Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Estrazione albero motore dai semicarter
Da Kalimero Oggi alle 2:46 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da Paolone Oggi alle 1:14 pm

» Echo SRM4000
Da galero96 Oggi alle 12:57 pm

» Stihl MS440
Da giovanni89 Oggi alle 11:58 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Morys Oggi alle 7:55 am

» Rasaerba Honda-Castelgarden ( lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
Da falcetto Oggi alle 6:21 am

» Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
Da ventu Oggi alle 5:55 am

» MC Culloch 600014B
Da Fast 34 Ieri alle 8:54 pm

» Carburatore
Da Andre andre Ieri alle 9:23 am

» decespugliatore e rimessaggio mansarda
Da maxi Mar Nov 29, 2022 5:28 pm

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da cecc Lun Nov 28, 2022 11:59 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Lun Nov 28, 2022 11:37 am

» spandicompost o spanditerriccio manuale
Da mais73 Lun Nov 28, 2022 5:05 am

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Dom Nov 27, 2022 6:08 pm

» che attrezzo é ??
Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

» Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

» Alpina A305 si spegne
Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

» COMPRESSORI
Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

» Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

» Maruyama MCV3100 carburatore stenta
Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

» consigli motosega da potatura oppure....?
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

» Cavo bobina tranciato
Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

» Rasaerba AMA NRT522
Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

» Bobina McCulloch Mac 740
Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

» Elettrosega: non lubrifica la catena
Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

» Passaggio a pro o semipro
Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

» Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

» homelite XL valvola di non ritorno
Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

» Avviamento tagliasiepe
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

» Motosega per taglio tronchi da un metro
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

» Mi presento.
Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

» Vite spanate
Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

» Info candele
Da Massimiliano1980 Sab Nov 19, 2022 9:25 pm

» Motosega budget 250 Euro
Da ferrari-tractor Sab Nov 19, 2022 6:55 pm

» lubrificazione barra oleomac 935df
Da MirkoT5 Sab Nov 19, 2022 8:15 am

» sostituzione marmitta catalitica con normale
Da jotull Sab Nov 19, 2022 12:50 am

» Oleomac 981
Da Maurizio81 Ven Nov 18, 2022 8:13 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22892 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Brichetto

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296231 messaggi in 15379 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 232 utenti online: 3 Registrati, 0 Nascosti e 229 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

ferrari-tractor, Kalimero, Maurizio81

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap30%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 30% [ 158 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap35%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 35% [ 184 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap12%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 12% [ 64 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap2%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 13 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap4%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 4% [ 20 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap5%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 5% [ 24 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap2%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 11 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap9%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 9% [ 47 ]
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_lcap1%Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Sistema ad iniezione sui 2T

+13
falcetto
luca31
Alessio510
manhaus71
IlFaco
belcanto
Nykolas
pupipupi
alby4everR
m150
il mecc
Il Celtico
Stepmeister
17 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  Ospite Lun Gen 03, 2022 3:26 pm

IlFaco ha scritto: Insomma  Laughing , lo citi come fosse la Bibbia del 2t; un documento (appunti?!) che presumo sia materiale didattico per studenti che non riporta indicazioni su chi l'abbia scritto, quando l'abbia scritto, ma soprattutto quale fosse lo scopo. Il fatto che non sia citato il sistema Stihl può avere le più svariate ragioni, esempio che che si stesse trattando di sistemi destinati al mercato del trasporto leggero.

Ciò che non ti vuoi sfozare di capire è che Stihl non ha tovato LA soluzione, ha trovato UNA soluzione, ovvero quella che meglio che si adatta ai prodotti che commercializza.
Non lo dico ne io ne il documento ma lo dice la storia del 2T.......basta informarsi e documentarsi al riguardo!

Intanto il sistema Stihl non viene citato o menzionato, al di là del documento, perchè non si tratta di un vera e propria iniezione cosa vuoi iniettare a 0,5-0,7 bar senza una pompa elettrica un regolatore di pressione e un compressore d'aria? ne sono richiesti almeno 3-4 bar per definirsi tale!
E' un sottosistema a bassa pressione dell'iniezione vera e propria! Questa oltre che non è la soluzione non è nemmeno una soluzione valida ai fini del miglioramento prestazionale, miglioramento consumi e miglioramento emissioni!

Il sistema adottato da Stihl non è un brevetto Stihl ma come è stato detto in questa discussione è un brevetto Gilera accantonato poi per problemi della tenuta di pressione.

Il tempo è sempre galantuomo!!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  belcanto Lun Gen 03, 2022 4:04 pm

O bella,vero,se c'è un iniettore che non inietta cosa fa:soffia,gocciola  ?????
La chiamano iniezione.

Dicono che la sega seghi e la troncatrice tronchi. fischio
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3132
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  Ospite Lun Gen 03, 2022 4:13 pm

Appunto l'iniezione indiretta per essere definita tale deve lavorare almeno a 3-4 bar di pressione, mentre l'iniezione diretta necessita di una pressione più alta 140-150 bar.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  il mecc Lun Gen 03, 2022 4:22 pm

belcanto ha scritto:E allora? Queste cose le sanno in tanti, basta aver letto qua e la.
saltano fuori,queste cose le sanno in tanti ...basta leggere qua è là?
quindi chi studia,gli ingenieri ,chi lavora in sala prove chi fa collaudi.....li mandiamo a casa? tanto cè google? che insegna?
vero o falso?
il sistema ad iniezione lo ripeto non è fatto per il 2T non ha resa
infatt un 80cc le prende da un 70cc...ma non mi sembra tanto difficile da capire....dove sta tutta sta resa? sempre di 2T parliamo e non c'entra se siano motoseghe o deltaplani o betoniere...queste sono le applicazioni ma la base sempre la stessa è...
scrivono: emissioni controllate  (BALLE) le emissioni si controllano solo usando una sonda che comunica con la centralina...io non vedo nulla dicio'.
decantati consumi ridotti (altra BALLA) sta scritto ovunque che consuma come un formula uno....
hanno usato un sistema tra l'altro già utilizzato che ha dato risultati negativi,quindi perchè insistere.

ilfalco:
dici funziona:
ok funziona per ora....anche in piaggio -gilera di devano cosi'
è affidabile:
vedremo col tempo diciamo qualche anno almeno? aspettiamo che sia fuori garanzia?

Io non capisco come mai non ci si renda ancora conto che tali sistemi che non sono nè carne ne pesce rispetto ad un sistema serio
continuino a farsi strada in qualche modo,nonostante i piu' grandi costruttori di motori l'abbiano ormai accantonato da anni, io lo trovo un sistema di mera pubblicità per gridare ad alta voce...ci siamo....gridiamo al miracolo...
ma che miracolo di che?
una 572xp dal progetto vecchio di anni di esperienza cresciuto con l'utilizzo di nuovi materiali ed elettronica semplice,è,e lo ripeto è alla pari di questo motore superchissà che cosa che vanta 80cc, ma risulta dai dati che giri come m/sec di meno.
ha coppia da paura?
vorrei vedere se si lavora sulla corsa si puo' configurare un motore con una coppia piu' bassa un 70 contro un 80....
quanti giri fa? alla fine 10.000 o 13.000
ho letto scritto da voi 10.000 che bastano e avanzano
cioè bastano perchè se sale oltre si sfascia?
perchè se sale oltre raggiunge il limite fisico dell'iniettore.....il quale è talmente povero da non avere nemmeno un regolatore di pressione?
quindi possibile che sopra un tot di giri vada in crisi?

tante domande ma le risposte dove le troviamo?
non mi vengano a raccontare balle.....ci stan provando magari il sistema per un po' funziona....ma io mi chiedo  usando il cervello,perchè devo tirare fuori piu' di 500 euro ...
per avere cosa in piu'?
ditemi cosa ho in piu? lo riscrivo ..cosa ho in piu'...
il marchio?...un po' poco mi pare...qualche pia illusione?
i miracoli con l'iniezione non li ha fatti nessuno e nessuno ha il coniglio dentro il cappello.
per chi non fosse ancora convinto lo invito a posare i libri ed andare se puo' di persona da qualche afficina seria dove fanno motori,e farsi spiegare cio' che probabilmente non sanno ,o pensano di sapere in modo errato...poi dopo si tirano le somme
comunque fossi un boscaiolo (che non lo sono) vorrei sapere come con 500 euro trasformo un motore ....facendolo alla fine quasi andare uguale ad uno con cilindrata minore.

se nel nostro piccolo gruppo di revisione dei motori dove lavoro ..dicessi al mio capo (e lui ne sà...ma senza internet ma per anni e anni di esperienza) che ottengo piu' potenza con cilindrata inferiore e per di piu' solo con un carburatore...penso che mi coprirebbe d' oro....
forse è ora che le favole le lasciamo nel cassetto e vediamo le cose per come sono realmente,e aggiungo di non insegnare ai gatti ad arrampicarsi....
il mecc.
belcanto ha scritto: O bella,vero,se c'è un iniettore che non inietta cosa fa:soffia,gocciola  ?????
La chiamano iniezione.
infatti a seconda del sistema che si utilizzava uno comprendeva anche un pompaggio a pressione,che non era elettronico ed era quello che non è mai uscito da casa piaggio.
inutile mettere la faccine o utilizzare frasi se tronca taglia..ecc.....
si fa prima a dire non lo so....
ed onestamente leggere ste cose dopo avermi fatto anni sui 2T a far modifiche lo trovo poco corretto e denigrante.
vi ho spiegato alcuni piccoli aspetti dell'iniezione...prchè il mondo è piu' grosso.
e leggo frasi quasi quasi da presa per i fondelli.....
a me il so tutto io non mi piace....ad ogniuno il suo mestiere.
e mi perdoni ma proprio tanto..lei  non venga ad insegnarmi il mio.


Ultima modifica di falcetto il Lun Gen 03, 2022 4:41 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : Unione msg consecutivi)
il mecc
il mecc
UTENTE BANNATO

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 52
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  belcanto Lun Gen 03, 2022 6:01 pm

Bisognerà che qualcuno le dica queste cose a quei costruttori che stanno sciupando risorse.
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3132
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  il mecc Lun Gen 03, 2022 6:06 pm

belcanto ha scritto:Bisognerà che qualcuno le dica queste cose a quei costruttori che stanno sciupando risorse.

quando si crede agli specchietti per le allodole......
poi precisiamo al costruttore...i piu' intelligenti e preparati hanno rinunciato da anni....
non continui ad arrampicarsi sui vetri....per voler aver ragione sempre....
altrimenti potrei pensare....che sia pagato...

il mecc.
il mecc
il mecc
UTENTE BANNATO

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 52
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  belcanto Lun Gen 03, 2022 6:20 pm

A tono:
Si,siamo pagati,in natura:motoseghe e decespugliatori di marca. Very Happy
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3132
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  il mecc Lun Gen 03, 2022 8:02 pm

belcanto ha scritto:A tono:
Si,siamo pagati,in natura:motoseghe e decespugliatori di marca. Very Happy

non dubitavo.....penso l'abbiano capito in tanti.
il monotematico non è mai obiettivo.

il mecc.
il mecc
il mecc
UTENTE BANNATO

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 52
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  Stepmeister Lun Gen 03, 2022 8:56 pm

Non mi interessa chi abbia ragione o meno, se sia nata prima la gallina o l'uovo nè qualunque altra diatriba però questo video è del 17 settembre 2012.

https://www.youtube.com/watch?v=9OPFOAL_9Ho

Naturalmente non è lo stesso motore montato sulla motosega MS500I perchè le cilindrate sono diverse, anche adesso nonostante il nome simile.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2647
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  il mecc Lun Gen 03, 2022 9:00 pm

mi son perso la discussione del pomeriggio...perchè bisogna lavorare.
ho sentito un ex concorrente sthil (in mp il numero)
nel 2012 c'era il 2MIX
sono poi passati al M tronic.
e dal 2019 al iniezione....
dal 2012 al 2019 ne passan di anni.
la foto che cè in questo post non è del 2012 quella del troncatore.
per favore basta con le balle?
i video l'avete detto voi che sono truffaldati..dico bene o vale solo per husquarna ?
per essere sicuro e stare zitto a vita voglio la matricola di quella macchina,la do' al mio ex concorrente e vediamo se le date sono le stesse.

il mecc.


Ultima modifica di il mecc il Lun Gen 03, 2022 9:19 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : modifica)
il mecc
il mecc
UTENTE BANNATO

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 52
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  Stepmeister Lun Gen 03, 2022 10:20 pm

Ripeto per l'ennesima volta che a me non me ne frega nulla dei vostri conti in sospeso, quindi tienimi fuori dal "voi".

Io ricordo che Stihl in quell'anno aveva presentato qualcosa che chiamava "iniezione", soprattutto forte del fatto che avendo una macchina più voluminosa poteva avere meno compromessi sullo spazio impiegato da tutto il sistema rispetto ad una motosega.

https://www.stihlusa.com/information/corporate/press/march12_ts500i_cutquik/?MobileOverride=true

Questo è il sito americano dell'epoca, in cui si spiega che il sistema non ha carburatore. Spero si veda, altrimenti correggo il link appena mi è possibile.

Sempre a mia memoria la TS500i non ha mai avuto M-Tronic, ma è nata con l'iniezione ed è stata "aggiornata" e ripresentata 2/3 anni fa. Non ho mai avuto modo di conoscere Stihl in veste di rivenditore/riparatore ufficiale quindi potrei anche sbagliarmi, ma mi piace ragionare sulle cose e il materiale che sto fornendo è per tutti indistintamente.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2647
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  IlFaco Lun Gen 03, 2022 10:28 pm

il mecc ha scritto:mi son perso la discussione del pomeriggio...perchè bisogna lavorare.
ho sentito un ex concorrente sthil (in mp il numero)
nel 2012 c'era il 2MIX
sono poi passati al M tronic.
e dal 2019 al iniezione....
dal 2012 al 2019 ne passan di anni.
la foto che cè in questo post non è del 2012 quella del troncatore.
per favore basta con le balle?
il mecc.

Stai facendo confusione.

La presenza del carburatore elettronico (M-Tronic), oppure dell'iniezione, è indipendente dal fatto che il motore sia "strato" o "2-Mix" come lo chiamano in casa Stihl; tutti i motori 2t a catalogo della casa tedesca sono ormai "2-Mix", ovvero fanno uso del vecchio brevetto Zenoah che prevede il cuscinetto d'aria tra i gas freschi e quelli di scarico.

A risposta della troncatrice postata da Belcanto citavo la Stihl TS500i, presentata nel lontano autunno 2011 e lanciata sul mercato l'anno seguente.
Mi spiace per la tua miopia a riguardo ma il sistema di iniezione Stihl è in circolazione da quasi 10 anni.

Tralasciando le troncatrici, gli esemplari della MS500i sottoposti a prolungati periodi di intenso utilzzo non hanno mostrato difetti o debolezze particolari sul sistema di alimentazione; questo è un importante dato di fatto.

Quì un esempio:
https://www.forestry.com/editorial/equipments/result-long-term-testing-stihl-ms-500i/

Piaccia o meno dal punto di vista di funzionamento e affidabilità il sistema Stihl non può essere messo in discussione con paragoni impropri a qualche fallimentare tentativo passato di alcune case motociclistiche.

Se i benefici effettivi valgano la spesa quello è tutt'altro discorso.

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 37
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  IlFaco Lun Gen 03, 2022 11:21 pm

lucky62 ha scritto:
Non lo dico ne io ne il documento ma lo dice la storia del 2T.......basta informarsi e documentarsi al riguardo!

...

Il sistema adottato da Stihl non è un brevetto Stihl ma come è stato detto in questa discussione è un brevetto Gilera accantonato poi per problemi della tenuta di pressione.

Il tempo è sempre galantuomo!!

Sì, dal "manuale del motore due tempi secondo lucky62"

Quello nel quale, unico al mondo, esiste una definizione del sistema di iniezione elettronica in funzione della pressione di esercizio pur di non farci rientrare il sistema Stihl. Cool

Questo è solo il primo brevetto Stihl sul sistemi di iniezione per motori 2t capitatomi a tiro, è scaduto, e risale addirittura al 1987:
https://patentimages.storage.googleapis.com/e2/7e/cd/8ff030de4f5215/US4700668.pdf

Prometto che tempo permettendo vedrò di cercare meglio.
Ma è la dimostrazione che un colosso come Stihl non si è svegliato l'altra mattina con l'idea di fare qualcosa di nuovo, ha copiato un brevetto altrui, e l'ha schiaffato su una costosa motosega di fascia professionale lasciando l'onere ai clienti di convivere con un prodotto difettoso; è un lavoro che parte da lontano e che ha raggiunto il mercato solo come prodotto maturo.

Troppo facile parlare di leggere, informarsi, storia del motore 2t, copie di brevetti Gilera,...
L'argomento è interessante e trattandosi di un forum di attrezzatura forestale se si volesse realmente indagare a fondo la questione dell'iniezione Stihl lasciando da parte partigianerie, interpretazioni, e credenze personali, ne gioveremmo tutti.

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 37
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  il mecc Mar Gen 04, 2022 12:23 am

il falco,
bel discorso,ma vedo solo disegni,che potrei paragonare a quelli fatti da leonardo da vinci.
ogni inventore dell'epoca ha realizzato disegni,ma da qui a d essere prodotti è un'altra cosa.
per quel che riguarda il tuo colosso ,bè mi spiace deluderti ma non è e ne mai sarà competitivo con le piu' grandi case motociclistiche,non puoi affermare una cosa simile,dato che solo proprio loro ad aver creato sistemi che poi furono utilizzati per molte applicazioni.
quindi non si parla di fantasia,vai un po' a studiarti i sistemi usati 50 anni fa e poi portati ad uso comune.
non esiste nessun manuale lucky62,esiste la storia.
non ho bisogno che mi insegni la carica stratificata la conosco molto bene,per quanto inutile sia a livello di resa e di emissioni...tutto fumo e basta
per quel che riguarda l'uso dell'iniezione sui 2T non è fantasia nè opuinioni personali è stato classificato,non da mè come un sistema poco prestazionale con dubbi vantaggi,a meno che tu non voglia farmi credere che aziende come KTM HONDA husquarna e tutto il gruppo piaggio si lascino calpestate da un produttore di macchine agricole.

posso anche aver letto male delle date o chi me le ha fornite essersi confuso,mi rimane il dubbio che se tale progetto era già in uso 10 anni fa ,come mai l'hanno presentato solo 2 anni fa?
non mi sembra poi che occorrano 10 anni per trasferire un sistema da un troncatore ad una motosega...che tra l'altro sono tutte uguali.
resta poi il fatto che altre case non l'abbiano mai preso in considerazione,tipo echo, husquarna ,jonsereed makita...
mi chiedo il perchè? o lo chiedo a te.
rimane comunque il fatto che quelli che tu denigri come costruttori ( gilera ec..) hanna abbandonato per problemi,ma sopratutto perchè hanno dato scarsa resa in termini di prestazioni.
e se vuoi restare al top devi essere prestazionale,e competitivo sul mercato.
ora senza fantasie che tu mi voglia convincere che la 500i abbia tutta questa potenza bè....ripeto 80cc contro il 70cc husquarna, risultato tralasciando le virgole direi che siamo piu' che pari,ma con 500 euro di differenza,e questo è essere competitivi.
questo ha dimostrato piaggio/gilera negli anni
non parliamo di una potenza astronomica son poi 7cv scarsi.
gli stessi che ha husquarna con 10cc in meno e 500 euro in tasca.
quindi rimane scritto a vita che il 2T semplice a carburatore non verrà mai denigrato da un sistema ridicolo di iniezione,perchè nonostante funzioni ,per ora non è da considerare competitivo nè come prestazioni nè come prezzo.
è non è un miracolo.
quindi che ti piaccia o no il carburatore sul 2T continuerà a vincere finche vivrà,o ne permetteranno l'uso.
se poi ripeto uno è fissato a morte con stihl e basta son problemi suoi è una scelta come altre ma ....prestazionalmente non inventiamoci potenze che non ci sono.
e questo non è nè il mio manuale,nè quello del sig. lucky62 ne quello di altri.
sono dati ben specifici,compreso cio' che non si vuol dire che consuma come un treno,per avere meno cv su cilindrata rispetto ad una minore.
per ultimo, da motorista,quale sono è umiliante presentare un modello con tecnologia spaziale, ed essere umiliati da un misero carburatore.
queste leggi della semplicità e facilità di tirar fuori cv per cilindrata sul 2T sono state scritte quando io e te forse non esistevamo ancora,e sono tutt'ora valide.
quindi chi le ha scritte per esperienza non credo fosse il piu' stupido della terra.
a fronte di cio' che ho scritto ,ho piu' rispetto per una persona che mi dica : a me piace stihl perchè secondo me è il meglio al mondo.
ne è convinto lui....lungi da me screditare il suo credo.
ma se si aprono gli occhi la 572xp vince su tutto...prezzo...rapporto cv cilindrata...consumi...anche se gli occorrono 2 secondi in piu' per tagliare.
e i dati lo provano...perchè dice il detto ...carta canta e villan dorme.
il mecc
il mecc
UTENTE BANNATO

Messaggi : 781
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 52
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  IlFaco Mar Gen 04, 2022 3:49 am

È chiaro che ti si è "chiusa le vena" e non riesci ad rispondere con la necessaria lucidità.

Oltretutto hai il pessimo di vizio di non leggere attentamente le risposte degli altri utenti, iniziando dalla ripetuta storpiatura del mio nickname e finendo col "mettermi in bocca" un sacco di sciochezze che non ho mai scritto.

Addirittura mettere in dubbio che Stihl sia un colosso nel campo delle attrezzature forestali portatili paragonandolo impropriamente con colossi motociclistici dimostra che stai facendo un gran minestrone di cose totalmente diverse tra loro.

È inutile scrivere di motociclismo, go-kart, cross, storia del 2t, competizioni, amici preparatori, dati segreti, e vattelapesca... e poi ostinarsi a riproporre il solito video di YouTube come unico dato a sostegno della tua tesi che il sistema Stihl non valga la spesa.
Oltrettutto con la pretesa di criticare chi a differenza tua ha impiegato parte del proprio tempo libero per reperire qualche dato concreto sul sistema Stihl piuttosto che scrivere post chilometrici per lisciarsi il pelo e giudicare motoseghe su internet.

Ripeto quanto già scritto in precedenza all'utente" Lucky62":

Stihl non ha trovato LA soluzione per l'iniezione nel motore 2t, ha trovato UNA soluzione che funziona bene per quello che vende lei; e te l'ha portata sul mercato come prodotto maturo. Questo è un dato di fatto e gliene va dato atto.

Poi possiamo discutere sul vantaggi/svantaggi rispetto alle soluzioni con carburatore tradizionale oppure elettronico quanto vuoi (e guarda caso io sono stato critico in più di un'occasione), ma è impossibile parlare nello specifico del sistema Stihl partendo dai dati e dai risultati di tutt'altri sistemi sulla base del "ma tanto è la storia del 2t, l'iniezione è sempre stata un fallimento".
Sarebbe come discutere del tuo stato di salute con gli esami medici di un'altra persona, tanto si tratta pur sempre di un essere umano, no?!

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 37
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  Alessio510 Mar Gen 04, 2022 7:06 am

Messaggio di servizio: Topic sospeso finchè qualche utente non sorbisce una camomilla e ritorna con modi urbani.
Se questa è un'anticipazione del 2022, siamo a posto.
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9257
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  luca31 Mer Gen 05, 2022 7:51 am

messaggio di servizio :

-topic riaperto

-ripetiamo per l'ennesima volta in questi giorni che gli off topic, i post senza contenuti, i battibecchi personali o sui marchi, i commenti non pertinenti, polemiche verranno cancellati e a questo punto attuate procedure di warning e eventualmente di ban

-la discussione verte solamente sul funzionamento del sistema iniezione sui 2 tempi di motori agroforestali

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12454
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  maxb. Mer Gen 05, 2022 2:34 pm

Buongiorno.
Torno a farmi  vivo dopo anni di assenza da questo forum.  Mi è stata fatta notare questa discussione a cui cerco di dare pacatamente un mio breve contributo in veste di persona interna al organizzazione Stihl.

Cosa posso dire della tecnologia in discussione? A dire il vero non me la sento di aggiungere molto agli interventi precedenti. Si ormai già detto e scritto tutto quello che poteva essere considerato come l'antefatto tecnico alla creazione della summenzionata tecnologia. Non ho trascorsi nel setore motociclistico quindi non posso ne voglio mettere mano a quanto detto. Ne prendo atto e mi riservo eventualmente di approfondire in futuro, per mia maggiore cultura.

Parliamo un po' di motori a due tempi alimentati ad iniezioni. Parliamo di ciò che è reale ed attuale e riguarda il lavoro delle persone oggi: motoseghe e troncatrici da cantiere.  Parliamo inevitabilmente di Stihl perchè ad oggi, vi prego di correggermi se baglio, non mi pare esistano sul mercato altri macchinari portati a due tempi alimentati con un sistema ad iniezione.

A partire da un semisconosciuto prototipo della 044 con iniezione elettronica la casa di Waiblighen ha periodicamente dedicato risorse al tema nel corso dei decenni scorsi. Il prototipo serie 1128 di cui dicevo fu messo grossolanamente a punto grazie ad un robusto contributo di tecnici bosch sul finire della prima metà degli anni 90.  A quanto so furono 5 o 6 gli esemplari che vennero testati con molto riserbo nella foresta nera per un paio di anni.

Poi il tutto scomparve, salvo le solite fiammate di chiacchiere incontrollate che ogni tanto, specie in occasione di fiere, riprendevano vigore. L'accenno più verosimile avvenne nel 1998 (giusto? non ricordo con certezza) alla fiera EIMA di Bologna dove a sorpresa venna presentato un simulacro di motosega, battezzata ai tempi STIHL 2000. La ricordo bene sebbene non dispongo più di sue foto. Suscitò molto stupore e di essa si andava dicendo che sarebbe stata dotata di un motore ad iniezione elettronica con addiriturra avviamento elettrico e indicatori digitali sul funzionamento. Ovviamente era esageratamente in anticipo sui tempi, ma osservandola si poteva notare che incorporava già anticipi di tecnologie che poi sarebbero diventate di serie (tappi ad alette, spranghe alleggerite ecc).   In verità quel modello era un "dimostratore di tecnologia" ovvero una sorta di vetrina che la stihl aveva preparato per mostrare cosa sarebbe poi stata capace di fare in seguito, per sondare le reazioni del mercato.

Da qui si passa agli anni 2000, anni in cui vedono la luce il sistema M-Tronic e poi a seguire l'alimentazione mediante iniezione. Entrambe le tecnologie vengono montate inizialmente sulle troncatrici da cantiere (ts 700, ts 800 e poi ts 500i e ts 400i). Macchine che Stihl da sempre considera banchi di prova veritieri per testare innovazioni motoristiche significative, per via del uso brutale ed irriguardoso che molto spesso in tale settore si fa.

Ciò che è successo negli anni seguenti per arrivare sino ad oggi è palese. I prodotti sono abbastanza affidabili, certo nulla è perfetto e tutto è perfettibile. Con la ms 500 indubiamente la casa ha messo a segno un bel colpo. ormai è in circolazione nel mondo da oltre 4 anni, direi anche 5 considerando il nord america. L'affidabilità è buona, in officina abbiamo rarissimi rientri per guasti seri. Non entro nel merito sulle prestazioni, non compete a me dire se è la migliore macchina nel suo segmento, quello è un giudizio che spetta al mercato nella sua interezza.  Per ora le cose stanno andando più che bene, ed anche le vendite. Anche da noi in Italia ce ne sono in giro parecchie, sicuramente è ben diffusa nel intera area alpina e prealpina di tutto il nord Italia.

Parentesi tecnica per chiarire un dubbio che ho letto; sia sulla ms 500i che in tutti gli altri macchinari stihl con tecnologia mtronic i giri non possono essere controllati in maniera affidabile con i normali contagiri in circolazione:  l'unico dato certo lo si può ottenere utilizzando lo strumento Stihl MDG, in uso esclusivamente ai rivenditori autorizzati.
maxb.
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1637
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  luca31 Mer Gen 05, 2022 3:46 pm

ringraziamo Maxb. per questi accenni e speriamo di averne altri Very Happy .

Cito a caso
IlFaco ha scritto:...
L'argomento è interessante e trattandosi di un forum di attrezzatura forestale se si volesse realmente indagare a fondo la questione dell'iniezione Stihl lasciando da parte partigianerie, interpretazioni, e credenze personali, ne gioveremmo tutti.

IlFaco ha scritto:.......possiamo discutere sul vantaggi/svantaggi rispetto alle soluzioni con carburatore tradizionale oppure elettronico quanto vuoi (e guarda caso io sono stato critico in più di un'occasione), ma è impossibile parlare nello specifico del sistema Stihl partendo dai dati e dai risultati di tutt'altri sistemi sulla base del "ma tanto è la storia del 2t, l'iniezione è sempre stata un fallimento".
...!

è ovvio che non siamo qui a decretare che questa tecnologia esista oppure no, funzioni oppure no. Non siamo qui per valutare se accettare questo sistema o no.

Con toni pacati restiamo sul tema funzionamento. Si può fare un accenno alla storia, si può fare un accenno al sistema a carburatori, ma solo con lo scopo di approfondire come funziona questo. Punto.
L'argomento non è una critica ad un costruttore, al marketing, agli investimenti, brevetti, ecc ... questi sono tutti off topic.
Qui si discute di come funziona.
Il resto verrà cancellato


maxb. ha scritto:...

Parentesi tecnica per chiarire un dubbio che ho letto; sia sulla ms 500i che in tutti gli altri macchinari stihl con tecnologia mtronic i giri non possono essere controllati in maniera affidabile con i normali contagiri in circolazione:  l'unico dato certo lo si può ottenere utilizzando lo strumento Stihl MDG, in uso esclusivamente ai rivenditori autorizzati.


però ce lo potevi dire ...

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12454
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  falcetto Mer Gen 05, 2022 5:22 pm

maxb. ha scritto: L'accenno più verosimile avvenne nel 1998 (giusto? non ricordo con certezza) alla fiera EIMA di Bologna dove a sorpresa venne presentato un simulacro di motosega, battezzata ai tempi STIHL 2000. La ricordo bene sebbene non dispongo più di sue foto.
Ti riferisci a questa qui sotto? Azzardo un 1995.
Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Img_2157

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7848
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  maxb. Mer Gen 05, 2022 9:02 pm

Sei un grande, Falcetto!

è proprio quella!  e riconosco anche la brochure che hai postato, magari ne avessi ancora una copia, accidenti a me che l'ho buttata! Ricordo bene, erano gli anni in cui la Stihl esponeva ancora al Eima di Bologna. Avevano esposto il modello in dimensioni reali dentro una teca in plexiglass e c'era la fila di gente per vederla.
maxb.
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1637
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  belcanto Mer Gen 05, 2022 9:27 pm

Bene.
Oltre alle macchine,che stanno dando soddisfazione a chi le vende ed a chi le compra,abbiamo anche la cronologia della ricerca e dello sviluppo tecnico originale,in autonomia.

La potenza specifica è paragonabile alle macchine esistenti,hanno valori da city car per favorire la durata.

Le prossime sfide riguarderanno il rapporto peso/prestazioni ma serviranno nuovi materiali ad un prezzo consono.

EIMA di Bologna   compliments!
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3132
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  luca31 Mer Gen 05, 2022 10:00 pm

belcanto ha scritto:...hanno valori da city car per favorire la durata.

...
cosa vuol dire?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12454
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  belcanto Mer Gen 05, 2022 10:53 pm

Intendo che non sono motori "spinti" il rapporto potenza/cilindrata è simile alle auto utilitarie:non c'è esasperazione della potenza rispetto alla cilindrata.
La Sihl MS 500i dispone di circa 62 Kw / litro;la Stihl MS 261 60 Kw/lit;più o meno come la Panda

Il ragionamento è semplicistico ma da idea del grado di sfruttamento dei motori.
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3132
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  luca31 Gio Gen 06, 2022 7:59 am

la echo 7310 ha 56 kw litro e husqvarna 572 61 , per cui sono simili ai concorrenti... ma questo discorso non è in argomento col funzionamento dell'iniezione

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12454
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Sistema ad iniezione sui 2T - Pagina 2 Empty Re: Sistema ad iniezione sui 2T

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.