Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Porta attrezzi
Da Fast 34 Oggi alle 2:05 pm

» Manuale husqvarna 350
Da luca31 Oggi alle 1:27 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da belcanto Oggi alle 11:59 am

» acacia (robinia)
Da belcanto Oggi alle 11:48 am

» salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio
Da Fast 34 Oggi alle 11:31 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da puzzino Oggi alle 11:02 am

» Holzforma e Makita
Da puzzino Oggi alle 10:57 am

» Ripristino linea alimentazione dopo sostituzione tubi
Da claudio21 Oggi alle 10:28 am

» Husqvarna 365 X-Torq problema accensione
Da Robydecastelbocione Oggi alle 10:27 am

» Marmitta Husqvarna 365xtorq
Da Robydecastelbocione Oggi alle 10:25 am

» Manuali Officina per motosega Oleomac 962 e Oleomac diagnosi motori service.
Da lanz Oggi alle 10:10 am

» gru manuale/elettrica 12V per sollevamento
Da clivis Oggi alle 9:08 am

» Calo di potenza Husqvarna 236
Da belcanto Oggi alle 9:02 am

» TIRANTI TIRFOR
Da Dudum Oggi alle 6:15 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Ieri alle 9:15 pm

» Consigli acquisto nuovo decespugliatore
Da luca31 Ieri alle 9:11 pm

» Papillon cutter 6
Da MirkoT5 Ieri alle 6:54 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi, segacci ad asta
Da cagnino Ieri alle 6:00 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:19 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da falcetto Ieri alle 4:37 pm

» LA MANUTENZIONE: pulizia generale e ordinario mantenimento
Da puzzino Ieri alle 3:20 pm

» morsetto per funi
Da Paolone Ieri alle 12:20 pm

» DOLMAR 123
Da puzzino Ieri alle 11:43 am

» *Cerco tendicatena Sachs Dolmar 123
Da puzzino Ieri alle 11:09 am

» OLIO CATENA parte 2
Da puzzino Ieri alle 11:05 am

» Sachs Dolmar 123
Da puzzino Ieri alle 10:57 am

» Brutto rumore accensione MS 440
Da luca31 Ieri alle 7:11 am

» Consiglio acquisto
Da Vevaxel75 Ven Feb 03, 2023 11:02 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da paolor_it Ven Feb 03, 2023 8:45 pm

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da falcetto Ven Feb 03, 2023 5:04 pm

» Zenoah G3200
Da carlo f Ven Feb 03, 2023 4:35 pm

» Quale miscela Dolmar 7900
Da iwix Ven Feb 03, 2023 11:39 am

» prezzi legna da ardere
Da phantom Ven Feb 03, 2023 10:45 am

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Feb 03, 2023 10:39 am

» CastelGarden XC35
Da ChainTrimmer Gio Feb 02, 2023 11:39 pm

» Olio cambio motocarriola Powertech PTD 330 Q
Da Mcmic Gio Feb 02, 2023 9:26 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da hiller Gio Feb 02, 2023 8:42 pm

» POTATORI elettrici e a batteria
Da Tito80 Gio Feb 02, 2023 8:28 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Long John Silver Gio Feb 02, 2023 7:54 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da gotha1980 Gio Feb 02, 2023 5:49 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23091 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MIC65

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298255 messaggi in 15527 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 272 utenti online: 4 Registrati, 0 Nascosti e 268 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

clivis, fabio 57, MIC65, nespolo 65

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap30%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 30% [ 158 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap35%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 35% [ 184 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap12%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 12% [ 64 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap2%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 2% [ 13 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap4%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 4% [ 20 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap5%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 5% [ 24 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap2%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 2% [ 11 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap9%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 9% [ 47 ]
DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_lcap1%DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

+90
Bucolicor
maxi
ET_A
Venerdì
galero96
Roberto Volpi
Rey
luca.
nèga
simmy106
Ciuspolo
Ghepardo
hurricane E235
davide78
Vittorio R
rg7474
zio jimmy
belcanto
loker
Kino
donatellosca
leoconcini
steo92
Geomic
imokan
marvinm
Alessio510
Don Camillo
GS
freemaui
hokkaido254vl
Phil-81
Windof
worior
darioc
pw31
Savignano
Kromer
Bombo
mesodcaburei
Anto86
SCIROKKO87
luca31
Andrea47
gurzo
lupo
ferrari giacomo
aldoo
Stepmeister
marco63
SANTIPPOLITO
gio stihl
Luparello
Dan56k
ste2156
gian66
iury1977
arrakis
beppe65
n.g.k
andry steel
piccolo boscaiolo
Poseidon X6
passione
Verbier61
ferrari-tractor
cueste
motomix
gigiu
psq
MASTROTURI
maura
Templeton
Motosegaro 94
Robinia
marcobi
jack
cri393
piske86
Fulvio_70
chainsawcarver
miscela
arnaldo
dolmar85
polmau
tonino
arrigo
peppone
fernando62
tottoli livio
94 partecipanti

Pagina 8 di 16 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 12 ... 16  Successivo

Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Savignano Dom Giu 28, 2015 1:48 pm

Prima di montare il supporto in plastica proverei a salvare il supporto metallico ripassando la filettatura  rovinata ,con l'apposito maschio da filettare ,costa pochi euro e lo trovi dai ferramenta.Se non ti senti di farlo tu , prova ad andare in una qualsiasi officina col pezzo e la brugola ,è un'operazione semplice che richiede pochi minuti, basta infilare il maschio per filettare nella sede esistente ,avvitare sino in fondo e svitare. Controlla se la brugola è rovinata ,la sostituisci .Io farei così.
Savignano
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 63
Località : Riccò del Golfo (SP)

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Fulvio_70 Dom Giu 28, 2015 2:08 pm

Bene, non sapevo che esistesse questa possibilità. Farò certamente un tentativo.
Grazie! ok capo

Fulvio_70
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 174
Data d'iscrizione : 25.06.11
Località : provincia CS

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Savignano Dom Giu 28, 2015 2:24 pm

pw31 ha scritto:salve, volevo sapere da chi ce l'ha se l'impugnatura a manubrio ve bene per lavorare su tratti scoscesi o nei fossi e terreni accidentati o se troppo scomoda...che dite? è meglio il classico loop?

In linea di massima,se questo può bastare, se il tratto  è limitato a pochi metri di solito ci si arrangia anche con la doppia impugnatura ,ma se è di molti metri e/o in prevalenza e/o molto scosceso il discorso cambia.
Per poterti dare una risposta attendibile  ,occorrerebbe  una descrizione più dettagliata della superficie da trattare, (almeno metraggio complessivo e incidenza ,anche approssimativa dei tratti dfficoltosi)
Ciao
Savignano
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 63
Località : Riccò del Golfo (SP)

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  pw31 Dom Giu 28, 2015 2:50 pm

ciao, mi sembra di capire che per tratti abbastanza ampi in discesa/accidentato il manubrio non va bene....
il fatto è che il loop con un dece grosso non è il massimo per la schiena...
mi serve per orientarmi all'acquisto

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 619
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Kromer Dom Giu 28, 2015 4:16 pm

non è detto che sia scomodo per tratti ampi in discesa, bisogna vedere la pendenza e il tipo di lavoro: personalmente in scarpate, rive, fossi, canali etc. lo trovo meno manovrabile, spesso impacciato, preferisco macchine loop dal buon rapporto peso potenza che si possano portare volendo senza tracolla, oltre no.

in generale puoi valutare le macchine di cui sopra, oppure monoimpugnatura più potenti e pesanti che richiedono una tracolla doppia valida, alla peggio lo spalleggiato: potenza e maneggevolezza, ma più impegnativi fisicamente e con potenziali problematiche che i normali decespugliatori non hanno.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2451
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 38

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  darioc Mer Mag 04, 2016 8:37 am

buon giorno mi sono appena inscritto ho un decespugliatore cinese ma con il manico loop non sto riuscendo a trovare il giusto bilanciamento

darioc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.05.16
Località : prov. Catania

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  worior Mer Mag 04, 2016 7:09 pm

Poco da fare,sposta avanti o in dietro il loop fino a quando trovi il giusto bilanciamento.Oltretutto allunga o accorcia la tracolla; se puoi muovi anche l'aggancio della tracolla è un fatto piuttosto soggettivo,e secondo me dipende molto dove lo usi,pianura,bosco ,fossati ecc In che situazione lo usi?

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  darioc Gio Mag 05, 2016 5:43 am

il mio uso é quasi tutto di pianura ho tutte le regolazioni del decespugliatore spostate verso il motore ma con il pieno la tesina sta alzata a circa 70 cm da terra

darioc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.05.16
Località : prov. Catania

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  ferrari-tractor Gio Mag 05, 2016 6:18 am

devi spostare l'aggancio della tracolla verso il motore.
se non risolvi, metti una foto
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13018
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Savignano Gio Mag 05, 2016 8:25 pm

... o prova ad accorciare ancora di più la tracolla. Se dopo alcuni tentavi non ne vieni a capo allora procedi come ha detto ferrari-tractor, a volte l'aggancio è troppo vicino al loop.
Savignano
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 63
Località : Riccò del Golfo (SP)

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  darioc Gio Mag 05, 2016 10:36 pm

grazie per le risposte ho risolto accorciando la tracolla

darioc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 04.05.16
Località : prov. Catania

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Windof Ven Giu 03, 2016 9:59 am

Salve, riapro questa discussione perché ho visto che ultimamente si stanno diffondendo decespugliatori con impugnatura loop più alta e più grande.
Vorrei cambiare l'impugnatura loop del mio decespugliatore con qualcosa di meno affaticante. Però il pensiero mi è venuto solo dopo aver fatto qualche ora con un disco widia, veloce nel taglio ma molto stancante per via di tutti i movimenti conseguenti al doversi togliere di dosso le ramaglie tagliate. Dunque ho pensato all'impugnatura a manubrio, però uso il decespugliatore col disco o anche per tagliare rami o tronchetti di alberi in posizione elevata. Non è raro metterlo di fianco, ruotato di 90°, come andrebbe il manubrio così?
Altrimenti pensavo di provare una maniglia più alta e più larga, ma non riesco a trovarle in commercio, qualcuno ha indicazioni da darmi?

Windof
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 16.09.14
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  luca31 Ven Giu 03, 2016 10:22 am

cercando nella sezione giusta puoi valutare anche dischi più adatti ai tuoi lavori di decespugliazione, quelli coi riporti in widia non sempre sono indicati. Io uso il manubrio con tracolla doppia in tutte le situazioni e mi trovo molto bene

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12630
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Savignano Ven Giu 03, 2016 6:09 pm

Ho avuto il tuo stesso problema con uno spalleggiato (asta da 26mm) aveva il loop piccolo e la sezione piccola mi massacrava la mano .
Ho risolto il problema prendendo un loop di un Efco Dsf dal magazzino ricambi di un rivenditore Efco-Oleomac al costo di 25 euro.
Ovviamente controlla il diametro dell'asta. ok capo
Savignano
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 63
Località : Riccò del Golfo (SP)

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Windof Ven Giu 03, 2016 9:47 pm

Intendi quella asimmetrica chiamata anche ergo? Di quelle ho visto che si trova qualcosa anche su negozi online.
L'asimmetrica penso vada meglio coi dischi, un minimo tiene allargate le braccia. Ma come altezza a vedere in foto sembra tipo le impugnature standard, o è un po' più alta?

Windof
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 16.09.14
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Savignano Sab Giu 04, 2016 7:51 am

Ecco è questa sul Jonsered Bp 2053 asta da 26 mm  Funziona ok capo

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Wp_20110
Savignano
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 63
Località : Riccò del Golfo (SP)

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Phil-81 Sab Giu 04, 2016 8:29 am

Ciao, anch'io avevo un carenza di feeling con l'impugnatura del mio Kawasaki TG24, troppo piccola, allora ho tolto dal supporto l'impugnatura originale, e rilevando una foto trovata su internet ho creato una impugnatura Ergo con tubo leggero da 1/2", piattina da 20x3 e un altro pezzetto di tubo che si infila nel supporto. La parte curva del tubo l'ho semplicemente piegata con una curvatubi, senza sforzo.Avendogli dato uno sviluppo di quasi 90° trasversalmente all'asta, posso comodamente lavorare con il decespugliatore ruotato di 90° senza modificare la posizione della presa sull'impugnatura.
Phil-81
Phil-81
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 276
Data d'iscrizione : 13.08.13
Età : 42
Località : Monfalcone,Go

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Windof Gio Giu 09, 2016 2:15 pm

Grazie. In effetti anche l'idea di realizzarsi un'impugnatura in fai da te mi sembra una bella pensata.

Windof
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 16.09.14
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  hokkaido254vl Ven Giu 10, 2016 2:00 pm

ci stavo pensando anche io, un attacco manubrio da mountain bike del giusto diametro, un tubo ed una piegatubi
hokkaido254vl
hokkaido254vl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 05.03.12
Età : 44
Località : Savona

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  freemaui Lun Lug 11, 2016 3:59 pm

Saluto tutti, appena iscritto...
la mia domanda era il titolo di questo post, da circa due mesi pensavo e ripensavo finchè mi son deciso a fare due ricerche per capire i più esperti e consumati cosa ne pensassero e che spunti utili potevano fornirmi. Da profano e non esperto non credevo sinceramente di trovare tutta quantità di argomenti, topic, "schieramenti", spiegazioni tecniche e spiegazioni dettate dal comune utilizzo... fatto stà che questa di discussione ha più o meno sviscerato tutti i dubbi, le incertezze, le certezze... bio-triturandole per benino e gettandomi nella confusione più assoluta. Vi chiedo scusa fin da subito se termini o passaggi già indicati mi sfuggono o mi sono sfuggiti...
Premessa, ho circa 2 ettari di terreno... a cui devo dedicare un pò di cure, purtroppo perchè è venuto a mancare mio padre circa 1 anno fà.
E' composto da terrazzamenti abbastanza ampi (seppur non proprio pianeggianti) e da scarpate alte 2 metri con un inclinazione che và dai 30° ai 60° gradi (6 terrazzamenti per 8 scarpate).

Grosso modo incolto (ex noccioleto), mi è venuta la poco brillante idea di seminare erba medica pensando di poterlo tenere più "sotto-controllo".
Se da una parte mi ha permesso di mantenere l'altezza ampiamente sotto il metro, dall'altra ho sbattuto il muso sulla frequenza del taglio.

Le piazzole, le gestisco con un tagliaerba trazionato che funziona egregiamente... che copre il 70% della superficie. Ci dedico un pò di tempo ma con molta poca fatica.

Dotato di un dece (con disco a tre lame) tradizionale nemmeno troppo potente e abbastanza avanti con gli anni e dopo avermi fatto un fondoschiena eco-compatibile... avevo deciso di trovare una "soluzione" più adeguata.
Il PROBLEMA/DRAMMA sono le scarpate...ci cresce ogni tipo di erba, ogni tipo di infestante e non mancano acacie (maledette), ricrescite di noccioli, rovi e tutto la flora di questo universo.
Cercavo una cosa EFFICACE, POTENTE, MANOVRABILE, LEGGERA... ora a parte la bomba atomica, pensavo che lo spalleggiato fosse la soluzione "defintiva" e prima di leggervi ne ero convinto, poi mi avete fatto riflette su quello a manubrio (meno faticoso), per poi farmi cadere nello sconforto giudicandolo non proprio ideale per quella che potrebbe essere la mia esigenza.
Ci dedico il poco tempo libero che mi è rimasto, voglio e devo tenerlo il più pulito possibile e ogni volta che ritardo un taglio ne pago le conseguenze la volta successiva.
E' un lavoro che fatto per bene mi porta via almeno 3 o 4 giorni di lavoro buono, che tradotto in fine-settimane...si trasforma in un mese. Non voglio farlo in 1h ovvio, ma non posso continuarlo a fare con un giocattolo e letteralmente scassarmi fisicamente.
Lo spalleggiato mi fà paura per l'impegno fisico e per il lavoro sulle braccia, quello con il manubrio per la poco "praticità" con inclinazioni importanti, quello classico forse potrebbe essere la soluzione ma a quel punto mi serve un modello aggiornato e adeguato per potenza e accorgimenti.

Perdonate se sono stato prolisso...
se avete qualche altro "spunto" ve ne sarei grato

freemaui
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.07.16
Età : 48
Località : Avellino

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  luca31 Lun Lug 11, 2016 6:19 pm

benvenuto freemaui ok capo
sì, se hai scarpate di quelle che si scivola e si cade (per capirci) il decespugliatore a manubrio non è indicato, anche perché se cadi ti puoi piantare il manubrio nella pancia. Con vere scarpate lo zainato è l'ideale, certo bisognerebbe vederle e sapere quanti metri quadri hai. Io non mi sento di sbilanciarmi a dare consigli con solo la descrizione , magari aspetta altri più esperti

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12630
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Savignano Lun Lug 11, 2016 9:49 pm

freemaui ha scritto:
Premessa, ho circa 2 ettari di terreno... a cui devo dedicare un pò di cure...
E' composto da terrazzamenti abbastanza ampi (seppur non proprio pianeggianti) e da scarpate alte 2 metri con un inclinazione che và dai 30° ai 60° gradi (6 terrazzamenti per 8 scarpate)....

Le piazzole, le gestisco con un tagliaerba trazionato che funziona egregiamente... che copre il 70% della superficie....  
Dotato di un dece (con disco a tre lame) tradizionale nemmeno troppo potente e abbastanza avanti con gli anni e dopo avermi fatto un fondoschiena eco-compatibile... avevo deciso di trovare una "soluzione" più adeguata.....

Il PROBLEMA/DRAMMA sono le scarpate...ci cresce ogni tipo di erba, ogni tipo di infestante e non mancano acacie (maledette), ricrescite di noccioli, rovi e tutto la flora di questo universo.
Cercavo una cosa EFFICACE, POTENTE, MANOVRABILE, LEGGERA... ora a parte la bomba atomica, pensavo che lo spalleggiato fosse la soluzione "defintiva" e prima di leggervi ne ero convinto, poi mi avete fatto riflette su quello a manubrio (meno faticoso)...

Lo spalleggiato mi fà paura per l'impegno fisico e per il lavoro sulle braccia, quello con il manubrio per la poco "praticità" con inclinazioni importanti, quello classico forse potrebbe essere la soluzione ma a quel punto mi serve un modello aggiornato e adeguato per potenza e accorgimenti.


Ciao
Qualche informazione di più sul tuo decespugliatore, Marca tipo , modello ,sarebbe utile ,il fatto che sia datato non vuol dire che non sia ancora valido,anzi ,ma semplicemente vada ottimizzato per il tuo lavoro
Intanto prova a leggere questa sezione per aver le idee più chiare sul taglio con il tuo attuale e/o futuro decespugliatore.
https://lamotosega.forumattivo.com/f117-il-taglio-con-decespugliatore

Un consiglio :
abbandonerei il disco a tre lame per acacie , ricrescite, rovi ecc.. e opterei per altri sistemi ( macinone o rovino a due o tre denti, o disco a 40 denti al Widia) mentre per l'erba userei una testina multifilo (più leggera) tipo Pratica con filo a sezione quadra da 3,5-4mm o una batti e vai a carica rapida( a mio avviso più pesante).
Abitando in Liguria e con un terreno con problematiche uguali al tuo , meno esteso ,ma con terrazzamenti ripidi e più alti, adopero due tipologlie di decespugliatore, a doppia impugnatura per le piane sulle quali io non posso operare con un  tagliaerba trazionato, e lo spalleggiato per le scarpate, muri delle terrazze , scalinate ecc.
C'è chi preferisce adoperare decespugliatori a impugnatura singola ,sui 35 cc di alta qualità agili e leggeri ma (citando il buon Kromer) "pepati" .(e salati aggiungo io  Very Happy )
Come vedi ci possono essere svariate soluzioni che ognuno ha trovato e nel tempo si è cucito addosso,dettate al tipo di terreno ,dai mezzi e , per ultimo, ma non ultimo, il budget a nostra disposizione.
Concordando con luca31, attendi anche altri pareri ok capo
Savignano
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 63
Località : Riccò del Golfo (SP)

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  hokkaido254vl Mar Lug 12, 2016 12:09 am

Due ettari ad erba medica? Investi in una recinzione e mettici le pecore. Scherzi a parte.... Ho recentemente visto l'impresa che pulisce sotto le linee dell'alta e media tensione usare degli stihl e jonsered a doppia impugnatura arrampicandosi per costoni scoscesi senza grossi problemi. Altri preferiscono spalleggiato. Ci sono abbastanza commenti per porti tutti i dubbi che vuoi. Ma dovendo fare molti metri ti converrebbe avere la possibilità di provarli entrambi ed assumerti ls responsabilità. Della scelta in base alle tue impressioni. Eh eh eh
hokkaido254vl
hokkaido254vl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 524
Data d'iscrizione : 05.03.12
Età : 44
Località : Savona

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  luca31 Mar Lug 12, 2016 3:07 am

Confermo che io ho un 50 cc a manubrio e lavoro con pendenze notevoli senza problemi . È senza dubbio la macchina meno stancante e che rende di più..escluse le pendenze estreme

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12630
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  freemaui Mar Lug 12, 2016 9:08 am

vi ringrazio..siete dei decespugli-pedia Very Happy
i due ettari non sono completamente ad erba medica e comunque solo sulle "terrazze", sulle scarpate il microuniverso verde ha assunto toni da dittatura  mio signore ...e ci cresce ogni cosa, dopo l'atomica avevo pensato anche io alle pecore, meglio ancora agli stembecchi più abili con inclinazioni oltre i 45° ahahhaha....
A parte gli scherzi...mi rendo conto che descrivere un territorio è cosa difficile e complicata, il prossimo fine settimana cerco di fare due foto adeguate.
Non sono a precipizio e anche scivolando o cadendo con un paio di salti si arriva su terreno pianeggiante (mi ritengo abbastanza agile, una volta piazzati i piedi per benino ci ha una certa stabilità, di sicuro non posso quantificare le dimensioni ma sono tanti metri.
Generalmente "attacco" la parte di sotto stando sul piano, dopodichè mi posiziono a metà scarpata (che può estendersi da 2 a 3 metri di profondità) e mi muovo di lato, brandendo il dece dall'alto in basso il più possibile (operazione che si rileva tanto efficace quanto faticosa), spostandomi a destra o sinistra a seconda dell'esigenza... l'innegabile praticità del manubrio singolo la fà da padrone, con il manubrio avrei qualche dubbio (eseguo comunque un taglio obliquo, di traverso).
Per questo motivo pensavo che lo spalleggiato fosse la soluzione ideale, caricare si la schiena ma avere la libertà di taglio... però, ripeto, mi spaventa (tanto) il lavoraccio di braccia che devo fare e anche l'idea di stare tutto "storto" appeso ad un terreno scosceso con 10 kg sulla schiena comincia a non convincermi più tanto.
Non ho un budget elevatissimo ne ho l'opportunità di provarli entrambi, ma se devo spendere anche 200euro in più e avere una soluzione "definitiva" che fà bene quello che mi serve non mi tiro indietro (il masto lo fà l'attrezzo... si dice dalle mie parti),

Mi concentro su quello che ho anche per rispondere alle vs richieste... vi posto qualche foto, con la premessa che non ho idea di cosa sia Sad Shocked
Bear Professional k29 etc etc... deduco sia un 30cc
correggo (il caldo mi avrà abbrustolito i neuroni) utilizzo bilama... ho provato sega circolare, tre denti, filo 3.5mm/4mm ma tutti con scarsi risultati (però voglio vedere anche le altre "soluzioni" che mi avete proposto)...la lama/bilama, pur tenendo il gas molto allegro, taglia a dovere e non si ferma avanti a niente (nutro massimo affetto e rispetto per questo attrezzo perchè nonostante venga trattato malissimo non si è mai fermato anche con sessioni di 4/5 ore consecutive).


(I nuovi membri non sono autorizzati a postare link esterni o una mail per 7 giorni. come non detto, tra qualche giorno le pubblico...)

vi ringrazio nuovamente...appena possibile faccio due foto sulla scena del crimine

p.s.: almeno per il momento...non vorrei usare disserbanti

freemaui
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 11.07.16
Età : 48
Località : Avellino

Torna in alto Andare in basso

DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI? - Pagina 8 Empty Re: DECESPUGLIATORI: IMPUGNATURA TRADIZIONALE, A MANUBRIO O SPALLEGGIATI?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 16 Precedente  1 ... 5 ... 7, 8, 9 ... 12 ... 16  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.