Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da marcoo Oggi alle 6:31 pm

» Zenoah g 621 non parte
Da marcoo Oggi alle 5:38 pm

» Consiglio acquisto nuova motosega
Da ferrari-tractor Oggi alle 5:05 pm

» Sotto sforzo perde potenza
Da Angelo89 Oggi alle 4:39 pm

» la crescita del forum...a tappe!
Da Dan56k Oggi alle 7:33 am

» Oleomac 940C carenza lubrificazione
Da simone.cc94 Oggi alle 6:48 am

» Decespugliatore Valex "Testina"
Da Ghepardo Oggi alle 5:31 am

» Castagne e castanicoltura
Da SCIROKKO87 Ieri alle 11:28 am

» MELO
Da Alessio510 Ven Set 21, 2018 6:34 am

» Husqvarna 346XP - Con motore caldo si spegne in rilascio dell'accelleratore
Da Woody75 Gio Set 20, 2018 12:56 pm

» Decespugliatore King 41 a non parte
Da GioCa Mer Set 19, 2018 3:42 pm

» TAGLIASIEPI
Da Giuseppe Peppani Mer Set 19, 2018 3:00 pm

» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Mer Set 19, 2018 12:51 pm

» Rasaerba Ariens:Rottura prigionieri copertura plastica
Da belcanto Mar Set 18, 2018 9:17 pm

» FUNGHI - Amanita Cesarea
Da marzot Mar Set 18, 2018 9:16 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da gian66 Mar Set 18, 2018 7:17 pm

» CANNE FUMARIE
Da Ireneo Mar Set 18, 2018 4:57 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da nixi Mar Set 18, 2018 12:13 pm

» Motosega Blitz
Da pavona61 Mar Set 18, 2018 11:01 am

» motore lda 100 lombardini
Da fubiano Mar Set 18, 2018 10:10 am

» Husqvarna R15T trattorino tagliaerba 4x4 nuovo
Da ferrari-tractor Lun Set 17, 2018 5:12 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Lun Set 17, 2018 4:14 pm

» BC 550 Master
Da luca31 Dom Set 16, 2018 8:26 pm

» consiglio 4x4
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 6:21 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 5:07 pm

» FIERE E MANIFESTAZIONI
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 4:03 pm

» Ciao, Peppone
Da marcoo Dom Set 16, 2018 12:41 pm

» Dimensione volano decespugliatore
Da carlo f Dom Set 16, 2018 10:38 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Sab Set 15, 2018 10:33 pm

» Pompa olio vecchia Oleomac
Da Coccia84 Sab Set 15, 2018 11:33 am

» * Vendo Oleomac 962
Da manuel55 Sab Set 15, 2018 10:18 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Dan56k Ven Set 14, 2018 1:34 pm

» aprire attività giardiniere
Da Ghepardo Ven Set 14, 2018 5:35 am

» Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51
Da sebafil Gio Set 13, 2018 10:19 am

» Accensione difficoltosa tosaerba
Da andreat67 Gio Set 13, 2018 8:26 am

» Acquisto motosega Stihl
Da ferrari-tractor Gio Set 13, 2018 6:47 am

» consiglio stiga spr 255
Da luca31 Mer Set 12, 2018 10:34 pm

» Parere betoniera
Da fubiano Mer Set 12, 2018 7:31 pm

» Stihl MS180 non parte
Da Dakko Mar Set 11, 2018 8:52 pm

» *Vendo Gransfors large splitting #442
Da huginn Mar Set 11, 2018 4:22 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17982 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lorenzo Mattiuz

I nostri membri hanno inviato un totale di 235589 messaggi in 11429 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 142 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 138 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Angelo89, Crono 574zz, Fokke, Martino Li Greci

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


VITE

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  sgaragnone il Lun Ago 07, 2017 4:26 pm











sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  sgaragnone il Lun Ago 07, 2017 4:35 pm


secondo voi cosa potrebbe essere la causa di questo disseccamento ? poca irrigazione associata a mancanza di concime microelementi, oppure dovuta al grande caldo di questi mesi o tutto l'insieme ?


sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Ago 07, 2017 8:29 pm

Non sono un agrotecnico. Le piante mi sembrano giovani per poter portare frutto. Inoltre a seconda della varietà puoi avere ingiallimenti e caduta di foglie basali. In definitiva non mi preoccuprrei troppo
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9307
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  Claudio70 il Mer Ago 09, 2017 10:20 pm

E' palesemente uno stress idrico da carenza, la pianta reagisce cercando di ridurre le perdite d'acqua per traspirazione fogliare... naturalmente tutta la fisiologia viene alterata, in primis produzione di ormoni e assorbimento minerale che di riflesso si ripercuote su tutti gli organi. Dalle foto, come dice ferrari le viti sembrano molto giovani (3/4 anni?) quindi con apparato radicale ancora superficiale, e di conseguenza più sensibili alle variazioni di idriche. Il grappolo che si vede in foto sembra uva da tavola, se così è c'è da dire che le esigenze in apporto idrico e minerale per le varietà da mensa è superiore.

Claudio70
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 20.01.12
Età : 48
Località : Valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  sgaragnone il Sab Ago 12, 2017 4:28 pm

scusate se riprendo la discussione dopo alcuni giorni, ma ho avuto degli impegni.
intanto vorrei ringraziare sia ferrari-tractor che Claudio70 per le delucidazioni che mi anno dato.

Claudio70 ho notato che in materia sei molto ferrato, sei un agrotecnico o agronomo?
ai analizzato bene il problema, quelle piante che vedi in foto anno circa 3 anni ed e uva da tavola , l'apparato radicale e quindi ancora superficiale. quello che mi sono scordato di dire prima, e che il terreno dove sono a dimora e' roccioso, e ricoperto da uno strato di terra di soli 20 cm circa, quindi anche qui si spiegherebbe l'accentuarsi dello stress idrico da carenza come dici tu.
ho portato ad analizzare le foglie in un laboratorio, e anno rilevato oltre a una carenza idrica, che le necrosi sulle foglie, sono state causate anche da scottatura dovuto alla caluria di questi mesi, essendo quella parte di piante esposta tutto il giorno al sole.
con cosa posso intervenire ora per cercare di rimediare un po la situazione oltre che irrigare piu' spesso, posso dare del potassio ?




sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  speedsonic il Sab Ago 12, 2017 5:34 pm

con solo 20 cm di terra la vedo dura, hanno fatto anche troppo.
avatar
speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  lovato il Gio Set 21, 2017 12:30 pm

ed eccoci quì....

molto umilmente, senza grosse pretese.
tutto come 50 anni fà (quasi) Smile
avatar
lovato
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 498
Data d'iscrizione : 06.03.14
Età : 40
Località : Recoaro Terme (VI)

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  Alessio510 il Gio Set 21, 2017 1:46 pm

Ma sai che avevo pure io una spremitrice uguale alla tua? fino a qualche anno fa producevo in autonomia... ormai mi è rimasto solo di che imbottigliare e il torchio in ricordo... Sad Sad
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6780
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  iury1977 il Gio Set 21, 2017 2:14 pm

Ci siamo passati in molti in quei locali.... Very Happy
anche per me ora sono ricordi, bellissimi ma solo ricordi.
Buon lavoro a te ok capo

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Set 21, 2017 3:21 pm

per me non sono ricordi, ma l'attrezzatura è la stessa eccetto la spremitrice che per me è elettrica, ne ho diverse manuali, una ancora in legno.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9307
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  speedsonic il Gio Set 21, 2017 5:34 pm

anche per me solo ricordi di un lavoro fatto da quando ero ragazzino , per anni e anni .

di solito si faceva alla sera quando era gia buio e in campagna non sipoteva fare piu nulla, un lavoro lungo e laborioso, le botti erano in legno, la stagione all'epoca era molto piu fredda di adesso.
avatar
speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  mesodcaburei il Gio Set 21, 2017 8:15 pm

Per me sono ricordi dell'anno scorso ma torneranno, spero, il prossimo anno ad essere realtà.
Domani vi metto la foto della mia pigiadiraspatrice.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2312
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  mesodcaburei il Dom Set 24, 2017 6:49 pm

Scusate il ritardo
Ecco la mia Pigiadiraspatrice, dovrebbe avere un potenziale di ammostamento di circa 25 quintali all'ora, in pratica ci metto più tempo a pulirla che a fare il mosto.
E'in acciaio inox.


******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2312
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  fabry_mhr il Dom Feb 25, 2018 1:37 pm

Non sono un grande esperto nel settore viti....
Mi sono fatto un piccolo filare con delle viti da tavola.
Il dubbio mi nasce nella potatura. Le barbatelle che ho impiantato l'anno scorso adesso come le poto?
Cioè per fortificare la pianta lascio solo un tralcio oppure posso lasciarne già 2?
ecco una foto di alcune viti potate:






La prima è l'uva italia di 2 anni mentre le altre sono di 1 anno.


Ultima modifica di falcetto il Dom Feb 25, 2018 6:34 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Unione messaggi)

fabry_mhr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 04.02.13

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  zio jimmy il Dom Feb 25, 2018 3:32 pm

ciao fabry,  ci sono varie  tecniche di potatura per dare e mantenere una forma negli anni, io per le tue viti  con lo scopo di rafforzare il tronco , lascerei un solo ramo , il piu' bello , accorciando il  prescelto a  sperone di 4 o5 gemme, volendo puoi lasciarne anche 2 ed interi come hai fatto, ma sarebbe meglio legarli sul filo piu' basso, diciamo in posizione orizzontale, poi durante la crescita mano a mano li leghi sui fili  piu' alti, arrivato al filo piu' alto poi, legandoli li lasci crescere ancora in orizzontale,  mi sembra che in gergo tecnico si dica coltivazione a filare,  scusa per la spiegazione approssimativa, aspetta altri pareri da persone esperte che qui' ci sono ok capo vedo che hai concimato con roba buona ed in abbondanza e le piante per la loro eta' sono belle ok capo

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Feb 25, 2018 4:28 pm

innanzitutto devi decidere come sarà la forma di allevamento definitiva (guyot, doppio guyot, cordone speronato...) in base a dove le hai piantate e quanto sono distanti tra loro.

In ogni caso al primo anno si lascia un solo ramo con poche gemme (4-5... indicativamente alto fino al primo filo)
Per la scelta di quale tenere:
https://www.youtube.com/watch?v=-mL19T4I-gk

Per la prima pianta, l'hai già fatta salire troppo, i rami di 1 anno partono al di sopra del primo filo mentre dovrebbero essere un po' sotto.
A destra hai circa 1 metro, a sinistra quanto hai di spazio?
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9307
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  fabry_mhr il Dom Feb 25, 2018 7:52 pm

Ok grazie delle risposte e del link al video.
 Quindi ricapitolando le 2 viti di un anno le poto come nel video lasciando solo un tralcio tagliandolo all’altezza del primo filo. 
Come distanze ho 80/90 cm tra una pianta e l’altra.
Per quanto riguarda la forma non saprei quale sia la migliore in questo caso...

In settimana dopo che é passato questa ondata di gelo ri-poto e metto una foto.

fabry_mhr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 04.02.13

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  fabry_mhr il Lun Mar 12, 2018 5:39 pm

Ecco come ho portato le viti del secondo anno:
Ho lasciato solo 2 gemme mentre su una ho potato all’altezza del 1 filo.

fabry_mhr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 04.02.13

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Apr 12, 2018 3:48 pm

Ecco che si ricomincia...
prepotatura fatta tra dicembre e febbraio, lasciando i tralci attaccati ai fili.
Poi a fine marzo ho tolto i tralci e rifinito prima di legare.


I rami li ho messi in mezzo al filare e poi trinciati con la mia falciatrice ferrari 530 e trincia berta da 60cm (regolando l'altezza al minimo) il risultato è stato molto buono, ho fatto 2 passaggi per filare più che altro per via della scarsa larghezza della trincia che non mi consentiva di "mangiare" tutto in una sola passata.
Nella foto qui sotto si possono vedere i residui, e la striscia fresata fatta per livellare un po' dove ero passato con l'interratore di concime autocostruito


Nell'appezzamento piccolo non ho fresato per non rischiare eccessiva erosione da pioggia, ho rastrellato le ramaglie dentro i solchi fatti dall'interratore ed ho ricoperto a mano con zappa, in alcuni filari ho aggiunto compost per vedere se fa differenza


In totale sono 10 filari lunghi più di 40 metri l'uno...
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9307
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  falcetto il Gio Apr 12, 2018 4:36 pm

Gran bel lavoro Ferrari. Facci sapere i risultati a fine vendemmia....Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4110
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  Dan56k il Ven Apr 13, 2018 5:02 am

Posso testimoniare che i risultati sono ottimi. compliments! gluglu
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2715
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  zio jimmy il Dom Apr 15, 2018 9:07 am

gran bei lavori , complimenti compliments! apprezzo in particolare la legatura con i salici, tecnica purtroppo oramai in disuso, ma i salici li usi anche durante la crescita dei tralci? o i tralci li fai passare nella rete senza legarli? speriamo in una buona stagione ok capo

zio jimmy
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 136
Data d'iscrizione : 14.01.17
Località : valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Apr 16, 2018 6:37 am

entrambe le cose: cerco di far passare i tralci nella rete o nei fili e/o lego con i salici se c'è bisogno
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9307
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

aiutoooo!!!!ustioni fogliare della vite

Messaggio  sgaragnone il Dom Giu 10, 2018 9:30 pm

salve a tutti . dopo un trattamento con poltiglia bordolese fatto ieri a tarda sera . oggi mi sono accorto di avere ustionato le foglie grrr bonk!bonk! le foglie si presentano con punti di ticchiolatura  color  ruggine,  bonk!bonk!
ho eseguito il trattamento con un atomizzatore spalleggiato , mettendo in 7 litri di acqua 80g circa di poltiglia, forse ho ecceduto nella dose!!! bonk!bonk!
secondo il vostro parere e possibile far riprendere le viti dalle ustioni, dando del concime fogliare per far riprendere la fase di fotosintesi o altro prodotto ,oppure la vite e spacciata?




sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 883
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Giu 11, 2018 8:47 am

1. in questa sezione esistono argomenti per diverse piante da frutto, basta accodarsi a quello opportuno.
2. la poltiglia bordolese, così come tutti gli altri prodotti fitosanitari, ha una confezione e sulla confezione ci sono scritte le dosi indicate. basta leggere: per punizione vai a leggere l'etichetta e ci scrivi le dosi (non una sola: le dosi)
3. la vite ha mille risorse, dopo che mi avrai scritto le dosi del tuo prodotto ti dirò la ricetta magica che uso in questi casi.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9307
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: VITE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum