Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » identificazione corpo motore decespugliatore Castor
    Da giorgiocangi Oggi alle 3:57 pm

    » Husqvarna 345 quando accellero si spegne.
    Da Alessio510 Oggi alle 3:42 pm

    » OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
    Da superez Oggi alle 3:18 pm

    » CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
    Da Ghepardo Oggi alle 2:56 pm

    » Consigli per nuovo acquisto motosega
    Da luca31 Oggi alle 2:18 pm

    » proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
    Da tramonto Oggi alle 1:26 pm

    » carburatore bloccato
    Da vronskij Oggi alle 12:47 pm

    » OLIVO
    Da tramonto Oggi alle 10:36 am

    » CATENE NORMALI
    Da grimgor Oggi alle 9:43 am

    » foto dal bosco, i nostri mezzi all'opera
    Da teosupersprint Oggi alle 7:18 am

    » Verricello autocostruito
    Da Stepmeister Oggi alle 5:59 am

    » Barra da 18" per Husqvarna 61
    Da tramonto Ieri alle 10:25 pm

    » Misure filetti testine ingrassatori
    Da loker Ieri alle 10:03 pm

    » E' tutto a posto ma non parte. Zenoah G2500
    Da Matteo.C Ieri alle 9:39 pm

    » Cesti, cestini, gerle...
    Da gian66 Ieri alle 9:05 pm

    » Catene marca Tallox
    Da gian66 Ieri alle 8:59 pm

    » Ricambi jonsered 2171turbo
    Da nitro52 Ieri alle 6:32 pm

    » poco olio in husqvarna rancher 50
    Da segaccio Ieri alle 5:25 pm

    » Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
    Da ferrari-tractor Ieri alle 3:32 pm

    » * Vendo Husqvarna 65
    Da nitro52 Ieri alle 10:25 am

    » Motozappa Honda 4 tempi
    Da Balù Ieri alle 5:15 am

    » BAMBOO
    Da Kalimero Mar Dic 11, 2018 10:10 pm

    » 50 cc tuttofare definitiva
    Da gian66 Mar Dic 11, 2018 8:56 pm

    » CATENE SPECIALI
    Da grimgor Mar Dic 11, 2018 8:45 pm

    » bobina alpina p540
    Da tonello Mar Dic 11, 2018 7:42 pm

    » Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 38 AV curiosità.
    Da CARTERINO Mar Dic 11, 2018 6:26 pm

    » legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
    Da Attila85 Mar Dic 11, 2018 1:46 pm

    » modello alpina mt
    Da Alessio510 Mar Dic 11, 2018 10:00 am

    » TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
    Da ferrari-tractor Mar Dic 11, 2018 9:34 am

    » Carburazione :Sintomo ...Causa ...Soluzione
    Da Balù Mar Dic 11, 2018 9:03 am

    » FRENO CATENA
    Da FABIORAZZA75 Mar Dic 11, 2018 7:25 am

    » Husqvarna 266SE
    Da cb900f Lun Dic 10, 2018 9:52 pm

    » problema bobina motosega alpina p540
    Da tonello Lun Dic 10, 2018 8:25 pm

    » Acquisto echo o shindaiwa?
    Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 8:24 pm

    » dubbio per acquisto motosega??????
    Da angelogh49 Lun Dic 10, 2018 6:26 pm

    » Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
    Da CARTERINO Lun Dic 10, 2018 4:58 pm

    » Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
    Da GioCa Lun Dic 10, 2018 3:44 pm

    » Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
    Da Luigite Lun Dic 10, 2018 9:48 am

    » * Motosega Castor C-70
    Da Alessio510 Lun Dic 10, 2018 9:40 am

    » Cambiato tutto ... ma si spegne !
    Da Balù Lun Dic 10, 2018 8:37 am

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 18260 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è agofor

    I nostri membri hanno inviato un totale di 238645 messaggi in 11624 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 161 utenti in linea: 18 Registrati, 0 Nascosti e 143 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Abbattino, Alberto_64, Alessio510, Benigno Prasciolu, carlo f, Castorlab, Cortinarius, Crono 574zz, Dan56k, falcetto, ferrari-tractor, GioCa, giorgiocangi, luca31, PaoloSanremo, Piersalvatore, superclod, tramonto

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    decespugliatori cinesi

    Pagina 3 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10 ... 17  Seguente

    Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  ferrari-tractor il Mer Mag 09, 2012 11:32 am

    MASTROTURI ha scritto:
    Formattone ha scritto:Salve, il mio decespugliatore Maruyama by Alpina, 35cc, dopo 23 anni di onorata carriera penso sia arrivato all'età della pensione. Siccome lo uso 3 o 4 volte all'anno, su un terreno di 500mq, nel giardino di casa di circa 100mt un altro di 400mq, stavo pensando di cambiarlo con uno economico. Su ebay ne ho visto parecchi a basso costo: lg motors da 43cc, Sanmarco 52cc e tutti costano sui 100€ o poco più. Su ebay in invece ho visto un "timbertech" 52cc che all'asta lo si prende per 80 euro circa trasporto compreso. Dato che lo userò per poche ore all'anno secondo voi mi conviene sistituirlo? ho avuto modo di usare un 50cc con motore kawasaki e devo dire che rispetto al mio maruyama non c'è paragone, è potentissimo, taglia tutto e non si ferma davanti a cespugli anche più alti di 1mt.
    benvenuto nuovo arrivato!...penso,però, tu sia nel topic sbagliato...dovresti andare in consigli acquisto decespugliatore...
    nondimeno...credo ti sia risposto da solo quando ci dicevi del tuo Maruyama e della sua "veneranda" età...un decespugliatore se ben trattato,con manutenzione adeguata
    di buona qualità...dura veramente tantissimo...con un modico prezzo(certamente non 80-100€)trovi 35cc validissimi...il vantaggio? sapere di aver acquistato una macchina che ti servirà al meglio e per moltissimo tempo...che gode di un circuito di assistenza,che potrai,eventualmente,riparare sempre senza dover penare...
    Condivido, in ogni caso tra LG, San Marco e Timbertech cambia solo il colore.
    I tre, messi assieme, non ti durano quanto il tuo vecchio...
    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 9501
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 37
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  peppone il Mer Mag 09, 2012 5:25 pm

    rimaniamo in argomento, grazie

    ******************************************************************************************************
         "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

         (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
    avatar
    peppone
    Admin
    Admin

    Messaggi : 13272
    Data d'iscrizione : 01.10.08
    Età : 48
    Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

    http://lamotosega.forumattivo.com

    Torna in alto Andare in basso

    dece cinese

    Messaggio  mauriziocar il Mer Mag 30, 2012 9:27 am

    Inserisco il mio contributo sul decespugliatore importato da San Marco da 52cc
    Il cinesino è appena arrivato smontato in 2 scatole.
    Come prima cosa ho tolto la candela cinese(su consiglio di piccolo boscaiolo),che sostituiro' con una di migliore qualita':il manuale riporta NGK A6RTC,NGK BM6A (consigliatemi voi...)e qui il primo problema perchè era serrata a cannone ed ho dovuto utilizzare una chiave a tubo differente da quella in dotazione e qualche piccola percussione.
    Tolta la candela ho notato che il motore era completamente nuovo,non rodato,non testato su banco,quindi ho inserito una spruzzata di WD40 e pochi cc di olio per miscela per lubrificare il cilindro.
    Altro problemino è la pipetta della candele di scarsissima qualita',l'ho modificata per migliorare l'affidabilita',l'ideale sarebbe sostituirla perchè quella in dotazione è una semplice molla che s'incastra tenacemente alla candela,tanto da rendere necesario tirare con forza con rischio di strappare i contatti tra molla e cavo bobina.
    Per il momento mi ritengo soddisfatto dell'acquisto,il motorone è leggero,ha una bella compressione,non ha il basamento motore in plastica come scritto in una recensione,ma ha soltanto la base che poggia a terra in plastica.
    Dopo un bel rodaggio su banco e post carburazione completero' la recensione con la prova di taglio,il cinesino dovra' affrontare 3 ore di lavoro.
    PS prezzo:95 euro incluso spedizione,venditore che utilizza ebay ed anche sito privato.

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  polemico il Mer Mag 30, 2012 10:00 am

    i prodotti cinesi costano poco ma valgono atrettanto

    polemico
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 77
    Data d'iscrizione : 22.05.12
    Età : 34
    Località : lago maggiore

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  piccolo boscaiolo il Mer Mag 30, 2012 12:04 pm

    solo i motori da competizione e quelle per vetture sportive di altissima fascia ,per quello che ne so sono rodati al banco, fai un buon rodaggio ed una giusta carburazione serrando tutte le viti ed i bulloni dopo la prima ora di lavoro e vedrai che per quello che ci devi fare andra' piu' che bene
    buon lavoro ok capo

    piccolo boscaiolo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1136
    Data d'iscrizione : 04.04.11
    Età : 43
    Località : etna

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mer Mag 30, 2012 3:13 pm

    Primo problema serio:
    Campana frizione ovalizzata,si vede ad occhio nudo ruotandola a mano e montando l'asta al motore genera rumore di sferragliamento.
    PS e non ho ancora avviato il motore...
    Vediamo come si comporta l'assistenza San Marco

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  ferrari-tractor il Mer Mag 30, 2012 3:27 pm

    mauriziocar ha scritto:
    Campana frizione ovalizzata,si vede ad occhio nudo ruotandola a mano e montando l'asta al motore genera rumore di sferragliamento.
    PS e non ho ancora avviato il motore...
    Ovalizzata per urti o disallineata?
    Alcune foto del montaggio sarebbero gradite, possono servire ad altri utenti
    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 9501
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 37
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mer Mag 30, 2012 3:47 pm

    https://www.youtube.com/watch?v=xbPXzM_ElJY&feature=youtu.be

    A voi la diagnosi,l'asta non ha preso urti,il cartone era integro.

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  piccolo boscaiolo il Mer Mag 30, 2012 5:34 pm

    campana storta o cuscinetto disallineato

    piccolo boscaiolo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1136
    Data d'iscrizione : 04.04.11
    Età : 43
    Località : etna

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  tottoli livio il Mer Mag 30, 2012 5:47 pm

    ha' preso una botta e si e' piegata..volendo puoi anche raddrizzarla..ma' senti l'assistenza prima.. ok capo

    ******************************************************************************************************
    il micron non e' un microbo..
    avatar
    tottoli livio
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4758
    Data d'iscrizione : 24.01.10
    Età : 51
    Località : omegna (vb) piemonte

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mer Mag 30, 2012 6:02 pm

    Ho inviato lo stesso video all'importatore,se mi spediscono il pezzo provvedero' alla riparazione,altrimenti provero' ad addrizzarla,nel caso mi spiegherete la tecnica piu' corretta.
    Grazie per l'interessamento

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  piccolo boscaiolo il Mer Mag 30, 2012 7:13 pm

    in rete per pochissimi euro si trovano campane complete di supporto per il tuo dec,a me non e' mai capitato cmq una volta (trattasi cmq di un altro negoziante) ho avuto un problema con la campana frizione (in garanzia aveva 1 mese di vita) di un tagliasiepi e non essendo disponibile immediatamente il ricambio mi hanno inviato un tagliasiepi nuovo e completo che gli era tornato indietro a causa di una rottura nel trasporto (aveva solo impugnatura rotta tutto il resto era ok e nuovo)

    piccolo boscaiolo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1136
    Data d'iscrizione : 04.04.11
    Età : 43
    Località : etna

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  quercia il Ven Giu 15, 2012 10:10 pm

    salve, qualcuno a provato questo modello? http://www.ebay.it/itm/DECESPUGLIATORE-A-SPALLA-ZAINO-DA-TAGLIAERBA-A-SCOPPIO-/251017419934?pt=Tagliaerba_e_Tagliasiepi&hash=item3a71cddc9e

    ragazzi,nussuno sa dirmi nulla su questo modello? ?????


    Ultima modifica di Robinia il Lun Lug 09, 2012 7:32 pm, modificato 2 volte (Motivazione : Sistemazione link unione post consecutivi)

    quercia
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 10
    Data d'iscrizione : 15.06.12

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  psq il Lun Giu 18, 2012 6:25 am

    Credo valga meno di quel che costa. Uno spalleggiato non lo prenderei mai cinese
    avatar
    psq
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1433
    Data d'iscrizione : 09.02.12

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  gian66 il Lun Giu 18, 2012 7:09 am

    quercia ha scritto:ragazzi,nussuno sa dirmi nulla su questo modello? ?????

    .... con i spalleggiati usandoli anche non intensivamente, si possono avere problemi già con quelli professionali di marca (es. il flessibile), quindi con quello del link che ci hai postato, chissà cosa può succedere, very cry
    e .... poi per l'assistenza come fai ?? io proprio .... non lo prenderei Evil or Very Mad
    avatar
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4043
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 52
    Località : Prov. di Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  clafri79 il Lun Giu 18, 2012 7:57 pm

    Piuttosto che quello che hai visto opterei per un LG Motor, che tra l'altro ho, almeno sono molto disponibili nel fornirti i ricambi in tutta Italia (già provato), in più il mio meccanico di fiducia mi ha risolto un piccolo problema alla trasmissione cambiando l'innesto della trasmissione flessibile che non teneva con una sua universale per pochi euro. Risultato: funziona e di problemi SEMBRA non darmene più, spero che continui così. Certo che se dovesse piantarsi gli do fuoco io e non lo sistemo di certo.
    P.S.: l'ho ricevuto a casa con 80 euro...
    avatar
    clafri79
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 39

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  beppe65 il Lun Giu 18, 2012 9:15 pm

    clafri79 ha scritto:P.S.: l'ho ricevuto a casa con 80 euro...
    Super OT scherzoso, a seguito del passaggio "azzurro ai quarti"... Very Happy
    nel senso che unitamente alla mts ti hanno messo nella scatola anche 80 euro...?!
    Laughing Laughing
    Fine "super" (...)OT
    avatar
    beppe65
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 6041
    Data d'iscrizione : 02.10.10
    Età : 53
    Località : bergamo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  peppone il Lun Giu 18, 2012 9:21 pm

    quercia ha scritto:salve, qualcuno a provato questo modello? http://www.ebay.it/itm/DECESPUGLIATORE-A-SPALLA-ZAINO-DA-TAGLIAERBA-A-SCOPPIO-/251017419934?pt=Tagliaerba_e_Tagliasiepi&hash=item3a71cddc9e
    continuo a a domandarmi due cose...
    - la prima è se sei interessato all'aquisto di questo decespugliatore e ci domandi pareri (nel qual caso stai postando nella sezione sbagliata del forum).
    - la seconda, più importante, è perchè mai leggi annunci di vendita su ebay italia dato che tu ti trovi a Milpitas, California, USA.

    gradirei risposta, in particolare alla seconda domanda.

    ******************************************************************************************************
         "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

         (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
    avatar
    peppone
    Admin
    Admin

    Messaggi : 13272
    Data d'iscrizione : 01.10.08
    Età : 48
    Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

    http://lamotosega.forumattivo.com

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  clafri79 il Mar Giu 19, 2012 7:15 pm

    beppe65 ha scritto:
    clafri79 ha scritto:P.S.: l'ho ricevuto a casa con 80 euro...
    Super OT scherzoso, a seguito del passaggio "azzurro ai quarti"... Very Happy
    nel senso che unitamente alla mts ti hanno messo nella scatola anche 80 euro...?!
    Laughing Laughing
    Fine "super" (...)OT
    Riapro e chiudo se posso l'OT di Beppe65: se fosse così te ne porterei a casa uno al giorno...
    Adesso aspettiamo risposta di quercia e scusate ancora.
    avatar
    clafri79
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 259
    Data d'iscrizione : 10.12.11
    Età : 39

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mer Giu 27, 2012 3:49 pm

    Riprendo la recensione sul San Marco da 52cc:

    IL venditore mi ha fornito una campana frizione nuova (il ricambio comunque costava 23 euro)

    IL montaggio del manubrio è semplice ed intuitivo,come anche il resto dei pezzi(asta e parasassi)
    Ho montato una testina multifilo in alluminio (cinese da 4 euro) con 4 fili in modo da non forzare la debole asta con pressioni sul terreno.
    ANche per l'avviamento è preferibile evitare di far pressione sull'asta perchè si flette facilmente,quindi meglio poggiare la mano sulla campana frizione.
    Il motore gira bene e non perde potenza nel taglio dell'erba piu' folta,non l'ho portato a regime massimo perchè è in rodaggio,comunque è stato necessario agire sulla vite di carburazione (avvitandola di qualche giro) per migliorare le prestazioni.
    Non ho ancora capito come indossare la cinghia,sembrano 2 bretelle unite ad una cintura,per il momento ho utilizzato la cintura sempice del vecchio dece.


    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Riccardo79 il Mer Lug 04, 2012 3:25 pm

    Maurizio come va il cinesone? Smile
    avatar
    Riccardo79
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 325
    Data d'iscrizione : 06.06.12
    Età : 39

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mer Lug 04, 2012 4:06 pm

    Riccardo79 ha scritto:Maurizio come va il cinesone? Smile

    Non ho ancora trovato la corretta regolazione cinghia/manubrio per evitare dolori al rachide dopo circa mezz'ora di lavoro,la cinghia in dotazione (modello a bretella) è sbagliata in quanto la bretella di sx accorciata al massimo risulta piu' lunga rispetto a quella di dx...cercando una bretella seria ho notato che i prezzi si avvicinano al valore dell'intero decespugliatore....quindi sto utilizzando la cinghia tradizionale del vecchio decespugliatore,che ha anche un sistema di aggancio piu' rapido.

    Non ho altro da segnalare,ho consumato soltanto 2 pieni perchè ormai l'erba è tutta secca ed il cinesone riposa indisturbato Sleep

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Teorbra il Lun Lug 09, 2012 7:45 am

    Anch'io ho avuto problemi con le bretelle di sostegno (tieni conto che sono alta 1,60 per 55 kg) però stringendo bene la cintura alla vita era sufficiente a tenerlo appeso senza fatica. Concordo sul fatto che le bretelle in dotazione non sono adeguate: meglio farsene una con cuoio e rebattini oppure prenderne una nuova e imbottita (io dovrei prendera corta Very Happy ).
    avatar
    Teorbra
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 04.07.12
    Età : 53
    Località : Milano

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Poseidon X6 il Lun Lug 09, 2012 6:24 pm

    Sto seriamente pensando di dotarmi di un decespugliatore spalleggiato per curare un mezzo frutteto a balze vicino casa: ho provato a infilarmi dentro sia con un decespugliatore a manubrio, che col mio EFCO a impugnatura singola ma l'ingombro è eccessivo e sono sempre incastrato.

    Dato che si tratta di 8/10 ore l'anno e che a 25km c'è un importatore che marchia macchine cinesi, che mette di listino a €160 se a quattr'occhi cala di prezzo e mi convince per il discorso ricambi potrei fare la pazzia e prendere un 41cc (con la potenza del mio 35cc) spalleggiato Twisted Evil
    avatar
    Poseidon X6
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 2871
    Data d'iscrizione : 26.07.11

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  piccolo boscaiolo il Lun Lug 09, 2012 6:49 pm

    a dispetto dei pregiudizi alcuni funzionano bene (specie se devi darli in mano agli operai che trattano un husqvarna ed un china allo stesso modo (cioe' se ne fregano altamente))

    piccolo boscaiolo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1136
    Data d'iscrizione : 04.04.11
    Età : 43
    Località : etna

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Pagina 3 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10 ... 17  Seguente

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum