Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Misure filetti testine ingrassatori
Da PaoloSanremo Oggi alle 5:13 pm

» Consigli per nuovo acquisto motosega
Da Alberto_64 Oggi alle 5:08 pm

» foto dal bosco, i nostri mezzi all'opera
Da falcetto Oggi alle 3:43 pm

» CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
Da giorgiocangi Oggi alle 3:33 pm

» Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
Da ferrari-tractor Oggi alle 3:32 pm

» Cesti, cestini, gerle...
Da nitro52 Oggi alle 3:31 pm

» poco olio in husqvarna rancher 50
Da Alessio510 Oggi alle 3:08 pm

» proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
Da simone.cc94 Oggi alle 2:07 pm

» Barra da 18" per Husqvarna 61
Da tramonto Oggi alle 12:36 pm

» * Vendo Husqvarna 65
Da nitro52 Oggi alle 10:25 am

» Motozappa Honda 4 tempi
Da Balù Oggi alle 5:15 am

» BAMBOO
Da Kalimero Ieri alle 10:10 pm

» CATENE NORMALI
Da Matteo.C Ieri alle 9:58 pm

» 50 cc tuttofare definitiva
Da gian66 Ieri alle 8:56 pm

» identificazione corpo motore decespugliatore Castor
Da tramonto Ieri alle 8:52 pm

» CATENE SPECIALI
Da grimgor Ieri alle 8:45 pm

» bobina alpina p540
Da tonello Ieri alle 7:42 pm

» Catene marca Tallox
Da masmary65 Ieri alle 6:45 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 38 AV curiosità.
Da CARTERINO Ieri alle 6:26 pm

» legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
Da Attila85 Ieri alle 1:46 pm

» modello alpina mt
Da Alessio510 Ieri alle 10:00 am

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:34 am

» Carburazione :Sintomo ...Causa ...Soluzione
Da Balù Ieri alle 9:03 am

» FRENO CATENA
Da FABIORAZZA75 Ieri alle 7:25 am

» Husqvarna 266SE
Da cb900f Lun Dic 10, 2018 9:52 pm

» problema bobina motosega alpina p540
Da tonello Lun Dic 10, 2018 8:25 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 8:24 pm

» dubbio per acquisto motosega??????
Da angelogh49 Lun Dic 10, 2018 6:26 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
Da CARTERINO Lun Dic 10, 2018 4:58 pm

» Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
Da GioCa Lun Dic 10, 2018 3:44 pm

» carburatore bloccato
Da Kalimero Lun Dic 10, 2018 2:44 pm

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da Luigite Lun Dic 10, 2018 9:48 am

» * Motosega Castor C-70
Da Alessio510 Lun Dic 10, 2018 9:40 am

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Dic 10, 2018 8:37 am

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 7:49 am

» PATATE
Da Balù Dom Dic 09, 2018 9:19 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da entoni Dom Dic 09, 2018 5:15 pm

» Bobina Stihl 028AV
Da falcetto Dom Dic 09, 2018 5:09 pm

» * Volano decespugliatore Stihl FR450
Da mario falliero Dom Dic 09, 2018 3:17 pm

» OLIO CATENA
Da marcoo Dom Dic 09, 2018 10:47 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18256 membri registrati
L'ultimo utente registrato è martinadon

I nostri membri hanno inviato un totale di 238564 messaggi in 11622 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 183 utenti in linea: 15 Registrati, 0 Nascosti e 168 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alberto_64, Crono 574zz, davide78, ferrari-tractor, Giordy53, giorgiocangi, Kromer, leoneant, luca31, MIKY66, nespolo 65, nitro52, PaoloSanremo, Piersalvatore, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  piccolo boscaiolo il Lun Set 09, 2013 6:54 pm

nn posso darti torto Very Happy  pero' potrebbero essere anche dei piccoli problemi di gioventu' che una volta risolti ti garantiranno molti anni di lavoro no problem...ok capo 

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 43
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Lun Set 09, 2013 8:35 pm

piccolo boscaiolo ha scritto:nn posso darti torto Very Happy  pero' potrebbero essere anche dei piccoli problemi di gioventu' che una volta risolti ti garantiranno molti anni di lavoro no problem...ok capo 
Ti ringrazio dell'incoraggiamento. Due gg. fà l'avrei cosigliata a chiunque. Fa tagli netti, ha una grande automia, e non ho mai avuto un rimbalzo. Taglia succhioni e polloni di 15 anni con la stessa facilità e precisione chirurgica. Mai uno sfrangiamento della corteccia. Spero proprio sia come dici tu, perchè l'albero dei soldi nella mia campagna non c'è. Se in futuro ti saltasse in mente di prenderla mandami un messagio. Metterò la mia esperienza al tuo servizio. Ciao.
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  Poseidon X6 il Mar Set 10, 2013 9:53 am

Capitano i difetti di gioventù: le prime MS 261 avevano un disegno del carter catena che tratteneva parecchio lo sporco e la segatura, nel giro di qualche mese è stato tutto risolto. Se i difetti sono seri spesso le case fanno montare i pezzi corretti gratuitamente.
Non mi allarmerei più di tanto
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Mar Set 10, 2013 3:36 pm

Poseidon X6 ha scritto:Capitano i difetti di gioventù: le prime MS 261 avevano un disegno del carter catena che tratteneva parecchio lo sporco e la segatura, nel giro di qualche mese è stato tutto risolto. Se i difetti sono seri spesso le case fanno montare i pezzi corretti gratuitamente.
Non mi allarmerei più di tanto
Ciao. Ringrazio anche a te dell'incoraggiamento. Oggi son stato dal rivenditore. La diagnosi è questa. La MS 150 tc mia è quella con l'avviamento facilitato (questa cosa già mi ha messo in pace con me stesso perchè ero convinto fosse una versione strana senza). In pratica tirando la cordicella (piano) viene caricata una molla che poi trasmette (una volta carica) il moto ad un altro rocchetto e così si accende. Il problema è che si è rotta la molla (10 gg. di lavoro). L'altro problema è che non avevano il ricambio in casa. Come tempi mi hanno dato una settimana di attesa. Voglio pensare positivo. Al tempo stesso ho deciso che vi terrò informati. Non si sa mai. Magari dagli errori di uno imparano in molti.
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gian66 il Mar Set 10, 2013 4:01 pm

gurzo ha scritto:
Poseidon X6 ha scritto:Capitano i difetti di gioventù: le prime MS 261 avevano un disegno del carter catena che tratteneva parecchio lo sporco e la segatura, nel giro di qualche mese è stato tutto risolto. Se i difetti sono seri spesso le case fanno montare i pezzi corretti gratuitamente.
Non mi allarmerei più di tanto
Ciao. Ringrazio anche a te dell'incoraggiamento. Oggi son stato dal rivenditore. La diagnosi è questa. La MS 150 tc mia è quella con l'avviamento facilitato (questa cosa già mi ha messo in pace con me stesso perchè ero convinto fosse una versione strana senza). In pratica tirando la cordicella (piano) viene caricata una molla che poi trasmette (una volta carica) il moto ad un altro rocchetto e così si accende. Il problema è che si è rotta la molla (10 gg. di lavoro). L'altro problema è che non avevano il ricambio in casa. Come tempi mi hanno dato una settimana di attesa. Voglio pensare positivo. Al tempo stesso ho deciso che vi terrò informati. Non si sa mai. Magari dagli errori di uno imparano in molti.
 grazie!! gurzo,  l'interesse è comune e ci fa piacere che ci tieni informato.
bello sarebbe capire se si tratta di una molla difettosa o il motivo è un'altro.

saluti
gian
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4039
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 52
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Mar Set 10, 2013 5:56 pm

gian66 ha scritto:
 grazie!! gurzo,  l'interesse è comune e ci fa piacere che ci tieni informato.
bello sarebbe capire se si tratta di una molla difettosa o il motivo è un'altro.
saluti
gian


Ciao.Purtroppo non saprò mai rispondere a questa domanda. Quando si è presentato il problema non  ho aperto la motosega per paura che decadesse la garanzia (aveva 10 gg. di vita). Quindi mi devo fidare di quello che mi ha detto il meccanico. Se balle mi ha detto balle vi riporto. Mi spiace ma non potevo fare altrimenti.
Tommaso
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  chainsawcarver il Mer Set 11, 2013 5:56 am

Qualche piccolo problema di gioventù c'è stato , su una trentina di macchine , una ha rotto la chiavetta del volano per un errore sulla coppia di chiusura dado , nessuna molla partenza facilitata sulla ms150 , qualcuna sulle oltre 200 MS192 della nostra zona. Facilmente era la molla difettosa.ok capo 
avatar
chainsawcarver
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 30.11.08
Età : 50

http://www.favaroflavio.com

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Mer Set 11, 2013 4:03 pm

chainsawcarver ha scritto:Qualche piccolo problema di gioventù c'è stato , su una trentina di macchine , una ha rotto la chiavetta del volano per un errore sulla coppia di chiusura dado , nessuna molla partenza facilitata sulla ms150 , qualcuna sulle oltre 200  MS192 della nostra zona. Facilmente era la molla difettosa.ok capo 

Grazie, grazie a tutti. In effetti mi stavo lasciando andare un pò alla depressione (sai: ma tutte a me devono capitare?). Vi ringrazio per gli incoraggiamenti. L'albero dei soldi in campagna non ce l'ho, e 450 euri per me erano un bel investimento per una motosega che speravo non mi desse mai problemi. Tra l'altro ero soddisfattissimo della sua resa pazzesca. Ma questa cosa dopo soli 10 gg. di utilizzo mi aveva sbattuto un pò giù. Grazie ancora.
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Ven Set 20, 2013 6:42 pm

Allora, avevo promesso di tenervi aggiornati sulla mia stihl ms 150tc:
acquistata il 27 agosto
portata in assistenza il 9 settembre
diagnosi : rottura molla accensione facilitata.
20 settembre : attesa pezzo di ricambio.
Finora 11 giorni di fermo macchina. Da notare che su Internet ho trovato un fornitore (che ho già sperimentato) che ha il ricambio a 4,50 euro + 10 euro di spedizione e ti arriva in tre gg. Ma la cosa più deprimente è che ho una cinesina (una KPC KM2600) che non perde un colpo. Ok, i tagli non sono chirurgici, ma mi chiedo se non ho fatto una caz..ta a prendere la stihli. 450 euro sono tanti. La Kpc mi è costata 180 euro.
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  maxb. il Ven Set 20, 2013 7:00 pm

gurzo ha scritto:Allora, avevo promesso di tenervi aggiornati sulla mia stihl ms 150tc:
acquistata il 27 agosto
portata in assistenza il 9 settembre
diagnosi : rottura molla accensione facilitata.
20 settembre : attesa pezzo di ricambio.
Finora 11 giorni di fermo macchina. Da notare che su Internet ho trovato un fornitore (che ho già sperimentato) che ha il ricambio a 4,50 euro + 10 euro di spedizione e ti arriva in tre gg. Ma la cosa più deprimente è che ho una cinesina (una KPC KM2600) che non perde un colpo. Ok, i tagli non sono chirurgici, ma mi chiedo se non ho fatto una caz..ta a prendere la stihli. 450 euro sono tanti. La Kpc mi è costata 180 euro.
allora, io ho controllato: alla data e ora in cui scrivo il messaggio tutti i pezzi di ricambio dell'avviamento di questa macchina sono disponibili alla stihl italia. se stai aspettando così tanto o il collega non ha voglia o non ha tempo o non ha materiale da ordinare alla stihl e non vuole far fare una spedizione per una molla sola, o si è dimenticato di ordinarla. Altre scuse non esistono, qualunque materiale stihl in qualunque luogo d'italia arriva in massimo 48 ore. sardegna compresa.
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Ven Set 20, 2013 7:14 pm

maxb. ha scritto:
gurzo ha scritto:Allora, avevo promesso di tenervi aggiornati sulla mia stihl ms 150tc:
acquistata il 27 agosto
portata in assistenza il 9 settembre
diagnosi : rottura molla accensione facilitata.
20 settembre : attesa pezzo di ricambio.
Finora 11 giorni di fermo macchina. Da notare che su Internet ho trovato un fornitore (che ho già sperimentato) che ha il ricambio a 4,50 euro + 10 euro di spedizione e ti arriva in tre gg. Ma la cosa più deprimente è che ho una cinesina (una KPC KM2600) che non perde un colpo. Ok, i tagli non sono chirurgici, ma mi chiedo se non ho fatto una caz..ta a prendere la stihli. 450 euro sono tanti. La Kpc mi è costata 180 euro.
allora, io ho controllato: alla data e ora in cui scrivo il messaggio tutti i pezzi di ricambio dell'avviamento di questa macchina sono disponibili alla stihl italia. se stai aspettando così tanto o il collega non ha voglia o non ha tempo o non ha materiale da ordinare alla stihl e non vuole far fare una spedizione per una molla sola, o si è dimenticato di ordinarla. Altre scuse non esistono, qualunque materiale stihl in qualunque luogo d'italia arriva in massimo 48 ore. sardegna compresa.  

Ti ringrazio. Ma su questo non avevo dubbi. Da buon sardo sono abituato a fissare la gente negli occhi quando parlo. E loro non reggono lo sguardo. Questo per me vuole dire. Grazie per le info che mi hai dato.
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Gio Set 26, 2013 8:52 pm

Rientrata a casa. E' una bomba! Grazie a tutti per il supporto psicologico. Attraverso un periodo difficile. Mi siete stati di grande conforto.
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  raimbow151 il Ven Set 27, 2013 5:24 am

Bene, facci anche sapere come ti ci trovi, dopo averla provata a fondo!

raimbow151
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 03.05.13
Località : bellunese

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Sab Set 28, 2013 3:31 pm

raimbow151 ha scritto:Bene, facci anche sapere come ti ci trovi, dopo averla provata a fondo!

Guarda, questo te lo posso già far sapere. Non la uso solo per pura potatura ma ci faccio un pò di tutto (in questo periodo sto spollonando 90 olivi con polloni di 15 anni). Secondo me i punti forti di questa macchina sono:
1) economia di esercizio (consuma poca miscela e poco olio)
2) SICUREZZA: mai un contraccolpo. E' vero che monta una catenella da prima comunione....
3) Scarso bisogno di affilature . Taglia sempre. Può fare trucioli grossi se ben affilata o trucioli fini dopo quattro utilizzi senza affilarla. Ma sempre trucioli sono. Mai polvere di legno
4) Leggerezza.
5) precisione del taglio. Mai viste sfrangiature nella corteccia.
E' decisamente il tipo di motosega che mi serviva. Per inzuffare la lama nella terra uso la cinesina. Comunque consiglio pulizia con compressore dopo ogni utilizzo. In particolare del foro di uscita dell'olio catena. Speriamo che dopo questa prima disavventura duri. Perchè nel frattempo la cinesina non ha perso un colpo. Smile
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Mer Ott 02, 2013 6:23 pm

raimbow151 ha scritto:Bene, facci anche sapere come ti ci trovi, dopo averla provata a fondo!
Allora . la Situazione è questa. La motosega è un treno. L'unico difetto che riscontro e una scarsa lubrificazione della catena. Ma se ho capito bene questo ha una spiegazione. Mi sembra che sia fondamentale la giusta tensione della catena che non deve essere tirata a morte, altrimenti la pompa dell'olio non manda olio nella giusta quantità. A parte la pulizia quotidiana col compressore (specialmente del foro di uscita dell'olio catena) quello che vi posso consigliare e frutto dell'esperienza. Se la motosega non lascia una bella scia d'olio può essere che la catena sia troppo tesa. Smollate il dado del carter e tirate indietro di mezzo giro la vite che regola la tensione della catena. Quest'ultima non deve avere un aspetto molle (esteticamente deve essere inglobata nella barra), ma pizzicandola nella parte inferiore deve fuoriuscire di un paio di mm. (dente guida sempre dentro la barra). Fate qualche prova. Ora che ho imparato questa cosa l'olio esce dopo pochi secondi.


Ultima modifica di Don Camillo il Mer Ott 02, 2013 7:40 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Sistemato Quote)
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  raimbow151 il Gio Ott 03, 2013 5:04 am

personalmente ti ringrazio delle info,
dal momento che questa motoseghina mi intriga parecchio,
se puoi, senza impegno, dacci altre impressioni!!!
saluti
raimbow151

raimbow151
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 03.05.13
Località : bellunese

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  Anto86 il Gio Ott 03, 2013 11:24 am

gurzo ha scritto:Allora . la Situazione è questa. La motosega è un treno. L'unico difetto che riscontro e una scarsa lubrificazione della catena. Ma se ho capito bene questo ha una spiegazione. Mi sembra che sia fondamentale la giusta tensione della catena che non deve essere tirata a morte, altrimenti la pompa dell'olio non manda olio nella giusta quantità. A parte la pulizia quotidiana col compressore (specialmente del foro di uscita dell'olio catena) quello che vi posso consigliare e frutto dell'esperienza. Se la motosega non lascia una bella scia d'olio può essere che la catena sia troppo tesa. Smollate il dado del carter e tirate indietro di mezzo giro la vite che regola la tensione della catena. Quest'ultima non deve avere un aspetto molle (esteticamente deve essere inglobata nella barra), ma pizzicandola nella parte inferiore deve fuoriuscire di un paio di mm. (dente guida sempre dentro la barra). Fate qualche prova. Ora che ho imparato questa cosa l'olio esce dopo pochi secondi.
La catena deve essere ben tensionata e son d'accordo. Ma la 150tc non ha la pompa dell'olio con portata regolabile?? solitamente la stihl cura molto la lubrificazione della catena, dunque non credo meta in circolazione una mts che lubrifica poco..non so magari ho solo capito male dal tuo messaggio gurzo...
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 32

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  chainsawcarver il Gio Ott 03, 2013 12:10 pm

La pompa della Ms150 è a portata fissa , con l'utilizzo di un buon olio non ha problemi a lubrificare la catena, se invece l'olio è scadente o ha un punto di conbustione basso (sotto i 300 C.),quando la catena troppo tesa o taglia poco, a causa dell'attrito si verifica un'aumento consistente della temperatura fino a 300 C. e oltre , l'olio si brucia e rende inutile qualsiasi afflusso d'olio. ok capo 
avatar
chainsawcarver
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 30.11.08
Età : 50

http://www.favaroflavio.com

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  Anto86 il Gio Ott 03, 2013 12:35 pm

chainsawcarver ha scritto:La pompa della Ms150 è a portata fissa , con l'utilizzo di un buon olio non ha problemi a lubrificare la catena, se invece l'olio è scadente o ha un punto di conbustione basso (sotto i 300 C.),quando la catena troppo tesa o taglia poco, a causa dell'attrito si verifica un'aumento consistente della temperatura fino a 300 C. e oltre , l'olio si brucia e  rende inutile qualsiasi afflusso d'olio. ok capo 
Sono pienamente d'accordo, inoltre tirando troppo la catena "mangiamo" la barra.
Quello che cercavo di capire era infatti se il nostro amico gurzo riscontrava questo problema perchè la pompa era regolata al minimo o perchè la catena era troppo tesa. Essendo certi che la pompa non è regolabile l'unico problema può essere la tensione della catena eccessiva.
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 32

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Gio Ott 03, 2013 1:30 pm

Anto86 ha scritto:
chainsawcarver ha scritto:La pompa della Ms150 è a portata fissa , con l'utilizzo di un buon olio non ha problemi a lubrificare la catena, se invece l'olio è scadente o ha un punto di conbustione basso (sotto i 300 C.),quando la catena troppo tesa o taglia poco, a causa dell'attrito si verifica un'aumento consistente della temperatura fino a 300 C. e oltre , l'olio si brucia e  rende inutile qualsiasi afflusso d'olio. ok capo 
Sono pienamente d'accordo, inoltre tirando troppo la catena "mangiamo" la barra.
Quello che cercavo di capire era infatti se il nostro amico gurzo riscontrava questo problema perchè la pompa era regolata al minimo o perchè la catena era troppo tesa. Essendo certi che la pompa non è regolabile l'unico problema può essere la tensione della catena eccessiva.
Forse mi sono spiegato male.
1) che il problema dipenda dalla tensione eccessiva della catena me ne sono accorto anche io, tant'è che l'unico consiglio che ho dato è stato quello di smollarla un pò e fare delle prove.
2) Mi fate venire un dubbio. Ok , la portata dell'olio della pompa non è regolabile, ma io non pensavo che questo volesse dire che era "fissa". Altrimenti perchè chiamare il sistema e le catene "Oilomatic"? Quel "matic" mi fa pensare a qualcosa di più di una pompa a portata fissa.
3) Come olio uso lo Stihl BioPlus per due motivi: sono nel periodo di garanzia e costa una cifra accettabile ( 5L.=18 euro).
Io il problema della lubrificazione della catena l'ho risolto. Ma siccome ho letto alcuni post su questo argomento (specifici sulla ms 150 tc) speravo di dare un contributo. ????? 
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  Anto86 il Gio Ott 03, 2013 2:56 pm

gurzo ha scritto:Allora . la Situazione è questa. La motosega è un treno. L'unico difetto che riscontro e una scarsa lubrificazione della catena. Ma se ho capito bene questo ha una spiegazione. Mi sembra che sia fondamentale la giusta tensione della catena che non deve essere tirata a morte, altrimenti la pompa dell'olio non manda olio nella giusta quantità. A parte la pulizia quotidiana col compressore (specialmente del foro di uscita dell'olio catena) quello che vi posso consigliare e frutto dell'esperienza. Se la motosega non lascia una bella scia d'olio può essere che la catena sia troppo tesa. Smollate il dado del carter e tirate indietro di mezzo giro la vite che regola la tensione della catena. Quest'ultima non deve avere un aspetto molle (esteticamente deve essere inglobata nella barra), ma pizzicandola nella parte inferiore deve fuoriuscire di un paio di mm. (dente guida sempre dentro la barra). Fate qualche prova. Ora che ho imparato questa cosa l'olio esce dopo pochi secondi.
Allora, non è successo nulla di grave, solo una incomprensione. Innanzitutto metto qui il link dove c'è una piccolissima spiegazione del sistema oilomatic, che riguarda il tipo di maglia della catena http://www.stihl.it/caratteristiche-di-qualita.aspx
Nel mio post precedente io mi son basato più che altro su questa affermazione:"L'unico difetto che risconto è una scarsa lubrificazione della catena" Ma siccome se a qualsiasi motosega tiriamo troppo la catena fa così (dunque non è un difetto della motosega ma un errore nostro), mi è venuto da pensare che magari il problema non fosse quello di una catena troppo tirata ma che avesse una pompa a portata regolabile in posizione al minimo, e che magari alleggerendo ulteriormente la tensione avevi comunque una leggera miglioria. Tutto qua ok capo 
Il sistema che regola la portata dell'olio in base alle condizioni di taglio lo chiamano "Ematic".
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 32

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Gio Ott 03, 2013 3:32 pm

Anto86 ha scritto:
gurzo ha scritto:Allora . la Situazione è questa. La motosega è un treno. L'unico difetto che riscontro e una scarsa lubrificazione della catena. Ma se ho capito bene questo ha una spiegazione. Mi sembra che sia fondamentale la giusta tensione della catena che non deve essere tirata a morte, altrimenti la pompa dell'olio non manda olio nella giusta quantità. A parte la pulizia quotidiana col compressore (specialmente del foro di uscita dell'olio catena) quello che vi posso consigliare e frutto dell'esperienza. Se la motosega non lascia una bella scia d'olio può essere che la catena sia troppo tesa. Smollate il dado del carter e tirate indietro di mezzo giro la vite che regola la tensione della catena. Quest'ultima non deve avere un aspetto molle (esteticamente deve essere inglobata nella barra), ma pizzicandola nella parte inferiore deve fuoriuscire di un paio di mm. (dente guida sempre dentro la barra). Fate qualche prova. Ora che ho imparato questa cosa l'olio esce dopo pochi secondi.
Allora, non è successo nulla di grave, solo una incomprensione. Innanzitutto metto qui il link dove c'è una piccolissima spiegazione del sistema oilomatic, che riguarda il tipo di maglia della catena http://www.stihl.it/caratteristiche-di-qualita.aspx
Nel mio post precedente io mi son basato più che altro su questa affermazione:"L'unico difetto che risconto è una scarsa lubrificazione della catena" Ma siccome se a qualsiasi motosega tiriamo troppo la catena fa così (dunque non è un difetto della motosega ma un errore nostro), mi è venuto da pensare che magari il problema non fosse quello di una catena troppo tirata ma che avesse una pompa a portata regolabile in posizione al minimo, e che magari alleggerendo ulteriormente la tensione avevi comunque una leggera miglioria. Tutto qua ok capo 
Il sistema che regola la portata dell'olio in base alle condizioni di taglio lo chiamano "Ematic".

Scusami, non era mia intenzione essere acido nella risposta. Per me le discussioni sono solo degli scambi di idee e non incontri di boxe. Ti ringrazio del link: adesso ho capito quella strana conformazione della maglia guida con quella strana scanalatura. Mi sembra di capire che serva solo ad accumulare olio da distribuire sulla barra. La differenza tra sistema "Ematic" e "oilomatic " sinceramente non la conoscevo. Tre cose mi hanno convinto nella pubblicità di questa motosega: 1) il sistema automatico di distribuzione dell'olio ;2) Il sistema di accensione facilitata (ma ti assicuro che ha una compressione tale che non semra che l'abbia); 3) il sistema 2-mix. Mi rimane da sperare che sia vero almeno quest'ultimo (in effetti i cosumi sono irrisori). Grazie per le risposte. La prossima volta che decido di cambiare motosega vi scrivo "prima" e non "dopo". Ultima specificazione. La pompa dell'olio non è regolabile. (forse in assistenza sanno farlo).
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  Anto86 il Gio Ott 03, 2013 3:47 pm

Ma figurati non c'è nessun problema e nessuna acidità...hahahahaaaa!!! 
Comunque si ha il sistema 2-mix. ok capo
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 32

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Gio Ott 03, 2013 3:58 pm

Ragazzi. Una ultima raccomandazione. Se usate olio Stihli per barra e catena non limitatevi a semplici occhiali di protezione. Usate una specie di maschera subacquea. Io non so cosa ci mettano dentro quell'olio, ma se lavorando o pulendo col compressore me ne va una gocciolina nell'occhio brucia parecchio e il giorno dopo è tutto rosso.
avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  gurzo il Sab Ott 12, 2013 5:35 pm

Allora . Ho preferito aspettare un pò prima di scrivere per essere sicuro di aver effettuato una prova valida della motoseghina. Di seguito vi elenco i pro e i contro:
PRO:
Peso: 3,35 Kg. con barra e catena montata e pieno di miscela e olio. Sfido chiunque a trovarne una più leggera.
Economia di esercizio: la catena costa 13 euro. Necessita di poche affilature date le dimensioni. (è sottilissima e taglia sempre). Con un pieno di olio e miscela lavorate fino a stufarvene.
Potenza di taglio: Considerando che è una 23 cc. è pazzesca. Non sfrangia mai la corteccia. I tagli sono chirurgici.
Sicurezza: mai un rimbalzo. Occhio. Con questo non voglio dire che con questa motosega possiate mettervi a lavorare senza dispositivi di protezione individuali. E' solo una sicurezza in più.

CONTRO:
è difficile azzeccare la giusta tensione della catena. Se troppo tesa non distribuisce l'olio sulla barra in maniera corretta. Dovrete fare molti tentativi prima di capirla.

Necessita di pulizia con compressore dopo ogni lavoro. Se proprio ve la devo dire tutta io la pulisco dopo ogni lavoro ma la lascio smontata. Prima del nuovo lavoro gli do una ulteriore soffiata sull'erogatore dell'olio catena e la accendo un minuto per vedere se spruzza bene prima di rimontarla.
Per quanto riguarda l'affilatura ci vuole un tondino da 3,2 mm. una volta ogni tanto (non spesso). Dato il basso costo delle catene se proprio taglia male conviene sostituirla.

Ho finito.
Tommaso.






avatar
gurzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 04.08.13
Età : 56
Località : Sassari

Torna in alto Andare in basso

Re: stihl ms 150tc: la nuova mini di casa stihl

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum