per lo piu una corretta carburazione.

ho avuto modo di seguire sui forum D'oltre oceano l'elaborazione di questi motori.
la cosa è molto complessa. si parte sviluppando su carta le luci di amm-scarico e travaso attuali per poi riprogettarle modificate,oltre intervenire sul gruppo termico solitamente poi si interviene spostando la fasatura del volano, carburatore maggiorato e modifica allo scarico.
il tutto però l'ho sempre visto fare su cilindrate medie alte d'ove c'è spazio per intervenire.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  piccolo boscaiolo Sab Nov 26, 2011 5:58 pm

una modifica semplice da fare potrebbe essere quella di lucidare a specchio i travasi, raccordare le luci ed il collettore,mettere un filtro aria piu' permeabile,fare 2-3 buchini da 3 mm sulla marmitta ed usare un olio che va dosato al 1% ( in maniera da aver a disposizione un po piu' di benzina e quindi piu' margine per la taratura)
ma sono cmq cose che su motori cosi' piccoli si sentono appena

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 46
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  fernando62 Dom Nov 27, 2011 5:09 pm

piccolo boscaiolo ha scritto:una modifica semplice da fare potrebbe essere quella di lucidare a specchio i travasi, raccordare le luci ed il collettore,mettere un filtro aria piu' permeabile,fare 2-3 buchini da 3 mm sulla marmitta ed usare un olio che va dosato al 1% ( in maniera da aver a disposizione un po piu' di benzina e quindi piu' margine per la taratura)
ma sono cmq cose che su motori cosi' piccoli si sentono appena

la lucidatura dei travasi, non va fatta,anzi è dimostrato che una leggera rugosità favorisce col tempo le prestazioni.(molti li sabbiano)
diversamente si puo lucidare la luce di scarico e allargarla un pochino(va verificato il limite critico delle fasce.
mai alzarla o abbassarla, pena un motore che non rende più.


Ultima modifica di fernando62 il Dom Nov 27, 2011 8:18 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : spaziatura)

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  piccolo boscaiolo Dom Nov 27, 2011 5:19 pm

veramente io sapevo che si lucidavano per aumentare la velocita' della miscela e che la turbolenza in effetti viene creata nella camera di scoppio dall'angolazione delle luci rispetto alla testata (in pratica nei motori molto spinti le luci sono angolata in maniera tale che i flussi gassosi scontrandosi tra loro ed urtando con la testata vadano a creare la massima turbolenza possibile in modo da avere una combustione piu' efficace)

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 46
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  fernando62 Dom Nov 27, 2011 5:28 pm

mah è vero quello che tu dici ma sai anche nei motori cambiano le mode... infatti molti sostengono che la rugorosita permette col tempo di creare una patina composta di residui di mix che favorisce la velocità.
di fatto noto in molti cilindri i travasi(quelli chiusi )sono ruvidi.per loro, se altrimenti fosse ,basterebbe ricoprirli con un leggero strato di nikel durante la cromatura per renderli lisci invece volutamente vengono coperti.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  maura Dom Nov 27, 2011 5:37 pm

dipende da che uno vuole ottenere.mi spiego se uno vuole aumentare la forza traente del motore (ad esempio quando si elaborano moto da trial) allora si lasciano ruvidi se uno però vuole avere una dinamica pistone piu veloce allora si lisciano.penso che è lo stesso anche sulle motoseghe anche se io ne ho elaborate poche e quindi non è che ho una grande esperienza.però faccio trial e sulle moto è così.perdonatemi il fuori argomento ma era per spiegare.
maura
maura
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 62
Località : provincia di cremona

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  piccolo boscaiolo Dom Nov 27, 2011 5:41 pm

l'elettrodeposizione su spazi chiusi e non verificabili non e' mai una buona abitudine (pericolo di formazione di strati non perfettamente aderenti con immaginabili conseguenze... very cry )
cmq in meccanica esistono varie scuole di pensiero e si sa che nella produzione vince sempre la scelta piu' economica (i travasi andrebbero lucidati con la mola di precisione idem la biella ( si narra addirittura che Soichiro Honda all'inizio dell'esperienza Honda nei gp controllasse personalmente i pistoni alleggeriti a mano)

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 46
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  fernando62 Dom Nov 27, 2011 5:46 pm

i motori delle motoseghe sono un compromesso, nel senso che oltre avere una buona velocità debbono possedere tiro, o meglio una curva di coppia alta e costante e una buona potenza per snellire il lavoro.

(i motori strato offrono una coppia in un piu vasto arco di giri, ma non sono missili in accelerazione come i precedenti)

riprendendo il discorso della lucidatura ho notato nei vari forum dove si dilettano a preparare i motori delle motosege(port) che i travasi vengono sempre lasciati grezzi dopo le loro allargature(domanda, perdono tempo ad allargarli ,perchè no a lucidarli ?)

fine ot perchè modificare la trappoletta da 22cc non porta a niente.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  piccolo boscaiolo Dom Nov 27, 2011 5:49 pm

fernando62 ha scritto:modificare la trappoletta da 22cc non porta a niente.

sono pienamente d'accordo


Ultima modifica di peppone il Dom Nov 27, 2011 5:57 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : aggiustamento quote)

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 46
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  ToniPd Dom Nov 27, 2011 6:43 pm

I travasi vanno lasciati sempre leggermente rugosi per evitare il distacco dello strato limite che va a creare un flusso concentrato e irregolare combustione. I travasi vanno infatti lavorati e in seguito sabbiati se ne viene cambiata la forma del flusso. Generalmente la parte più importante è quella perpendicolare al pistone che va quindi raccordata nella curva. L unica luce che si può lavorare a specchio è lo scarico anche se non è strettamente necessario.

ToniPd
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 229
Data d'iscrizione : 26.10.11
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Elaborazione dolmar ps221 - ps 222 Empty Re: Elaborazione dolmar ps221 - ps 222

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.