Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Tayakana 540a
Da pepitos82 Ieri alle 11:56 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da picchio.rosso Ieri alle 10:34 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da pupipupi Ieri alle 9:55 pm

» Stihl 044 che si spegne a caldo
Da daniel stammbach Ieri alle 9:54 pm

» Carburare il minimo usando la vite T
Da il mecc Ieri alle 9:05 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da Usatoday Ieri alle 8:25 pm

» Non funziona primer Briggs&Stratton Quantum
Da mattogrillo Ieri alle 7:11 pm

» Restauro Oleomac 935D
Da AIRBOSS Ieri alle 6:50 pm

» Primer Oleomac 962
Da falcetto Ieri alle 5:00 pm

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da am1978 Ieri alle 10:04 am

» Tagliaerba Zenoah, non si avvia
Da PIDADE Mer Gen 26, 2022 5:05 pm

» Lubrificazione catena Active 62.62
Da falcetto Mer Gen 26, 2022 4:34 pm

» Consiglio acquisto motosega
Da Fiskar Mer Gen 26, 2022 3:30 pm

» Problema avviamento vecchia motosega Husqvarna
Da luca31 Mer Gen 26, 2022 3:20 pm

» Decespugliatore ingolfato
Da nitro52 Mer Gen 26, 2022 3:17 pm

» stihl ms 201 t tc esplosi
Da luca31 Mer Gen 26, 2022 10:31 am

» McCulloch pro mac 10-10s
Da luca31 Mer Gen 26, 2022 9:06 am

» Cesti, cestini, gerle...
Da galero96 Mer Gen 26, 2022 9:05 am

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da Camaro71 Mer Gen 26, 2022 7:46 am

» OleoMac GS350
Da galero96 Mer Gen 26, 2022 7:38 am

» Landoni 771
Da Alessio510 Mer Gen 26, 2022 6:58 am

» TRITURATORI
Da sgaragnone Mer Gen 26, 2022 12:09 am

» Atomizzatore Carpi problema bobina accensione?
Da il mecc Mar Gen 25, 2022 9:08 pm

» CATENE SPECIALI
Da simmy106 Mar Gen 25, 2022 5:52 pm

» Rottura di pinne di trascinamento catena
Da luca31 Mar Gen 25, 2022 10:01 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Mar Gen 25, 2022 9:15 am

» Compatibilità ricambi Stihl MS461
Da Ale.pungo Lun Gen 24, 2022 10:37 pm

» Manuale motocarriola Yanmar mcg 91.
Da tribo Lun Gen 24, 2022 10:57 am

» Regolazione minimo decespugliatore Active 2.9L
Da xaw Dom Gen 23, 2022 8:21 pm

» Decespugliatore Efco Jet 20
Da demo Dom Gen 23, 2022 7:23 pm

» Avviatore doppia molla motosega cinese
Da falcetto Dom Gen 23, 2022 7:13 pm

» SPACCALEGNA
Da ferrari-tractor Dom Gen 23, 2022 7:12 pm

» Soffiatore Echo PB250
Da il mecc Dom Gen 23, 2022 6:14 pm

» Alpina Prof 700
Da luca31 Dom Gen 23, 2022 10:44 am

» *Alpina Prof 700
Da Devis82 Dom Gen 23, 2022 9:37 am

» PARASASSI E TRACOLLE
Da luca31 Dom Gen 23, 2022 7:57 am

» Nessuna scintilla dopo rimontaggio Stihl ms201tc
Da belcanto Sab Gen 22, 2022 8:00 pm

» Pompa olio Husqvarna 42
Da falcetto Sab Gen 22, 2022 6:02 pm

» Hyundai ys25-12
Da Grego Sab Gen 22, 2022 1:40 pm

» Barra consumata Hitachi cs 25 carving
Da pavona61 Sab Gen 22, 2022 7:52 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22151 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pepitos82

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 288100 messaggi in 14776 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 66 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 66 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap30%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 30% [ 158 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap35%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 35% [ 184 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap12%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 12% [ 64 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap2%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 2% [ 13 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap4%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 4% [ 20 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap5%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 5% [ 24 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap2%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 2% [ 11 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap9%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 9% [ 47 ]
Carburazione Active 5.5 BT Vote_lcap1%Carburazione Active 5.5 BT Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Carburazione Active 5.5 BT

3 partecipanti

Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mar Dic 03, 2013 2:05 pm

niente paura è solo il minimo un pò alto, per abbassarlo devi svitare la vite T che troverai in prossimità del carburatore.
Con motore accesso svita la vite fin quando la testina non smette di girare ok capo 
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mar Dic 03, 2013 2:07 pm

Perfetto grazie mille! ok capo Ah aspetta, ma come faccio a capire quale sia la vite corretta? Dovrebbero essere contrassegnate dalla L (quella del minimo) e dalla H (quella del massimo)?

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mar Dic 03, 2013 2:10 pm

Andrea47 ha scritto:Perfetto grazie mille! ooookkkeeyyyAh aspetta, ma come faccio a capire quale sia la vite corretta? Dovrebbero essere contrassegnate dalla L (quella del minimo) e dalla H (quella del massimo)?
no, la L e la H sono le viti della carburazione e...se non sei esperto ti consiglio di non toccarle.
quella del minimo è la vite T, ora non conosco il tuo dece in particolare, ma la vite T deve esserci per forza ed è su quella che devi agire ok capo 
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mar Dic 03, 2013 2:14 pm

Va bene dopo darò un'occhiata ok capo Quali problemi comporta utilizzare il decespugliatore in montagna dopo aver regolato la sua carburazione in pianura?

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Anto86 Mar Dic 03, 2013 2:20 pm

Andrea47 ha scritto:Va bene dopo darò un'occhiata ok capo Quali problemi comporta utilizzare il decespugliatore in montagna dopo aver regolato la sua carburazione in pianura?
Dipende. Se è regolato sul livello del mare e vai a 700 o 800 metri a lavorare non succede nulla, se magari vai a 1500 o 2000 metri hai una carburazione molto grassa. Nient'altro. Very Happy
Anto86
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 36

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mar Dic 03, 2013 2:27 pm

in montagna si presuppone che l'aria sia più fredda rispetto alla pianura e col freddo l'aria è più densa e contiene più ossigeno a parità di volume chiaramente... quindi la carburazione smagrisce, in poche parole entra sempre la stessa quantità di benzina, ma l'ossigeno è maggiore ok capo 
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mar Dic 03, 2013 2:42 pm

Grazie Very Happy Quindi non avvengono cali di potenza o cose simili? Mi è sembrato che in montagna il decespugliatore fosse meno "cattivo" che in pianura. Cioè mi sembrava che facesse più fatica a prendere giri e che fosse meno potente. O almeno, questa è stata la mia impressione.

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mar Dic 03, 2013 2:49 pm

come gia detto prima con l'aria fredda la carburazione tende a "smagrire" ma non credo che si smagrisca a tal punto da far perdere prestazioni al dece.
piuttosto prima di lavorare fai scaldare come si deve il dece ok capo 
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Anto86 Mar Dic 03, 2013 2:53 pm

Dominik ha scritto:in montagna si presuppone che l'aria sia più fredda rispetto alla pianura e col freddo l'aria è più densa e contiene più ossigeno a parità di volume chiaramente... quindi la carburazione smagrisce, in poche parole entra sempre la stessa quantità di benzina, ma l'ossigeno è maggiore ok capo 
Dominik ha scritto:come gia detto prima con l'aria fredda la carburazione tende a "smagrire" ma non credo che si smagrisca a tal punto da far perdere prestazioni al dece.
piuttosto prima di lavorare fai scaldare come si deve il dece ok capo 
Su queste cose non sono decisamente d'accordo. La densità dell'aria varia si con la temperatura ma in questo caso l'altezza è predominante, cioè l'altezza influisce molto di più sulla densità dell'aria. Infatti più si va in alto e più l'aria è rarefatta. Dunque il freddo compensa solo in parte. Io quando arrivo anche a 800 o 900 metri di altitudine sento una carburazione grassa, non magra.
Basti solo pensare che se in una giornata di sole in montagna si arriva a 15 gradi comunque l'aria è più rarefatta rispetto al livello del mare a causa della quota.
Non per niente le mts escono di fabbrica regolate ad una pressione pari al livello del mare e temperatura di 15°, sono delle condizioni standard dell'aria anche in altri ambiti. Proprio perchè sanno bene che al massimo la carburazione andrà ad ingrassarsi, non a smagrirsi.


Ultima modifica di Anto86 il Mar Dic 03, 2013 2:58 pm - modificato 1 volta.
Anto86
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 36

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mar Dic 03, 2013 2:56 pm

Ok, grazie! Very Happy 

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mar Dic 03, 2013 3:11 pm

Anto86 ha scritto:
Su queste cose non sono decisamente d'accordo. La densità dell'aria varia si con la temperatura ma in questo caso l'altezza è predominante, cioè l'altezza influisce molto di più sulla densità dell'aria. Infatti più si va in alto e più l'aria è rarefatta. Dunque il freddo compensa solo in parte. Io quando arrivo anche a 800 o 900 metri di altitudine sento una carburazione grassa, non magra.
Basti solo pensare che se in una giornata di sole in montagna si arriva a 15 gradi comunque l'aria è più rarefatta rispetto al livello del mare a causa della quota.
Non per niente le mts escono di fabbrica regolate ad una pressione pari al livello del mare e temperatura di 15°, sono delle condizioni standard dell'aria anche in altri ambiti. Proprio perchè sanno bene che al massimo la carburazione andrà ad ingrassarsi, non a smagrirsi.
col freddo la carburazione smagrisce e col caldo ingrassa, questo è un dato di fatto.
poi il fatto che dici sulla rarefazione dell'aria è vero, ma è anche vero che questi fattori non determinano un'eccessivo sconquasso della carburazione.
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Anto86 Mar Dic 03, 2013 7:02 pm

Tutto questo discorso che abbiamo fatto io e Dominik è secondo me molto confuso in quanto abbiamo scritto cose entrambi vere ma che messe una vicino all'altra non tornano; questo perchè (almeno da parte mia è così, causa fretta) le abbiamo esposte immaginando un contesto che però poi non abbiamo specificato e dunque tutte queste cose sono rimaste in questo caso proprio campate per aria e chi legge non ci capisce un accidente. Very Happy 
Questa aria, purtroppo, varia la sua densità a seconda di parecchi fattori. La densità è un parametro che ci dice quanta aria c'è in un volume di un metro cubo e la sua unità di misura è il (Kg/m^3). Quando la densità diminuisce diminuirà l'aria a disposizione mentre se aumenta aumenterà la quantità di aria a disposizione; questi aumenti o diminuzioni si ripercuotono sulle quantità di ossigeno in ugual modo. La densità dell'aria nel caso specifico dei motori, in questo caso 2t, è molto importante in quanto determina la quantità di ossigeno utile alla combustione. Tutti sappiamo che in un metro cubo di aria il 70% circa è azoto, il 20% circa è ossigeno e il restante 10% sono gas vari; queste percentuali rimango sempre e comunque fisse per qualsiasi condizione in cui l'aria si trovi, cioè possono variare tutti i parametri che ne definiscono lo stato ma non le percentuali dei suoi componenti. Voglio fare un discorso generale, senza fare particolari riferimenti a situazioni precedenti esposte, proprio perchè il caso generale dovrebbe comprendere tutti i casi.
La densità varia con i parametri di seguito: temperatura, pressione (leggi quota rispetto il livello del mare), umidità. La dipendenza della densità da questi fattori non è lineare, cioè lo stesso fattore (ad esempio l'umidità tante per dirne uno) influisce in modo diverso a seconda dei valori assunti dagli altri due fattori.
Dunque la densità dell'aria aumenta all'aumentare della pressione (cioè scendendo verso valle), al diminuire della temperatura e al diminuire dell'umidità; diminuisce prendendo questi parametri al contrario, cioè, diminuzione della pressione, aumento delle temperatura e aumento dell'umidità.
Può succedere che io ho il mio motore due tempi ben carburato che uso sempre magari a quote basse e un giorno vado a lavorare a 1000 metri di quota. Se magari ho una bella giornata, ma fredda, può succedere che il mio motore non si accorga nemmeno del mio cambio di luogo, in quanto la diminuzione della pressione è compensata dalle temperature rigide. Oppure mi può succedere che raggiungo la stessa quota, ma ho una giornata umida, e non particolarmente fredda e mi rendo conto che ho la carburazione molto grassa. Ancora, può succedere che io vado sempre a 1000 metri e ci sono -20 sotto zero e mi rendo conto che ho una carburazione particolarmente magra.
Poi entro certi valori di variazione della carburazione non c'è nessun problema.
Io tanto per fare un mio esempio, quest'anno a 700 metri di quota e una giornata non fredda ma particolarmente umida avevo la carburazione grassissima. il giorno dopo come se nulla fosse stato.
Dunque tutto ciò per spiegarmi, spero, delle cose che son state scritte prima dette un pò da me e un po da Dominick che ora sarà d'accordo con me spero..Laughing
Anto86
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 36

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mar Dic 03, 2013 7:28 pm

Ottima spiegazione ho capito perfettamente !! ok capo 

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mar Dic 03, 2013 7:37 pm

beh...apparte il discorso accademico, quello che in sostanza dici è vero, ossia bisogna tener conto di vari fattori climatici/termici che possono influire sulla carburazione delle nostre macchine.
poi è ovvio, che più i sbalzi climatici/termici saranno ampi, tanto più la carburazione risulterà smagrita o ingrassata (a seconda del luogo dove ci trovaimo).
ps: ora ritorniamo in tema, per la carburazione c'è un topic apposito ok capo
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mer Dic 04, 2013 3:45 pm

Credo di aver capito quale sia la vita del minimo, ma non ne sono proprio sicuro. Ha qualcosa di particolare? Tipo si trova in una determinata posizione....

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mer Dic 04, 2013 4:22 pm

Andrea47 ha scritto:Credo di aver capito quale sia la vita del minimo, ma non ne sono proprio sicuro. Ha qualcosa di particolare? Tipo si trova in una determinata posizione....
la vite dovrebbe trovarsi nei pressi del carburatore ed è contrassegnata (o sul carburatore oppure incisa sulla scocca in plastica) dalla lettera T.
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mer Dic 04, 2013 4:43 pm

Ho cercato questa lettera T ma non l'ho trovata. Al massimo posto una foto e casomai mi dici se la vite che ho trovato che penso sia giusta, sia effettivamente quella giusta se per te va bene. Very Happy 

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Dominik Mer Dic 04, 2013 5:11 pm

Andrea47 ha scritto:Ho cercato questa lettera T ma non l'ho trovata. Al massimo posto una foto e casomai mi dici se la vite che ho trovato che penso sia giusta, sia effettivamente quella giusta se per te va bene. Very Happy 
al limite fai una foto del carburatore, cosi sapremo indicarti noi.
comunque anche se non dovrebbe esserci scritto, è una vite grande che va ad agire sulla levetta dell'apertura del gas tra le quali è posizionata una molla (solitamente).
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Andrea47 Mer Dic 04, 2013 5:20 pm

Sono sicuro che sia quella perché è posizionata sopra l'apertura del gas. Grazie Very Happy 

Andrea47
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 435
Data d'iscrizione : 23.10.13
Età : 23
Località : Lecco

Torna in alto Andare in basso

Carburazione Active 5.5 BT Empty Re: Carburazione Active 5.5 BT

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.