Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» ROBINIA
Da luka Oggi alle 22:08

» Homelite XL-Mini Automatic avviamento difficoltoso
Da eugenio.bonac Oggi alle 18:45

» Previsioni per Venerdì 24 Settembre 2021
Da dade Oggi alle 15:27

» Ramo di abete nel tronco di un pruno
Da galero96 Oggi alle 14:59

» Einhell help
Da galero96 Oggi alle 14:55

» Echo CS362TES pompa olio
Da lucky62 Oggi alle 14:39

» Echo CS350T pompa olio
Da IlFaco Oggi alle 14:22

» che musica stiamo ascoltando
Da Paolone Oggi alle 14:01

» Partner P100 Super
Da manhaus71 Oggi alle 1:19

» Decespugliatore Kawasaki TD40
Da falcetto Ieri alle 18:04

» Previsioni per Giovedì 23 Settembre 2021
Da dade Ieri alle 15:06

» Laccio avviamento Husqvarna 272 xp
Da eugenio.bonac Mar 21 Set 2021 - 23:32

» passaggio da fustaia a ceduo
Da Tito80 Mar 21 Set 2021 - 20:38

» SOFFIATORI
Da Vittorio R Mar 21 Set 2021 - 11:29

» Smontaggio gruppo elettrogeno
Da Skizzo2085 Mar 21 Set 2021 - 6:44

» La sagra dei tornado
Da belcanto Lun 20 Set 2021 - 12:27

» motosega McCulloch Mac 120 non va in moto
Da Alessio510 Lun 20 Set 2021 - 8:21

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Lun 20 Set 2021 - 8:09

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da galero96 Dom 19 Set 2021 - 11:54

» *Husqvarna 61 rancher cuffia bianca
Da eugenio.bonac Dom 19 Set 2021 - 7:46

» Carburazione Alpina A40
Da zavaglione Sab 18 Set 2021 - 19:25

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Sab 18 Set 2021 - 13:59

» Husqvarna 55 passaggio da passo 325 a 3/8
Da jotull Ven 17 Set 2021 - 22:06

» Motosega Spark PS3540
Da twinpulse Ven 17 Set 2021 - 18:03

» eliminazione dello stratificato
Da twinpulse Ven 17 Set 2021 - 0:11

» Cedro del Libano malato
Da stany Gio 16 Set 2021 - 23:53

» Stihl MS660 Rifasata con basetta!
Da twinpulse Gio 16 Set 2021 - 22:00

» Acceleratore duro Oleomac Sparta 25
Da ing.grazioli Gio 16 Set 2021 - 3:25

» Pulizia pompa olio
Da belcanto Mer 15 Set 2021 - 21:40

» Poulan 361
Da nitro52 Mer 15 Set 2021 - 19:01

» Coppia conica per Efco 220
Da Cippirones Mer 15 Set 2021 - 14:32

» CATENE NORMALI parte 2
Da Stefano Pietro Jacopo Mer 15 Set 2021 - 6:12

» Coppia conica Echo SRM3805
Da belcanto Mar 14 Set 2021 - 21:38

» Help Oleomac 935DX
Da matgreen Mar 14 Set 2021 - 12:49

» Spaccalegna: da motore elettrico a 4 tempi
Da belcanto Mar 14 Set 2021 - 12:30

» Husqvarna 560XP grippata che fare?
Da Francescojobu Lun 13 Set 2021 - 21:04

» Husqvarna 550XP lubrificazione scarsa
Da falcetto Lun 13 Set 2021 - 20:03

» Motozappa M.A.B. Zanetti
Da galero96 Lun 13 Set 2021 - 18:59

» Motosega economica per un amico ...
Da Sequoia Lun 13 Set 2021 - 14:22

» Tarli in catasta
Da zio jimmy Lun 13 Set 2021 - 11:56

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21866 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giuseppe23

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 283987 messaggi in 14489 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 230 utenti online: 4 Registrati, 0 Nascosti e 226 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Gianchi65, giuseppe23, luca31, paolo69

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun 26 Lug 2021 - 22:05
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Stagionatura legna con acqua Vote_lcap30%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 30% [ 158 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap35%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 35% [ 184 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap12%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 12% [ 64 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap2%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 2% [ 13 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap4%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 4% [ 20 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap5%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 5% [ 24 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap2%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 2% [ 11 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap9%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 9% [ 47 ]
Stagionatura legna con acqua Vote_lcap1%Stagionatura legna con acqua Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Stagionatura legna con acqua

+4
boscocastagno
NIBBIO
Celtico1967
kentarro
8 partecipanti

Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Stagionatura legna con acqua

Messaggio  kentarro Sab 3 Nov 2012 - 18:24

Ciao a tutti, torno da queste parti per una domanda.
in viaggio dalla spagna (san Sebastian) a Bordeaux (francia) ho visto molti pini (mi sembravano marittimi) abbattuti, c'erano molte catatste di legna, tronchi non grossi, diciamo da15 a 50cm di diametro.
Erano anche tagliati corti, dicimao lunghi 1mt.
ad un certo punto, sull'autostrada, si vedeva una grossa ditta con catatste di legna impignate a fiammifero e nebulizzatori di acqua sempre in azione. su alcune cataste si vedeva anche dell'erba cresciuta.

cosa ci faranno mai e come mai continuavano anebulizzare acqua sulle cataste?

kentarro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 23.12.09
Età : 47
Località : Airuno (Lecco)

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  Celtico1967 Sab 3 Nov 2012 - 20:10

Potrebbero essere tronchi destinati alla produzione della carta.
Mi ricordo che quando passavo nella zona della Burgo di Verzuolo c'erano enormi cataste di legno continuamente bagnate con gli idranti automatici.

ciao

Celtico1967
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 01.08.12
Età : 54
Località : Bra

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  NIBBIO Dom 4 Nov 2012 - 17:02

probabilmente la continua irrigazione, può essere un modo per slavare via la resina dai tronchi... mah?
NIBBIO
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 35
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  boscocastagno Dom 4 Nov 2012 - 18:59

Ciao
tanti anni fà mentre ero in nordamerica, ebbi l'occasione di visitare una fabbrica di pannelli di compensato e multistrato di legno, accompagnato dal direttore della fabbrica, che spiegò e mostrò come da grossi tronchi arrivavano a produrre questi pannelli. Era una fabbrica ancora con molto lavoro manuale, non automatizzata come quelle attuali.
Avevano sotto grandi capannoni tante cataste di tronchi che bagnavano con vapore per settimane, non ricordo le essenze che disse usavano; comunque tipi di legno diverso dai nostri europei e adatti a diventare teneri per essere lavorati, la temperatura era sui -20 e tutto si ghiacciava. Questo bagnare spiegò il direttore serviva per intenerire il legno.
La lavorazione iniziava su tronchi lunghi sui 4 metri e diametro vicino al metro; con 2 operai che levavano manualmente dalla corteccia i residui di pietre e terre usando una macchina tipo una smerigliatrice che grattava via eventuale presenza di materiale che avrebbe rovinato l'affilatura della lama che dopo riduceva in sottile strato il legno, il grosso tronco veniva spostato su una specie di tornio e fatto girare velocemente e poi veniva accostata la lama affilatissima tenuta da robusti braccia in acciaio e mosse da pistoni; in un tempo inferiore a quello che mi ci vuole per scriverlo il grosso tronco veniva ridotto in una specie di rotolo di legno spesso 2 o 3 millimetri; un lavoro come fare la punta a una matita col temperamatite dove si ottiene dal legno una sottile foglia di legno solo che i diametri dei tronchi arrivavano a 1 metro.
La lama di acciaio era lunga più di 4 metri e con uno spessore di almeno 10 cm. dalla parte più spessa, ricordo gli operai addetti alla affilatura che con molta calma procedevano con un apposita moletta ad affilare; una moletta che scorreva su dei binari per avere la massima precisione. A farla breve la lavorazione continuava che dal rotolo ottenevano grandi fogli che venivano selezionati, squadrati grossolanamente, venivano tagliati via eventuali buchi , nodi e messe delle pezze; poi passavano dove venivano sovrapposti incrociandoli con apposite colle e poi in presse a caldo e nel giro di poco tempo in fondo al capannone venivano messi su bancali nelle varie misure e spessori e pronti per la spedizione. Una visita molto interessante.

boscocastagno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 318
Data d'iscrizione : 28.01.11
Località : Prov. Genova

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  iury1977 Lun 5 Nov 2012 - 9:17

descrizione precisa, ho visto la realizzazione dei compensati e multistrati proprio l'altra sera ed anche se con macchinari più tecnologici, era come date descritto. ok capo
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 44
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  Don Camillo Lun 5 Nov 2012 - 23:49

kentarro ha scritto:(Omissis)ad un certo punto, sull'autostrada, si vedeva una grossa ditta con catatste di legna impignate a fiammifero e nebulizzatori di acqua sempre in azione. su alcune cataste si vedeva anche dell'erba cresciuta.
cosa ci faranno mai e come mai continuavano a nebulizzare acqua sulle cataste?
Discorso interessante quello della nebulizzazione.
Qualche anno fa,ho visto adottare la medesima pratica qui dalle mie parti,da parte di un commerciante di legname.Lo stesso guarda caso,è anche uno dei rivenditori di articoli forestali,dal quale mi fornisco.Tutto questo giro di parole per dire che appena posso mi fermo da lui e chiedo lumi in proposito.Così facendo,spero di poter portare un serio contributo alla soluzione di questo quesito.
Buona notte da D.C. ok capo


Ultima modifica di Don Camillo il Lun 5 Nov 2012 - 23:52 - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : Corretto punteggiatura)

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
Don Camillo
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 57
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  kentarro Mer 7 Nov 2012 - 21:01

boscocastagno ha scritto:Ciao
in un tempo inferiore a quello che mi ci vuole per scriverlo il grosso tronco veniva ridotto in una specie di rotolo di legno spesso 2 o 3 millimetri; un lavoro come fare la punta a una matita col temperamatite dove si ottiene dal legno una sottile foglia di legno solo che i diametri dei tronchi arrivavano a 1 metro.
dovrebbe essere la sfogliatura

kentarro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 23.12.09
Età : 47
Località : Airuno (Lecco)

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  menenic Gio 8 Nov 2012 - 14:02

Guarda caso cercando altro mi è capitato sotto mano questo video sulla produzione del compensato.
Davvero interessante.

https://www.youtube.com/watch?v=ovDsTaf3xQ4

menenic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 46
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  Don Camillo Lun 12 Nov 2012 - 19:32

Don Camillo ha scritto:Discorso interessante quello della nebulizzazione.
Qualche anno fa,ho visto adottare la medesima pratica qui dalle mie parti,da parte di un commerciante di legname.Lo stesso guarda caso,è anche uno dei rivenditori di articoli forestali,dal quale mi fornisco.Tutto questo giro di parole per dire che appena posso mi fermo da lui e chiedo lumi in proposito.Così facendo,spero di poter portare un serio contributo alla soluzione di questo quesito.
Questa mattina sono passato dall`azienda forestale in questione per chiedere informazioni sulla nebulizzazione.Ho parlato direttamente con il proprietario che gentilmente mi ha spiegato che la nebulizzazione nella sua azienda è stata adottata quale prevenzione all`attacco del bostrico ai tronchi di abete che aveva in deposito.Inoltre,serve per rallentare la stagionatura del legno.Nel suo caso si trattava di un quantitativo di tronchi enorme.Il valore commerciale del legname ammontava a circa un milione di FRS. affraid
Con l`impianto di nebulizzazione andava a pescare l`acqua che gli serviva,direttamente dal fiume Ticino che scorre poco distante.
ok capo Buona serata da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
Don Camillo
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 57
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  dani91285 Sab 24 Gen 2015 - 2:35

molte segherie, non quella dove lavoravo io grrr  mantengono i tronchi bagnati per non farli seccare in estate, i quali se lavorati secchi col canter, una grossa fresa che riduce le scorze del trave da cui non escono tavole in cippato, scagliano molto, specialmente in uscita dal taglio rovinando il trave.
questo si verifica molto sull' abete ( bastava andare un po' troppo veloce in uscita che ti volavano via dei pezzi di trave di 7-8 cm, lunghi anche un metro) e meno sul larice. Era invece una pacchia segare in inverno, magari con tronchi abbattuti pochi giorni prima.
https://www.youtube.com/watch?v=JZ61iAyDEDg
... impianto molto simile a quello che usavo, il canter è la prima fresa che incontra il tronco.

dani91285
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 10.01.15
Età : 35
Località : Barge (CN)

Torna in alto Andare in basso

Stagionatura legna con acqua Empty Re: Stagionatura legna con acqua

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.