Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Shindaiwa 269t, vuoto in accelerazione e al rilascio si spegne.
Da sgaragnone Ieri alle 9:35 pm

» Bobina per castor cp45
Da gcarboni Ieri alle 8:16 pm

» MANIFESTAZIONI SPORTIVE
Da Ghepardo Ieri alle 6:50 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Ieri alle 6:14 pm

» Mc culloch trim mac st+
Da SCIROKKO87 Ieri alle 6:13 pm

» decespugliatore kawasaki tg20
Da husqvarna1974 Ieri alle 5:53 pm

» Barra Husqvarna 33
Da falcetto Ieri alle 4:51 pm

» Motore Tecumseh Formula 17 hp
Da falcetto Ieri alle 4:45 pm

» FALCI - FALCETTI
Da falcetto Ieri alle 4:37 pm

» Accensione motore Condor Guidetti
Da ferrari-tractor Ieri alle 3:17 pm

» Manutenzione e garanzia
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:33 am

» Info storia decespugliatori ad impugnatura singola
Da Luigite Ieri alle 8:52 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Ghepardo Ieri alle 8:31 am

» Scelta decespugliatore semi-professionale
Da Ghepardo Lun Lug 16, 2018 9:18 pm

» Kawasaki Tj35E come si blocca la frizione per smontarla?
Da Motosegaro 94 Lun Lug 16, 2018 3:49 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da sgaragnone Lun Lug 16, 2018 11:34 am

» tabella carburazione shindaiwa 269t
Da Shondave Lun Lug 16, 2018 8:18 am

» sostituzione carburatore vecchia stihl 20
Da manna Dom Lug 15, 2018 12:07 pm

» Riparazione fai da te
Da nitro52 Sab Lug 14, 2018 7:01 pm

» VITE
Da mesodcaburei Sab Lug 14, 2018 4:58 pm

» saldatura motore raserba
Da Il Celtico Sab Lug 14, 2018 2:59 pm

» decespugliatore professionale 50 cc
Da Ghepardo Sab Lug 14, 2018 1:30 pm

» Sostituzione decespugliatore
Da Coccia84 Sab Lug 14, 2018 1:19 pm

» Revisione motozappa NUOVA K51
Da gspa Sab Lug 14, 2018 11:49 am

» PARASASSI E TRACOLLE
Da luca31 Ven Lug 13, 2018 8:46 am

» Membrane carburatore originali e compatibili differenza
Da Shondave Gio Lug 12, 2018 7:53 pm

» acquisto decespugliatore
Da ferrari-tractor Gio Lug 12, 2018 2:19 pm

» OleoMac 240 minimo si spegne
Da Alessio510 Gio Lug 12, 2018 9:26 am

» Stihl fs108 e cambio asta
Da stihl fs108 Gio Lug 12, 2018 8:49 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da ferrari-tractor Mer Lug 11, 2018 11:55 am

» Jonsered CS2138 Parte Solo con Aria Tirata
Da giorgiocangi Mer Lug 11, 2018 10:04 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Mer Lug 11, 2018 6:13 am

» Trattorino tosaerba da record
Da luca31 Mar Lug 10, 2018 5:54 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da luca. Mar Lug 10, 2018 5:09 pm

» antivibranti
Da nitro52 Mar Lug 10, 2018 12:29 pm

» Problema con Oleo-Mac GS410C
Da nitro52 Mar Lug 10, 2018 12:26 pm

» Alberino trasmissione Goldoni 140 motoagricola
Da hokkaido254vl Mar Lug 10, 2018 8:38 am

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da Il boscaiolo Dom Lug 08, 2018 6:44 pm

» Husqvarna 252rx caldo e arrabbiato
Da Tommys Dom Lug 08, 2018 12:25 pm

» GUSTI: SALVIA - ROSMARINO - TIMO - ORIGANO ED ALTRI
Da Vittorio R Ven Lug 06, 2018 7:06 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17859 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Alba1

I nostri membri hanno inviato un totale di 234400 messaggi in 11329 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 45 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 42 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alep1960, davide78, mikhele

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


RASAERBA parte 2

Pagina 6 di 32 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 19 ... 32  Seguente

Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  mikimause il Dom Giu 15, 2014 9:08 am

Ciao Daviz !!! Anzitutto grazie per la risposta !!!
In effetti ho già un decespugliatore con il quale faccio un taglio periodico,
ma il risultato non mi soddisfa, dopo l'operazione il "prato" avanti casa somiglia ad un campo di battaglia  very cry 
ieri invece un vicino mi ha mostrato l'effetto del tosaerba nella zona antistante il patio ed ho capito che
è tutta un'altra storia !!! La macchina che ho visto in azione era un residuato di chissà quale guerra eppure ha trasformato un campo incolto in un gradevole (e calpestabile  Shocked ) praticello !!!
Ora senza saperne nulla credo che le macchine da me indicate siano di gran lunga superiori a
quella vista in azione, pertanto mi chiedevo se qualcuno potesse orientarmi verso un prodotto
decente senza fare lo spendaccione (che poi non è proprio possibile)
Va da se che continuerei ad usare il decespugliatore nelle zone più ostiche ed all'esetrno del perimetro della "proprietà" dove basta un attrezzo più grossolano !!!
Il problema è che non so neanche se per me ci vuole un 2 o 3 o  5 cavalli e via dicendo.

mikimause
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 15.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  falcetto il Dom Giu 15, 2014 9:34 am

mikimause ha scritto:...sono circa 700 mq in lieve pendenza e con qualche albero, che raserei 1 o 2 volte al mese, così giusto per tenere pulito.
La superfice è alla portata di un qualsiasi rasaerba da 3,5 o 4 hp con piatto da 45-50 cm e con calma in circa 2 ore (dipende ovviamente dall'altezza erba e dalla comodità di svuotamento sacco)
Per la leggera pendenza è utile la trazione. Attendi altri pareri che sicuramente arriveranno. E non dimenticare l'eventuale Assistenza per il modello che andrai ad acquistare.
Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4033
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  mikimause il Dom Giu 15, 2014 10:13 am

Ciao Falcetto,
Dalla tua risposta mi par di capire che le tre macchine di cui sopra potrebbero andar bene,
o forse intendevi anche suggerirmi che potrebbero essere sovradimensionate ?
Se cosi fosse in un giro flash al brico ho visto un tosaerba :
4)marcato papillon mod. green 48 SP, motore 4 tempi, semovente, cilindrata 139cc, 4,5 Hp, OHV,
 cesto 50 l, taglio 46cm, ad euro 259
L'annuncio recitava fino a 1400 mq ( Question ) non è che forse quest'ultimo prodotto è della taglia
che andrebbe bene per me ?
5) Nella stessa fascia poi mi piaceva di più questo AMA (di nuovo una marca sconosciuta per me) LT 48, motore AMA cilindrata 135cc, 4,5 Hp, sistema OHV, trazione posteriore e ruote su cuscinetti in acciaio ....
Ovviamente non chiedo un giudizio sulla marca, ma un consiglio sul rapporto costo/beneficio,
Tra i primi tre a naso il JET SKY sembra migliore (anche se la marca mi è sconosciuta al contrario delle ben più famose
castor e mcculloch) ma magari faccio un lavoro decente anche col papillon/AMA ???
Magari avete qualche suggerimento nella fascia che fa al caso mio (sempre senza fare pubblicità o campagne denigratorie di alcun tipo  Wink )
Grazie


Ultima modifica di mikimause il Dom Giu 15, 2014 10:34 am, modificato 1 volta

mikimause
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 15.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Dom Giu 15, 2014 10:27 am

Non avevo capito che fosse il giardino di casa pensavo fosse un appezzamento di terra in campagna che ti bastava tenere decentemente pulito  Embarassed 


Visto che il topic è tornato ad essere frequentato approfitto per (ri)chiedere agli "esperti" se l'ARIENS con l'FJ180 è effettivamente superiore alla versione con il BRIGGS 850.
I commenti del rivenditore li ho postati sopra (per lui meglio B&S in pratica).
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Dom Giu 15, 2014 4:47 pm

Daviz ha scritto:Oggi sono stato dal rivenditore HUSQVARNA e con mia sorpresa... ha l'ARIENS LM..  Very Happy 

Ha in casa quello con il B&S 850 che verrebbe 1200 euro (credo qualcosa di poter scendere..) mentre quello con il 180 KAWA me lo procurerebbe per un 100e in più.

A sua detta il B&S è migliore del kawa.. Sia come potenza che come robustezza (tra le altre cose mi ha detto anche che l'albero del B&S è da 25 mentre il Kawa l'ha da 22).

Le classiche OREC e GKZ mi piacciono, ma forse l'ARIENS con le ruote girevoli farebbe più al caso mio nelle zone dove ho bisogno di manovrabilità.
Inoltre fa raccolta, scarico laterale e mulching (tutto compreso nel prezzo).

Sono indeciso..
Intanto commenti sul prezzo e sulle motorizzazioni sono ben accetti!

Daviz ha scritto:Visto che il topic è tornato ad essere frequentato approfitto per (ri)chiedere agli "esperti" se l'ARIENS con l'FJ180 è effettivamente superiore alla versione con il BRIGGS 850.
I commenti del rivenditore li ho postati sopra (per lui meglio B&S in pratica).
diciamo che lui ti consiglia casualmente (  snort  ) quello che ha in casa ? Possiamo dirlo ?  Very Happy 
Io non ho le conoscenze per confermare o smentire quello che ha detto il rivenditore però mi puzza un pò...

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Dom Giu 15, 2014 4:58 pm

Ehm...si.. ma mi ha motivato la scelta con ampie spiegazioni tecniche che a dire il vero non ho compreso al 100%.
A suo dire è più potente (e sulla carta dovrebbe avere mezzo cv in più se non erro) e più robusto (albero di maggiore diametro).
Mi ha anche spiegato che le riparazioni sul B&S sono più semplici e quindi economiche.

Se voglio comunque per 100e in più mi fa arrivare il Kawasaki senza problemi.

Volevo sapere se il Kawasaki è effettivamente "migliore" come motore e da preferirsi..
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Dom Giu 15, 2014 5:04 pm

sono interessato anch'io a questa risposta, Daviz  ok capo 

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Dom Giu 15, 2014 5:16 pm

Allora attendiamo gli esperti  ok capo 

L'Ariens mi ha fatto una buona impressione ma più che altro mi piace l'idea di non dover continuamente alzare la macchina per fare manovre strette.
Oltre alla possibilità dei tre tagli...
Ho letto che un problema a quanto pare comune dell'Ariens è che la leva per la velocità con il moto e le vibrazioni tende pian piano a spostarsi quindi dopo un po' ci si ritrova a correre... e quindi ogni tanto va riposizionata diciamo..

Anche GKZ e OREC però come prezzo sono lì ed offrono il GX Honda, sono in alluminio e cardaniche.. Insomma sembrano decisamente più evolute dell'ARIENS che per quanto robusto mi sembra abbastanza semplice e senza particolari raffinatezze (magari è questa la sua forza...)
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  mikimause il Dom Giu 15, 2014 6:08 pm

Ciao ragazzi non vorrei intromettermi nel bel mezzo di un altro discorso  Embarassed 
Ma qualche volenteroso potrebbe darmi qualche dritta a proposito di quei "giocattoli" di cui sopra ?
Tra l'altro ho notato che l'AMA lt48 monta sia motore AMA con valvole in testa che briggs&stratton con valvole laterali tradizionali, insomma un bel rompicapo !!! Smile

mikimause
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 15.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  mikimause il Lun Giu 16, 2014 6:48 am

 Smile Salve ragazzi proprio nessuno che possa spendere qualche parola sui trabiccoli da me citati ???
AMA è una ciofeca oppure è un prodotto italiano onesto ?

mikimause
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 15.06.14

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  riccardo il Mar Giu 17, 2014 7:54 pm

Daviz ha scritto:Allora attendiamo gli esperti  ok capo 

L'Ariens mi ha fatto una buona impressione ma più che altro mi piace l'idea di non dover continuamente alzare la macchina per fare manovre strette.
Oltre alla possibilità dei tre tagli...
Ho letto che un problema a quanto pare comune dell'Ariens è che la leva per la velocità con il moto e le vibrazioni tende pian piano a spostarsi quindi dopo un po' ci si ritrova a correre... e quindi ogni tanto va riposizionata diciamo..

Anche GKZ e OREC però come prezzo sono lì ed offrono il GX Honda, sono in alluminio e cardaniche.. Insomma sembrano decisamente più evolute dell'ARIENS che per quanto robusto mi sembra abbastanza semplice e senza particolari raffinatezze (magari è questa la sua forza...)
Per quanto riguarda il motore personalmente preferisco Kawasaki il cosiddetto mulo tra i motori anche se capisco che vendere un briggs sia migliore dal punto di vista dell'assistenza e per la reperibilità' dei ricambi.per quanto riguarda la leva di solito basta saldare sull'asta della manopola una punta che vada ad incastrarsi nelle fiammelle che verranno fatte sul lamierino piatto che segnala velocita' massima e minima.appena mi capita una macchina sotto mano cercherò' di mettere una foto.
Ot: scusatemi ma in questo periodo non posso essere di grande aiuto.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Mar Giu 17, 2014 7:58 pm

riccardo ha scritto:
scusatemi ma in questo periodo non posso essere di grande aiuto.
sei un santo  ok capo 

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  riccardo il Mar Giu 17, 2014 8:03 pm

mikimause ha scritto: Smile Salve ragazzi proprio nessuno che possa spendere qualche parola sui trabiccoli da me citati ???
AMA è una ciofeca oppure è un prodotto italiano onesto ?
Personalmente ama con motore ama lo lascereiq dove si trova e onestamente anche gli altri citati,se vuoi avere un rasaerba per 700 mq. senza avere problemi per anni devi alzare la cifra con 400 459 euro trovi delle macchine castelgaden o emak con motori briggs valvole laterali con carburatori pro (ex quantum 625 650 ).
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Mar Giu 17, 2014 8:11 pm

Ok ti ringrazio molto della tua opinione  ok capo 

Sono ancora indeciso...più di prima perchè forse ho la possibilità di avere la OREC GR537 (la meccanica 3m) all'incirca al prezzo dell'ARIENS con il B&S (1200e + o -)

La OREC mi sembra una macchina molto professionale e più raffinata dell'ARIENS. In un certo senso penso che "valga" di più i soldi che costa.
Un motore Honda l'ho già avuto (GXV 140), macchina trattata malissimo ma sempre andata in moto e con consumo olio pari a zero.

L'Ariens ha le ruote girevoli che devo capire quando davvero facciano la differenza.

Non pensavo fosse così difficile scegliere un "semplice" tosaerba!
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Mer Giu 18, 2014 8:53 am

Ariens detto da persone competenti e serie è una macchina che dura una vita e il rapporto qualità prezzo è alta.
Orec idem se lo trovi a quel prezzo col gxv 160 . Io punto sul kawasaki perché ho punti in pendenza e spesso ci scappa l'erba per cui la sua potenza e la coppia ci fanno molto comodo.
Ma una macchina in alluminio col gxv e trasmissione a cardano non te le togli più dalle scatole...

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Mer Giu 18, 2014 9:02 am

Ma sulla carta il b&s non è più potente? Quali sarebbero i plus del Kawasaki?
Ancora non ho ben chiare le differenze..


Sinceramente sono un po' stufo di dover fare mille manovre con il tosaerba tradizionale attorno a piante e cespugli per quello sto valutando seriamente l'ariens.
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Mer Giu 18, 2014 10:40 am

Credo che i plus siano questi :
Qualità costruttiva superiore
lubrificazione forzata che consente di lavorare su pendenza
coppia elevata ( non è tanto la potenza massima a fare la differenza ma la coppia ai regimi in cui serve ).

Per me è importante perché a volte non abbiamo tempo di tosare il prato per cui l'erba...cresce.
Valuta se quel 'plus' ti serve

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Mer Giu 18, 2014 7:51 pm

Ciao Luca e grazie.

Che differenze ci sono tra l'FJ180V e l'FJ180V KAI?

http://kawpower.com/engines/fj/fj180v

http://kawpower.com/engines/fj-kai/fj180v-kai

Tra le altre cose la differenza non è proprio nella lubrificazione (Pressurized lubrication)?

Cerco solo di capire cosa compro.. Penso valga anche per te   Very Happy 

L'ARIENS monta il V mentre il V KAI l'ho visto montato sui JOHN DEERE professionali.
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Mer Giu 18, 2014 8:02 pm

qui http://lamotosega.forumattivo.com/t1075p885-rasaerba-parte-1 a pagina 60 ci sono le informazioni che mi hanno dato su quel motore per cui io non ti so rispondere  Sad  , credevo fosse lo stesso

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Mer Giu 18, 2014 8:29 pm

Ormai quel topic lo so a memoria...

Comunque credo che anche il V montato sull'ARIENS abbia la pompa (ho cercato in rete).
Forse il KAI ha un sistema diverso (pressurized)
Ero comunque curioso di sapere le differenze.

Credo che la versione professionale sia la KAI che avrà della accortezze in più, a questo punto.
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Gio Giu 19, 2014 1:52 am

Infatti ..sono curioso anch' io

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Ven Giu 20, 2014 8:48 pm

Daviz ha scritto:Comunque credo che anche il V montato sull'ARIENS abbia la pompa (ho cercato in rete).
Forse il KAI ha un sistema diverso (pressurized)
sai che mi sa di no ?! Oggi l'ho chiesto a un rivenditore ariens... Non mi pareva sicurissimo al 100 % però così mi ha detto. Questa cosa che i rivenditori non sono sicuri di quello che vendono mi lascia un pò perplesso ...comunque questo è un altro argomento

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Sab Giu 21, 2014 5:04 pm

Ormai ci si è abituati..

Da quello che ho letto in rete (e sui manuali di officina dell'FJ) ha una pompa per l'olio.

Non so se il KAI ha la pompa come quella del V standard o un sistema diverso (migliore) ma sicuramente è pensato per impieghi più professionali.

In ogni caso l'FJ è quello che sopporta pendenze più accentuate sempre stando a quello che si legge in rete (soprattutto sui forum USA dove ci sono più topic al riguardo) tra GXV e B&S.

Per il nostro utilizzo credo che sicuramente ne avanza...

Io sono ancora indeciso tra Ariens B&S 850, Ariens KAWA, OREC 537 PRO e KAAZ ...àcc  ..tutti a circa 1200-1300e

Dimenticavo..dell'ARIENS mi preoccupa un po' che sia difficile, come dicono alcuni, mantenere una traettoria rettilinea...

E' vero che una ruota si blocca ma non vorrei dover continuare a bloccarla/sbloccarla... Il mio terreno ha avvallamenti ed ho paura che l'ariens tiri da una parte o dall'altra a causa delle ruote girevoli...
Insomma ok la manovrabilità ma non vorrei doverci lottare sul dritto.. e il fatto che la maggior parte dei costruttori NON abbia una macchina con ruote girevoli come l'ariens mi fa pensare che non sia una soluzione così geniale come sembrerebbe!!


Ultima modifica di Anto86 il Sab Giu 21, 2014 5:50 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Unione post)
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  luca31 il Sab Giu 21, 2014 7:05 pm

La ruota sx si blocca dal manubrio e il rasaerba non si muove. Di sicuro se sei in pendenza le devi bloccare poi le sblocchi quando devi girare. Senza ruote pivottanti lo devi alzare quando sterzi . Qualcosa devi comunque fare

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6464
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Daviz il Sab Giu 21, 2014 7:33 pm

Ciao, non intendo pendenza ma avvallamenti e sconnessioni del terreno (in piano) che possono far tirare l'ARIENS da una parte o dall'altra se non si blocca la ruota.
L'ho provato e la ruota diciamo che non si blocca "da sola" ma devi portarla tu nella posizione in cui scatta il blocco muovendo la macchina quanto basta. Diciamo che non è una cosa immediata ecco.

Non è una critica l'Ariens mi interessa ma sto pensando anche a questi "contro" dopo aver letto un po' di forum USA.
Mi chiedo perchè non ci siano altri prodotti del genere se le ruote pivottanti sono così funzionali..voglio dire..dovrebbero essere tutti così  ????? 
avatar
Daviz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 06.12.13
Età : 37

Torna in alto Andare in basso

Re: RASAERBA parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 32 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 19 ... 32  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum