Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» miscela moytosega oleomac 240
Da pino morello Ieri alle 11:37 pm

» Microescavatori 5 qli
Da phantom Ieri alle 10:27 pm

» Tanaka TCS 2801 non lubrifica la catena
Da galero96 Ieri alle 8:35 pm

» Motozappa Bertolini 206 con motore Honda GX160
Da falcetto Ieri alle 4:26 pm

» regolazione puntine Dolmar 112
Da falcetto Ieri alle 3:52 pm

» ristrutturazione Carpi 761
Da fiatista87 Gio Dic 02, 2021 7:15 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 5:20 pm

» CARBURATORI WALBRO corretta regolazione
Da il mecc Gio Dic 02, 2021 3:51 pm

» avviamento elettrico ruggerini RD 901
Da belcanto Gio Dic 02, 2021 8:12 am

» Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144
Da ferrari-tractor Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» Membrana pompa olio Stihl 009 - 010 - 011
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:24 am

» Opem 145 AV
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:04 am

» Forno a legna per esterno in acciaio
Da sprevit Mer Dic 01, 2021 8:06 am

» ELETTROPOMPE
Da alexs73 Mer Dic 01, 2021 6:26 am

» Poulan 3600
Da hiller Mar Nov 30, 2021 8:05 pm

» Talpino Franco Morini
Da Alessandro c. Mar Nov 30, 2021 7:54 pm

» Motore IM350 che non parte.
Da Piozzo Mar Nov 30, 2021 7:12 pm

» Homelite 205 non arriva sufficiente benzina dopo lunga accelerata
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 4:04 pm

» Restauro BeBo saw
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 3:53 pm

» Biotrituratore WORTEX D 420L
Da BigMario Mar Nov 30, 2021 2:57 pm

» costruzione porta attrezzi per goldoni (super) special
Da belcanto Mar Nov 30, 2021 8:51 am

» Attacchi, adattatori, montaggio testine, problemi vari
Da luca31 Mar Nov 30, 2021 7:36 am

» *Elmetti di sicurezza
Da r-riga Lun Nov 29, 2021 8:16 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da belcanto Lun Nov 29, 2021 6:19 pm

» Husqvarna 350 non va in moto
Da falcetto Lun Nov 29, 2021 5:15 pm

» Lubrificazione barra catena motosega alpina p360 (GARDEN)
Da nitro52 Lun Nov 29, 2021 2:07 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da MAX68 Lun Nov 29, 2021 12:17 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da galero96 Lun Nov 29, 2021 12:00 pm

» POMPA IRRORATRICE A BATTERIA
Da ferrari-tractor Lun Nov 29, 2021 10:24 am

» Husqvarna 135 MarkII ricerca modello carburatore
Da eugenio.bonac Lun Nov 29, 2021 8:53 am

» Husqvarna 130 135 mark II service
Da luca31 Lun Nov 29, 2021 7:27 am

» consiglio motosega scoppio Greencut
Da triboletto Dom Nov 28, 2021 4:48 pm

» Carburazione motosega potatura cinese
Da mattogrillo Dom Nov 28, 2021 3:08 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da il mecc Sab Nov 27, 2021 11:03 pm

» Consiglio sulle ore di lavoro per l'acquisto di una motosega usata
Da Camaro71 Sab Nov 27, 2021 7:08 pm

» CUNEI
Da ferrari-tractor Sab Nov 27, 2021 4:43 pm

» motosega Blitz B 38 non parte
Da boscocastagno Sab Nov 27, 2021 2:52 pm

» Pioneer 1074
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:11 am

» Olio catena Comer 55
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:08 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22025 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Francesco Petrangeli

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 286174 messaggi in 14632 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 52 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 51 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

boscocastagno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap30%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 30% [ 158 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap35%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 35% [ 184 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap12%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 12% [ 64 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap2%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 2% [ 13 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap4%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 4% [ 20 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap5%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 5% [ 24 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap2%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 2% [ 11 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap9%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 9% [ 47 ]
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_lcap1%cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


cinipide galligeno del castagno

+46
lucky_ciciu
appennino ligure
amelanchier
SCIROKKO87
luca31
passione
rapanui
Carletto
Stihl 026
silvano68
Alessio510
khristianv
piccolo boscaiolo
lobo
aldoo
ghezzi
Erne
Leos86
Ivanricc
banzai
Robinia
NIBBIO
marco63
Stefano Pietro Jacopo
Don Camillo
alby4everR
frullix
cipo
gingio
Pino71
Drago 100
Nonno_sprint
luigi-vign
tottoli livio
straker
domybsl
s_riki
gian66
giemme
ferrari-tractor
dautàrr
AlessandroC
belcanto
Bali
peppone
cri393
50 partecipanti

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  ferrari-tractor Mer Mag 28, 2014 11:45 am

Si, è cinipide.
Qui da me dopo anni di infestazioni di massa il fenomeno si è attenuato molto.
Probabilmente gli insetti antagonisti rilasciati stanno facendo effetto.
Speriamo che si raggiunga una condizione di equilibrio
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  Leos86 Mer Ago 20, 2014 4:17 pm

Oggi leggendo qualche notizia in rete mi sono imbattuto in questo articolo molto incoraggiante per i castanicoltori del Mugello. Si è riscontrato l'insediamento dell'antagonista del cinipide in tutti i siti in cui è stato lanciato: http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=178176. Speriamo che i tempi per il raggiungimento dell'equilibrio siano quelli stimati, si dice 3-5 anni.

saluti
leos86

Leos86
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 35
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  gian66 Mer Ago 20, 2014 5:40 pm

da noi nel cuneese dell'antagonista del cinipide ha fatto un' ottimo lavoro, anzi credo che sta vincendo poco alla volta la sua battaglia.
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4150
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 55
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  straker Gio Ago 21, 2014 7:38 am

Leos86 ha scritto:Oggi leggendo qualche notizia in rete mi sono imbattuto in questo articolo molto incoraggiante per i castanicoltori del Mugello. Si è riscontrato l'insediamento dell'antagonista del cinipide in tutti i siti in cui è stato lanciato: http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=178176. Speriamo che i tempi per il raggiungimento dell'equilibrio siano quelli stimati, si dice 3-5 anni.

saluti
leos86  


non ho letto l'articolo, ma 3/5 anni per l'equilibrio sono, per usare un eufemismo, "ottimistici". ci vuole già di più per l'espansione massiva, e altro tempo ancora per l'equilibrio (credo che in italia non sia stato oggi raggiunto neppure nelle località dei primi lanci)
straker
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  ferrari-tractor Gio Ago 21, 2014 11:46 am

Da me è solo da un paio di anni che noto miglioramenti sensibili.
Devo dire che quest'anno praticamente non ci sono galle, fino a qualche anno fa non c'era foglia non colpita, e le piante dovevano mettere nuovo verde in luglio/agosto per avere foglie sane.
Magari è un transitorio, ci saranno annate con poca infestazione seguite da altre di maggiore (se non sbaglio l'antagonista fa i nidi nelle galle vecchie, quindi se l'anno prima c'era poca infestazione, l'anno dopo ci saranno pochi antagonisti), speriamo in bene.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  straker Gio Ago 21, 2014 1:46 pm

da noi (biellese) la situazione, con 51 lanci dal 2010 al 2013, è ancora molto critica
dopo aver adocchiato il protocollo di moltiplicazione del torymus messo a punto dal disafa ho la tentazione (ma so già che non troverò il tempo) di raccogliere quest'inverno le galle in una zona oggetto dei primi lanci in piemonte
i torymus sono forniti anche da un'azienda privata, ma aver letto una tariffa di € 500,00 a lancio di 150 insetti (100 femmine e 50 maschi) è un forte incentivo a farli sfarfallare in proprio
straker
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  Leos86 Gio Ago 21, 2014 5:06 pm

gian66 ha scritto:da noi nel cuneese dell'antagonista del cinipide ha fatto un' ottimo lavoro, anzi credo che sta vincendo poco alla volta la sua battaglia.

molto incoraggiante per tutti  ok capo 

ferrari-tractor ha scritto:fino a qualche anno fa non c'era foglia non colpita, e le piante dovevano mettere nuovo verde in luglio/agosto per avere foglie sane.


Da me siamo adesso in questa situazione, da tre anni più o meno. Quest'anno la pioggia abbondante ha favorito il fenomeno, quindi abbiamo chiome abbastanza folte.



Leos86
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 35
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  khristianv Mer Set 10, 2014 7:19 pm

Ho notato con piacere che anche nella provincia di Lecco per la prima volta quest'anno si e' potuto intravedere qualche cenno di miglioramento
Ho il sorriso mentre scrivo ci tengo parecchio a rivedere quei bei boschi di castagno che frequentavo da piccolo
khristianv
khristianv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 146
Data d'iscrizione : 10.06.11
Località : prov. di Lecco

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  gian66 Mer Apr 29, 2015 10:40 am

la situazione in Piemonte
http://www.regione.piemonte.it/foreste/it/847-cinipide-del-%20castagno-la-situazione-in-piemonte.html
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4150
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 55
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  appennino ligure Mer Apr 29, 2015 10:57 am

Anche qui in Liguria, in alcune parti dell'entroterra da anni ormai c'è questo problema, se può interessare domenica 3 maggio si svolge un convegno sul tema http://www.parks.it/news/dettaglio.php?id=30395
appennino ligure
appennino ligure
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  lucky_ciciu Mer Lug 01, 2015 3:36 pm

Ciao a tutti,
riprendo questo argomento perché ho notato che nel mio comune (ponente ligure a circa 900m di altitudine) quest'anno, dopo un 2014 con praticamente il 100% delle piante colpite, è praticamente impossibile trovare un castagno con delle galle di cinipide.
Nell'arco di una stagione il fenomeno si è praticamente estinto (per fortuna). So che ci sono stati dei rilasci negli anni passati di insetti antagonisti ma non mi aspettavo un miglioramento così netto. Sarà anche merito del clima meno umido rispetto a quello dello scorso anno?
Speriamo non ci sia una ricaduta nei prossimi anni.
Ciao Smile
lucky_ciciu
lucky_ciciu
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 31.05.11
Età : 50
Località : Bajardo (IM)

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  Leos86 Mer Lug 01, 2015 4:29 pm

Ciao, anche nella mia zona (mugello, toscana) la situazione sembra molto migliorata rispetto ai due anni precedenti. Da me si vedono ancora le galle, ma sono poco evidenti e le chiome sono belle folte di foglie. Io penso che dopo i lanci degli anni passati sia possibile vedere già dei risultati e ne sono ovviamente molto contento. D'altra parte ho letto che nei primi anni è possibile che ci sia una certa alternanza di annate buone e meno buone, vedremo..
Leos86
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 35
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  Checus Ven Lug 03, 2015 3:42 pm

Dalle mie parti sta migliorando. Ho sentito parlare di lotta biologica integrata (avrebbero buttato con l'elicottero qualche bestiola che se ne ciba). Speriamo che non succeda quel che da noi sta succedendo coi cinghiali….
Checus
Checus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 54
Località : Petrizzi (CZ)

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  Leos86 Ven Lug 03, 2015 5:11 pm

L'antagonista Torymus sinensis è stato introdotto in Italia da circa una decina di anni a cominciare dal Piemonte.
I lanci non vengono fatti dall'elicottero, ma da terra introducendo in punti strategici e in un particolare momento dell'anno, cioè quando iniziano a comparire le galle del cinipide sui castagni.
I lanci sono fatti dagli organi pubblici preposti o da privati che acquistano l'antagonista e che sono tenuti a comunicarlo alle autorità.
La lotta biologica con il Torymus è stata già impiegata in passato sia in Giappone che in Corea e sembra che non abbia avuto effetti dannosi sull'ecosistema, per via della sua specificità di azione. Penso comunque che sia sacrosanto avere dei dubbi su questa questione.
Per motivi di studio ho letto diversi articoli scientifici a riguardo, in cui venivano fatte prove di parassitizzazione su altre specie diverse dal cinipide, e in nessun caso si sono osservati fenomeni di questo tipo. Ogni ecosistema nella sua complessità è diverso da un altro e quindi è difficile avere la certezza assoluta.
Da quello che mi risulta, anche parassitoidi già presenti nei nostri boschi (perché nemici naturali dei cinipidi delle querce) si stanno adattando nel tempo ad "attaccare" il cinipide del castagno e anche questo è un fatto interessante.
Leos86
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 35
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  Vittorio R Ven Lug 03, 2015 6:21 pm

Anche da noi in Campania la situazione è molto migliorata. Le galle ci sono e ci saranno per sempre, ma la fioritura non ne ha risentito minimamente. Era una decina di anni che non vedevo tanti fiori. Resta solo il timore per lo gnomoniopsis, che con l'"avvento" del cinipide ha iniziato ad attaccare massicciamente sia le galle che le castagne. Speriamo si ritorni ad un equilibrio favorevole alla castanicoltura.

Vittorio R
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.07.15

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  angelo.milanini Lun Gen 13, 2020 4:16 pm

buonasera a tutti

sono di caprese michelangelo provincia di arezzo
comune montano dove i castagni vanno dai 500 ai 900 metri di altitudine, fino a qualche anno fa i nostri castagneti erano invasi dal cinipide, mettendo in ginocchio l'economia locale.
poi i vari agricoltori con l'aiuto della ex comunità montana e le varie università sono riusciti a risolvere il problema debellando guasi del tutto il problema.

se non sbaglio anno inserito un insetto ( mi sembra che sia una farfalla) che combatte il cinipide, poi insieme ad una ripulitura del bosco fatta nel periodo giusto da qualche tempo si vede pochissimo il cinipide nocivo.
e i nostri boschi sono tornati a vivere!!!

spero di esservi stato di aiuto...
saluti

angelo.milanini
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.01.20
Località : caprese michelangelo )AREZZO)

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  belcanto Sab Mag 02, 2020 10:48 am

Maremma bestia!

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Dscn0222
cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Dscn0221

Nel Cuneese?
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  alby4everR Sab Mag 02, 2020 12:26 pm

Non sono ancora andato per il coronavirus, ma mi hanno detto che nella frazione Chiusa di Pesio i rami bassi dei castagni sono colpiti...
alby4everR
alby4everR
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 624
Data d'iscrizione : 14.05.11
Età : 38
Località : Boves

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  ferrari-tractor Sab Mag 02, 2020 7:13 pm

confermo. da me l'anno scorso galle sporadiche, quest'anno più estese.
sopra ai 2m non ne ho viste (avevo gli occhiali... senza quelli manco le foglie Very Happy )
infestazione comunque minore degli anni "di guerra"... ma comunque sempre presente.
se l'antagonista funziona, l'anno prossimo o quello dopo dovremmo vederne di meno.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  belcanto Dom Mag 03, 2020 10:12 am

Alcune telefonate hanno confermato che in Emilia c'è una infestazione notevole.
La storia dell'antagonista non l'ho ancora capita.
Se sono avvenuti questi fantomatici "lanci" (con paracadute' grrr  ) sono stati fatti non a meno di sessanta settanta chilometri da noi ma l'andamento dell'infestazione è stato lo stesso.
A sentire gli "esperti",che sanno tutto ed avevano previsto tutto ed il suo contrario,vien voglia di menare,ma menare davvero.
Nessuno sa come si evolverà,staremo a vedere.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  ferrari-tractor Dom Mag 03, 2020 7:27 pm

se ti rileggi un po' indietro sono sicuro di aver scritto in tempi non sospetti che l'infestazione seguirà un'andamento antalenante.
L'antagonista ha funzionato - e bene - da me, ma ha un ritardo fisiologico di un anno rispetto al cinipide.
ovvero, l'antagonista depone le uova nelle galle dell'anno in corso, ma le uova si chiuderanno l'anno dopo (infatti all'inizio raccomandavano di non bruciare le ramaglie di potatura e le galle prima di maggio).
ora, 2-3-4 anni fa le galle erano praticamente sparite: se spariscono le galle, sparisce l'antagonista...
l'anno scorso ho notato nuove galle, sporadiche.
quest'anno ce ne sono di più.
se l'antagonista si riprende, il prossimo anno la situazione non peggiora, altrimenti stringiamo le chiappe ed aspettiamo quello dopo.

dovremo rassegnarci ad anni di maggiore infestazione seguiti da anni di quasi assenza. A regime (tra 10-20 anni) forse ci sarà meno variazione, ma il fatto che infestante ed antagonista abbiano cicli sfalsati temporalmente comporta alternanza.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  belcanto Dom Mag 03, 2020 8:09 pm

Il tuo discorso è completo e fila che è una bellezza!
C'ero arrivato vicino anch'io alla speranza della stabilizzazione a quella maniera,

Sono incazzato come un gatto rosso nei confronti di quei tre "esperti",strapagati con le ritenute sulla mia pensione,che l'anno scorso con qualche bestiolino son venuti a dirci che la situazione era equilibrata. snort  snort  snort

Devono ancora spiegare perché l'andamento è stato uguale dappertutto,indipendentemente dai "lanci".
A guardarsi attorno ed ascoltare chi le cose le sa davvero si conclude che l'antagonista,già esistente anche da noi,si sia messo all'opera  in maniera autonoma ma non sincronizzata.
O corre il cane o corre la lepre.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  ferrari-tractor Dom Mag 03, 2020 8:36 pm

la mia provincia è stata forse la prima ad avere il problema ed ad effettuare i lanci dell'antagonista.
si sono visti i risultati dopo 5 anni.
non mi risulta che nel mio comune siano stati fatti lanci ma gli effetti si sono visti, come dicevi tu, praticamente allo stesso tempo nelle aree di lancio e nelle "limitrofe".

consolati - la tua pensione è stata usata per produrre un bel po' di carta.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  tn70a Dom Mag 03, 2020 9:30 pm

L'andamento sarà altalenante negli anni, proprio perché l'obiettivo della lotta biologica con il torymus era ed è quello di contenere il cinipide entro una soglia di danno accettabile e non di debellarlo completamente. Almeno qui nel mio comune (prov. di Latina) sono circa tre anni che di galle se ne vedono pochissime, e sono tre anni, se non quattro, che la Regione non fa più lanci del torymus, che evidentemente si è insediato bene... per contro abbiamo grandissimi problemi con il marciume delle castagne creato dal fungo gnomoniopsis (credo si scriva così, perdonate eventuali errori ma vado a memoria) anch'esso di recente introduzione ma senza cure valide... ma sto andando OT

tn70a
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 16.09.19
Età : 37
Località : Prov. LT

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  alby4everR Sab Mag 09, 2020 8:39 pm

Ho fatto un giro, da noi galle non c'è n'è sono.
alby4everR
alby4everR
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 624
Data d'iscrizione : 14.05.11
Età : 38
Località : Boves

Torna in alto Andare in basso

cinipide - cinipide galligeno del castagno - Pagina 7 Empty Re: cinipide galligeno del castagno

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.