Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
Da Attila85 Oggi alle 1:46 pm

» BAMBOO
Da ferrari-tractor Oggi alle 1:19 pm

» Motozappa Honda 4 tempi
Da Balù Oggi alle 12:50 pm

» CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
Da tramonto Oggi alle 12:39 pm

» bobina alpina p540
Da tramonto Oggi alle 12:22 pm

» * Vendo Husqvarna 65
Da nitro52 Oggi alle 11:25 am

» modello alpina mt
Da Alessio510 Oggi alle 10:00 am

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:34 am

» Carburazione :Sintomo ...Causa ...Soluzione
Da Balù Oggi alle 9:03 am

» Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:59 am

» FRENO CATENA
Da FABIORAZZA75 Oggi alle 7:25 am

» Husqvarna 266SE
Da cb900f Ieri alle 9:52 pm

» proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
Da tramonto Ieri alle 8:25 pm

» problema bobina motosega alpina p540
Da tonello Ieri alle 8:25 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da ferrari-tractor Ieri alle 8:24 pm

» dubbio per acquisto motosega??????
Da angelogh49 Ieri alle 6:26 pm

» poco olio in husqvarna rancher 50
Da CARTERINO Ieri alle 5:55 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
Da CARTERINO Ieri alle 4:58 pm

» Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
Da GioCa Ieri alle 3:44 pm

» carburatore bloccato
Da Kalimero Ieri alle 2:44 pm

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da Luigite Ieri alle 9:48 am

» * Motosega Castor C-70
Da Alessio510 Ieri alle 9:40 am

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Ieri alle 8:37 am

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:49 am

» PATATE
Da Balù Dom Dic 09, 2018 9:19 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da entoni Dom Dic 09, 2018 5:15 pm

» Bobina Stihl 028AV
Da falcetto Dom Dic 09, 2018 5:09 pm

» * Volano decespugliatore Stihl FR450
Da mario falliero Dom Dic 09, 2018 3:17 pm

» OLIO CATENA
Da marcoo Dom Dic 09, 2018 10:47 am

» Echo CS2510 TES/C - Shindaiwa 250 TS/TCS poi 2511 - 251
Da SCIROKKO87 Sab Dic 08, 2018 8:55 pm

» rimuovere mozzo lama... come devo fare?
Da falcetto Sab Dic 08, 2018 7:24 pm

» * jonsered 2054
Da ivano s Sab Dic 08, 2018 1:36 pm

» Jonsered CS2152 pistone al contrario?
Da Kalimero Ven Dic 07, 2018 10:01 pm

» Taglieri per cucina.
Da SCIROKKO87 Ven Dic 07, 2018 7:03 pm

» * pompa olio solo 647
Da sayrock Ven Dic 07, 2018 11:55 am

» OLIVO
Da tramonto Gio Dic 06, 2018 2:13 pm

» Un saluto a tutti . Chiedo aiuto
Da claudiodosso Gio Dic 06, 2018 1:15 pm

» modifica barra carving potatura
Da marcoo Gio Dic 06, 2018 11:41 am

» Aiuto trivella Landoni
Da Mirifly Gio Dic 06, 2018 11:11 am

» Marchio Dolmar
Da riccardo Gio Dic 06, 2018 8:28 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18252 membri registrati
L'ultimo utente registrato è clikko

I nostri membri hanno inviato un totale di 238462 messaggi in 11617 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 146 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 135 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Abbattino, Attila85, Balù, boscocastagno, FABIORAZZA75, ferrari-tractor, Il Celtico, leoneant, lovato, mario falliero, maxx

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


TRITURATORI

Pagina 22 di 24 Precedente  1 ... 12 ... 21, 22, 23, 24  Seguente

Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  zak il Dom Apr 09, 2017 1:25 pm

cosi a occhio e croce Rolling Eyes mi pare una cinesata pero' attendi commenti da utenti piu esperti hahahahaaaa!!!
avatar
zak
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 06.03.17
Località : mantova

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  sascia il Dom Apr 09, 2017 2:29 pm


Grazie

Non ho il trattore... l'utilizzo del motore elettrico è preferito a me x vari motivi.. ma se pensate che la differnza è tale (a livello di resa...le prese corrente non sono un problema) allora sono disposto ad accetare consigli in tal senso....

attendo nuove

Buona Giornata

sascia
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 25.06.11
Età : 57
Località : Gorizia

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Ghepardo il Dom Apr 09, 2017 3:01 pm

Con voltaggio 380 (o 400 che dir si voglia) si trovano modelli elettrici con potenze anche elevate che non sfigurano nel confronto con un modello a scoppio. Certo il prezzo va di conseguenza: che budget hai?

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3245
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  loker il Dom Apr 09, 2017 4:09 pm

Visto che hai indicato come sezione 4cm questo potrebbe essere quello che fa per te
http://www.negri-bio.com/index.php?page=product&code=R70
arriva a 5cm, motore benzina Honda o Subaru. Inoltre c'e' anche la versione elettrica.
Di quanti alberi stiamo parlando?
Questo non va bene per le erbacce leggere, ma solo per rami legnosi e semilegnosi.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 40
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  perestuk il Dom Apr 09, 2017 4:32 pm

che sia una cinesata sicuro, è che nn avendo la minima esperienza in biotrituratori volevo sapere se per l'uso che vorrei farne possa andar bene
avatar
perestuk
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 17.10.16
Età : 34
Località : monte conero

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  sascia il Dom Apr 09, 2017 5:16 pm

buona sera

Ringrazio nuovamente...
Il bagget non è un problema x qualcosa di affidabile.. che sia realizzato in modo di soperire qualche mio errore.. (ma devo poterlo spostare magari in 2 persone non ho un tarttore e il tereno e un po in pendenza )... piu che altro come detto rami potatura ciliegi frutta .. quache accacia e rami di roveree noci...erbace raramnete .. qualche cespuglio o rovo raramnete.
Faccio difficolta a definire una quantita precisa..... darò un occhaita a quello indicatomi..


Saluti

sascia
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 25.06.11
Età : 57
Località : Gorizia

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Ghepardo il Dom Apr 09, 2017 5:44 pm

Per diecimila metri di terreno il Negri R70 mi pare sottodimensionato (così "a occhio") poi dipende da quanta roba hai da triturare. Andrei come minimo su un R95 (o macchine della stessa categoria di altri marchi come Caravaggi, Eliet...) oppure qualcosa di più grosso, se hai tanti metri cubi di ramaglie e budget adeguato.
Versioni trifase se ne trovano diverse, con potenze dai 3kw/4cv in su, poi dipende da quanta potenza hai disponibile al contatore.

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3245
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Apr 09, 2017 7:14 pm

perestuk ha scritto:salve, chiedo consigli riguardo biotriturazioni: ho una casa con un bosco, ho bisogno di triturare stralci di pino, frassino, cedro e altro ma sopratutto pino per qualche quintale l'anno da utilizzare previo essiccamento in una caldaia onnivora. siccome sono in ristrutturazione non dispongo di un buon budget, le spese sono gia molte ma sono seppellito dalle potature e pulizie dal secco..
Diametri da tritare? Quanti quintali?
il geotech è un coso cinese, se è roba fine 1-2cm penso possa andare, ma non per uso intensivo.
Per le potature del giardino, io ho un modello elettrico della zanon... più che adeguato per usi domestici e frutteto famigliare.
Nel tuo caso vedrei meglio un modello non cinese con motore degno... negri, caravaggi, zanon, ceccato olindo, green tecnik... sono marchi italiani che hanno modelli base che si avvicinano al tuo budget.
Bisogna però verificare bene le tue esigenze in termini di diametri e quintali

PS: ho unito la tua domanda a questo argomento


Ultima modifica di ferrari-tractor il Dom Apr 09, 2017 7:16 pm, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunta)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9488
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  sascia il Dom Apr 09, 2017 8:07 pm

Buona sera

Il contatore ha 10kw 380v, ho visto sia il modello Negri 70 e 95, tra i due(o altri) qualle sarebbe piu indicato con rami potature..secche non umide....??



Saluti

sascia
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 81
Data d'iscrizione : 25.06.11
Età : 57
Località : Gorizia

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  perestuk il Lun Apr 10, 2017 8:13 am

credo non supererei i 10ql/anno (spero di arrivarci), diametri max intorno ai 3-4cm per i pini e 4-5cm per alberi moto piu morbidi: qui li chiamano "toccaceli" sono delle piantacce invasive che ogni anno mi fanno un macello crescono rapidissimi. molta roba sarebbe gia secca (mucchi fatti anni precedenti), tipo id legno in prevalenza pino
avatar
perestuk
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 17.10.16
Età : 34
Località : monte conero

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Nov 20, 2017 11:17 am

vorrei comprare un biotrituratore/cippatore con motore autonomo per tritare circa 10 metri cubi di ramaglie all'anno, magari meno magari 20 m3.
Diametri max 4-5cm ma tipicamente sui 3cm in quanto il grosso lo uso per legna da ardere (ad eccezione del fico...)
Diciamo che per casa mi basta un elettrico (col quale trito anche verde) ma per bosco e frutteto ho bisogno di un modello a scoppio, e non ci triturerei roba verde o molle.
Ho bisogno di poterlo posizionare sulla motocarriola per spostarlo e che abbia scarico alto.
Sto guardando i seguenti modelli, prezzi attorno ai 2000 euro +/- 300
- caravaggi bio 90
- negri R95
- ceccato olindo tritone maxi
Qualche utente li possiede ed ha consigli ed opinioni sulla qualità delle macchine?
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9488
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  luca31 il Lun Nov 20, 2017 2:11 pm

Dalle tue parti c'è una azienda che si chiama green tecnik (più o meno si chiama così) e fa biotrituratori molto più adatti a lavorare il secco rispetto agli altri che invece preferiscono legna verde (che in effetti sarebbe la morte loro). Li conosci?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6672
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  simmy106 il Lun Dic 11, 2017 5:52 pm

Ragazzi scusate qualcuno ha mai "molato" la lama di un trituratore domestico Bosch Axt rapid 2000? Se si come l'ha molata? con quali attrezzi? Question
avatar
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 684
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 36
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Robinia il Mar Dic 12, 2017 12:51 am

ferrari-tractor ha scritto:vorrei comprare un biotrituratore/cippatore con motore autonomo per tritare circa 10 metri cubi di ramaglie all'anno, magari meno magari 20 m3.
Diametri max 4-5cm ma tipicamente sui 3cm in quanto il grosso lo uso per legna da ardere (ad eccezione del fico...)
Diciamo che per casa mi basta un elettrico (col quale trito anche verde) ma per bosco e frutteto ho bisogno di un modello a scoppio, e non ci triturerei roba verde o molle.
Ho bisogno di poterlo posizionare sulla motocarriola per spostarlo e che abbia scarico alto.
Sto guardando i seguenti modelli, prezzi attorno ai 2000 euro +/- 300
- caravaggi bio 90
- negri R95
- ceccato olindo tritone maxi
Qualche utente li possiede ed ha consigli ed opinioni sulla qualità delle macchine?

Io ho un ceccato olindo tritone però,che è il modello più piccolo del maxi che hai citato tu;macchina molto robusta,con un buon motore honda gx 200,io la classifico come semi professionale.

Il primo tasto dolente per il trasporto sono le ruote tropp piccole e strette,infatti se lavori su terreno asciutto va bene,ma quando inizia ad esserci fango,inizia a pesucchiare un pochino,ma se uno si ingegnai può auto costruirsi un carrello per il trasporto

Il mio modello ha lo scarico a terra,quindi se uno volesse macinare le ramaglie e poi caricarle su un rimorchio,si deve armare di forca,per l'uso che ne faccio io,mi va bene così,perchè il materiale ottenuto lo distribuisco sulle aiuole in modo da pacciamare (oltre ad essere molto decorativo sopratutto con legna secca Wink )

La tramoggia alla fine è un pò strettina,quindi bisogna andare piano con il mettere la roba dentro,perchè si rischia di intasarlo;il problema si risolve,semplicemente tenendosi un ramo grosso vicino,e si "aiuta "il materiale ad entrare.

Di Bello è che ha delle cinghie di trasmissione,che fanno da "frizione" in caso di blocchi improvvisi.

Una griglia regolabile (crivello) per regolare il materiale da macinare,e risulta molto utile nel caso in cui si macina materiale fibroso,per esempio con le foglie palma.

Si ha accessibilità alle lame togliendo 6 bulloni (mi pare siano bla bla bla ) quindi in caso di manutenzione non bisogna smontare metà macchina.

Quando l'ho acquistato a suo tempo,l'ho preso perchè è un prodotto italiano,e perchè la fabbrica costruttrice è a pochi chilometri da casa mia.Inoltre è ridotto come dimensioni,quindi lo porto un pò dappertutto quando serve (sopratutto nei giardini interni dove spesso devi passare per il salotto di casa come spesso accade)

I consumi sono nella media,un pieno mi è bastato 5 ore,poi ovviamente dipende da cosa vai a macinare,la casa costruttrice dichiara che fino a 6-7 cm,ma io ho provato fino a 10 cm,e non ha problemi,con calma e non forzando tanto.

Purtroppo con il tipo di rotore che ha,non riesce a tirarsi dentro lui il materiale(accade solo quando le lame sono nuove nuove,ma dopo mezza giornata di lavoro devi spingere tu).

Questa è la mia esperienza con i Ceccato,concludo dicendo che se dovessi tornare indietro lo riacquisterei

Ero orientato anche sui caravaggi,visto che comunque sono in possesso di un caravaggi bio 600 da trattore,ma per uso privato,o di piccole dimensioni,credo che non sono paragonabili ai fratelli maggiori.Ero orientato anche io sul bio 90,ma rispetto al ceccato mi sembrava un pò più ballerino.

Le lame preferisco cambiarle una volta usurate,non mi fido di farle arrotare,meglio che siano bilanciate nel modo giusto!
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 42
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Dic 12, 2017 12:57 pm

Grazie Robinia della recensione, alla fine ho scelto per il caravaggi bio90, che ho trovato di occasione ex-dimostrazione.
Per adesso aspetto a commentare, nel senso che non ne sono per nulla contento ma devo ancora ritirare le lame che ho fatto molare da un centro di affilatura... visto che in pratica non tagliava nulla sebbene le lame non mi paressero poi così poco affilate... sospetto ci sia altro e vedrò di sistemarlo!

Non sono fortunato con i biotrituratori... anche con il piccolino elettrico (zanon bio3) ho avuto problemi all'inizio ma erano solamente le lame non affilate, una volta affilate bene e rimosso il crivello in uscita è un'amore...
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9488
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  luca31 il Mar Dic 12, 2017 4:50 pm

ci farai sapere cosa sospetti perché non riesco proprio a immaginarlo , sinceramente ????? Very Happy

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6672
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Don Camillo il Mar Dic 12, 2017 10:58 pm

Don Camillo ha scritto: 18.10.2015: Un dispositivo del quale non farei più a meno, dovessi rifare una scelta, sarebbe il rullo di trascinamento.



Infatti questa nuova macchina  ( data di acquisto, giugno 2016) è provvista del trascinamento rami.
Il suo lavoro di trituratore lo svolge egregiamente.
Alcuni difetti sono ancora presenti anche su questo modello, come già lo erano nel Major.
Riflessione: chissà mai se il costruttore, ha avuto l'accotrezza di calarsi nei panni dell'utilizzatore finale delle proprie macchine? ....... ne dubito ?????
Saluti a tutti da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 54
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Dic 13, 2017 7:32 am

Reverendo, gran bella macchina!
E' quella che ha avuto problemi alla trasmissione (mancanza di freno)?
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9488
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Don Camillo il Mer Dic 13, 2017 2:30 pm

Si, esatto.
Affrontando una discesa ripida (una macchina cingolata ritengo debba avere i requisiti per farlo) accelerava, superando la velocità massima prevista in trazione, senza più possibilità di rallentare la corsa se non portando i comandi della trazione idraulica in posizione neutra, ottenendo come conseguenza una brusca fermata.
Nel circuito idraulico mancavano dei regolatori di flusso. Questo causava il problema.
L’importatore per la Svizzera, allertato dal rivenditore circa il mancato rispetto delle norme di sicurezza nei frangenti in cui la macchina andava fuori controllo, si é assunto l’onere finanziario dei pezzi necessari all’apporto della modifica. Il rivenditore ha preso a proprio carico le ore di lavoro impiegate per effettuare il lavoro.

Per le mie esigenze di impiego, in prevalenza su pendii ripidi, con spazi di manovra limitati, senza l’apporto di questa modifica, sarebbe stato impossibile utilizzare questa macchina.
Saluti da D.C. Very Happy

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 54
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Ghepardo il Mer Dic 13, 2017 2:55 pm

Giusto per la precisione, sarebbe questo modello?
http://www.elietmachines.com/en/catalog/shredders/super-prof-cross-country
Comunque gran macchina, immagino con prezzo proporzionato alle caratteristiche... fischio
Come ti trovi coi consumi?

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3245
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Don Camillo il Mer Dic 13, 2017 10:14 pm

Si tratta proprio di quel modello.
A grandi linee, i consumi non mi sembrano eccessivi. Un controllo preciso del fabbisogno orario di carburante non l'ho ancora effettuato.


******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 54
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Dic 15, 2017 5:10 pm

ferrari-tractor ha scritto:Grazie Robinia della recensione, alla fine ho scelto per il caravaggi bio90, che ho trovato di occasione ex-dimostrazione.
Per adesso aspetto a commentare, nel senso che non ne sono per nulla contento ma devo ancora ritirare le lame che ho fatto molare da un centro di affilatura...
Alla fine era un problema di affilatura, adesso il caravaggi bio90 funziona egregiamente.

Chi ci aveva messo le mani ha affilato anche il dorso dei coltelli (poco ma lo ha fatto), cosa che NON bisogna mai fare... è lo stesso con gli scalpelli, il dorso si spiana ma non si tocca mai!
Comunque dopo la rettifica dei coltelli è tornato a fare il suo dovere e si "tira" dentro i pezzi, cosa che prima sembrava addirittura rifiutare
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9488
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Dan56k il Sab Dic 16, 2017 6:27 am

E' una cosa che ho provato a fare nel mio R90, ma con mia grande mortificazione non sono riuscito a svitare le viti a brugola che tengono i coltelli. Volevo affilarli, ma niente da fare. Non me ne se è svitata nemmeno una, di quattro. Sono mesi che sto pensando a come fare la prossima volta che dovrò smontare il tamburo di alimentazione (cosa già alquanto macchinosa). Non si muovono minimamente, neanche l'avessero saldate. Ho provato a innaffiarle di svitol, ma niente. Suggerimenti?
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  davide78 il Sab Dic 16, 2017 7:14 am

prova con un avvitatore a impulsi ok capo
avatar
davide78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 128
Data d'iscrizione : 20.01.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Dan56k il Sab Dic 16, 2017 7:23 am

Ti ringrazio, a sapere dove trovarlo...
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 22 di 24 Precedente  1 ... 12 ... 21, 22, 23, 24  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum