Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» husqvarna 61
Da lovato Oggi alle 3:30 am

» sistema lubrificazione catena tappato ECHO CS-60 s
Da lovato Oggi alle 3:19 am

» CAMBIARE PASSO CATENA DI UNA MOTOSEGA
Da Ceppo77 Oggi alle 1:01 am

» Vecchissima Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ieri alle 11:07 pm

» Castagne e castanicoltura
Da simone.cc94 Ieri alle 8:54 pm

» Husqvarna 336
Da nitro52 Ieri alle 8:41 pm

» cilindro stihl ms 200t
Da marcoo Ieri alle 8:40 pm

» Consiglio per mototrivella
Da Signoaine Ieri alle 8:37 pm

» motoseghe universali manuale generico di uso e manutenzione di Walter Hall
Da learco Ieri alle 8:36 pm

» Modifica Filtro aria Goldoni UNO 8DS
Da simone.cc94 Ieri alle 8:05 pm

» Carburazione Active 40.40
Da fubiano Ieri alle 7:55 pm

» Dubbio amletico con motosega potatrice OleoMac GST 250
Da simone.cc94 Ieri alle 7:40 pm

» Stihl 041 av electronic
Da simosardegna89 Ieri alle 7:31 pm

» motoseghe manuale generico illustrato dei componenti
Da learco Ieri alle 7:30 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da The Red Baron Ieri alle 7:06 pm

» Cuscinetto a rulli frizione incollato
Da Shondave Ieri alle 6:10 pm

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:05 pm

» Decespugliatore Stihl FS80
Da simone.cc94 Ieri alle 4:49 pm

» Dolmar ps 420 regime al minimo alto.
Da nitro52 Ieri alle 3:02 pm

» Regolazione pompa olio oleomac 251
Da mikhele Ieri alle 10:58 am

» Asparagi selvatici
Da loker Ieri alle 7:46 am

» contenitore benzina
Da gpf78 Lun Ott 16, 2017 8:56 pm

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da RodiZegna Lun Ott 16, 2017 7:33 pm

» Decespugliatore troppo lungo
Da Toelupe Lun Ott 16, 2017 7:27 pm

» Rottura chiavetta volano!! Aiuto
Da Alessio510 Lun Ott 16, 2017 6:21 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da pw31 Lun Ott 16, 2017 6:13 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da Ceppo77 Lun Ott 16, 2017 5:02 pm

» Stihl MS271 oppure MS311
Da luca31 Lun Ott 16, 2017 8:23 am

» Active 39.39 non esce olio catena
Da luca31 Lun Ott 16, 2017 1:47 am

» Motori a basso carico, imbrattamento candela
Da Laser Dom Ott 15, 2017 8:37 pm

» Utilizzo del blocco acceleratore
Da sgaragnone Dom Ott 15, 2017 8:28 pm

» Con piante da 60cm diam - Che motosega acquistare?
Da Piero1777 Dom Ott 15, 2017 8:21 pm

» Messa in moto del soffiatore (shindaiwa)
Da simone.cc94 Dom Ott 15, 2017 7:11 pm

» coppia conica
Da luca31 Dom Ott 15, 2017 4:55 pm

» Decespugliatore Sternwins PBC431
Da nitro52 Dom Ott 15, 2017 3:20 pm

» informazioni motosega sconosciuta
Da Alessio510 Dom Ott 15, 2017 8:45 am

» Solo 636 pompa olio
Da peppe30679 Dom Ott 15, 2017 6:07 am

» prezzo legna uso civico
Da Ghepardo Sab Ott 14, 2017 8:13 pm

» OLIO CATENA
Da jackfiora Sab Ott 14, 2017 8:00 pm

» SOFFIATORI
Da Marino76 Sab Ott 14, 2017 6:56 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16971 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ONGALI ANGELO

I nostri membri hanno inviato un totale di 222288 messaggi in 10689 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 39 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 36 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Ghepardo, lovato, steo92

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


CARBURANTI ALCHILATI

Pagina 2 di 15 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  marco70 il Dom Giu 20, 2010 12:17 pm

A proposito di Aspen.

Quando ho preso la Husqvarna dentro c'era miscela benzina-olio che mi avevano messo per provarla e ho tagliato poco tanto per finirla.

Visto che l'uso in teoria doveva essere sporadico ho deciso di prendere la Aspen per non avere il problema della miscela vecchia.

Al primo pieno però ho avuto la sensazione che renda meno.

E' possibile??

Marco.
avatar
marco70
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 14.01.09
Località : Prov. di Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Dom Giu 20, 2010 12:38 pm

non è stata un'impressione, è proprio così.
Io stesso me ne accorsi usando la motosega nuova alla quale era stato fatto un pieno con la aspen, e chiedendo ad amici e su forum ho trovato molti riscontri anche tra i professionisti che la usano continuamente.
L'idea che mi sono fatto è che la aspen abbia un potere detonante minore della benzina miscelata classica e che di conseguenza doni al motore un comportamento meno aggressivo e "moscio".
io poi sono tornato alla miscela ma alcuni dei più accaniti consumatori di aspen hanno risolto ritoccando minimamente la carburazione (suppongo in favore di un settaggio più "magro" ).
avatar
miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  chainsawcarver il Ven Ott 08, 2010 12:42 pm

Vendo e uso la miscela alchilata Stihl motomix da 4 anni , ieri appunto dopo 4 anni e 200l. di miscela ho deciso di smontare la marmitta della mia Ms200 per la pulizia delle alette del cilindro, ne ho approfittato per controllare la luce di scarico e il pistone , confermo che sono entrambi come nuovi appena montati, nonostante l'uso che ne faccio io (scultura),preveda l'utilizzo per lunghi periodi a mezzo acceleratore .A riguardo il lauti guadagni, penso che se ci sono siano alla fonte, considerando che a noi come rivenditori resta 3% di margine ,sia che la si venda a fustini da 5 l . che fusti da 200l. La continuo a vendere per un servizio ai clienti, in maggior parte privati, che non vogliono avere problemi a causa del poco utilizzo delle attrezzature o ai professionisti con i tosasiepi. Very Happy
avatar
chainsawcarver
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 730
Data d'iscrizione : 30.11.08
Età : 49

http://www.favaroflavio.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  dautàrr il Ven Ott 08, 2010 8:20 pm

Circa una decina di anni fa ho partecipato ad una giornata della Jonsered all'interno di un palatenda. Le 2179 andavano a tutta per tutto il giorno alimentate con l'Aspen e si riusciva a respirare tranquillamente. Da allora mi chiedo se il prezzo molto alto valga la pena.
A bologna per 10 euro ora non parte neanche il pensionato e forse quando dicono che guadagno come un dentista è vero. Però nel giardinaggio l'incidenza del carburante non è elevata. In 3 consumiamo mediamente 2-3 litri al giorno. Quando si pota anche 5-6 ma a soffiare foglie e pulizie varie no; il tutto per dire che il costo dell'Aspen non incide più di tanto. Comunque io vado ancora a miscela, il futuro vorrei cambiare; si vedrà
Zao
avatar
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 516
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 50
Località : Bologna appennino

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  gargiano il Dom Ott 10, 2010 5:25 am

avete mai provato le benzine da competizione tipo magicgas e panta? oltre ad aver un alto numero di ottati (98 o 102 a secondo del tipo) hanno un alta "ossigenazione". io la uso nella mia auto da competizione non tanto per le prestazioni ma per il suo potere antidenotante, un vero toccasana per la vita del motore.

gargiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 17.08.10
Età : 50
Località : chiusi della verna (AR)

http://www.system-2.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  fernando62 il Dom Ott 10, 2010 6:07 pm

dato il "relativamente" basso rapporto di compressione dei motori applicati su motoseghe e decespugliatori, non avrebbe giovamento.
va detto che le mts prodotte in germania e in svezia già dagli anni 80 erano adatte a funzionare con benzina senza piombo

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Benzine speciali

Messaggio  murdock il Mar Ott 19, 2010 7:39 pm

certo il prezzo delle benzine alchilate non ne favorisce la vendita sicuramente....ma io sinceramente uso solo quelle anche per il semplice fatto che sono gia' preparate al giusto compromesso di olio e propellente, non fanno fumo...poi per il discorso odore dipende sempre da chi lo annusa.....questa e' solo la mia opinione......
Mi e' successo tempo fa di discutere con un mio conoscente che suo malgrado ha grippato la sua Stihl 026 perche' non avendo preparato lui la miscela si e' fidato di altre persone che lo hanno fatto al suo posto......risultato.....mancava olio nella benzina e la motosega si e' grippata.......ha dovuto poi sborsare bei soldoni per la riparazione e visto che usera' solo circa 15 litri all'anno di miscela,.....penso che la scottatura che ha preso lo fara' pensare primo su come fare la miscela e secondo farsela da soli......( la miscela intendo ).....questo non sarebbe accaduto con l'Aspen o qualche altro preparato alchilato.....
Certo resta il fatto come avete gia' precisato in precedenti post che il prezzo di questi prodotti se utilizzati da professionisti a quantita' diciamo "industriali" sono proibitivi...
Grazie e scusate se mi sono dilungato troppo.....se ho sbagliato in qualcosa accetto critiche ben volentieri.....
avatar
murdock
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 18.10.10
Località : Trentino

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  jack il Mar Feb 01, 2011 6:04 pm


... Aspen e MotoMix hanno le stesse caratteristiche ?

...anche loro col tempo e in quanto tempo subiscono un processo di degradamento?

ne utilizzo poca solo per le " emergenze " e percio' la tanica da 5 litri mi dura tanto

quindi ci terrei a saperlo.



jack
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 28.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  murdock il Mar Feb 01, 2011 8:22 pm

non so dirti la differenza sostanziale tra le due marche....comunque a sentire l'opinione di venditori e professionisti l'alchilato non dovrebbe perdere in qualita'.......io usando Aspen non ho mai trovato differenza dopo i mesi invernali di inattivita'.....
avatar
murdock
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 18.10.10
Località : Trentino

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  polmau il Mar Feb 01, 2011 9:39 pm

jack ha scritto:
... Aspen e MotoMix hanno le stesse caratteristiche ?

...anche loro col tempo e in quanto tempo subiscono un processo di degradamento?

ne utilizzo poca solo per le " emergenze " e percio' la tanica da 5 litri mi dura tanto

quindi ci terrei a saperlo.



Come caratteristiche tecniche specifiche tra le due marche, bisognerebbe comparare le tabelle delle due case produttrici, comunque tutte e due hanno lunghi periodi di stoccaggio, la prima anche fino a tre anni, mentre la seconda te la danno fino a due anni, senza che la miscela si decomponga.
avatar
polmau
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 529
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  mcpap il Gio Feb 10, 2011 4:14 pm

riprende da qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t3702-prima-accensione-e-prove#34151

peppone ha scritto: e dato che la 357 è una macchina di valide prestazioni io scarterei la aspen.

Perché :-) ?
dubbi sulla resa della aspen? :-)

mcpap
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 17.08.10
Località : nella bassa .....

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Gio Feb 10, 2011 5:23 pm

no dubbi no. certezze...che la aspen renda meno delle miscele tradizionali in termini di resa motore, di grinta e di spunto è cosa risaputa.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Ven Feb 11, 2011 11:15 am

Pure io la pensavo uguale dopo dirette esperienze.

Ad oggi però, dopo essermi dovuto "convertire" alla aspen per via di qualche noia ho potuto notare che le stesse macchine che un paio d'anni fa con la alchilata singhiozzavano oggi girano perfette, tonde e piene.

Sarà che hanno cambiato l'olio (accertato) sarà che dicono di aver cambiato la composizione nel 2010 ma l'aspen attuale (no aviongas, no motomix) nulla ha a che vedere con l'aspen di qualche tempo fa.

Dopo aver poi visto come lascia i motori... beh... se uno se lo può permettere usare la aspen può essere solo che vantaggioso.
avatar
miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Ven Feb 11, 2011 11:36 am

dovrò evidentemente riaggiornarmi...ma l'ultima volta che ho usato la aspen è stato a fine luglio scorso su un decespugliatore shindaiwa (ne avevo parlato anche qui sul forum) e non aveva mordente...proprio per nulla. ed era aspen comprata il giorno prima dal proprietario del decespugliatore.


Ultima modifica di peppone il Ven Feb 11, 2011 11:54 am, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Ven Feb 11, 2011 12:25 pm

Alla fine dello scorso autunno io e un mio conoscente con il quale lavoro di frequente ci siamo accorti di come i motori delle nostre macchine fossero particolarmente neri e grassi (la candela sembrava caramellata) utilizzando da tempo lo stesso olio abbiamo pensato a due possibili fattori:
-partita di olio scadente (olio eurosint emak, jaso FD 100% sint usato da tempo con somma soddisfazione)
-condizioni meteo avverse (da più d'un mese la percentuale di umidità era a livelli esagerati e la pioggia una costante)

Abbiamo così deciso di fare "un giro" di aspen per pulire un po' i motori.

Contrariamente a quanto mi aspettavo i motori girano tutti belli allegri e rotondi senza vuoti, per le macchine più recenti (husqvarna 335rx, husqvarna 435T e Shindaiwa EB3410 ) dopo pochi pieni si vede il cielo del pistone lucido (come non fosse stato mai usato) in prossimità della candela e su macchine più anziane con molto lavoro sulle spalle abbiamo rilevato un ingente quantitativo di olii venire espulsi dalla marmitta (con conseguente colatura sulle plastiche e necessaria ispezione e pulizia delle marmitte stesse).

In particolare:

-Soffiatore efco 25cc (con più anni di matusalemme.. è una macchina di 5/6 anni fa) ha spurgato molto dalla marmitta e ha reso necessaria la sua pulizia, a distanza di pochi pieni soffre di vuoti a freddo (probabile necessaria ri-carburazione).
-Echo pas (versione vecchia da 21cc) spurga relativamente poco dalla marmitta, a distanza di qualche pieno inizia ad essere poco aggressivo nel prendere giri (probabile necessaria ri-carburazione).
-Husqvarna 435T poco aggressiva a motore freddo (basta lasciarlo scarldare 1 mnuto) caratteristica intrinseca della macchina... lo faceva pure con la mix.
-Shindaiwa EB3410 perfetto
-Husqvarna 346xp perfetto
-Husqvarna 335rx pefetto
-Efco 8530 perfetto

A breve verranno fatte altre prove su diverse macchine ma attualmente quelle che ci danno qualche noia sono solo quelle più vecchie particolarmente sfruttate e che hanno funzionato per più tempo con miscele di diverso tipo (in ordine d'utilizzo: prosint emak (semisint 2%), extrasint emak (sint 1%) ed eurosint emak (sint 2%) ).
Pensiamo quindi che i problemi siano dovuti ai loro trascorsi e al fatto che l'attuale benzina alchilata tenda a "ripulire" il gruppo termico piuttosto che dovuti all'utilizzo della Aspen.


Alla luce di tutto ciò (e al fatto che per lavori grossi abbiamo abbandonato i dece in favore di trince cazzute Twisted Evil ) stiamo seriamente pensando di convertirci in toto all'utilizzo di benzina Aspen.
avatar
miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Ven Feb 11, 2011 12:30 pm

farò qualche prova...la prossima motosega o decespugliatore che compro nuovi provo la aspen...sono curioso.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Ven Feb 11, 2011 12:35 pm

Sarà comunque mia premura tenervi aggiornati sugli sviluppi con foto di pistoni e candele.

Adesso ho ancora una ventina di litri di mix da smaltire con la motosega ma appena terminati inizio con la aspen anche sulla echo.
avatar
miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  cri393 il Ven Feb 11, 2011 1:17 pm

perdonatemi se non ho capito bene...ma usare ogni tanto la aspen aiuta a tenere puliti i gruppi termici??
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  iury1977 il Ven Feb 11, 2011 1:53 pm

.....e aggiungo, non c'è il rischio che ripulendo, metta in circolo vecchie incrostazioni all'interno del gruppo termico (come si diceva per le macchine abituate alla miscela con olio minerale, usate poi con miscela con olio sintetico....) Rolling Eyes  Rolling Eyes
Stò pensando di cambiare idea e di fare il rodaggio della mia nuova macchina con aspen, utilizzarla un pò così e quando la conosco un pò provare con miscela tradizionale (solo allora potrò essere più obbiettivo nelle impressioni). Shocked
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5112
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  mastiff il Ven Feb 11, 2011 2:05 pm

usando un buon olio sintetico i residui e le incrostazioni sono molto poche , quindi non vedo grossi rischi nel fare rodaggio con sintetico e poi passare ad aspen .
poi però cerca di scegliere cosa usare e non cambiare più Very Happy .
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 41
Località : vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  iury1977 il Ven Feb 11, 2011 3:18 pm

io pensavo di fare il contrario....ma il risultato non cambia...
solo che partirei con la aspen per non rischiare, finito il rodaggio proverei nel modo tradizionale, facendo solo attenzione di fare poca miscela per volta, finirla di volta in volta e svuotare bene il serbatoio prima di lasciare ferma la macchina anche solo per 2-3 settimane..... Crying or Very sad
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5112
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  maxmiole il Ven Feb 11, 2011 5:34 pm

Personalmente ho adottato l'alchilata (motomix stihl) solo sulla piccola efco da potatura sin dai primi giri, comprata nuova. Scelta per curiosità e per fare esperienza con questo tipo di benza e vedere se da quel che promette. Ad oggi posso dire che oltre al motore visivamente meno sporco, uno dei vantaggi è che non ti resta la puzza addosso. Ha un odore strano ma non si attacca come quello della miscela normale.

Le altre macchine che ho, hanno sempre lavorato con minerale e non ho mai provato a metterci dentro l'alchilata, un poco per conoscenze personali e anche perché sconsigliato dagli stessi che vendono le alchilate. L'assistenza tecnica fercad (che distribuisce l’aspen) mi ha indicato che sarebbe buona cosa per motori particolarmente incrostati fare una pulizia del gruppo termico e solo dopo passare all'alchilata. Questo a causa del maggior potere detergente sia della benzina che dell'olio che usano sintetico puro.
Sicuramente è molto più compatibile mix di alchilata con tradizionale/olio sintetico che alchilata e tradizionale/olio minerale.

maxmiole
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 14.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  murdock il Ven Feb 11, 2011 8:45 pm

sicuramente dal punto di vista economico l'alchilato e' una maggior spesa per il professionista che utilizza la motosega o articolo motorizzato per tutto il giorno e a fine mese fa da ago della bilancia per il resoconto......ma dal punto di vista ecologico ( con annessi e connessi anche legati alla salute umana e non ) l'alchilato e' migliore.....
puo' rimanere stoccato per lunghi periodi come si e' gia' detto in precedenza e non rovina le membrane dei carburatori...
io personalmente uso solo Aspen 2T per le mie motoseghe e decespugliatori e non ho mai avuto problemi......premetto che non sono un professionista e non utilizzo quantita' industriali di carburante......

comunque per chi fosse interessato.......
http://www.aspenbenzina.it/

:arrow:
avatar
murdock
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 338
Data d'iscrizione : 18.10.10
Località : Trentino

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Sab Feb 12, 2011 8:38 am

La benzina alchilata è veramente molto meno dannosa della "classica" verde.
Da quando la uso sono spariti i mal di testa e i bruciori delle vie respiratorie, i motori sono molto più puliti e la si può tenere nel serbatoio anche per lunghi periodi senza che corroda nulla o si deteriori (è garantita per 5 anni a fronte del paio di mesi della verde).

Il problema sta nel suo costo.

problema che non si pone se si è privati e si hanno consumi esigui, se si è professionisti e si può ricaricare sul cliente.. ma che si fa sentire pesantemente se si è privati con grandi esigenze Neutral
avatar
miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

DOVE COMPRARLA

Messaggio  boscocastagno il Sab Feb 12, 2011 9:26 am

Ciao
La "Aspen" è la benzina alchilata?
Vorrei provarla , ho una Husqvarna 42 special di 15 anni ho sempre usato olio Husqv xp al 2% come da consiglio dell'assistenza e venditore, la uso poco per fare circa 150 ql anno e qualche lavoro, posso usarla o dovrei prima vedere le condizioni del pistone? volevo chiedere quanto costa in genere e dove si può comprare a Genova e vicinanze; La vendono tutti i magazzini di macchine? Abito in Valle Scrivia.
Alcune volte ho lavorato con altre macchine, anche decespugliatori, per far lavori ad altri e mi accorgevo del fastidio che mi dava a respirare perchè usavano olii da poco magari esagerando con la percentuale.Grazie dei consigli
Ciao
Danilo

boscocastagno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 28.01.11
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 15 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum