Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
    Da Ghepardo Oggi alle 2:56 pm

    » Consigli per nuovo acquisto motosega
    Da luca31 Oggi alle 2:18 pm

    » Husqvarna 346 quando accellero si spegne.
    Da Maurizio0 Oggi alle 1:48 pm

    » proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
    Da tramonto Oggi alle 1:26 pm

    » carburatore bloccato
    Da vronskij Oggi alle 12:47 pm

    » OLIVO
    Da tramonto Oggi alle 10:36 am

    » CATENE NORMALI
    Da grimgor Oggi alle 9:43 am

    » foto dal bosco, i nostri mezzi all'opera
    Da teosupersprint Oggi alle 7:18 am

    » Verricello autocostruito
    Da Stepmeister Oggi alle 5:59 am

    » Barra da 18" per Husqvarna 61
    Da tramonto Ieri alle 10:25 pm

    » Misure filetti testine ingrassatori
    Da loker Ieri alle 10:03 pm

    » E' tutto a posto ma non parte. Zenoah G2500
    Da Matteo.C Ieri alle 9:39 pm

    » Cesti, cestini, gerle...
    Da gian66 Ieri alle 9:05 pm

    » Catene marca Tallox
    Da gian66 Ieri alle 8:59 pm

    » Ricambi jonsered 2171turbo
    Da nitro52 Ieri alle 6:32 pm

    » poco olio in husqvarna rancher 50
    Da segaccio Ieri alle 5:25 pm

    » Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
    Da ferrari-tractor Ieri alle 3:32 pm

    » * Vendo Husqvarna 65
    Da nitro52 Ieri alle 10:25 am

    » Motozappa Honda 4 tempi
    Da Balù Ieri alle 5:15 am

    » BAMBOO
    Da Kalimero Mar Dic 11, 2018 10:10 pm

    » 50 cc tuttofare definitiva
    Da gian66 Mar Dic 11, 2018 8:56 pm

    » identificazione corpo motore decespugliatore Castor
    Da tramonto Mar Dic 11, 2018 8:52 pm

    » CATENE SPECIALI
    Da grimgor Mar Dic 11, 2018 8:45 pm

    » bobina alpina p540
    Da tonello Mar Dic 11, 2018 7:42 pm

    » Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 38 AV curiosità.
    Da CARTERINO Mar Dic 11, 2018 6:26 pm

    » legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
    Da Attila85 Mar Dic 11, 2018 1:46 pm

    » modello alpina mt
    Da Alessio510 Mar Dic 11, 2018 10:00 am

    » TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
    Da ferrari-tractor Mar Dic 11, 2018 9:34 am

    » Carburazione :Sintomo ...Causa ...Soluzione
    Da Balù Mar Dic 11, 2018 9:03 am

    » FRENO CATENA
    Da FABIORAZZA75 Mar Dic 11, 2018 7:25 am

    » Husqvarna 266SE
    Da cb900f Lun Dic 10, 2018 9:52 pm

    » problema bobina motosega alpina p540
    Da tonello Lun Dic 10, 2018 8:25 pm

    » Acquisto echo o shindaiwa?
    Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 8:24 pm

    » dubbio per acquisto motosega??????
    Da angelogh49 Lun Dic 10, 2018 6:26 pm

    » Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
    Da CARTERINO Lun Dic 10, 2018 4:58 pm

    » Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
    Da GioCa Lun Dic 10, 2018 3:44 pm

    » Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
    Da Luigite Lun Dic 10, 2018 9:48 am

    » * Motosega Castor C-70
    Da Alessio510 Lun Dic 10, 2018 9:40 am

    » Cambiato tutto ... ma si spegne !
    Da Balù Lun Dic 10, 2018 8:37 am

    » Castagne e castanicoltura
    Da ferrari-tractor Lun Dic 10, 2018 7:49 am

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 18260 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è agofor

    I nostri membri hanno inviato un totale di 238640 messaggi in 11624 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 149 utenti in linea: 11 Registrati, 0 Nascosti e 138 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Alberto_64, Dan56k, ferrari-tractor, Ghepardo, Il Celtico, leoneant, luca31, Mezzo91, Piersalvatore, superez, tramonto

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    decespugliatori cinesi

    Pagina 13 di 17 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17  Seguente

    Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Lun Giu 01, 2015 9:35 pm

    Ciao liuk, potresti controllare la distanza tra manubrio e campana frizione?
    Io l'ho arretrato di qualche cm, ottenendo una distanza tra "arancio campana" e "arancio manubrio" di 27,5 anche se in foto sembra meno per via dell'anglatura.
    Confermo la scomodità della cinghia ed il peso del motore,inoltre questa versione marchiata "Plantiflex" ha l'acceleratore poco modulabile.
    Grazie

    ps: dal mio pc la foto appare tagliata, meglio salvarla e visualizarla sul pc


    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  liuk83 il Mar Giu 02, 2015 6:31 am

    Io non ho il manubrio, ma l'impugnatura singola, ho 46 cm da arancione motore a impugnatura. 24 cm da arancione ad acceleratore. Che siano regolati male?

    liuk83
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 13.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Dan56k il Mar Giu 02, 2015 7:21 am

    In generale, ognuno dovrebbe regolarsi da solo queste distanze in base alla propria corporatura e al cinghiaggio.
    Dan

    ******************************************************************************************************
    http://freereader56.blogspot.it
    avatar
    Dan56k
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 15.12.11
    Località : Perugia

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Mer Giu 03, 2015 11:06 am

    Grazie per le risposte, pensavo fossero regolazioni standard,comunque con l'attuale regolazione mi trovo quasi bene,forse devo soltanto diminuire l'inclinazione dei manubri
    Ieri ho testato per bene il cinesone per un totale di 4 litri di benzina,testina multifilo e parasassi senza lama e parte terminale (nera)
    nonostante la miscela al 4-5% non ha mai fumato....in compenso stava per fumare la frizione a causa dei fili troppo lunghi, allaprima accelerata "seria" ho iniziato a sentire l'inconfondibile odore di frizione bruciata e mi sono fermato...
    comunque oltre a questo inconveniente, risolto facendo raffreddare ed accorciando i fili,ha terminato brillantemente il duro lavoro senza distruggere di fatica l'operatore.
    il motore gira alla grande, non è stato mai necessario accelerare al massimo,anzi ha lavorato quasi sempre al minimo.
    come olio ho usato anche io un semisintetico api TC ed altre specifiche che non ricordo, da 9 euro/litro

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Lun Lug 20, 2015 7:29 pm

    Ieri il cinesone ha lavorato per altre 4 ore (mi auguro le ultime della stagione) , per ora tutto ok, avviamenti sempre a primo strappo e ampia riserva di potenza del motore, a fine lavoro ho fatto un piccolo rabbocco di grasso nella coppia conica, serraggio viti ed una spolveratina d'aria compressa.
    Unica accortezza: riposo di 15 minuti ogni mezzo litro di benzina.

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Anto86 il Ven Lug 24, 2015 5:37 pm

    mauriziocar ha scritto:Unica accortezza: riposo di 15 minuti ogni mezzo litro di benzina.
    perchè altrimenti cosa gli capita? si scioglie?
    avatar
    Anto86
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 4019
    Data d'iscrizione : 02.03.13
    Età : 32

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  liuk83 il Ven Lug 24, 2015 7:14 pm

    Vai tranquillo. Il mio cinesone si fa tre ore di fila senza battere ciglio, il bordo del pistone è lindo come il culetto di un bambino  hahahahaaaa!!!

    liuk83
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 13.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  beppe65 il Ven Lug 24, 2015 7:29 pm

    Scusa, ma a chi hai risposto? ?????
    avatar
    beppe65
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 6041
    Data d'iscrizione : 02.10.10
    Età : 53
    Località : bergamo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  liuk83 il Ven Lug 24, 2015 7:35 pm

    A Anto86

    liuk83
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 13.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  beppe65 il Ven Lug 24, 2015 7:48 pm

    Anto86 ha scritto:
    mauriziocar ha scritto:Unica accortezza: riposo di 15 minuti ogni mezzo litro di benzina.
    perchè altrimenti cosa gli capita? si scioglie?
    Ah, ok. Scusa, ma se non sei mauriziocar, perché rispondi tu? ?????

    avatar
    beppe65
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 6041
    Data d'iscrizione : 02.10.10
    Età : 53
    Località : bergamo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  liuk83 il Ven Lug 24, 2015 8:05 pm

    Pensavo di fare cosa gradita, dato che ho lo stesso identico attrezzo oggetto della domanda, ma non succederà più, promesso Wink

    liuk83
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 13.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  mauriziocar il Ven Lug 24, 2015 9:37 pm

    liuk83 ha scritto:Vai tranquillo. Il mio cinesone si fa tre ore di fila senza battere ciglio, il bordo del pistone è lindo come il culetto di un bambino  hahahahaaaa!!!

    Non è questione di "pistone" ma di surriscaldamento della frizione.
    Il mio cinesone lavora con fili più lunghi del previsto e senza bordo inferiore del parassassi (quindi senza lama), in tali condizioni la frizione tende a surriscaldare e necessita di qualche riposino

    mauriziocar
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 80
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Località : Spinazzola

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Anto86 il Sab Lug 25, 2015 9:33 am

    mauriziocar ha scritto:..lavora con fili più lunghi del previsto...in tali condizioni la frizione tende a surriscaldare e necessita di qualche riposino
    l'utilizzo con fili troppo lunghi non permette al decespugliatore di "esprimersi", questo anche nel caso di un decespugliatore di maggiore qualità di un cinese.
    inoltre la frizione ne risente ma è minore il raffreddamento del motore, quindi anche quest'ultimo ne risente col tempo.
    se la macchina al momento funziona bene io terrei i fili più corti e non farei il "riposino".

    comunque l'importante è sapere che non è un utilizzo proprio convenzionale. Very Happy
    avatar
    Anto86
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 4019
    Data d'iscrizione : 02.03.13
    Età : 32

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  LucaOrse7 il Dom Set 27, 2015 6:57 pm

    Buonasera....avrei una domanda: ho un decespugliatore FUXTEC Fx-ms152 ma io ho sempre fatto la miscela con olio 100%SINTETICO Hitachi al 2%...ma oggi per curiosità ho smontato il cilindro e ho visto che il cielo del pistone era tutto incrostato...così l'ho lucidato...la mia domanda è: Posso mettere la benzina alchilata(Aspen-Moto-mix)?.
    Io nella mia motosega Husqvarna la uso e mi trovo molto bene..perchè non sporca minimamente il motore ok capo ..il dubbio mi sorge perchè sul manuale(in tedesco) c'è scritto di non usare Aspen o Moto-mix Embarassed ...una domanda che mi sono fatto è: perchè hanno scritto proprio il nome delle benzine dei famosi marchi e non hanno scritto di non usare benzine alchilate? ...aspetto vostre risposte!!grazie mille!
    avatar
    LucaOrse7
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 02.01.15
    Età : 18
    Località : Como

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Jonny 1988 il Dom Set 27, 2015 7:37 pm

    Ciao,prima di tutto una domanda...usi per caso fili lunghi?perche' se fosse cosi il decespugliatore non arriva al massimo dei suoi giri e incrosta il cielo del pistone e la testa
    avatar
    Jonny 1988
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 11.03.15
    Età : 30
    Località : Isola d'elba

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  LucaOrse7 il Dom Set 27, 2015 7:53 pm

    Sinceramente uso una testina ''batti e vai'' Sabart...e il filo 2,5mm cerco sempre di tenerlo a 12-15cm... Very Happy
    avatar
    LucaOrse7
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 02.01.15
    Età : 18
    Località : Como

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  ferrari-tractor il Lun Set 28, 2015 6:43 am

    Non so perchè hanno scritto espressamente di non usare quelle benzine.
    Nel dubbio non le userei.

    Potresti anche provare a fargli una buona carburazione (o se non lo hai mai fatto, farla fare da un meccanico).
    Solitamente i dece cinesi hanno una taratura di fabbrica molto grassa.

    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 9501
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 37
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  LucaOrse7 il Lun Set 28, 2015 11:43 am

    la carburazione è ottima...(non mi si sporca neanche la candela) il dubbio è che non hanno scritto benzine alchilate..percui io ho pensato che hanno scritto il nome perchè cos'ì la gente non compra cose stihl o husqvarna....... ?????
    avatar
    LucaOrse7
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 02.01.15
    Età : 18
    Località : Como

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  ferrari-tractor il Lun Set 28, 2015 11:50 am

    hai per caso delle foto di quando l'hai aperto?
    quante ore ha il motore?
    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 9501
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 37
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  LucaOrse7 il Lun Set 28, 2015 12:01 pm

    si...ho le foto del pistone e il motore ha 10 ore...
    avatar
    LucaOrse7
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 02.01.15
    Età : 18
    Località : Como

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  SuperUCCU il Sab Ott 17, 2015 7:09 pm

    Eccomi che posto anche io: sono possessore da un mese e mezzo di un decespugliatore "Vigor", made in China, comprato al mercatone vicino casa mia. Guardandolo sembra un "Fuxtec" verniciato di giallo. Me lo hanno regalato ma al mercatone il costo era di 99 euro. E' un 32cc mi sembra. Io l'ho usato per tirare giù rovi molto grossi ai lati di un campo di calcio (dove non riesco ad arrivare con la gloriosa Giralda). Io non gli ho fatto alcuna modifica, eccetto il manubrio in plastica che continuava a scivolare e stortarsi. Ho rivestito l'asta con nastro isolante in quel punto, in modo da fare spessore e ora sta ben saldo.
    Io di lavori non ne ho fatti: ho lasciato la sua candela, non ho ingrassato nulla, e per ora funziona bene. Ho usato olio Lubex semisintetico da 5 euro al litro ma poi sono passato a un fantomatico olio "Vigor" con specifiche Jaso FD.
    Attualmente mi sto trovando bene, anche se si vede che alcuni dettagli sono piuttosto approssimativi.
    Nel complesso comunque, il suo dovere lo fa. Vedremo negli anni quanto durerà!
    avatar
    SuperUCCU
    utente registrato.

    Messaggi : 315
    Data d'iscrizione : 06.07.15
    Età : 31
    Località : Novara

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  SuperUCCU il Lun Ott 19, 2015 6:03 pm

    Aggiornamento: sostituendo la lama con la normale testina a doppio filo, il motore sforza di più, ma è molto più adatto per tagliare erba o cespugli. Ho seguito il consiglio di sostituire la candela originale cinese con una di marca e ho montato una Champion che avevo in giro. Non ho notato differenze. Contrariamente a quanto tutti dicono, con le candele Champion mi sono sempre trovato bene. Per il momento ribadisco, il decespugliatore cinesaccio fa il suo lavoro, senza infamia e senza lode.
    avatar
    SuperUCCU
    utente registrato.

    Messaggi : 315
    Data d'iscrizione : 06.07.15
    Età : 31
    Località : Novara

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Jonny 1988 il Mer Ott 28, 2015 10:14 pm

    certo che durera'...e poi i ricambi dei dece cinesi su ebay te li tirano dietro
    avatar
    Jonny 1988
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 64
    Data d'iscrizione : 11.03.15
    Età : 30
    Località : Isola d'elba

    Torna in alto Andare in basso

    decespugliatore cinese valex houston 52cc

    Messaggio  davide34 il Mar Nov 03, 2015 6:05 pm

    Ciao a tutti mi presento sono DAVIDE,dopo aver letto questo bel forum per alcuni consigli ho aquistato un decespugliatore importato da VALEX modello houston 52cc in offerta .SO Che e' cinese ma era la miglior offerta trovata da una ferramenta che mi ha convinto della bonta di VALEX NEL controllo dei suoi prodotti e dall offerta .L HO usato due giorni per ora e vorrei poi dare le mie impressioni. A ME serve per il giardino,un piccolo orto con canne di bambu e pulire un piccolo uliveto.VORREI ALCUNI CONSIGLI sulla macchina ,sE BEPPONE69 NE SA QUALCOSA DI questa marca e modello e sul motore.DICHIARANO ben 3cv...mi sembra assurdo

    davide34
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 7
    Data d'iscrizione : 03.11.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  beppe65 il Mar Nov 03, 2015 6:37 pm

    Ciao e benvenuto.
    Ho provveduto a spostare il tuo post nel topic corretto. Ti consiglio di leggere l'indice degli argomenti per individuare la sezione in cui inserire eventuali quesiti.
    Beppone69 non esiste. L'Amministratore del Forum è Peppone che è purtroppo mancato qualche mese addietro.
    Tutto il Forum è comunque disponibile per suggerimenti e consigli.
    avatar
    beppe65
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 6041
    Data d'iscrizione : 02.10.10
    Età : 53
    Località : bergamo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: decespugliatori cinesi

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Pagina 13 di 17 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15, 16, 17  Seguente

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum