Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Sachs Dolmar 123
Da Vevaxel75 Ieri alle 11:29 pm

» Consiglio acquisto
Da Vevaxel75 Ieri alle 11:02 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da cecc Ieri alle 11:00 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da Kalimero Ieri alle 9:53 pm

» Brutto rumore accensione MS 440
Da antoniodestefano Ieri alle 8:57 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da paolor_it Ieri alle 8:45 pm

» Calo di potenza
Da nicola.cricelli Ieri alle 8:18 pm

» *Cerco tendicatena Sachs Dolmar 123
Da nitro52 Ieri alle 8:14 pm

» Husqvarna 365 X-Torq problema accensione
Da Robydecastelbocione Ieri alle 7:41 pm

» BARRE NORMALI parte 2
Da francesco80 Ieri alle 7:28 pm

» Ripristino linea alimentazione dopo sostituzione tubi
Da claudio21 Ieri alle 5:24 pm

» Consigli acquisto nuovo decespugliatore
Da Angelo456 Ieri alle 5:04 pm

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da falcetto Ieri alle 5:04 pm

» Zenoah G3200
Da carlo f Ieri alle 4:35 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da BFausto Ieri alle 2:34 pm

» Quale miscela Dolmar 7900
Da iwix Ieri alle 11:39 am

» prezzi legna da ardere
Da phantom Ieri alle 10:45 am

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ieri alle 10:39 am

» CastelGarden XC35
Da ChainTrimmer Gio Feb 02, 2023 11:39 pm

» Olio cambio motocarriola Powertech PTD 330 Q
Da Mcmic Gio Feb 02, 2023 9:26 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da hiller Gio Feb 02, 2023 8:42 pm

» POTATORI elettrici e a batteria
Da Tito80 Gio Feb 02, 2023 8:28 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Long John Silver Gio Feb 02, 2023 7:54 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da gotha1980 Gio Feb 02, 2023 5:49 pm

» Problemi pompa Oleomac 251
Da mancino Gio Feb 02, 2023 2:32 pm

» Perdita miscela durante funzionamento Stihl MS 290
Da Nick25 Mer Feb 01, 2023 5:39 pm

» Partner R11 restauro
Da Fast 34 Mer Feb 01, 2023 5:31 pm

» Caravaggi bio 50
Da Serginho Mar Gen 31, 2023 8:48 pm

» Partner 400.. Tutto quello che c'è.
Da luca31 Mar Gen 31, 2023 8:29 pm

» more e lamponi
Da Kalimero Mar Gen 31, 2023 7:10 pm

» Papillon cutter 6
Da MirkoT5 Mar Gen 31, 2023 7:05 pm

» Da catena standard a semi-skip
Da Otello52 Mar Gen 31, 2023 4:59 pm

» VITE
Da fabio 57 Mar Gen 31, 2023 9:19 am

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da clivis Mar Gen 31, 2023 5:16 am

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da Camaro71 Lun Gen 30, 2023 12:02 pm

» Accatastamento e stagionatura legna da ardere - parte 2
Da Camaro71 Lun Gen 30, 2023 11:57 am

» Consiglio motosega
Da ferrari-tractor Lun Gen 30, 2023 8:44 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da Febo Dom Gen 29, 2023 9:55 pm

» Pioneer P20
Da Febo Dom Gen 29, 2023 9:00 pm

» Pioneer P26
Da Febo Dom Gen 29, 2023 8:50 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Edmond

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298184 messaggi in 15523 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 54 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap30%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 30% [ 158 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap35%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 35% [ 184 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap12%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 12% [ 64 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap2%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 2% [ 13 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap4%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 4% [ 20 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap5%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 5% [ 24 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap2%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 2% [ 11 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap9%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 9% [ 47 ]
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_lcap1%salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

+11
phantom
Lucas91
zio jimmy
falcetto
Alberto_64
luca31
Alessio510
Ciuspolo
Stepmeister
ferrari-tractor
iw4blg
15 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  iw4blg Mer Ott 23, 2019 7:28 pm

Ciao a tutti, in estate appena presa casa nuova avevo acquistato una Makita EA3201S.
Con i primi utilizzi mi pare di capire però che è "piccola" per il lavoro che vorrei fare. Santa ignoranza la mia al momento del primo acquisto.. :-(

Non faccio boscaiolo, solo raccolgo legna e la taglio per il riscaldamento di casa.

Oggi ad esempio ho segato 2 tronchi di acacia di 18-20cm circa diametro, sfrondati già in passato, quindi solo 2m di tronco o giù di li. Tanto tempo, fatica e miscela. Non voglio fare i conti, ma mi viene il dubbio che se avessi (in ipotesi eh!) bruciato olio e benzina direttamente nella stufa mi sarei scaldato di più con meno fatica.. L'impressione è proprio che manchi "potenza" nel far girare la lama quando il legno si fa duro e il taglio largo. Anche con l'acceleratore al massimo la catena ogni tanto si ferma e non è "schiacciata" dall'albero tagliato, ma proprio il "grip" di taglio supera la possibilità del motorino. A meno di non applicare veramente pochissima pressione e allora.. vien notte! La catena è fresca di affilatura e fa un bel truciolone (quando ce la fa..).
Non è questo che farò tutto il giorno, spesso ho a ché fare con roba più piccola, ma magari più fresca..

15 anni fa in altra casa mi capitò di dover fare per 3 anni circa lo stesso lavoro e segavo tutto quello che trovavo in giro con una elettrica di cui non ricordo quasi nulla se non che era gialla di carenatura e di 1,5 o 2kW di potenza e lama di almeno 40cm sicuro..    

Per salire di prestazioni senza esagerare per peso, pericolosità e costi pensavo ad esempio ad una Husqvarna 135..

Domande:
- quello che sto vedendo con la Makita è proprio io suo limite d'uso o sto sbagliando qualcosa io?
- la Husky 135 mi darebbe un vero salto di prestazioni? Come potenza non è poi tanto di più... ma salire oltre i 2kW costa tanto come Euro e peso.. almeno con quel marchio
- cos'altro (modelli, prestazioni, caratteristiche) potrei valutare per fare "l'acquisto giusto" questa volta?

Grazie infinite a tutti dei consigli!


Ultima modifica di luca31 il Ven Ott 25, 2019 9:25 am - modificato 1 volta. (Motivazione : correzione titolo)

iw4blg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.08.19
Età : 57
Località : Sasso Marconi

http://www.iw4blg.info

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  ferrari-tractor Mer Ott 23, 2019 7:41 pm

se vuoi salire di prestazioni lascia stare la husqvarna 135.
la tua makita non è nulla di che ma mi fa veramente strano che tagli così male, propendo per qualcosa di sbagliato nell'utilizzo o problemi di carburazione.
tieni anche conto che l'acacia secca è bella tosta.

la pericolosità non è in diretta relazione con la potenza, chiaramente nessuno ti consiglierebbe un 70cc per tagliare due tronchi.
piuttosto, di quanti quintali e quali diametri medi/max parliamo?
indicativamente andrei attorno ai 40-45cc di cilindrata per avere un modello tuttofare, ma prima occorre sapere il carico di lavoro
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13017
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  iw4blg Mer Ott 23, 2019 8:06 pm

ferrari-tractor ha scritto:se vuoi salire di prestazioni lascia stare la husqvarna 135.
ok, capito, cancello subito dalla lista..
la tua makita non è nulla di che ma mi fa veramente strano che tagli così male, propendo per qualcosa di sbagliato nell'utilizzo o problemi di carburazione.
il dubbio carburazione mi è venuto, ci riguarderò, ma se fosse così magro da non "far potenza" pur girando alto, immagino avrei già grippato tutto.. ma magari quel motore è più "tollerante" di altri 2T
tieni anche conto che l'acacia secca è bella tosta.
ah ecco... mi pareva infatti.. una volta tagliato, i cm esterni si lavoravano bene, ma il "nocciolo" più interi mi è parso duro come sasso anche solo da martellare o andare ad accetta..
la pericolosità non è in diretta relazione con la potenza, chiaramente nessuno ti consiglierebbe un 70cc per tagliare due tronchi.
si.. per "pericolosità" nella mia testa avevo in mente che con un oggetto pesante e potente in mano (rispetto all'uso oltretutto) fosse più facile per me (che son leggerino) perdere l'equilibrio, il controllo, gestirne i contraccolpi, etc..
piuttosto, di quanti quintali e quali diametri medi/max parliamo?
indicativamente andrei attorno ai 40-45cc di cilindrata per avere un modello tuttofare, ma prima occorre sapere il carico di lavoro
Bella domanda.. quello che sta arrivando sarà il mio primo inverno qua. Non conosco la casa, ha muri grossi ma antichi.. è esposta a sud ovest, incognita dell'efficienza/efficacia di caminetto (in casa)  e stufe (in garage e officinetta). Non ci scaldo solo con la legna, dato soprattutto che a casa ci sono solo la sera e fine settimana, quindi ho messo assieme un sistema misto legna+elettrico+GPL.
La butto li.. 30-50ql per inverno?
Diametri vari.. ma sempre contenuti nei 20-30cm, che dopo diventa dura per me spostarla, tagliarla, infilarla nei bracieri..

Domanda: perchè in questo campo si parla sempre di cilindrata e non di potenza? Quello che mi serve per tagliare sono i kW, che a secondo dei motori ottengo con cilindrate differenti.. Cosa mi sfugge?

iw4blg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.08.19
Età : 57
Località : Sasso Marconi

http://www.iw4blg.info

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  ferrari-tractor Mer Ott 23, 2019 8:36 pm

in ordine reverso...
i kW sono quelli che tagliano, ma conta molto anche come sono erogati (coppia), inutile avere un motore potente ma che sotto sforzo cala molto di giri.

dati i quintali e diametri azzarderei oleomac gs410 o 411 (o analoga efco), hobbistica più che degna con un buon motore, e spendi meno di 300 euro.
oppure salendo decisamente di fascia ed andando su un professionale, makita EA4300 o dolmar ps420 (stessa identica motosega) ed in quel caso avresti una motosega per diametri e quantitativi ben maggiori.

il durame dell'acacia è appunto... duro, se ci batti sopra col retro dell'accetta e questa ti rimbalza indietro hai un bel pezzo tosto.
comunque prima di aprire il portafoglio prendi un pezzo di quel tronco e lo porti con la motosega dove l'hai comprata e chiedi di controllare la carburazione...

infine, ma lo saprai già, è buona cosa spaccare i ceppi oltre i 10-15 cm per facilitare l'essiccagione... auguri con mazza e cunei per l'acacia.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13017
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Stepmeister Mer Ott 23, 2019 8:47 pm

Sei sicuro di non avere problemi di lubrificazione e tensione della catena?
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Ciuspolo Mer Ott 23, 2019 10:04 pm

Ciao! Tre anni fa avevo la tua stessa mts ma in veste dolmar, ps32. Mi fa molto strano che su 20 cm hai avuto molte difficoltà, anche se come detto l’essenza è bella tosta. All’epoca anche io mi resi conto che come unica motosega era veramente troppo tirata per le mie esigenze, ma la problematica riguardava i diametri da trattare. Ho preso poi una efco 147. fossi in te farei prima controllare che non ci siano problemi alla makita. Se tenuta bene con la sua catena a posto bella affilata 20 cm di diametro non sono cosa proibitiva per lei.

Ciuspolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 125
Data d'iscrizione : 26.02.17

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Alessio510 Gio Ott 24, 2019 6:33 am

A sensazione, la tua motosega taglia male perchè ha qualcosa, non per poca performance intrinseca.... l'affilatura la fai tu?
Ad ogni modo, una oleomac/ Efco sui 40 cc andrebbe benone per ciò che devi fare, con l'incognita del quintalaggio.... ma vediamo una cosa alla volta ok capo
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9273
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  luca31 Gio Ott 24, 2019 7:35 am

Anch'io per ora mi concentrerei su quella che hai adesso per capire il problema (anche perché rischi di trasportare il problema sulla prossima motosega).

Occorre capire chi affila la catena, con cosa, come e se la lubrificazione c'è (oltre alla carburazione).

Ma tu ti stai basando solo su quei tronchi secchi? Per il resto va bene?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12621
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Alessio510 Gio Ott 24, 2019 8:06 am

Dalla mia (relativa, essendo un hobbista) esperienza, acacia secca come il deserto, da 20 cm circa ne ho tagliata, e parecchia, con la mia Mac 120 ( 34cc) senza problemi... per cui ...non è la fascia della macchina a creare il difetto ok capo
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9273
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty riassumo...

Messaggio  iw4blg Gio Ott 24, 2019 10:03 am

... eccomi..
provo a mettere alcuni punti di risposta e riflessione..

- la lubrificazione penso sia ok. La regolazione è al massimo (regolabile solo su 2 posizioni min/max). Da nuova era al minimo e mi pareva okay pure, poi nel dubbio l'ho messa al max.. Olio ne sparge tanto attorno al taglio e sulla motosega: quasi troppo si imbratta mi verrebbe da dire.
- ora uso olio Stihl "bio" ma anche con quello che presi assieme alla motosega andava uguale
- la barra si è sverniciata ormai completamente, in poche ore (meno di 10 sicuro!) di funzionamento. Problema risibile di verniciatura o sintomo di guai?
- la barra, smontata la catena è pulita, non ha deformazioni o segni particolari. La "rotella" davanti gira ben libera
- ho 2 catene e le affilo io con la "macchinetta", una specie di mola inclinata. Direi che il lavoro vien fuori bene.
- il limite di prestazioni lo noto su tutto quello che è "duro" e/o fresco.. anche di dimensioni ridotte
- per dire, 2 tagli ieri di acacia 20-25cm max, quasi 1 pieno di miscela e d'olio..  
- la catena devo ritensionarla "spesso". Ad esempio ieri, partendo da catena appena affilata e tensiona a freddo al banco, son dovuto intervenire 2 volte durante il taglio per ritirarla che ormai "saltava fuori".. Ora, per come è fatto il sistema non credo la barra possa arretrare allentandola. Quindi penso sia la catena che si allunghi. Perchè? Se fosse solo dilatazione termica sarei stupito con tutto quell'olio, eppoi una volta raffreddata e quindi riaccorciata, dovrebbe stringere come una dannata sulla barra.
- ok chiaro il discorso kW, cc, etc. A pari CV meglio più cilindrata che portano più coppia.
- se mi ricordo e riesco, prossima volta che la faccio lavorare seriamente un po', faccio una termografia della barra, così magari vedo a che temperature va e se ci sono punti caldi che facciano sospettare attriti dove non dovrebbero essercene..

iw4blg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.08.19
Età : 57
Località : Sasso Marconi

http://www.iw4blg.info

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Alessio510 Gio Ott 24, 2019 10:35 am

Dunque.... un pieno per tagliare 20 cm di acacia è ovviamente troppo....
Io mi concentrerei sull'affilatura: farla a macchinetta non significa necessariamente farla bene ( senza offesa, sia chiaro).
Il fatto che l'olio imbratti molto non significa che lubrifichi bene la catena: ipotesi supportata anche dal bisogno di ritensionare spesso (leggi allungamento dovuto alla temperatura).
Senza bisogno di termografie.... direi che il problema risiede li.
Empiricamente: mettici una catena nuova e vedi se ci sono variazioni, sul medesimo legno ok capo
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9273
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Alberto_64 Gio Ott 24, 2019 10:37 am

Sverniciatura barra è sintomo di surriscaldamento. Scalda se la catena gira per minuti e minuti senza mordere il legno.

Tu parli di trucioloni, ma se così fosse dovresti sentire il motore che abbassa i giri nel tagliare e non dovresti perdere tutto sto tempo.

Non è per caso che ci sia il dente di profondità della catena da abbassare? e che fai segatura, non trucioli, tagliando? Se facessi un video col telefonino mentre tagli potremmo capirci qualcosa.

allargamento del taglio, regolazione tensionamento da rifare, sintomi di una catena che gira e rigira scaldandosi poichè non taglia bene!

Alberto_64
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 252
Data d'iscrizione : 27.02.18
Località : Ivrea

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  iw4blg Gio Ott 24, 2019 12:06 pm

ok, altre indicazioni.

- il "truciolone" viene solo quando taglio legni "morbidi" ed uniformi.. se incontro nodi o "nocciolo duro" tipo il dentro dell'acacia allora li, no.. gira gira.. ma sputa fuori poco nulla dal taglio..
-. la sverniciatuira è capitata quasi subito, appena presa.. ma li avevo provato a segare alcuni pezzi di un vecchio mobile a rottame che era nei piedi per entrare.. Da li in poi basta, solo tagli di legno "pulito".
- ho 2 catene che ho affilato un paio di volte: purtroppo nei primi lavori di pulizia attorno alla casa nuova ho trovato tanta siepe grossa (anche 5-10cm) intrecciata negli anni con la rete metallica di recinzione, magari con pezzi di corda nel mezzo e qualche ferro maledetto infilato/nascosto fra i rami. Quindi ciao affilatura.. ma finita questa contingenza, dopo basta, solo legna di legno senza ferri corde, etc..
- come verifico che l'affilatura sia a "regola d'arte"? Io provo a seguire le indicazioni migliori dei manuali, ma magari qualche aspetto mi sfugge: se posto foto? A fine mia affilatura è tagliente per le mani anche solo a maneggiarla sul tavolo.. ma mi pare poi il filo duri poco eventualmente..
- ricordo con la vecchia elettrosega con cui tagliavo di tutto quello che trovavo in giro (bancali, rottami, legno secco abbandonato, etc.) non aver mai avuto tanti problemi né difficoltà.. la lama l'avrò affilata 2-3 volte in 3 anni pur tagliando la qualunque senza troppi riguardi.. Però, vero è, che non tagliavo mai acacia nè roba fresca


iw4blg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.08.19
Età : 57
Località : Sasso Marconi

http://www.iw4blg.info

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Alessio510 Gio Ott 24, 2019 12:13 pm

BEh tagliare nello "sporco " certo non aiuta.....
Ma quando affili, poi abbassi anche il limitatore? se no ....tagli ben poco, dopo diverse affilature Very Happy

Qui una "guida" Stihl che spiega bene.....
http://blog.stihl.it/applicazioni-pratiche/legno-tenero-o-legno-duro-la-giusta-impostazione-del-limitatore-di-profondita/


Ultima modifica di Alessio510 il Gio Ott 24, 2019 12:17 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : aggiunta)
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9273
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  ferrari-tractor Gio Ott 24, 2019 12:15 pm

taglia il morbido e scivola via sul duro: controlla i limitatori di profondità
https://lamotosega.forumattivo.com/t63-regolazione-dei-limitatori
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13017
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  falcetto Gio Ott 24, 2019 4:33 pm

iw4blg ha scritto:.. per dire, 2 tagli ieri di acacia 20-25cm max, quasi 1 pieno di miscela e d'olio..  
- la catena devo ritensionarla "spesso". ..
1. se è un errore di scrittura mi sta bene....ma serve conferma.
2. significa che manca l'olio di lubrificazione. Dopo il taglio solleva la catena dalla barra e guarda se le pinne sono unte di olio. La strisciata di olio a vuoto la fa?
La scritta centrale sulla barra se ne può andare solo dopo tanti tagli e non per surriscaldamento. Serve sapere marca della catena, della barra e possibilmente foto per capire se stai affilando o bruciando il dente. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8020
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  iw4blg Gio Ott 24, 2019 6:08 pm

ciao, ora è buio per fare foto e filmati.. se domattina non piove li faccio e provo  postarli qua in qualche modo..

Per affilare uso un coso come questo: https://www.youtube.com/watch?v=BXxx9yAholw
Modello più economico ma stessa struttura. Faccio male?

Dopo o domani verifico anche i limitatori...

No, nessun errore di "stompa".. 2 tagli, quasi 1 pieno.. domani metto foto dei 2 tagli fatti
Le pinne sono ben bagnate d'olio e se accelero a vuoto chi mi sta di fronte fa la doccia d'olio.. :-)
Le scritte sulla barra son venute via quasi subito.. diciamo nella prima ora di funzionamento.. Ad oggi non ho ancora usato 10 litri di miscela per dire.. Sotto metto foto di un paio di ore fa come funzionamento...
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0710

iw4blg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.08.19
Età : 57
Località : Sasso Marconi

http://www.iw4blg.info

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty qualche altra immagine

Messaggio  iw4blg Gio Ott 24, 2019 6:12 pm

metto qualche altra immagine.. non molto belle, fatte con la compatta.. domani provo  farne di migliori..
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0712

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0711

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0713

iw4blg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.08.19
Età : 57
Località : Sasso Marconi

http://www.iw4blg.info

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  ferrari-tractor Gio Ott 24, 2019 6:22 pm

olio ce n'è.
la vernice sulla barra viene via da sola, alcune resistono di più altre di meno.
metti una foto dei denti, poi appoggia un righetto tra due denti consecutivi e verifica che il limitatore di profondità sia sotto il righello di almeno 0.5mm (0.6-0.7mm ottimale)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13017
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  zio jimmy Gio Ott 24, 2019 6:57 pm

sembrerebbe che la barra abbia subito delle scaldate eccessive, dalla foto tutto il bordo della guida mi sembra abbastanza cotto , si e' formato anche lo scalino che potrebbe essere una possibile causa del malfunzionamento. i denti nella parte superiore rimangono puliti o si sporcano facilmente?

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty alcune immagini..

Messaggio  iw4blg Gio Ott 24, 2019 8:01 pm

ecco.. fuori piove ed è buio m qualche scatto l'ho fatto.. Non è che posso andare a letto e dormire col dubbio.. :-)

I due tronchi tagliati ieri..
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0810
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0811

poi.. la catena è ancora ben bagnata d'olio anche nella parte che scorre nella barra..
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0816

l'altezza dei taglienti mi pare okay rispetto al limitatore di profondità.. almeno  colpo d'occhio..
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0817
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0818

lo scorso fine settimana l'avevo tutta pulita, messa su catena appena affilata e "smerigliato" (con TANTO garbo) la barra in modo da pulirla e togliere quel poco di bava attorno a dove scorre la catena.
Risultato oggi, dopo poco più di 1 pieno..
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0819
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0820
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0821
uhm.. la bava in alcuni punti si è un po' rifatta.. curioso soprattutto il segno di "scaldata" che appare improvvisamente lungo la barra nella parte inferiore..

A ben guardare la cosa che più mi "perplime" è il come gira la catena in punta alla barra.. eppure la rotella sotto è bella libera.. Verò è che i taluni momenti per andare avanti col taglio ci ho spinto "un po'".
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0822

grazie ancora dei commenti..

iw4blg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 20.08.19
Età : 57
Località : Sasso Marconi

http://www.iw4blg.info

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Lucas91 Gio Ott 24, 2019 9:01 pm

Io così ad occhio dalle foto darei la colpa ai denti taglienti, non mi sembrano affilati...

L'affilatura corretta deve dare un risultato simile:
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Catena10
Lucas91
Lucas91
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 29.01.14
Località : triangolo lariano

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  falcetto Ven Ott 25, 2019 5:03 am

iw4blg ha scritto:
salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Dscf0816
Da questa tua foto è chiaro perché le tue catene non tagliano. Non c'è praticamente il tagliente laterale e non fa strada nel legno. Concordo con Lucas91 che ti ha già risposto mostrando un dente di catena Husqvarna. Nel tardo pomeriggio posterò foto mie di catene affilate che tagliano.
Comincia a controllare lo spessore della tua mola. Per le catene 3/8" piccolo serve spessore mola da 3,2-3,5 mm. Accettabile anche 4 mm ma non è l'ottimale. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8020
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  phantom Ven Ott 25, 2019 6:19 am

Probabile che non centri nulla col problema taglio ...
Ma quella nelle foto non è acacia

phantom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 296
Data d'iscrizione : 02.05.17

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Alessio510 Ven Ott 25, 2019 6:26 am

Al di la dell'essenza..... detto prima... provare con una catena nuova ( o non affilata dalla stessa persona) ok capo
Il mistero sta tutto li.
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9273
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio Empty Re: salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.