Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Impressioni e recenzione mio acquisto active 40 40 ..
Da giorgiocangi Oggi alle 3:28 pm

» carburatore motosega castor p 660
Da carmine55 Oggi alle 2:38 pm

» Solo 665 appena arrivata dalla Germania.. primo avviamento
Da Alessio510 Oggi alle 1:59 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da jukurlason Oggi alle 8:33 am

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da Andrea01 Ieri alle 9:01 pm

» oleomac 320
Da hurricane E235 Ieri alle 8:52 pm

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Ieri alle 6:00 pm

» DISERBANTI
Da simmy106 Ieri alle 5:39 pm

» Alpina 45 pro
Da falcetto Ieri alle 5:32 pm

» Tensionamento catena Zenoah G3800
Da falcetto Ieri alle 4:56 pm

» Restauro Castor C40E
Da Antonio Tripoli Ieri alle 4:38 pm

» sega circolare autocostruita
Da marzot Ieri alle 2:40 pm

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Ieri alle 7:33 am

» CATENE NORMALI
Da Cortinarius Mer Gen 16, 2019 6:27 pm

» cloni cinesi ?
Da Kalimero Mer Gen 16, 2019 6:01 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 4:50 pm

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da falcetto Mer Gen 16, 2019 4:15 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Mer Gen 16, 2019 11:48 am

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Mer Gen 16, 2019 7:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Mer Gen 16, 2019 7:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 7:03 am

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Mar Gen 15, 2019 8:05 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Mar Gen 15, 2019 3:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Gen 15, 2019 2:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Mar Gen 15, 2019 1:18 pm

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 8:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 12:58 pm

» * Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 12:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 9:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 8:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 7:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 6:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 9:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 7:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 3:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 3:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 1:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 11:23 am

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 11:39 am

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 1:03 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18372 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giovimaster

I nostri membri hanno inviato un totale di 240265 messaggi in 11705 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 128 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 119 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alep1960, Cortinarius, Dan56k, giancarbon, giorgiocangi, luca31, nitro52, saymon, Stepmeister

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Rampe di carico

Andare in basso

Rampe di carico

Messaggio  mais73 il Mer Dic 06, 2017 10:03 am

Lo so che non si parla di trattori... ma abbiate pazienza.

Almeno due volte l'anno devo caricare e scaricare il mio goldoni 926 (circa 10 qt in 2.50 metri) su un furgone tipo ducato. Ad oggi sistemo, avvito e svito "pericolosamente" una rampa da 2.5 metri con pannelli da muratore, quelli multistrato incrociato gialli da gettocemento (2 sovrapposti per lato quindi 4), e supportati in centro con 2 mattoni per evitare flessioni.
Mi sembra tutto "posticcio", ci metto più a montare e smontare la rampa che l'utilizzo vero e proprio e non sapendo quanto portano i pannelli da muratore son sempre titubante nel salirci.

ho visto due rampe in acciaio (non alluminio eh) ripiegabili in 3 parti, lunghe 2 metri e costano 130 euro... mi andrebbe da lusso che si piegano + il prezzo che è nel mio budget rispetto a quelle di alluminio che costano 200 euro e portano meno... 480 kg.
La portata di quelle in acciaio invece è di 520 Kg.
vi chiedo si rompono quelle in acciaio da 520 kg se ci passo sopra con 10 qt in 2.5 metri mentre salgo sul ducato?
oppure risparmio i 130 euro e continuo con i 4 pannelli da muratore che (magari) supportano di più di 520 kg?

grazie per il consiglio


Ultima modifica di ferrari-tractor il Gio Dic 07, 2017 8:18 am, modificato 1 volta (Motivazione : cambiato titolo - l'originale era "Lo so che non si parla di trattori... ma come lo carico?")

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Dic 06, 2017 10:09 am

semplie: comprati un paio di rampe in alluminio omologate lunghe 2.5 metri, spendi circa 200 euro a rampa e sei a posto.
Lascia perdere rampe pieghevoli che son opensate per trattorini da 200 kg
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  Stepmeister il Mer Dic 06, 2017 10:26 am

Prendile di alluminio (non arrugginiscono anche se si graffiano), intere e omologate alla lunghezza che ti servono. Fai la spesa una volta sola e non ci pensi più. Quello che spendi in più nell'acquisto all'inizio lo risparmierai dopo in ostie e sacramenti durante la movimentazione delle stesse. Ho una coppia di rampe per caricare un escavatore da circa 35 quintali. Ognuna pesa 23 kg e sono lunghe circa 3.5m. Immaginati se fossero di acciaio.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1931
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Dic 06, 2017 10:35 am

confermo: ne ho due in alluminio lunghe 3m per caricare sulla motoagricola e sono utilissime.
Hanno una lama che si incastra tra sponda abbassata e cassone per evitare scivolamenti della rampa ma io ho preferito forare rampa e cassone ed usare due bei bulloni da 12... almeno sono sicuro. Le mie più o meno mi sono costate 200 euro a rampa
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  mais73 il Mer Dic 06, 2017 10:48 am

400 euro per due rampe... non me le posso permettere per usarle 2-3 volte l'anno, cercate di capirmi  mio signore ... capisco che l'alluminio è leggero, son omologare, non arrugginiscono... certo che affronterei una spesa con un ottimo rapporto qualità-prezzo con quelle in alluminio ma discapito di un utilizzo così misero, sarebbero veramente "parcheggiate" 360 giorni all'anno. boh non me la sento.

grazie per i consigli  compliments! ma... il rapporto spesa/utilizzo non gioca a mio favore. no no no

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  Stepmeister il Mer Dic 06, 2017 11:07 am

Visto che per raggiungere il pianale di un Ducato alla fine si tratta di alzare il mezzo di pochi centimetri, puoi sempre procurarti un paio di rampe fisse comunque di alluminio e con meno di 200 euro te la cavi. Sei circa sui 10-12 quintali di portata in coppia per una lunghezza attorno ai 2 metri cadauna. Ovviamente se aumenti la lunghezza la portata cala. Come fai ora, ci aggiungi un punto di sostegno centrale che trasformi la flessione della rampa da due punti in tre e non hai nessun problema di cedimento.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1931
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  mais73 il Mer Dic 06, 2017 12:16 pm

già 200 euro per una coppia di 2 metri in alluminio è interessante... grazie.. tralascio l'acciaio pieghevole e cerco fisse in alluminio... grazie grazie

magari diventa il mio "autoregalo" di natale anticipato compliments!

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Dic 06, 2017 1:16 pm

scusa, ma quanto è alto il pianale?
Io pensavo che parlassi di un mezzo con cassone (tipo daily) quindi alto 70-80cm... ed allora ti servono rampe da 2.5m circa (indicativamente almeno 3 volte il dislivello)
Se devi caricare a 50cm ti bastano due rampe da 1.5 metri che già costano di meno.

Se poi fai sempre lo stesso tragitto (carichi a casa e scarichi nel campo) forse ti conviene realizzare due rampette in terra con eventuale muretto di contenimento in pali di legno.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  fim il Mer Dic 06, 2017 1:41 pm

Non sono esperto in argomento ma in famiglia ne abbiamo due da due metri in alluminio pieghevoli con stampella al centro in prossimità delle cerniere anche regolabile.
Non le uso da diversi anni ma ricordo che si riusciva a far salire il vecchio trattorino che credo pesasse più di 10q, sul furgone Ford che avevamo. Non penso che l'altezza da terra fosse tanto diversa da un Ducato o Daily. L'unico problema era la larghezza praticamente uguale alle ruote del trattore e si doveva essere precisissimi.
avatar
fim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 354
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Nordest

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  mais73 il Mer Dic 06, 2017 1:56 pm

probabilmente IO ho omesso che andava caricato in un furgonato... no centina o cassone aperto quindi alti da terra... quindi alto i 35-45 cm del caso...
scusate, mea culpa della non chiarezza

se bastano da 1.50 metri son a cavallo. Devo solo provare prima per non strisciare con la coppa olio e mascherone anteriore per terra quando salgo e scendo.

cheers son già molto più incentivato all'acquisto così...

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  Dan56k il Mer Dic 06, 2017 2:49 pm

Io queste le ho pagate 50 euro l'una all'OBI un paio d'anni fa.



In acciaio, lunghezza 160 ripiegabili in tre sezioni più 20 cm di appoggio sul pianale. Peso: parecchio.
Come vedi dalla foto ci carico agevolmente la motocarriola anche piena sul pianale del pickup che sta a 90 cm da terra.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Dic 06, 2017 3:20 pm

eh però Dan, la tua motocarriola non pesa 10 quintali!
Pure io ho delle rampe economiche pieghevoli per i mezzi leggeri, comode ma già non ci salgo con la motocarriola carica... troppo ballerine
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  Dan56k il Mer Dic 06, 2017 3:59 pm

I 10 quintali m'erano sfuggiti, ma considera che le mie sono in acciaio e sembrano robustissime. Si apprezza da quanto sono pesanti. Per caricare a 50 cm da terra penso che la parte flettente sia molto corta e credo che al limite ci si possa ovviare con un piccolo rompitratta qualsiasi.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Dic 06, 2017 4:22 pm

certamente... se mais73 vuole investire dei soldi in rampe omologate per quel carico è un bene, anche perchè non costano eccessivamente.
In ogni caso con 40cm di dislivello non ti ammazzi se si rompe una rampa... quindi anche una soluzione fatta in casa in legno o ferro con opportuni sostegni intermedi non è da scartare. L'importante è che sia ben ancorata al furgone e non scivoli via.
Alla fine ti serve un sostegno a metà rampa alto 20-25cm, potrebbe essere tranquillamente un tronco squadrato con la motosega

Ben diverso è il caso di un camioncino alto 80-90cm, dove se cede una rampa ti si ribalta il trattore e tu ci finisci sotto...
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  mais73 il Mer Dic 06, 2017 4:54 pm

Per l'utilizzo e lo spazio esiguo per il rimessaggio che ho a disposizione (non mi piace che qualsiasi "mio" attrezzo dorma all'addiaccio) penso che opterò per 2 rampe da 1.50 o 2.00 metri pieghevoli da "hobbista" (causa scarsità portafogli)... sempre meglio di 4 pannelli da muratore (da 2 metri) sovrapposti come ho fatto in primavera.

siete sempre attivi e "forti" nel sbrogliare i miei dubbi e problemi... grazie ragazzi compliments!

ps per Dan56k... (curiosità) i tiranti laterali della sponda non "soffrono" quando il carico passa dalle rampe al pianale del tuo pick-up mentre sali?

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  Dan56k il Mer Dic 06, 2017 5:03 pm

Mai notato che soffrissero, mai dato problemi. Incidentalmente sono cordini in acciaio rivestito.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2744
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  maxb. il Gio Dic 07, 2017 7:40 am

anche se le usi una sola volta al anno, se usi materiale inadeguato quella singola volta potrebbe essere l'ultima!

io non faccio testo in quanto le uso tutti i giorni più volte al giorno, ho una coppia di rampe in alluminio pieghevoli da 16 q.li di portata senza bordino. pagate 900 euro in coppia, iva compresa. subito prima di comprarle ne aveno un altra coppia da 11.qli sempre pieghevoli ma molto più economiche. al terzo utilizzo, mentre salivo csul daily con un frontale iseki da 8q.li (+ il sottoscritto, il cui peso è coperto da segreto industriale) entrambe le cerniere si sono spezzate di netto, ero esattamente a metà salita. Grazie a dio che si sono spezzate di netto conemporaneamente!!! sono caduto io e la macchina perfettamente in pari, qualcuno da lassù ha guardato giù, se no a quest'ora non ero qui a raccontarla!!! potevo essere pure io un utlizzatore che le adopera solo un singolo giorno al anno, ma se quel singolo giorno al anno le rampe non sono al altezza della situazione la cosa può diventare un fatto di cronaca!!! pensateci bene prima di mettere un punto interrogativo sulla vostra incolumità per risparmiare!!
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Dic 07, 2017 8:17 am

A me non è capitato di averle rotte ma che si siano sfilate dal cassone si, ero con la motocarriola e si sono sfilate entrambe le rampe assieme ed è caduta in piano, e per fortuna non mi ha colpito...
Certo avere un furgone con pianale sui 40-50cm è un vantaggio per la sicurezza perchè non ti ribalti.
Metto alcune foto delle rampe pieghevoli da 3m che uso per caricare motocarriola, motocoltivatore e trattorino sul pickup o sulla motoagricola (rampe economiche!!!)




supporto antiscorrimento per sponda del pickup, ha due posizioni di larghezza per caricare trattorino (largo) e motocoltivatore-motocarriola (stretto).
per evitare che si sfilino dal cassone uso le due cinghie rosse per legarle ai ganci interni.


cavalletto intermedio di sicurezza, lo uso solo col trattorino in quanto ha un peso vicino al limite delle rampe (300 kg l'una)

Messaggio di servizio: ho cambiato titolo a questo argomento chiamandolo "Rampe di carico" visto che ne è uscita una discussione piuttosto interessante
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  iury1977 il Gio Dic 07, 2017 8:33 am

un piccolo O.T. a favore di quanto detto da maxb.
Diversi anni fa, dovevo caricare il mio escavatori 15 q.li sulla motoagricola con piano di circa 80-90 cm., non avendo le rampe, ho utilizzato due card-rail da 2.5 mt. Quando ero quasi in cima una rampa è scivolata con conseguente ribaltamento dell'escavatore, io sono volato a terra e grazie a qualcuno lassù e ai montanti delle sponde del cassone fatte a regola d'arte l'escavatore si è incastrato su un lato senza cadermi addosso. MI è andata talmente bene che da llora qunado mi è successo di spostarlo ho utilizzato le rampe in alluminio da 2.5 ml. di una rivendita di materiali edili vicina. Ora non ho più esigenze di caricarlo ma se dovesse ritornare la necessità prenderei le rampe di certo, costi quello che costi, e se non me le posso permettere non faccio il lavoro.
Scusate ma era per rendere l'idea!!

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: Rampe di carico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum