Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Stihl MS440
Da giovanni89 Oggi alle 10:06 pm

» Echo SRM4000
Da Kalimero Oggi alle 9:47 pm

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da cecc Oggi alle 11:59 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Oggi alle 11:37 am

» spandicompost o spanditerriccio manuale
Da mais73 Oggi alle 5:05 am

» decespugliatore e rimessaggio mansarda
Da luca31 Ieri alle 8:23 pm

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Ieri alle 6:08 pm

» Rasaerba Honda-Castelgarden ( lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
Da erofilo Ieri alle 8:14 am

» che attrezzo é ??
Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

» Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

» Alpina A305 si spegne
Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

» COMPRESSORI
Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

» Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

» Maruyama MCV3100 carburatore stenta
Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

» consigli motosega da potatura oppure....?
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

» Cavo bobina tranciato
Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

» Rasaerba AMA NRT522
Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

» Bobina McCulloch Mac 740
Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

» Elettrosega: non lubrifica la catena
Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

» Passaggio a pro o semipro
Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

» Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

» homelite XL valvola di non ritorno
Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

» Avviamento tagliasiepe
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

» Motosega per taglio tronchi da un metro
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

» MC Culloch 600014B
Da Fast 34 Dom Nov 20, 2022 7:22 pm

» Mi presento.
Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

» Vite spanate
Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

» Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
Da hiller Dom Nov 20, 2022 8:24 am

» Info candele
Da Massimiliano1980 Sab Nov 19, 2022 9:25 pm

» Motosega budget 250 Euro
Da ferrari-tractor Sab Nov 19, 2022 6:55 pm

» lubrificazione barra oleomac 935df
Da MirkoT5 Sab Nov 19, 2022 8:15 am

» sostituzione marmitta catalitica con normale
Da jotull Sab Nov 19, 2022 12:50 am

» Oleomac 981
Da Maurizio81 Ven Nov 18, 2022 8:13 pm

» ELETTROPOMPE
Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:48 pm

» Uso/abuso funzione " Quote "
Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:42 pm

» Efco MTH 5600
Da ferrari-tractor Ven Nov 18, 2022 5:46 pm

» Decespugliatore Maruyama 180-M2
Da rappys Ven Nov 18, 2022 2:51 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22886 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Febo

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296191 messaggi in 15377 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 187 utenti online: 4 Registrati, 0 Nascosti e 183 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

BoscoAtro, demo, giovanni89, Prototype97

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap30%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 30% [ 158 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap35%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 35% [ 184 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap12%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 12% [ 64 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap2%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 2% [ 13 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap4%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 4% [ 20 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap5%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 5% [ 24 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap2%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 2% [ 11 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap9%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 9% [ 47 ]
Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_lcap1%Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

+4
luca31
galero96
ferrari-tractor
bartsimpsonx25
8 partecipanti

Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  bartsimpsonx25 Gio Apr 07, 2022 1:25 pm

Ciao a tutti, sto valutando l'acquisto di un nuovo decespugliatore per sfalcio erba.
Ho circa 2000 mq ma sono oramai tutti erba, di cui 400 metri quadri di prato appena seminato che taglio con tosaerba. Ogni tanto uso anche un decespugliatore su ruote, nei casi in cui l'abbia lasciata crescere un po' troppo il resto dell'erba.
Ho anche un Jonsered GC2236 (Husky 535Rj) e un Ego Power ST1511E, a batteria.
Il modello a batteria è leggerissimo, vibrazioni quasi nulle, ma la batteria dura 20/25 minuti ad alti regimi e soprattutto non riesco a dosare bene la potenza perchè ha un minimo molto forte e parte troppo secco. Per di più l'asta è leggerissima e non riesco ad abituarmi al bilanciamento (è come se dovessi tenerlo abbassato davanti con un certo sforzo). Lo tengo soprattutto per i tratti in maggior pendenza e per poterlo utilizzare in certe fasce orarie, tipo dovesse capitare di pomeriggio presto, per via del rumore molto contenuto.
Il Jonsered aveva un problema all'acquisto che non mi è stato mai risolto dall'assistenza (avevo anche chiesto assistenza qua oltre due anni fa) e così avevo provveduto a sostituire la staffa interna. Gran parte è stato risolto ma, non so perchè, ogni tanto riprende a vibrare con prepotenza. Credo che il sistema senza boccole (soft start mi pare si chiami o qualcosa del genere) di quel tipo di decespugliatore sia molto suscettibile a qualunque piccola variazione di bilanciamento (filo usurato male, lato più corto...). Fatto sta che, certe volte, patisco molto le vibrazioni e mi viene male al polso e un mal di testa strano. Pur con dispiacere, ho quindi deciso di acquistare un nuovo decespugliatore, che utilizzerei per taglio erba e rifinitura bordi.
L'utilizzo sarà ci circa 4 ore a settimana, nessun rovo, solo erba. Ogni tanto l'erba potrebbe essere un po' più spessa e più alta e quindi non vorrei orientarmi su un modello troppo fiacco. Come impugnatura, so che qui molti non concorderanno con me, preferirei la classica loop ad anello, singola. Questo perchè ho un paio di fossi e punti di accesso stretti, oltre a molti alberi e nuove siepi da dover contornare.
Per dare delle priorità, direi vibrazioni e comfort di utilizzo. Qualche conoscente mi ha consigliato di virare su di un 4 tempi e di valutare Honda 35/50...
Non ho nessun limite di budget, ne preferenze di marchio, vorrei solo evitare qualunque marchio importato da Fercad, visti i trascorsi non piacevoli.
Anticipatamente ringrazio tutti Voi che vorrete darmi un consiglio! Very Happy

bartsimpsonx25
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 05.04.17
Località : asti

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 07, 2022 2:30 pm

ti consiglio il mio: echo srm3610tesu (u = manubrio)
ha peso e prestazioni simili al tuo jonsered.
è un 4 tempi a miscela e vibra poco, poi col manubrio non lo senti proprio.
mi dispiace dirtelo, ma l'impugnatura a loop è la responsabile del tuo dolore ai polsi e mal di testa, a me capitava lo stesso

se vuoi modelli ancora più "soft" devi andare su un manubrio con isolamento antivibrante sull'asta.
stihl fs410, echo srm420, efco ds4000...
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  galero96 Gio Apr 07, 2022 3:10 pm

Sempre in casa shindaiwa c'è il 410 che già di suo vibra poco ma il sistema antivibrante totalmente indipendente delle due impugnature è fatto davvero bene a vederlo.
Io ho il 410 con manubrio (adattato) ma le sue impugnature sembrano studiate benissimo se proprio non riesci ad adattarti al manubrio che comunque reputo ottimo su qualunque terreno, basta farci l'occhio.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2713
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 26
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  luca31 Ven Apr 08, 2022 6:13 am

Se hai una zona di lavoro che ti impedisce l'uso della macchina a manubrio un decespugliatore a 4 tempi può essere una buona idea per abbassare il livello delle vibrazioni,  ma il 50 cc è troppo pesante da usare con impugnatura singola. Su honda andrei sul 35 cc. Se devi tagliare 2000 metri di sola erba è sicuramente sufficiente, purché non la lasci arrivare a 2 metri di altezza Very Happy .

Anche quello di ferrari-tractor potrebbe essere una alternativa, è più potente del 35 cc honda (se non sbaglio) e saresti più veloce nel lavoro.
Lo stihl fs 240 r è simile al tuo jonsered ma credo che la costruzione sia migliore, io ho il modello precedente e va molto bene, anche in ambito confort.  È leggero e potente.

Sono solo tre alternative, per fare 2000 metri ce ne saranno a decine...
Se a te interessa particolarmente l'aspetto confort forse honda è quello che ti offre di più...poi puoi sempre guardare i dati sulle vibrazioni e poi anche metterli in moto in negozio.
Se non hai problemi di budget ci sono anche modelli a batteria professionali che ti fanno tutto il lavoro senza fermarti

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12452
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  belcanto Ven Apr 08, 2022 9:36 am

Con le macchine ad impugnatura singola finisce che si porta tutto di peso:decespugliatore e vibrazioni.
Il livello delle vibrazioni dovrebbe essere specificato dal costruttore e visibile per la scelta.
La percezione delle vibrazioni è individuale e sarebbe meglio provare.

Non è detto che i decespugliatori con manubrio siano sempre meno vibrerecci,solo quelli con il gruppo di sospensione sono sicuri ma sono grossi,pesanti e poco adatti per girare attorno agli ostacoli.

Il catalogo su carta STIHL dichiara i valori più bassi sul quattro tempi FS 131;uguali sule due versioni ad asta e nettamente inferiore sullo spalleggiato.
Gli spalleggiati STIHL dichiarano valori molto più bassi dei rispettivi ad asta.

Oltre a quanto dichiara chi costruisce,aggiungo anche un po' di personale:

Spalleggiato STIHL FR 410 (2Kw) con elastico autoaggiunto a sostegno dell'asta

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Dsc06014
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3130
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  galero96 Ven Apr 08, 2022 12:10 pm

Le vibrazioni degli spalleggiati alle impugnature sono minime ma entra in gioco il fattore rotazione dell'asta in accelerazione che non è trascurabile se si ha problemi alle mani e poi il peso dell'asta all'anteriore non è bilanciato per cui bene se si taglia a terra ma non benissimo se si porta l'asta oltre il terreno.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2713
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 26
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  bartsimpsonx25 Ven Apr 08, 2022 12:22 pm

Intanto grazie a tutti per i Vostri consigli che sono ben accetti e di grande valore per me. Ora mi studio bene le Vostre risposte e ci ricamo su qualche considerazione!
A prestissimo ok capo

bartsimpsonx25
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 05.04.17
Località : asti

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  Simmm Sab Apr 09, 2022 5:44 pm

Io ho avuto il tuo stesso problema, mi facevo 900mq col decespugliatore cinese di 43cc e vibrava parecchio, quando tornavo a casa vibravo pure io per un quarto d'ora, pesante e ad impugnatura singola, ci mettevo due ore e mezzo con erba sui 40cm. Adesso ho da poco preso un efco ds3200 usato a manubrio e vibra molto meno, finisco prima, mi stanco pochissimo, poco consumo di miscela, macchina più leggera. Dai un'occhiata al ds 4000t di emak o il fratello minore il ds 3500t, vibrano poco entrambi e sono molto grintosi di motore. Li preferisco personalmente a shindaiwa/echo.
Però sicuramente stihl è sempre un passo avanti come comfort rispetto a tutti gli altri. C'è l'fs 410 con il sistema antivibrante a 4 punti che praticamente le vibrazioni non ci sono ed è anche quella una bella macchina.
Simmm
Simmm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 24.02.22
Località : Lazio

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  bartsimpsonx25 Mar Apr 12, 2022 1:41 pm

Ieri ho provato sul campo un decespugliatore con impugnatura a manubrio e proprio non è l'ideale per il mio utilizzo di dover passare tra tante piante e decine di piccole siepi da bordare, oltre alle parti in pendenza. Per di più il grosso del taglio dell'erba lo farò con il decespugliatore su ruote e più avanti con un trattorino, quando avrò spianato e rimosso le basi di alcuni tronchi tagliati.
Su consiglio della persona che ieri mi ha fatto provare il dece con impugnatura a "U", ho invece riprovato ad utilizzare il mio senza imbracatura (singola fornita con il dece) e in effetti mi ha dato l'impressione di vibrare di meno (sarà stato effetto placebo?  Shocked ). Fatto sta che l'ho usato mezz'ora senza tracolla e non mi ha dato fastidio, c'è però dire che il mio è un dece strano, ogni tanto non vibra e va fortissimo, certe volte invece si trasforma in un frullatore, soprattutto dopo che si scalda.
Al di la di questa esperienza, devo purtroppo escludere Efco/Oleomac perchè i centri vendita/assistenza più vicini sono ad oltre 25 km ed è molto scomodo.
Come comodità e vicinanza andrei bene con Stihl e Honda. Echo/Shindaiwa sono abbastanza vicini ma sono rivenduti da negozi multimarca che li mettono in secondo piano. Echo mi piace moltissimo e infatti ho un PPT-300ES (Pruner) e un ES-255ES (soffiatore/aspiratore) con cui mi trovo divinamente. Però li ho presi a 30 km di distanza e quello che invece è più vicino tratta Honda per l'appunto (a cui da la massima importanza) e Husqvarna come "secondo" marchio... Echo li ha in un angolino remoto e ha poca roba.
Stessa cosa per il rivenditore Shndaiwa che ha mille marchi e un angolino dedicato a Shindaiwa e pochi modelli in casa.
Come Stihl non ho visto il 240 "R" senza manubrio ma c'è il 260 in promo a € 689, può essere una valida alternativa al FS240R?
In casa Stihl il modello con meno vibrazioni, da loro sito, sembrerebbe essere il 131R che è un 4 mix da 5,5 kg e 1,4 kW. Qualcuno lo conosce o ha avuto modo di provarlo? Come secondo mi pare ci sia il 235R (in promo anche lui) a 4.3 m/s di vibrazioni a dx. Fs260 è dato a 5.7 e FS120 a 4.6.
L'Echo srm3610tesu non lo vedo ma dovrebbe essere stato sostituito dal 3611 che mi sembra di aver visto cambi poco o niente.
L'Honda 435 mi ispira molto, anche li per il discorso dei 4 tempi che dovrebbe garantire vibrazioni minori e minore fumosità/consumi.

bartsimpsonx25
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 05.04.17
Località : asti

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  galero96 Mar Apr 12, 2022 2:04 pm

Il 3611 (ex 3610) è anch'esso 4 tempi a a miscela, non a lubrificazione separata
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2713
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 26
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  luca31 Mar Apr 12, 2022 7:20 pm

Lo stihl fs 260 non è indicato secondo me. È piuttosto potente e credo possa essere stancante con impugnatura singola, io starei su una macchina più soft.

La macchina si può anche usare, ma se parli di dolori alle braccia, mal di testa, ecc...io non prenderei un decespugliatore da 2 kw per fare 2000 metri (a parte il fatto che io mi farei una visita da un fisiatra, fisioterapista, osteopata...).

Il 131 non lo conosco, forse se n'è parlato sul forum, ma ora non riesco a cercare...è tra quelli che vibrano pochissimo, poco rumorosi, consumano poco, inquinano poco ed è senz'altro sufficiente per la tua metratura

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12452
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  bartsimpsonx25 Mer Apr 13, 2022 9:04 am

Ho chiesto per il FS 131R. Il venditore mi ha detto che è una bella macchina ma che la si odia o la si ama. Tanti si lamentano della poca sensibilità dell'acceleratore e del limitatore di giri a cui ci si deve abituare perchè interviene e la manda come fosse in folle (che non ho molto ben capito a dire il vero). Lui mi consiglia di buttarmi sul 235R che mi dice essere migliore in tutto e per tutto, tranne forse un pelo nei consumi. A questo punto temo che sia molto simile al mio attuale Jonsered GC2236, però magari non avrà gli stessi problemi...
Il venditore sicuramente ha messo le mani avanti ed è stato gentile, a questo punto sono più indeciso di prima hahahahaaaa!!!

bartsimpsonx25
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 05.04.17
Località : asti

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  ulmus Mer Apr 13, 2022 11:08 am

sarebbe interessante approfondire sul fatto che il FS235R sia migliore in tutto e per tutto rispetto al FS131R, visto anche che costa sensibilmente di meno. A memoria, credo che il FS235 sia di fascia hobby/ semi-pro, non l'ho mai provato ma non credo sia meglio del FS131 come consumi, vibrazioni, rumore ecc. forse il 2 tempi e' piu' scattante ma non so se alla fine lo noti piu' di tanto. Quello che si ama o si odia mi sembra che sia in generale il 4 tempi, le opinioni che ho sentito (utenti, rivenditori) sono molto polarizzate, c'e chi ne tesse le lodi e chi invece non ne vuole sapere, questo vale anche per Echo 3610/ 3611.
Io ho usato in passato lo Stihl FS131 non mio, mi ci sono trovato bene ma non saprei dire su manutenzione valvole ecc. ma come dice luca31 e' molto comodo, leggero, vibra poco, poco rumore ecc per quello che ti serve va benissimo secondo me, cosi come il FS235, vedi che prezzi ti fanno io il FS235 l'ho visto a meno di 300 euro di recente.

ulmus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 29.12.20

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  petro Mer Apr 13, 2022 8:25 pm

300 euro mi sembra strano. Circa 350 dovrebbe costare.
L'fs131 costa di più. A 500 credo si trovi. La differenza fra 240 260 235 131 e tanti altri è solo il motore, l'asta è per tutti uguale.
Io ho l'fs235 e non è male per quello che costa.

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  belcanto Gio Apr 14, 2022 6:45 am

I decespugliatori sono come la falce:sempre faticosi,specie in pendenza.
Con una macchina simile a quella in possesso si corre il rischio di non risolvere il problema.

Visto che una parte la si fa con altri mezzi si potrebbe pensare seriamente (non troppo) ad un decespugliatore a spalla non troppo impegnativo.

La cosa è sempre estremamente soggettiva ma,possedendo due dece a spalla;uno con manubrio ed uno loop vedo che la tendenza è quella di usare gli spalleggiati se non per breve tempo.
Meno faticoso e facile usare uno spalleggiato in piano che un'asta fissa in costa.
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3130
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  bartsimpsonx25 Gio Apr 14, 2022 1:23 pm

D'accordo sul fatto di evitare possibili acquisti di unità similari, per non avere un "doppione".
Il dece a spalla l'avrei valutato ma adesso non ho più tutto questo lavoro da fare e mi trovo due/tre volte a settimana a farmi un'oretta o una mezzoretta, senza erba tenace o rovi. Il frutto dei lavori di questi anni ha portato i suoi frutti!
Quasi quasi stavo pensando di buttarmi sul 435 Honda mono e tenere il Jonsered da 1,6 kW, nel caso remoto in cui dovessi trovarmi di nuovo dei pezzi di erba troppo alta.
L'Honda dovrebbe garantire il miglior comfort a livello di vibrazioni, rumore, emissioni... No? Sarà anche modulabile in fase di accelerazione per permettermi le rifiniture e bordature di piante e siepi? O anche questo come i 4 tempi Stihl soffre di acceleratore poco malleabile?

bartsimpsonx25
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 05.04.17
Località : asti

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  belcanto Gio Apr 14, 2022 8:34 pm

Non è detto che un decespugliatore piccolo abbia meno vibrazioni di uno grosso.
Oltre a quanto dichiarato bisogna provare a lungo per valutare il comfort.
I piccoli quattro tempi sono fatti per le aiuole dei centri abitati.
I venditori vogliono vendere.
Il tipo di testina falciante può influire tanto sulle vibrazioni.
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3130
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  petro Ven Apr 15, 2022 2:19 pm

per come la penso io l'unico che si adatta (con pro e contro) a tutte le situazioni è il loop.
in costa (parlo in campo agricolo dove è tutto irregolare) è tutto sommato comodo, lo zainato per lunghi lavori su piani diversi è stancante anche perchè ti sbilancia, in piano con un elastico come in foto va bene perchè consente di scaricare un poco il peso dell'asta. quello a manubrio mi lascia perplesso in spazi stretti, in piano per sfalcio credo funzioni bene perchè copre un ampio raggio di lavoro.
riguardo 2 tempi e 4 tempi dove serve potenza il 2 tempi è indispensabile. infatti motoseghe a 4 tempi non ce ne sono. comunque l'fs131 dovrebbe avere 1,9cv contro i 2,2 del fs235, non molta differenza anche se penso che accoppiato alla stessa coppia conica (la stessa dal fs120, 235, 240, 250 e 260 tutti 2 tempi) lavori in modo diverso per le caratteristiche proprie di un motore 4 tempi. i vantaggi della puzza dell'olio bruciato oltretutto nei 4mix nemmeno ci sono.
l'honda mi pare poco potente, ma dipende tutto dal tipo di lavoro. poi già il pensiero dell'ennesimo cambio olio mi rende insofferente. per lavori leggeri ci sono decespugliatori 2 tempi da meno di 4,5 kg

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  Simmm Mar Apr 19, 2022 7:48 am

Il 235 lo lascerei stare perché vibra, andrei o di 240 o di 260,ma non sono leggeri di certo, il 260r lo usavo col mio ex giardiniere, 3-4 volte a settimana andavamo a ripulire giardini incolti o tenute o oliveti e non ha mai dato problemi, lo usavamo 8-9 ore al giorno, vibra pochissimo, è molto robusto, potente, ergonomico, ovviamente costa ma quei soldi li vale, te lo dico io che l'ho usato un bel po'.
Altrimenti perché no un echo 2620tesl? 25cc è vero ma con high torque, leggero, vibra poco, consuma pochissimo e ha la giusta potenza per fare quello che vuoi tu. Certo non è un missile ma il motore è pepato anche se a me piacciono di più efco e stihl. Stai sui 7 kg con il pieno di miscela. Dalla sua ha leggerezza e consumi ridotti, poi ha 1 kw di potenza.
Simmm
Simmm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 24.02.22
Località : Lazio

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  petro Mar Apr 19, 2022 8:12 am

Io i valori delle vibrazioni non li considererei.
Comunque se sono veri quelli scritti il 235 dovrebbe vibrare meno. Fra i vari modelli dovrebbe cambiare solo la campana.
Che il 235 vibri significativamente di più o di meno ne dubito.
Nessun decespugliatore consente dati alla mano di lavorare 8-9 ore.

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  Simmm Mar Apr 19, 2022 9:38 am

Ho usato il 235 e vibra di più rispetto al 240 e 260. Non si parla si 8-9 ore di lavoro continuato ma di ore spezzate
Simmm
Simmm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 24.02.22
Località : Lazio

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  petro Mar Apr 19, 2022 12:01 pm

Può essere ma dipende pure dall'apparato di taglio.
Comunque i dati dichiarati credo siano oggettivi.
Per "legge" si parla di ore giornaliere credo indipendentemente dal fatto che siano continuate o spezzate. Già a 4 ore credo sia fuori norma.
È chiaro che si parla di uso professionale.

petro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 15.02.22

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  Simmm Mar Apr 19, 2022 12:39 pm

Per legge pure nel mondo del lavoro in generale non potresti fare più di 8 ore al giorno, 40 ore settimanali e poi spesso se ne fanno 9-10 in molti posti di lavoro. Avevo 20 anni e lavoravo col decespugliatore 40 ore a settimana, per 10 euro netti a ora mi sembravano chissà quanti soldi.
Simmm
Simmm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 24.02.22
Località : Lazio

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  bartsimpsonx25 Mer Mag 04, 2022 3:54 pm

Dai dati Stihl sembrerebbe davvero che il 235R abbia meno vibrazioni rispetto agli altri modelli; in effetti l'ho già letto, mi pare, da qualche altra parte. Comunque sembrerebbe anche che il 260R pesi solo 100 grammi in più del 235R.
Per aggiornare il mio post, ho recentemente sostituito la testina di taglio con la T45X originale Husqvarna (modello più grande e con cuscinetto), avendo verificato che l'originale era semi distrutta, ma sbilancia completamente il dece, causa peso elevato. Ogni tre per due mi incastravo con la testina, soprattutto nei punti meno omogenei.
Ho quindi preso la T35, sempre originale, e sembrerebbe migliorato il discorso vibrazioni. Mi riservo però di provarlo ancora tra qualche giorno, perchè ho sempre avuto dei momenti di gloria e di disperazione con questo decespugliatore. A parte l'asta, ogni tanto mi viene da pensare che possa essere un problema di surriscaldamento, usandolo al caldo e soprattutto sotto al sole....

bartsimpsonx25
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 05.04.17
Località : asti

Torna in alto Andare in basso

Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni) Empty Re: Scelta nuovo decespugliatore per comfort (maledette vibrazioni)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.