Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Nuovi prodotti a batteria STIHL per 2022
Da IlFaco Oggi alle 10:42 pm

» errore introduzione olio/carburante
Da galero96 Oggi alle 9:46 pm

» Nessuna scintilla dopo rimontaggio Stihl ms201tc
Da eugenio.bonac Oggi alle 9:36 pm

» Poulan 3600
Da Poulanista Oggi alle 9:25 pm

» Husqvarna 555-560xp-562xp
Da SCIROKKO87 Oggi alle 8:33 pm

» valutazione restauro McCulloch California 90 e MAC 333
Da luca31 Oggi alle 7:39 pm

» dove trovare un perno del 15mm con millerighe
Da fubiano Oggi alle 7:16 pm

» Problema aspirazione carburante sandrigarden sg 1225 cs
Da iacu Oggi alle 3:15 pm

» Atomizzatore Carpi problema bobina accensione?
Da mg72 Oggi alle 10:34 am

» Poulan 245A
Da Poulanista Ieri alle 10:12 pm

» Restauro BeBo saw
Da fiatista87 Ieri alle 7:48 pm

» Malattia dei frassini
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:23 pm

» Eurogarden Tucano - sterzo
Da galero96 Ieri alle 12:25 pm

» E questo COVID?
Da belcanto Ieri alle 10:23 am

» Nuovo sramatotre a batteria Stihl hta 135
Da maxb. Ieri alle 9:54 am

» Utilizzo motosega da potatura (TOP HANDLE) in sicurezza
Da luca31 Ieri alle 8:13 am

» consiglio decespugliatore cambio asta o dece nuovo?
Da steo92 Ven Gen 14, 2022 7:36 pm

» Idropulitrice scoppio si spegne
Da Jonny 1988 Ven Gen 14, 2022 5:04 pm

» Efco 125: problemi forse risolti ??!!
Da falcetto Ven Gen 14, 2022 4:29 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da Michel79 Ven Gen 14, 2022 1:21 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da luca94 Ven Gen 14, 2022 11:00 am

» Buongiorno, vorrei un consiglio sull'acquisto di una motosega
Da luca31 Ven Gen 14, 2022 9:07 am

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da 7x3 Gio Gen 13, 2022 9:22 pm

» Stihl 261 fatica a piena potenza e tutta barra
Da Francescojobu Gio Gen 13, 2022 9:07 pm

» Utilizzo dei contanti per i pagamenti
Da ferrari-tractor Gio Gen 13, 2022 7:50 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da belcanto Gio Gen 13, 2022 7:41 pm

» Problema generalizzato aumento prezzi e disponibilità materiali
Da Kalimero Gio Gen 13, 2022 4:40 pm

» Ricambi BCS 622 motore Acme diesel ADN45W
Da huginn Gio Gen 13, 2022 3:52 pm

» McCulloch 333 passaggio tubi benzina molto stretto
Da Kalimero Gio Gen 13, 2022 12:15 pm

» Possibile diffusione peste suina
Da maxb. Gio Gen 13, 2022 9:02 am

» Pareri nuovo Bluebird 60cc
Da riccardo Gio Gen 13, 2022 8:16 am

» Motosega cinese 25cc
Da Alessio510 Gio Gen 13, 2022 8:11 am

» *Blitz 600 - Oleomac 261
Da Pante9011 Gio Gen 13, 2022 6:56 am

» Rimontaggio frizione quanta forza esercitare per bloccarla
Da etorty Mer Gen 12, 2022 9:26 pm

» Mancanza olio catena Stihl MS 211C
Da nitro52 Mer Gen 12, 2022 7:37 pm

» Echo CS350T pompa olio
Da etorty Mer Gen 12, 2022 5:16 pm

» Stihl MS 500i
Da Poulanista Mar Gen 11, 2022 11:51 pm

» MOTOCOLTIVATORI parte 2
Da luca31 Mar Gen 11, 2022 9:15 pm

» Motore rasaerba Honda GCV 160
Da belcanto Mar Gen 11, 2022 8:05 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Mar Gen 11, 2022 7:33 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22119 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angbatin

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 287598 messaggi in 14733 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 217 utenti online: 6 Registrati, 0 Nascosti e 211 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

boscocastagno, galero96, giulio.s, giuseppe finis, IlFaco, Neio

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap30%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 30% [ 158 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap35%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 35% [ 184 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap12%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 12% [ 64 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap2%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 2% [ 13 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap4%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 4% [ 20 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap5%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 5% [ 24 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap2%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 2% [ 11 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap9%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 9% [ 47 ]
Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_lcap1%Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

+5
belcanto
fabio 57
il mecc
ferrari-tractor
Carletto
9 partecipanti

Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Carletto Gio Nov 11, 2021 8:51 am

Il meccanico, che ha sostituito l'iniettore e fatto altri lavoretti, sul mio motocoltivatore Goldoni 144 diesel con motore Ruggerini RD 901, mi ha comunicato che, secondo lui, il motore è ormai "cotto" e ha ancora poca vita davanti. La macchina ha 40 anni, non è mai stata sfruttata al massimo ma gli anni li sente tutti e secondo il meccanico anche una manutenzione radicale con sostituzione del cilindro, pistone ecc. non risolverebbe il problema. La soluzione potrebbe essere abbastanza semplice all'apparenza: cambiare il motocoltivatore con uno nuovo oppure cambiare solo il motore. Anche queste ipotesi presentano problemi. Un motore nuovo, anche benzina sembra difficile se non impossibile da trovare. Trovare un motore usato presenta il rischio di trovarne uno ormai cotto e magari peggio del mio, infatti queste macchine vengono sfruttate al massimo, salvo rarissimi casi. L'acquisto di un nuovo motocoltivatore presenta il problema che ho altri attrezzi, fresa, banco sega, barra falciate e carrello trazionato che hanno gli attacchi che vanno bene solo con il Goldoni 144 e quindi dovrei trovare una macchina nuova con attacchi compatibili per miei attrezzi e sembra che non ci sia più niente sul mercato. Cambiare tutto, motocoltivatore e attrezzi vari sarebbe un vero e proprio bagno di sangue.
Chiedo agli esperti di darmi un consiglio per uscire da questa situazione. Grazie anticipate a tutti.
Carletto
Carletto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  ferrari-tractor Gio Nov 11, 2021 9:21 am

a me sembra molto strano che non riesca a trovarti un motore compatibile, cinese benzina o diesel oppure un lombardini
fossi in te andrei a chiedere anche da altri...
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12339
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  il mecc Gio Nov 11, 2021 9:34 am

ciao,le frasi che ho letto del meccanico credo in assoluto siano le peggiori per obligare a comprare il nuovo.
su quali basi afferma che è cotto? ha fatto prove?
tenuta fasce?
tenuta valvole?
controllo pressione pompante?
mangia olio
fuma nero?
hai dati alla mano oppure si va a orecchio....
quei motori sono indistruttidili come i lombardini 510, personalmente anni fa ho avviato un motore fermo da anni...partito al 2° colpo senza etere o altro.
ma tralasciamo questo,tolto il gruppo termico che tra l'altro si puo' alesare non è necessario sostituirlo, cosa dovrebbe avere d'altro che non va?
la pompa iniezione,si revisiona da un pompista,che tra l'altro cambia poi solo il pompante interno che si trova ancora,ma prima si controlla la pressione....
ti ha cambiato l'iniettore ..perchè?
bloccato?
si pulisce dal pompista che poi regola anche la pressione di apertura.
valvole?
ok si ripassano le sedi e si rettificano,oppure si cambiano non costano un capitale....
altro cosa cè dentro al motore.
non stiamo parlando di un formula,è un motore semplice non ci sono miriade di componenti da cambiare.
ho giusto guardato prima di scrivere,ho trovato un sito tipo agri...qualcosa che vende gruppo termico +serie guarnizioni a 150 euro.
se poi hai scritto che negli anni che ha non l'hai mai sfruttata in pieno,mi domando quali strani pezzi ci siano da cambiare,che possano giustificare una macchina nuova.
mi viene da ex meccanico pensare che l'interesse visto che siamo a fine anno di far cambiare macchina per altri motivi,e ti assicuro che dopo 30 anni di questo lavoro non è la prima volta che sento ragioni simili.
concludo,la mia esperienza mi dice dati alla mano per vedere problemi,o misurazioni,o altro.
se te li dà bene....
altrimenti cambia meccanico,oppure se ne sei in grado smonta il motore e portalo in una rettifica che lo controllino loro e ti facciano un preventivo,almeno in questi posti hanno gli stumenti che non sono le orecchie....o il mero guadagno.

il mecc.
il mecc
il mecc
utente registrato.

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 51
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Carletto Gio Nov 11, 2021 10:01 am

Caro "il mecc" sei stato utilissimo. Hai centrato il problema, ogni parola che hai scritto la condivido in pieno.
Come anche dice Ferrari chiederò sicuramente ad altri.
Per ora grazie e vi terrò aggiornati sugli sviluppi.
Carletto
Carletto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  ferrari-tractor Gio Nov 11, 2021 10:19 am

sul discorso del nuovo, purtroppo non hai speranze: ti serve un motocoltivatore con doppia presa di forza (e magari anche doppia velocità) e quelli non li fanno più.
dovresti rimanere su un usato, che comunque ne trovi, e pure a buon mercato.

concordo con il mecc: cerca altrove per una revisione seria.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12339
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  fabio 57 Gio Nov 11, 2021 2:38 pm

Anch'io avevo perplessita' (aspettavo commenti piu' autorevoli) sul parere dell'officina a cui ti sei rivolto non capendo su che basi si definisce un motore cotto..poi quel tipo di motore...ho un pasquali 924 con un ruggerini rd81 praticamente coetaneo del tuo e neppure tenuto benissimo fa ancora il suo egregio lavoro

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 64
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  belcanto Gio Nov 11, 2021 7:57 pm

Questo motore sta ancora facendo il suo lavoro o no?
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Carletto Ven Nov 12, 2021 6:33 am

belcanto ha scritto:Questo motore sta ancora facendo il suo lavoro o no?
Premetto che la macchina è stata acquistata nuova e ha funzionato egregiamente per più di 30 anni senza nessun intervento di riparazioni. E' comunque sempre stata manutenzionata da me con le periodiche sostituzioni di olio motore, cambio, ingrassaggi vari, pulitura e cambio filtri, ecc.

Ultimamente e PRIMA di portare il motocoltivatore dal meccanico funzionava ma aveva questi difetti:
- estrema difficoltà dell'avviamento
- fumosità azzurra dallo scarico
- soffiatura di olio dal bocchettone superiore (non so se è il termine esatto).
Per me, da profano, la fumosità e la soffiatura erano dovute alle fasce del pistone usurate.
Il meccanico mi ha cambiato solo l'iniettore, sostituito il filtro olio senza cambiare le fasce.

DOPO l'intervento del meccanico l'avviamento risuta nella norma ma la fumosità azzurra e la soffiatura persistono.
Carletto
Carletto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  thor1 Ven Nov 12, 2021 7:16 am

Fasce elastiche arrivate o valvole che non chiudono bene, comunque niente di irreparabile
thor1
thor1
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 21.03.14
Età : 67
Località : Aprilia LT

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  il mecc Ven Nov 12, 2021 8:36 am

adesso è un po' piu' chiaro.
sicuramente calo di compressione,e magari l'iniettore sporco o starato quindi mancata nebulizzazzione rendono faticoso l'avviamento.
magari il meccanico ha ritenuto di non fare altro,non si smonta senza aver prima contattato il cliente se si riscontrano problemi seri.
poi se ne discute,e spetta al cliente la decisione.
lui ha taglato corto proponendoti una vendita....si fà...da anni...
a mio avviso si alesa con 1°maggiorazzione.
controllo tenuta valvole con eventuale ripassata alle sedi e smerigliatura.
kit guarnizioni. e sei a posto.

il mecc.
il mecc
il mecc
utente registrato.

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 51
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  thor1 Ven Nov 12, 2021 10:11 am

concordo, in pratica un buon tagliando, in fondo non è più di primo pelo Very Happy ok capo
thor1
thor1
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 161
Data d'iscrizione : 21.03.14
Età : 67
Località : Aprilia LT

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  belcanto Ven Nov 12, 2021 10:41 am

Quindi normale usura.
La cosa migliore è consultare una buona,seria officina di rettifica che conosca il motore,sappia quali sono le parti più soggette ad usura e la loro diponibilità.

Monocilindrici di quella misura nessuno li fa piu,il Lombardini 3LD 510 ha qualche cavallo in meno,si dovrebbe adattare bene ma è meglio verificare.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Vevaxel75 Gio Nov 25, 2021 10:31 pm

Scusate se mi intrometto, sono iscritto da tempo ma posto poco...
Il motore Ruggerini RD901 purtroppo ha un grande difetto, la testata è molto debole e con gli anni e ripetuti sbalzi termici tende a creparsi, molte volte è una crepa piccola e poco visibile a freddo ma tende a dare quell effetto di fumosità azzurra e ovviamente grande difficoltà di avviamento. La rottura della testa avviene anche perchè spesso per facilitare l'avviamento qualcuno usa l'etere (Starter) e il battito in testa è deleterio...
Chi è del settore e conosce bene questi motori sa che il Ruggerini è stato prodotto anche come Acme Motori, l' RD901 è praticamente identico all Acme ADN54 a parte l'estetica, e comunque non sono mai stati motori a livello del Lombardini LDA 510 molto piu affidabile e duraturo.
Il mio consiglio è di non perdere troppo tempo per rifare questo Ruggerini e sostituirlo con un altro motore, purtroppo l'offerta non è molto ampia, dipende anche dal tipo di flangiatura e frizione che ha il tuo Special, i primi avevano una frizione a disco tipo automobilistico, gli ultimi una frizione con due dischetti (orribile).
Il motore che ti consiglio è uno Zanetti S510 ovvero una replica perfetta del Lombardini 3LD510 è importato da loro ma prodotto in India dalla Greaves che è una succursale Lombardini (producevano direttamente x loro prima dell'arrivo di Kohler), io personalmente ne ho montati parecchi e posso dirti che vanno benissimo!
Cerca un rivenditore Zanetti vicino a te e fatti fare un prezzo, ti servirà probabilmente anche la flangia e il piatto frizione, la spesa non è poca ma è la soluzione migliore per far durare il tuo Goldoni altri 40 anni.
Vevaxel75
Vevaxel75
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.12.14
Età : 46
Località : Piemonte, Canavese, Torino

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Carletto Ven Nov 26, 2021 7:15 am

Vevaxel, grazie dei consigli. Dopo l'intervento del meccanico l'avviamento a freddo è molto migliorato, rimane una fumosità azzurra allo scarico. Comunque il motore gira ancora bene, l'ho testato utilizzando la fresa su un terreno vergine e appena pulito dai rovi e, per ora, non mi ha dato problemi. Non ho mai usato le bombolette per l'avviamento, ma solo un generoso "cicchetto" d'olio nell'apposito foro. Comunque mi informo meglio sui motori Zanetti e relativi costi.
Carletto
Carletto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  ferrari-tractor Ven Nov 26, 2021 5:55 pm

Ringrazio anche da parte mia, visto che da 3 giorni sono possessore di un goldoni 144 motorizzato ruggerini rd901, il mio parte bene e non fuma (non bisogna paragonarlo ad un euro 6...)

Ora il prossimo passo per me sarà l'avviamento elettrico... ci sarà da ridere!
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12339
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Vevaxel75 Ven Nov 26, 2021 8:43 pm

Sempre la Zanetti (Prai srl) commercializza il kit avviamento elettrico per il Ruggerini RD901
Vevaxel75
Vevaxel75
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.12.14
Età : 46
Località : Piemonte, Canavese, Torino

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Carletto Sab Nov 27, 2021 7:59 am

Se serve a qualcuno, in particolare a Ferrari-tractor, dispongo del libretto del motocoltivatore Goldoni 144, del motore Ruggerini 901Rd e del carrello trazionato con tutti gli schemi.
Carletto
Carletto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 281
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Stepmeister Sab Nov 27, 2021 10:53 am

Puoi fare una scansione fatta bene di ogni manuale ed inviarli come pdf alla mail dello staff? Così da inserirli nella "biblioteca". Senza fretta naturalmente e grazie del contributo.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2499
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  pw31 Sab Nov 27, 2021 11:38 am

Carletto ha scritto:Vevaxel, Dopo l'intervento del meccanico l'avviamento a freddo è molto migliorato, rimane una fumosità azzurra allo scarico.
Non sono un meccanico, ma di solito un motore che fuma azzurro "mangia olio" (controlli il livello ogni tanto per vedere se si abbassa?), se poi dici pure che sbuffa dal tappo superiore (che è anche uno sfiato di solito, basta svitarlo e guardare sotto se è fisso o fa anche da sfiato) molto probabile che le fasce siano ben usurate.

Altro punto da cui potrebbe aspirare olio, sono i gommini dello stelo valvole, in particolare quella d'aspirazione, se stacchi il collettore aria e guardi lo stelo a occhio si dovrebbe capire se c'è unto.
Nel caso il tappo non faccia da sfiato(non conosco il motore) ci dovrebbe essere un tubo che dal basamento porta i vapori olio, e in caso di fasce usurate anche piu di un semplice vapore, nel condotto aspirazione...nel caso dagli un occhiata..

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 575
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Vevaxel75 Mar Nov 30, 2021 8:28 pm

La rottura della testa come vi dicevo è tipica di questi motori Ruggerini/Acme, se chiedete a una rettifica che abbia lavorato su di essi vi confermerà, si va a creare una microcrepa fra condotto di aspirazione e la camera di combustione a volte si estende anche fino alla camera dei bilanceri valvole, questo scompenso di pressione interna richiama olio in aspirazione provocando la tipica fumosità...

Comunque manco a scommetterci ho accolto in officina proprio uno Special 144 Ruggerinato che vuole mettere avviamento elettrico, visto che però è l'RD901 prima serie (il mezzo è del 1977/78) non si può applicare il kit avviamento, gli sostituirò il motore con uno Zanetti S510. Poi vi posto un po' di foto del lavoro ok capo
Vevaxel75
Vevaxel75
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 23.12.14
Età : 46
Località : Piemonte, Canavese, Torino

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  il mecc Mar Nov 30, 2021 9:18 pm

ciao,
sono d'accordo sul fatto delle teste un po' deboli.
con gli anni ho capito pero' che molti meccanici tirano le teste dei monocilindrici a naso piuttosto che usare una dinamometrica.
comunque sono teste che si trovano e non tutte sono crepate io qualcuna l'ho cambiata.
per l'avviamento elettrico si trova ancora sia RD che RF,perchè dici che non si puo' montare?
poi dipende dal cliente se decide per il nuovo va bene.
ma non è che siano tutti da buttare,solo per una testa che si puo' trovare e che costa sicuramente lavoro compreso meno di un gruppo nuovo.

il mecc.


Ultima modifica di il mecc il Mar Nov 30, 2021 9:22 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : modifica)
il mecc
il mecc
utente registrato.

Messaggi : 727
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 51
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  belcanto Mer Dic 01, 2021 9:19 am

Qualcuno dice che la crepa nella testa sia dovuta soprattutto al raffreddamento dopo lo spegnimento a caldo.
Nel manuale d'uso dovrebbe essere scritto di lasciare al minimo qualche minuto prima si spegnere.
https://www.lozeman.nl/wp-content/themes/pixel-example/onderdelen_tekeningen/Motoren/Ruggerini%20Motoren/RD900%20-%20901%20-%20V.pdf

Fatto sta che,dalle nostre parti,di questi motori ne è rimasto solo uno sul quale sono stati spesi tanti,troppi,soldi per installare l'avviamento.
Il kit motorino,corona,generatore/regolatore ecc non si sa bene dove trovarlo,ammesso che il volano sia predisposto per l'alloggiamento del generatore e della corona dentata.
Il concessionario Kohler di zona diceva che i Lombardini 3LD 510 originali arrivano dall'India,come i Zanetti citati. Question
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2830
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  ferrari-tractor Gio Dic 02, 2021 7:22 am

Messaggio di servizio.
ho scorporato la parte sull'avviamento elettrico perchè non attinente all'argomento; continua qui: https://lamotosega.forumattivo.com/t23842-avviamento-elettrico-ruggerini-rd-901#311257
Mi scuso con Carletto per l'OT che ho creato.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12339
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144 Empty Re: Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.