Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Estrazione albero motore dai semicarter
Da Kalimero Ieri alle 11:18 pm

» TRINCIAERBA/TRINCIASARMENTI
Da Charles2014 Ieri alle 10:29 pm

» Carburazione Active 39.39
Da stihl23 Ieri alle 9:41 pm

» Sostituzione tubo miscela Alpina A40
Da Kalimero Ieri alle 8:42 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da steo92 Ieri alle 7:54 pm

» MC Culloch 600014B
Da Fast 34 Ieri alle 5:11 pm

» Oleomac 981
Da Maurizio81 Ieri alle 2:53 pm

» Echo SRM4000
Da galero96 Ieri alle 12:57 pm

» Stihl MS440
Da giovanni89 Ieri alle 11:58 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Morys Ieri alle 7:55 am

» Rasaerba Honda-Castelgarden (lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
Da falcetto Ieri alle 6:21 am

» Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
Da ventu Ieri alle 5:55 am

» Carburatore
Da Andre andre Mer Nov 30, 2022 9:23 am

» decespugliatore e rimessaggio mansarda
Da maxi Mar Nov 29, 2022 5:28 pm

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da cecc Lun Nov 28, 2022 11:59 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Lun Nov 28, 2022 11:37 am

» spandicompost o spanditerriccio manuale
Da mais73 Lun Nov 28, 2022 5:05 am

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Dom Nov 27, 2022 6:08 pm

» che attrezzo é ??
Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

» Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

» Alpina A305 si spegne
Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

» COMPRESSORI
Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

» Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

» Maruyama MCV3100 carburatore stenta
Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

» consigli motosega da potatura oppure....?
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

» Cavo bobina tranciato
Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

» Rasaerba AMA NRT522
Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

» Bobina McCulloch Mac 740
Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

» Elettrosega: non lubrifica la catena
Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

» Passaggio a pro o semipro
Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

» Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

» homelite XL valvola di non ritorno
Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

» Avviamento tagliasiepe
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

» Motosega per taglio tronchi da un metro
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

» Mi presento.
Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

» Vite spanate
Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

» Info candele
Da Massimiliano1980 Sab Nov 19, 2022 9:25 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22892 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Brichetto

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296247 messaggi in 15380 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 81 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 81 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap30%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 30% [ 158 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap35%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 35% [ 184 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap12%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 12% [ 64 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap2%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 2% [ 13 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap4%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 4% [ 20 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap5%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 5% [ 24 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap2%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 2% [ 11 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap9%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 9% [ 47 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_lcap1%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

+171
sergio71
KoC88
gio76
Phil-81
vfrancesco
marzot
nespolo 65
faak
Tony.free
mattiajd
mesodcaburei
dani11
boscocastagno
Andrea Sertori
Nicola78
RL82
carpino
Scorpione
BFausto
vanloon
cariol
tiziano corrieri
Genchy
santinello
worior
tatanka
marco63
ghezzi
papà castoro
stihl23
claudio 65
raimbow151
Carletto
RED73
carlo zanatta
poldino
Jake*
hokkaido254vl
simone_lom
alex84
Stihl 026
Paolino1962
Anto86
Albè
mario altana
aleandrone
silvano68
DotCom
The Mask
cpstihl
Casaro pazzo
jonnieeeee
mimmotrapa
riky86
Kromer
Birbo80
sanjbb
olmo62
alessio23
_Giuseppe_
Leos86
psq
matmot
Erne
Dominik
piccolo boscaiolo
castagnone
giulio.s
ps7900
dautàrr
lobo
francesco80
vento
fabri.ca.giardini
gab 83
Roberto1962
dobermann
matteo346xp
Ivanricc
piske86
Stepmeister
gio68
Roberto67
dudas
cetrone
CanBastardo
luca31
TheChainsawMan
andrea bagarotti
il vikingo
ugo20
Stefano Pietro Jacopo
vorrei ma non posso
frullix
maxb.
ste2156
lupo
agrish
jhonson
Alessio_S
jd.isidoro
xp
Giovi
Clandestino
tia046
jonsered92
santi962
cipo
s_riki
wolfmurex
mattfree903
nevlei
ToniPd
maura
frenk70
chainsawcarver
Desmomania
andry steel
bill65
paul67
Gabri
ferrari giacomo
falcetto
gian66
Dan56k
motomix
frenk
gingio
claudio 0-70s
Robinia
Claudio70
active 51
fedde '77
straker
Spirito libero
Matic
fubiano
pupipupi
teleferica
mastiff
emanuele76
145luca
FiatAdri
ferrari-tractor
XNIC77
pieromarc
dolmar85
Cerrini
andrea abruzzo
Matteo82
zam
Nonno_sprint
iury1977
tottoli livio
cri393
Poseidon X6
riccardo
Roccia
beppe65
murdock
daniel
Drago 100
marco70
Giuseppe Peppani
maxmiole
belcanto
fernando62
Bali
alby365pro
peppone
jack
175 partecipanti

Pagina 1 di 42 1, 2, 3 ... 21 ... 42  Successivo

Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  jack Lun Ago 08, 2011 7:43 pm

a proposito di cio' detto da peppone: quali sono le mts stihl che sono dei capolavori e quali gli aborti nella gamma professionale ?

cosa ne pensate se prendo della stihl:
una ms 362 da affiancare alla ms341?
una ms 441 o e' meglio una ms 650 da affiancare alla ms 460?
una ms 260 o la nuova ms 261 a cui non ho nulla da affiancare visto considerato che sarebbe l'unica 50cc


jack
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 28.01.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  peppone Lun Ago 08, 2011 7:49 pm

jack ha scritto:a proposito di cio' detto da peppone: quali sono le mts stihl che sono dei capolavori e quali gli aborti nella gamma professionale ?

cosa ne pensate se prendo della stihl:
una ms 362 da affiancare alla ms341?
una ms 441 o e' meglio una ms 650 da affiancare alla ms 460?
una ms 260 o la nuova ms 261 a cui non ho nulla da affiancare visto considerato che sarebbe l'unica 50cc

per i consigli per l'acquisto esistono apposite sezioni.
in gamma professionale stihl non realizza aborti (ed io non lo ho mai detto). le schifezzine stihl sono alcune macchine in gamma hobby ed una monomano.
a parer mio tuttavia la ms260 è una macchina ampiamente sopravvalutata: non è una cattiva motosega - intendiamoci - ma in classe 50 cc ve ne sono sicuramente tre che la superano abbondantemente per parametri di potenza, coppia torcente, praticità di uso e confort.

******************************************************************************************************
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 52
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  alby365pro Lun Ago 08, 2011 8:50 pm

Quali sono sti problemi della 192? A parte l'incoveniente che mi è successo 2 mesi fa, secondo me è una delle migliori mts che possiedo. Usata ben oltre il suo scopo.
La 260 la uso da 4 anni mai un problema, uso anche da alcuni mesi una 346xp, a livello Di motore la 260 a mio avviso è superiore, come bilanciamento è superiore la 346. Come si dice per essere il top questo 2 componenti devono trovarsi tutte in INA mts. Giusto o no?
alby365pro
alby365pro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 25.05.11
Età : 39
Località : Prov. Di Lecco

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  peppone Lun Ago 08, 2011 9:04 pm

alby365pro ha scritto:Quali sono sti problemi della 192? A parte l'incoveniente che mi è successo 2 mesi fa, secondo me è una delle migliori mts che possiedo. Usata ben oltre il suo scopo.
La 260 la uso da 4 anni mai un problema, uso anche da alcuni mesi una 346xp, a livello Di motore la 260 a mio avviso è superiore, come bilanciamento è superiore la 346. Come si dice per essere il top questo 2 componenti devono trovarsi tutte in INA mts. Giusto o no?
della 192 ne parliamo nella sezione MOTOSEGHE DA POTATURA.
la 260, parere personale, la trovo fiacca proprio di motore e penso che la husqvarna 346xp, la dolmar ps 5000 e la solo 651 le siano ampiamente superiori in termini di resa e soprattutto (mi riferisco in particolare alle due tedesche, dolmar e solo) di coppia motore. a mio giudizio il meglio di sè stihl in classe professionale lo dà nel segmento dai 70 agli 85cc. al di sopra e al di sotto, secondo me, ci sono parecchie rivali sul mercato che le fanno concorrenza anche sotto il profilo meccanico costruttivo. se dovessi scegliere tra una 260 ed una 346 (e non sono un fanatico husqvarna come molti di voi sanno) non avrei dubbi: la svedese. ma meglio ancora punterei sulla solo 651 che è l'unico cinquantino con 4hp di motore. e perdonatemi se è poco... Very Happy

******************************************************************************************************
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 52
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Bali Mar Ago 09, 2011 11:11 am

Nella fascia 50 cc non ho termini di paragone perchè non ho mai provato a fondo la 346 nè altre, io posseggo una ms 260, ma nella fascia 70 cc posseggo la ms 440 e da non molto una 372xp che mi è arriavata di occasione, e devo dire che la stihl ms 440 secondo il mio giudizio è superiore sia come motore che come bilanciatura, nonostante sulla 440 monto barra da 50cm mentre sulla 372 barra da 45cm! Le due motoseghe sono in condizioni di usura uguali. Sono entrambe macchine eccezionali, intendiamoci, ma preferisco la 440

Bali
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 36
Località : Appennino Ligure di Levante

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  fernando62 Mar Ago 09, 2011 2:49 pm

ci risiamo,ognuno di noi ha delle preferenze,ad 'esempio abbandonata la 044 per una 440 non mi ci sono trovato bene, non era brillante come la vecchia e quindi ho optato per la 2171 jonsered, ok capo

le medie, preferisco i modelli svedesi, anche se ora con la nuova serie stihl le ha raggiunte in brilantezza,tant'è che molti rimpiangono la vecchia serie.

va riconosciuto che stihl realizza motoseghe di notevole robustezza e duratura,husqvarna si rivela in alcuni punti piu fragile ( normalmente questo accade a chi adopera la motosega come ascia.) Very Happy

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Bali Mar Ago 09, 2011 8:07 pm

Hai ragione fernando penso che tra macchine di questo livello è molto soggettivo il giudizio Wink

Bali
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 36
Località : Appennino Ligure di Levante

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  belcanto Mer Ago 10, 2011 11:26 am

Salute,
Fernando ha inquadrato il problema:ognuno ha propri gusti, preferenze e modo di operare e su questo non si discute.
Sulla Stihl MS 260 però,non sono d'accordo con Peppone perchè,dalle mie parti,le 026-260 acquistate negli ultimi 10-15 anni e più,sono ancora tutte lì che fanno legna,cosa che non si può dire delle Husqvarna 346 che,almeno nelle prime serie,avevano problemi enormi di carburazione oltre che di coppia motrice:sono tutte state sostituite dalle 353 o dalle 357 XP.
L'unica SOLO 651 che io conosco ha un motore potentissimo ma vibrazioni uguali ad un carretto sul selciato ed è difficile usarla a lungo.
Anche i cinquantini Echo ed Efco-Oleomac si fanno notare quanto a vibrazioni.
Dolmar va bene ma aveva problemi di surriscaldamento,con clima mite,ora risolti.
Se non avessi avuto il rivenditore a 60 Km avrei comprato la Zenoah G 5000 al posto della mia. love

Belcanto
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3133
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  fernando62 Mer Ago 10, 2011 3:22 pm

di fatto concordo sotto certi aspetti con belcanto,anche se veramente va detto che anche le prime 260 hanno sofferto di carburatori,prontamente risolti dalla casa madre.
(spesso stà nel onestà dei rivenditori )

nella mia zona dominata dalle stihl, un tempo vi erano (parlo a livello prof) parecchie jonsereds (quelle con la S finale) e verso le valli a confine con la ex jugoslavia ,anche partner e dolmar (molte 112- 0 120S)

husqvarna era diffusa e apprezzata sopratutto con le vecchie( parlo di 163- 380 ecc e parecchie 444 visto che stihl viaggiava ancora con mattoni) e tiene ancora una buona parte di mercato
l'arrivo della serie 8 (028-038) e la bellisima serie 4(024-034 064 e poi la favolosa 044) hanno soppiantato
le jonsered (passata in orbita elux) restando una nicchia per gli affezionati

penso che molto dipenda,si dai problemi, che puo avere un modello di un marchio rispetto ad 'altro,ma dalla serietà e tempestività che è pronto ad'intervenire il rivenditore o l'importatore.

ci sono zone dove l'ivrea bianca e arancio e sconosciuta, altre viceversa ,anche oleomac ha avuto il suo momento di gloria (con l'arrivo della 970)

attualmente nel mio parco macchine l'unica stihl è la "contra"

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  peppone Mer Ago 10, 2011 4:33 pm

belcanto...la 026 è una cosa la 260 un'altra.
e poi mica ho detto che la 260 sia una motosega poco robusta: ho detto che è fiacca rispetto ad altre. Very Happy
e anche non perfettamente bilanciata (questo aspetto viene avvertito soprattutto da chi usa di solito macchine bilanciatissime come husqvarna, jonsered o dolmar...chi usa sempre stihl dopo un pò non se ne accorge più)

******************************************************************************************************
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 52
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Bali Ven Ago 12, 2011 11:58 am

Domanda: in cosa differisce sostanzialmente la ms 440 dalla vecchia 044 che ne determina prestazioni diverse? Il cilindro, a parte il decompressore è uguale se non sbaglio... ?????

Bali
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 08.05.11
Età : 36
Località : Appennino Ligure di Levante

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  fernando62 Ven Ago 12, 2011 2:30 pm

Bali ha scritto:Domanda: in cosa differisce sostanzialmente la ms 440 dalla vecchia 044 che ne determina prestazioni diverse? Il cilindro, a parte il decompressore è uguale se non sbaglio... ?????

albero motore rinforzato,e molto probabilmente anche i carter,(visto che l'albero motore della 440 non ruota sui carter della 044)

per il cilindro non saprei sono intercambiabili come misure, (diverse possono essere le fasature delle luci) e molte altre cose (che puoi accorgerti con gli esplosi).
spesso le caratteristiche di un motore posso cambiare con diversa fasatura, sia delle luci, sia del punto di accensione dalla conformazione della marmitta (piu o meno aperta) e dal carburatore(diametro in primis) con relativo filtro d'aria o air box.
la prima serie del modello 044 aveva carburatore senza compensatore, introdotto in seguito, spinotto pistone da 10mm (in seguito da 12mm)

pesava poco piu della 028 e aveva una potenza di 3,8kw con regime max a 14000 rpm

posso assicurarti che era favolosa, la 440 come gia accenato è si piu potente e robusta, ma no l'ho trovata brillante come la vecchia.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  maxmiole Ven Ago 12, 2011 8:06 pm

fernando62 ha scritto:
posso assicurarti che era favolosa, la 440 come gia accenato è si piu potente e robusta, ma no l'ho trovata brillante come la vecchia.

concordo in pieno con Fernando62!
Piccole sottigliezze, ma macchine diverse "al polso".

maxmiole
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 14.09.10

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  belcanto Ven Ago 12, 2011 11:13 pm

maxmiole ha scritto:
fernando62 ha scritto:
posso assicurarti che era favolosa, la 440 come gia accenato è si piu potente e robusta, ma no l'ho trovata brillante come la vecchia.

concordo in pieno con Fernando62!
Piccole sottigliezze, ma macchine diverse "al polso".
Salute,
a me queste macchine piacciono,sia da spunto che da fondo.
Belcanto
belcanto
belcanto
utente registrato.

Messaggi : 3133
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 76

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Giuseppe Peppani Dom Ago 21, 2011 5:30 pm

Buona sera,
Vorrei invitarvi a discutere in merito alla dolmar 5105 versione USA.
Ieri pomeriggio il mio "Prof" mi ha permesso di provare la sua 5105 versione UE, la quale mi ha positivamente ed inaspettatamente impressionato per la dolcezza con cui entra in legno,la costanza dell'erogazione nel taglio a tutta e il livello minimo di vibrazioni trasmesse, ben lontano dagli alti valori ufficiali riportati (che mi indussero ad optare per la piu ferma 346xp, che così ferma poi non è).
Così dopo, ma anche durante la piccola prova, mi sono beccato la sonora sgridata del mio prof, che da subito mi aveva consigliato di acquistare la 5105 ritenendola una macchina più dolce e adatta ad un principiante rispetto alla veloce a scorbutica svedesina.
Ora ricordo che quando vi chiesi consiglio in passato Peppone,forse,mi parlò della 5105 versione Usa,la quale dovrebbe avere il regime max a 14500 rpm che se non erro è lo stesso o comunque molto vicino a quello della 346xp. Vi chiedo se tale versione USA della 5105, rispecchia l'indole dolce e prevedibile della sua omologa europea, oppure quei 1000 rpm in più ne trasformano il carattere rendendola quasi omologa per personalità alla 346 xp?

Saluti.

Giuseppe Peppani
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 02.05.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  peppone Dom Ago 21, 2011 5:34 pm

se ti riferisci alla versione "s", cioè speed i mille giri in più le cambiano notevolmente il carattere dato che le danno una aggressività in stile husqvarna ma con più coppia.
non è una motosega per principianti.

******************************************************************************************************
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 52
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Giuseppe Peppani Lun Ago 22, 2011 7:19 am

A questo punto mi sorge questa curiosità:
per ottenere questi giri in più la macchina presenta variazioni strutturali-meccaniche, oppure è la stessa identica macchina ma con la bobina digitale che interviene più in alto a limitare i giri?

Saluti.

Giuseppe Peppani
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 02.05.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  fernando62 Lun Ago 22, 2011 1:06 pm

Giuseppe Peppani ha scritto:A questo punto mi sorge questa curiosità:
per ottenere questi giri in più la macchina presenta variazioni strutturali-meccaniche, oppure è la stessa identica macchina ma con la bobina digitale che interviene più in alto a limitare i giri?

Saluti.

sostanzialmente cambia solo la bobina che taglia a mille giri in piu, ma essendo digitale, può darsi che abbia una mappatura diversa.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Giuseppe Peppani Lun Ago 22, 2011 1:18 pm

A questo punto vi chiedo il perchè secondo voi di una scelta commerciale di questo tipo, limitante sia per i fruitori del vecchio continente che per gli Usa, di destinare un solo tipo di macchina a mercato, senza dare la possibilità di scegliere in base alle diverse esigenze di acquistare la macchina base o quella veloce.

Saluti.


Giuseppe Peppani
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 02.05.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  fernando62 Lun Ago 22, 2011 1:21 pm

le motoseghe,sono si frutto della ingegneria,dettata dai commerciali....

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Giuseppe Peppani Lun Ago 22, 2011 1:39 pm

Quindi, ma questo glielo chiedo solo per curiosità, se si volesse acquistare la 5105 S o la bobina della versione S per impintarla su di una 5105 standard(posto sia sufficiente per la conversione),non sarebbe reperibile in Italia\europa.

Grazie.

Giuseppe Peppani
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 02.05.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  fernando62 Lun Ago 22, 2011 1:58 pm

per il mercato europeo è presente la 4600Speed, mentre per il mercato USA, la 5100Speed.
le bobine sono intercambiabili,dunque su una 5000 possiamo montare la bobina della 4600S.

i mille giri in più permettono di viaggiare con gas spalancato durante la sramatura, (solitamente valido per le conifere) non si ha incremento di potenza o prestazioni, ma porta ad un miglior "attacco" della catena con il ramo(ovviamente di piccole dimensioni) e permette un incisione più sicura senza deviazioni della spranga- catena.

la migliore in assoluto sotto questo punto di vista, che smbrava un frustino era la vecchia 238se husqvarna(cresciuta poi in 242xp) con ben 15500 giri a vuoto con barra e catena da 13"
stihl ora propone una motosega concepita per sramatura ad alta velocità .è il modello 241


fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Giuseppe Peppani Lun Ago 22, 2011 2:27 pm

La ringrazio per il tempo che mi ha dedicato, e per la preziosissima informazione relativa all'intercambiabilità delle bobine.

Grazie.

Giuseppe Peppani
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 02.05.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  fernando62 Lun Ago 22, 2011 2:33 pm

Giuseppe Peppani ha scritto:La ringrazio per il tempo che mi ha dedicato, e per la preziosissima informazione relativa all'intercambiabilità delle bobine.

Grazie.

il video riguardo alla 246 huski è per renderle un idea dell'utilizzo del motore ad alto regime.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Active 56.56

Messaggio  Giuseppe Peppani Mer Set 07, 2011 8:43 pm

Buona sera,
non so se c'è gia stata occasione di parlarne in maniera approfondita, ma vorrei invitarvi a discutere in merito alla active 56.56, una macchina che sulla carta ed in pratica (seppur un "cinquantino abbondante") dovrebbe o meglio mi è sembrata essere una valida alternativa alle solite nobili della media cilindrata(346xp,ps 5105,..) anche e soprattutto in virtù del prezzo decisamente contenuto. Forse questo potrà sembrarvi una forzatura,ma le mie ipressioni sono state...anzi sentiamo prima le vostre,che in questo caso ho quasi paura a dire la mia (visto che ci sono alcuni aspetti che non mi sono piaciuti per niente).

Saluti.

Giuseppe Peppani
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 02.05.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 42 1, 2, 3 ... 21 ... 42  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.