Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Stihl MS440
Da giovanni89 Oggi alle 10:06 pm

» Echo SRM4000
Da Kalimero Oggi alle 9:47 pm

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da cecc Oggi alle 11:59 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Oggi alle 11:37 am

» spandicompost o spanditerriccio manuale
Da mais73 Oggi alle 5:05 am

» decespugliatore e rimessaggio mansarda
Da luca31 Ieri alle 8:23 pm

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Ieri alle 6:08 pm

» Rasaerba Honda-Castelgarden ( lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
Da erofilo Ieri alle 8:14 am

» che attrezzo é ??
Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

» Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

» Alpina A305 si spegne
Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

» COMPRESSORI
Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

» Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

» Maruyama MCV3100 carburatore stenta
Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

» consigli motosega da potatura oppure....?
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

» Cavo bobina tranciato
Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

» Rasaerba AMA NRT522
Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

» Bobina McCulloch Mac 740
Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

» Elettrosega: non lubrifica la catena
Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

» Passaggio a pro o semipro
Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

» Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

» homelite XL valvola di non ritorno
Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

» Avviamento tagliasiepe
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

» Motosega per taglio tronchi da un metro
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

» MC Culloch 600014B
Da Fast 34 Dom Nov 20, 2022 7:22 pm

» Mi presento.
Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

» Vite spanate
Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

» Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
Da hiller Dom Nov 20, 2022 8:24 am

» Info candele
Da Massimiliano1980 Sab Nov 19, 2022 9:25 pm

» Motosega budget 250 Euro
Da ferrari-tractor Sab Nov 19, 2022 6:55 pm

» lubrificazione barra oleomac 935df
Da MirkoT5 Sab Nov 19, 2022 8:15 am

» sostituzione marmitta catalitica con normale
Da jotull Sab Nov 19, 2022 12:50 am

» Oleomac 981
Da Maurizio81 Ven Nov 18, 2022 8:13 pm

» ELETTROPOMPE
Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:48 pm

» Uso/abuso funzione " Quote "
Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:42 pm

» Efco MTH 5600
Da ferrari-tractor Ven Nov 18, 2022 5:46 pm

» Decespugliatore Maruyama 180-M2
Da rappys Ven Nov 18, 2022 2:51 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22886 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Febo

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296191 messaggi in 15377 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 231 utenti online: 9 Registrati, 0 Nascosti e 222 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

BoscoAtro, Charles2014, Cinghio, Francesco 93, giovanni89, Kalimero, luca31, maxb., Tadej

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Abbattimento quercia secca Vote_lcap30%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 30% [ 158 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap35%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 35% [ 184 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap12%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 12% [ 64 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap2%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 2% [ 13 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap4%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 4% [ 20 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap5%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 5% [ 24 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap2%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 2% [ 11 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap9%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 9% [ 47 ]
Abbattimento quercia secca Vote_lcap1%Abbattimento quercia secca Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Abbattimento quercia secca

+3
Dan56k
rg7474
Tranky
7 partecipanti

Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Abbattimento quercia secca

Messaggio  Tranky Sab Mag 27, 2017 6:06 pm

ciao a tutti, devo completaare abattimento di una quercia secca da tre anni che ho capitozzato tutta e tolto gia in arrampicata tutti i rami su cui si arrivava. alla base fa 75-80 cm ed è il fusto è inclinato di 5 gradi. devo farla cadere a sinistra di 45° rispetto a dove è inclinata. pensavo di tirarla comunque col tifor ma sono indeciso se fare l'abbattimento con tacca di direzione e taglio di abbattimento da dietro tutto diritto come al solito oppure dopo fatta la tacca procedere da dentro verso dietro e poi fare il taglio di rilascio....il legno è secco e per niente elastico, non ho idea se possa scosciare e se riesco col primo metodo a fermare il taglio in equlibrio abbastanza avanti per poi riuscire a tirarla giu. consigli? voi cosa fareste? con mezzi o piattaforma non ci si arriva, mi tocca tirarla giù cosi intera perche cè un brancone che non sono riuscito a tagliare che era marcio e non ci si poteva assicurare da nessuna parte di solido altrimenti completavo in treeclimb e la atterravo a pezzi. gli ho lasciato l'altro brancone contrapposto per equilibrarla nella caduta, sopra dove tagliero ho già pulito tutto per cui non cè niente che cadra in testa. la direzione di caduta è vincolata da una tettoia sulla destra di dove è inclinata. saluti.

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Abbattimento quercia secca

Messaggio  rg7474 Sab Mag 27, 2017 9:24 pm

Hai delle foto per capire meglio?

rg7474
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  Dan56k Dom Mag 28, 2017 5:40 am

In effetti senza foto che indichino una chiara conformazione del posto è difficile darti dei consigli mirati. Ma se disponi di un tirfor grossi problemi non ce ne dovrebbero essere. La metti in tiro e fai i tagli cercando di indirizzarla nella direzione verso cui dovrebbe andare, procedendo per gradi (tagli, metti in tensione, tagli, metti in tensione...). Per evitare il pericolo di scosciamento basta avvolgere il tronco al di sopra del taglio con uno strop o una corda robusta.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
Dan56k
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2823
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  ferrari-tractor Dom Mag 28, 2017 6:55 pm

si, il problema è che è una quercia da 80cm alla base... quindi servono attrezzature adeguate sia come tirfor sia come fasce per prevenire la scosciatura
Come certamente saprai l'inclinazione del tronco è importante ma non è tutto, la direzione di caduta naturale dipende anche dai rami.
Bisognerebbe capire di più per consigliare, magari una foto.

ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  marzot Dom Mag 28, 2017 8:49 pm

Come hanno già detto i moderatori, è difficile dare un consiglio appropriato basandosi soltanto su indicazioni generiche, senza foto, senza sapere mezzi e ubicazioni degli ancoraggi, altezza del fusto e se altre persone possono partecipare attivamente. In linea di principio mi sembra aver capito che la condizione primaria e inderogabile sia la direzione di caduta. Per assicurare ciò, bisogna  agganciare il tronco (nel punto più alto possibile) e ancorarlo stabilmente in una posizione in cui l'ancoraggio, proiettato a terra, non cosenta possibili deviazioni della direzione voluta. Per il resto, taglio canonico previa precisa tacca direzionale. Sarebbe ideale l'uso del martinetto idraulico posteriore azionato con un'asta di prolunga per ripararsi dagli eventuali spacchi improvvisi e violenti della cerniera.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  Tranky Lun Mag 29, 2017 7:14 am

Appena possibile posto una foto e/o uno schema della situazione! intanto grazie!

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  iury1977 Lun Mag 29, 2017 9:22 am

marzot ha scritto: Sarebbe ideale l'uso del martinetto idraulico posteriore azionato con un'asta di prolunga per ripararsi dagli eventuali spacchi improvvisi e violenti della cerniera.
In questo (da quello che ho potuto capire senza foto) non utilizzerei il martinetti ma procederei come detto con tirfor. Il pretensionamento tramite corda ancorata alla parte alta, da secondo me molte più garanzie di indirizzare la pianta verso la direzione voluta, anche visto l'aggiustamento che l'utente deve fare. Con il martinetto invece se la pianta prende un'altra direzione si rischia di rompere la cerniera con conseguente perdita di controllo della pianta stessa. Mi preoccupa un pochino quando dice che è rimasto un pennacchio che non è riuscito ad eliminare in treeclimbing, va valutato molto bene, come peso, posizione e natura. Va prestata grandissima attenzione dato che ha detto che è secco da tempo. Il pennacchio potrebbe collassare durante l'abbattimento.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  marzot Lun Mag 29, 2017 8:07 pm

Non intendevo suggerire il martinetto come alternativa all'ancoraggio aereo ma come soluzione sicura per il colpo finale. Mi rendo conto però che chi non ha esperienza in tale tecnica, è meglio si astengo.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  iury1977 Mar Mag 30, 2017 12:59 pm

Scusa ma io non lo utilizzerei nemmeno per "il colpo finale" in quanto la pianta dovrà già essere leggermente in tensione al momento del taglio di abbattimento in modo che sia già veicolata verso la direzione di caduta desiderata.
SE dovessi farlo io (rispondendo alla domanda del tuo primo post) farei anche un taglio di abbattimento normalissimo dall'esterno verso la cerniera in modo da fare un abbattimento "lento e controllato" avendo anche il tempo per correggere la cerniera se necessario. Il taglio dalla cerniera ad uscire invece genera un abbattimento di scatto senza nessuna possibilità di correzione.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  Tranky Mar Mag 30, 2017 2:49 pm

Ciao Juri, infatti il discorso è propio questo, col primo metodo da dietro pensavo di tirare lentamente con il tirfor, col secondo invece di sbilanciare il discorso con il cingolato da 25 qli. del propietario del terreno tirando in modo da imprimere un pò di inerzia alla pianta e che fosse il trattore a togliere l'equilibrio del taglio...poi mi sono fatto due conti che l'albero pesa sui 40/50 quintali e che il TU-16 andrebbe doppiato rallentanto la velocità di tiro poichè il momento per sbilanciare l'albero dalla parte dove voglio è sui 20/30q.li.
Il martinetto credo anche io pericoloso perchè introduce una variabile in più da controllare, ho visto video in cui lo usano per sbilanciare abeti nei tagli in pendenza (solo li pende la montagna non l'albero ed è tutto un altro discorso rispetto al mi)o...poi chi lo usa ho visto si affretta di solito a conficcare comunque lateralmente i cunei per cui già non lavora più di motosega e smanovra in diretta prossimità dellalbero. Per ora mai usato ma ho sempre impiegato il tirfor che ho preso da non tanto ma fa ottimo lavoro.
Stasera posto schema del posto così è più chiara la situazione.

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  rg7474 Mar Mag 30, 2017 10:27 pm

Potresti fare il taglio in modo che la pianta si rompa con la trazione del tirfor ovviamente il problema sarebbe una rottura della pianta nel punto non tagliato ma se la cerniera non è troppo grossa e ne troppo piccola potrebbe anche funzionare.

rg7474
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 180
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  straker Mer Mag 31, 2017 7:34 am

a mio parere sono da seguire assolutamente i consigli di Dan (legare con uno strop, io uso una cinghia che regge molte, molte tonnellate, pagata nulla, mi è stato regalata da un restauratore a cui mi ero rivolto per acquistare dei ricambi di un mezzo d'epoca, la stava per buttare via) e di Juri: quando si abbatte una pianta del genere le punte secche sono pericolosissime (non è questo il caso, ma una situazione molto critica è quando si tagliano ad esempio dei castagni in bosco, le punte secche a 25 e più metri possono impigliarsi nei rami di piante vicine, "ballano" un attimo e poi scendono con un tempo di caduta non irrisorio, la pianta è già a terra, ci stiamo congratulando con noi stessi per il risultato e quelle arrivano e possono ammazzarci). usare il TU-16, macchina peraltro eccezionale, mi darebbe un po' di apprensione, in queste situazione uso un TU-32, nonostante il peso e la scomodità, come è logico, però, ci dobbiamo arrangiare con quello che c'è a disposizione
straker
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  iury1977 Mer Mag 31, 2017 12:18 pm

rg7474 ha scritto:Potresti fare il taglio in modo che la pianta si rompa con la trazione del tirfor ovviamente il problema sarebbe una rottura della pianta nel punto non tagliato ma se la cerniera non è troppo grossa e ne troppo piccola potrebbe anche funzionare.
E' ovviamente un lavoro da fare in due operatori in perfetta sintonia, possibilmente con radiolina, utilizzando nel dettaglio questa procedura:
-fasciare il tronco con una cinghia come è già stato detto
-effettuare con molta cura la tacca di direzione non troppo profonda ma ampia in modo da garantire che la cerniera possa reggere il più possibile
-mettere leggermente in trazione la pianta (mentre tiri, appena vedi la punta che si muove nella direzione voluta fermi il tiraggio)
-iniziando il taglio di abbattimento man mano che avanzi verso il centro darai ordine di tirare lentamente, arrivato vicino alla cerniera (ma lasciandola abbondante) tirare velocemente.
io procederei così ok capo

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  Tranky Mer Mag 31, 2017 12:49 pm

Non sono bravo a fare i disegni ma questa è la situazione. Sulla destra in basso sta la tettoia e sopra i rami che non sono riucito a tagliare, la pianta nella direzione di caduta è abbastanza equilibrata solo che ci finisce sopra. sotto ci sono dei gradoni in discesa e sui 30mt volevo ancorare il tirfor. Sulla pianta lo lego invece sul brancone di destra verso la direzione di tiro. La pianta é su una piazzola in piano, intorno arbusti e la recinzione di confine. Purtroppo non cè visibilità tra chi tira e chi taglia.

Abbattimento quercia secca Doc20110

Tra TU-16 parancato e TU-32 semplice la portata è la stessa ovvero 3200kg, cambia solo il carico di rottura del cavo che passa da 8000 a 16000 ma è solo teoria.

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  ferrari-tractor Mer Mag 31, 2017 1:01 pm

hipno
Un paio di foto no?
Dal disegno si capisce chiaramente che se la tagli da qualche parte cadrà prima o poi.
Dopo questa perla di saggezza, non potendo dare consigli, me ne sto zitto.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  iury1977 Mer Mag 31, 2017 1:11 pm

Mi associo a ferrari tractor, rischiamo di prendere fischi per fiaschi. Una foto dalla direzione di caduta ed una perpendicolare alla stessa sarebbero sufficienti..

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Abbattimento quercia secca Empty Re: Abbattimento quercia secca

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.