Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» pescante benzina efco 147
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:00 pm

» OLIVO
Da luca31 Oggi alle 6:49 pm

» Cesti, cestini, gerle...
Da ferrari-tractor Oggi alle 5:48 pm

» TAGLIASIEPI
Da riveraver Oggi alle 4:55 pm

» husqvarna 365 non si spegne
Da alex95 Oggi alle 4:22 pm

» motosega alpina 380
Da falcetto Oggi alle 3:51 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da Elciu Oggi alle 11:24 am

» ceppi di olivo da spaccare
Da amelanchier Oggi alle 7:22 am

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da dobermann Ieri alle 11:56 pm

» ALBERI MONUMENTALI
Da Ghepardo Ieri alle 10:29 pm

» Nuova Stihl MS 462
Da LucaOrse7 Ieri alle 10:08 pm

» Echo srm 4000 si sostituzione cilindro con uno piu' potente .
Da Ghepardo Ieri alle 9:47 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Elciu Ieri alle 8:15 pm

» CUNEI
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:56 pm

» Stihl 034,ridargli vita
Da stihl Ieri alle 6:46 pm

» Pompa olio husqvarna 365
Da nitro52 Ieri alle 5:08 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da zak Ieri alle 2:50 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Ieri alle 12:39 pm

» MOTOAGRICOLE
Da iury1977 Ieri alle 8:22 am

» esplosi husqvarna 135
Da lucky62 Dom Gen 14, 2018 9:00 pm

» Echo CS310ES frizione: molla "libera"
Da shineon82 Dom Gen 14, 2018 7:36 pm

» Problemi accensione Efco 147
Da nitro52 Dom Gen 14, 2018 1:00 pm

» Castor c40
Da nitro52 Dom Gen 14, 2018 11:33 am

» INGEGNERIA NATURALISTICA
Da marvinm Dom Gen 14, 2018 6:40 am

» MOTOCARRIOLE
Da marvinm Dom Gen 14, 2018 6:20 am

» motocarriola - consigli manutenzione
Da lucamurialdo Sab Gen 13, 2018 8:09 pm

» Che motosega da 70/60 cc mi consigliate?
Da luca31 Sab Gen 13, 2018 7:50 pm

» Messa in fase motore honda gxv 140
Da rappys Sab Gen 13, 2018 5:59 pm

» Mcculloch
Da Matty661 Sab Gen 13, 2018 4:38 pm

» sfiato olio makita dcs 6800I
Da lucky62 Sab Gen 13, 2018 2:01 pm

» Perdita olio Jonsered cs 2138
Da Ghepardo Sab Gen 13, 2018 1:22 pm

» Stihl 028: non riesco a fare la carburazione
Da nitro52 Sab Gen 13, 2018 12:31 pm

» motoseghe d'epoca (vari marchi) video
Da Ghepardo Sab Gen 13, 2018 6:54 am

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da maxfinale Ven Gen 12, 2018 9:04 pm

» MOTOSEGHE HOBBISTICHE
Da MainecooN Ven Gen 12, 2018 7:31 pm

» oleomac gs350c
Da ferrari-tractor Ven Gen 12, 2018 7:25 pm

» Motosega per taglio terreno
Da pierpaolo80 Ven Gen 12, 2018 7:02 pm

» Problema flusso olio catena motosega potatura ama 2510
Da ferrari-tractor Ven Gen 12, 2018 5:48 pm

» cambio olio su motocoltivatore
Da marvinm Ven Gen 12, 2018 5:30 pm

» Scelta motosega leggera da potatura
Da marzot Ven Gen 12, 2018 1:04 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17289 membri registrati
L'ultimo utente registrato è teocala89

I nostri membri hanno inviato un totale di 226668 messaggi in 10921 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 152 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 141 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

arpha99, ciapimchemeneghe, davide78, ferrari-tractor, francescovat, mikhele, nitro52, Piero1777, progest, sanremese, stihl

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


arieggiatori

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  JACI il Mer Set 07, 2011 8:27 pm

esperienza da non ripetere! risultato scarso! con i sassi rischi di rompere l'arieggiatore! alla fine ho fatto tutto a mano... ogni attrezzo ha il suo utilizzo... credevo che funzionasse ed invece Crying or Very sad spero di aver fatto un decente lavoro lo stesso (con rastrello e vanga). quando si vuole risparmiare tempo e soldi si fanno solo castronerie! mi servirà di esperienza.... ovviamente erano 100 metri quadri! se erano di più battevo in ritirata! hipno
avatar
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  peppone il Mer Set 07, 2011 8:32 pm

sono spiacente di averti indotto in errore...
come ti ho detto il mio era un consiglio puramente teorico. e soprattutto bisognava saper con precisione che lame monta l'arieggiatore che hai impiegato, oltre che valutare bene la fresatura che era stata effettuata (di recente: quanto? con cosa? con quanti passaggi? su che terreno?)

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  JACI il Mer Set 07, 2011 8:52 pm

peppone ha scritto:sono spiacente di averti indotto in errore...
come ti ho detto il mio era un consiglio puramente teorico. e soprattutto bisognava saper con precisione che lame monta l'arieggiatore che hai impiegato

Appunto evitavo l’argomento perché facevo davvero una figura da pivello! bla bla bla Ero talmente convinto che fossero lame fisse in acciaio, che non ho nemmeno guardato sotto ( Embarassed Embarassed Embarassed )
Per puro caso gli ho dato un occhiata prima di restituirlo: erano piccole (alcuni cm) e in plastica dura! pale Ho dato una veloce controllata ma mi sembra di non aver rotto niente…. ...àcc
Quando l’ho acceso triturava i sassi! Per fortuna che più di qualche metro non ho fatto, altrimenti sarebbe stato un pomeriggio costoso…
Ad ogni modo anche con lame in acciaio su terreno con percentuale alta di sassi non va bene… un sassetto ogni tanto ok, ma cosi proprio no…
Peppo non mi hai indotto in errore, le varianti in gioco erano talmente tante (tessitura, umidità, LAME...) che non è possibile dare un parere davvero ponderato leggendo le poche righe che avevo scritto. Io il terreno lo avevo visto, l’errore l’ho fatto… mi serve da lezione...
Spero cmq di essermi salvato in corner… fra una ventina di giorni vi dirò! denti stretti
avatar
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  Robinia il Gio Set 08, 2011 4:52 pm

JACI ha scritto:
peppone ha scritto:sono spiacente di averti indotto in errore...
come ti ho detto il mio era un consiglio puramente teorico. e soprattutto bisognava saper con precisione che lame monta l'arieggiatore che hai impiegato

Appunto evitavo l’argomento perché facevo davvero una figura da pivello! bla bla bla Ero talmente convinto che fossero lame fisse in acciaio, che non ho nemmeno guardato sotto ( Embarassed Embarassed Embarassed )
Per puro caso gli ho dato un occhiata prima di restituirlo: erano piccole (alcuni cm) e in plastica dura! pale Ho dato una veloce controllata ma mi sembra di non aver rotto niente…. ...àcc
Quando l’ho acceso triturava i sassi! Per fortuna che più di qualche metro non ho fatto, altrimenti sarebbe stato un pomeriggio costoso…
Ad ogni modo anche con lame in acciaio su terreno con percentuale alta di sassi non va bene… un sassetto ogni tanto ok, ma cosi proprio no…
Peppo non mi hai indotto in errore, le varianti in gioco erano talmente tante (tessitura, umidità, LAME...) che non è possibile dare un parere davvero ponderato leggendo le poche righe che avevo scritto. Io il terreno lo avevo visto, l’errore l’ho fatto… mi serve da lezione...
Spero cmq di essermi salvato in corner… fra una ventina di giorni vi dirò! denti stretti
ehi amico..non ti scoraggiare qui siamo per consigliarti non per giudicare ricordalo! ok capo ad ogni modo è sempre un'esprienza e una testimonianza per i futuri visitatori di questo topic...ma torniamo in argomento io l'arieggiatore lo avrei evitato,però non c'è problema,è sempre una lezione costruttiva,invece il rastrello arieggiatore fa un'ottima preparazione,però come detto da te giustamente devi guardare i parametri,ovvero c'erano le condizioni ottimali per lavorare?quante volte l'hai passato?
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1727
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  dolmar85 il Gio Set 08, 2011 5:05 pm

è una situazione che va valutata al momento... a me è capitato di fare un a cosa del genere su terreno fresato da qualche settimana e livellato a suo tempo.... nel mio caso ha funzionato, ma le lame del mio arieggiatore sono in acciaio e il terreno fortunatamente era privo di pietre....
avatar
dolmar85
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.02.10
Età : 32
Località : San Secondo di Pinerolo

Tornare in alto Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  Robinia il Gio Set 08, 2011 5:12 pm

io l'ho provato un paio di volte,le lame del mio sono in accaio,però non mi ha colpito particolarmente il lavoro finale....uso più volentieri il rastrello arieggiatore ok capo
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1727
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  dautàrr il Mar Set 13, 2011 8:18 pm

Per l'arieggiatore a ruote, secondo me fa un egregio lavoro.
E' indispensabile per fare le finiture dove quello a motore non arriva.
Solo che se ci sono molte radici superficiali o sassi c'è da fare una bella sfaticata.
Io uso quello wolf, e voi?
Zao
avatar
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 51
Località : Bologna appennino

Tornare in alto Andare in basso

Re: arieggiatori

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum