Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» McCulloch promac 510 bobina
Da luca31 Oggi alle 3:39 pm

» Motosega gira il motore ma non la lama
Da lucky62 Oggi alle 3:05 pm

» IL PRATO
Da nitro52 Oggi alle 2:00 pm

» Consiglio Kawasaki TJ45 vs Shindaiwa T410TS
Da belcanto Oggi alle 1:27 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ozlacs Oggi alle 11:25 am

» TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2
Da ferrari-tractor Oggi alle 10:07 am

» Auto più rimorchio leggero per trasporto legna
Da rovere Oggi alle 6:06 am

» Olivo trattamenti biologici mosca
Da galero96 Ieri alle 8:25 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da luca31 Ieri alle 5:16 pm

» Decespugliatore con testina che gira a motore caldo
Da eziopalz90 Ieri alle 3:47 pm

» Trattorino tagliaerba Castelgarden Pan European HF2213S
Da il mecc Ieri alle 3:41 pm

» Marmittino per motosega
Da il mecc Ieri alle 3:37 pm

» Membrane e lavatrice ad ultrasuoni
Da belcanto Ieri alle 2:30 pm

» Cifarelli nuvola L80
Da galero96 Sab Giu 12, 2021 6:18 pm

» consiglio acquisto
Da luca31 Sab Giu 12, 2021 3:23 am

» problema albero di trasmissione tj53 ei bluebird
Da ferrari-tractor Ven Giu 11, 2021 6:15 pm

» Filtro aria in carta
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 5:34 pm

» Zenoah G2500 che pesca aria
Da ince Ven Giu 11, 2021 12:24 pm

» motosega nuova potatura 25cc non parte piu
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 10:52 am

» Elettrosega Alpina C 2.0 ET
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 10:41 am

» Fascia elastica Frontier F35 (36,5 x 1,2)
Da Bubz Ven Giu 11, 2021 9:21 am

» Fasce elastiche Pioneer P51
Da Aldo2m0r04 Ven Giu 11, 2021 6:08 am

» ATOMIZZATORI
Da A380 Gio Giu 10, 2021 9:52 pm

» DECESPUGLIATORI CINESI
Da galero96 Gio Giu 10, 2021 9:12 pm

» Pianta di mirtillo con foglie e frutti essiccati
Da zio jimmy Gio Giu 10, 2021 8:06 pm

» Motore Honda GX160
Da Andrea MS Gio Giu 10, 2021 5:04 pm

» PARASASSI E TRACOLLE
Da belcanto Gio Giu 10, 2021 4:52 pm

» Decespugliatore per pendenze elevate
Da Luigi_67 Gio Giu 10, 2021 2:42 pm

» Consiglio motosega da abbattimento
Da belcanto Gio Giu 10, 2021 9:32 am

» Problema carter bruciato
Da nitro52 Gio Giu 10, 2021 9:14 am

» Husqvarna 317 Electric
Da marco057 Mer Giu 09, 2021 4:21 pm

» Pignone greencut gs680x
Da lucky62 Mer Giu 09, 2021 1:31 pm

» motosega sconosciuta
Da ferrari-tractor Mer Giu 09, 2021 11:51 am

» Motopompa favaro s 15 n
Da Attila85 Mer Giu 09, 2021 10:32 am

» carburatore decespugliatore maruyama 160 k
Da Marcoaq Mer Giu 09, 2021 10:12 am

» Ferro vecchio, Stihl 028WB Electronics.
Da Alessio510 Mer Giu 09, 2021 10:09 am

» Stihl MS660 Rifasata con basetta!
Da twinpulse Mer Giu 09, 2021 8:29 am

» FALCI - FALCETTI
Da stefano965 Mer Giu 09, 2021 5:16 am

» Restauro Oleomac 935D
Da nitro52 Mer Giu 09, 2021 2:38 am

» *Husqvarna 572 xp
Da Samuele96 Mar Giu 08, 2021 3:52 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21712 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Oreste.Sorace

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 281211 messaggi in 14301 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 219 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 218 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

manuel55

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 519 il Sab Giu 12, 2021 5:47 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap30%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 30% [ 158 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap35%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 35% [ 184 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap12%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 12% [ 64 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap2%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 2% [ 13 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap4%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 4% [ 20 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap5%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 5% [ 24 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap2%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 2% [ 11 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap9%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 9% [ 47 ]
Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_lcap1%Dimensione dei pezzi di legno da ardere Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  francesco80 Gio Dic 13, 2012 4:25 pm

Una domanda un pò stupida , che differenza c'è nel mettere nella stufa un unico pezzo di legno per esempio da 3 kg rispetto a mettere 3 pezzi da un kg ciascuno ??? é la stessa cosa come durata e potere calorifero?
Faccio sta domanda perchè specie chi ha il camino sembra che la legna non bella grossa non la gradisce tanto .

francesco80
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 14.04.12

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  psq Gio Dic 13, 2012 4:32 pm

Non è affatto una domanda stupida!

Se il pezzo da 3kg lo spacchi in 3 parti, a parità di peso avrai maggior superficie quindi una combustione più rapida.
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  mastiff Gio Dic 13, 2012 4:34 pm

il pezzo singolo da 3kg rispetto ai 3 pezzi da 1 kg durerà più a lungo ma con meno fiamma e parità di potere calorifero .
il camino a differenza della stufa predilige legna medio piccola , di essenze che fanno una buona fiamma e stagionata bene .
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 44
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  iury1977 Gio Dic 13, 2012 4:45 pm

francesco80 ha scritto:Una domanda un pò stupida , che differenza c'è nel mettere nella stufa un unico pezzo di legno per esempio da 3 kg rispetto a mettere 3 pezzi da un kg ciascuno ??? é la stessa cosa come durata e potere calorifero?
Faccio sta domanda perchè specie chi ha il camino sembra che la legna non bella grossa non la gradisce tanto .
beh, è una domanda un pò strana, per quanto riguarda la durata una spiegazione potrebbe essere il fatto che la combustione avviene in presenza di ossigeno, tanto più ossigeno c'è, tanto più la combustione avviene velocemente. Sappiamo che il peso è dato dal volume che è l'area per la lunghezza del pezzo. Quindi per fare il peso di un pezzo da 20 cm. di diametro ce ne vogliono circa 3 da 12 cm. Un pezzo grosso di 20 cm. di diametro, ha un'area di 314 cmq. e una circonferenza di 62 cm. circa dove viene a contatto con ossigeno. 3 pezzi da 12cm. di diametro circa, sommati danno una circonferenza di 113 cmq. di superficie a contatto con l'ossigeno quindi la combustione avviene più velocemente.
Il potere calorifero o calorifico provo a buttarla li e penso che si basi sul principio che, bruciando più velocemente si ha meno tempo per scaldare per irraggiamento mentre bruciando più lentamente il tempo per effettuare lo scambio con l'ara è maggiore quindi potere più elevato.
attendo altri pareri però ?????

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  Dominik Gio Dic 13, 2012 4:47 pm

io nel camino (dato che è grande) ai 2 lati metto tronchi fino a 30cm di diametro e intorno ai 70/80cm di lung. superiore ai 30cm li spacco,il ragionamento che fate voi e giusto ma per mettere ai 2 lati secondo me e meglio che la legna sia intera in modo che duri di più, non so se rendo l'idea.... ?????
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 38
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  Robinia Gio Dic 13, 2012 4:50 pm

in teoria dipende anche molto dalla chimica,perchè per far avvenire la combustione ci vogliono tre cose fondamentali:
innesco,combustibile,e comburente;
mettendo un pezzo unico ci metterà più tempo a bruciare rispetto a quello stesso pezzo tagliato a pezzettini che prenderà fuoco più facilmente perchè l'ossigeno contenuto nell'aria accerchia i vari pezzi e con l'innesco(in questo caso la fiamma) prenderà fuoco con più facilità,però in teoria dura di meno

Spero di non aver scritto cavolate,ma una volta ho fatto un corso antincendio! Embarassed

Saluti



Ultima modifica di Robinia il Gio Dic 13, 2012 10:20 pm - modificato 1 volta.
Robinia
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 44
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  psq Gio Dic 13, 2012 5:01 pm

iury1977 ha scritto:
francesco80 ha scritto:Una domanda un pò stupida , che differenza c'è nel mettere nella stufa un unico pezzo di legno per esempio da 3 kg rispetto a mettere 3 pezzi da un kg ciascuno ??? é la stessa cosa come durata e potere calorifero?
Faccio sta domanda perchè specie chi ha il camino sembra che la legna non bella grossa non la gradisce tanto .
beh, è una domanda un pò strana, per quanto riguarda la durata una spiegazione potrebbe essere il fatto che la combustione avviene in presenza di ossigeno, tanto più ossigeno c'è, tanto più la combustione avviene velocemente. Sappiamo che il peso è dato dal volume che è l'area per la lunghezza del pezzo. Quindi per fare il peso di un pezzo da 20 cm. di diametro ce ne vogliono circa 3 da 12 cm. Un pezzo grosso di 20 cm. di diametro, ha un'area di 314 cmq. e una circonferenza di 62 cm. circa dove viene a contatto con ossigeno. 3 pezzi da 12cm. di diametro circa, sommati danno una circonferenza di 113 cmq. di superficie a contatto con l'ossigeno quindi la combustione avviene più velocemente.
Il potere calorifero o calorifico provo a buttarla li e penso che si basi sul principio che, bruciando più velocemente si ha meno tempo per scaldare per irraggiamento mentre bruciando più lentamente il tempo per effettuare lo scambio con l'ara è maggiore quindi potere più elevato.
attendo altri pareri però ?????

Il pci (potere calorifico inferiore) è il calore prodotto dal combustibile per unità di peso ed ad umidità residua definita.

In pratica 1kg di legna a seconda che sia verde o secca (non anidra) avrà un pci di 2500 o 4500kcal/kg.

Se il pezzo da 1kg lo bruci intero o lo spacchi in 4 pezzi da 250gr o lo riduci in cippato Smile sempre 4500kcal/kg sviluppa.
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  francesco80 Gio Dic 13, 2012 5:16 pm

la domanda l'ho posta perchè la legna che sto facendo attualmente per il mio camino sono pezzi di 10-15 cm di diametro però il mio caminetto è ad incasso chiuso , cioè che ho la possibilità di chiudere l'aria e far durare di più la legna.
Secondo mè e correggetemi se sbaglio mettendo come da esempio i 3 pezzi di legno con superficie maggiore rispetto al singolo pezzo e regolando l'area del camino più chiusa dovrebbe fare lo stesso calore e durare ugule giusto? Con la possibilità di aprire al massimo l'aria e fare più calore rispetto al singolo pezzo con un consumo maggiore.

francesco80
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 552
Data d'iscrizione : 14.04.12

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  cpstihl Gio Dic 13, 2012 6:35 pm

Da profano: caminetto aperto / legna grossa altrimenti serve il bilico per portare la legna in casa. Inserto: legna piccola e giochi con i tiraggi in funzione di quello che vuoi ottenere
cpstihl
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 551
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 60
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  Dan56k Gio Dic 13, 2012 8:31 pm

[quote="psq"]
iury1977 ha scritto:

Il pci (potere calorifico inferiore) è il calore prodotto dal combustibile per unità di peso ed ad umidità residua definita.

In pratica 1kg di legna a seconda che sia verde o secca (non anidra) avrà un pci di 2500 o 4500kcal/kg.

Se il pezzo da 1kg lo bruci intero o lo spacchi in 4 pezzi da 250gr o lo riduci in cippato Smile sempre 4500kcal/kg sviluppa.

Quello che dice psq è sacrosanto.
Una certa quantità di legna arsa svilupperà sempre lo stesso potere calorifico, indipendentemente dalla velocità con cui si arde. Il risultato però sarà diverso in funzione di dove essa viene arsa. In un caminetto con una resa del 40-50%, che scalda solo quando il fuoco è acceso, converrà tenere il fuoco acceso il più a lungo possibile per avere una sensazione di benessere, e di conseguenza si dovranno usare pezzi più grossi, mentre in una stufa ad accumulo termico con resa superiore all’80%, come una stube o una tulikivi, consigliano di mettere pezzi piccoli perché, perlomeno nel caso della tulikivi, è meglio se il fuoco arde “violentemente”. Per cui pezzi mai più grossi di un avambraccio. La spiegazione è che il calore fornito al sistema di accumulo della stufa è lo stesso a prescindere dal tempo che la legna ci mette a bruciare, e in questo tipo di stufe è meglio se i pezzi si bruciano più velocemente, anche per avere una post-combustione (o combustione secondaria) dei fumi più efficace ed intasare meno le canne con residui incombusti.
Dan
Dan56k
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2823
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  Poseidon X6 Gio Dic 13, 2012 9:26 pm

Robinia ha scritto:in teoria dipende anche molto dalla chimica,perchè per far avvenire la combustione ci volgio tre cose fondamentali:
innesco,combustibile,e comburente;
mettendo un pezzo unico ci metterà più tempo a bruciare rispetto a quello stesso pezzo tagliato a pezzettini che prenderà fuoco più facilmente perchè l'ossigeno contenuto nell'aria accerchia i vari pezzi e con l'innesco(in questo caso la fiamma) prenderà fuoco con più facilità,però in teoria dura di meno

Spero di non aver scritto cavolate,ma una volta ho fatto un corso antincendio! Embarassed

Saluti

Correttissimo Robinia ok capo
Anche chimicamente parlando: riducendo la pezzatura del materiale la superficie esposta in grado di partecipare alla reazione chimica di combustione aumenta, aumentando quindi la velocità della reazione e abbassando l'energia di attivazione della reazione (prende fuoco prima e brucia più velocemente). Essendo fissa la quantità dei reagenti (comburente ossigeno e combustibile carbonio) se la reazione è più veloce si esaurirà in meno tempo...che tradotto vuole dire che con la legna fine si esaurisce prima.
Aumentando l'ossigeno (dando più aria) aumenta sì la combustione ma fino a un certo punto: i due reagenti combustibile e comburente reagiscono in particolari proporzioni, in eccesso dell'uno o dell'altro una parte non reagisce (cosa valida soprattutto per la combustione)
Poseidon X6
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  Lello78 Ven Dic 14, 2012 2:23 pm

Nel mio termocamino, una volta avviato con legna fine preferisco avere pezzi grossi, in modo che una volta che è caricato, per qualche ora (in funzione del tipo di legna impiegata) sono a posto e non devo preoccuparmi se il fuoco è ancora acceso o si è spento e di dover aprire continuamente il portellone.
Mio padre nella stufa a convezione naturale preferisce mettere legna di piccola pezzatura anche perchè se manca la fiamma scalda poco.
Quando spacchiamo la legna non siamo molto in sintonia con le idee; io dico che se spaccata troppo piccola il mio camino non la vede nemmeno (ossia la brucia immediatamente); lui dice che per la sua stufa se troppo grande non brucia bene, fa fatica a passare, può danneggiare il vetro sul portello.
Se prendiamo in considerazione la stufa così detta "economica" che avevano i nonni, ricordo che la limitazione era sulla lunghezza e non tanto sul diametro, andava tagliata corta altrimenti non ci stava.
Lello78
Lello78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 156
Data d'iscrizione : 16.10.12

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  master23 Dom Dic 16, 2012 10:37 am

Una cosa fondamentale da considerare è l'umidità della legna. Se prendo un pezzo di legna di tre KG e lo spacco in tre pezzi da 1 KG ciascuno ne aumento la superficie a contatto con l'aria e con ogni probabilità riesco a togliere ancora una parte di umido che abbassa il potere calorifico. Pertanto se do la possibilità a questi 3 pezzi di seccare ulteriormente mi daranno più potere calorifico rispetto al pezzo da 3 KG. Senza considerare che la combustione è in genere migliore e più efficiente se la legna è sottile. Un esempio lo abbiamo con il pellet, che altro non è che legna pressata e di dimensioni minime, oltre che molto secca e che ha un potere calorifico superiore a quello della tradizionale legna da ardere.
Detto questo molte volte non resisto alla tentazione di mettere nella stufa pezzi di dimensioni extra large, soprattutto quando mi devo assentare per ore da casa.

master23
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 17.04.11
Età : 51
Località : San Benedetto Po

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  ALDUS Lun Dic 17, 2012 4:10 pm

NEL TERMOCAMINO L IDEALE E'PARTIRE CON CASSETTE O BANCALI TAGLIATI IN MODO DA FAR TANTA FIAMMA E PORTARE L ACQUA A 70-80 GRADI IN POCO TEMPO....POI MANTENERE CON LEGNA GROSSA CHE NN T IMPEGNA OGNI ORA....MASSIMA RESA CON MINIMA SPESA!!!! Very Happy
ALDUS
ALDUS
UTENTE BANNATO

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 15.12.12
Età : 48
Località : mantova

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  mimmo027 Ven Mag 17, 2013 11:35 am

cpstihl ha scritto:Da profano: caminetto aperto / legna grossa altrimenti serve il bilico per portare la legna in casa. Inserto: legna piccola e giochi con i tiraggi in funzione di quello che vuoi ottenere

concordo pienamente ho un camino aperto bello grande e necessita di diametri belli grossi per far si che abbia un minimo di autonomia, discorso invece opposto con la stufa di solito uso legna piu piccola e regolo l'entrata del aria, metto qualche ciocco piu grosso solo quando so per certo che mancherò da casa un bel po di ore o quando fa particolarmente freddo e voglio che rimanga accesa anche la notte! saluti

mimmo027
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 09.01.12
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  mimmo027 Mar Feb 07, 2017 7:08 pm

buonasera a tutti avendo sia stufa che camino quest'anno per non mettere mano alla motosega piu volte ho tagliato direttamente tutta la legna in lunghezza stufa (25/30 CM) mi aspettavo un disastro nel camino essendo molto grosso invece devo dire che ho trovato anche dei vantaggi come resa, i ciocchi mi bruciano tutti interi mentre prima molto spesso dovevo portare avanti il ciocco per farlo bruciare completamente!

mimmo027
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 09.01.12
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Dimensione dei pezzi di legno da ardere Empty Re: Dimensione dei pezzi di legno da ardere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.