Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Husqvarna 350 non va in moto
Da islington Oggi alle 8:37 am

» Husqvarna 135 Mark ll - MANUAL SERVICE
Da eugenio.bonac Oggi alle 8:26 am

» costruzione porta attrezzi per goldoni (super) special
Da il mecc Oggi alle 7:52 am

» husqvarna 130 135 mark II service
Da luca31 Oggi alle 7:27 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da galero96 Ieri alle 10:12 pm

» POMPA IRRORATRICE A BATTERIA
Da maxfinale Ieri alle 8:35 pm

» Homelite 205 non arriva sufficiente benzina dopo lunga accelerata
Da marcovln Ieri alle 6:47 pm

» consiglio motosega scoppio Greencut
Da triboletto Ieri alle 4:48 pm

» HUSQVARNA 135 MarkII ricerca modello carburatore
Da il mecc Ieri alle 3:26 pm

» Carburazione motosega potatura cinese
Da mattogrillo Ieri alle 3:08 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da il mecc Sab Nov 27, 2021 11:03 pm

» Consiglio sulle ore di lavoro per l'acquisto di una motosega usata
Da Camaro71 Sab Nov 27, 2021 7:08 pm

» CUNEI
Da ferrari-tractor Sab Nov 27, 2021 4:43 pm

» motosega Blitz B 38 non parte
Da boscocastagno Sab Nov 27, 2021 2:52 pm

» Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144
Da pw31 Sab Nov 27, 2021 11:38 am

» Pioneer 1074
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:11 am

» Olio catena Comer 55
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:08 am

» Poulan 3600
Da Poulanista Sab Nov 27, 2021 12:20 am

» Attacchi, adattatori, montaggio testine, problemi vari
Da belcanto Ven Nov 26, 2021 8:25 pm

» Biotrituratore WORTEX D 420L
Da BigMario Ven Nov 26, 2021 6:36 pm

» Carburazione Stihl 026
Da Stepmeister Ven Nov 26, 2021 5:26 pm

» ELETTROPOMPE
Da belcanto Ven Nov 26, 2021 10:30 am

» pompa per pozzo
Da belcanto Ven Nov 26, 2021 10:27 am

» saldatrici
Da thor1 Ven Nov 26, 2021 9:36 am

» SPACCALEGNA
Da andrea abruzzo Ven Nov 26, 2021 8:54 am

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da galero96 Gio Nov 25, 2021 4:13 pm

» Kraftroyal Line PR-5200
Da ferrari-tractor Gio Nov 25, 2021 2:06 pm

» *Elmetti di sicurezza
Da luca31 Gio Nov 25, 2021 12:37 pm

» SEGHE CIRCOLARI COMBINATE
Da andrea abruzzo Gio Nov 25, 2021 12:09 pm

» Montaggio ammortizzatore Echo 362Tes
Da belcanto Gio Nov 25, 2021 7:58 am

» ARPIONE O ROSTRO
Da Jimmy Gio Nov 25, 2021 12:42 am

» Poulan 3600
Da manhaus71 Gio Nov 25, 2021 12:19 am

» Recupero di una HOMELITE Super EZ
Da falcetto Mer Nov 24, 2021 7:28 pm

» Motosega Stihl MS201T non riparte a caldo
Da lucky62 Mer Nov 24, 2021 6:06 pm

» soffiatori cinesi
Da galero96 Mer Nov 24, 2021 1:12 pm

» stihl ms 193 service
Da luca31 Mar Nov 23, 2021 8:50 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da Cinghio Mar Nov 23, 2021 8:47 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Mar Nov 23, 2021 4:01 pm

» la crescita del forum...a tappe!
Da nitro52 Mar Nov 23, 2021 2:30 pm

» Biotrituratore greentech bc60
Da ferrari-tractor Mar Nov 23, 2021 10:57 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22016 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carlo.sa

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 286036 messaggi in 14625 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 151 utenti online: 7 Registrati, 0 Nascosti e 144 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

belcanto, boscocastagno, eugenio.bonac, galero96, islington, poker4, sgaragnone

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap30%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 30% [ 158 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap35%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 35% [ 184 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap12%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 12% [ 64 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap2%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 2% [ 13 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap4%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 4% [ 20 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap5%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 5% [ 24 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap2%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 2% [ 11 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap9%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 9% [ 47 ]
10 pini da abbattere: che farne? Vote_lcap1%10 pini da abbattere: che farne? Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


10 pini da abbattere: che farne?

+8
Ghepardo
iury1977
ghezzi
beppe65
tottoli livio
Anto86
Poseidon X6
BeppeCecco
12 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Sab Ott 26, 2013 8:06 pm

sto per comprare una casa in un bosco con 2000mq di terreno, di cui 1500 boschivo e 500mq, che sono il vero giardino intorno alla casa (non l'ho misurato io...).

Il problema è che vorrei abbattere i 10/15 pini che stanno nel 500mq di giardino piano.

Avrei anche un camino, ma non so come si faccia la legna da ardere...

Un vicino di casa mi dice che il suo boscaiolo 10/15 pini li abbatte e li distrugge sul posto ad un costo che, a spanne, mi è di 1000 euro bonk!bonk! 

E' possibile che, invece, io possa trovare qualcuno che li abbatte e se li porta via con una stretta di mano? Rolling Eyes 


BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  Poseidon X6 Sab Ott 26, 2013 8:11 pm

Ciao e benvenuto!
Dipende dalle dimensioni dei pini e dalla accessibilità: se trovi una azienda che produce cippato è possibile che sia interessata a prenderteli se di dimensioni interessanti.
Se non sei pratico di fare legna, meglio non improvvisarsi abbattitori.
Poseidon X6
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Sab Ott 26, 2013 8:16 pm

Poseidon X6 ha scritto:Ciao e benvenuto!
Dipende dalle dimensioni dei pini e dalla accessibilità: se trovi una azienda che produce cippato è possibile che sia interessata a prenderteli se di dimensioni interessanti.
Se non sei pratico di fare legna, meglio non improvvisarsi abbattitori.
sicuramente io non faccio niente, troppo pericoloso per chi non è esperto.

sono pini penso di 15 m di altezza (ps: che sono pini me l'hanno detto, perché io non riconosco gli alberi)

aggiungo che è un giardino di casa senza carraio,purtroppo bonk!bonk! 

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  Anto86 Sab Ott 26, 2013 9:20 pm

BeppeCecco ha scritto:......Un vicino di casa mi dice che il suo boscaiolo 10/15 pini li abbatte e li distrugge sul posto ad un costo che, a spanne, mi è di 1000 euro bonk!bonk!.......... 
Mille euro per tirare giù 15 piante?? Guarda son sbalordito, dalle mie parti una giornata da motoseghista costa al massimo 100 euro. E' il lavoro che dici (visto anche che sarà una zona pianeggiante) in una giornata si fa, se uno sa lavorare ed ha una motosega che poco poco va..secondo me prova a chiedere ad altri motoseghisti se c'è ne sono in zona perchè quella che ti hanno proposto è una cifra davvero balorda..
Anto86
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 35

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  tottoli livio Sab Ott 26, 2013 9:28 pm

be'...e' caro..pero' ci sono diverse valutazioni da' fare.....consumi,mezzi,costo operai ecc..ecc...
effettivamente trovare chi se li taglia e li utilizza a costo quasi zero sarebbe ottimo...Very Happy 

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 54
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  beppe65 Sab Ott 26, 2013 9:38 pm

Regola: la propria legna non si regala, mai.
Ciò premesso, come scritto nel post precedente il massimo sarebbe fare lo scambio taglio contro alberi, smaltimento ramaglie incluse. Certo che se hai un camino...è un peccato lasciarlo spento, tanto più che la legna non ti manca.
O no? Wink 
Buona permanenza.
Beppe65
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6051
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 56
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Sab Ott 26, 2013 11:01 pm

tottoli livio ha scritto:be'...e' caro..pero'  ci sono diverse  valutazioni  da' fare.....consumi,mezzi,costo operai  ecc..ecc...
effettivamente trovare  chi  se li taglia  e  li utilizza  a costo  quasi  zero  sarebbe  ottimo...Very Happy 
certo, il lavoro altri deve essere pagato; ma vorrei sapere da voi quale sia almeno il prezzo giusto, per farmi una idea, e magari anche un nominativo da chiamare per fare il lavoro (in mex privato, se fare nomi non è consentito nel forum), tenendo conto che gli alberi si trovano a Venegono (VA)

beppe65 ha scritto:Regola: la propria legna non si regala, mai.
Ciò premesso, come scritto nel post precedente il massimo sarebbe fare lo scambio taglio contro alberi, smaltimento ramaglie incluse. Certo che se hai un camino...è un peccato lasciarlo spento, tanto più che la legna non ti manca.
O no? Wink 
Buona permanenza.
Beppe65
non ho mai avuto un camino prima, quindi non so nulla della materia.... spero di imparare qualcosa qui.
Sto comprando questa casina e devo abbattere un albero pericolante.... con l'occasione, siccome mi hanno detto che il costo di abbatimento di un albero è elevato (500 euro), faccio una strage nel giardino (tanto avrò altri.... non so, credo 100 alberi, che non toccherò se non per manutenzione ordinaria, nell'altra parte del fondo)


Ultima modifica di gian66 il Sab Ott 26, 2013 11:09 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : unione di due post)

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  ghezzi Dom Ott 27, 2013 12:42 pm

ma scusa, se hai 1500 metri di bosco non hai un piccolo posto da sacrificare alle ramaglie? di sicuro il prezzo scenderebbe.
ghezzi
ghezzi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 13.12.11
Età : 25
Località : merate(lc)

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Dom Ott 27, 2013 8:04 pm

ghezzi ha scritto:ma scusa, se hai 1500 metri di bosco non hai un piccolo posto da sacrificare alle ramaglie? di sicuro il prezzo scenderebbe.
in realtà, è privato il fondo, ma è vincolato dall'ente parco, quindi credo ci sia l'onere di mantenerlo pulito... anche se non so se abbandonare le ramaglie significhi "sporcarlo".

come ha detto Beppe65, "il massimo sarebbe fare lo scambio taglio contro alberi", perché anche se pini, sono pur sempre legna... magari se proprio non un scambio alla pari, ma almeno un costo minore di quello che mi è stato detto.

la cosa che mi dà ancora più fastidio è che da un lato sono costretto a pagare per buttare gli alberi e poi dovrò comprare delle assi (di pino) per mettere in ordine la cinta in alcuni punti bonk!bonk!
Anto86 ha scritto:
BeppeCecco ha scritto:......Un vicino di casa mi dice che il suo boscaiolo 10/15 pini li abbatte e li distrugge sul posto ad un costo che, a spanne, mi è di 1000 euro bonk!bonk!..........
Mille euro per tirare giù 15 piante?? Guarda son sbalordito, dalle mie parti una giornata da motoseghista costa al massimo 100 euro. E' il lavoro che dici (visto anche che sarà una zona pianeggiante) in una giornata si fa, se uno sa lavorare ed ha una motosega che poco poco va..secondo me prova a chiedere ad altri motoseghisti se c'è ne sono in zona perchè quella che ti hanno proposto è una cifra davvero balorda..
A me piacerebbe trovarne uno che si prenda il giusto e anche qualcosa in più (è doveroso pagare e rispettare il lavoro di tutti), ma farmi prendere per il naso ovviamente mi dà fastidio...
Ho capito da solo che qualcosa non funziona, perché trovo assurdo che un pino non abbia valore economico al punto tale da pagare tanto per abbatterlo.

ma come e dove si trovano quelli che fanno il vostro lavoro? ok capo

in non so proprio, non ho mai chiamato un boscaiolo o un motoseghista! Sad

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  beppe65 Dom Ott 27, 2013 8:15 pm

BeppeCecco ha scritto:
ghezzi ha scritto:ma scusa, se hai 1500 metri di bosco non hai un piccolo posto da sacrificare alle ramaglie? di sicuro il prezzo scenderebbe.
in realtà, è privato il fondo, ma è vincolato dall'ente parco, quindi credo ci sia l'onere di mantenerlo pulito... anche se non so se abbandonare le ramaglie significhi "sporcarlo".

come ha detto Beppe65, "il massimo sarebbe fare lo scambio taglio contro alberi", perché anche se pini, sono pur sempre legna... magari se proprio non un scambio alla pari, ma almeno un costo minore di quello che mi è stato detto.

la cosa che mi dà ancora più fastidio è che da un lato sono costretto a pagare per buttare gli alberi e poi dovrò comprare delle assi (di pino) per mettere in ordine la cinta in alcuni punti bonk!bonk! 
Per avere le assi dovresti far lavorare i tronchi in segheria: da valutare attentamente il rapporto costo / beneficio.
Come già suggerito, prova a farti fare più preventivi valutando le diverse opzioni: solo abbattimento, abbattimento + depezzattura etc.etc. Attenzione: fai chiarezza subito sui costi di smaltimento di ramaglie e simili : da me in montagna costa molto di più la discarica che il taglio...
Saluti.
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6051
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 56
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  Anto86 Dom Ott 27, 2013 8:42 pm

BeppeCecco ha scritto:A me piacerebbe trovarne uno che si prenda il giusto e anche qualcosa in più (è doveroso pagare e rispettare il lavoro di tutti), ma farmi prendere per il naso ovviamente mi dà fastidio...
Ho capito da solo che qualcosa non funziona, perché trovo assurdo che un pino non abbia valore economico al punto tale da pagare tanto per abbatterlo.

ma come e dove si trovano quelli che fanno il vostro lavoro? ok capo

in non so proprio, non ho mai chiamato un boscaiolo o un motoseghista! Sad
Quando ti ho scritto che secondo me quel prezzo era assurdo io avevo inteso che quello era il prezzo del solo abbattimento dei 10/15 pini.
Se invece tu vuoi che li taglino, che li portino via e che puliscano la zona dalla ramaglie è normale che le cose cambiano: serviranno più persone, una macchina per il trasporto (un trattore minimo minimo vuole 100€ per il suo viaggio, se basta) e poi i costi per lo smaltimento delle opportune strutture (sempre se ce ne sono vicino).
L'opzione dello scambio secondo me non funziona, anche perchè siamo in un periodo di crisi in cui le falegnamerie lavorano poco e anche perchè chi lo dice che quei pini vanno bene per le falegnamerie? Very Happy 
Ma scusami te non hai un camino in questa casa? Usare la legna per scaldarti non sarebbe una idea strana: ti fai tirare giù le piante e sezionare come preferisci, le fai lasciare sul letto di caduta e al resto ci pensi te (spostare il legname e le ramaglie in un posto per la stagionatura). In questo modo uno che ti fa il lavoro a molto meno lo trovi.
Io dalle mie parti per una cosa del genere non potrei chiederti più di 120€, però certamente non ti sposto nemmeno mezzo tronchetto! Very Happy 
Anto86
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 35

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  iury1977 Dom Ott 27, 2013 10:11 pm

scusate ragazzi ma messa così questa sembra una discussione da bar... perchè sia costruttiva mancano parecchie informazioni.
Beppececco dovrebbe specificare:
- dove is trovano le piante, se in una zona pianeggiante, in sponda, in zona accessibile con mezzi o altro
- cosa intende fare, se le piante le vuole tagliate e portate via, se vuol tenere il buono e far portare vie le ramaglie, se fare un pò di lavoro lui o no
ecc.ecc. Purtroppo la carenza di queste notizie vanifica i discorsi fatti. cerchiamo di essere un pochino più precisi se vogliamo ottenere risposte attendibili...
Inoltre trovo che il pino come recinzione non sia il massimo, a meno che tu sia disposto ad una frequente manutenzione. meglio saebbero essenze come il castagno o il larice ok capo 

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 44
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Dom Ott 27, 2013 11:26 pm

Anto86 ha scritto:
BeppeCecco ha scritto:A me piacerebbe trovarne uno che si prenda il giusto e anche qualcosa in più (è doveroso pagare e rispettare il lavoro di tutti), ma farmi prendere per il naso ovviamente mi dà fastidio...
Ho capito da solo che qualcosa non funziona, perché trovo assurdo che un pino non abbia valore economico al punto tale da pagare tanto per abbatterlo.

ma come e dove si trovano quelli che fanno il vostro lavoro? ok capo

in non so proprio, non ho mai chiamato un boscaiolo o un motoseghista! Sad
Quando ti ho scritto che secondo me quel prezzo era assurdo io avevo inteso che quello era il prezzo del solo abbattimento dei 10/15 pini.
Se invece tu vuoi che li taglino, che li portino via e che puliscano la zona dalla ramaglie è normale che le cose cambiano: serviranno più persone, una macchina per il trasporto (un trattore minimo minimo vuole 100€ per il suo viaggio, se basta) e poi i costi per lo smaltimento delle opportune strutture (sempre se ce ne sono vicino).
L'opzione dello scambio secondo me non funziona, anche perchè siamo in un periodo di crisi in cui le falegnamerie lavorano poco e anche perchè chi lo dice che quei pini vanno bene per le falegnamerie? Very Happy 
Ma scusami te non hai un camino in questa casa? Usare la legna per scaldarti non sarebbe una idea strana: ti fai tirare giù le piante e sezionare come preferisci, le fai lasciare sul letto di caduta e al resto ci pensi te (spostare il legname e le ramaglie in un posto per la stagionatura). In questo modo uno che ti fa il lavoro a molto meno lo trovi.
Io dalle mie parti per una cosa del genere non potrei chiederti più di 120€, però certamente non ti sposto nemmeno mezzo tronchetto! Very Happy 
quel prezzo mi è stato indicato per abbattimento, cippatura in loco di legno e ramaglie, trasporto non so dove.
a me pare troppo, e dai vostri interventi mi pare di aver ragione: se tu per abbattere e sezionare in ciocchi per camino chiedi solo 120... di dove sei? ok capo 

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Dom Ott 27, 2013 11:38 pm

iury1977 ha scritto:scusate ragazzi ma messa così questa sembra una discussione da bar... perchè sia costruttiva mancano parecchie informazioni.
Beppececco dovrebbe specificare:
- dove is trovano le piante, se in una zona pianeggiante, in sponda, in zona accessibile con mezzi o altro
- cosa intende fare, se le piante le vuole tagliate e portate via, se vuol tenere il buono e far portare vie le ramaglie, se fare un pò di lavoro lui o no
ecc.ecc. Purtroppo la carenza di queste notizie vanifica i discorsi fatti. cerchiamo di essere un pochino più precisi se vogliamo ottenere risposte attendibili...
Inoltre trovo che il pino come recinzione non sia il massimo, a meno che tu sia disposto ad una frequente manutenzione. meglio saebbero essenze come il castagno o il larice ok capo 
si trovano in un giardino piano senza carraio, con un dislivello dalla strada privata di 30/40 cm, e distanti dalla casa ora 3 metri ora 30 metri.
in teoria mi piacerebbe tenere i ciocchi per il camino, ma non so come si faccia a farli stagionare, quindi avrei bisogno essere guidato: dove metterli, in che modo, per quanto tempo...
siccome la casa mi costa un po' di zeri... cervavo solo di spendere il meno possibile o meglio di spendere oculatamente...
Vale la pena di tenerli? mi costa di più farli fare a ciocchi e tenermeli per il prossimo inverno o costa meno la cippatura e il trasporto?

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Dom Ott 27, 2013 11:43 pm

beppe65 ha scritto:
BeppeCecco ha scritto:
ghezzi ha scritto:ma scusa, se hai 1500 metri di bosco non hai un piccolo posto da sacrificare alle ramaglie? di sicuro il prezzo scenderebbe.
in realtà, è privato il fondo, ma è vincolato dall'ente parco, quindi credo ci sia l'onere di mantenerlo pulito... anche se non so se abbandonare le ramaglie significhi "sporcarlo".

come ha detto Beppe65, "il massimo sarebbe fare lo scambio taglio contro alberi", perché anche se pini, sono pur sempre legna... magari se proprio non un scambio alla pari, ma almeno un costo minore di quello che mi è stato detto.

la cosa che mi dà ancora più fastidio è che da un lato sono costretto a pagare per buttare gli alberi e poi dovrò comprare delle assi (di pino) per mettere in ordine la cinta in alcuni punti bonk!bonk! 
Per avere le assi dovresti far lavorare i tronchi in segheria: da valutare attentamente il rapporto costo / beneficio.
Come già suggerito, prova a farti fare più preventivi valutando le diverse opzioni: solo abbattimento, abbattimento + depezzattura etc.etc. Attenzione: fai chiarezza subito sui costi di smaltimento di ramaglie e simili : da me in montagna costa molto di più la discarica che il taglio...
Saluti.
Infatti, credo proprio che non convenga, anche se è paradossale...
Il preventivo potrebbe tornare utile se io potessi sapere di almeno un paio di persone che fanno questo lavoro: e scelgo quello che mi costa meno e che mi fa il lavoro che voglio.
Ma io non so nemmeno a chi chiedere: chi devo cercare? insomma, se vado sulle pagine gialle, per fare un esempio, cosa devo cercare? Falegnameria? Boscaiolo?
Se non trovo nessuno, allora devo fidarmi ciecamente del boscaiolo del vicino.

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  Ghepardo Lun Ott 28, 2013 6:02 am

Se hai un caminetto utilizzabile, la soluzione più economica mi pare far abbattere i pini e farne legna da ardere. Eventualmente potresti chiedere quanto ti costa in tutto:
1) abbattimento, sramatura e sezionatura dei tronchi a dimensioni "manovrabili" (per poter almeno accatastarli provvisoriamente).
Oppure:
2) come sopra ma il tutto sezionato in pezzi corti già a misura adatta per il caminetto e anche spaccati se serve.
Nel primo caso dovresti poi procurarti una mts (anche una buona elettrica se la usi solo a casa), un'accetta e provvedere tu a sezionatura a misura, spacco e accatastamento per stagionatura. La spesa per mts elettrica più accetta, entrambe di qualità e che potresti usare per farti la legna nei prossimi anni se vorrai, potrebbe essere sui 200-250 euro, puramente indicativi.
Nel secondo caso pagheresti di più il lavoro ma ti rimarrebbe solo da accatastare senza altre spese, a parte magari un telo per coprire la catasta.
Ghepardo
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3884
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  pennato Lun Ott 28, 2013 7:35 am

ciao beppe, una cosa non ho letto fin'ora: dici che alcuni alberi di 15 metri d'altezza sono vicini all'edificio, quindi l'abbattimento è da fare con grande cautela, cioè o con cestello, o da un treeclimber esperto. di treeclimber non ce ne sono moltissimi (almeno da queste parti), mentre di giardinieri che abbattono col cestello si. il noleggio per un giorno del camion col cestello costa attorno ai 250 euro (con beneficio di inventario a seconda delle zone). due persone che lavorano una giornata costano sui 160-200 euro. poi c'è tutto il materiale di risulta (ciocchi e rami) che saranno un mucchio decisamente enorme (io farei il conto a 3-4 viaggi col camion 3 assi cassonato col ragno caricatore) e quelli se non ricordo male sono altri 400 euro a stare bassi bassi.

quando io mi trovo in queste situazioni pago: persone + camion con cestello, il materiale di risulta, con calma me lo sistemo e poi lo brucio nella stufa risparmiandomi ore lavoro del personale e camion da trasporto.

inoltre, tu come ci arrivi alla casina? col fuoristrada? perchè se non c'è uno straccio di strada il camion con cestello non ci arriva, quindi devi cercare treeclimber per forza.
pennato
pennato
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 08.05.13
Età : 46
Località : arliano - lucca

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Lun Ott 28, 2013 6:34 pm

https://i.servimg.com/u/f55/18/58/97/24/piante10.jpg
https://i.servimg.com/u/f55/18/58/97/24/alberi10.jpg

posto le foto così si vedono come sono e dove sono messe le piante (ho modificato le immagini, per non far riconoscere la casa in quanto non è ancora mia...)

cmq alla casa si arriva con una strada privata carrabile con una normale automobile, mentre il giardino ha un dislivello di 30 cm con muretto rispetto alla strada, senza carraio... quindi un mezzo potrebbe far fatica a entrarci dento

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  beppe65 Lun Ott 28, 2013 6:48 pm

Quanto sono distanti gli alberi dalla casa? Se li fai cadere ovviamente dalla parte opposta alla casa, dove finiscono?
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6051
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 56
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  nick23 Lun Ott 28, 2013 6:49 pm

fare legna da ardere con il pino, te lo sconsiglio vivamente perchè sporca il camino con la resina.

il top sarebbe che ti tagliano le piante e se le portano via, dovrebbero pagarti loro per il legname !!

fai conto che la mia segheria mi da 65-70€ al metro cubo di abete Wink 

poi vedi te, da come ho capito ti andrebbe benone anche se si tengono il legname, però almeno fatti ripulire per bene il tutto !!

ti consiglio di chiedere a qualcuno che ha dimestichezza con la motosega, e magari un trattore per portar via il tutto !!

io non capisco perchè devi essere tu che paghi i boscaioli, loro il legname lo vendono!! o al massimo fanno cippato che

comunque rendere qualche soldo !

l'unico caso in cui tu dovresti pagare è se vuoi che ti tagliano la legna e te la lasciano !
nick23
nick23
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.10.13
Località : TN

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Lun Ott 28, 2013 7:07 pm

beppe65 ha scritto:Quanto sono distanti gli alberi dalla casa? Se li fai cadere ovviamente dalla parte opposta alla casa, dove finiscono?
quelli che stanno tra la siepe e la casa non possano farsi cadere senza far danni

nick23 ha scritto:fare legna da ardere con il pino, te lo sconsiglio vivamente perchè sporca il camino con la resina.
il top sarebbe che ti tagliano le piante e se le portano via, dovrebbero pagarti loro per il legname !!
fai conto che la mia segheria mi da 65-70€ al metro cubo di abete Wink
poi vedi te, da come ho capito ti andrebbe benone anche se si tengono il legname, però almeno fatti ripulire per bene il tutto !!
ti consiglio di chiedere a qualcuno che ha dimestichezza con la motosega, e magari un trattore per portar via il tutto !!
io non capisco perchè devi essere tu che paghi i boscaioli, loro il legname lo vendono!! o al massimo fanno cippato che comunque rendere qualche soldo !
l'unico caso in cui tu dovresti pagare è se vuoi che ti tagliano la legna e te la lasciano !
anche secondo me: ma non so chi chiamare bonk!bonk!


Ultima modifica di beppe65 il Lun Ott 28, 2013 7:21 pm - modificato 2 volte.

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  pennato Lun Ott 28, 2013 8:40 pm

beh dicendo che se cadono interi fanno danni direi che ti sei risposto da solo, io nella foto piante10.jpg li vedo ben vicini all'edificio, quindi le soluzioni a disposizione le hai. l'intralcio del muro non l'ho visto, conta che un camion con braccio da 13 metri (quello che dovresti trovare a 200 euri circa al giorno) poi in diagonale ne fa 10 quindi è pure possibile ti serva più grosso (che costa di più).
io fossi in te mi metterei in cerca di un treeclimber (ditta, non tanto per la fattura, ma almeno sei un minimo certo che sono assicurati e se si fanno male sono affari loro). una persona in elevazione e una a terra in un giorno le piante li le levano senza danni. poi ti resta la legna a terra, e li vedi te, il pino in recinzione è un disastro ed è pure mal lavorabile (i nodi quando ci passi con gli strumenti saltano via e lasciano il buco), come legna da bruciare è buona dopo un anno se la lasci a sgravare la resina. i rami piccoli io li brucio anche subito senza grossi problemi, magari non solo quelli tutta la stagione Wink
pennato
pennato
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 08.05.13
Età : 46
Località : arliano - lucca

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Mar Ott 29, 2013 12:16 am

pennato ha scritto:beh dicendo che se cadono interi fanno danni direi che ti sei risposto da solo, io nella foto piante10.jpg li vedo ben vicini all'edificio, quindi le soluzioni a disposizione le hai. l'intralcio del muro non l'ho visto, conta che un camion con braccio da 13 metri (quello che dovresti trovare a 200 euri circa al giorno)  poi in diagonale ne fa 10 quindi è pure possibile ti serva più grosso (che costa di più).
io fossi in te mi metterei in cerca di un treeclimber (ditta, non tanto per la fattura, ma almeno sei un minimo certo che sono assicurati e se si fanno male sono affari loro). una persona in elevazione e una a terra in un giorno le piante li le levano senza danni. poi ti resta la legna a terra, e li vedi te, il pino in recinzione è un disastro ed è pure mal lavorabile (i nodi quando ci passi con gli strumenti saltano via e lasciano il buco), come legna da bruciare è buona dopo un anno se la lasci a sgravare la resina. i rami piccoli io li brucio anche subito senza grossi problemi, magari non solo quelli tutta la stagione Wink
a parte una pianta che è pericolante (e quindi la farei subito, prima dell'inverno) le altre avrebbe senso farle in primavera?

solo che i costi dei macchinari immagino suggeriscano di fare tutto e subito...

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  Ghepardo Mar Ott 29, 2013 5:42 am

Per i costi, secondo me converrebbe fare tutto in una volta. Anche per te potrebbe esser meglio, in quanto dopo il lavoro della ditta dovresti rimettere in ordine nel giardino (accatastare magari la legna da ardere, ripulire la zona di taglio, ecc) e almeno lo fai una volta sola. Inoltre eviti di rovinarti il prato nel momento in cui l'erba riprenderebbe a crescere.
Nota: usare legna da ardere resinosa sporca un po' di più il camino Sad  purtroppo. Però nelle mie zone si usa parecchio in quanto i boschi sono in gran parte formati appunto da abeti e conifere in genere. La soluzione? Usare legna ben secca (meno umida è, meno sporca) e, se serve, fare una pulizia rapida a metà stagione, cosa che richiede poco impegno, io ad esempio me la cavo in un'oretta scarsa. Very Happy
Ghepardo
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3884
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  BeppeCecco Mar Ott 29, 2013 2:34 pm

Ghepardo ha scritto:Per i costi, secondo me converrebbe fare tutto in una volta. Anche per te potrebbe esser meglio, in quanto dopo il lavoro della ditta dovresti rimettere in ordine nel giardino (accatastare magari la legna da ardere, ripulire la zona di taglio, ecc) e almeno lo fai una volta sola. Inoltre eviti di rovinarti il prato nel momento in cui l'erba riprenderebbe a crescere.
Nota: usare legna da ardere resinosa sporca un po' di più il camino Sad  purtroppo. Però nelle mie zone si usa parecchio in quanto i boschi sono in gran parte formati appunto da abeti e conifere in genere. La soluzione? Usare legna ben secca (meno umida è, meno sporca) e, se serve, fare una pulizia rapida a metà stagione, cosa che richiede poco impegno, io ad esempio me la cavo in un'oretta scarsa. Very Happy
in effetti mi hanno parlato male del pino come legna da camino, poi però ho letto in giro che basta lasciarlo asciugare qualche mese (la userei l'inverno prossimo).

il fatto è che mi sembra che la casa non abbia una legnaia... domani torno a vederla... e magari è nel boschetto e non l'ho vista: altrimenti dove la metteva il proprietario?

da qual che ho capito, va messa in un luogo ventilato e asciutto.... sollevata da terra e accatastata in maniera che respiri... ecco un altro problema: ho sempre vissuto in città... non so proprio nulla di come si viva in campagna :/

Spero di non essere OT chiedendo lumi anche su come accatastare la legna per il camino, comprare una legnaia o farmela in qualche modo almeno agli inizi... ad esempio quanti mq ci vogliono di legnaia per un camino?
(dimmi tu, peppone, se devo aprire un altro topic o se posso continuare qui)

BeppeCecco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.10.13

Torna in alto Andare in basso

10 pini da abbattere: che farne? Empty Re: 10 pini da abbattere: che farne?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.