Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Alpina C25 che non va
Da nitro52 Oggi alle 5:26 pm

» decespugliatore al massimo
Da Makaja Oggi alle 5:00 pm

» problema compatibilità pistone
Da falcetto Oggi alle 4:48 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da lucky62 Oggi alle 3:08 pm

» Problemi di avviamento decespugliatore 43cc
Da Sacco Oggi alle 11:00 am

» Active 6.5 brutale
Da IlFaco Oggi alle 7:32 am

» Alpina p 382s
Da Alessio510 Oggi alle 5:34 am

» carburatore decespugliatore Stihl FS80
Da FAST FREDDIE Ieri alle 8:00 pm

» Codice membrane ricambio Walbro WYL 58A 940
Da huginn Ieri alle 6:34 pm

» Info candele
Da remi71 Ieri alle 3:46 pm

» Carrubo malato
Da lucky62 Ieri alle 8:06 am

» MOTOPOTATORI E SISTEMI MULTIFUNZIONE
Da luca31 Ieri alle 7:58 am

» Avviamento Husqvarna 445
Da lucky62 Ieri alle 12:04 am

» Spazzaneve McCulloch PM85
Da falcetto Dom Lug 25, 2021 6:23 pm

» informazione mth 4000
Da gianluca.peruffo Dom Lug 25, 2021 3:05 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Bob Dom Lug 25, 2021 3:02 pm

» manutenzione decespugliatore CMI 30cc
Da nitro52 Dom Lug 25, 2021 2:02 pm

» Levetta stop Stihl MS 180
Da joe51 Dom Lug 25, 2021 6:42 am

» MOTORI 4 TEMPI A BENZINA
Da belcanto Sab Lug 24, 2021 11:48 am

» Tendicatena sbagliato?
Da lucky62 Sab Lug 24, 2021 9:09 am

» DECESPUGLIATORI CINESI
Da luca31 Sab Lug 24, 2021 12:50 am

» Pompa olio grippata
Da nitro52 Ven Lug 23, 2021 8:13 pm

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da belcanto Ven Lug 23, 2021 12:03 pm

» Tipo di candela per motore Honda GCV 160
Da rappys Ven Lug 23, 2021 5:45 am

» TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2
Da Shondave Ven Lug 23, 2021 5:45 am

» TESTINE A FLAGELLI di vario genere
Da zio jimmy Gio Lug 22, 2021 9:11 pm

» Husqvarna 576XP
Da Ninjago Gio Lug 22, 2021 4:46 pm

» Elettrosega Black e Decker GK1640T come smontarla
Da lucky62 Mer Lug 21, 2021 6:48 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da falcetto Mer Lug 21, 2021 6:27 pm

» come applicare pasta nera...
Da nitro52 Mer Lug 21, 2021 6:49 am

» POTATORI elettrici e a batteria
Da marcoo Mar Lug 20, 2021 9:08 pm

» Montaggio Alpina Elettra 160
Da Exgiuseppe Mar Lug 20, 2021 8:04 pm

» Oleomac 233 smontaggio carter pistone
Da SuperUCCU Lun Lug 19, 2021 8:06 am

» * Motosega Dolmar CC
Da Cavallino Dom Lug 18, 2021 12:13 pm

» * Motosega d'epoca Homelite XL-12
Da Cavallino Dom Lug 18, 2021 12:07 pm

» motosega Echo CS2600... problema.
Da joe51 Sab Lug 17, 2021 3:29 pm

» foto di alcune membrane
Da nitro52 Sab Lug 17, 2021 9:44 am

» Motozappa M.A.B. Zanetti
Da galero96 Sab Lug 17, 2021 7:15 am

» cordicella avviamento Stihl MS270
Da giaro Ven Lug 16, 2021 7:02 am

» Stihl FS80: sostituzione bobina
Da falcetto Gio Lug 15, 2021 3:53 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21776 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Makaja

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 282536 messaggi in 14382 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 143 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 141 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

ferrari-tractor, nitro52

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

fascine - Pagina 3 Vote_lcap30%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 30% [ 158 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap35%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 35% [ 184 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap12%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 12% [ 64 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap2%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 2% [ 13 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap4%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 4% [ 20 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap5%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 5% [ 24 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap2%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 2% [ 11 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap9%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 9% [ 47 ]
fascine - Pagina 3 Vote_lcap1%fascine - Pagina 3 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


fascine

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  ferrari-tractor Mer Feb 22, 2012 12:37 pm

Dunque, con la neve nei boschi ho un po' di tempo per fare autocostruzione.
Quindi pensavo di farmi un attrezzo per fare fascine e poterle tagliare agevolmente.

Ecco che cosa ho trovato in rete su siti francesi:

attrezzo manuale di facile costruzione con tanto di sito e contatti per la vendita
http://lafagoteuse.free.fr/

questo è semplice e bellissimo, mi sa che me ne faccio uno simile
http://www.flickr.com/photos/80343676@N00/4531577761/in/set-72157624563021948/
http://www.flickr.com/photos/80343676@N00/4532214496/in/set-72157624563021948/
http://www.flickr.com/photos/80343676@N00/4532212976/in/set-72157624563021948/
http://www.flickr.com/photos/80343676@N00/4524453370/in/set-72157624563021948/

anche questo non è affatto male
http://picasaweb.google.com/plantesot/MaFagoteuse?authkey=Gv1sRgCKSrhN2i4tn3oQE&feat=directlink

attrezzi a leva
fascine - Pagina 3 Index

fascine - Pagina 3 Index

ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12009
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  gingio Mer Feb 22, 2012 12:52 pm

molto interessante! grazie Ferrari!
A me hanno detto di coprire il ceppo che rimane dopo il taglio, in modo da ostacolare i caprioli che altrimenti mangiano i germogli. vedrò cosa fare, ma da me i caprioli sono diminuiti, adesso che il lupo è un pò che gira dalle mie parti.
gingio
gingio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 11.09.10
Età : 49
Località : da qualche parte nell'appennino reggiano

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  fubiano Mer Feb 22, 2012 1:21 pm

molto interessante penso me ne farò uno anch'io. Per daini e caprioli sembra che anche da noi la forestale consigli di lasciare fascine sui ceppi cosa che fino ad ieri ti multavano i tempi cambiano.
fubiano
fubiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 433
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 77
Località : Vignole Borbera Al

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  belcanto Mer Feb 22, 2012 3:59 pm

Bellino l'attrezzo:da appendere alla parete sotto il portico ma un bell'impiccio da tirarsi dietro nel bosco.
Personalmente,alle poche fascine che raccolgo faccio 3-4 legature strette bene,con lo spago delle balle di fieno messo doppio a scorsoio.
Per tagliare la parte più grossa le lego con una cinghia a cricco sul carrello della sega a nastro:si ottengono mazzetti già legati e ordinati,la parte più sottile la spezzo all'occorrenza.
Belcanto
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2421
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty modo più sbrigativo per legare le fascine

Messaggio  vivereincampagna Mar Mar 20, 2012 1:12 pm

se avete appezzamenti di terreno con alberi da tagliare, e avete tempo e voglia di fare un lavoro 'pulito', come si deve, mettetevi comodi e leggete...Per prima cosa ripulire il terreno dai rovi e dalle piantine secche, aiutandosi se serve anche con un decespugliatore. Fatto questo segnalare le piante che bisogna lasciare (le 'matricine', da noi le chiamiamo guide. per fare questo ci vorrebbe l'approvazione della forestale). Si parte con le motoseghe, per questo lavoro il consiglio è di servirsi di un professionista. Terminato il lavoro del taglio si portano via i ceppi, e si lasciano sul terreno solo le frasche, quelle con massimo 3-4 cm di diametro. A questo punto per il lavoro che andrete a fare non dovrete badare nè al tempo nè alla resa economica! Lo si fa e basta...Per prima cosa vi dovete procurare i lacci del tipo di quelli usati per legare le balle di fieno, non quelli sottili, si spezzerebbero, e neppure quelli larghi, devono essere dello spessore intorno al mezzo cm. Prendete due lacci di questi della lunghezza di 1-2 metri, senza nodi in mezzo, e fate a entrambi 2 nodi all'estremità. disponete i due lacci in prossimità del mucchio di frasche, con i nodi tutti e due rivolti verso sinistra. Disponete sui lacci le frasche opportunamente tagliate nella misura di un metro, un metro e mezzo, anche 2 metri, a seconda della situazione e delle necessità...composta la fascina, si lega. Con questo sistema non ci sarà bisogno nè di cavalletti nè di tiranti, verrà strettissima! Prendete uno dei 2 lacci, quello nella parte bassa della fascina, avvolgetecelo attorno. Dalla parte del nodo a sinistra, fare un nodo attorno al filo che viene da destra, prendere il filo dall'estremità senza nodo, tirare verso destra e date una prima stretta. Ripetere la stessa operazione con l'altro filo. Quando darete la stretta finale tenete un piede a schiacciare la fascina e fatela ruotare in avanti in modo che il nodo si trovi sempre di fianco alla fascina e non sopra, perchè altrimenti il filo non scorrerebbe...(tirate alternativamente un paio di volte i due fili) vi accorgerete che il filo non scivola e la fascina resta stretta comè, ma per evitare che col tempo si allenti dovrete fare semplicemente un altro nodo vicino alla fascina. Fatto questo tagliate il filo in eccesso e preparatevi per la prossima legatura. Siccome questo tipo di legature non si possono fare con fili troppo corti o che abbiano nodi nel mezzo, per evitare di accumulare rimanenze di filo, o peggio ancora lasciarli abbandonati nel bosco, usare questo accorgimento: quando restano solo 70, 80 cm di filo, non sufficienti per legare comodamente una fascina, tagliarlo a metà, aggiungere i pezzi da massimo 30-40 cm all'estremità di un filo intero e fare il nodo finale all'estremità del filo corto appena aggiunto. In questo modo non ci sarà pericolo che tirando, il nodo in mezzo blocchi lo scorrimento del filo intorno alla fascina.
Quando tutte le fascine sono pronte da portare a casa sorge l'altro problema. Come metterle nel fuoco. Per molto tempo in casa il sistema era quello classico di slegare le fascine ormai secche dell'anno prima, spezzarle della giusta misura e portarle nel camino. Da un pò di anni abbiamo adottato un'altro sistema. Togliamo le vecchie legature ormai un pò allentate, ne mettiamo di nuove, questa volta distati tra loro 20-30cm, disponiamo 5-6 fascine una sull'altra, incastrate e tenute ferme tra 4 paletti piantati a terra, e con la motosega componiamo piccole fascine da 40-60 cm, misura adatta per il nostro termocamino.

Spero che questi consigli possano esservi utili. Per dubbi e spiegazioni sono a vostra disposizione! ciao a tutti

vivereincampagna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  peppone Mar Mar 20, 2012 8:01 pm

vivereincampagna ha scritto:se avete appezzamenti di terreno con alberi da tagliare, e avete tempo e voglia di fare un lavoro 'pulito', come si deve, mettetevi comodi e leggete...
grazie per la "lezione".
molti di noi le cose che hai scritto le conoscono e le fanno da una vita...comunque apprezzo il contributo.


vivereincampagna ha scritto:Si parte con le motoseghe, per questo lavoro il consiglio è di servirsi di un professionista.
i partecipanti a questo forum di solito gli abbattimenti se li fanno da sè.
anche perchè molti sono dei professionisti. ok capo

******************************************************************************************************
fascine - Pagina 3 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  vivereincampagna Mar Mar 20, 2012 8:43 pm

molti di noi le cose che hai scritto le conoscono e le fanno da una vita...comunque apprezzo il contributo.
permettimi di dubitarne. specialmente se come dici i frequentatori del forum sono per lo più professionisti. Non credo che loro si interessino o si siano mai interessati della legatura delle fascine, visto che si tratta di un prodotto così poco redditizio. La mia 'lezione' era rivolta più che altro a chi appunto possiede un terreno alberato, lasciatogli magari in eredità, e ha voglia e tempo di prendersene cura

vivereincampagna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  peppone Mar Mar 20, 2012 8:50 pm

io sono un professionista (sui 5000 quintali di abbattuto all'anno) e faccio fascine da sempre.
è l'unico modo che io conosca per ottimizzare la resa dell'abbattimento e rispettare la natura.
come ho già spiegato nelle pagine precedenti le fascine le aggiungo in regalo ai clienti che ordinano certi quantitativi: loro poi le impiegano alla vecchia maniera...le spezzano e le usano per accensione.
dalle mie parti i professionisti VERI fanno così.
altrove non saprei: il mondo è pieno di ciarlatani...

******************************************************************************************************
fascine - Pagina 3 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  vivereincampagna Mar Mar 20, 2012 9:51 pm

da noi i 'professionisti' in nero per lavorare sul tuo terreno prendono anche più di 200 euro a giornata. E' naturale che poi non li si lascia lì a raccogliere le fascine, con quello che ti vengono a costare. Così l'alternativa è farsele da soli oppure lasciare che se le faccia qualcun'altro e se le porti via lui

vivereincampagna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  peppone Mar Mar 20, 2012 10:01 pm

vivereincampagna ha scritto: da noi i 'professionisti' in nero per lavorare sul tuo terreno prendono anche più di 200 euro a giornata. E' naturale che poi non li si lascia lì a raccogliere le fascine, con quello che ti vengono a costare. Così l'alternativa è farsele da soli oppure lasciare che se le faccia qualcun'altro e se le porti via lui
1) i professionisti abbattono, sramano, sezionano, fascinano e portano via tutto perchè la legna la vendono.
2) i professionisti assai di rado è il proprietario del bosco che li paga...molto più spesso sono loro che pagano il proprietario per acquistare i diritti di taglio dato che poi la legna la rivendono.
3) non conosco l'esistenza di "professionisti in nero".
fine OT

******************************************************************************************************
fascine - Pagina 3 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  vivereincampagna Mer Mar 21, 2012 8:03 am

ammetto che il termine professionisti in nero sia ambiguo, visto che per definirla professione una dovrebbe essere in regola, ma negare che esista il lavoro nero mi sembra da ingenui. Quando si hanno 10 are di bosco, non si ha dimistichezza con le motoseghe, e magari in più non si ha un trattore per il trasporto della legna, da noi è frequentissimo affidarsi a persone che ti offrono questi due servizi per 'arrotondare', e che poi lasciano a te la legna e il lavoro di composizione e legatura delle fascine.

vivereincampagna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  maura Mer Mar 21, 2012 9:26 am

Ecco ok quello che dici è vero ma chi lo fa per arrotondare ( lo hai scritto tu )non è un professionista,per di piu se lo fa in nero.baci,maura
maura
maura
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 61
Località : provincia di cremona

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  vivereincampagna Mer Mar 21, 2012 9:42 am

per professionista intendevo uno che ha la professionalità di fare una cosa che non tutti sono in grado di fare, era solo quello... Sull'arrotondare invece c'è da specificare che quello che arrotondano spesso non è lo stipendio di un lavoro regolare, ma il guadagno raccimolato da altri lavoretti occasionali Crying or Very sad

vivereincampagna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  maura Mer Mar 21, 2012 10:29 am

vivereincampagna ha scritto:per professionista intendevo uno che ha la professionalità di fare una cosa che non tutti sono in grado di fare, era solo quello...
Che vuol dire?io sono brava a fare trial ma non sono mica una motociclista professionista.
vivereincampagna ha scritto:Sull'arrotondare invece c'è da specificare che quello che arrotondano spesso non è lo stipendio di un lavoro regolare, ma il guadagno raccimolato da altri lavoretti occasionali Crying or Very sad
Ecco appunto quelli non sono professionisti.però qui si parla di fascine e Peppone già ieri sera aveva scritto
peppone ha scritto:
fine OT
quindi adesso si rientra nel discorso delle fascine.baci,maura
maura
maura
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 61
Località : provincia di cremona

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  vivereincampagna Mer Mar 21, 2012 11:02 am

LA LEGATURA DELLE FASCINE
fate conto che a parlarvi sia il vostro nonno contadino... Wink

se avete appezzamenti di terreno con alberi da tagliare, e avete tempo e voglia di fare un lavoro 'pulito', come si deve, mettetevi comodi e leggete...Per prima cosa ripulire il terreno dai rovi e dalle piantine secche, aiutandosi se serve anche con un decespugliatore. Fatto questo segnalare le piante che bisogna lasciare (le 'matricine', da noi le chiamiamo guide. per fare questo ci vorrebbe l'approvazione della forestale). Si parte con le motoseghe, per questo lavoro il consiglio è di servirsi di un professionista. Terminato il lavoro del taglio si portano via i ceppi, e si lasciano sul terreno solo le frasche, quelle con massimo 3-4 cm di diametro. A questo punto per il lavoro che andrete a fare non dovrete badare nè al tempo nè alla resa economica! Lo si fa e basta...


Per prima cosa vi dovete procurare i lacci del tipo di quelli usati per legare le balle di fieno, non quelli sottili, si spezzerebbero, e neppure quelli larghi, devono essere dello spessore intorno al mezzo cm.
fascine - Pagina 3 Dsc_0211

Prendete due lacci di questi della lunghezza di 1-2 metri, senza nodi in mezzo, e fate a entrambi 2 nodi all'estremità.
fascine - Pagina 3 Dsc_0213


disponete i due lacci in prossimità del mucchio di frasche, con i nodi tutti e due rivolti verso sinistra.
fascine - Pagina 3 Dsc_0214


Disponete sui lacci le frasche opportunamente tagliate nella misura di un metro, un metro e mezzo, anche 2 metri, a seconda della situazione e delle necessità...
fascine - Pagina 3 Dsc_0310

composta la fascina, si lega. Con questo sistema non ci sarà bisogno nè di cavalletti nè di tiranti, verrà strettissima! Prendete uno dei 2 lacci, quello nella parte bassa della fascina, avvolgetecelo attorno. Dalla parte del nodo a sinistra, fare un nodo attorno al filo che viene da destra...
fascine - Pagina 3 Dsc_0311
fascine - Pagina 3 Dsc_0312

...prendere il filo dall'estremità senza nodo, tirare verso destra e date una prima stretta. Ripetere la stessa operazione con l'altro filo. Quando darete la stretta finale tenete un piede a schiacciare la fascina e fatela ruotare in avanti in modo che il nodo si trovi sempre di fianco alla fascina e non sopra, perchè altrimenti il filo non scorrerebbe...(tirate alternativamente un paio di volte i due fili) ...
fascine - Pagina 3 Dsc_0313

....vi accorgerete che il filo non scivola e la fascina resta stretta comè, ma per evitare che col tempo si allenti dovrete fare semplicemente un altro nodo vicino alla fascina.
fascine - Pagina 3 Dsc_0314
fascine - Pagina 3 Dsc_0315


Fatto questo tagliate il filo in eccesso e preparatevi per la prossima legatura.
fascine - Pagina 3 Dsc_0316
fascine - Pagina 3 Dsc_0317

Siccome questo tipo di legature non si possono fare con fili troppo corti o che abbiano nodi nel mezzo, per evitare di accumulare rimanenze di filo, o peggio ancora lasciarli abbandonati nel bosco, usare questo accorgimento: quando restano solo 70, 80 cm di filo, non sufficienti per legare comodamente una fascina, tagliarlo a metà, aggiungere i pezzi da massimo 30-40 cm all'estremità di un filo intero...
fascine - Pagina 3 Dsc_0319
fascine - Pagina 3 Dsc_0320

...e fare il nodo finale all'estremità del filo corto appena aggiunto. In questo modo non ci sarà pericolo che tirando, il nodo in mezzo blocchi lo scorrimento del filo intorno alla fascina.
fascine - Pagina 3 Dsc_0321

Quando tutte le fascine sono pronte da portare a casa sorge l'altro problema. Come metterle nel fuoco. Per molto tempo in casa il sistema era quello classico di slegare le fascine ormai secche dell'anno prima, spezzarle della giusta misura e portarle nel camino. Da un pò di anni abbiamo adottato un'altro sistema. Togliamo le vecchie legature ormai un pò allentate, ne mettiamo di nuove, questa volta distati tra loro 20-30cm, disponiamo 5-6 fascine una sull'altra, incastrate e tenute ferme tra 4 paletti piantati a terra, e con la motosega componiamo piccole fascine da 40-60 cm, misura adatta per il nostro termocamino.

Spero che questi consigli possano esservi utili. ciao a tutti

vivereincampagna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  ferrari-tractor Mer Mar 21, 2012 12:28 pm

vivereincampagna ha scritto:LA LEGATURA DELLE FASCINE
...
Beh, ti ringrazio della bella spiegazione con foto perchè non ero riuscito a capire dal tuo primo messaggio.
Fai delle belle fascine regolari, si vede che ne hai già fatte un po' Very Happy

vivereincampagna ha scritto:
fate conto che a parlarvi sia il vostro nonno contadino... Wink
Mio nonno, che era contadino, mi ha insegnato a legare le fascine con i salici (uno solo quasi a metà della fascina), e ti assicuro che vengono tese uguali se non di più e ci si impiega meno tempo.
Altro vantaggio è che non si usa nylon ok capo
Appena riesco faccio due foto.

Il tempo vero nel fare fascine è nel tagliare a misura i rami con la roncola o l'accetta.
Per esempio, un ramo di castagno con diametro alla base di circa 3cm è lungo circa 2m.
Se devo prepararlo per una fascina lunga 1m faccio almeno 4 tagli tra branca principale e secondarie.

Ora, se avessi un cavalletto o supporto che mi consente di fare fasci larghi circa 50cm e lunghi oltre 2m, ci starebbero un 20-30 rami ovvero la quantità di ramaglia di una piccola pianta.
Se il cavalletto mi consente, oltre a stringere con forza maggiore di quella a mano, anche di tagliare i fasci in lunghezze "standard" (2m, 1m e 30cm) potrei risparmiare un bel po' di tempo e recuperare il 100% del legno abbattuto perchè posso bruciarlo tranquillamente nella caldaia se tagliato a 30-40cm di lunghezza.

Negli ultimi anni, i rami più piccoli di 3-4cm li accatasto e lascio marcire nel bosco per mancanza di tempo e perchè faccio più di 200qli di legna a stagione, quindi figurati quante fascine...
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12009
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  arnaldo Mer Mar 21, 2012 12:29 pm

Il metodo sopra elencato, nella mia zona lo si fa da sempre. Per trasportare il fieno quando non c'erano le imballatrici, si usava legarlo pressandolo con delle corde di canapa all'estremita della quale si legava un apposito rampino di legno con una scanalatura dove vi si faceva scorrere l'altra estremita della corda, unsa specie di galloccia (per chi conosce la nautica). Dopo aver strozzato le fascine si legavano con ramoscelli di Viburno lantano, molto flessibili ed elastici, o in tempi piu moderni con del filo di ferro, in alcune zone anche con rami di salice, quelli che si usano ancora per legare i tralci delle viti. E' un metodo molto pratico perche ti permette di portarti dietro solo il materiale per la legatura e non cavalletti o attrezzi particolari. Poi le fascine vengono accatastate e a essicazione avvenuta si spezzando a lunghezza addatta per l'accensione, lo si puo fare in diversi modi, o a mano con l'aiuto di un manarazzo oppure ho visto farlo anche con una circolare, con la motosega non ci proverei, lo vedo un po pericoloso.
Questo per la legatura di fascine che si portano via, per la sistemazione delle ramaglie che si lasciano sul terreno, beh, questo è un'altro argomento..
Da dire che è un lavoretto faticoso, ho appena finito di pulire un filare di noccioli e mi sono venute una trentina di fascine, una bella sudata....


Ultima modifica di arnaldo il Mer Mar 21, 2012 12:31 pm - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : aggiunta)
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  psq Mer Mar 21, 2012 2:06 pm

Grazie per la descrizione illustrata Smile

Quest'area è stata tagliata l'anno scorso da pseudo professionisti con tanto di camion rimorchio e gru per caricare i tronchi.
Guardate in che stato hanno lasciato il bosco-

fascine - Pagina 3 Img_0216

fascine - Pagina 3 Img_0217
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  peppone Mer Mar 21, 2012 2:39 pm

psq ha scritto:
Quest'area è stata tagliata l'anno scorso da pseudo professionisti con tanto di camion rimorchio e gru per caricare i tronchi.
Guardate in che stato hanno lasciato il bosco-

fascine - Pagina 3 Img_0216

fascine - Pagina 3 Img_0217

fine OT.
il discorso su come lavorano (bene o male) i vari professionisti o sedicenti tali lo possiamo affrontare in altri spazi del forum. qui si parla di fascine.

avevo dato il "fine OT" già ieri sera...non è servito a molto ed il discorso è proseguito ugualmente, addirittura con la partecipazione iniziale di una moderatrice.

adesso diventiamo inflessibili: al prossimo fuori argomento si cancella di brutto.

grazie

******************************************************************************************************
fascine - Pagina 3 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  vivereincampagna Mer Mar 21, 2012 5:01 pm

Mio nonno, che era contadino, mi ha insegnato a legare le fascine con i salici (uno solo quasi a metà della fascina), e ti assicuro che vengono tese uguali se non di più e ci si impiega meno tempo.
Altro vantaggio è che non si usa nylon
sul tempo magari avrai ragione, ma a tensione credimi non può esserci paragone, e ti parlo per esperienza. Riguardo al nylon ho precisato anch'io che lasciarlo in giro è da incivili (se poi ti capita nel decespugliatore è la fine...), ma visto che comunque si usa per il fieno, perchè non riciclarlo prima di buttarlo via o bruciarlo...e poi ti dico, anche gli uccelli si sono votati al riciclaggio, lo usano assieme a i rametti per intrecciare i loro nidi! Very Happy

vivereincampagna
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.03.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  andry steel Gio Mar 22, 2012 4:54 pm

vivereincampagna ha scritto:
Mio nonno, che era contadino, mi ha insegnato a legare le fascine con i salici (uno solo quasi a metà della fascina), e ti assicuro che vengono tese uguali se non di più e ci si impiega meno tempo.
Altro vantaggio è che non si usa nylon
sul tempo magari avrai ragione, ma a tensione credimi non può esserci paragone, e ti parlo per esperienza. Riguardo al nylon ho precisato anch'io che lasciarlo in giro è da incivili (se poi ti capita nel decespugliatore è la fine...), ma visto che comunque si usa per il fieno, perchè non riciclarlo prima di buttarlo via o bruciarlo...e poi ti dico, anche gli uccelli si sono votati al riciclaggio, lo usano assieme a i rametti per intrecciare i loro nidi! Very Happy

Ma voi di che dimensioni le fate le fascine? Io quando devo fare in fretta ne accatasto un gran mucchio e poi con la benna le schiaccio cosi si riduce il volume, faccio passare due robusti cordini di nylon intrecciati e faccio fascine di 100-120 kg (verdi) in questo modo quando saranno secche si possono prendere comodamente (peseranno 50 kg) e portarli in sala caldaia. Le dimensioni saranno 100 cm di diametro per 150 di larghezza. Si risparmia tempo e si lascia il bosco pulito.

Io trovo molto comodo l' uso dei cordini biodegradabili del fieno, li puoi buttare in caldaia senza che inquinino. Unico difetto: marciscono in fretta alle intemperie.
andry steel
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 26
Località : Prov. di Torino

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  psq Mar Apr 17, 2012 5:21 pm

Sto facendo delle fascine con le ramaglie del rovere abbattuto quest'inverno.
Dopo averne fatte diverse col metodo di legatura ben illustrato sopra, ho provato a fare una sorta di pre compressione con una fascia a crick. Il fine era quello di ridurne il volume in modo che occupassero meno spazio. Si perde un pochino più di tempo ma il risultato c'è:
Una volta che la fascia a crick a stretto al massimo la fascina, si fa la legatura con lo spago, poi si rilascia la fascia e la si sposta nella seconda zona per stringerla nuovamente prima di fare un altra legatura con lo spago.

fascine - Pagina 3 12042010

fascine - Pagina 3 12042011
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  dobermann Mer Apr 18, 2012 5:43 pm

sembra un buon metodo quello della corda a crick, di sicuro verranno belle strette
dobermann
dobermann
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 487
Data d'iscrizione : 07.11.11
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  psq Mer Apr 18, 2012 7:57 pm

Vengono ben compatte ma ci vuole più tempo a farle
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1437
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  andry steel Sab Lug 07, 2012 11:42 am

Post proveniente da questa discussione: https://lamotosega.forumattivo.com/t658p225-trituratori#76988

MRTOMA ha scritto:ciao andry steel, mi stai pian piano convincendo.
Non essendo di origini contadine certe cose non mi vengono proprio naturali. Mi piacerebbe ad esempio trovare un sistema per confezionare bene le fascine. Ne ho visto uno in una foto in rete che le stringeva con una specie di "arganetto a cremagliera" e ne permetteva la chiusura comodamente con corda o ferro. Così si potrebbero facilmente confezionare a misura di camino e riporle con ordine in un angolo del giardino. Quelle che ho fatto finora facevano ridere e si sbrindellavano al primo strappo, forse per questo non le prendevo in considerazione. Esiste qualcosa in commercio o bisogna inventarselo?

Come vedi qui sopra ci sono degli esempi di come fare le fascine in modo compatto. Io personalemente uso un metodo un po' diverso dal quello comune in quanto faccio fascine di ramaglia di 3-4q. Ma quando facevo quelle normali usavo cordino di Nylon con un asola ad un capo, lo stendevo per terra ci mettevo sopra la ramaglia in modo ordinato, poi facevo passare l' altro capo del cordino nell asola. Man mano che stringevo facevo roteare il fascio da una verso sempre tenendo tesa la corda e con il piede schiacciavo: risultato da 40 cm di dimensione a 20-25 e molto ordinate.
Ci sono organi meccanici che ti fanno i fasci per la legna, io personalmente ne ho una artigianale che fa fasci sia per la legna lunga un metro che per la ramaglia. Devi far funzionare la macchina con il cardano e per il quantitativo di un privato è impossibile ripagarsela.Con un po' di pazienza 10 q di ramaglia li fai in un oretta o due ma prendendosela con vera calma.

PS: se non hai capito come fare dimmelo che telo spiego di nuovo nel dettaglio. Alla fine è più facile a farsi che a dirsi.


Ultima modifica di Robinia il Sab Lug 07, 2012 11:54 am - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : sistemazione post)
andry steel
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 26
Località : Prov. di Torino

Torna in alto Andare in basso

fascine - Pagina 3 Empty Re: fascine

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.