Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» PATATE
Da angeloz Oggi alle 5:33 pm

» Manca la vite di regolazione Dolmar 6000i
Da ferrari-tractor Oggi alle 4:29 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Tommys Oggi alle 10:05 am

» Testina Kawasaki td40
Da drakere Oggi alle 9:26 am

» Impeller flymo
Da luca31 Ieri alle 9:09 pm

» Revisione motozappa NUOVA K51
Da gspa Ieri alle 8:45 pm

» Bobina per castor cp45
Da angeloz Ieri alle 2:56 pm

» SOFFIATORI
Da bartsimpsonx25 Ieri alle 11:53 am

» decespugliatori cinesi
Da riccardok Ieri alle 8:22 am

» CATENE NORMALI
Da falcetto Ven Lug 20, 2018 4:39 pm

» MELONI
Da luca31 Ven Lug 20, 2018 2:59 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Ghepardo Ven Lug 20, 2018 11:51 am

» Informazione
Da Ghepardo Ven Lug 20, 2018 9:24 am

» Saltarelli Oleomac 941
Da CrazyDiamond Ven Lug 20, 2018 9:04 am

» manici degli attrezzi
Da loker Ven Lug 20, 2018 6:06 am

» Consigli nuova motosega
Da luca31 Ven Lug 20, 2018 3:05 am

» Marchio Dolmar
Da Fokke Gio Lug 19, 2018 10:22 pm

» Scatola ingranaggi trasmissione rasaerba
Da falcetto Gio Lug 19, 2018 4:26 pm

» Nuovo adepto
Da luca31 Gio Lug 19, 2018 1:29 pm

» bobina puntine motocoltivatore lombardini la490
Da alxrilli Gio Lug 19, 2018 11:11 am

» Problema Echo rm-303e
Da Andrea01 Gio Lug 19, 2018 8:36 am

» Bobina per castor cp45
Da gcarboni Mer Lug 18, 2018 8:40 pm

» cavo acceleratore stihl kombi modello vecchio
Da zio jimmy Mer Lug 18, 2018 7:39 pm

» Shindaiwa 269t, vuoto in accelerazione e al rilascio si spegne.
Da Shondave Mer Lug 18, 2018 6:28 pm

» CARBURANTI ALCHILATI
Da Shondave Mer Lug 18, 2018 6:19 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da belcanto Mer Lug 18, 2018 2:52 pm

» Barra Husqvarna 33
Da CARTERINO Mer Lug 18, 2018 8:45 am

» FALCI - FALCETTI
Da stefano965 Mer Lug 18, 2018 7:36 am

» decespugliatore kawasaki tg20
Da Alessio510 Mer Lug 18, 2018 6:13 am

» Mc culloch trim mac st+
Da Alessio510 Mer Lug 18, 2018 6:12 am

» MANIFESTAZIONI SPORTIVE
Da Ghepardo Mar Lug 17, 2018 6:50 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Mar Lug 17, 2018 6:14 pm

» Motore Tecumseh Formula 17 hp
Da falcetto Mar Lug 17, 2018 4:45 pm

» Accensione motore Condor Guidetti
Da ferrari-tractor Mar Lug 17, 2018 3:17 pm

» Manutenzione e garanzia
Da ferrari-tractor Mar Lug 17, 2018 9:33 am

» Info storia decespugliatori ad impugnatura singola
Da Luigite Mar Lug 17, 2018 8:52 am

» Scelta decespugliatore semi-professionale
Da Ghepardo Lun Lug 16, 2018 9:18 pm

» Kawasaki Tj35E come si blocca la frizione per smontarla?
Da Motosegaro 94 Lun Lug 16, 2018 3:49 pm

» tabella carburazione shindaiwa 269t
Da Shondave Lun Lug 16, 2018 8:18 am

» sostituzione carburatore vecchia stihl 20
Da manna Dom Lug 15, 2018 12:07 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17867 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Meand77

I nostri membri hanno inviato un totale di 234510 messaggi in 11338 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 149 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 142 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alep1960, angeloz, antognio, Dexter86, gio68, Gmiclaucich, mesodcaburei

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Andare in basso

Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Messaggio  mmxmax il Gio Set 06, 2012 4:29 pm

Ciao a tutti, ho un problema con il mio nuovo dece Jonsered GC2236 all'avviamento.Premetto che lo sto alimentando ad Aspen e vi cito cosa mi succede.Mi attengo alle indicazioni del manuale: premo sul primer poi porto il comando dell'aria in posizione di starter e tento di avviare.Al secondo o al terzo colpo la macchina sembra avviarsi, poi non c'e' piu' niente da fare, sia disattivando lo starter sia a con quest'ultimo inserito insistendo piu' volte non ne vuole sapere. L'unico sistema per avviarlo dopo tutti questi tentativi e' tirare la leva del gas per disinserire lo starter e poi tenendo leggermente il gas aperto tirare l'avviamento a starter disattivato.In questo modo la macchina parte. Sbaglio io qualcosa ? E corretta questa manovra ? Una volta poi avviata la macchia gira come un treno....anche al minimo....ho provato anche a evitare di premere il primer ma non ho ottenuto risultati differenti.Secondo voi da cosa puo' dipendere ? Grazie a tutti per i vs. consigli.Ciao Max.

mmxmax
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 04.07.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Messaggio  mastiff il Gio Set 06, 2012 7:53 pm

ma quando parte fa fumo e poi smette ?
a me sembra che lo ingolfi ma non avendo l'attrezzo tra le mani è difficile Very Happy
di solito a freddo si chiude l'aria e si tira 2 o 3 volte fino a che non senti che sta per accendersi poi apri l'aria e con 1 , 2 o 3 colpi entra in moto senza agire sul gas .
hai lo stesso problema anche a motore caldo ?
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 42
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

Jonsered GC 2236

Messaggio  mmxmax il Ven Set 07, 2012 3:13 pm

Grazie per la risposta.Ti aggiorno sulla giornata di oggi :anzitutto a motore caldo non ha mai dato problemi a partire. Quando lo avvio a motore freddo un pelo di fumo all'accensione lo fa', ma veramente poco.Anche io ho la sensazione di ingolfarlo.Questa mattina senza usare il primer ho tirato l'aria e ho insistito 3-4 volte.Ho tirato la leva del gas fino a far scattare l'aria e ho provato a partire senza l'ria tirata.Ho dato 2-3 tiri ma niente a questo punto ho re-inserito l'aria e al 3 tentativo e' partito senza toccare il gas. Secondo te' puo' essere considerato un comportamento normale cosi ??Volevo rubarti anche un'altro consiglio sperando di non andare fuori argomento: sempre stamattina ho avuto noie anche con la rasaerba.Modello IDEAL TN-SHAK 2160 trasmissione idrostatica motorizzata Kawasaki FC-180 V alimentato a benzina normale. Tiro l'aria per partire e parte ma dopo 15 secondi si spegne.Ripeto la manovra con l'aria tirata e parte, do gas per disinnestare l'aria e dopo 10 secondi si spegne.Da qui in poi qualsiasi tentativo e' nullo con o senza aria.Smonto la candela ed' e bagnata ....la cambio ne metto una nuova ma niente da fare.Presumo anche in questo caso che mi si sia ingolfato il motore.Lo lascio a candela smontata per 20 minuti rimetto il tutto ma niente.Alla fine mi sono arreso.Ho controllato che la candela faccia scintilla e la fa'.Che sia il carburatore ? e' possible se questo e' ingolfato farlo asciugare senza smontarlo ?Il mio bimbo ( di 2 anni ) gioca continuamente con la fune dell'avviamento nel senso che la tira fino a quando la corda inizia a diventare dura...a me' sembra tutto in ordine : e' possibile che abbia fatto qualche danno ? Puo' averla ingolfata lui ?
Grazie ancora e scusami se sono uscito fuori dal primo argomento...
Ciao Max.

mmxmax
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 04.07.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Messaggio  mastiff il Ven Set 07, 2012 9:22 pm

rimango dell'idea che lo ingolfi Very Happy
allora , tanto per chiarezza , quando metti la leva dell'aria su start l'aria si chiude , leva in posizione normale = aria aperta .
la procedura per avviamento a freddo è la seguente :
- pompi 2-3 volte il primer ( potresti anche farne a meno )
- metti la leva dell'aria su start
- tiri la fune 2-3 volte fino a sentire il primo scoppio
- rimetti la leva dell'aria sulla posizione normale ( nota bene che devi agire sulla leva e non sul gas altrimenti sblocchi l'acceleratore che in fase di accensione dovrebbe essere un pò accelerato)
- tiri la fune fino a quando non si avvia .
continuare ad aprire e chiudere l'aria è la strada giusta per ingolfare il motore ok capo
prova così e poi facci sapere Very Happy
per il tuo problema con il rasaerba devi aprire un nuovo argomento per non fare confusione e mischiare tutto
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 42
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

Re: Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Messaggio  Don Camillo il Sab Set 08, 2012 12:08 am

Quoto in pieno quanto detto da Mastiff e aggiungo che se con la mia Husqvarna 357 XP non seguo rigorosamente la sequenza sopra indicata quella di sicuro non perdona e allora si che cominciano i guai seri e le braccia si allungano a furia di tirare la cordella di avviamento.Per Jonsered sono sicuro che il discorso sia il medesimo.
Posso invece dirti che la mia Stihl MS 260 in fase di avviamento rimane meno delicata.Con questo non voglio dire che tutto è permesso.
Un cordiale saluto da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1912
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Messaggio  mmxmax il Lun Set 10, 2012 6:21 am

Grazie a tutti per i Vs. consigli oggi se riesco pro ad attenermi rigorosamente alla Vs. procedura e Vi faccio sapere l'esito del tentativo.Adesso apro un nuovo post. per la rasaerba - grazie Mastiff.

mmxmax
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 04.07.11

Torna in alto Andare in basso

Jonsered GC 2236 difficolta' di accensione.

Messaggio  mmxmax il Mar Set 11, 2012 9:39 pm

Come promesso ho provato ad attenermi alla lettera alle istruzioni di Mastiff per l'accensione e devo dire che ci ha azzaccato al 100% come sostenuto da Don Camillo.Se si segue la sequenza spiegata non ci sono piu' brutte sorprese.Grazie ancora ragazzi ! Ma perche' non li fate Voi i manuali tecnici che in 4 righe dite tutto quello che bisogna sapere in modo chiaro ed esaustivo ???? Grazie ancora mio signore mio signore Spero che queste dritte possano servire anche a altri prima di allungarsile braccia a tirare la corda di avviamento... bonk!bonk! bonk!bonk!

mmxmax
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 04.07.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Messaggio  mastiff il Mer Set 12, 2012 6:23 am

mmxmax ha scritto:Se si segue la sequenza spiegata non ci sono piu' brutte sorprese.Grazie ancora ragazzi !

siamo qui anche per questo ok capo
tutto è bene quel che finisce bene Very Happy
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 42
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

Re: Difficolta' avviamento Jonsered GC 2236.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum