Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Consiglio Kawasaki TJ45 vs Shindaiwa T410TS
Da belcanto Ieri alle 8:59 pm

» Arare, zappare o che altro e con quale attrezzo?
Da iw4blg Ieri alle 8:51 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da belcanto Ieri alle 8:28 pm

» ATOMIZZATORI
Da r-riga Ieri alle 2:35 pm

» Marmittino per motosega
Da belcanto Ieri alle 12:49 pm

» modulo elettronico sostitutivo puntine
Da Paolinoktm Ieri alle 11:22 am

» Motosega gira il motore ma non la lama
Da lucky62 Ieri alle 9:14 am

» McCulloch promac 510 bobina
Da Alessio510 Ieri alle 5:32 am

» IL PRATO
Da nitro52 Lun Giu 14, 2021 2:00 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ozlacs Lun Giu 14, 2021 11:25 am

» TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2
Da ferrari-tractor Lun Giu 14, 2021 10:07 am

» Auto più rimorchio leggero per trasporto legna
Da rovere Lun Giu 14, 2021 6:06 am

» Olivo trattamenti biologici mosca
Da galero96 Dom Giu 13, 2021 8:25 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da luca31 Dom Giu 13, 2021 5:16 pm

» Decespugliatore con testina che gira a motore caldo
Da eziopalz90 Dom Giu 13, 2021 3:47 pm

» Trattorino tagliaerba Castelgarden Pan European HF2213S
Da il mecc Dom Giu 13, 2021 3:41 pm

» Membrane e lavatrice ad ultrasuoni
Da belcanto Dom Giu 13, 2021 2:30 pm

» Cifarelli nuvola L80
Da galero96 Sab Giu 12, 2021 6:18 pm

» consiglio acquisto
Da luca31 Sab Giu 12, 2021 3:23 am

» problema albero di trasmissione tj53 ei bluebird
Da ferrari-tractor Ven Giu 11, 2021 6:15 pm

» Filtro aria in carta
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 5:34 pm

» Zenoah G2500 che pesca aria
Da ince Ven Giu 11, 2021 12:24 pm

» motosega nuova potatura 25cc non parte piu
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 10:52 am

» Elettrosega Alpina C 2.0 ET
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 10:41 am

» Fascia elastica Frontier F35 (36,5 x 1,2)
Da Bubz Ven Giu 11, 2021 9:21 am

» Fasce elastiche Pioneer P51
Da Aldo2m0r04 Ven Giu 11, 2021 6:08 am

» DECESPUGLIATORI CINESI
Da galero96 Gio Giu 10, 2021 9:12 pm

» Pianta di mirtillo con foglie e frutti essiccati
Da zio jimmy Gio Giu 10, 2021 8:06 pm

» Motore Honda GX160
Da Andrea MS Gio Giu 10, 2021 5:04 pm

» PARASASSI E TRACOLLE
Da belcanto Gio Giu 10, 2021 4:52 pm

» Decespugliatore per pendenze elevate
Da Luigi_67 Gio Giu 10, 2021 2:42 pm

» Consiglio motosega da abbattimento
Da belcanto Gio Giu 10, 2021 9:32 am

» Problema carter bruciato
Da nitro52 Gio Giu 10, 2021 9:14 am

» Husqvarna 317 Electric
Da marco057 Mer Giu 09, 2021 4:21 pm

» Pignone greencut gs680x
Da lucky62 Mer Giu 09, 2021 1:31 pm

» motosega sconosciuta
Da ferrari-tractor Mer Giu 09, 2021 11:51 am

» Motopompa favaro s 15 n
Da Attila85 Mer Giu 09, 2021 10:32 am

» carburatore decespugliatore maruyama 160 k
Da Marcoaq Mer Giu 09, 2021 10:12 am

» Ferro vecchio, Stihl 028WB Electronics.
Da Alessio510 Mer Giu 09, 2021 10:09 am

» Stihl MS660 Rifasata con basetta!
Da twinpulse Mer Giu 09, 2021 8:29 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21712 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Oreste.Sorace

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 281232 messaggi in 14302 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 35 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 519 il Sab Giu 12, 2021 5:47 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap30%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 30% [ 158 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap35%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 35% [ 184 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap12%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 12% [ 64 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap2%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 2% [ 13 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap4%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 4% [ 20 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap5%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 5% [ 24 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap2%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 2% [ 11 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap9%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 9% [ 47 ]
Cippato, questo sconosciuto... Vote_lcap1%Cippato, questo sconosciuto... Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Cippato, questo sconosciuto...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  dautàrr Mer Feb 10, 2010 3:31 pm

Come molti di voi, o tutti, io ho il riscaldamento integrato dalla cara vecchia stufa o camino. Percui brucio castagno o quercia e il legname di recupero dei lavori di giardinaggio.
Ma da alcuni anni produciamo sempre più spesso del cippato di ramaglia di tutti i tipi.
Secondo voi vale la pena di attrezzarsi per utilizzarlo invece che consegnarlo in discarica?
Grazie Ciao
dautàrr
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 54
Località : Bologna appennino

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  fernando62 Mer Feb 10, 2010 4:21 pm

dautàrr ha scritto:Come molti di voi, o tutti, io ho il riscaldamento integrato dalla cara vecchia stufa o camino. Percui brucio castagno o quercia e il legname di recupero dei lavori di giardinaggio.
Ma da alcuni anni produciamo sempre più spesso del cippato di ramaglia di tutti i tipi.
Secondo voi vale la pena di attrezzarsi per utilizzarlo invece che consegnarlo in discarica?
Grazie Ciao

sempre più propongono il cippato, ma come nel mio caso i boschi sono tutti in collina, e recuperare la ramaglia non è facile per non dire impossibile. normalmente da noi si recupera la ramaglia piu grossa, e il rimanente viene accatastato nel bosco, dietro le piante. è buona norma lasciare il bosco pulito. tempo fa era stata fatta la proposta per recuperare gli scarti,visto che vi è una grossa industria che trasforma il cippato ,ma a quanto pare non è remunerativo almeno per piccoli abbattimenti

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  lazadruga Mer Feb 10, 2010 5:45 pm

Questo è cippato ! What a Face

https://2img.net/r/ihimizer/img8/5636/img0782e.jpg
lazadruga
lazadruga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.11.08
Località : lago di Garda

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  fernando62 Mer Feb 10, 2010 6:04 pm

eh no io fino che la salute lo permette brucio la legna.
5 anni fa ho acquistato una caldaia a fiamma rovesciata (con anesso soccorso a gasolio e scaldo tranquillamente la casa (2piani) con un consumo di 30/50 KG -giorno

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3826
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  dautàrr Ven Feb 12, 2010 9:10 am

lazadruga ha scritto:Questo è cippato ! What a Face

https://2img.net/r/ihimizer/img8/5636/img0782e.jpg

Ci sta dentro tutta la mia azienda !!!

Tornando a tema, so che alcuni comuni cominciano a stoccare la ramaglia, qli e qli, e con grandi impianti fanno il teleriscaldamento negli edifici pubblici.

Però tutto molto in grande, e noi piccoli paghiamo per smaltire....
dautàrr
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 54
Località : Bologna appennino

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  arnaldo Lun Feb 15, 2010 2:57 pm

dautàrr ha scritto:
lazadruga ha scritto:Questo è cippato ! What a Face

https://2img.net/r/ihimizer/img8/5636/img0782e.jpg

Ci sta dentro tutta la mia azienda !!!

Tornando a tema, so che alcuni comuni cominciano a stoccare la ramaglia, qli e qli, e con grandi impianti fanno il teleriscaldamento negli edifici pubblici.

Però tutto molto in grande, e noi piccoli paghiamo per smaltire....

Perche pagare per smaltirlo? spargilo nel bosco, non inquina e anzi concima il terreno.
Comunque se vuoi puoi consultare questo sito
http://www.biomassaforestale.org/ivalsa/index.htm
qua del cippato ti dicono tutto..
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  dautàrr Mar Feb 16, 2010 3:20 pm

Ottimo! grazie del link.

Sul non inquinante ci sta un forse, soprattutto quando potiamo delle alberature stradali.

Adesso vado a leggermi un po di quelle pubblicazioni

Zao
dautàrr
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 54
Località : Bologna appennino

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  Poseidon X6 Mar Nov 01, 2011 7:20 pm

In provincia di Biella il cippato tira moltissimo: ci sono tre grossi che tritano qualunque cosa capiti a tiro. Hanno attrezzature davvero spaventose, un gradino sotto quelle postate da Lazadruga. In due hanno propri impianti per la produzione di energia elettrica da cippato e un altro rivende.
Smaltire le ramaglie infatti non è un problema: basta fare un bel mucchio di qualche tonnellata e telefonare.
Anche alcune amministrazioni comunali si stanno attrezzando in prima persona per cippare i residui delle pulizie lungo le strade.
Mi è capitato di lavorare con un giardiniere/boscaiolo che aveva una cippatrice carrellata con motore a benzina da 20cv: si cippa sul posto e nel giro di pochi mesi dovrebbe essere tutto decomposto, ma è uno dei pochi che io sappia a offrire tale servizio in zona.
Valida alternativa all'uso scellerato del fuoco, che non di rado porta a brutte conseguenze ambientali snort
Poseidon X6
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  gian66 Mer Nov 02, 2011 12:46 pm

il cippato ... speriamo visto che la materia prima non ci manca, che abbia futuro e che venga utilizzato sempre di più.
dalle mie parti per ora è ancora poco utilizzato, solo una cooperativa di boscaioli ha da poco acquistato una grande cippatrice, mi pare per il cippato che producono e lo portano in una azienta che fa pellet.
ho domanda: tutti i tipi di legname ( o ramaglia ) vanno bene per fare cippato??
meglio legname verde o secco ??
saluti
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4149
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 54
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  iury1977 Mer Nov 02, 2011 3:51 pm

gian66 ha scritto:
ho domanda: tutti i tipi di legname ( o ramaglia ) vanno bene per fare cippato??
meglio legname verde o secco ??
saluti

dipende da cio che ci devi fare con il cippato, utilizzato come combustibile in grossi impianti, magari con teleriscaldamento, va bene qualsiasi legname e se hai un buon impianto verde o secco va sempre bene, inquanto le macchine dosano aria e combustibile continuando a mischiarlo grazie ad una coclea all'interno del deposito del cippato. In un impianto vicino a casa mia bruciano molto anche gusci di noci, noci di cocco, ecc, eccezionali nello sprigionare grandi calorie grazie al loro contenuto di olii. Io sono della stessa idea di fernando e non a caso per mio fratello abbiamo realizzato un impianto di riscaldamneto simile per la sua casa a due piani con riscaldamento a pavimento e facendo anche l'acuqa calda sanitaria con un consumo di circa 100-150 q.li a stagione (da metà ottobre a metà marzo, grazie anche ai pannelli solari che aiutano nelle mezze stagioni). Ho cercato però anche opinioni per realizzare un impianto residenziale a cippato, ma qui ho visto parecchi nasi storti bonk!bonk! , inquando mi è stato detto che su piccoli impianti bisogna fare parecchia attenzione a cosa si brucia, alla sua stagionatura, cercare di avere omogeneità nel materiale, ecc, quindi al momento ancora poco gestibile da un privato.
A me interessava più che altro per il fatto che caricandosi e dosandosi da sola, avresti comunque un impianto alimentato a biomassa ma senza lo sbattimento di riaccendere la caldaia di tanto in tanto per mantenere le temperature dell'acqua negli accumuli.
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  piccolo boscaiolo Mer Nov 02, 2011 3:57 pm

l'impianto si alimenta in continuo e la velocita' della coclea varia automaticamente in base alla potenza richiesta ,il bruciatore non si spegne mai pero' penso che non si possano usare mischiandoli a caso i vari tipi di combustibile (secco,verde,etc..) od almeno un buon 70% deve essere costituito da un buon combustibile secco (gusci di mandorle,nocciole,noci,nocciolino etc...)

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 45
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  arnaldo Mer Nov 02, 2011 3:58 pm

Ci sono delle centrali termiche con tramogia e coclea per l'utilizzo di cippato, pellet, granaglie gusci ecc. Il problema del cippato è lo stoccaggio, trattandosi quasi sempre di materiale con una buona percentuale di umidità, non è facile immagazinarlo, ad accatastarlo o stivarlo in silos l'umidità può creare marciumi.
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  gian66 Mer Nov 02, 2011 4:42 pm

grazie jury per la risposta.
a vostro parere (e questo vorrei capire) per chi produce cippato per le industrie che fanno sopratutto pellet e meglio la materia prima secca o verde ?
chiedo questo perchè ho molto legname (in prevalenza castagni) secco di 4/5 anni , e poi ... dei platani ancora da abbattere che credo farebbero buon cippato, o sbaglio ?
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4149
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 54
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  piccolo boscaiolo Mer Nov 02, 2011 4:48 pm

penso sia meglio secca, anche se penso che abbia piu' valore la legna che hai cosi' com'e'

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 45
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  gian66 Mer Nov 02, 2011 5:05 pm

piccolo boscaiolo ha scritto:penso sia meglio secca, anche se penso che abbia piu' valore la legna che hai cosi' com'e'

i castagni secchi per uso stufa o cardaia, dalle mie parti pochi lo vogliono (abbiamo molto faggio che è migliore) , lo dovrei proprio regalare.
per farne cippato forse può interessare, quindi voglio solo sapere per poi regolarmi.
per i platani stessa cosa, vale poco, ma per il cippato forse è meglio.
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4149
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 54
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  straker Mer Nov 02, 2011 6:11 pm

gian66 ha scritto:
piccolo boscaiolo ha scritto:penso sia meglio secca, anche se penso che abbia piu' valore la legna che hai cosi' com'e'

i castagni secchi per uso stufa o cardaia, dalle mie parti pochi lo vogliono (abbiamo molto faggio che è migliore) , lo dovrei proprio regalare.
per farne cippato forse può interessare, quindi voglio solo sapere per poi regolarmi.
per i platani stessa cosa, vale poco, ma per il cippato forse è meglio.
ho venduto un bosco per cippato in provincia di biella, collina ma in piano, con provinciale a fianco. comodissimo per l'esbosco. mi hanno dato euro 1,00 al quintale. ho fatto i salti di gioia bounce cheers bounce perché era quasi tutto strobus, e non sapevo cosa farne
straker
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  DanijR1 Mar Nov 20, 2012 10:04 pm

Ciao a tutti e scusate l'intromissione!!!
Avrei una domanda da farvi, magari qualcuno sa darmi una risposta.
Vorrei sapere all'incirca quanto potrebbe esser pagato del cippato di legno verde di essenze miste tipo robinia olmo frassino, vorrei acquistare un cippatore per cippare le ramaglie prodotte dai 500 qli che taglio ogni anno, e potendo saltar fuori un 60/80 qli di cippato (non sono uno che porta casa anche gli stecchini) vorrei valutare i tempi di ammortamento dell'eventuale acquisto.
Vi ringrazio per l'attenzione.
DanijR1
DanijR1
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.05.12
Età : 32
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  MASTROTURI Mar Nov 20, 2012 10:21 pm

DanijR1 ha scritto:Ciao a tutti e scusate l'intromissione!!!
Avrei una domanda da farvi, magari qualcuno sa darmi una risposta.
Vorrei sapere all'incirca quanto potrebbe esser pagato del cippato di legno verde di essenze miste tipo robinia olmo frassino, vorrei acquistare un cippatore per cippare le ramaglie prodotte dai 500 qli che taglio ogni anno, e potendo saltar fuori un 60/80 qli di cippato (non sono uno che porta casa anche gli stecchini) vorrei valutare i tempi di ammortamento dell'eventuale acquisto.
Vi ringrazio per l'attenzione.
l'acquisto del cippatore che,per piccolo che sia, ti leva di tasca almeno 1000-1200€ sta diventando una necessità...addirittura pare stia per essere imposto per legge...la scorso febbraio per aver bruciato della risulta di potatura (con ogni precauzione) mi sono preso insulti e rimproveri da un solerte forestale...che,peraltro,ha avuto il suo bel dafare dato che tutti si usa fare così...quando si è stancato di redarguire e minacciare ha cambiato zona...il problema cippatore resta,però,quindi per tagliar corto,evitar rogne e concimare il terreno ho deciso di acquistarlo...uno piccolino,però,da non spenderci una cifra...il cippato come concime và più che bene...

proteggiamo le specie a rischio estinzione love
MASTROTURI
MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 71
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  DanijR1 Mar Nov 20, 2012 10:42 pm

Si anche da me ormai è vietato bruciare legna, che tra l'altro se è verde e ti serve liberare il campo come fai, ti van 30litri di gasolio a mucchio Very Happy
Io forse ti posso dare una dritta, io fino ad oggi, disponendo di un tarup a martelli, disponevo le frasche tutte nello stesso verso, facendo una striscia larga 1m circa (l'attrezzo è largo 1.5)e alta 30 40 cm max.
Essendo un tarup oscillante lo posiziono a cavallo della ruota (con essa calpesto la striscia) e facendo un 2-3 passate (la prima un po altino), ottengo più o meno cippato, o comunque dei brandelli di legno irrilevanti in aratura.
Considera però che non posso mettere rami di più di 3-4cm di diametro.
Cmq la tecnica funziona, se non è chiara posterò delle foto!
DanijR1
DanijR1
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 30.05.12
Età : 32
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  psq Mer Nov 21, 2012 11:06 am

DanijR1 ha scritto:Ciao a tutti e scusate l'intromissione!!!
Avrei una domanda da farvi, magari qualcuno sa darmi una risposta.
Vorrei sapere all'incirca quanto potrebbe esser pagato del cippato di legno verde di essenze miste tipo robinia olmo frassino, vorrei acquistare un cippatore per cippare le ramaglie prodotte dai 500 qli che taglio ogni anno, e potendo saltar fuori un 60/80 qli di cippato (non sono uno che porta casa anche gli stecchini) vorrei valutare i tempi di ammortamento dell'eventuale acquisto.
Vi ringrazio per l'attenzione.

Dalle mie parti il cippato verde di rovere lo vendono a 6€ il quintale.
Tieni presente però che è un materiale difficile da trattare. Se non consumato subito inizia a fermentare e diventa compost. Devi anche valutare la pezzatura. Di solito è destinato a grossi impianti con caldaie a griglia mobile. Le piccole caldaie a griglia fissa bruciano solo cippato secco e con pezzatura piccola. Per ottenere cippato secco devi lasciar seccare le ramaglie oppure devi rimestare continuamente il cumulo.
Io ho il più piccolo della Caravaggi e lo uso sia per fare compost che per fare del cippato secco destinato a lettiera per i conigli e pacciamatura per orto e fiori.
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  gian66 Mer Nov 21, 2012 11:55 am

DanijR1 ha scritto:Ciao a tutti e scusate l'intromissione!!!
Avrei una domanda da farvi, magari qualcuno sa darmi una risposta.
Vorrei sapere all'incirca quanto potrebbe esser pagato del cippato di legno verde di essenze miste tipo robinia olmo frassino, vorrei acquistare un cippatore per cippare le ramaglie prodotte dai 500 qli che taglio ogni anno, e potendo saltar fuori un 60/80 qli di cippato (non sono uno che porta casa anche gli stecchini) vorrei valutare i tempi di ammortamento dell'eventuale acquisto.
Vi ringrazio per l'attenzione.

dalle mie parti alcuni boscaioli si sono associati in una cooperativa e hanno acquistato un grosso cippatore.
in questo modo a turno lo usano per cippare le ramaglie e pulire la zona di taglio. lavorano anche con privati, ... sopratutto a cippare legna di scarso valore commerciale.
il cippato non essendo ancora di largo cunsumo, lo vendono ed una azienda che pruduce pellet.
a detta loro è un buon investimento, non conosco il costi/ricavi, se interessa, posso informarmi.

saluti
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4149
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 54
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  NIBBIO Mer Nov 21, 2012 8:22 pm

qui nella mia vallata è nata da un anno la prima centrale termica a biomasse (cippato) gestita dalla ditta PEZZOLATO, leader mondiale nella costruzione di macchine per il taglio della legna da ardere e delle cippatrici... in pratica consegni il legname in qualsiasi misura e dimensione e loro lo tritano...
grazie a questa nuova fonte di energia tanti boscaioli delle mie parti, conferiscono il legname (che comprende dai residui di potatura alla legna da ardere) ad un prezzo che si aggira sui 5 euro al q.le...
un mio amico che opera nel settore forestale a tempo pieno, mi ha detto che questa centrale è stata una "mano dal cielo" (dato che purtroppo qui da noi la legna di castagno non è molto apprezzata bonk!bonk! e non c'è neanche più il commercio del tannino) infatti lui abbatte al mattino e dopo le solite operazioni di esbosco, alcune volte riesce già a conferire il prodotto in stanghe in misura da camion già di sera... se ci pensate è una gran bella realtà Very Happy
nel 2013 dovrebbe essere realizzata un'altra centrale proprio qui vicino al mio paese...
NIBBIO
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 34
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  Don Camillo Mer Nov 21, 2012 9:15 pm

Ecco le foto di una cippatrice di media grandezza,viene fatta funzionare con la presa di forza del trattore.

Cippato, questo sconosciuto... P1020441o


Cippato, questo sconosciuto... P1020442u



Questa azienda era uno dei vari espositori presenti durante il Pentathlon del boscaiolo svoltosi a Tesserete.

Il discorso cippato mi interessa da vicino in quanto da ottobre 2011,nel mio stabile è entrato in funzione l`impianto di riscaldamento a cippato,io me ne servo solo marginalmente,per esempio durante le assenze prolungate.
Quello che ne fa maggior uso è mio fratello,che riscalda la sua casa prevalentemente con i termosifoni.
Per piccoli impianti come il nostro,la cifra investita è molto alta,inoltre il trucciolato di legno deve essere ben asciutto,pena il mal funzionamento dell`impianto malgrado la sonda Lambda.Per grossi impianti di teleriscaldamento che utilizzano biomassa il discorso è diverso.
Poco distante da dove abito io c`è una segheria che avendo la materia prima in casa,ha investito in questa direzione,allacciando in breve tempo al proprio impianto un intero quartiere. ok capo
In casa mia comunque come detto,i termosifoni,eccezioni a parte,restano chiusi.Il caldo uniforme che producono non l`ho mai sopportato.Preferisco il calore prodotto dalle stufe a legna,almeno fino a quando avrò la forza e il tempo di andar per bosco a tagliare legna.
Buona serata a tutti da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
Don Camillo
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 56
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  Marco 89 Dom Feb 03, 2013 1:07 pm

Salve a tutti io ho appena (3 mesi fa) comprato una picola cippatrice per trattore siccome i rami non si possono piu bruciare ne accatastare se non in modo ordinato per via delle leggi forestali sono quasi stato costretto... e devo dire che e una bomba riduci grandi quantita di ramaglie relativamente in poco tempo... poi ora ho pure scoperto che se faccio cippato grossolano (praticamente quasi scaglie di legno) facendo girare i rulli di ingresso materiale piu velocemente ne esce un prodotto che la mia caldaia a legna digerisce che e un amore (ovviamente rami secchi) quindi penso di poterla ammortare facilmente siccome anche in paese e nei paesi vicini si e sparsa la notizia che ho una piccola cippatrice e sono diventato abbastanza ricercato Very Happy ... ora ce solo da sperare che duri e non mi dia particolari problemi se noooo .... snort
Marco 89
Marco 89
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 22.01.13
Età : 31
Località : Ivrea (TO)

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  psq Dom Feb 03, 2013 1:47 pm

Tutte le potature e le ramaglie le lascio seccare e poi le trito con una piccolo biotrituratore Carvaggi.
La maggior parte di questo cippato finisce in compost (nel caso di cippato verde ed umido) oppure come pacciamatura contro le erbacce infestanti. E' anche ottimo come lettiera per i conigli. Quello che avanzo finisce nella caldaia a legna
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cippato, questo sconosciuto... Empty Re: Cippato, questo sconosciuto...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.