Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Consiglio motosega "casalinga"
Da Shondave Oggi alle 5:35 pm

» Regalo motosega per scolpire per mio padre
Da chainsculptor Oggi alle 5:32 pm

» Perchè la mia mts taglia storto?
Da Shondave Oggi alle 5:10 pm

» Active 39.39 oppure Echo cs-360tes
Da luca31 Oggi alle 5:01 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da Stepmeister Oggi alle 3:07 pm

» Problema motosega stihl MS180
Da Ireneo Oggi alle 2:00 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da luca31 Oggi alle 1:59 pm

» Remington logmaster sl5
Da nitro52 Oggi alle 10:49 am

» sostituire una stihl 026
Da lupo Oggi alle 10:49 am

» COLTELLI
Da nixi Oggi alle 8:29 am

» Sculture con motosega- Parte2
Da chainsculptor Oggi alle 8:05 am

» incontri ravvicinati
Da lovato Oggi alle 7:32 am

» Carburazione e minimo instabile con Shindaiwa 269T
Da Shondave Ieri alle 10:56 pm

» problema avviamento e funzionamento oleomac gs 260
Da nitro52 Ieri alle 9:59 pm

» TAGLIO LUNGO VENA
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:23 pm

» Dolmar ps420sc o Shindaiwa 452s.?
Da luca31 Ieri alle 8:10 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da Superteo76 Ieri alle 6:19 pm

» carburazione ama thc 25.10
Da nitro52 Ieri alle 5:04 pm

» POMODORO
Da lucky62 Ieri alle 2:21 pm

» TRITURATORI
Da luca31 Ieri alle 2:11 pm

» Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
Da luca31 Ieri alle 2:03 pm

» Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
Da nitro52 Ieri alle 12:32 pm

» Banco carica tronchi
Da Edolegna Ieri alle 11:28 am

» Mc Culloch Titan 40 ereditata...
Da Simonetorino Ieri alle 9:06 am

» Sfiato olio motosega alpina P510
Da angelo4 Ieri alle 6:53 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da loker Dom Nov 19, 2017 10:13 pm

» scrittura privata tra proprietario e boscaiolo
Da filippo75pg Dom Nov 19, 2017 7:22 pm

» Montaggio molla freno McCulloch pm 484
Da Alessio510 Dom Nov 19, 2017 6:26 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da ferrari-tractor Dom Nov 19, 2017 5:55 pm

» * Cerco caricatore forestale
Da mikhele Dom Nov 19, 2017 5:55 pm

» Problemi con tosasiepi sthil hs 85
Da nitro52 Dom Nov 19, 2017 10:42 am

» Castagne e castanicoltura
Da steo92 Sab Nov 18, 2017 8:54 pm

» Perdita miscela dopo passaggio alchilata
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 8:50 pm

» Dispositivo di avviamento meccanico ad inerzia x Pasquali 945
Da fubiano Sab Nov 18, 2017 8:32 pm

» Taglio porzione di bosco in zona Valdagno (VI)
Da lovato Sab Nov 18, 2017 6:37 pm

» * vendo castor, cp 510
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 2:34 pm

» Husqvarna T435
Da The Red Baron Sab Nov 18, 2017 12:48 pm

» INGEGNERIA NATURALISTICA
Da stefano8362 Sab Nov 18, 2017 11:28 am

» Problema avviamento con corda su Oleomac GS410CX
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 10:01 am

» Identificazione parte ricambio tosasiepi
Da maxb. Sab Nov 18, 2017 7:55 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17106 membri registrati
L'ultimo utente registrato è CarloMari

I nostri membri hanno inviato un totale di 224000 messaggi in 10780 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 187 utenti in linea: 18 Registrati, 1 Nascosto e 168 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

chainsculptor, Crono 574zz, faldi, Ghepardo, gian66, Goffredo, Laser, luca31, lupo, marzot, mesodcaburei, nitro52, pe4900, poker4, SCIROKKO87, Shondave, steo92, Yommi

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Il decespugliatore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il decespugliatore

Messaggio  Filo il Lun Mar 28, 2016 11:59 am

Ciao a tutti sono un esperto di rasaerba ma non so tanto dei decespugliatori. Ultimamente ho la necessità di acquistare un decespugliatore, non volevo spendere tanto ma non vorrei neanche un attrezzo che non vale nulla;mi ero orientato verso uno Stihl più precisamente un FS 38. Premetto che non ho un giardino enorme e lo userei per rifinire i bordi e magari tagliare dove non riesco ad andare con il mio rasaerba. Cosa mi consigliate? Secondo voi andrebbe bene questo modello di decespugliatore?


Grazie!!!


Ultima modifica di Ghepardo il Lun Mar 28, 2016 12:21 pm, modificato 1 volta (Motivazione : spostato in sezione corretta (era in sezione officina...))

Filo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 27.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  amelanchier il Lun Mar 28, 2016 12:12 pm

questo forse è della categoria tagliabordi,ed è proprio quello che serve a te,un tagliabordi,ci sono anche elettrici e a batteria,però non saprei consigliarti quale modello visto che non ne ho mai usati,credo che essendo stihl quello che hai menzionato dovresti andare sul sicuro.
avatar
amelanchier
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 429
Data d'iscrizione : 01.06.13
Età : 58
Località : Capri

Tornare in alto Andare in basso

Scelta del decespugliatore

Messaggio  Filo il Lun Mar 28, 2016 12:21 pm

Non vorrei acquistarne uno elettrico o a batteria perchè ce l'ho già e sinceramente mi trovo male a spostare sempre il cavo!!!


Ultima modifica di Ghepardo il Lun Mar 28, 2016 12:25 pm, modificato 1 volta (Motivazione : eliminato quote superfluo)

Filo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 27.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  Ghepardo il Lun Mar 28, 2016 12:23 pm

Visti che si tratta di un consiglio per acquisto, qualche dettaglio in più sarebbe utile, vedi qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t16682-guida-alla-richiesta-di-consigli-per-gli-acquisti

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2827
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Dettagli

Messaggio  Filo il Lun Mar 28, 2016 12:32 pm

Io intendo tagliare principalmente erba, il terreno è pianeggiante anche se vorrei utilizzare lo Stihl FS 38 per tagliare l'erba in un piccolo fosso. Per quanto riguarda la metratura non te la saprei dire con precisione comunque saranno all'incirca una quindicina di metri quadri, il grosso faccio con il rasaerba


Ultima modifica di Ghepardo il Lun Mar 28, 2016 1:10 pm, modificato 1 volta (Motivazione : eliminato quote: usare il pulsante"post reply" per rispondere al messaggio precedente)

Filo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 27.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  Ghepardo il Lun Mar 28, 2016 1:08 pm

Per cosi pochi metri quadri più la rifinitura dei bordi post-rasaerba, il fs38 basta e avanza!
O.T.: visto l'uso limitato e i conseguenti minimi consumi, potresti valutare l'uso di miscela alchilata per non aver problemi di invecchiamento del carburante a breve. Comunque di carburanti alchilati parliamo in quest'altro topic:

http://lamotosega.forumattivo.com/t746-carburanti-alchilati

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2827
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  invictus il Lun Mar 28, 2016 1:48 pm

Potresti valutare anche qualche tagliabordi a batteria.

Con uno strumento a batteria avresti la libertà di movimento delle attrezzature a motore, senza doverti preoccupare della manutenzione.

Per un utilizzo così limitato, secondo me, sarebbe la scelta migliore.

Per esempio, questo AL-KO costa circa 100€:

avatar
invictus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 26
Località : Sicilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  Filo il Lun Mar 28, 2016 4:22 pm


Il più delle volte sono costretto a tagliare l'erba quando non è completamente asciutta e ho paura che il tagliabordi elettrico si rompa per l'acqua......Un'altro fattore che non mi convince è la durata della batteria,temo che faccia come quelle delle automobili ovvero dopo qualche anno inizi a perdere la carica fino a rompersi!!!

Filo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 27.03.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  invictus il Lun Mar 28, 2016 5:26 pm

Le batterie al litio rispetto alle vecchie batterie al piombo ( quelle per auto ) non soffrono dell'autoscarica ( possono essere conservate per molti mesi, anche per più di un anno, senza scaricarsi del tutto ).

Nessun effetto memoria, le puoi ricaricare anche parzialmente senza accorciarne la durata.

Molti produttori, quasi tutti ormai a dire il vero, possiedono una linea di strumenti a batteria.

Questa tipologia di alimentazione è il futuro, in questo ed in molti altri settori.

Ovviamente un tagliabordi a batteria da 100€ non si può paragonare con prodotti professionali come i modelli Pellenc, Stihl, Husqvarna, ecc.

In Italia siamo un pò indietro da questo punto di vista, in altri paesi puoi comprare una motosega a batteria Greenworks da 80 V a meno di 300€ ( batteria e caricabatterie inclusi ).

http://www.greenworkstools.eu/product/44518/80v-pro-45cm-chainsaw

Da noi con 200€ puoi comprare una batteria Efco. bonk!bonk!

Sono andato un pò OT, rimanendo in tema lo Stihl che hai indicato può certamente fare al caso tuo. ok capo
avatar
invictus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 26
Località : Sicilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  Savignano il Lun Mar 28, 2016 6:00 pm

@Filo dice : Il più delle volte sono costretto a tagliare l'erba quando non è completamente asciutta e ho paura che il tagliabordi elettrico si rompa per l'acqua.....
In effetti lascerei stare il tagliabordi elettrico anzi e in più lo Sthil Fs 38 ha una trasmissione nell'asta a flessibile , che a me personalmente, ma attenzione ribadisco a me, non ispira fiducia per cui ti consiglio anche di valutare l' offerta Shindaiwa - Echo a 199 euro per il T226S -SRM222ESL (stesse macchine ma con diversa livrea)Qualità Yamabiko e garanzia estensibile a 5 anni, oppure anche sempre in offerta a 199 euro il valido Efco Stark 2500 o l'equivalente Oleomac Sparta 250S dell'italiana Emak (idem come sopra stessa macchina ma diversa livrea.)
Visto l'uso sporadico ottima la dritta per la benzina alchilata ok capo
avatar
Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 561
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 58
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  invictus il Lun Mar 28, 2016 6:26 pm

Mi sono dimenticato di rispondere per quanto riguarda l'erba bagnata.

Sinceramente non credo ci possano essere problemi, ho utilizzato per molti anni diversi tagliabordi / decespugliatori elettrici ( con prolunga ) e non ho mai avuto problemi ( anche con erba bagnata ).

L'acqua non deve arrivare nella testa della macchina.
avatar
invictus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1126
Data d'iscrizione : 21.10.13
Età : 26
Località : Sicilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  simonegiuntoli il Lun Mar 28, 2016 7:17 pm

Io possiedo un FF38 comprato un anno fa e pagato 199€ ora credo che sia in offerta a 149.
Come Tagliabordi va benissimo anzi ė addirittura esuberante, molto leggeri, io lo uso senza tracolla e senza protezione per andare meglio sotto le piante del giardino, ma se lo usi come dece ė meglio tenerla montata.
Lo uso anche per tagliare l'erba dentro un canneto di bambù. Sono canne piuttosto grandi di diametro e non molto fitte visto che le dirado ogni anno. Con questo ci lavoro bene con il decespugliatore normale ė impossibile.
L'unico difetto ė che forse ha poca coppia a bassi giri.
Adesso mi si spegne a caldo accelerando ma credo che sia la carburazione visto che sta finendo il rodaggio.
Avviamento buono.

simonegiuntoli
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 11.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il decespugliatore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum