Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Consiglio Kawasaki TJ45 vs Shindaiwa T410TS
Da belcanto Ieri alle 8:59 pm

» Arare, zappare o che altro e con quale attrezzo?
Da iw4blg Ieri alle 8:51 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da belcanto Ieri alle 8:28 pm

» ATOMIZZATORI
Da r-riga Ieri alle 2:35 pm

» Marmittino per motosega
Da belcanto Ieri alle 12:49 pm

» modulo elettronico sostitutivo puntine
Da Paolinoktm Ieri alle 11:22 am

» Motosega gira il motore ma non la lama
Da lucky62 Ieri alle 9:14 am

» McCulloch promac 510 bobina
Da Alessio510 Ieri alle 5:32 am

» IL PRATO
Da nitro52 Lun Giu 14, 2021 2:00 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ozlacs Lun Giu 14, 2021 11:25 am

» TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2
Da ferrari-tractor Lun Giu 14, 2021 10:07 am

» Auto più rimorchio leggero per trasporto legna
Da rovere Lun Giu 14, 2021 6:06 am

» Olivo trattamenti biologici mosca
Da galero96 Dom Giu 13, 2021 8:25 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da luca31 Dom Giu 13, 2021 5:16 pm

» Decespugliatore con testina che gira a motore caldo
Da eziopalz90 Dom Giu 13, 2021 3:47 pm

» Trattorino tagliaerba Castelgarden Pan European HF2213S
Da il mecc Dom Giu 13, 2021 3:41 pm

» Membrane e lavatrice ad ultrasuoni
Da belcanto Dom Giu 13, 2021 2:30 pm

» Cifarelli nuvola L80
Da galero96 Sab Giu 12, 2021 6:18 pm

» consiglio acquisto
Da luca31 Sab Giu 12, 2021 3:23 am

» problema albero di trasmissione tj53 ei bluebird
Da ferrari-tractor Ven Giu 11, 2021 6:15 pm

» Filtro aria in carta
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 5:34 pm

» Zenoah G2500 che pesca aria
Da ince Ven Giu 11, 2021 12:24 pm

» motosega nuova potatura 25cc non parte piu
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 10:52 am

» Elettrosega Alpina C 2.0 ET
Da nitro52 Ven Giu 11, 2021 10:41 am

» Fascia elastica Frontier F35 (36,5 x 1,2)
Da Bubz Ven Giu 11, 2021 9:21 am

» Fasce elastiche Pioneer P51
Da Aldo2m0r04 Ven Giu 11, 2021 6:08 am

» DECESPUGLIATORI CINESI
Da galero96 Gio Giu 10, 2021 9:12 pm

» Pianta di mirtillo con foglie e frutti essiccati
Da zio jimmy Gio Giu 10, 2021 8:06 pm

» Motore Honda GX160
Da Andrea MS Gio Giu 10, 2021 5:04 pm

» PARASASSI E TRACOLLE
Da belcanto Gio Giu 10, 2021 4:52 pm

» Decespugliatore per pendenze elevate
Da Luigi_67 Gio Giu 10, 2021 2:42 pm

» Consiglio motosega da abbattimento
Da belcanto Gio Giu 10, 2021 9:32 am

» Problema carter bruciato
Da nitro52 Gio Giu 10, 2021 9:14 am

» Husqvarna 317 Electric
Da marco057 Mer Giu 09, 2021 4:21 pm

» Pignone greencut gs680x
Da lucky62 Mer Giu 09, 2021 1:31 pm

» motosega sconosciuta
Da ferrari-tractor Mer Giu 09, 2021 11:51 am

» Motopompa favaro s 15 n
Da Attila85 Mer Giu 09, 2021 10:32 am

» carburatore decespugliatore maruyama 160 k
Da Marcoaq Mer Giu 09, 2021 10:12 am

» Ferro vecchio, Stihl 028WB Electronics.
Da Alessio510 Mer Giu 09, 2021 10:09 am

» Stihl MS660 Rifasata con basetta!
Da twinpulse Mer Giu 09, 2021 8:29 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21712 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Oreste.Sorace

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 281232 messaggi in 14302 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 33 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 33 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 519 il Sab Giu 12, 2021 5:47 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

fascine Vote_lcap30%fascine Vote_rcap 30% [ 158 ]
fascine Vote_lcap35%fascine Vote_rcap 35% [ 184 ]
fascine Vote_lcap12%fascine Vote_rcap 12% [ 64 ]
fascine Vote_lcap2%fascine Vote_rcap 2% [ 13 ]
fascine Vote_lcap4%fascine Vote_rcap 4% [ 20 ]
fascine Vote_lcap5%fascine Vote_rcap 5% [ 24 ]
fascine Vote_lcap2%fascine Vote_rcap 2% [ 11 ]
fascine Vote_lcap9%fascine Vote_rcap 9% [ 47 ]
fascine Vote_lcap1%fascine Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


fascine

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

fascine Empty fascine

Messaggio  maxi Dom Giu 20, 2010 1:19 pm

Very Happy le usate? ci andate in cerca come vedo che fanno qua?.......ho visto che se le fanno pure pagare Sad ......prensete un tipo di legno oppure i rami a caso che trovate? Sad
maxi
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1484
Data d'iscrizione : 02.12.09
Località : umbria

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  peppone Dom Giu 20, 2010 3:59 pm

io faccio su le fascine con i rami piccoli di ogni albero che abbatto. qualche volta qualcuno me le compra, altrimenti ne ragalo due o tre a chi mi ordina un carico di legna.

******************************************************************************************************
fascine Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  mastiff Dom Giu 20, 2010 4:02 pm

anche io le faccio , io le uso per accendere il fuoco
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 44
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  Araba Fenice Dom Giu 20, 2010 4:15 pm

Ho un'amico ad Asolo (zona Treviso) che commercia con la legna.
Ha molta richiesta di fascine di Cerro e Quercia per i forni delle pizzerie.
Araba Fenice
Araba Fenice
esperto meteo
esperto meteo

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 53
Località : Pedemontana Veneta. Lat: 45.77° Lon: 11.74° Alt: 129m s.l.m.

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  ferrari-tractor Dom Giu 20, 2010 7:21 pm

Fino a 5 anni fa usavo le fascine per accendere la stufa.
Poi, ho trovato più comodo bruciare quello che avanza dalla scortecciatura dei pali di castagno.
Ora mi limito a fare poche fascine (solo per la carne alla brace), utilizzando residui di potatura.

Il brutto (o bello) delle fascine è che le devi rompere o piegare.
Noce, betulla, ontano si spezzano facilmente.
Anche il castagno, se ben ben stagionato non è male.

Pesco, albicocco e susino... che male alle mani: conviene lasciarle l'inverno e primavera alle intemperie e poi farle stagionare due anni.
In questo modo hanno tempo di camolare e si spezzano più facilmente.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11953
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  mastiff Dom Giu 20, 2010 8:37 pm

ferrari-tractor ha scritto:Fino a 5 anni fa usavo le fascine per accendere la stufa.
Poi, ho trovato più comodo bruciare quello che avanza dalla scortecciatura dei pali di castagno.
Ora mi limito a fare poche fascine (solo per la carne alla brace), utilizzando residui di potatura.

Il brutto (o bello) delle fascine è che le devi rompere o piegare.
Noce, betulla, ontano si spezzano facilmente.
Anche il castagno, se ben ben stagionato non è male.

Pesco, albicocco e susino... che male alle mani: conviene lasciarle l'inverno e primavera alle intemperie e poi farle stagionare due anni.
In questo modo hanno tempo di camolare e si spezzano più facilmente.

E' un modo per utilizzare tutto , altrimenti non saprei veramente cosa farmene di potature e rametti vari , non ho un furgone per portare tutto in discarica e non mi piace dare fuoco nel campo anche perche' il campo e' anche il mio giardino , le cose che proprio non posso usare rovi , sterpaglie varie ( rimane poca roba ) la brucio nel barbecue un po' alla volta .
Fare fascine e' un passatempo , il problema grosso e' che prendono un sacco di posto . Sad
Sono veramente ottime per il forno a legna , ne abbiamo uno antico bello grande nella contrada che usiamo un paio di volte al mese per fare il pane circa 50 kg ogni infornata
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 44
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  dautàrr Dom Giu 20, 2010 9:02 pm

Se fossi in voi starei attento a bruciare fascine di potatura dei frutti.
Sulla corteccia rimangono tutti i residui dei trattamenti e con il calore i metalli pesanti, rame e zolfo, sublimano.
Grigliata non molto bio....
Zao
dautàrr
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 54
Località : Bologna appennino

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  mastiff Dom Giu 20, 2010 9:13 pm

io non uso niente sulle mie piante , che faccia la natura , ma vedo che frutta ne ho in abbondanza e buona
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 44
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  tottoli livio Lun Giu 21, 2010 4:54 pm

dalle mie parti le fascine non le vuole proprio nessuno,qualche anno fa' sono riuscito a darne via una trentina perche' le cercavano per affondarle nel lago,mi dissero che servono per la deposizione delle uova dei pesci;ma' tutte le altre sono rimaste a marcire ne bosco.... Shocked
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 53
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  Nonno_sprint Lun Giu 21, 2010 9:11 pm

Quando ero ragazzino ramaglia e scarti della potatura degli olivi veniva venduta a fascine ai carbonai che con un procedimento di fuoco controllato si ricavava la " carbonella" per riscaldare le case nei bracieri oppure ai fornai. Ogni quattro potatori c'era un "affasciatore" che in genere era un apprendista potatore alle prime armi. Poi con l'evoluzione dei sistemi di riscaldamento e il disuso di panificare in casa e infornare presso forni contoterzisti, gli scarti della potatura sono diventati un problema del come smaltirli. Per qualche anno si usava bruciarli sul campo, poi hanno inventato i trinciasaramenti.
very cry Addio fascine very cry
Nonno_sprint
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4172
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  iury1977 Mar Giu 22, 2010 9:37 am

Io le uso tutt'ora primo per pulire dove taglio e non lasciare grossi mucchi di verde, anche se utilizzo praticamente tutto fino a 3 cm. di diametro a volte anche meno, si raccoglie si pulisce e si talgia in pezzi. E' vero le fascine occupano molto spazio ma che spasso quando accendi il fuoco ed in un secondo hai già una gran temperatura...
quando taglio e sfendo, raccolgo tutti gli scarti di corteccia e pezzetti di legna che restano a terra (spesso metto un telo per raccoglierli e non sporcare l'erba e non rischiare di trovarli nei macchinari di taglio),li metto in cartoni e li uso l'anno dopo....eccezionali. odio tutto ciò che è diavolina o similari..
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  maxi Mar Giu 22, 2010 2:22 pm

Laughing la vedo pure io la differenza quando d estate si accendeva con la carbonella o con le fascine Laughing ......ho visto pure qui da me che se le fanno pagare bene(giustamente) ti ci vuole molto tempo per farle Laughing
maxi
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1484
Data d'iscrizione : 02.12.09
Località : umbria

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  curva Mar Giu 22, 2010 3:58 pm

maxi ha scritto:Laughing la vedo pure io la differenza quando d estate si accendeva con la carbonella o con le fascine Laughing ......ho visto pure qui da me che se le fanno pagare bene(giustamente) ti ci vuole molto tempo per farle Laughing
le fascine c'è nè ho in abbondanza sia per accendere che quando faccio la brace . ho le fascine di vite e quella del bosco
curva
curva
UTENTE BANNATO

Messaggi : 928
Data d'iscrizione : 05.03.10
Età : 73
Località : cesano di roma

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  Araba Fenice Mar Giu 22, 2010 4:11 pm

Curiosità...
da noi in Veneto e anche in alcune zone del Friuli, alla vigilia dell'epifania si usa celebrare la notte del PANEVIN che è un'antica tradizione agricola.

Viene fatto un grosso cumulo in prevalenza di fascine e gli viene dato fuoco, dall’andamento del fumo e delle faville si traevano gli auspici per l’anno appena iniziato: se queste vanno verso sud o verso ovest perché spinte dal vento umido portatore di piogge, il raccolto sarà abbondante; se fumo e faville del panevin vanno verso nord o verso est, il raccolto sarà scarso.

Araba Fenice
Araba Fenice
esperto meteo
esperto meteo

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 53
Località : Pedemontana Veneta. Lat: 45.77° Lon: 11.74° Alt: 129m s.l.m.

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  arnaldo Mar Giu 22, 2010 5:21 pm

Vero, in Friuli cè questa antica usanza celtica del "Pignaruul" la notte precedente l'Epifania si fa un gran falò con le fascine, e si trae presagio dalla direzione dove va il fumo.
Personalmente lego alcune fascine con la ramaglia dei tronchi che abbatto, poi la parte sottile la uso per accendere il fuoco, e la parte più grossa la utilizzo come tutore per l'orto.
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  menenic Mer Ott 20, 2010 11:32 am

Ogni volta che faccio pulizia o abbatto qualche alberello mi ritrovo con una discreta quantità di rametti da smaltire.
Bruciarli sul posto non sempre è possibile e la quantità prodotta è tale che tra un anno e l'altro ne avanza sempre oltre che occupare un sacco di posto.
Per un periodo ho fatto delle classiche mini fascine da usare nel caminetto, poi, siccome sporcavano in casa, le avvolgevo in carta di giornale invevuta d'acqua in modo che una volta asciutta, mesi dopo, ottenevo una specie di tronchetti utili per accendere il fuoco oppure tagliavo un pò di rametti su misura che mi stessero in uno scatolone ed alla bisogna li prendevo per accendere il fuoco.
Adesso, quando ne ho bisogno, vado da un falegname mio amico e mi faccio dare uno scatolone di legnetti di scarto dalle lavorazioni. E' tutta roba che è passata per l'essicatoio e la uso per accendere il fuoco. Ne metto due pezzetti accavallati con un quadrattino di diavolina sopra ed appena il fuoco parte ci appoggio già 'na stea' (Pezzo di legno o tronchetto da bruciare).
Non sporco niente ed il fuoco parte sempre senza problemi.
Di contro in bosco ho sempre dei cumuli di roba che non sono belli da vedere anche se un pò alla volta marciscono e vengono riassorbiti dalla natura.

menenic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 46
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  iury1977 Mer Ott 20, 2010 12:39 pm

menenic ha scritto:Ogni volta che faccio pulizia......
capisco bene il tuo discorso menenic, sporcare in casa non è il massimo, io sono dell'idea che non si butta nulla, addirittura quando taglio e sfendo i pezzi da un metro che ho accatastato l'anno prima, sulla superficie del prato dove lavoro metto un enorme celofan e raccolgo tutti i pezzi di corteccia o scaglie di legno che si rompono durante le lavorazioni e li metto in cartoni da utilizzare come legna fine. Soprattutto anche per il fatto che hai accennato tu che se no ti resta in giro tanta roba da smaltire da diventare un problema. Per il discorso dello sporcare, nella panchetta che contiene la legna in casa ho messo uno di quei aspirapolveri piccoli, quando accendi la stufa, un colpetto con quello e via. C'è anche da dire che io odio l'odore della diavolina quindi fuori da casa mia Evil or Very Mad
Il prossimo passo, quando riuscirò a realizzare la casa nuova sarà un bel locale a piano terra con caldaia a legna con tutto ciò che serve, in modo da non aver più il problema di portare la legna in casa....ma questo è un'altro argomento!!!!!
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  tottoli livio Mer Ott 20, 2010 5:59 pm

purtroppo i rametti fini richiedono tanta pazienza e tempo...da me' qualcuno utilizza un marchingeno per stringere le fascine e poterle legare ben strette,e' fatto con del normalissimo ferro piatto sagomato sulla forgia,praticamente due parti che chiudendosi avvolgono la fascina,con una catenella si blocca,si mette il filo di ferro,si sbocca e il gioco e' fatto..
purtroppo non ho' foto da mettere,ma' sicuramente qualcuno ne sara' provvisto. Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 53
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  menenic Mer Ott 20, 2010 6:28 pm

tottolilivio ha scritto:purtroppo i rametti fini richiedono tanta pazienza e tempo...da me' qualcuno utilizza un marchingeno per stringere le fascine e poterle legare ben strette,e' fatto con del normalissimo ferro piatto sagomato sulla forgia,praticamente due parti che chiudendosi avvolgono la fascina,con una catenella si blocca,si mette il filo di ferro,si sbocca e il gioco e' fatto..
purtroppo non ho' foto da mettere,ma' sicuramente qualcuno ne sara' provvisto. Very Happy

Io ne ho viste di accatastate belle ordinate e pare alle estremità(le avranno spuntate dopo averle formate).
Penso abbiano usato un'apparecchiatura come quella che dici, dovrebbe essere una cosa simile a quella che usano per mettere le reggette di plastica per imballare gli scatoloni con i bancali sotto.
Però comunque, quelle che ho visto, vengono fascine da 'panevin' per intenderci.
Cioè da falò o grandi forni per il pane/pizza.
Per esempio a casa in una stufa sono impensabili da usare, già in un caminetto sono scomode.

Quando si fa legna in bosco davvero vengono troppi rametti, cioè non proporzionati al legname che si ottiene anche perchè' durante l'inverno, per esempio, una stufa non viene mai spenta e quindi non c'è la necessità di far prendere il fuoco con le fascine o comunque rametti.

Vale la pena secondo voi accatastarle in piccoli mucchi e poi frantumarle con un decespugliatore con magari il macinone?
Tanto per non vedere sti mucchi.
Questo è un articolo che ho trovato che parla delle fascine e di come sfruttare tutta la pianta.


Siamo a livelli ultra professionali, ma mi sembra interessante.


http://www.waldwissen.net/themen/holz_markt/holzenergie/wsl_buendeltechnik_IT


Ultima modifica di mastiff il Mer Ott 20, 2010 7:07 pm - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : unione post consecutivi)

menenic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 46
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  iury1977 Gio Ott 21, 2010 9:04 am

menenic ha scritto:

Siamo a livelli ultra professionali, ma mi sembra interessante.

direi che siamo quasi sopra i livelli professionali.... i diametri che si vedono nelle foto io non li valuto come ramaglia scomoda, anzi sono sezione che generalmente sfendo ancora....poi fascine di 500-700 kg.......almeno che non sia un industria difficilmente si maneggiano.
A me l'anno scorso è capitato di tagliare in un terreno demaniale (autorizzato ovviamente) il prezzo del legname da ardere era ottimo ma comprendeva la pulizia accurata finale (giustissimo) e la rimozione di qualsiasi scarto di taglio.. fortunatamente era un appezzamento costeggiato da una strada di campagna e sono riuscito a far arrivare un mio amico con una cippatrice, se non ci avrei messo di più a portare via la ramaglia che a tagliare e portare via i tronchi. Ho tatto un sopralluogo poco tempo fà e la sponda da me pulita perfettamente è già infestata dai rovi.. le pulizie soprattutto in prossimità di corsi d'acqua dovrebbero avere un seguito in pochi anni il mio lavoro sarà stato vano....
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  menenic Gio Ott 21, 2010 9:48 am

forse vado OT ma una curiosità, come fate voi in bosco?
Prima pulite dai rovi e poi tagliate oppure prima abbattete le piante più grandi e poi i rovi?

menenic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 46
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  iury1977 Gio Ott 21, 2010 12:20 pm

Sicuramente ci sono persone con un esperienza più profonda della mia, comunque quando il fondo è abbastanza impestato dai rovi, preferisco intervenire prima con falcetti manico lungo e accette, do una pulita anche per non inciampare e farsi male, poi abbatto. Questa operazione viene utile anche per vedere come è il fondo, preferisco fare attenzione nel far pestare a terra i tronchi nelle zone troppo ghiaiose, i sassolini si conficcano nella corteccia con conseguente rovina per lame di motosega e bindella
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  nich88 Gio Ott 21, 2010 4:18 pm

menenic ha scritto:forse vado OT ma una curiosità, come fate voi in bosco?
Prima pulite dai rovi e poi tagliate oppure prima abbattete le piante più grandi e poi i rovi?

OT
io pulisco sempre prima dai rovi e mi preparo bene la via di fuga, cosa molto importante una volta che si abbatte andarsene al più presto nella direzione opposta della caduta dell'albero, se sono presenti rovi ecc.. diventa difficoltoso e allo stesso tempo pericoloso.

Per quanto riguarda le fascine ne faccio il minimo indispensabile (solo quello che vado a riutilizzare) per il resto ho scoperto il macinatore Very Happy
nich88
nich88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 32
Località : Tra Milàn e Còm

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  tottoli livio Gio Ott 21, 2010 4:41 pm

sicuramente togliere quanto piu' possibile dal sottobosco porta poi a lavorare meglio...io solitamente cerco di pulire meglio le "piazzuole" , sramare e depezzare richiede spazio .... rovi e giovani piantine nei piedi sono molto..molto pericolose...per quanto riguarda i rami (quando e' possibile) li accatasto ai bordi del terreno o dove non daranno fastidio..e' sempre questione di tempo e pazienza...qui' da me' la fascina non e' ricercata.. Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 53
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  cri393 Gio Ott 21, 2010 8:17 pm

anche se quest'anno non ne ho fatte perchè per vari motivi avevo il giardino pieno di bancali quindi li ho segati ed usati per accendere,io di solito le fascine le facevo ma è una vera rottura...leggendo questo argomento ho pensato...usando un cavalletto così si legna ben stretti tutti i rami e poi si tagliano...dite che è pericoloso o è fattibile??


https://www.youtube.com/watch?v=y5HWri3PLGw
cri393
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

fascine Empty Re: fascine

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.