Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Briggs stratton quantum 50
Da rappys Oggi alle 2:53 pm

» Problema sensori trattorino
Da Andrea MS Oggi alle 2:35 pm

» Abbattimento albero inclinato
Da Pie.C Oggi alle 1:38 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi
Da fabio 57 Oggi alle 1:19 pm

» Prigionieri barra catena Landoni 771
Da MaxiB Oggi alle 1:03 pm

» motosega Landoni 771?
Da MaxiB Oggi alle 9:52 am

» Restauro McCulloch 250 o Super 250
Da thor1 Oggi alle 9:47 am

» pompa olio alpina 45 prof
Da MaxiB Oggi alle 9:45 am

» * Baratto Stihl 030 AV con qualsiasi bevanda salutare o alcolica
Da thor1 Oggi alle 9:19 am

» SOFFIATORI
Da luca31 Oggi alle 8:53 am

» motosega efco
Da luca31 Oggi alle 8:49 am

» Membrane decespugliatori con carburatore stok
Da nitro52 Oggi alle 7:18 am

» Motozappa imt 675 rl aiuto per restauro
Da luca31 Oggi alle 3:21 am

» SPACCALEGNA
Da Franco2021 Ieri alle 8:30 pm

» Tariffa a metro taglio erba e rovi con decespugliatore
Da Franco2021 Ieri alle 8:11 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da simmy106 Ieri alle 8:08 pm

» BARRE NORMALI parte 2
Da simmy106 Ieri alle 8:03 pm

» Rimessaggio della Motosega
Da simmy106 Ieri alle 8:01 pm

» Avviamento a freddo solo accelerando Stihl FS 235
Da Venerdì Ieri alle 7:49 pm

» Regolazione filo decespugliatore spalleggiato
Da galero96 Ieri alle 7:35 pm

» INGEGNERIA NATURALISTICA
Da Il Celtico Ieri alle 7:23 pm

» Stihl FS 38
Da Paolo2 Ieri alle 6:45 pm

» sostituzione paraolio motozappa pasbo
Da Paolo2 Ieri alle 6:35 pm

» motocarriola Yanmar mcg91 con motore ga90 - manutenzione
Da ferrari-tractor Ieri alle 4:19 pm

» Hitachi CS 33EB
Da falcetto Ieri alle 3:44 pm

» Problema carburazione Partner S 50
Da Alessio510 Ieri alle 5:06 am

» Riconoscimento della catena
Da eugenio.bonac Gio Apr 15, 2021 8:49 pm

» cambiare larghezza fresa motocoltivatore
Da iw4blg Gio Apr 15, 2021 7:11 pm

» Echo 440EVL apparato di taglio
Da luca31 Gio Apr 15, 2021 7:06 pm

» RICERCA BARRA DA MODELLO MOTOSEGA
Da luca31 Gio Apr 15, 2021 6:59 pm

» Sostituzione sfiato serbatoio miscela Stihl 023
Da falcetto Gio Apr 15, 2021 6:11 pm

» MOTOFALCIATRICI
Da ferrari-tractor Gio Apr 15, 2021 12:48 pm

» Briggs&Stratton Quantum xte 55
Da Etto Gio Apr 15, 2021 12:14 pm

» Barra Husqvarna 272 Xp
Da Birka56 Gio Apr 15, 2021 11:00 am

» Membrana collettore/ carburatore
Da Paolo2 Gio Apr 15, 2021 7:30 am

» Membrane carburatore Echo cs2600es
Da nitro52 Gio Apr 15, 2021 6:01 am

» McCulloch 380 anno 1962
Da Alessio510 Gio Apr 15, 2021 5:10 am

» Active 39 39 mts professionale?
Da luca31 Gio Apr 15, 2021 3:01 am

» Serbatoio pieno o vuoto
Da luca31 Gio Apr 15, 2021 2:58 am

» Consiglio decespugliatore leggero per rifiniture
Da Luchino86 Mer Apr 14, 2021 8:17 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21536 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Marco55

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 278410 messaggi in 14139 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 257 utenti online: 9 Registrati, 0 Nascosti e 248 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Ado, Augu72, Carletto, Charles2014, eugenio.bonac, Ghepardo, rappys, superez, thor1

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap30%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 30% [ 158 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap35%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 35% [ 184 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap12%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 12% [ 64 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap2%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 2% [ 13 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap4%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 4% [ 20 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap5%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 5% [ 24 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap2%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 2% [ 11 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap9%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 9% [ 47 ]
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_lcap1%Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  kentarro Sab Gen 09, 2021 7:22 pm

Ciao a tutti, ogni tanto mi faccio sentire. mi trovo con un problema legato al mio motocoltivatore con motore lombradini 15LD440 e l'avviamento solo elettrico.
premetto che non lo uso moltissimo quindi tengo la batteria scollegata. su consiglio di dove l'ho comprato ho preso un mantenitore di carica.

la batteria che monta è 18AH 12V al gel. la scorsa primavera ho dimenticato di scollegarla e naturalmente quando è venuto il momento di utilizzarla non riusciva a far girare il motorino.
messa tutta notte attaccata al mantenitore di carica il mattino seguente è partito senza problemi. lo uso per qualche ora, lo rimetto in garage e scollego la batteria. a novembre cerco di riaccenderlo dopo aver collegato la batteria ma niente. la ricarico ma non riesce a far girare il motore, manca spunto. collego i cavi e lo faccio partire così.
dopo ore di lavoro lo metto in garage, spengo, provo a riaccendere ma nulla, batteria morta.

è già la seconda volta che succede, la prima poteva essere una batteria non buona che mi aveva montato il venditore. due su due però mi sembra strano.
io punto il dito sul mantenitore di carica, è un piccolo apparecchio acquistato su amazon. lo danno per batterie al gel ma probabilmente non lo è.
ora farò montare l'avviamento a strappo.
per la batteria cosa mi consigliate?
stare sempre su quella al gel oppure metterla normale? ho poi visto che a parità di dimensioni ci sono anche da 20Ah. per poi tenerla carica senza rovinarla cosa mi consigliate?

grazie e tutti

kentarro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 23.12.09
Età : 47
Località : Airuno (Lecco)

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  ferrari-tractor Sab Gen 09, 2021 7:26 pm

il mantenitore di carica in teoria dovrebbe tenertela carica, ma ce ne sono alcuni che se manca corrente si resettano e non mantengono più nulla.
una batteria "nuova" senza spunto vuol dire che si è scaricata troppo danneggiandosi.
tutte le batterie al piombo da 12V non dovrebbero mai scendere sotto i 10.5-11V pena la solfatazione degli elettrodi (che non è recuperabile)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11770
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  falcetto Sab Gen 09, 2021 7:34 pm

Poichè dichiari un utilizzo sporadico vai di avviamento manuale.
Ci sono in giro tantissime batterie a basso costo che a fatica arrivano a 2 anni anche se le tieni sveglie con i vari mantenitori di carica. Lasciarle collegate o scollegate non cambia nulla eccetto che tu abbia dispersione o assorbimento di corrente.
In ogni caso anche una batteria di marca e costosa non ti garantisce il suo dovere se la lasci inoperosa per 6 mesi per poi avviare un motore diesel. Attendi pure altri pareri qualificati.

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6620
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  il mecc Sab Gen 09, 2021 7:36 pm

per esperienza i mantenitori di carica sono ottimali ma non sono economici,specie quelli per moto o auto.
tipo l'intek.
anche se resta scollegato, lui all'accensione fa un ciclo di controllo e se necessario carica,non ha nessuna memoria.
detto questo attenzione che i caricatori/mantenitori devono essere compatibili con le batterie,i vecchi caricatori per piombo/acido non vanno utilizzati per le sigillate o gel,o nikel metal ecc..

il mecc.

il mecc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 50
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  kentarro Sab Gen 09, 2021 7:44 pm

falcetto ha scritto:Poichè dichiari un utilizzo sporadico vai di avviamento manuale.
spero si possa montare. il meccanico dell'officina a cui mi sono rivolto mi ha detto che quello a strappo dovrebbe starci, quello auto avvolgente deve vedere il motore prima.
la mia paura è che il mantenitore non sia all'altezza, che sia solo per batterie classiche spacciato per quelle al gel.

kentarro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 23.12.09
Età : 47
Località : Airuno (Lecco)

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  belcanto Sab Gen 09, 2021 8:20 pm

I mantenitori servono ma non più di tanto.
Le batterie (quasi tutte) hanno una sorta di memoria che alla lunga ne impedisce lo sfruttamento.
Il mantenimento in tensione a lungo termine è più dannoso che utile.
Meglio ricaricare al bisogno senza lasciare scendere la tensione sotto il limite indicato sopra.
La misura di tensione andrebbe fatta applicando un piccolo carico,basta la spia del cruscotto.

Un buon sistema (forse unico) consiste nel praticare una scarica periodica relativamente rapida ed in una successiva ricarica con corrente di circa 1/10 della capacità.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2156
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  il mecc Sab Gen 09, 2021 9:47 pm

servono eccome,e anche bene...certo non cinesate da 20 euro.
uno dei modelli da me scritto è in grado di scaricare una parte per far ripartire il ciclo,molti hanno la funzione di storage.
io lo uso sul bmw da anni.
ma deve essere di qualità....che costa.


Ultima modifica di falcetto il Dom Gen 10, 2021 3:37 pm - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : Rimosso quote msg immediatamente precedente)

il mecc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 50
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  belcanto Sab Gen 09, 2021 11:34 pm

belcanto ha scritto:I mantenitori servono ma non più di tanto.
Un buon sistema (forse unico) consiste nel praticare una scarica periodica relativamente rapida ed in una successiva ricarica con corrente di circa 1/10 della capacità.
Si può scaricare con una lampadina e rimettere sotto carica con quello che si ha.
La tensione deve arrivare attorno a 14,20 V per le batterie Gel.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2156
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  kentarro Mar Feb 23, 2021 8:10 pm

Il meccanico dice che il motore che ho, lombardini 15LD440 è molto compresso e se la batteria non è più che buona fatica. anche l'avviamento manuale risulta più difficile che su altri motori per quel motivo. solitamente c'è un decompressore manuale per renderlo più agevole ma quel modello di lombradini non lo ha.

ora monterò una batteria più grossa come amp/h, non di molto, quello che ci sta nel vano. sicuramente una 20ah che ha le stesse dimensioni.

kentarro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 23.12.09
Età : 47
Località : Airuno (Lecco)

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  superciuk Mer Feb 24, 2021 5:37 pm

belcanto ha scritto:I mantenitori servono ma non più di tanto.
Le batterie (quasi tutte) hanno una sorta di memoria che alla lunga ne impedisce lo sfruttamento.
io non la so certo così, anzi.
Un produttore di batterie mi disse che più una batteria lavora, meglio è
belcanto ha scritto: Il mantenimento in tensione a lungo termine è più dannoso che utile.
assolutamente no.
Uso molto saltuariamente il furgone DUCATO (lo assicuro solo in stagione), Il trattore con la benna (fermo anche più di un mese di fila) e il carrello elevatore (lo uso una volta alla settimana).
Dopo anni di improperi e di caricabatterie tradizionali, stanco che gli accumulatori durassero pochi anni e di trovarli scarichi al momento del bisogno, mi sono dotato di mantenitori di carica, uno per mezzo.
Quando mai non l'ho fatto prima!
L'assorbimento dalla rete è modesto e le batterie sono SEMPRE sotto carica.
Ne ho uno anche sulla moto, appena la spengo sollevo la sella e collego il mantenitore; la batteria la cambiai a settembre 2012 e pare ancora in buona forma.
Ho due mantenitori presi dalla HC CARGO e due presi su amazon di marca TECMATE; i secondi mi paiono superiori, pur avendo capacità di carica ben inferiore.
Io sono del parere che non vadano usati come caricabatterie; con un output di pochi Ah ci metterebbero giorni a caricarla, ma per tenere sempre in efficienza l'accumulatore sono il massimo

superciuk
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 123
Data d'iscrizione : 13.04.12

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  falcetto Mer Feb 24, 2021 5:45 pm

kentarro ha scritto: ora monterò una batteria più grossa come amp/h, non di molto, quello che ci sta nel vano. sicuramente una 20ah che ha le stesse dimensioni.
Facci sapere perchè ho fondati dubbi che una batteria da 20 Ah sia adeguata per l'avviamento di un diesel di grossa cubatura.
Se guardi il manuale officina che abbiamo disponibile si parla di 45 Ah.
Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Lomb10

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6620
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  belcanto Mer Feb 24, 2021 6:22 pm

superciuk ha scritto:
io non la so certo così, anzi.
Un produttore di batterie mi disse che più una batteria lavora, meglio è

assolutamente no.
Abbiamo un po' travisato le cose ma non importa.

Il mantenimento si è pur sempre fatto anche senza mantenitore,quando si sa cosa fare.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2156
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  Edo956 Mer Feb 24, 2021 9:05 pm

Un saluto a tutti voi questo è il mio secondo post da iniziato vi porto a conoscenza della mia esperienza con i mantenitori di carica che utilizzo da 6 7 anni, su due trattori con batterie da 120 Ah e 160Ah , Quindi batterie abbastanza costose, utilizzando mantenitori di carica economici (non so se posso far riferimengo alla catena supermercati) che comunque hanno mantenuto in vita le batterie fino a 5 e più anni ,come dovrebbe durare una batteria,fondamentale é se si tratta di batterie piombo acido come le mie mantenere il corretto livello dell'elettrolita
e come riportato sulle istruzioni delle batterie quando non utizzate effettuare una ricarica ogni 20 30 giorni!

Edo956
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 23.02.21

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  belcanto Mer Feb 24, 2021 9:33 pm

Ad ulteriore conferma di quanto detto sopra:
https://iservice.lombardini.it/documents/ProdCateg/1305/ED0053028510_R00_UM_15_LD_225_etc.pdf
Alla pagina 131 del manuale è specificato "quanta" batteria ci vuole per questo motore.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2156
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  MaxiB Gio Feb 25, 2021 12:40 pm

Il 15 ld è bicilindrico.
Grandissimo motore ma credo sia difficile che si possa far partire manualmente.
Io ho il 14 ld mono cilindrico montato su Goldoni ed uso l'avviamento elettrico perchè a fune è comunque molto faticoso da avviare.
Per la batteria, premesso che quella originale costa parecchio ed ha gli attacchi a vite, ho risolto montandone una da 45 Ah più grande e quindi con maggiore riserva di carica, sostituendo gli attacchi sui cavi con quelli tipo automobilistico.
Rimane un pò più sollevato il cofano motore perchè la batteria nel mio caso non è originale ed è un pò pù alta ma lo si riesce comunque ad usare anche con le stegole invertite per il trincia.
Per essere più sicuro si può interporre tra cofano e poli una striscia in gomma isolante in modo che il metallo del cofano non tocchi il positivo.
Uso un manutentore di carica professionale ma sono soldi ben spesi.

Rettifico. Scusate 15 Ld 440 è monocilindrico. Scusate tutti☹

MaxiB
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 01.06.12
Località : Centro S.

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  falcetto Gio Feb 25, 2021 5:54 pm

Per la capacità batteria siamo sintonizzati sullo stesso numero. Non è un discorso di "capacità di carica" ma di corrente di spunto che può fornire la batteria al momento dello spunto del motorino di avviamento.
La batteria originale personalizzata "con attacchi a vite" mi ricorda molto i caricabatteria dei telefoni di qualche anno fa con attacchi diversi per ogni marchio ma che alla fine erano sempre da 5 V e bastava tagliare e saldare....
I cavi che partono dalla batteria sono davvero di sezione 35 mm2?


******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6620
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  il mecc Gio Feb 25, 2021 8:11 pm

per Falcetto:
35mm2 sono circa un diametro di 7mm da tabella.
non è un cavo enorme,sono piu' grossi nelle auto che hanno la batteria posteriore,anche per via della lunghezza.
c'era una costante anni fa,non so se si usa ancora,ma si parlava di 3A ogni mm2

se non ricordo male,quando ancora si montavano i dinamo-motore per gli avviamenti,la lombardini forniva anche il coperchio valvole,con annesso decompressore.
forse è ancora possibile trovarli.
questo permetterebbe di utilizzare batterie piu' compatte.

il mecc.

il mecc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 355
Data d'iscrizione : 19.05.20
Età : 50
Località : torino

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  falcetto Ven Feb 26, 2021 5:25 pm

Sì, i numeri sono quelli che hai scritto anche se il conduttore è un trefolo flessibile ed il diametro finale è maggiore.
Va sempre tenuto presente che un motorino d'avviamento è almeno 1 cavallo e a 12 Volt sul cavo transitano almeno 60 A durante i 3-4-5 secondi di funzionamento.

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6620
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  kentarro Dom Feb 28, 2021 10:30 am

falcetto ha scritto: Facci sapere perchè ho fondati dubbi che una batteria da 20 Ah sia adeguata per l'avviamento di un diesel di grossa cubatura.
Se guardi il manuale officina che abbiamo disponibile si parla di 45 Ah
l'ho letto anche io ma di fabbrica è uscita con una batteria da 18ah. ora non so se sia la Grillo o Lombardini a farlo uscire così oppure il venditore. il venditore non penso più di tanto, il box per la batteria è quello e una batteria più grossa richiede spazio; al limite poteva montarne una leggermente più grossa, ho visto che le dimensioni non variano tantissimo.
ho cercato le caratteristiche in rete delle batterie al gel che monta ma non ho trovato dati seri sulla corrente di spunto. forse, quel tipo di batteria ha elevata corrente di spunto e quindi per la partenza può essere paragonata ad una batteria tradizionale più grande. dico forse però, non ho dati certi.

ovvio che se quello che ho scritto è vero serve però una batteria efficientissima. se solo è un poco sotto tono ciao, addio partenza

kentarro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 23.12.09
Età : 47
Località : Airuno (Lecco)

Torna in alto Andare in basso

Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica Empty Re: Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.