Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» problema bobina motosega alpina p540
Da PaoloSanremo Oggi alle 7:41 pm

» legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
Da Ciuspolo Oggi alle 7:33 pm

» dubbio per acquisto motosega??????
Da angelogh49 Oggi alle 6:26 pm

» CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
Da giorgiocangi Oggi alle 6:04 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da entoni Oggi alle 6:02 pm

» poco olio in husqvarna rancher 50
Da CARTERINO Oggi alle 5:55 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
Da CARTERINO Oggi alle 4:58 pm

» Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
Da GioCa Oggi alle 3:44 pm

» carburatore bloccato
Da Kalimero Oggi alle 2:44 pm

» FRENO CATENA
Da Alessio510 Oggi alle 2:28 pm

» Motozappa Honda 4 tempi
Da PaoloSanremo Oggi alle 12:45 pm

» proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
Da nitro52 Oggi alle 10:54 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da Luigite Oggi alle 9:48 am

» * Motosega Castor C-70
Da Alessio510 Oggi alle 9:40 am

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Oggi alle 8:37 am

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:49 am

» PATATE
Da Balù Ieri alle 9:19 pm

» Husqvarna 266SE
Da cb900f Ieri alle 9:05 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da entoni Ieri alle 5:15 pm

» Bobina Stihl 028AV
Da falcetto Ieri alle 5:09 pm

» * Volano decespugliatore Stihl FR450
Da mario falliero Ieri alle 3:17 pm

» OLIO CATENA
Da marcoo Ieri alle 10:47 am

» Echo CS2510 TES/C - Shindaiwa 250 TS/TCS poi 2511 - 251
Da SCIROKKO87 Sab Dic 08, 2018 8:55 pm

» rimuovere mozzo lama... come devo fare?
Da falcetto Sab Dic 08, 2018 7:24 pm

» * jonsered 2054
Da ivano s Sab Dic 08, 2018 1:36 pm

» Jonsered CS2152 pistone al contrario?
Da Kalimero Ven Dic 07, 2018 10:01 pm

» Taglieri per cucina.
Da SCIROKKO87 Ven Dic 07, 2018 7:03 pm

» * pompa olio solo 647
Da sayrock Ven Dic 07, 2018 11:55 am

» OLIVO
Da tramonto Gio Dic 06, 2018 2:13 pm

» Un saluto a tutti . Chiedo aiuto
Da claudiodosso Gio Dic 06, 2018 1:15 pm

» modifica barra carving potatura
Da marcoo Gio Dic 06, 2018 11:41 am

» Aiuto trivella Landoni
Da Mirifly Gio Dic 06, 2018 11:11 am

» Marchio Dolmar
Da riccardo Gio Dic 06, 2018 8:28 am

» Shindaiwa 452s
Da luca31 Gio Dic 06, 2018 7:30 am

» consiglio su aquisto motosega usata
Da luca31 Gio Dic 06, 2018 7:03 am

» Husqvarna 525 t
Da Kromer Mer Dic 05, 2018 8:54 pm

» Problema con motosega nuova husqvarna 525t
Da Kalimero Mer Dic 05, 2018 8:31 pm

» Husqvarna 338 xpt
Da tramonto Mer Dic 05, 2018 6:49 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da giancarbon Mer Dic 05, 2018 4:53 pm

» Trasporto legna con Ape piaggio
Da Stepmeister Mer Dic 05, 2018 10:16 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18250 membri registrati
L'ultimo utente registrato è segaccio

I nostri membri hanno inviato un totale di 238411 messaggi in 11614 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 206 utenti in linea: 17 Registrati, 0 Nascosti e 189 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, angelogh49, antognio, biker57, Ciuspolo, ferrari-tractor, gian66, Kalimero, LorenzoG, MAURI58, mikhele, PaoloSanremo, SCIROKKO87, Stepmeister, tonello, tramonto, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  zio jimmy il Gio Mar 01, 2018 9:35 pm

luca 31...... anche quello di rinaldi e' un machete , sono io che associo il machete ad una lama leggera, stretta e flessibile, Very Happy LOKER io il machete lo so usare abbastanza bene, ma da qui' non saprei come spiegarti..... unico consiglio.....non prendere esempio dai numerosi video in rete sull'uso dei machete ,9 su 10 fanno solo ridere hahahahaaaa!!!

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Motosegaro 94 il Gio Mar 01, 2018 10:54 pm

Io utilizzo sia roncola ( una senza marchio ereditata da mio nonno buonanima ...) che Machete ( uno senza marchio trovato in un ripostiglio da amici , compare anche nel mio avatar in basso a destra , ed un Falci regalato da amici ) e con entrambe le tipologie uso più o meno gli stessi movimenti per tagliare Very Happy

Spiegarli è più difficile che eseguirli  Laughing , è soprattuto una questione di allenamento e pratica , ma ci provo lo stesso Wink :
Se devo aprirmi una strada nella boscaglia o recidere piccoli arbusti o rovi alla base uso un movimento da destra verso sinistra partendo dall'alto e terminando in basso cercano di tagliare il più basso possibile , tenendo sempre la lama con il filo il più possibile parallelo al terreno ( a parte imprimere una forza di taglio maggiore , se disgraziatamente la corsa della lama va oltre il mio controllo c'è meno rischio che possa colpirmi le gambe  ... )
Carico il colpo portando la roncola/machete con il manico circa all' altezza della spalla poi vibro il fendente con un movimento fluido e senza scatti tenendo sempre il controllo della lama fino alla fine della sua corsa , attenzione a non " lasciarla correre " che ferirsi è un attimo ... il mio ginocchio sinistro ne sa qualcosa  bonk!bonk!  .

Se devo sramare un piccolo alberello/una branca o devo tagliare un rametto/pollone da una pianta in piedi invece il movimento è sempre dall'alto verso il basso , ma con il filo circa perpendicolare a quel che devo tagliare e colpendo il più possibile vicino al fusto ( occhio sempre a non avere le gambe o altre parti del corpo nel raggio d'azione dell' attrezzo ) .
In questo caso si può tagliare da destra verso sinistra o viceversa ; però attenzione a non caricare il colpo partendo da sopra l'altezza della mano che mantiene il fusto da pulire , poichè è più probabile che a causa della stanchezza o di una distrazione il filo possa impattare sulla mano che mantiene il pezzo con conseguenze anche gravi No

In ogni caso raccomando anche :
1)Di fare molta attenzione ad avere il raggio di azione della lama ( dal punto di partenza del fendente al punto in cui la lama di ferma ) il più possibile sgombro da persone ,animali , persone e oggetti ; a parte il rischio di ferire altri esseri viventi , una lama che si impiglia e viene deviata quando già è in velocità rischia di colpire l'operatore o comunque bersagli indesiderati .
2)Di indossare guanti e pantaloni robusti , non proteggono del tutto da ferite in caso di contatto accidentale con il filo , ma sicuramente possono contribuire a limitarli almeno un po' .
3) Riparare la lama con un fodero o con uno straccio spesso avvolto intorno quando l'attrezzo non viene utilizzato , io personalmente se non tengo il fodero alla cintura ( dove tengo il machete per esempio quando vado a tagliare rovi d'estate e devo aprirmi la strada in posti dove con il decespugliatore non mi sento sufficientemente stabile )  , pianto con il filo in basso la roncola o il machete in un ceppo o in un tronco tagliato in modo da non sbatterci contro ( al filo ) accidentalmente o caderci sopra visto che come bene sappiamo può volerci poco ad incespicare in un ceppo o scivolare su quanlche ramo  fischio ; io faccio così , ma se ritenete che non sia sicuro o che non possa essere riportato sul forum perdonatemi mio signore Rolling Eyes
4) Tenere sempre con se una piccolo kit di pronto soccorso con l'occorrente per disinfettare e ricoprire le piccole ferite che possono occorrere .

Perdonatemi per il poema , spero che queste mie umili indicazioni possano essere utili a qualcuno Rolling Eyes , come già scrissi sopra se qualcosa non fosse conforme al forum o non fosse sicuro ( anche se io già uso certi accorgimenti proprio per evitare rischi eccessivi ) riprendetemi pure e/o correggetemi/ammonitemi , sono comunque sempre pronto ad imparare  study

Buonanotte dal giovane Motosegaro !!! ok capo
avatar
Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 637
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 24
Località : Torino - Alba

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  belcanto il Ven Mar 02, 2018 9:03 am

Possiedo molte roncole,pennati,manaressi anche molto vecchi ed anche due machete.
Uno trovato nel bosco ed un altro lasciato da un conoscente che me lo aveva portato per l'affilatura.
Provando ad usarlo nei nostri boschi,l'ho trovato inutile e pericoloso:necessita di movimenti ampi e veloci,è ingombrante,impreciso e faticoso.
Un rovo,una vitalba od un rametto si tagliano meglio con roncole e pennati "nostrani".

Possiede un certo fascino,non è mai stato un attrezzo presente nelle nostre tradizioni:importato dal cinema viene usato nelle zone d'origine per la raccolta della canna da zucchero ed in versione più leggera come coltello tuttofare adatto anche a difesa-offesa.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Dan56k il Ven Mar 02, 2018 9:22 am

Paese che vai attrezzo che trovi. Di machete ne ho anche uno originale africano (nigeriano), che non uso ma è solo per bellezza. Molto più grande e lungo dei nostri, ma sottile e leggero, fatto di acciaiaccio con manico in plasticaccia. Immagino sia perfetto per farsi strada nella jungla, ma del tutto inutile per i nostri rovi con i quali il colpo potente è fondamentale e inutile la leggerezza. Concordo che con la nostra tipologia di tagli servono più le roncole nostrane o i manaressi.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Motosegaro 94 il Ven Mar 02, 2018 12:38 pm

Diciamo che il Machete è un attrezzo nato per altri lavori ( aprirsi varchi nella Jungla , raccogliere la canna da zucchero e altre colture , ha anche un utilizzo in combattimento ma direi che non è questa la sede per trattarne no no no ) , ma che può adattarsi anche all'utilizzo boschivo ( negli Stati Uniti d'America infatti viene usata come noi utilizziamo una roncola per tagliare arbustini , rovi ed eseguire tutti quei lavoretti ) .
Faccio notare che il Machete come molti lo intendono è quello con la forma " latina " ( quello che usa Jason Voorhees in Venerdì 13 per capirci ) o con la forma " Panga " ( quello che si vede nei servizi dei tg quando parlano dei fatti di sangue che si perpetuano in Sudafrica ) con una lama lunghissima ( anche 60 cm ) e flessibile , sembrano più una scimitarra che un attrezzo agricolo , hanno più un utilità come arma che come attrezzo da lavoro per i motivi elencati nei post sopra il mio Rolling Eyes .
Quelli invece adatti all'uso forestale sono perlopiù quelli con la forma " Bolo " ( una forma simile ad un coltellaccio da macellaio ) e quelli tipo il Rinaldi ( anche se quest'ultimo non l'ho mai provato personalmente , ma devo dire che ne ho sempre sentito parlare bene Wink ) ; che hanno una lama più corta ( 35 cm circa ) e spessa , trasmettono molto bene la forza nel taglio e sono più facili da controllare .
Io devo dire che li uso spesso , soprattutto d'estate per pulirmi la strada quando salgo nel bosco senza decespugliatore , hanno la stessa efficacia di una roncola con in più la particolarità di avere più filo dritto utilizzabile per tagliare e di impigliarsi molto meno nella vegetazione non avendo il becco appuntito Very Happy
Diciamo che Roncola e Machete sono due attrezzi molto simili e ognuno con le sue peculiarità ( con un machete non avendo il becco non potrei mai movimentare un pezzo di legno o atterrare una piccola pianta Surprised )
Quando vado a tagliare legna porto sempre sia la roncola ( nello zaino ) che il machete ( al fianco ) , non faccio preferenze su uno o sull'altra , entrambi mi sono utili ok capo
avatar
Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 637
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 24
Località : Torino - Alba

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  zio jimmy il Dom Mar 04, 2018 10:23 am

oltre ai consigli di Motosegaro sull'uso del machete e' importante l'angolazione di taglio, ci si puo' aiutare impugnando con la mano libera un ramo ad uncino con il quale si abbassa ,si sposta la vegetaziobe da tagliare,  sono rimasto stupito alcuni decenni fa   Very Happy  solo quando  lo vidi usare in colombia  da un contadino, ai tempi non conoscevo neanche la roncola, al paese si usava solo la scure (in  dialetto segurel )per  tutti i lavori di legna e bosco,,,,, e' si una lama leggera ma ce ne sono anche lunghe   30 pollici, piu' e' lunga e piu' ha forza di taglio,  paragonabile ad un attrezzo di lunghezza minore e piu' pesante ok capo a riguardo del suo uso qui' da noi si associa  spesso a fatti di cronaca,  poi vi sono i pregiudizi Very Happy   ne parlo quiì con voi ma quando li uso , e li  uso spesso non mi faccio mai vedere Shocked

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  zio jimmy il Mer Mar 14, 2018 9:27 pm

ultimo arrivo, il piu' piccolo che ho
 


machete tipo barrigon Suspect   30 centimetri di lama e 280 grammi di peso totale,



il mio sistema di porto, solo dal colore fa un po cag........ damnmate  ho fatto  cosi'   anche con quelli piu' lunghi ,  si puo alzare ,abbassare, inclinare, io preferisco una posizione quasi  orizzontale, quelli classici lungo coscia  mi danno  fastidio nei movimenti....ciao oooooooppppsss


Ultima modifica di Don Camillo il Mer Mar 14, 2018 10:25 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Sistemato impaginazione Post)

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  loker il Mer Mar 14, 2018 11:03 pm

Ciao oggi ho usato per la  prima volta il machete comprato l'anno scorso (non ricordo la marca) ma assomiglia a questo

Ho tagliato delle ferule/ferle che crescono sotto gli alberi di mandorlo. Mi sono trovato bene anche se dovendole tagliare il più in basso possibile ho beccato qualche pietra.
Altre piante di ferula crescono lungo la rete del recinto e ho desistito ad usarlo per non rovinare il filo. Sono tentato di usarlo anche lì dato che prevalentemente lo ho comprato per fare questo lavoro.
Cosa mi suggerite? Meglio non rischiare di rovinare il filo della lama o rischiare?
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 40
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Dan56k il Gio Mar 15, 2018 6:19 am

Questi attrezzi sono fatti per lavorare, altrimenti per che cosa l'avresti comperato? Se ti si rovina il filo pazienza, lo riaffili e via.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  belcanto il Gio Mar 15, 2018 12:00 pm

loker ha scritto:
Cosa mi suggerite? Meglio non rischiare di rovinare il filo della lama o rischiare?

Suggerisco di usare gli attrezzi adatti come le roncole che sono fatte apposta per non far arrivare il tagliente a terra.

In tutti i casi,bisogna imparare ad affilare se si vogliono usare gli attrezzi.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Motosegaro 94 il Gio Mar 15, 2018 6:34 pm

Va bene anche il machete per quel lavoro Wink , dovrai solo fare un pelo più attenzione a dove fai fermare il taglio ... se anche becchi qualche sasso non temere , con una pietra ed al massimo una lima il filo lo aggiusti ok capo
avatar
Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 637
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 24
Località : Torino - Alba

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  belcanto il Gio Mar 15, 2018 7:17 pm

Contenti voi...
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  zio jimmy il Gio Mar 15, 2018 9:28 pm

quello di loker non so, ma quelli che uso io in punta si possono maltrattare a volontaì(il tramontina e' gia tutto sdentellato) denti stretti la parte del filo piu' importante da non sbeccare e' quella a 2/3 della lama, ma la parte finale ricurva e' fatta per lavorare al suolo ok capo volendo si puo usare il dorso , essendo la lama sottile i polloni piccoli e ricacci giovani si riesce a strapparli senza rovinare il filo

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  loker il Ven Mar 16, 2018 8:31 am

Volendo acquistare una roncola quale suggerite per il taglio di erba rasoterra e vicino alle pietre? Corta, lunga o media?
Al momento ho uno sconto che potrei usare su un sito quindi ne potrei approfittare. Sono attrezzi (come il machete) che uso molto raramente, quindi sono indeciso dull'acquisto o meno.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 40
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Dan56k il Ven Mar 16, 2018 8:37 am

Per quel lavoro vedo più un falcetto di quelli minuscoli che trovi più o meno a cinque euro in qualsiasi ferramenta.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  loker il Ven Mar 16, 2018 9:07 am

Le piante da tagliare sono molto voluminose, alcune arrivano a fare un cespuglio amplio anche più di 1m di diametro, il tronco anche se verde puo' raggiungere 8cm; lo farei con la zappa ma la posizione tra pietre, paletti del recinto e rete la rende molto inefficace.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 40
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Dan56k il Ven Mar 16, 2018 9:10 am

Prima avevi parlato di erba... ovvio che così la situazione cambia, allora se non hai spazio vedo più uno zappetto che una roncola.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  loker il Ven Mar 16, 2018 10:33 am

Non ho detto erba, ma ferula/ferla sotto la qualse si possono trovare anche funghi, ma aime' nella mia campagna non ne spuntano.
é una pianta selvatica molto presente nella mia zona. In primavera è tenera ma un po' fibrosa a forma di cespuglio semisferico, poi in estate cresce un lungo pollone legnoso. Se tagliata in tempo questo pollone non si sviluppa. Assomiglia al finocchietto, ma molto più grosso.
https://www.google.it/search?q=ferula&safe=off&hl=it&dcr=0&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwiWuJKX0fDZAhUQ66QKHWCgApMQ_AUICigB&biw=1126&bih=801
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 40
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Dan56k il Ven Mar 16, 2018 1:14 pm

loker ha scritto: per il taglio di erba rasoterra...

Tanto per essere pignoli. Ancora le cose non me le sogno...
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  loker il Ven Mar 16, 2018 1:41 pm

Embarassed
ok hai ragione, ho riletto solo il mio primo post in questa pagina.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 40
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  belcanto il Sab Mar 17, 2018 9:31 am

La cosa migliore da fare è osservare cosa usano i vicini per lo stesso lavoro.
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1028
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 72
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Roncola oer funghi

Messaggio  BillmanUK il Dom Mag 06, 2018 1:37 pm

The roncola per funghi is a good tool for clearing brambles - available with either a single or double blade...

La roncola per funghi è un ottimo strumento per pulire i rovi - disponibile con lama singola o doppia ...



The French have a similar tool ' la serpe à ronces'

I francesi hanno uno strumento simile 'la serpe à ronces'





The roncola of Sardinia is also useful...

La roncola della Sardegna è anche utile ...

avatar
BillmanUK
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.04.14
Età : 69
Località : UK

http://www.billhooks.co.uk

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  luca31 il Dom Mag 06, 2018 5:05 pm

these tools are very interesting ok capo ok capo ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6670
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 41
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Mag 07, 2018 6:38 am

per i rovi la soluzione migliore è una falce da rovi
ferrari-tractor ha scritto:
http://lamotosega.forumattivo.com/t197p135-falci-falcetti#84119

We don't call those "roncola/roncole" but "falce/falci" (singular/plural), "falce" means sickle although the way of using it is closer to a billhook than to a sickle.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9480
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  BillmanUK il Lun Mag 07, 2018 10:38 am

In France they have similar, called 'croissant' - I think in Italy they are called 'half moon' as well...

In England we call them brushing hooks (light) or slashers (heavy)

In Francia hanno simili, chiamati "croissant" - penso che in Italia siano chiamati anche "mezzaluna" ...

In Inghilterra li chiamiamo spazzoloni (leggeri) o tagliati (pesanti)













avatar
BillmanUK
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.04.14
Età : 69
Località : UK

http://www.billhooks.co.uk

Torna in alto Andare in basso

Re: RONCOLE - MACHETE - MANARESSI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum