Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Motosega Stihl 028AVS tubo pescante olio staccato
Da falcetto Oggi alle 7:24 am

» Ripristino linea alimentazione dopo sostituzione tubi
Da claudio21 Oggi alle 5:54 am

» Pompa olio Husqvarna 350
Da Vevaxel75 Ieri alle 10:19 pm

» Consigli acquisto nuovo decespugliatore
Da luca31 Ieri alle 8:17 pm

» Consiglio acquisto
Da luca31 Ieri alle 8:04 pm

» Stihl 026 con problema al gruppo termico
Da cubalibre46 Ieri alle 7:28 pm

» Partner R11 restauro
Da Fast 34 Ieri alle 6:05 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da Fast 34 Ieri alle 4:58 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da Cesare Ieri alle 4:45 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da cecc Ieri alle 3:52 pm

» Quale motosega a batteria?
Da murex Ieri alle 3:46 pm

» acacia (robinia)
Da wildwildcat Ieri alle 8:04 am

» Motore Tecumseh rasaerba
Da falcetto Ieri alle 7:21 am

» Husqvarna 365 X-Torq problema accensione
Da Vevaxel75 Lun Feb 06, 2023 10:54 pm

» contatti legna
Da luca31 Lun Feb 06, 2023 9:40 pm

» Gancetto rotto batteria nuova BLi 300 Husky
Da maCHo Lun Feb 06, 2023 9:29 pm

» Holzfforma
Da belcanto Lun Feb 06, 2023 7:50 am

» Porta attrezzi
Da belcanto Lun Feb 06, 2023 7:43 am

» gru manuale/elettrica 12V per sollevamento
Da clivis Dom Feb 05, 2023 9:48 pm

» Manuali officina Oleomac 962 e Oleomac diagnosi motori service.
Da luca31 Dom Feb 05, 2023 8:49 pm

» Pioneer P26
Da zio jimmy Dom Feb 05, 2023 8:37 pm

» Marmitta Husqvarna 365xtorq
Da Vevaxel75 Dom Feb 05, 2023 7:35 pm

» Manuale Husqvarna 350
Da luca31 Dom Feb 05, 2023 1:27 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da belcanto Dom Feb 05, 2023 11:59 am

» salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio
Da Fast 34 Dom Feb 05, 2023 11:31 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da puzzino Dom Feb 05, 2023 11:02 am

» Calo di potenza Husqvarna 236
Da belcanto Dom Feb 05, 2023 9:02 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Sab Feb 04, 2023 9:15 pm

» Papillon cutter 6
Da MirkoT5 Sab Feb 04, 2023 6:54 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi, segacci ad asta
Da cagnino Sab Feb 04, 2023 6:00 pm

» LA MANUTENZIONE: pulizia generale e ordinario mantenimento
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 3:20 pm

» morsetto per funi
Da Paolone Sab Feb 04, 2023 12:20 pm

» DOLMAR 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 11:43 am

» *Cerco tendicatena Sachs Dolmar 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 11:09 am

» Sachs Dolmar 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 10:57 am

» Brutto rumore accensione MS 440
Da luca31 Sab Feb 04, 2023 7:11 am

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da paolor_it Ven Feb 03, 2023 8:45 pm

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da falcetto Ven Feb 03, 2023 5:04 pm

» Zenoah G3200
Da carlo f Ven Feb 03, 2023 4:35 pm

» Quale miscela Dolmar 7900
Da iwix Ven Feb 03, 2023 11:39 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23099 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Maurosthil028

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298358 messaggi in 15533 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 210 utenti online: 6 Registrati, 0 Nascosti e 204 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

ferrari-tractor, Ghepardo, Kalimero, maxb., phantom, thor1

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

chiave dinamometrica Vote_lcap30%chiave dinamometrica Vote_rcap 30% [ 158 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap35%chiave dinamometrica Vote_rcap 35% [ 184 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap12%chiave dinamometrica Vote_rcap 12% [ 64 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap2%chiave dinamometrica Vote_rcap 2% [ 13 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap4%chiave dinamometrica Vote_rcap 4% [ 20 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap5%chiave dinamometrica Vote_rcap 5% [ 24 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap2%chiave dinamometrica Vote_rcap 2% [ 11 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap9%chiave dinamometrica Vote_rcap 9% [ 47 ]
chiave dinamometrica Vote_lcap1%chiave dinamometrica Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


chiave dinamometrica

+9
roberto
fubiano
peppone
frozik
straker
wolfmurex
The Red Baron
mastiff
sgaragnone
13 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

chiave dinamometrica Empty chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Lun Apr 30, 2012 1:34 pm

salve a tutti.vorrei comprare una chiave dinamometrica di marca buona usag,beta,pastorino... ecc  ,ma non vorrei spendere molto  intorno ai cento euro.avendo gia una dinamometrica  di marca sconosciuta della mannessman con coppia serraggio 10/210NW,(ho letto che queste avendo un range cosi ampio peccano di inprecisione alle coppie di serraggio bassi,mentre dai 50NW in su anno una buona taratura). ora vorrei prenderne una di marca affidabile che abbia  un range intermedio rispetto alla MANNESSMAN, per serraggi di precisione bassi TIPO  5-25NW/10-50NW/8-60NW.
quale marca mi consigliate e quale range di coppia ?

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  mastiff Lun Apr 30, 2012 3:11 pm

le marche da te selezionate sono tutte buone ok capo
ti direi di evitare le chiavi troppo complicate tipo digitali ecc.
per il range dipende da l'utilizzo che ne fai , lo dovresti conoscere te Very Happy
per la precisione hai ragione più e piccolo il range e meglio funzionano ma non siamo mica alla NASA , differenze del 5-10% non causano mica danni .
piccolo ot : le chiavi hanno una scala in Nm ( Newton metri) non NW ( quello vuol dire nord ovest Very Happy )
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 46
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  The Red Baron Lun Apr 30, 2012 3:21 pm

Io ho comprato quella del LIDL 30€ se uno non deve assemblare un motore di F1

è sufficientemente precisa per serraggio ruote e cose non critiche
The Red Baron
The Red Baron
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 185
Data d'iscrizione : 25.03.11
Età : 59
Località : Viterbo

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Lun Apr 30, 2012 4:13 pm

mastiff ha scritto:le marche da te selezionate sono tutte buone ok capo
ti direi di evitare le chiavi troppo complicate tipo digitali ecc.
per il range dipende da l'utilizzo che ne fai , lo dovresti conoscere te Very Happy
per la precisione hai ragione più e piccolo il range e meglio funzionano ma non siamo mica alla NASA , differenze del 5-10% non causano mica danni .
piccolo ot : le chiavi hanno una scala in Nm ( Newton metri) non NW ( quello vuol dire nord ovest Very Happy )


per il momento l'uso che ne dovrei fare e chiudere la testata di un motore motozappa .la coppia di serraggio prescritta e di 1,6kgm.la volta che ho provato a chiudere questa testata con la dinamometrica MANNESSMAN impostata a 1,6kgm ho spezzato un bullone bonk!bonk! possibile che scattino oltre al valore della coppia impostata?
per la scelta della dinamometrica ,con una coppia di serraggio di 1,6kgm quale di queste con il range 5-25nm / 10-50nm/8-60nm e la piu affidabile?

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  mastiff Lun Apr 30, 2012 4:38 pm

come range sarebbe meglio , per questo impiego particolare , il 5-25Nm ma è molto limitata come chiave e se ti trovi a stringere qualcosa di un pelo più grande sei fuori scala .
ti consiglierei qualcosa di più versatile tipo 10-50 Nm .
se hai spezzato il bullone è probabilmente colpa del bullone magari vecchio o cotto o arrugginito ecc.
su bulloni buoni se usi una coppia di serraggio troppo alta danneggi il filetto ma non spezzi il bullone ok capo
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 46
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Lun Apr 30, 2012 4:56 pm

mastiff ha scritto:come range sarebbe meglio , per questo impiego particolare , il 5-25Nm ma è molto limitata come chiave e se ti trovi a stringere qualcosa di un pelo più grande sei fuori scala .
ti consiglierei qualcosa di più versatile tipo 10-50 Nm .
se hai spezzato il bullone è probabilmente colpa del bullone magari vecchio o cotto o arrugginito ecc.
su bulloni buoni se usi una coppia di serraggio troppo alta danneggi il filetto ma non spezzi il bullone ok capo

tengo a precisare che per i serraggi piu elevati ho sempre la MANNESSMAN 10-210NM.quindi tu mi consigli la 10-50NM?
(5-25NM/10-50NM sono le nuove PASTORINO EXPERT) (8-60NM sono della BETA) viste su ebay.
si sicuramente il bullone era cotto anche se a vista sembrava buono.

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Mar Mag 01, 2012 3:21 pm

secondo il vostro parere per un un serraggio di 1,6kgm come taratura si avvicinano piu al valore esatto la dinamometrica beta 8-60nm ho la pastorino 10-50?io quoto per la beta 8-60 e voi?

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  mastiff Mar Mag 01, 2012 3:51 pm

sono entrambe buone e con caratteristiche molto simili , anche io opterei per la 8-60 beta ma soltanto perchè ha un range un pò più elevato
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 46
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  wolfmurex Mar Mag 01, 2012 10:19 pm

le chiavi dinanometriche sono sempre un problema per una piccola officina.

bisogna averne almeno 3 di diversa dimensione e RANGE di utilizzo.

in parole povere uno deve investire un bel pò di soldi in un attrezzo che usa poche volte alla settimana. poi bisogna ricordarsi che almeno ogni anno bisogna mandarlo a tarare, sono attrezzi sensibili al variare della temperatura, dall'inverno all'estate c'è una variazione che può arrivare anche a 15-20%.

Le chiavi dinanometriche buone costano parecchio all'ordine di 300€ in su, quelli da super mercato le considero giocattoli per chi vuol giocare al piccolo meccanico.

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 54
Località : nella solare Puglia, provincia di BARI

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  mastiff Mer Mag 02, 2012 9:33 am

wolfmurex ha scritto:le chiavi dinanometriche sono sempre un problema per una piccola officina.

bisogna averne almeno 3 di diversa dimensione e RANGE di utilizzo.

in parole povere uno deve investire un bel pò di soldi in un attrezzo che usa poche volte alla settimana. poi bisogna ricordarsi che almeno ogni anno bisogna mandarlo a tarare, sono attrezzi sensibili al variare della temperatura, dall'inverno all'estate c'è una variazione che può arrivare anche a 15-20%.

Le chiavi dinanometriche buone costano parecchio all'ordine di 300€ in su, quelli da super mercato le considero giocattoli per chi vuol giocare al piccolo meccanico.
mi sembrano affermazioni un pò discutibili , forse e dico forse valide per oficine che riparano una grande varietà di macchinari e devi stringere a coppia dal bullone M4 al M30 , se lavori su attrezzature piccole ed a livello non professionale o semi pro direi che una o due chiavi di quelle medie ( 100€ ) vanno più che bene .
per la taratura hai ragione , ma puoi anche fare una verifica di taratura home made : vai nella ferramenta di fiducia usi una loro chiave per stringere un bullone e poi verifichi con la tua il serraggio Very Happy , non è un sistema preciso ma molto economico e ti da l'idea se la tua è completamene starata .
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 46
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  wolfmurex Mer Mag 02, 2012 12:45 pm

il sistema casalingo di controllare la taratura della chiave dinamometrica non è affidabile.

ci vuole un attrezzo specifico per questo tipo di verifica.

in un officina specializzata non ci si può permettere di usare una chiave dinamometrica starata o una chiave da supermercato.

o come fanno in molti che vanno ad orecchio o ad occhio.

chi invece per motivi economici non può permettersi una chiave dinamometrica, può benissimo andare in un officina attrezzata e farsi serrare i bulloni con la loro chiave dinamometrica.

oppure può sfruttare un pò le nozioni di fisica.

si usa un dinamometro, ovvero quelle bilance elettroniche con gancio, applicarla sulla chiave di manovra e fare gli opportuni calcoli delle proporzioni. Cioè devo stingere alla coppia di 5Kg/M , la chiave di manovra è lunga 50cm, quindi devo applicare sulla leva il tiro di 10kg controllandola con la bilancia. il sistema è semplice bisogna farsi un pò di pratica, ricordiamoci che questo sistema è stato largamente utilizzato nei primi anni del 1900, naturalmente all'epoca si usavano dinamometri a molla.

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 54
Località : nella solare Puglia, provincia di BARI

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Mer Mag 02, 2012 8:41 pm

wolfmurex ha scritto:il sistema casalingo di controllare la taratura della chiave dinamometrica non è affidabile.

ci vuole un attrezzo specifico per questo tipo di verifica.

in un officina specializzata non ci si può permettere di usare una chiave dinamometrica starata o una chiave da supermercato.

o come fanno in molti che vanno ad orecchio o ad occhio.

chi invece per motivi economici non può permettersi una chiave dinamometrica, può benissimo andare in un officina attrezzata e farsi serrare i bulloni con la loro chiave dinamometrica.

oppure può sfruttare un pò le nozioni di fisica.

si usa un dinamometro, ovvero quelle bilance elettroniche con gancio, applicarla sulla chiave di manovra e fare gli opportuni calcoli delle proporzioni. Cioè devo stingere alla coppia di 5 kgm , la chiave di manovra è lunga 50cm, quindi devo applicare sulla leva il tiro di 10kg controllandola con la bilancia. il sistema è semplice bisogna farsi un pò di pratica, ricordiamoci che questo sistema è stato largamente utilizzato nei primi anni del 1900, naturalmente all'epoca si usavano dinamometri a molla.


scusa wolfmurex. facendo questa prova alla coppia che hai indicato 5 kgm con chiave lunga 50cm e al carico di 10kg
la taratura risulta perfetta in tutti i range di coppia?


Ultima modifica di falcetto il Mer Mag 02, 2012 8:57 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : Corretto unità di misura)

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  straker Mer Mag 02, 2012 9:06 pm

sgaragnone ha scritto:
wolfmurex ha scritto:il sistema casalingo di controllare la taratura della chiave dinamometrica non è affidabile.

ci vuole un attrezzo specifico per questo tipo di verifica.

in un officina specializzata non ci si può permettere di usare una chiave dinamometrica starata o una chiave da supermercato.

o come fanno in molti che vanno ad orecchio o ad occhio.

chi invece per motivi economici non può permettersi una chiave dinamometrica, può benissimo andare in un officina attrezzata e farsi serrare i bulloni con la loro chiave dinamometrica.

oppure può sfruttare un pò le nozioni di fisica.

si usa un dinamometro, ovvero quelle bilance elettroniche con gancio, applicarla sulla chiave di manovra e fare gli opportuni calcoli delle proporzioni. Cioè devo stingere alla coppia di 5Kg/M , la chiave di manovra è lunga 50cm, quindi devo applicare sulla leva il tiro di 10kg controllandola con la bilancia. il sistema è semplice bisogna farsi un pò di pratica, ricordiamoci che questo sistema è stato largamente utilizzato nei primi anni del 1900, naturalmente all'epoca si usavano dinamometri a molla.


scusa wolfmurex. facendo questa prova alla coppia che ai indicato 5kg/m con chiave lunga 50cm e al carico di 10kg
la taratura risulta perfetta in tutti l range di coppia?
con questo metodo non c'è range. la "taratura" è legata alla precisione del dinamometro, ma temo anche alla manualità dell'utilizzatore. per stringere a 1,6 kg-m, come ti serve, devi esercitare 3,2 kg forza (ovvero 31,36 newton) alla chiave di manovra da 50 cm di cui prima
straker
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Mer Mag 02, 2012 9:33 pm

straker ha scritto:
sgaragnone ha scritto:
wolfmurex ha scritto:il sistema casalingo di controllare la taratura della chiave dinamometrica non è affidabile.

ci vuole un attrezzo specifico per questo tipo di verifica.

in un officina specializzata non ci si può permettere di usare una chiave dinamometrica starata o una chiave da supermercato.

o come fanno in molti che vanno ad orecchio o ad occhio.

chi invece per motivi economici non può permettersi una chiave dinamometrica, può benissimo andare in un officina attrezzata e farsi serrare i bulloni con la loro chiave dinamometrica.

oppure può sfruttare un pò le nozioni di fisica.

si usa un dinamometro, ovvero quelle bilance elettroniche con gancio, applicarla sulla chiave di manovra e fare gli opportuni calcoli delle proporzioni. Cioè devo stingere alla coppia di 5Kg/M , la chiave di manovra è lunga 50cm, quindi devo applicare sulla leva il tiro di 10kg controllandola con la bilancia. il sistema è semplice bisogna farsi un pò di pratica, ricordiamoci che questo sistema è stato largamente utilizzato nei primi anni del 1900, naturalmente all'epoca si usavano dinamometri a molla.


scusa wolfmurex. facendo questa prova alla coppia che ai indicato 5kg/m con chiave lunga 50cm e al carico di 10kg
la taratura risulta perfetta in tutti l range di coppia?
con questo metodo non c'è range. la "taratura" è legata alla precisione del dinamometro, ma temo anche alla manualità dell'utilizzatore. per stringere a 1,6 kg-m, come ti serve, devi esercitare 3,2 kg forza (ovvero 31,36 newton) alla chiave di manovra da 50 cm di cui prima

scusa per fare questi calcoli e necessario farli solo con dinamometrica di lunghezza 50cm?

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  straker Mer Mag 02, 2012 9:48 pm

sgaragnone ha scritto:
straker ha scritto:con questo metodo non c'è range. la "taratura" è legata alla precisione del dinamometro, ma temo anche alla manualità dell'utilizzatore. per stringere a 1,6 kg-m, come ti serve, devi esercitare 3,2 kg forza (ovvero 31,36 newton) alla chiave di manovra da 50 cm di cui prima

scusa per fare questi calcoli e necessario farli solo con dinamometrica di lunghezza 50cm?
puoi farli con qualsiasi misura. per avere 1,6 kg-m devi applicare 1,6 kg forza con una chiave di un metro, 6,4 kg forza con una chiave di 25 centimetri, 16 kg forza con una chiave di 10 centimetri. però sono un po' scettico su questo metodo da bisnonno. se oggi usiamo le dinamometriche, pur costose, ci sarà un motivo ok capo (siamo anche andati ot)
straker
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Mer Mag 02, 2012 10:03 pm

ok,ti ringrazio.

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  frozik Gio Mag 03, 2012 7:26 pm

non vorrei insegnare niente a nessuno
in officina usiamo chiavi dinamometriche della beta con certificato di taratura
una po di anni fa sono stato per tre anni in giro per l italia e facevamo esclusivamente montaggi di gabine del gas dove a fine lavoro arrivavano dei tecnici dell eni a fare i collaudi
testavano tutte le flange strette da noi con le nostre chiavi dinamometriche
con degli strumenti appositi
e in tre anni senza che noi facessimo tarare le nostre chiavi vi garantisco
che hanno trovato ben pochi bulloni non a norma
la mia conclusione e questa
con una chiave (io posseggo una chiave da 20 euro )economica
se la usi non in maniera professionale e la tieni in ordine
ti dura una vita
ed e precisa come una beta
ciao
frozik
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 956
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  peppone Gio Mag 03, 2012 7:46 pm

frozik ha scritto:non vorrei insegnare niente a nessuno
in officina usiamo chiavi dinamometriche della beta con certificato di taratura
una po di anni fa sono stato per tre anni in giro per l italia e facevamo esclusivamente montaggi di gabine del gas dove a fine lavoro arrivavano dei tecnici dell eni a fare i collaudi
testavano tutte le flange strette da noi con le nostre chiavi dinamometriche
con degli strumenti appositi
e in tre anni senza che noi facessimo tarare le nostre chiavi vi garantisco
che hanno trovato ben pochi bulloni non a norma
la mia conclusione e questa
con una chiave (io posseggo una chiave da 20 euro )economica
se la usi non in maniera professionale e la tieni in ordine
ti dura una vita
ed e precisa come una beta
ciao

condivido nella maniera più assoluta.
inoltre non trovo che abbia senso comprarsi una attrezzatura superprofessionale per utilizzarla in modo hobbistico solo per serrare due bulloni.
ottimo intrevento frozik ok capo

******************************************************************************************************
chiave dinamometrica Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13257
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 53
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  wolfmurex Ven Mag 04, 2012 1:07 pm

straker ha scritto:
sgaragnone ha scritto:
straker ha scritto:con questo metodo non c'è range. la "taratura" è legata alla precisione del dinamometro, ma temo anche alla manualità dell'utilizzatore. per stringere a 1,6 kg-m, come ti serve, devi esercitare 3,2 kg forza (ovvero 31,36 newton) alla chiave di manovra da 50 cm di cui prima

scusa per fare questi calcoli e necessario farli solo con dinamometrica di lunghezza 50cm?
puoi farli con qualsiasi misura. per avere 1,6 kg-m devi applicare 1,6 kg forza con una chiave di un metro, 6,4 kg forza con una chiave di 25 centimetri, 16 kg forza con una chiave di 10 centimetri. però sono un po' scettico su questo metodo da bisnonno. se oggi usiamo le dinamometriche, pur costose, ci sarà un motivo chiave dinamometrica 3520384810 (siamo anche andati ot)

hai perfettamente ragione è un sistema da antenati, ma è il principio e l'origine della chiave dinamometrica.

le chiavi che si trovano in commerciosono tante, le migliori sono le Beta, Usag, ABC, Okiko ecc, sono marche specializzate quindi non danno le fregature.

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 54
Località : nella solare Puglia, provincia di BARI

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  fubiano Ven Mag 04, 2012 1:51 pm

Dipende sempre dall'uso e dalla profesione se devo certificare le mie avvitature dovrò avere una chiave certificata non ricordo se annualmente o ogni due anni ,la certificazione dovrà essere rilasciata dagli istituti preposti, questo però è un caso che riguarda più i costruttori che gli utilizzatori, e in questo caso si usano chiavi dinamometriche elettroniche che possono trasferire i dati ad un computer, o dei trasduttori di coppia sempre accoppiati a strumenti che ne permettono una registrazione ,per fare un es. i bulloni delle cinture di sicurezza delle auto il loro serraggio viene registrato.
Per l'uso "normale" una buona dinamometrica va più che bene farei una distinzione tra quelle ad orologio e quelle a scatto quelle ad oroogio segnano la coppia quelle a scatto lavorano con una frizione che entra in funzione ad una coppia preimpostata.
Dopo aver lavorato per oltre ventanni in un azienda che si occupava di avvitatura con strumenti elettronici di controllo per mio uso personale, anche io,ho acquistato una dinamometrica a scatto della Lidl e mi trovo benissimo l'ho controllata con trasduttori di coppia e relatvo lettore e l'ho trovata precisa per le normali esigenze.
un accorgimento quando la chiave è a riposo si deve portarla a zero in quanto la frizione lavora con delle molle che è bene non lasciare sotto carico , naturalmente come hanno già detto va trattata con i dovuti riguardi.
fubiano
fubiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 78
Località : Vignole Borbera Al

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  roberto Sab Mag 05, 2012 12:01 pm

Anch'io ho quella della Lidl,mi trovo bene una accortezza come detto sorpra portarla a zero quando non la usi Very Happy
roberto
roberto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 30.09.09
Età : 57
Località : san cristoforo AL

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Mer Mag 09, 2012 5:12 pm

salve a tutti. finalmente dopo 4 giorni e arrivata la dinamometrica marca beta 8-60nm ordinata su ebay
al prezzo di euri 100,99 compreso di spese di spedizione.
con mia sorpresa noto nella scala graduata che le misure sono in nwutonmetri, e in libbre, senza kgm. ????? siccome la coppia che dovrei serrare e KGM 1,6, a quanti NM corrisponde KGM 1,6?

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  andry steel Mer Mag 09, 2012 5:25 pm

sgaragnone ha scritto:salve a tutti. finalmente dopo 4 giorni e arrivata la dinamometrica marca beta 8-60nm ordinata su ebay
al prezzo di euri 100,99 compreso di spese di spedizione.
con mia sorpresa noto nella scala graduata che le misure sono in nwutonmetri, e in libbre, senza kgm. ????? siccome la coppia che dovrei serrare e KGM 1,6, a quanti NM corrisponde KGM 1,6?

Sono 1,22 NM o 3,5 lb.

Buona serata

andry steel
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 27
Località : Prov. di Torino

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  sgaragnone Mer Mag 09, 2012 5:29 pm

ok,grazie.
ma sbaglio o ti sei corretto? e possibile avere una tabella di conversione?

buona serata anche a te.

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  andry steel Mer Mag 09, 2012 6:06 pm

Si mi sono corretto perchè avevo guardato male il manuale di meccanica, avevo letto N e non Nm (che viene utilizzato per le misure della potenza). Le libbre erano corrette.

Certo esistono, su google basta che scrivi ad esempio " conversione da kg/m3 e l/m3" e ti appariranno molte voci. Per i Nm è più difficile trovarli (io ci avevo provato per evitare di prende tutte le volte il manuale) in quanto sono calcoli con variabili. Tipo il valore che ti ho dato io è per una leva di 50 cm. E' strano che sulla tua sia in libbre o Nm, sul mio c'è kg (massa non volume che c'è una bella differenza) e poi Nm. La misura fondamentale è il Kg sulle chiavi Beta di 3 anni fa, almeno la mia è cosi..
andry steel
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 27
Località : Prov. di Torino

Torna in alto Andare in basso

chiave dinamometrica Empty Re: chiave dinamometrica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.