Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
    Da superez Oggi alle 3:18 pm

    » CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
    Da Ghepardo Oggi alle 2:56 pm

    » Consigli per nuovo acquisto motosega
    Da luca31 Oggi alle 2:18 pm

    » Husqvarna 346 quando accellero si spegne.
    Da Maurizio0 Oggi alle 1:48 pm

    » proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
    Da tramonto Oggi alle 1:26 pm

    » carburatore bloccato
    Da vronskij Oggi alle 12:47 pm

    » OLIVO
    Da tramonto Oggi alle 10:36 am

    » CATENE NORMALI
    Da grimgor Oggi alle 9:43 am

    » foto dal bosco, i nostri mezzi all'opera
    Da teosupersprint Oggi alle 7:18 am

    » Verricello autocostruito
    Da Stepmeister Oggi alle 5:59 am

    » Barra da 18" per Husqvarna 61
    Da tramonto Ieri alle 10:25 pm

    » Misure filetti testine ingrassatori
    Da loker Ieri alle 10:03 pm

    » E' tutto a posto ma non parte. Zenoah G2500
    Da Matteo.C Ieri alle 9:39 pm

    » Cesti, cestini, gerle...
    Da gian66 Ieri alle 9:05 pm

    » Catene marca Tallox
    Da gian66 Ieri alle 8:59 pm

    » Ricambi jonsered 2171turbo
    Da nitro52 Ieri alle 6:32 pm

    » poco olio in husqvarna rancher 50
    Da segaccio Ieri alle 5:25 pm

    » Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
    Da ferrari-tractor Ieri alle 3:32 pm

    » * Vendo Husqvarna 65
    Da nitro52 Ieri alle 10:25 am

    » Motozappa Honda 4 tempi
    Da Balù Ieri alle 5:15 am

    » BAMBOO
    Da Kalimero Mar Dic 11, 2018 10:10 pm

    » 50 cc tuttofare definitiva
    Da gian66 Mar Dic 11, 2018 8:56 pm

    » identificazione corpo motore decespugliatore Castor
    Da tramonto Mar Dic 11, 2018 8:52 pm

    » CATENE SPECIALI
    Da grimgor Mar Dic 11, 2018 8:45 pm

    » bobina alpina p540
    Da tonello Mar Dic 11, 2018 7:42 pm

    » Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 38 AV curiosità.
    Da CARTERINO Mar Dic 11, 2018 6:26 pm

    » legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
    Da Attila85 Mar Dic 11, 2018 1:46 pm

    » modello alpina mt
    Da Alessio510 Mar Dic 11, 2018 10:00 am

    » TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
    Da ferrari-tractor Mar Dic 11, 2018 9:34 am

    » Carburazione :Sintomo ...Causa ...Soluzione
    Da Balù Mar Dic 11, 2018 9:03 am

    » FRENO CATENA
    Da FABIORAZZA75 Mar Dic 11, 2018 7:25 am

    » Husqvarna 266SE
    Da cb900f Lun Dic 10, 2018 9:52 pm

    » problema bobina motosega alpina p540
    Da tonello Lun Dic 10, 2018 8:25 pm

    » Acquisto echo o shindaiwa?
    Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 8:24 pm

    » dubbio per acquisto motosega??????
    Da angelogh49 Lun Dic 10, 2018 6:26 pm

    » Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
    Da CARTERINO Lun Dic 10, 2018 4:58 pm

    » Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
    Da GioCa Lun Dic 10, 2018 3:44 pm

    » Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
    Da Luigite Lun Dic 10, 2018 9:48 am

    » * Motosega Castor C-70
    Da Alessio510 Lun Dic 10, 2018 9:40 am

    » Cambiato tutto ... ma si spegne !
    Da Balù Lun Dic 10, 2018 8:37 am

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 18260 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è agofor

    I nostri membri hanno inviato un totale di 238641 messaggi in 11624 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 158 utenti in linea: 15 Registrati, 0 Nascosti e 143 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    clivis, Cortinarius, ferrari-tractor, Ghepardo, giorgiocangi, Il Celtico, luca., luca31, Mezzo91, MIKY66, Piersalvatore, saymon, superez, teosupersprint, tramonto

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    decespugliatori cinesi

    Pagina 15 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16, 17  Seguente

    Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  tottoli livio il Mar Lug 26, 2016 5:40 pm

    io imputerei  la "bruciatura"  del pistone alle  ecessive tolleranze che hanno questi motori  e non alla percentuale del'olio... Very Happy

    ******************************************************************************************************
    il micron non e' un microbo..
    avatar
    tottoli livio
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4758
    Data d'iscrizione : 24.01.10
    Età : 51
    Località : omegna (vb) piemonte

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  worior il Mar Lug 26, 2016 7:17 pm

    Ma come si fa a perdere tanto tempo per riparare qualcosa che bene non andrà mai? Per puro piacere di armeggiare con la meccanica ,penso.Mah  ?????


    Ultima modifica di mesodcaburei il Mar Lug 26, 2016 8:44 pm, modificato 2 volte (Motivazione : correzione emotion)

    worior
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1334
    Data d'iscrizione : 02.12.13

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mar Ago 02, 2016 9:28 am

    il motore è dal meccanico.
    dopo la pulizia cilindro/pistone con carta finissima che ha eliminato ogni solco e nuove guarnizioni, continua a non dare cenni di vita.
    A prima vista ha buona compressione (almeno sopra il pistone....) però sospetta aspirazioni indebite d'aria o problemi ad entrambi i carburatori.
    Penso che 4 ore ininterrotte di lavoro siano eccessive per un cinesona da 52cc anche se l'utilizzo poche volte l'anno, diciamo poche ma buone....tra l'altro con testina multifilo che offre una bella resistenza (infatti la frizione è quasi tutta consumata)
    Riparato questo, lo terrò di scorta, penso di prendere un honda 4t gx35con asta bird da 27, agri del forum è soddisfatto, è un mulo, spero solo riesca a mantenere una velocita di rotazione adeguata, con il vecchio dece da supermercato da 25cc era un problema, il cinesone girava in modo soddisfacente, non mi sono mai lamentato della scarsa potenza.

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Shondave il Mar Ago 02, 2016 4:33 pm

    mauriziocar ha scritto:
    (infatti la frizione è quasi tutta consumata)
    L'altro giorno per curiosità ho smontato l'asta dal motore per vedere lo stato del mio TG33 Kawasaki, bene, anche se lo uso saltuariamente ma tutti gli anni da primavera ad autunno, dal lontano 1991 (anno di acquisto nuovo). La frizione sembra nuova, ho soffiato via pochissima polvere nera giusto che c'ero..   fischio

    Shondave
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 215
    Data d'iscrizione : 27.05.16

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mar Ago 02, 2016 5:15 pm

    infatti nella lista dei candidati ho messo anche il kawasaki 2t, però l'asta più robusta proposta dal famoso sito on line è montata solo sul TJ 53, quindi per l'esigua differenza di prezzo potrei prendere questo, mi preoccupa solo la mancanza della rete d'assistenza su Bari, il più vicino è Reggio Emilia....mentre per Honda è lo stesso concessionario delle moto, qundi potrei ordinare anche eventuali ricambi.
    PS: per rimanere in tema di cinesoni, sul mio sono uscite nuvole di polvere nera!
    Una lato della frizione era arrivato al ferro, mentre l'altro aveva 2mm, quindi consumo anche disomogeneo.
    Propongo un contributo di 1 euro ad utente del forum per aver fatto da cavia con 2 cinesoni Very Happy

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Albè il Mer Ago 03, 2016 4:28 pm

    Pare che questi decespugliatori dai problemi che hanno sembra che vadano a odio e non a miscela..
    Shondave ha scritto:
    mauriziocar ha scritto:
    (infatti la frizione è quasi tutta consumata)
    L'altro giorno per curiosità ho smontato l'asta dal motore per vedere lo stato del mio TG33 Kawasaki, bene, anche se lo uso saltuariamente ma tutti gli anni da primavera ad autunno, dal lontano 1991 (anno di acquisto nuovo). La frizione sembra nuova, ho soffiato via pochissima polvere nera giusto che c'ero..   fischio
    Infatti non mi stupisco.. I materiali non hanno niente a che vedere con quella specie di catarro da bronchite con gli occhi a mandorla. E gli anni lo dimostrano.
    avatar
    Albè
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 850
    Data d'iscrizione : 30.12.12
    Età : 29
    Località : Asti

    http://vitadicampagna.forumattivo.it/

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  ferrari-tractor il Mer Ago 03, 2016 4:37 pm

    Penso che lo abbiamo detto in tutte le salse... i decespugliatori cinesi sono prodotti buoni solo per chi ha molta fortuna e ne fa un uso molto sporadico.

    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 9501
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 37
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  oliofrusto1 il Mer Ago 10, 2016 6:06 pm

    per chi deve usarlo saltuariamente e non professionalmente molto meglio un oleomac, tanaka e similari ossia prodotti di marchi famosi ma che non sono cinesi, ossia un nome affermato da anni.
    io avevo un oleomac di quasi30 anni di ceilindrata 30 o circa 30 e lo usava mio nonno per fare il giardiniere 2 o 3 volte a settimana, poi mio padre per lo stesso lavoro (faceva la miscela ad occhio) ed è durato 30 anni.
    se avesse fatto la miscela giusta probabilmente andrebbe ancora in quanto lo ho buttato perchè erano finite le fasce elastiche e sul mantello del pistone si era formata una patina nera incredibile (sul mantello ! non sul celo). per il resto mai una rottura.

    immagino che gli accoppiamenti in tolleranza non sappiano nemmeno cosa sono bonk!bonk! ù
    materiali al risparmio, nessun trattamento termico, alluminio da schifo, membrane di plastica ecc....
    altrimenti ocme farebbero a vendere un decespugliatore a 100 euro o meno?

    magari uno su 100 funziona anche bene se casualmente le tolleranze e i pezzi montati erano senza difetti ma io non mi fido.
    maglio un buon usato

    oliofrusto1
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 15
    Data d'iscrizione : 06.08.16

    Torna in alto Andare in basso

    decespugliatori cinesi: fuxtec mt152

    Messaggio  fumedo il Sab Set 03, 2016 4:33 pm

    Salve a tutti , ne ho appena acquistato uno .Very Happy Very Happy
    in effetti si vede la fattura poco rifinita e un eccessivo utilizzo di plastica... ma come dichiarato  da tutti, tre tirate e si è acceso.ok capo
    Premetto che grazie a google ho fatto la traduzione del manuale e sto rodando con 4 litri al 4% e poi diminuirò fino al 2,5%.
    l'ho provato per qualche ora con tutti gli attrezzi e ha funzionato bene. unico problema e stato unamia mancanza ed ho disintegrato l'asta porta lama.Crying or Very sad Crying or Very sad
    Nella foga di montarlo e provarlo hio montato il ricchetto portafilo senza mettre quella grossa bussola tra la testina e il rocchetto. risultato il rocchetto si e avvittato fino incollarsi dentro le riche vericali della testina. fho incominciato a forzare sempre più fino a un  tremendo track , le pareti latrali in alluminio dove sono presenti gli ingranaggi hanno ceduto.Shocked Shocked

    Ho già ordinato un asta nuova e non faro mai piùWink  questo errore... ma effettivamente veramente materiali al risparmio!! Sad Sad
    detto questo ho parecchi piccoli lavori vari da fare e vi terrò aggiornati !! Surprised Surprised


    Ultima modifica di Ceppo77 il Sab Set 03, 2016 4:57 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Modificato titolo)

    fumedo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 27.08.16

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  nitro52 il Dom Set 04, 2016 6:12 am

    quello che dico sempre e' " chi piu' spende meno spende " ed inoltre se con una macchina si deve fare un uso intensivo , e' sicuramente una spesa fatta malissimo, se invece l'uso e' sporadico potrebbe andare bene , sempre tenendo presente tutti gli inconvenienti che potrebbero esserci a partire dai ricambi ecc,
    ciao nitro
    avatar
    nitro52
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 3508
    Data d'iscrizione : 17.03.13
    Località : o qui o li

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  fumedo il Dom Set 04, 2016 7:29 am

    Come avevo descritto ho rotto la testa del decespugliatore... ho ordinato il pezzo di ricambio venerdì sera direttamente alla casa madre in Germania. ammetto che non e stato economico (45 euro per tutto ) ma perché mi consegneranno l'intera asta con testina lama di ricambio e porta rocchetto nuovo.
    La cosa bella che mi hanno già consegnato il codice di rintracciabilità postale ed ho certezza che lunedì mi arriva il pezzo e sarò di nuovo operativo!! ok capo
    Non sara una marca blasonata ma come ricambi nulla da dire Very Happy Very Happy


    Ultima modifica di Ceppo77 il Dom Set 04, 2016 7:45 am, modificato 1 volta (Motivazione : Modificato titolo)

    fumedo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 27.08.16

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Ceppo77 il Dom Set 04, 2016 7:45 am

    @fumedo

    Quando rispondi devi cliccare su postreply e NON new topic.

    Buon proseguimento ok capo

    Ceppo77
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3075
    Data d'iscrizione : 10.09.12

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  nespolo 65 il Dom Set 04, 2016 7:37 pm

    ciao fumedo la marca ed il modello lo puoi dire?
    avatar
    nespolo 65
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 507
    Data d'iscrizione : 02.05.14
    Località : colline teramane

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Nonno_sprint il Dom Set 04, 2016 8:05 pm

    fuxtec mt152
    avatar
    Nonno_sprint
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 4167
    Data d'iscrizione : 03.01.10

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Sab Ott 08, 2016 6:26 pm

    Ho ritirato il motore del meccanico, erano i paraoli dell'albero motore ecco perchè non riusciva ad aspirare benzina dal carburatore!

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  speedsonic il Sab Ott 08, 2016 9:09 pm

    E, scusa la domanda, ma immagino che la riparazione sia co stata più del prezzo di acquisto.?
    avatar
    speedsonic
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 924
    Data d'iscrizione : 06.11.13
    Località : provincia imperia

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Sab Ott 08, 2016 9:51 pm

    L'ho fatto riparare più che altro per sapere che diavolo avesse visto che avevo dedicato tempo per cercare di sistemarlo.Il costo della riparazione è stato di 40 euro in regime di trattamento di favore....
    Purtroppo con questo dece mi è andata male, il primo cinesone non ha mai dato noie ed ha lavorato molte più ore.Adesso lo regalerò come ho fatto per il primo cinesone.

    PS: questa volta opterò per qualcosa di più longevo.... Very Happy


    Ultima modifica di Alessio510 il Dom Ott 09, 2016 4:52 am, modificato 1 volta (Motivazione : rimozione quote messaggio precedente.)

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    decespugliatore oxford

    Messaggio  jon snow il Dom Mag 21, 2017 1:22 pm

    Buon giorno a tutti. Abito in un paesetto nella zona di Cassino fr e mi e capitato speso di trovare per le case questa marca di decespugliatore oxford. Anche un amico ha in possesso lo stesso marchio ed e convinto che vengono prodotti dalla kawasaki. Facendo delle ricerche su internet, non sono riuscito a trovare nulla sul argomento. Qualcuno di voi ha forse qualche informazione?

    jon snow
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 21.05.17

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Ghepardo il Dom Mag 21, 2017 1:42 pm

    Dall'aspetto e dal prezzo mi sembra uno dei "soliti" made in china cioè cloni dei Mitsubishi TL di qualche anno fa. Non vedo parentela con i Kawasaki... Comunque attendi altri pareri.

    ******************************************************************************************************
    E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
    avatar
    Ghepardo
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 3250
    Data d'iscrizione : 01.06.13

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  CARTERINO il Mar Mag 23, 2017 6:12 pm

    Ciao, mi è appena arrivato un decespugliatore marcato Oxford da 43 cc., pagato poco più di 80 euro sulla Baia. Il motore di questo decespugliatore, tutto prodotto in cina, è un clone del Mitsubishi TL43 prodotto fino a qualche anno fa. Questo l ho acquistato per conto di mio zio che voleva spendere poco giusto per fare piccoli lavoretti. Mio suocero lo possiede già da qualche anno senza aver dato particolari problemi, se non di membrane carburatore, molto facili da sostituire. Premetto che mio suocero, ne fa un uso veramente importante in quanto ad intensità. Certo, i materiali con cui è fatto sono quello che sono, assolutamente non paragonabili a roba di più alto valore qualitativo...Saluti Nicola.
    avatar
    CARTERINO
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 05.05.15
    Età : 46
    Località : Sud Italia, al confine tra la Campania e il Molise...

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  rg7474 il Mar Mag 23, 2017 9:08 pm

    -80 euro per un decespugliatore con 43 di cilindrata sono molto pochi
    -i limiti dei decespugliatori cinesi a basso costo sono conosciuti
    -l'uso intensivo è sempre in relazione all'utilizzatore
    -giardinieri professionisti che usano tali decespugliatori per adesso non ne ho mai visto, un motivo ci sarà e i soldi non piovono certo dal cielo

    rg7474
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 164
    Data d'iscrizione : 26.09.14

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  CARTERINO il Mar Mag 23, 2017 9:46 pm

    Sul fatto che i soldi non piovono dal cielo ...Non ci piove: magari!!! Non capisco però, da quello che hai scritto, il senso della tua risposta. Nella mia, che ho dato a proposito del decespugliatore mercato Oxford, ho fatto esclusivamente delle considerazioni personali ed alle fine, ho concluso dicendo che " non è paragonabile a decespugliatori di più alta qualità". Nemmeno io conosco professionisti che utilizzano cinesate, ma hobbisti si, e tanti... Nemmeno io che, attenzione, non sono un rivenditore e non ho interesse quindi a pubblicizzare questa o quell altra marca , utilizzo cineserie per tanti motivi legati a qualità, sicurezza e altro che mi sembra superfluo elencare. Si parlava di dece Oxford e all argomento mi sono attenuto. Ps: mio suocero non è un professionista del giardinaggio ma semplicemente un hobbista con un pò di terreno.
    avatar
    CARTERINO
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 05.05.15
    Età : 46
    Località : Sud Italia, al confine tra la Campania e il Molise...

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  jon snow il Gio Mag 25, 2017 9:05 pm

    ...ma, veramente ho visto anch'io che vanno benino per un dece di 80 euro e percio mi sono incuriosito un po. Io da un po di anni che uso un zenoah bcz 4500 a manubrio quindi so bene come si sente un dece professionale Wink . E chiaro che la differenza e abisale pero 80 euro sono 80 ....600 sono 600 idiot . Come scorta potrebbe andare anche bene affinche il lavoro sodo lo fa il proff. Dunque, al momento pare che nessuno ha trovato nesun collegamento alla kawasaki quindi vado a dire al' amico mio di abbassare la cresta che si tratta di una semplice cinesata e basta Laughing Grazie.

    jon snow
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 21.05.17

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  CARTERINO il Gio Mag 25, 2017 10:33 pm

    Che si tratti di una cinesata, lo puoi dire forte....Leggendo altri tread sparsi sulla rete, ho appreso che anche alcuni motori di dece di marche più famose , vengono prodotti in p.r.c.
    avatar
    CARTERINO
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 05.05.15
    Età : 46
    Località : Sud Italia, al confine tra la Campania e il Molise...

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  stevu82 il Ven Mag 26, 2017 8:51 am

    OT

    che sia prodotto in cina non significa che sia una porcheria.
    yamabiko, honda, stihl tanto per citarti qualche marchio sono prodotti in cina con standard e materiali di qualità.

    il problema nasce quando qualche azienda cinese copia prodotti di altri marchi con standard e materiali votati al massimo risparmio ed immette sul mercato prodotti "dubbi"

    80€per un decespugliatore, togliamo i dazi doganali, il ricavo del venditore, il giro dei magazzini, il ricavo del produttore... quanto resta per materiali e manodopera specializzata? imho molto poco anche per la cina...

    tornando IT

    decespugliatore AMA AG3 450, bobina sostituita 10 giorni fa con ricambio originale (lol) AMA

    dopo 10 ore bobina nuovamente andata, ricambio cinese? ora aspetto una nuova bobina

    Questo è un decespugliatore cinese da 200 € con alle spalle circa 150 ore, di buona qualità per un cinese, pesante anche se con un certo brio, un mezzo di vecchia concezione che fa il suo lavoro ma le plastiche sono sottili e fragili, l'assemblaggio è approssimativo, su asta e coppia conica meglio che non mi pronuncio

    è di un giardiniere professionista, infatti è già sfasciato

    stevu82
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 34
    Data d'iscrizione : 21.10.14

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Pagina 15 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16, 17  Seguente

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum