Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» TESTINE A FILO e fili di vario genere
Da galero96 Oggi alle 1:44 pm

» McCulloch mac 120
Da José Oggi alle 12:22 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Cent83 Oggi alle 12:02 pm

» Consiglio nuovo acquisto
Da belcanto Oggi alle 11:52 am

» SI SPEGNE SE ACCELERO
Da blo56 Oggi alle 7:27 am

» consiglio acquisto decespugliatore media potenza
Da Luigi_67 Oggi alle 6:57 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da Paolone Oggi alle 6:44 am

» ACTIVE 39.39 sostituzione cilindro
Da manhaus71 Ieri alle 10:58 pm

» Zenoah G3800 aspirazione aria
Da nytro Ieri alle 8:27 pm

» Sequoia - redwood
Da Paolone Ieri alle 6:17 pm

» Pietra LS-Pierre Faux Bahco
Da belcanto Ieri alle 5:32 pm

» SOFFIATORI
Da andrio1979 Ieri alle 4:33 pm

» Carburatore soffiatore Stihl BR600
Da falcetto Ieri alle 3:12 pm

» Restauro OLEOMAC 240
Da nytro Ieri alle 1:35 pm

» Husqvarna 585 - 592 xp
Da Huskyaddict Ieri alle 10:41 am

» Anticipo accensione motore JLO L101
Da Franco20 Ieri alle 8:53 am

» Oleomac 962
Da nitro52 Ieri alle 8:21 am

» Adattare pistone su oleomac 240
Da Alessio510 Ieri alle 6:28 am

» McCulloch promac510 bobina
Da Alessio510 Ieri alle 6:27 am

» Ryobi 300 sj affoga
Da galero96 Ieri alle 5:22 am

» Husqvarna 346XP grippata
Da nitro52 Dom Mag 16, 2021 6:36 pm

» carburazione walbro wyk piccolo dece
Da alx Dom Mag 16, 2021 1:39 pm

» Alpina 0-70 problema olio catena
Da francesco1967 Dom Mag 16, 2021 5:34 am

» Che modello è di Alpina.?
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 9:37 pm

» SPACCALEGNA
Da Franco2021 Sab Mag 15, 2021 5:49 pm

» revisione Zenoah G500AVS
Da falcetto Sab Mag 15, 2021 5:43 pm

» Problema carburazione Partner S50
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 5:23 am

» Problema motosega cinese
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 5:16 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da Gianchi65 Ven Mag 14, 2021 8:00 pm

» Decespugliatore non parte
Da galero96 Ven Mag 14, 2021 7:29 pm

» Sostituzione primer Stihl FS 250
Da mymordomil Ven Mag 14, 2021 7:24 pm

» Cavo bobina tranciato Castor c 70
Da luca31 Ven Mag 14, 2021 6:42 pm

» ripristino decespugliatore
Da falcetto Ven Mag 14, 2021 4:21 pm

» Decespugliatore Tayakana 530B non parte
Da zorba Ven Mag 14, 2021 1:32 pm

» Decespugliatore Efco 8300 Perde potenza
Da maxking Ven Mag 14, 2021 2:01 am

» Come regolare puntine su motore minarelli
Da Raiti roberto Gio Mag 13, 2021 8:38 pm

» da loop a manubrio
Da Ciuspolo Gio Mag 13, 2021 8:22 pm

» decespugliatore stihl FR350 parte ma si spegne
Da luca31 Gio Mag 13, 2021 7:38 pm

» Identificazione modello motozappa Lampacrescia
Da falcetto Gio Mag 13, 2021 4:09 pm

» Castor C-70 anno 1976
Da mattias Gio Mag 13, 2021 11:42 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21632 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pescatore

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 280051 messaggi in 14230 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 230 utenti online: 5 Registrati, 0 Nascosti e 225 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Coccia84, galero96, luca31, m150, maxi

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 514 il Lun Mag 17, 2021 1:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap30%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 30% [ 158 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap35%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 35% [ 184 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap12%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 12% [ 64 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap2%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 2% [ 13 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap4%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 4% [ 20 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap5%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 5% [ 24 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap2%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 2% [ 11 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap9%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 9% [ 47 ]
SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_lcap1%SPACCALEGNA - Pagina 37 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


SPACCALEGNA

Pagina 37 di 38 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38  Seguente

Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty PATEMI ED ANATEMI...

Messaggio  Motoscora Mer Apr 14, 2021 2:13 pm

Io non l'ho ancora superata!

dopo l'acquisto di 4 motoseghe (di cui 3 STIHL ed 1 Oregon), un numero spropositato di catene, 5 o 6 accette ed un numero imprecisato di cunei, oltre materiale di consumo in quantità industriale ed ad attrezzi vari di dubbia utilità ... potrò anche lecitamente interrogarmi su quale sarà il mio ultimo acquisto?

Perché se spendo altri quattrini inutilmente o senza un ritorno per 50 quintali di legna all'anno, faccio prima a compramela già tagliata oppure a chiamare qualcuno di voi disponibile a darmi una mano! Laughing

Scherzi a parte, vado a vedere dal rivenditore un Docma e poi, se per caso ne hanno da farmi vedere, decido.

Ovviamente la responsabilità non è mia!mio signore

PS: sulle motoseghe (specifico) non ho preconcetti; quello che ho acquistato le ho maltrattate tutte e, a parte una finita in assistenza per riparazione, le altre le ho sempre sistemate io e sono tuttora tutte funzionanti!

Motoscora
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Camaro71 Mer Apr 14, 2021 2:30 pm

@motoscora
per soli 50 quintali l' anno non avrei dubbi di continuare a spaccarla a mano con la mazzascure.

Camaro71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 07.11.19
Età : 51
Località : sondrio

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty HAI RAGIONE MA...

Messaggio  Motoscora Mer Apr 14, 2021 2:59 pm

Sempre spaccato a mano!

Ora però il tempo, la voglia e, soprattutto, la schiena è sempre meno disponibile ...

Considera inoltre che ho ancora almeno 100 quintali di ciocchi ben stagionati da spaccare e spostare per liberare lo spazio occupato e sistemare la legna definitivamente.

Ogni anno la scorta aumenta per prudenza mentre il tempo diminuisce...

Il poco tempo che ho a disposizione lo vorrei utilizzare spaccando più velocemente possibile ...

Comunque non è che mi rompo la testa per l'acquisto: sinora mi sono arrangiato senza spaccalegna e, se fossi dotato di bilocazione, potrei pure continuare così.

Ci tenevo comunque ad avere il Vs. punto di vista prima di fare una scelta perché so che siete persone competenti e disinteressate.

Per come sono fatto, mi piace informarmi prima di prendere una decisione ed arrangiarmi per l'ordinaria manutenzione.

Per questo avevo chiesto ed invitato alla discussione: al di là di tutto volevo sapere quali possono essere i problemi dello spaccalegna elettrico e come evitarli.

Motoscora
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Camaro71 Mer Apr 14, 2021 3:19 pm

se la tua situazione è questa allora si, l acquisto di uno spaccalegna è da prendere in considerazione.

fino adesso anche io ho spaccato sempre a mano ma quest anno, sono a circa 150 quintali e inizio a sentire vari dolori a gomiti e spalle. ho preso uno spaccalegna verticale autocostruito da collegare alla presa di forza del trattore.
appena porto a casa la "nuova" motoagricola lo testerò.
metrò una foto

Camaro71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 07.11.19
Età : 51
Località : sondrio

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  luca31 Mer Apr 14, 2021 5:22 pm

io non ritengo che lo spaccalegna elettrico possa "avere problematiche da risolvere". Per uso domestico va benissimo.
Ripeto spaccato di tutto anche 50 60 cm , nodi, secco, quercia, noce, orniello, carpino, ciliegio hipno ecc .... (lunghezza da 30 a 50 cm circa) anche tutto il giorno.

Quando lo acquisti devi chiedere la lunghezza massima della prolunga e la dimensione corretta della stessa. E poi basta.

Spacchi, punto. E' una cosa di una semplicità ... non so più cosa dire

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty OK, HO CAPITO!

Messaggio  Motoscora Mer Apr 14, 2021 11:48 pm

Va bene, mi avete convinto, non intendo tediarvi oltre il mio era mero scrupolo ora vado, guardo, compro e spacco! Very Happy

Comunque, sono contento di avere almeno acceso la discussione!

Un'ultima domanda (semmai quando riuscirò a testare l'attrezzo che acquisterò condividerò con voi l'esperienza!)

Lo spaccalegna che avevo guardato e che inizialmente mi aveva convinto dovrebbe avere un contenuto d'olio idraulico di circa 13 litri (se non ricordo male).
L'olio idraulico dovrebbe costare intorno ad una decina di € (sempre se non ricordo male) ... quindi se per caso c'è da fare un cambio olio (tralasciando filtri, manodopera e magari qualche attrezzo speciale) saremmo sui 130 € ...

Posto che non ho trovato indicazioni sul punto e considerato che meccanicamente sono più o meno simili ... a spanne quanto dovrebbe durare l'olio?

Si va ad ore di lavoro, invecchia come l'olio dei freni o non si cambia quasi mai come sui compressori?

Solo per capire se ci sono altri costi futuri da considerare...



Motoscora
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 15, 2021 7:41 am

spacco sui 100-200q all'anno e non ho mai cambiato olio allo spaccalegna da quando lo possiedo.
non è un'applicazione stressante per l'olio... per quanto mi riguarda è eterno se non lasci lo spaccalegna alle intemperie, basta che ce ne sia.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11884
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Camaro71 Gio Apr 15, 2021 7:42 am

credo che la cosa piu importante è che non entri acqua nel serbatoio e l olio si emulsioni.
dopo di che credo tu possa dormire tranquillo

Camaro71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 07.11.19
Età : 51
Località : sondrio

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Franco2021 Gio Apr 15, 2021 6:37 pm

io ho controllato il livello dopo l'acquisto, era al minimo fra min.-max. (ovvio) quindi ho effettuato un rabbocco al max.

secondo me ad essere pignoli sarebbe da cambiale al ''rodaggio'' cioè dopo un periodo iniziale d'uso perché il circuito sicuramente non viene flussato quindi residui di saldatura e lavorazione possono rimanere. anche il filtro andrebbe controllato.

(il flussaggio è un lavaggio a bassa pressione del circuito, temporaneamente aperto e collegato ad una pompa esterna, facendo circolare olio e filtrandolo all'uscita in un apposito filtro)

tutti i componenti in gioco sono sensibili allo sporco: cilindro, valvola (tenute spola) e pompa.

inoltre da considerare quale olio viene impiegato dal costruttore: ci auguriamo che non sia ri-filtrato...

saluti
Franco

Franco2021
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 05.01.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Vincenzo57 Gio Apr 15, 2021 7:41 pm

L'olio dello spaccalegna arriva spesso ad alte temperature....più di una volta me lo sono trovato in ebollizione.....è pur vero che la componentistica oleodinamica non è molto complessa ma non sottovaluterei il discorso del cambio olio dopo un certo periodo di lavoro...
al di la delle 300 - 500 - o 1000 ore di lavoro con un colpo d'occhio si riesce capire lo stato fisico dell'olio e se è tempo di sostituzione

Vincenzo57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Franco2021 Ven Apr 16, 2021 6:35 pm

si potrebbe anche giudicare lo stato del filtro o la pulizia del fondo del serbatoio (mi ricordo che il filtro è sopra il serbatoio nel mio)

altro modo sarebbe avere un manometro a monte del filtro, quando il filtro peggiora il manometro segna di più, ad esempio 0,2 bar...0,4 bar....ma non lo montano

neanche il manometro in mandata per la pressione massima viene montato, chissà perché...,in questo modo il deterioramento della pompa non si rileva...e nessuno saprà mai le tonnellate effettive, la pompa poi non è come quella dell'escavatore è tutt'altra roba.

per l'olio caldo anch'io ci metto la mano ogni tanto ed è sul tiepido-calduccio quando spacco in luglio o agosto, in questo senso il serbatoio grande aiuta mentre i serbatoi piccoli (posteriori negli gli spacca verticali) o peggio il serbatoio realizzato nel montante stesso peggiora la situazione. anche un termometro olio...no è?

saluti
Franco

Franco2021
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 05.01.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  belcanto Ven Apr 16, 2021 7:09 pm

Se qualcuno vuole leggere,questo link può essere interessante,tenedo presente che uno spaccalegna per uso familiare non è un'escavatore.
http://m.it.finaldrive-gearbox.com/info/the-maintenance-of-excavator-hydraulic-system-42877501.html
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2240
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  fubiano Ven Apr 16, 2021 7:21 pm

il circuito idraulico di uno spacca legna è piuttosto semplice e a parte la pompa non presenta parti in rotazione quindi la possibilità di sfridi nell'olio è limitatissima qualche impurità potrebbe presentarsi per trafilamenti del pistone che potrebbero dar luogo ad una aspirazione di impurità. infatti molti costruttori non montano neanche un filtro. il manometro è simpatico ma non indispensabile ai fini dell'uso pratico al limite serve a verificare se il costruttore dice il vero, sul mio, auto costruito, l'ho montato volante all'inizio per controllare le prestazioni una volta verificate non mi serve più. chiaramente circuiti più complessi tutti gli accorgimenti citati sono indispensabili.
fubiano
fubiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 76
Località : Vignole Borbera Al

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Franco2021 Ven Apr 16, 2021 8:30 pm

concordo, preciso che per gli sfridi mi riferivo a quelli lasciati al montaggio non a quelli generati dalla pompa non avevo scritto chiaramente.

se tutto è montato pulito è tutto ok, ma...lo faranno il lavaggio del serbatoio dopo saldato...con un solvente...e l'olio di primo riempimento sarà pulito?

ho sospetti perché in un certo ambiente dove si vendevano apparecchi idraulici di una certa levatura avevamo un fusto di olio...che veniva riempito quando si dovevano svuotare apparecchi in riparazione di varia provenienza...periodicamente questo fusto veniva ''infiascato'' in tanichette da 5 lt bianche che venivano usate .... per riempire o rabboccare altri apparecchi.

ora c'era anche un fusto di olio idraulico vergine, anch'esso veniva ''infiascato'' nelle solite tanichette bianche. e qui iniziava il film di stanlio e ollio: quali erano le tanichette dell'olio vecchio e di quello nuovo eh eh...

saluti
Franco

Franco2021
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 05.01.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  belcanto Sab Apr 17, 2021 6:59 pm

Una bella bega.
Se per spaccare quattro legni per la stufa ci si deve mettere tutti queste preoccupazioni...
Tutti gli aggeggi messi in commercio sono-devono essere accompagnati dalle istruzioni.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2240
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Franco2021 Dom Apr 18, 2021 6:23 pm

scusate se mi è presa la fissa dell'olio idraulico, mi si è fissato in mente quando l'ha menzionato un precedente postatore: mi domando perchè i costruttori non riempiono tubi/cilindro/pompa e per il serbatoio (il grosso) non danno le tanichette sigillate, ce ne sono da 1lt, da 5lt da 20lt...)? le operazioni di trasporto e movimentazione ne guadagnerebbero.

saluti
Franco

Franco2021
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 05.01.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  mikhele Dom Apr 18, 2021 8:55 pm

Fossi in te comincerei a preoccuparmi,
Questo tipo di "fisse", col tempo potrebbero portati a compiere qualche insano gesto.

mikhele
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 332
Data d'iscrizione : 31.10.12
Età : 58
Località : Varese provincia

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty MOLTO INTERESSANTE!

Messaggio  Motoscora Dom Apr 18, 2021 9:50 pm

Mi fa molto piacere che la mia domanda abbia generato una serie di risposte tutte molto interessanti (a parte quelle che si possono riassumere in un consiglio a non farsi troppe pippe mentali...).

In realtà, gli attrezzi da lavoro sono come tutte le cose che utilizziamo frequentemente come una macchina, una bicicletta, una moto: finché vanno nessuno se ne accorge di quanto servono, se hanno problemi e quanto possono costare le riparazioni.

Poi un giorno, magari proprio quando servono, non funzionano e allora ti accorgi che forse quel rumorino era da guardare, che quel consiglio era da seguire, che l'olio era da cambiare...

Ovvio, ci sono cose che costano di più, che servono di più, che sono più complicate ma il principio è sempre lo stesso: se qualcuno che è scrupoloso da un consiglio è necessario ascoltarlo e magari chiedersi se il gioco vale la candela ma sottovalutare la cosa è come sottovalutare i comportamenti femminili: prima o poi la cosa si paga con gli interessi.

La domenica mi porta ultimamente a fare della filosofia...


Motoscora
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  belcanto Dom Apr 18, 2021 10:02 pm

Ma cosi se ne spacca poca,di legna.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2240
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  luca31 Dom Apr 18, 2021 10:06 pm

si però questo si chiama off topic. E il nostro non è un forum di filosofia, grazie.

Ognuno condivide in base alle proprie esperienze. Segui i consigli che credi, ma analizzare, giudicare, classificare e commentare i consigli ricevuti è una cosa che ognuno deve fare per sé, altrimenti la discussione diventa un mattone (e siamo già sulla buona strada).

Buon proseguimento  ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Carletto Lun Apr 19, 2021 8:47 am

Il manuale del mio spaccalegna Ceccato SPL 16 H (Spacco verticale da 16 Tonn. motore a scoppio Honda 200) raccomanda la sostituzione dell'olio e del filtro ogni 200 ore.
Carletto
Carletto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 266
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty UNA PICCOLA PRECISAZIONE,,,

Messaggio  Motoscora Lun Apr 19, 2021 9:52 am

Mi rendo conto di aver esteso di molto l'ambito trattato e che i commenti possono risultare estranei ad un profilo strettamente tecnico.

Pertanto, se i moderatori lo dovessero ritenere opportuno, non ho nulla in contrario a far cancellare i miei interventi ritenuti non strettamente di pertinenza tecnica.


Motoscora
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  luca31 Lun Apr 19, 2021 12:40 pm

Non è una questione di tecnica ma di non andare a spasso.
Ritorniamo in tema ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty ULTIMO AGGIORNAMENTO

Messaggio  Motoscora Lun Mag 03, 2021 10:07 am

Un caro saluto a tutti!

Vi aggiorno sulla situazione chiedendo un ultimo consiglio.

Mi ero ormai deciso a prendere lo spaccalegna della CECCATO BULL SPLE da 12 t quando mi ha chiamato un amico al quale ho parlato delle mie intenzioni che mi ha parlato del suo DOCMA come un ottimo prodotto.

Così, prima di lanciarmi nell'acquisto, non avendo una necessità immediata né il tempo materiale per chiudere l'acquisto e provare il prodotto, mi sono fermato.

Semmai, per fare un confronto, immagino che dovrei orientarmi sul FOREST SF 100 di cui però non so molto (a parte il peso che è decisamente rilevante e qualcosa vorrà pur dire ...).

Fortunatamente o meno, ora come ora non avrei neppure il tempo per spaccare legna o per chiudere l'ordine per cui mi sono fermato in attesa di tempi migliori (non ha senso acquistarlo ora e usarlo magari a giugno).

Chiedo quindi una cortesia a qualcuno degli esperti se conoscono le differenze tecniche tra i due modelli ...

A parte forse la pompa (probabilmente in entrambi i casi una Marzocchi da 12 t o da 10t , ammesso che ci siano differenze reali), il filtro sull'olio il doppio scatolato quale dei due (a parità di prezzo, perché euro più euro meno siamo lì) sarebbe consigliabile?
Che tipo di sistema per il blocco del tronco è più valido?

Motoscora
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.04.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Franco2021 Lun Mag 03, 2021 6:58 pm

per curiosità ho dato un occhiata alle foto dei due spaccalegna (se ho visto le foto giuste):
Ceccato Bull sple10
120 Kg
ha l'assetto classico col cilindro spingente in alto, essendo basculante verticale/orizzontale hanno dovuto fare il serbatoio olio fisso a terra che funge anche da colonnetta per il basculamento.
non vedo gli organi di presa del pezzo di legno che si userebbero quando è in verticale, forse presuppone un pezzo ben attestato che sta in piedi da solo.

Docma SF100
154 Kg
questo ha l'architettura con cilindro a tirare, l'interno dello spaccalegna non si vede  ma dovrebbe essere con cilindro alimentato lato stelo appunto a tirare.
il piano di lavoro è fisso ad una certa altezza da terra, essendo il cilindro capovolto in qualche posto va alloggiato, appunto dal piano di lavoro a terra (dentro la colonna).
il piano di lavoro fisso permette di disporre i bracci di presa del pezzo di legno in prossimità del piano.

entrambi lavorano pezzi da 50cm max. mi sembra entrambi a singola velocità (avanzamento/spacco/ritorno a vuoto). entrambi azionamento elettrico.

che dire...il Ceccato ha la configurazione standard dei più blasonati, il Docma ha un architettura meno usuale ma forse intrinsecamente resistente.
a me non piace tanto l'azionamento elettrico per i vincoli imposti e per il fischio tipico dei piccoli sistemi elettro-idraulici.

Saluti
Franco

Franco2021
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 87
Data d'iscrizione : 05.01.21

Torna in alto Andare in basso

SPACCALEGNA - Pagina 37 Empty Re: SPACCALEGNA

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 37 di 38 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.