Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Problema atomizzatore cifarelli nuvola 5hp
Da Stepmeister Ieri alle 10:53 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da tomm450 Ieri alle 10:53 pm

» Scortecciare tronchi
Da triboletto Ieri alle 9:25 pm

» nuova domanda per acquisto motosega 50 cc
Da Peso Ieri alle 8:35 pm

» Albero incastrato alla chioma.
Da belcanto Ieri alle 7:43 pm

» motosega grizzly
Da nitro52 Ieri alle 6:29 pm

» Husqvarna 268 xp special . . .
Da Alessio510 Ieri alle 5:08 pm

» Active 56.56 addio... Husqvarna?
Da luca31 Ieri alle 4:18 pm

» LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
Da gian66 Ieri alle 1:02 pm

» Regolazione carburatore Stihl MS180
Da marcostihl029 Ieri alle 9:23 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:17 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da loker Mer Dic 13, 2017 10:19 pm

» TRITURATORI
Da Don Camillo Mer Dic 13, 2017 10:14 pm

» Motofalciatrice Bcs 601
Da simmy106 Mer Dic 13, 2017 7:29 pm

» Previsioni per Giovedì 14 Dicembre 2017
Da davide depaoli Mer Dic 13, 2017 5:11 pm

» echo cs320tes
Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:09 pm

» Alluvione Liguria - Piemonte
Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:03 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da fim Mer Dic 13, 2017 10:56 am

» ultrasuoni x carburatori
Da marcoo Mar Dic 12, 2017 10:36 pm

» PIONEER P620 e MCCULLOCH MAC 15
Da ermanno g.b. Mar Dic 12, 2017 10:29 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da The Red Baron Mar Dic 12, 2017 9:31 pm

» Previsioni per Mercoledì 13 Dicembre 2017
Da davide depaoli Mar Dic 12, 2017 5:09 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Kromer Mar Dic 12, 2017 4:58 pm

» echo cs 320 tes esplosi
Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 3:54 pm

» Husqvarna 236 nuova tende a fermarsi,a "cedere" sotto sforzo.
Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 11:08 am

» soffiatore Mc Culloch 320BV.
Da Sandro36 Lun Dic 11, 2017 9:50 pm

» ECHO 601 lubrificazione catena
Da simone.cc94 Lun Dic 11, 2017 6:55 pm

» ricambi Lomellina ll480
Da nitro52 Lun Dic 11, 2017 11:47 am

» TIRANTI TIRFOR
Da ferrari-tractor Dom Dic 10, 2017 5:40 pm

» seconda motosega
Da luca31 Dom Dic 10, 2017 3:39 pm

» motosega a batteria
Da ferrari-tractor Sab Dic 09, 2017 5:30 pm

» PEPERONCINO
Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 2:17 pm

» TREE CLIMBING
Da Dudum Sab Dic 09, 2017 12:58 pm

» CARBURATORE DOLMAR 153
Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 7:10 am

» Problema jonsered CS 2238
Da simone.cc94 Ven Dic 08, 2017 8:16 pm

» DISERBANTI
Da ferrari-tractor Ven Dic 08, 2017 8:07 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da pw31 Ven Dic 08, 2017 7:58 pm

» ripristino vecchia pompa manuale
Da zio jimmy Ven Dic 08, 2017 7:49 pm

» Motosega impugnatura tradizionale per lavoro in elevazione
Da luca31 Ven Dic 08, 2017 6:47 pm

» manuale d'uso motozappa honda F600
Da Ireneo Ven Dic 08, 2017 4:32 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17174 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Amco

I nostri membri hanno inviato un totale di 225077 messaggi in 10831 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 43 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 43 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


TRITURATORI

Pagina 19 di 22 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20, 21, 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Ghepardo il Gio Gen 15, 2015 8:10 pm

Per seccare il materiale, visto che comunque è un poco grossolano e quindi l'aria filtra abbastanza, lo metto in scatole di cartone, senza ovviamente chiuderle, e le lascio sotto il portico dove aria ne prendono. Nelle prime 2-3 settimane dò ogni qualche giorno una sommaria rimescolata al contenuto (ma è questione di pochi secondi a scatola), poi non occorre più poichè già un po' di umidità se n'è andata e non fa più condense o muffe. In seguito, una volta secco basta sistemare le scatole dove si vuole.
Non ho la caldaia a legna ma questo "spezzettato" è innanzitutto ottimo come materiale per l'accensione del fuoco. Tra l'altro ne ho dato qualche scatola ad una collega che, comprando la legna in bancali a pezzatura media o grande, varie volte tribolava nell'accensione con diavolina e simili: non ha più avuto problemi! Very Happy
Comunque le mie stufe hanno il focolare fatto un po' a pozzetto poichè il portello di vetro è quasi una spanna più alto della griglia sul fondo, quindi ho provato (a stufa spenta) a riempire questo pozzetto solo con il materiale triturato e poi accendere dall'alto: con un minimo di attenzione ai registri dell'aria per non far bruciare troppo in fretta, direi che nelle giornate di mezza stagione (quando non è che faccia freddo ma una breve scaldata la sera fa piacere) basta e avanza.


Ultima modifica di Ghepardo il Mer Mar 25, 2015 4:24 pm, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2850
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  loker il Gio Gen 15, 2015 11:28 pm

Ciao Ghepardo anche io ho un trituratore simile, comprato alla lidl. Il meccanismo di trituramento e la tramoggia sono simili. Anche io come te trituto maggiormente rami sottili e non erbe. Per lo piu' ulivo e aranci della mia campagna.
La macchina la possiedo da circa 3 anni e ha macinato tanta roba di diversi diametri. Certo che con i rami verdi si comporta bene e con quelli secchi fa piu' fatica.
Solo quest'anno ho avuto qualche problema con la rotella che fa da battente al rullo metallico. Si era un po' irriggidita e ho dovuto smontare la parte anteriore ed ingrassare la filettatura del bullone per renderla nuovamente utilizzabile.
Io a volte esagero caricando troppi rami magari sottili nella macchina e in alcune situazioni la macchina si blocca. Poi sono cotretto ad eliminare un po' di roba in eccesso dalla tramoggia  e quando riparte va benone.
Un difetto che ha questa macchina per me è il rumore che anche se non insopportabile dopo un' ora di lavoro per me diventa fastidioso.
Io con gli scarti macinati ci copro i piedi degli alberi in maniera da bloccare la  rinascita di erbacce pacciamando anche se alcuni dicono che questa pratica puo' provocare infezioni alle piante. Alcune volte la ho messa anche nel mucchio del compost ma mi sembrava quasi uno spreco.
Provero' come fai tu ad accumularla in qualche scatolone e metterla al sole per seccarla e poi ad accendere il forno a legna.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 409
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Ghepardo il Ven Gen 16, 2015 6:59 am

Se il rumore del tuo apparecchio, pur sopportabile, ti dà fastidio potresti provare ad usare i tappi o le cuffie antirumore, male non fanno. ok capo
Come materiale da essiccare ovviamente (e scusate il consiglio banale) meglio usare il triturato dei rami senza foglie, non quello di piante sempreverdi: quest'ultimo brucerebbe facendo anche una certa dose di fumo... Rolling Eyes
Anch'io le poche volte che mi capita di trattare qualche ramo con foglie, in quel caso va a macerarsi nel bidone dove butto gli scarti dell'orto.

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2850
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Dan56k il Ven Gen 16, 2015 8:21 am

Bella recensione, Ghepardo.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2587
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Sandrone il Mar Mar 17, 2015 3:44 pm

Buongiorno a tutti.
Sono un giardiniere professionista ed avrei bisogno di un biotrituratore versatile ma nello stesso tempo anche veloce. Ho preso in considerazione il Green Technik BC 200 HD e il Negri R225 entrambi nella versione con carrello cingolato. Ho visto lavorare il Green Technik con motore GX390 e mi è parsa una bella macchina anche se non aveva il dispositivo NOSTRESS, che secondo me ci vuole. Del Negri ho sentito parlar bene; però con NOSTRESS monta un motore più potente (IGx440) e quindi costa un po' di più.
Avete qualche consiglio da darmi, eventualmente anche su qualche altra marca?
Grazie! Smile

Sandrone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 02.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  andry steel il Mer Mar 18, 2015 5:59 am

Ciao Smile

Dipende quanto vuoi spendere. Il no stress é fondamentale per un uso professionale. Se ti piace avere il modello migliore (e lo é per davvero) devi andare da Pezzolato, solo che costano parecchio. Altrimenti Gandini, Caravaggi sono una via di mezzo. A te interessa che faccia cippato da biomassa o solo che riduca il volume? Prendi in considerazione volume e ore di lavoro e scegli. Io consiglierei di montare il controcoltello a caduta, magari non te ne accorgi e in mezzo a quello che butti dentro alla bocca c'è un tondino di ferro o similar e senza coltello a caduta hai il rischio di piegare tutto. Non é nulla di particolare, solo dei bulloni tarati a X carico che se lo superano si rompono.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Sandrone il Mer Mar 18, 2015 3:22 pm

Ciao e grazie per la risposta.  Very Happy
Avevo preventivato 8/9 mila euro. Ma ritieni che le marche che ho menzionato prima non siano consigliabili per uso professionale?

Sandrone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 02.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  andry steel il Mer Mar 18, 2015 4:52 pm

Allora il Negri non è male ma se guardi il convogliatore di ingresso è un po' leggerino come lamiera ed è stretto nell entrata, se per caso dovessi avere dei rami robusti che spuntanopotrebbero bloccare l' avanzamento.L' ingresso sulla versione cingolata non è proprio comodo, la parte inferiore è a 150 cm di altezza, io preferirei qualcosa di più basso per evitare di sforzare le braccia. Nel complesso è una buona macchina, magari prova a chiedere se è possibile abbassare l' imboccatura di alimentazione. Cercando il modello su google immagini ti uscirà il rivenditore ligure di fianco alla macchina e ti potrai fare un idea della comodità (non la posto per questione di privacy dello stesso).

Green Technik l' ho vista allo scorso Eima e chiedendogli per una macchina del pellet abbinato al trituratore l' ho trovato un po' caro rispetto ai concorrenti. Più che altro non è mi è piaciuto molto il collaboratore, piuttosto poco preparato.
In ogni caso fatti fare più preventivi e poi vedrai.
Guarda anche le marche che ti ho detto io e valuta quello con il miglior rapporto qualità/prezzo.
Ti sei fatto fare già qualche preventivo?

Guarda anche la velocità di cambio dei coltelli e l' accessibilità alla zona di taglio in caso di eventuali intasamenti/rotture.

avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Biotrituratore cippatore a scoppio

Messaggio  montanaro il Ven Apr 10, 2015 4:03 pm

Sono molto indeciso quale biotrituratore acquistare, a me serve per ridurre in segatura rami da 1 cm fino a 6 cm, quelli più grandi finiscono in stufa.
Questo nel link sembrerebbe adatto alle mie esigenze 2 lame di taglio e 10 martelli oltre a 10 coltelli, sarà sufficente costruire il vaglio con fori da 5 mm e otterei la segatura adatta ad essere peletizzata, che ne pensate? E' un prodotto cinese la sua carcassa viene utilizzata anche per modelli con motori da 13- 15 hp.
http://www.ebay.it/itm/Biotrituratore-Biocippatore-Cippatore-AXO-GARDEN-Modello-ABIOCIP-6-5-1-Mot/281361067156?_trksid=p4069.c100039.m2059&_trkparms=aid%3D111001%26algo%3DREC.SEED%26ao%3D1%26asc%3D20140107094819%26meid%3Df4c657c0204f416eb0962e24cfd7475a%26pid%3D100039%26rk%3D1%26rkt%3D4%26sd%3D281361067156

montanaro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 04.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  andry steel il Ven Apr 10, 2015 4:14 pm

Ciao
Io penso che è un ottima cinesata. ok capo
Purtroppo questi non sono a ventilazione forzata e si intasano sempre. Cercando nella sezione giusta troverai informazioni più dettagliate anche sui cippatori calibratori.
La griglia di vagliatura va comunque fatta con quadri da 4 mm.
Per triturare un quintale di ramaglie ogni tanto va bene, ma non per la produzione di cippato per di più di sezione cosi piccola. Senza sistema "no stress" distruggeresti il già poco affidabile motore.
Per produrre pellet serve un cippatore calibratore oppure un trituratore e poi un mulino calibratore. Non è cosi facile produrre pellet purtroppo.
Per produrre pellet a livello famigliare devi triplicare il tuo budget e avere un trituratore semiprof e un mulino vagliatore, mentre con 7-8 mila euro un cippatore calibratore a pdf.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  montanaro il Ven Apr 10, 2015 4:17 pm

Dove si trova la sezione giusta?
Ho già fatto delle prove da amici con vaglio da 5 mm riesco a pelletizare tranquillamente il castagno

montanaro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 04.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  andry steel il Ven Apr 10, 2015 5:45 pm

Nella sezione in cui sei ora, ma sotto trituratori.
Mi sembra strano, ma possibilissimo, che la coclea non ti abbia dato problemi, normalmente utilizzano tutti i produttori di pellet un vaglio da 4 mm.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  harry potter il Ven Apr 10, 2015 6:12 pm

andry su quale base dici che il motore axo è poco affidabile?




harry potter
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 25.09.14
Età : 30
Località : sondrio

http:// http://gospa87.blogspot.it

Tornare in alto Andare in basso

nel mio caso

Messaggio  montanaro il Sab Apr 11, 2015 9:41 am

che usavo 5 bancali di pellet, lo ammortizzerei in un anno con un cippatore da 15 hp, spesa intorno agli 800 - 900 euro lo ha preso un mio amico sono due anni che cippa e peletizza allegramente nei fine settimana, da quest'anno è completamente autosufficente

montanaro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 04.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  andry steel il Dom Apr 12, 2015 6:28 am

harry potter ha scritto:andry su quale base dici che il motore axo è poco affidabile?




Da quando ho rivenduto il vecchio generatore acquistato in fretta e furia nell alluvione del 2000, mai una volta che partisse senza dare problemi, ora ho sempre un 3.5 kw ma con motore Honda e non ho mai dovuto fargli nulla.
Lo dico perché la cippatura é una delle lavorazione più logoranti per un motore. Lo si porta quasi sempre al massimo del diametro cippabile e su questi piccoli non c'è nessun dispositivo che ne rallenti l'alimentazione.
5 bancali sono circa 55 q di cippato giusto? Per me non sono proprio cosi pochi per un cippatore hobbistico nato per triturare i resti delle potature del giardino. Poi il mio é solamente un pensiero Smile
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

in alternativa

Messaggio  montanaro il Dom Apr 12, 2015 6:37 am

potrei prendere un 15 hp come quello del mio amico che gira al minimo dei giri 900-1000, qualche volta lo porta a meta potenza

montanaro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 04.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  maxb. il Dom Apr 12, 2015 7:51 am

dopo aver avuto a che fare con i biotrituratori della axo, esperienza senza infamia e senza lode, davvero mi è impossibile riuscire ad immaginare come possa uno riuscire a pellettizzare, queste macchine tritano rami e ramaglie, neanche tanto bene. quando non sono a tutto gas, sopratutto il 15 hp sono soggetti a fenomeni di risonanza e microvibrazioni che allentano tutte le viti e formano cricche sulla tramoggia principale. una pelletatrice semiprofessionale è questa: http://www.green-technik.com/ita/PELLETTATRICE.ASP e ad allora si, se uno la compra può dire di poter fare una vera produzione di pellet adatto a bruciare correttamente in stufe e caldaie. (a patto di partire da adeguata materia prima.) e pur trattandosi di una macchina NON professionale, senza grandi pretese, con il costo del bio axo più potente qui si compra a malapena il motore....
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1480
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Nicola_seph il Lun Apr 13, 2015 9:07 pm

Ciao, vi scrivo perchè entro mercoledì devo decidere che biotrituratore comprare, oggi ho fatto un giro di preventivi e questo è quanto mi è stato proposto:

- Caravaggi BIO 50, motore Honda gc, 990€
- Caravaggi BIO 55, motore Honda gx200, 1450€ trattabili
- Ceccato Olindo Tritone ONE, motore Honda gx200, 1300€
- FBC, BIO.S2.65A, motore loncin 6.5Hp, 1300€ volendo anche con motore honda gx200
- Elliet, Maestro, motore B&S Intek, 1590€
- Elliet, Minor, motore honda gc190, 2250€

In realtà l'elliet minor l'ho già scartato per il prezzo.
inoltre il tipo che vende caravaggi ha screditato senza mezzi termini i ceccato sostenendo che la qualità costruttiva non è nemmeno confrontabile... ?????
La tipologia di macchina che mi interessa è questa "entry level" diciamo, sono un privato e la userei per le potature delle siepi di lauro, dei vari alberi da frutto e saltuariamente sul bosco per non bruciare la ramaglia.
Ho necessità che sia caricabile su un carrello appendice senza troppe difficoltà e non ho fretta di lavorare.
Purtroppo non ho trovato rivenditori negri nè altre marche oltre a quelle riportate...
Cosa mi consigliate? vi ringrazio di già per la cortesia se riuscirete ad aiutarmi nella scelta...


Nicola_seph
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 17.12.14
Età : 30
Località : Follina (TV)

Tornare in alto Andare in basso

sono anch'io

Messaggio  montanaro il Lun Apr 13, 2015 9:43 pm

nelle tue stesse condizioni, devo acquistare un trituratore sotto i mille euro, non devo farne un uso industriale, sono un privato con un bosco che vorrei tenere pulito, poi i rami sopra i 5 cm vanno a finire nella stufa, quindi resterebbero solo piccole ramaglie

montanaro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 04.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Nicola_seph il Lun Apr 13, 2015 10:10 pm

sotto i mille euro io me la sono messa via, spero di riuscire a fare un buon lavoro con uno di questi...attendo consigli

Nicola_seph
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 17.12.14
Età : 30
Località : Follina (TV)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  andry steel il Mar Apr 14, 2015 5:02 am

Io andrei di Caravaggi bio 55, in più del 50 ha il sistema a cinghie che evitano rotture nel caso entri qualche pietra in quanto il motore non é collegato in diretto sull albero del trituratore. Il motore gx200 per me é una garanzia di poca manutenzione e ottima affidabilità. I Ceccato non sono di cattiva qualità, sono forse meno rifiniti e provengono da un costruttore che fa un po' di tutto e non come Caravaggi che resta più nello specifico. Gli ultimi 3 é la prima volta che li sento.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Nicola_seph il Mar Apr 14, 2015 7:21 am

Grazie mille per il consiglio, elliet rispetto agli altri ha un gruppo taglio particolare con le lame poste parallelamente al verso di inserimento del materiale, quindi più che cippato esce del materiale sfibrato, che si decompone prima, però l'avrei scartato.
FBC sembrano macchine semplici e robuste ed il prezzo è interessante, sentiamo se qualcuno ne sa qualcosa...

Nicola_seph
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 17.12.14
Età : 30
Località : Follina (TV)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  ferrari giacomo il Mar Apr 14, 2015 8:30 am

io ne ho uno piccolo a cardano per motocoltivatore che do a noleggio mi ci hanno infilato dentro un po di tutto ma si sono trovati sempre tutti bene.
sono leggermente delicate le due lame che almeno nel mio caso le affilo ogni volta che esce (basterebbe stare attenti a cosa si infila dentro)
avatar
ferrari giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 11.11.10
Età : 31
Località : montereale valcellina pordenone

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Nicola_seph il Mar Apr 14, 2015 8:54 am

Grazie per l'intervento, in effetti mi attira molto per come è fatto.
Ha la bocca di espulsione con inclinazione regolabile e posizionata più in alto rispetto al caravaggi le ruote sono molto più grandi, la bocca di inserimento del materiale è più grande, ecc.
Però la motorizzazione non mi convince: è disponibile solo con motore honda gx160, mentre per salire di potenza dovrei prendere un motore loncin che però vorrei evitare.

Nicola_seph
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 17.12.14
Età : 30
Località : Follina (TV)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  ferrari giacomo il Mar Apr 14, 2015 9:04 am

ti dirò ho avuto negli anni molti piu problemi con i motori honda che non con i loncin che alla fine sono praticamente uguali i ricambi di uno valgono anche per l'altro.
visto che la fabbrica e a 3 km da me sono andato a ritirarlo e praticamente lo stavano ancora assemblando mi hanno fatto vedere tutti i passaggi della lavorazione,poi c'è l'omino dell assistenza che e propio pratico ti spiega bene e poi ci siamo fatti anche una birra in sieme li in fabbrica!!!!!!
avatar
ferrari giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 514
Data d'iscrizione : 11.11.10
Età : 31
Località : montereale valcellina pordenone

Tornare in alto Andare in basso

Re: TRITURATORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 19 di 22 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20, 21, 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum