Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» miscela moytosega oleomac 240
Da pino morello Ieri alle 11:37 pm

» Microescavatori 5 qli
Da phantom Ieri alle 10:27 pm

» Tanaka TCS 2801 non lubrifica la catena
Da galero96 Ieri alle 8:35 pm

» Motozappa Bertolini 206 con motore Honda GX160
Da falcetto Ieri alle 4:26 pm

» regolazione puntine Dolmar 112
Da falcetto Ieri alle 3:52 pm

» ristrutturazione Carpi 761
Da fiatista87 Gio Dic 02, 2021 7:15 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 5:20 pm

» CARBURATORI WALBRO corretta regolazione
Da il mecc Gio Dic 02, 2021 3:51 pm

» avviamento elettrico ruggerini RD 901
Da belcanto Gio Dic 02, 2021 8:12 am

» Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144
Da ferrari-tractor Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» Membrana pompa olio Stihl 009 - 010 - 011
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:24 am

» Opem 145 AV
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:04 am

» Forno a legna per esterno in acciaio
Da sprevit Mer Dic 01, 2021 8:06 am

» ELETTROPOMPE
Da alexs73 Mer Dic 01, 2021 6:26 am

» Poulan 3600
Da hiller Mar Nov 30, 2021 8:05 pm

» Talpino Franco Morini
Da Alessandro c. Mar Nov 30, 2021 7:54 pm

» Motore IM350 che non parte.
Da Piozzo Mar Nov 30, 2021 7:12 pm

» Homelite 205 non arriva sufficiente benzina dopo lunga accelerata
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 4:04 pm

» Restauro BeBo saw
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 3:53 pm

» Biotrituratore WORTEX D 420L
Da BigMario Mar Nov 30, 2021 2:57 pm

» costruzione porta attrezzi per goldoni (super) special
Da belcanto Mar Nov 30, 2021 8:51 am

» Attacchi, adattatori, montaggio testine, problemi vari
Da luca31 Mar Nov 30, 2021 7:36 am

» *Elmetti di sicurezza
Da r-riga Lun Nov 29, 2021 8:16 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da belcanto Lun Nov 29, 2021 6:19 pm

» Husqvarna 350 non va in moto
Da falcetto Lun Nov 29, 2021 5:15 pm

» Lubrificazione barra catena motosega alpina p360 (GARDEN)
Da nitro52 Lun Nov 29, 2021 2:07 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da MAX68 Lun Nov 29, 2021 12:17 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da galero96 Lun Nov 29, 2021 12:00 pm

» POMPA IRRORATRICE A BATTERIA
Da ferrari-tractor Lun Nov 29, 2021 10:24 am

» Husqvarna 135 MarkII ricerca modello carburatore
Da eugenio.bonac Lun Nov 29, 2021 8:53 am

» Husqvarna 130 135 mark II service
Da luca31 Lun Nov 29, 2021 7:27 am

» consiglio motosega scoppio Greencut
Da triboletto Dom Nov 28, 2021 4:48 pm

» Carburazione motosega potatura cinese
Da mattogrillo Dom Nov 28, 2021 3:08 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da il mecc Sab Nov 27, 2021 11:03 pm

» Consiglio sulle ore di lavoro per l'acquisto di una motosega usata
Da Camaro71 Sab Nov 27, 2021 7:08 pm

» CUNEI
Da ferrari-tractor Sab Nov 27, 2021 4:43 pm

» motosega Blitz B 38 non parte
Da boscocastagno Sab Nov 27, 2021 2:52 pm

» Pioneer 1074
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:11 am

» Olio catena Comer 55
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:08 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22025 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Francesco Petrangeli

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 286174 messaggi in 14632 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 93 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 92 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

boscocastagno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap30%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 30% [ 158 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap35%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 35% [ 184 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap12%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 12% [ 64 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap2%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 2% [ 13 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap4%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 4% [ 20 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap5%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 5% [ 24 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap2%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 2% [ 11 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap9%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 9% [ 47 ]
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_lcap1%decespugliatore / tagliabordi autocostruito Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


decespugliatore / tagliabordi autocostruito

3 partecipanti

Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  galero96 Mer Feb 19, 2020 9:16 am

rieccomi a proporvi un'altra mia costruzione, come sempre non mi sono inventato nulla e ce ne sono altri nel web che l'hanno costruiti con mezzi più o meno ingegnosi ed anche qui sul forum ho visto che qualcuno si è dilettato per costruire questo tipo di attrezzi.
premetto che non lo utilizzo in pieno campo o chissà dove ma soltanto per rifilare la strada che passa da casa mia, davanti l'abitazione almeno per dare un senso di pulizia perchè altrimenti l'erba non la taglierebbe nessuno.
ancora premetto che per me fare un acquisto in tal senso sarebbe stato uno spreco di soldi e, come per gli altri progetti  è tutto materiale che avevo già in casa.
l'attrezzo è elettrico alimentato dalla 220V con filo, si compone di un motore di aspirapolvere al quale è stata tolta la girante e sull'albero ho applicato una vite per poter inserire gli organi di taglio (sotto le foto).
il motore è tenuto insieme molto saldamente da un telaio in ferro fatto a misura con un bullone in acciaio da 10mm che tiene il tutto serrato. il telaio a sua volta è sostenuto dall'asta in ferro (devo dire che è un po' pesante) alla quale ho saldato una impugnatura sempre autocostruita.
NOTA: l'asta deve essere abbastanza lunga da potersi appoggiare sotto il gomito destro altrimenti sarebbe avvero stancante.

per quanto riguarda la parte elettrica i fili sono esterni, semplici da controllare, riparare e sostituire, tutto isolato e con la messa a terra. il motore è molto potente, a massima potenza assorbe quasi 2kW, i giri massimi sono 12000 come per quasi tutti i motori a spazzole. l'impiego di questo motore è fondamentale perchè permette di poter variare la velocità stessa del motore tramite un regolatore di tensione che costa pochi euro (io lo aziono ruotandolo con il pollice).
lo schema di funzionamento sarà il seguente: la presa dalla linea di casa arriva ad un interruttore on/off (foto) che solo nel caso di circuito chiuso permette il passaggio della corrente al regolatore di tensione che a sua volta invierà la corrente che noi desideriamo al motore, che quindi farà i giri che a noi servono.

il tutto è davvero elementare, lo utilizzo da un annetto per fare questi piccoli lavori e mi ci trovo davvero bene. l'unica cosa da tenere in conto è che si UTILIZZA DELLA CORRENTE AD ALTO VOLTAGGIO. se non hai le nozioni necessarie può essere davvero pericoloso. non mi assumo le responsabilità in caso di replica da parte di terzi né per danni a persone o cose.
se avete consigli li considererò con attenzione, se vorrete consigli sarò felice di darveli se ne avrò.

per ultima cosa dico che ne avevo costruito uno con un motore molto piccolo (300W) e senza cuscinetti sull'albero che quindi per ovvi motivi si è fuso ed è durato davvero poco. successivamente ho avuto la disponibilità di questo motore.

spero che qualcuno possa trovarlo utile.

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Interr10
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Img_2038
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Img_2037
decespugliatore / tagliabordi autocostruito Img_2039
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  ferrari-tractor Mer Feb 19, 2020 9:41 am

apprezzo l'iniziativa.
i componenti a tensione di rete devono essere chiusi dentro una scatola, nel tuo caso serve una scatoletta per il regolatore di velocità, da cui escono solo la manopola del potenziometro ed i due cavi (uno verso la rete e l'altro verso il motore).

sarebbe buona cosa che l'interruttore di avviamento fosse a pulsante in modo da staccare corrente appena si molla l'attrezzo.

sia l'asta, sia il corpo motore devono essere collegati al filo di terra (ed ovviamente dall'altro capo della presa ci deve essere il circuito di terra), non ti fidare del semplice contatto ferro-ferro.

Hai controllato che il verso di rotazione del motore sia quello giusto? (non deve tirare a svitare il bullone di fissaggio della "testina")
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  galero96 Mer Feb 19, 2020 10:08 am

ciao, grazie del commento. purtroppo sto ancora pensando come posso isolarlo perchè la forma dell'asta non è regolare; anche se il regolatore è già rivestito il plastica e quindi di suo non dovrebbe trasmettere corrente.
per l'interruttore di avviamento mi hai dato uno spunto di riflessione perchè non ci avevo pensato. guardo cos'ho a disposizione o al limite aspetto di trovare qualcosa perchè che ricordi ho degli interruttori a pulsante ma non credo che resistano a quell'assorbimento.
e come mi hai consigliato provvederò anche al collegamento a terra del motore così da essere più sicuro.
il verso della rotazione è orario guardandolo da sopra, praticamente inverso a quello dei decespugliatori in vendita e il dado ha una filettatura destra per cui non si sviterà da solo.
grazie dei consigli perché è possibile realizzare tutto e successivamente tutto è migliorabile.

poi ne approfitto per chiederti un parere tecnico. secondo te quale sarebbe un diametro del filo più adatto? adesso c'è un 3mm e va benissimo ma me lo avevano prestato, adesso ho comperato quello da 1.6 ma ho paura che sia troppo fino anche se lo faccio uscire a due capi.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  ferrari-tractor Mer Feb 19, 2020 10:34 am

più è fine e meglio taglia l'erba, resiste però di meno a paletti o arbusti
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  galero96 Mer Feb 19, 2020 10:38 am

grazie. tanto sui paletti ci vado sempre piano e vicino ma appena appena. va bene anche per le essenze un po' carnose? perchè qualcosina c'è ma arbusti sicuramente no o quantomeno non lo farei con questo qui.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  galero96 Mer Feb 19, 2020 2:15 pm

Ecco la modifica. L'alimentazione entra nel grilletto, arriva al regolatore di velocità e poi all'interruttore a pulsante on/off.

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Img_2040
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  Kalimero Lun Feb 24, 2020 5:42 pm

Interessante! Come del resto tutte le invenzioni soprattutto se fatte con materiale di recupero Wink
Diciamo che al tuo posto, ammesso che tu dia in mano l'attrezzo a qualcun altro, sia per l'interruttore (o pulsante in un secondo momento) sia per il regolatore, avrei utilizzato una scatoletta di derivazione, giusto per essere sicuri che nessuno, accidentalmente, vada a toccare i contatti anche se vedo che hanno le protezioni.
Complimenti per l'inventiva e, in effetti, avendo il motore in testa, mi sa che tu debba avere due belle bracia Very Happy
Kalimero
Kalimero
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 358
Data d'iscrizione : 11.04.18
Età : 59

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  galero96 Lun Feb 24, 2020 6:43 pm

Ciao, felice che ti piaccia e che tu abbia commentato. Non ti nego che non è un fuscello ma la tracolla sostiene la parte anteriore e la posteriore invece siccome tende ad alzarsi il gomito destro è poggiato alla fine dell'asta. Questo permette di avere una buona maneggevolezza e di distribuire meglio il peso.
Questa macchina naturalmente non la presterò mai a nessuno perché non sapendo il funzionamento è facile farcisi male o romperlo (e mi scoccerebbe molto). Praticamente quando lo utilizzo non lo porto mai al massimo dei giri perché sono troppissimi, resto sempre tra metà e poco più.
Grazie ancora per il commento
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore / tagliabordi autocostruito Empty Re: decespugliatore / tagliabordi autocostruito

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.