Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» manuale uso officina Stihl ms192t
Da Alessandro4 Oggi alle 4:55 pm

» Husqvarna 55 passaggio da passo 325 a 3/8
Da belcanto Oggi alle 4:18 pm

» Previsioni per Venerdì 17 Settembre 2021
Da dade Oggi alle 10:22 am

» Cedro del Libano malato
Da silver57 Oggi alle 9:19 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Punta Sottile Oggi alle 7:56 am

» Acceleratore duro Oleomac Sparta 25
Da ing.grazioli Oggi alle 3:25 am

» Temporali localmente forti
Da dade Ieri alle 10:48 pm

» Pulizia pompa olio
Da belcanto Ieri alle 9:40 pm

» Poulan 361
Da nitro52 Ieri alle 7:01 pm

» Coppia conica per Efco 220
Da Cippirones Ieri alle 2:32 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da Stefano Pietro Jacopo Ieri alle 6:12 am

» Previsioni per Giovedì 16 Settembre 2021
Da dade Ieri alle 9:53 am

» Partner P100 Super
Da manhaus71 Ieri alle 12:37 am

» Coppia conica Echo SRM3805
Da belcanto Mar Set 14, 2021 9:38 pm

» Help Oleomac 935DX
Da matgreen Mar Set 14, 2021 12:49 pm

» Spaccalegna: da motore elettrico a 4 tempi
Da belcanto Mar Set 14, 2021 12:30 pm

» Husqvarna 560XP grippata che fare?
Da Francescojobu Lun Set 13, 2021 9:04 pm

» Husqvarna 550XP lubrificazione scarsa
Da falcetto Lun Set 13, 2021 8:03 pm

» Motozappa M.A.B. Zanetti
Da galero96 Lun Set 13, 2021 6:59 pm

» Motosega economica per un amico ...
Da Sequoia Lun Set 13, 2021 2:22 pm

» Tarli in catasta
Da zio jimmy Lun Set 13, 2021 11:56 am

» ASTE E COPPIE CONICHE
Da galero96 Dom Set 12, 2021 9:00 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da IlFaco Sab Set 11, 2021 11:27 pm

» HELP membrana con petali doppia (Tillotson HS)
Da manhaus71 Sab Set 11, 2021 11:14 pm

» Consiglio per motosega McCulloch mac538
Da falcetto Sab Set 11, 2021 8:18 pm

» HELP oleomac 935dx
Da araton Sab Set 11, 2021 11:57 am

» Husqvarna 353
Da Vip42 Ven Set 10, 2021 5:44 pm

» Lubrificazione catena Echo
Da nitro52 Ven Set 10, 2021 2:42 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE parte 2
Da Camaro71 Ven Set 10, 2021 11:59 am

» Non trovo il modo di cambiare testina batti e vai
Da Drazenit Gio Set 09, 2021 4:21 pm

» motosega inutilizzata da anni
Da Sequoia Gio Set 09, 2021 3:51 pm

» Restauro OLEOMAC 240
Da spepex Gio Set 09, 2021 12:08 pm

» istruzioni per pulire spruzzatore olio catena in una motosega DOLMAR CA
Da vanni.carra Mer Set 08, 2021 6:51 pm

» dece zenoah g34l tutto ok ma non parte
Da luburb Mer Set 08, 2021 8:34 am

» Minimo Stihl 044
Da zio jimmy Mar Set 07, 2021 9:23 pm

» Stihl FS200
Da zio jimmy Mar Set 07, 2021 6:40 pm

» Problema carburazione/alimentazione: regime instabile e insufficiente afflusso carburante mcculloch Arizona
Da Alessio510 Mar Set 07, 2021 7:59 am

» Benzina, la uso o nò?
Da Alessio510 Mar Set 07, 2021 7:57 am

» Echo CS-4310SX
Da falcetto Lun Set 06, 2021 8:08 pm

» Decespugliatore alpina star 26 non accellera
Da il mecc Lun Set 06, 2021 6:04 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21851 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bravoeh

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 283830 messaggi in 14479 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 186 utenti online: 5 Registrati, 0 Nascosti e 181 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Camaro71, falcetto, ferrari-tractor, jotull, Stepmeister

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 10:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Cedro del Libano malato Vote_lcap30%Cedro del Libano malato Vote_rcap 30% [ 158 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap35%Cedro del Libano malato Vote_rcap 35% [ 184 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap12%Cedro del Libano malato Vote_rcap 12% [ 64 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap2%Cedro del Libano malato Vote_rcap 2% [ 13 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap4%Cedro del Libano malato Vote_rcap 4% [ 20 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap5%Cedro del Libano malato Vote_rcap 5% [ 24 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap2%Cedro del Libano malato Vote_rcap 2% [ 11 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap9%Cedro del Libano malato Vote_rcap 9% [ 47 ]
Cedro del Libano malato Vote_lcap1%Cedro del Libano malato Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Cedro del Libano malato

+7
belcanto
huginn
lucky62
galero96
ferrari-tractor
zio jimmy
silver57
11 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Cedro del Libano malato

Messaggio  silver57 Mar Set 07, 2021 3:43 pm

Buongiorno a tutti e grazie a chi mi vorrà dare il suo parere.
A Genova, nel giardino di casa, ho un Cedro del Libano alto una ventina di metri che da un paio di anni mostra segni di sofferenza, particolarmente accentuati negli ultimi mesi. Sta perdendo molte foglie ed alcuni rami sono ormai completamente svuotati. Sul tronco ci sono diverse colate di resina, a terra si è formata una sorta di pozzanghera. Ho chiesto l'intervento di un agronomo che si è limitato a propormi una valutazione della stabilità della pianta senza dirmi da cosa può dipendere la sintomatologia. Leggendo in rete ho trovato solo indicazioni di possibili attacchi di insetti fitofagi. Mi sono quindi messo alla ricerca di eventuali fori in corrispondenza delle colate di resina che evidenziassero una possibile uscita dell'insetto ma non ne ho trovati. Quello che ho trovato, però, mi ha preoccupato molto. Con la lama delle forbici da potare ho staccato un pezzo di corteccia in corrispondenza dell'inizio di una colata, sotto il legno era tenerissimo ed intriso di resina, come fosse una spugna. Ne ho asportato, molto facilmente, un pezzetto, più o meno un cm cubo, è subito sgorgata una notevole quantità di resina, come se avessi forato un serbatoio.
Cosa potrebbe essere successo alla mia pianta? E' possibile che stia soffrendo per la notevole siccità e per il caldo fuori dal comune? Considerando che è in mezzo alle case e che un eventuale crollo potrebbe causare gravi danni, sarà opportuno iniziare le pratiche comunali per l'abbattimento?
Allego alcune foto.
Cedro del Libano malato 20210911
Cedro del Libano malato 20210910
Cedro del Libano malato 20210912
silver57
silver57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 10.05.16
Età : 63
Località : Garessio

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  zio jimmy Mar Set 07, 2021 6:44 pm

Mai visto ne sentito una cosa simile, sembra stia morendo, a malincuore a mio parere è da abbattere

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  silver57 Mar Set 07, 2021 7:55 pm

grazie per il tuo parere, è quello che temo anch'io ma prima di abbatterlo vorrei certezze...
silver57
silver57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 10.05.16
Età : 63
Località : Garessio

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  ferrari-tractor Mar Set 07, 2021 9:08 pm

non sono un agronomo e non ho le competenze per valutare la stabilità della pianta da 3 foto.
l'aver trovato il cambio spugnoso non fa sperare in bene... un attacco fungino di quel tipo difficilmente lo curi.
però, data l'estate anomala, non escluderei scottature da sole sul tronco. le colate si verificano anche a nord o in zone in ombra? se si, la cosa si può escludere.

sul disseccamento, può essere dovuto agli insetti o ad altro
https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/fitosanitario/doc/pubblicazioni/pubblicazioni/2008-avversita-piante-forestali
dato che la cosa è iniziata da un paio di anni, cerca di capire se ci possono essere stati interventi meccanici che hanno dato il via al problema (rifatta la pavimentazione, il giardiniere ha scavato tutto attorno per fare un cordolo di aiuola, posa di tubi...)

tieni conto che una pianta in sofferenza è più suscettibile a qualsiasi malanno (insetti, funghi...)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12096
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  zio jimmy Mar Set 07, 2021 9:21 pm

Speriamo che trovi perlomeno la causa, ma sotto la corteccia dove scorre la linfa il tronco come e’ messo? Ti auguro di trovare la persona competente che ti possa indirizzare sulla cosa migliore da fare

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  silver57 Mer Set 08, 2021 12:05 am

ferrari-tractor ha scritto:non sono un agronomo e non ho le competenze per valutare la stabilità della pianta da 3 foto.
l'aver trovato il cambio spugnoso non fa sperare in bene... un attacco fungino di quel tipo difficilmente lo curi.
però, data l'estate anomala, non escluderei scottature da sole sul tronco. le colate si verificano anche a nord o in zone in ombra? se si, la cosa si può escludere.

Si, le colate sono anche a nord, tieni presente comunque che l'albero è tra le case e a parte l'esposizione ad est per il resto il fusto è sempre in ombra, escluderei le scottature da sole sul tronco.

ferrari-tractor ha scritto:sul disseccamento, può essere dovuto agli insetti o ad altro
https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/fitosanitario/doc/pubblicazioni/pubblicazioni/2008-avversita-piante-forestali

Si, avevo già letto questo documento e a parte una possibile infezione fungina che non sono in grado di riconoscere, escluderei le altre malattie elencate.

ferrari-tractor ha scritto:dato che la cosa è iniziata da un paio di anni, cerca di capire se ci possono essere stati interventi meccanici che hanno dato il via al problema (rifatta la pavimentazione, il giardiniere ha scavato tutto attorno per fare un cordolo di aiuola, posa di tubi...)

tieni conto che una pianta in sofferenza è più suscettibile a qualsiasi malanno (insetti, funghi...)

No, nulla di tutto ciò. In quel giardino non è cambiato nulla da almeno dieci anni.  Difficile anche capire come si possa essere sviluppato l'apparato radicale. Se a nord e ad est il terreno è in piano seppur parzialmente coperto da lastre di pietra a sud e ad ovest, a poco più di due metri dall'albero ci sono due muri di contenimento alti due metri e mezzo. Il giardino è sopraelevato rispetto al terreno a sud mentre ad ovest passa una strada.
Diciamo che non è il posto migliore per un cedro del libano, però è anche vero che è riuscito a vivere bene e a raggiungere una ventina di metri di altezza fino a due anni fa. Il mio dubbio, da profano, è che patisca la siccità e soprattutto il calore facendo fatica a reperire acqua nel terreno urbano. Quattro anni fa si è spezzato un grosso ramo, forse era già un primo segnale di indebolimento che avevo sottovalutato immaginando che fosse stato causato da un colpo di vento.
silver57
silver57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 10.05.16
Età : 63
Località : Garessio

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  galero96 Mer Set 08, 2021 7:02 am

La figura dell'agronomo non è abbastanza competente in materia forestale, bisogna interpellare un dottore forestale.
Intanto puoi leggere qui (spero che non vi siano problemi per il link)
https://www.verdeepaesaggio.it/news/quesito-problemi-con-un-cedro-e-possibili-interventi/
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2069
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  silver57 Mer Set 08, 2021 9:13 am

Grazie per l'interessamento, anch'io ho pensato all'effetto di una infestazione di insetti xilofagi e mi sono messo alla ricerca delle larve o dei fori di sfarfallamento ma non ho trovato nulla di tutto ciò. La resina non esce da un foro ma sembra trasudare dopo aver impregnato il cambio, o perlomeno questa è l'impressione che ho avuto dopo aver sollevato un pezzo di corteccia alla ricerca appunto di un foro o di una larva. Penso che dovrò cercare una persona competente che sappia fare una diagnosi corretta. Non so però dove andarla a cercare...
silver57
silver57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 10.05.16
Età : 63
Località : Garessio

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  lucky62 Mer Set 08, 2021 9:55 am

Trattasi del cancro resinoso (Gibberella circinata) malattia fungina che affligge le conifere malattia importata dagli stati uniti e che sta prendendo piede anche in Italia colpa delle alte temperature di quest'anno e relativo tasso di umidità che favoriscono lo sviluppo del patogeno : La pianta va abbattuta al più presto per evitare il diffondersi della malattia.
Puoi contattare chi gestisce le politiche forestali del tuo comune o l'ente parco se ne fai parte e denunciare che si tratta di cancro resinoso del pino sarà loro interesse insieme con la tua regione di appartenenza ad abbattere la pianta per la salvaguardia del patrimonio boschivo regionale-nazionale.
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  silver57 Mer Set 08, 2021 10:39 am

Grazie mille per il tuo suggerimento, temo proprio che tu abbia ragione.
Sentirò quelli del servizio forestale del Comune di Genova.
silver57
silver57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 10.05.16
Età : 63
Località : Garessio

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  silver57 Mer Set 08, 2021 3:27 pm

Ho sentito il servizio forestale del comune, mi hanno risposto che loro non se ne occupano in nessun modo se non per rilasciarmi l'eventuale autorizzazione all'abbattimento dopo che avrò presentato adeguata documentazione rilasciata da un agronomo...
silver57
silver57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 10.05.16
Età : 63
Località : Garessio

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  lucky62 Mer Set 08, 2021 11:15 pm

Forse dovresti vedere a livello regionale se c'è in atto una task force per la problematica in questione più precisamente contattare il Settore fitosanitario e Servizi tecnico-scientifici della tua regione. Dico questo perchè molte regioni  si sono attivate in questo senso!

http://www.regflor.it/progetti/attivi/potenziamento-della-rete-di-monitoraggio-degli-organismi-regolamentati-e-dei-relativi-accertamenti-diagnostici/
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  huginn Gio Set 09, 2021 8:54 am

Ho avuto purtroppo anch'io una situazione similare con ben due esemplari di Cedro(molto vicini l'uno all'altro)e l'esito è stato ,purtroppo,l'abbattimento.Nel mio caso(presentavano praticamente le medesime sintomatologie),si trattava però di un'infestazione di Armillaria Mellea(il chiodino..),con conseguente spugnosità delle radici che ancora non aveva danneggiato le più grosse(le piante erano infatti stabili),ma che col tempo avrebbe fatto il suo decorso.Potresti provare a vedere se trovi sotto il terreno intorno alla pianta tracce di questi miceli(dei filamenti bianchi).Dico questo perchè,se si trattasse di Cancro Resinoso,penso ci siano delle procedure da seguire,se dovesse essere invece il Chiodino,nulla di che.
Ovvio che ,purtroppo,l'esito è sempre quello dell'estirpazione della pianta..Nel mio caso hanno retto senza grossi problemi(perdite rami o che)per un paio di anni,lentamente seccandosi,fino a quando non è stata presa la decisione finale.

huginn
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 28.07.12
Età : 54
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  lucky62 Gio Set 09, 2021 9:15 pm

Se fosse marciume radicale dovuto da Armillaria Mellea non ci sarebbero i sintomi di resina piangenti ma solo l'impossibilità della pianta di nutrirsi con conseguente perdita di vitalità progressiva fino all'essiccazione, come ha ben descritto hugin, e poi ci sarebbe la visibilità della fruttificazione del fungo che avviene con i primi freddi di solito fine ottobre inizio novembre. breve OT: Fungo commestibile ma se prende una gelata precoce con temperature sottozero si attivano delle tossine che rendono il fungo tossico. Assolutamente da non surgelare. ok capo
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  huginn Ven Set 10, 2021 8:09 am

Grazie intanto per la notizia dei chiodini che divengono tossici con surgelamento,non lo sapevo e lo dirò a conoscenti che probabilmente non lo sanno..direi che è molto importante!
I cedri cui faccio riferimento presentavano però delle colature di resina(non eccessive)in diversi punti del tronco,femonemo che si è manifestato maggiormente quando il disseccamento era in fase già più marcata.I "tecnici" intervenuti(giardinieri anziani con molti anni d'esperienza,non fito patologi..)mi hanno detto che anche il il chiodino determina fenomeni di questo genere.Ho visto io stesso i miceli su alcune radici,per cui era presente di sicuro..Secondo te,Lucky,avrebbero potuto essere presenti entrambe le "patologie",magari una ha favorito la strada ad un'altra?Un altro cedro(a distanza di ca 15 mt)aveva subito la stessa sorte molti anni prima,però va considerato che intorno a quest'ultimo era stato fatto un parcheggio con autobloccanti e tettoia circa dieci anni prima.E sul ceppo rimasto,ogni anno,cresce una generosa ceppaia di chiodini...maledetti!
A tua conoscenza,quanto dettomi dai giardinieri,potrebbe essere reale,oppure mi son trovato anch'io vittima del "cancro resinoso"?Purtroppo,ignaro di ciò,non ho applicato procedure di "contenimento",e questo non mi aggrada particolarmente..c'è ancora un cedro,a buona distanza da quelli che citavo,ma...Grazie!

huginn
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 28.07.12
Età : 54
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  lucky62 Ven Set 10, 2021 12:19 pm

L' Armillaria Mellea attacca soprattutto piante già debilitate oppure sofferenti per via di terreni poco drenati per loro natura e predisposti al ristagno di acqua. Non a caso l' Armillaria Mellea è presente sulle ceppaie di vecchi tronchi in decomposizione. Ma oltre che il legno marcio può attaccare anche legno vivo ma sempre in condizioni particolari di debilitazione della pianta e ristagno di acqua con eccesso di umidità.
La differenza tra le due patologie è sostanziale:

l' Armillaria Mellea attacca il sistema radicale della pianta indebolendola con un processo lento ma alla lunga inesorabile.

Il cancro resinoso del pino può partire non solo dal colletto ma da qualsiasi parte della pianta perchè le spore vengono trasportate da insetti xilofagi che fanno penetrare il fungo sotto la corteccia dando origine a diversi focolai di cancro con emissione di resina abbondante, che è la risposta della pianta all'attacco, con necrosi ed essiccamento delle branche adiacenti allo stesso modo della grafiosi dell'olmo. una volta entrata in circolo quando sono evidenti i sintomi esiste solo una soluzione l'abbattimento contenitivo per non espandere l'infezione.

Per l'attacco da Armillaria Mellea la soluzione è scavare attorno all'albero raschiando buoni 20- 30 cm fino ad arrivare alle prime radici per una circonferenza pari a tre volte il diametro del tronco e trattare il terreno e le prime radici con un funghicida a base di rame a più riprese. Raschiando si elimina il micelio del fungo ed il trattamento funghicida fa il resto!

Così si può salvare l'albero, ma poi a Natale niente polenta con sugo di chiodini!! Very Happy
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  silver57 Ven Set 10, 2021 1:11 pm

Ho contattato un agronomo referenziato almeno per chiarirmi le idee, siamo d'accordo a vederci nell'arco di una settimana. Vi farò sapere...
silver57
silver57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 22
Data d'iscrizione : 10.05.16
Età : 63
Località : Garessio

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  belcanto Sab Set 11, 2021 8:40 pm

huginn ha scritto:Grazie intanto per la notizia dei chiodini che divengono tossici con surgelamento

Da queste parti nessuno mangia funghi surgelati,di nessun tipo.

Fungus, qualiscumque sit, semper malignus est" - Il fungo è sempre nocivo alla salute, qualunque esso sia.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2549
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  fabio 57 Mar Set 14, 2021 9:30 am

[quote="lucky62"] L' Armillaria Mellea attacca soprattutto piante già debilitate oppure sofferenti per via di terreni poco drenati per loro natura e predisposti al ristagno di acqua. Non a caso l' Armillaria Mellea è presente sulle ceppaie di vecchi tronchi in decomposizione. Ma oltre che il legno marcio può attaccare anche legno vivo ma sempre in condizioni particolari di debilitazione della pianta e ristagno di acqua con eccesso di umidità.
La differenza tra le due patologie è sostanziale:

l' Armillaria Mellea attacca il sistema radicale della pianta indebolendola con un processo lento ma alla lunga inesorabile.


Per l'attacco da  Armillaria Mellea la soluzione è scavare attorno all'albero raschiando buoni 20- 30 cm fino ad arrivare alle prime radici per una circonferenza pari a tre volte il diametro del tronco e trattare il terreno e le prime radici con un funghicida a base di rame a più riprese.  Raschiando si elimina il micelio del fungo ed il trattamento funghicida fa il resto!

Breve OT... mi ero interessato per intervenire su un vecchio olivo e sembra che sia efficace anche distribuire prodotti a base di micorizze...certo il costo non e' indifferente


fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 64
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  lucky62 Mar Set 14, 2021 10:44 am

belcanto ha scritto:

Da queste parti nessuno mangia funghi surgelati,di nessun tipo.

Fungus, qualiscumque sit, semper malignus est" - Il fungo è sempre nocivo alla salute, qualunque esso sia.
Breve OT per precisare..........
Il fungo non è sempre nocivo alla salute!! al di là della distinzione tossico- commestibile esistono consuetudini che posso essere pericolose. Una di queste è la surgelazione cruda della "famigliola buona"  e quando la si raccoglie nel bosco "inconsapevolmente" bisogna stare attenti alle temperature notturne che non scendano sotto lo zero, perchè come ho già detto si attivano delle tossine che rendono il fungo tossico. Di fatto per la maggior parte dei funghi la surgelazione è innocua ma non nel caso come ho detto dell ' Armillaria mellea.
Un'altro luogo comune da sfatare è che i funghi contengono tutti un pò di veleno da qui nasce l'affermazione " Fungus, qualiscumque sit, semper malignus est" - Il fungo è sempre nocivo alla salute, qualunque esso sia".
Esistono funghi velenosi che contengono tossine e funghi commestibili che non contengono tossine.
Il fungo in ogni caso va mangiato con moderazione  per via della " Chitina" di cui è composto una sostanza di difficile digestione che è anche una delle componenti dell'esoscheletro degli insetti.
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  belcanto Mar Set 14, 2021 11:54 am

Importa poco,meno di niente di questa solfa.
I funghi hanno sempre un fondo di tossicità e bene non fanno:se li mangino gli altri che noi mangiamo tortellini,lasagne,tagliatelle e poi riso,maccheroncini rigati con olio e Parmigano fino chiudere i buchi.
Cavoli e radicchi dell'orto non mancano mai.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2549
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  lucky62 Mar Set 14, 2021 12:14 pm

belcanto ha scritto:
I funghi hanno sempre un fondo di tossicità e bene non fanno


Vedo che si persevera nel dire inesattezze............. ognuno a casa sua mangia quello che vuole e soprattutto crede a quello che vuole. Il forum è fatto di opinioni ma non per questo vanno date informazioni sbagliate!!
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  belcanto Mar Set 14, 2021 12:25 pm

Proprio così.
Si provi a mangiare tre volte di seguito i migliori funghi e si provi a mangiare tutti i giorni cavoli e radicchi.
Le informazioni saranno verificate.
belcanto ha scritto: se li mangino gli altri che noi mangiamo tortellini,lasagne,tagliatelle e poi riso,maccheroncini rigati con olio e Parmigano fino chiudere i buchi.
Cavoli e radicchi dell'orto non mancano mai.
18:19:16
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2549
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  lucky62 Mar Set 14, 2021 1:16 pm

Questo era già stato ribadito nella " solfa " !!
lucky62 ha scritto:
Il fungo in ogni caso va mangiato con moderazione  per via della " Chitina" di cui è composto una sostanza di difficile digestione che è anche una delle componenti dell'esoscheletro degli insetti.
Non si è capito bene, o non si vuole capire bene, l'Inesattezza di alcune affermazioni!! "  I funghi hanno sempre un fondo di tossicità e bene non fanno "
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 522
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  belcanto Mar Set 14, 2021 11:54 am

Chi non è esperto in micologia sta agli antichi detti:

belcanto ha scritto:Fungus, qualiscumque sit, semper malignus est" - Il fungo è sempre nocivo alla salute, qualunque esso sia.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2549
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Cedro del Libano malato Empty Re: Cedro del Libano malato

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.