Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» TRITURATORI
Da alpinalido Oggi alle 1:40 pm

» motocoltivatore eurosystems p55 problema regolatore giri
Da georgatosat Oggi alle 11:04 am

» problema motore carriola irroratrice
Da Stepmeister Oggi alle 9:02 am

» Carburatore ad una sola vite Kawasaki th 48
Da Venerdì Oggi alle 7:14 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da lucain Oggi alle 5:57 am

» MOTOCOLTIVATORI parte 2
Da falcetto Oggi alle 5:54 am

» Decespugliatore Tayakana 530B non parte
Da falcetto Oggi alle 5:48 am

» Avviamento Husqvarna 135
Da falcetto Ieri alle 3:29 pm

» Oleomac bc240 che si affoga a caldo
Da assenzio58 Ieri alle 11:46 am

» Bcs 602 falciatrice
Da luca31 Dom Ago 02, 2020 11:07 am

» Consiglio motosega abbattimento uso occasionale
Da luca31 Dom Ago 02, 2020 11:03 am

» Trattorino Lombardini Tipo 530 rotto
Da il mecc Dom Ago 02, 2020 9:50 am

» Problema spegnimento motosega oleo mac gs260
Da galero96 Dom Ago 02, 2020 6:59 am

» Schema elettrico bobina accensione STIHL MS192T
Da nitro52 Sab Ago 01, 2020 3:15 pm

» Lubrificazione Stihl MS150 tc-e
Da nitro52 Sab Ago 01, 2020 3:07 pm

» CATENE SPECIALI
Da markidaz Ven Lug 31, 2020 12:40 pm

» decespugliatore Efco jet 220
Da Lunico Ven Lug 31, 2020 11:22 am

» Consiglio dece per bosco scosceso più giardino
Da luca31 Ven Lug 31, 2020 7:59 am

» motosega McCulloch non va in moto
Da Alessio510 Ven Lug 31, 2020 6:17 am

» Ricambi per Carburatore NIKKI 6050
Da boscocastagno Gio Lug 30, 2020 7:05 pm

» Soffiatore storico
Da Skizzo2085 Gio Lug 30, 2020 5:12 pm

» CATENE NORMALI
Da falcetto Gio Lug 30, 2020 3:33 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da luca31 Mer Lug 29, 2020 9:31 pm

» Motore Ruggerini RD 901 14 hp diesel
Da Giovanni 65 Mer Lug 29, 2020 11:24 am

» manutenzione tagliasiepe
Da luca31 Mer Lug 29, 2020 7:47 am

» Consigli per pro/semipro
Da mister Mar Lug 28, 2020 9:38 am

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da luca31 Mar Lug 28, 2020 6:13 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da phantom Lun Lug 27, 2020 9:43 pm

» Landoni L110 in scatola di montaggio
Da Etto Lun Lug 27, 2020 7:26 pm

» Briggs&Stratton quantum 50
Da rappys Lun Lug 27, 2020 4:45 pm

» Rasaerba harry
Da Etto Lun Lug 27, 2020 4:12 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da mister Lun Lug 27, 2020 3:13 pm

» Decespugliatore Sternwins PBC431
Da nitro52 Lun Lug 27, 2020 2:11 pm

» Landoni L75
Da Il Celtico Lun Lug 27, 2020 8:44 am

» informazioni su identificazione castor e tappo miscela
Da Nonno_sprint Dom Lug 26, 2020 9:44 pm

» Stihl fs120r o Oleomac bc300s
Da Venerdì Dom Lug 26, 2020 8:58 pm

» decespugliatore Jonsered GR2026L si spegne
Da prosky Dom Lug 26, 2020 8:54 pm

» Elastico per decespugliatore spalleggiato
Da Venerdì Sab Lug 25, 2020 6:57 pm

» Husqvarna 350 Anno 2000 Problemi carburazione.
Da falcetto Sab Lug 25, 2020 5:43 pm

» Consiglio motosega per mantenimento frutteto e bosco
Da luca31 Sab Lug 25, 2020 2:10 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 20614 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ggggggggg

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 262922 messaggi in 13115 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 155 utenti online: 6 Registrati, 0 Nascosti e 149 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alep1960, alpinalido, Claudio70, Coccia84, luca31, oldboy83

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

paraolio decespugliatore Vote_lcap30%paraolio decespugliatore Vote_rcap 30% [ 158 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap35%paraolio decespugliatore Vote_rcap 35% [ 184 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap12%paraolio decespugliatore Vote_rcap 12% [ 64 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap2%paraolio decespugliatore Vote_rcap 2% [ 13 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap4%paraolio decespugliatore Vote_rcap 4% [ 20 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap5%paraolio decespugliatore Vote_rcap 5% [ 24 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap2%paraolio decespugliatore Vote_rcap 2% [ 11 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap9%paraolio decespugliatore Vote_rcap 9% [ 47 ]
paraolio decespugliatore Vote_lcap1%paraolio decespugliatore Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


paraolio decespugliatore

Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty paraolio decespugliatore

Messaggio  mais73 il Lun Set 16, 2019 6:02 am

Ciao ragazzi/e apro un "nuovo" argomento anche se il decespugliatore è molto vecchio e l'altro argomento del tayakana purtroppo è chiuso. Parlo del solito Tayakana 540a che quest'anno non vuole saperne di essere al top. Dopo varie prove e sostituzioni ordinarie la non riuscita della messa a punto abbandono e vado dal meccanico. Premetto che (alla mia età) non ho ancora trovato "il meccanico" di fiducia ovvero il meccanico che ti parla chiaramente e schiettamente sulle condizioni reali del mezzo.
Il mio tayakana quest'anno soffre di vecchiaia, ho cambiato candela, membrane, filtro benza, smontato carburatore e pulito tutto... ma è sempre incarburabileal punto di decespugliare 30 mquadri in agonia, lo alzi si alza il minimo, lo appoggi si spegne... lo alzi è scarburato... lo appoggi accellera da solo...

la sentenza del meccanico é potrebbe essere uno dei due Paraolio che trafila aria... meglio di così non andrà mai. 150 euro più materiale per metterlo a posto senza garanzia di riuscita. senza garanzia di riuscita... mah
Vi chiedo, ho sistemato una alpina 0-70 grippata, altre cosucce su motori diesel e NON... posso immaginare di sostituire i due paraolio io o entriamo nel mondo della riparazione dove "bisogna essere attrezzati bene" con estrattori e attrezzi particolari?
bisogna aprire in due il motore o si lavora nel lato frizione e lato avviamento dall'esterno?
le mie capacità sono medie in meccanica... ma accetto direttive da Voi su come fare (anche per fare esperienza personale). per i ricambi presumo non ci siano problemi

grazie
Diego

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  falcetto il Lun Set 16, 2019 5:56 pm

Non conosco per niente il modello ma se i paraoli sono visibili dall'esterno dopo rimozione volano e flangia aggancio avviamento si può tentare la rimozione praticando un piccolo foro e poi avvitando vite autofilettante da tirare.
Lavoro potenzialmente pericoloso per l'integrità dei cuscinetti retrostanti.
Personalmente, per un piccolo motore da decespugliatore, aprirei il tutto e diventerebbe un lavoro più semplice e sicuro.
Con lo smontaggio totale devi prevedere che le guarnizioni di accoppiamento semicarter e base cilindro non siano più riutilizzabili e pertanto accertati sulla reperibilità ricambi. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5769
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  Stepmeister il Lun Set 16, 2019 6:46 pm

Carburatore a membrana con filtro dell'aria a retina fina fina?

Come questi?
https://lamotosega.forumattivo.com/t14123-decespugliatore-tayakana-modello-540-a#155904
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2218
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  mais73 il Mar Set 17, 2019 3:55 am

il mio è perfettamente uguale all'efco rosso... solo che giallo, senza una virgola di differenza. vorrei osare a cambiarli sti paraolio... al max scrivero' in "consigli per gli acquisti" per la sostituzione dele dece con uno nuovo con 300 euro di budget.

se trovo i ricambi efco sono a cavallo.. magari qualcuno ha pure gli esplosi del motore così non vado alla cieca nello smontaggio.

grazie per le risposte

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  Stepmeister il Mar Set 17, 2019 5:35 am

Andando a memoria, è passato qualche anno da quando mi avevano dato dei problemi sulla carburazione, i paraolio dovrebbero essere pezzi standard in commercio. Originali dubito fortemente esistano ancora.
Senza filtro dell'aria il motore come si comporta? Allo stesso modo?

Quelli con retina rigida hanno il problema che negli anni la retina si flette e si appoggia al venturi del carburatore riducendo la superficie di aspirazione. All'accensione e carburazione vanno benissimo, poi con l'uso la carburazione si ingrassa, il motore borbotta e diventa ingestibile. Problema purtroppo riscontrato su tutti i modelli di quel periodo (che alla fine erano la stessa macchina o quasi rimarchiata e ridistribuita) con quella tipologia di alimentazione. Con carburatore a vaschetta e filtro in paglietta metallica lo stesso motore va regolarissimo.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2218
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  mais73 il Mar Set 17, 2019 6:23 am

...àcc forse ho risposto male scusa Stepmeister... il modello mio è uguale a quello arancione ma il carburatore è un tradizionale a membrane non a vaschetta
Un carburatore zama L4 63P (sembra un C1Q-E3) all'ingresso aria c'è una spugnetta come filtro... tipo spugna rasaerba da lavare e asciugare.

La carburazione è "da scegliere" ha detto il meccanico.. o al minimo è un orologio e affoga a mezzo regime (se passa mezzo acceleratore senza spegnersi va al max ma è magro) se invece lo si regola che a mezzo acceleratore o al max vada bene ti ritrovi minimo altissimo o si spegne ogni 2 per 3 in rilascio o appena lo appoggi.. da freddo meno, da caldo se si "avvolge" qualcosa sulla coppia conica devi spegnerlo per pulire la testina. Vorrei provare a pulire la marmitta (ma ci credo poco)... mai fatto in tutti questi anni.. o provare a cambiare i paraolio da fuori... (son un tipo precisino di mio) forare col dremel la gomma senza toccare i cuscinetti non mi fa paura... ovviamente se si estraggono da fuori senza aprire in due il motore.
se devo aprire un motore in due forse è meglio spendere 300 euro per un dece nuovo.

ho un capannone qui vicino dove vendono ricambi agricoli/oleodinamici e industriali anche a privati... o-ring, paraoli, filtri ruspe/trattori ecc li hanno al 90% i paraolio

grazie per le risposte

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  Stepmeister il Mar Set 17, 2019 7:36 am

Non conosco nel dettaglio le condizioni del tuo decespugliatore ma credo che si possano fare alcune considerazioni prima di intraprendere qualunque cosa:
- la macchina è vecchia ma finora si è sempre comportata bene e ha fatto il suo lavoro
- la stagione di taglio è quasi finita (almeno da me) per quello che riguarda le urgenze e i lavori più grossi
- è una macchina che nelle parti specifiche non si trova più nulla (giustamente, dopo una trentina di anni non ci si possono aspettare miracoli)
- hai già qualche idea relativa ad un potenziale sostituto...

Io la penso un po' così...se hai un po' di attrezzi, un minimo di competenze, qualche ora di tempo e pazienza, da qui alla prossima stagione di taglio potresti pensare di fare una revisione completa del motore un passo alla volta, smontando tutto, verificando che tutta la componentistica sia in ordine e sostituendo il necessario. Finchè si parlano di tubi, tubicini, guarnizioni, carburatori, filtri, cuscinetti ecc si trovano componentistiche standard...se saltano fuori problemi legati a componenti specifici (cilindro, asta ecc) sai già che è meglio fermarsi. E' doveroso per prima cosa farsi un'idea di cosa ci sia di buono effettivamente, in che condizioni si trovi il gruppo termico, coppia conica, asta ecc. Nel frattempo inizia a informarti sul nuovo, sia mai che nel periodo invernale ci sia qualche invenduto a buon prezzo.

Perchè ti dico questo? Perchè una macchina così val la pena recuperarla in autonomia, soprattutto se la guaina e il flessibile sono ancora in ottimo stato. Diversamente (farla riparare da un meccanico o comunque ritrovarsi a dover sostituire componenti "importanti") è antieconomico pur magari capendone il valore affettivo. Tieni già in previsione l'acquisto del nuovo, questa al più è una macchina su cui investire una cinquantina di euro per la revisione e da tenere come scorta o da battaglia.

Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2218
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  marcoo il Gio Set 19, 2019 8:00 pm

mais73 ha scritto:Ciao ragazzi/e apro un "nuovo" argomento anche se il decespugliatore è molto vecchio e l'altro argomento del tayakana purtroppo è chiuso. Parlo del solito Tayakana 540a che quest'anno non vuole saperne di essere al top. Dopo varie prove e sostituzioni ordinarie la non riuscita della messa a punto abbandono e vado dal meccanico. Premetto che (alla mia età) non ho ancora trovato "il meccanico" di fiducia ovvero il meccanico che ti parla chiaramente e schiettamente sulle condizioni reali del mezzo.
Il mio tayakana quest'anno soffre di vecchiaia, ho cambiato candela, membrane, filtro benza, smontato carburatore e pulito tutto... ma è sempre incarburabileal punto di decespugliare 30 mquadri in agonia, lo alzi si alza il minimo, lo appoggi si spegne... lo alzi è scarburato... lo appoggi accellera da solo...

la sentenza del meccanico é potrebbe essere uno dei due Paraolio che trafila aria... meglio di così non andrà mai. 150 euro più materiale per metterlo a posto senza garanzia di riuscita. senza garanzia di riuscita... mah
Vi chiedo, ho sistemato una alpina 0-70 grippata, altre cosucce su motori diesel e NON... posso immaginare di sostituire i due paraolio io o entriamo nel mondo della riparazione dove "bisogna essere attrezzati bene" con estrattori e attrezzi particolari?
bisogna aprire in due il motore o si lavora nel lato frizione e lato avviamento dall'esterno?
le mie capacità sono medie in meccanica... ma accetto direttive da Voi su come fare (anche per fare esperienza personale). per i ricambi presumo non ci siano problemi

grazie
Diego
Ciao dai sintomi che descrivi potrebbe essere i paraoli che trafilano aria, io su una motosega stihl  piegandola a destra accellerava il minimo, ed era proprio il paraolio .
per avere un motore 2 tempi apposto i paraoli  devono essere " freschi" sono importantissimi e devono sigillare bene lìalbero ,il suo labbrino in gomma deve essere morbido e flessibile per copiare le dilatazioni termiche del motore. Quindi io gli cambierei sicuramente,  smonti il semicarter e togli il volano , e sotto accedi ala paraolio lato accensione, lo puoi togliere anche  con un cacciavite piegato a punta, paraolio decespugliatore Paraol10 lo infili nel fianco lato che si vede, stai attento a non rovinare la sede del carter, magari prima  lo batti un'pò verso l'interno come se lo montassi da nuovo... per smuoverlo con una chiave a tubo  precisa che lavora sul fianco , se si muove un pochino poi viene su tirandolo lo in fili  nel fianco  bucandolo e tiri su , tanto lo devi cambiare.... ah prima gli dai un ' pò di svitol.... L'altro è dal lato  frizione, blocchi il  pistone   con un fermapistone che si avvita nella candela , se non hai il fermapistone infili una corda in nylon di 8/10mm  nel foro della candela  5 / 8 cm e   quando giri  il motore  fai accostare il cielo del  pistone  alla corda bloccandolo , a questo punto  sviti la frizione , e arrivi all'altro paraolio,  e lo levi nello stesso modo del lato volano .  con i campioni anche se rovinati prendi quegli nuovi,c'è anche scritto la misura su alcuni modelli nel fianco,gli trovi in commercio  dove vendono i cuscinetti ,vanno bene anche quegli neri in gomma nbr costano  un paio d'euro l'uno. Per rimettergli in sede dopo aver pulito bene lubrifichi il paraolio e sede  lo batti con una chiave a tubo sul fianco facendolo scendere in sede pari piano piano. Rimonti tutto e provi. Per essere sicuro che non ci sia perdite , dovresti fare la prova tenuta ma ci vuole un pò di attrezzatura  con i paraoli montati si  tappa luce di scarico e di aspirazione e dalla candela forata  con un manometro da carburatori si mette in pressione circa un bar  ...controllando che non perda pressione.... Cmq gli cambi se sono vecchi vanno sempre sostituiti.
marcoo
marcoo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 337
Data d'iscrizione : 14.04.12
Età : 54
Località : PRATO

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  mais73 il Ven Set 20, 2019 3:55 am

che dire... grazie per la spiegazione/procedimento... già nn dover aprire in duei il motore mi permette di dire "ecco un lavoretto da domeniche invernali piovose".
grazie a tutti. ci proverò

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  leoneant il Lun Set 30, 2019 4:37 pm

mais73 ha scritto:
Il mio tayakana quest'anno soffre di vecchiaia, ho cambiato candela, membrane, filtro benza, smontato carburatore e pulito tutto... ma è sempre incarburabileal punto di decespugliare 30 mquadri in agonia, lo alzi si alza il minimo, lo appoggi si spegne... lo alzi è scarburato... lo appoggi accellera da solo...

la sentenza del meccanico é potrebbe essere uno dei due Paraolio che trafila aria... meglio di così non andrà mai. 150 euro più materiale per metterlo a posto senza garanzia di riuscita. senza garanzia di riuscita... mah

Sono perfettamente d'accordo con la diagnosi fatta dal "meccanico". Anch'io ho avuto sul decespugliatore un problema che presentava i gli stessi sintomi da te descritti, ed infatti il problema era un perdita dalla guarnizione di accoppiamento dei due semicarter...

Un motore a due tempi funziona bene solo se l'ingresso di aria avviene nel collettore di aspirazione del carburatore: altra aria non ne deve entrare.

marcoo ha scritto:
Per essere sicuro che non ci sia perdite , dovresti fare la prova tenuta ma ci vuole un pò di attrezzatura  con i paraoli montati si  tappa luce di scarico e di aspirazione e dalla candela forata  con un manometro da carburatori si mette in pressione circa un bar  ...controllando che non perda pressione.... Cmq gli cambi se sono vecchi vanno sempre  sostituiti.

Io ho fatto una prova di pressione utilizzando un kit manometro di test per carburatori, che volendo si riesce a reperire sul mercato a poco prezzo; consta di una pompetta e di un manometro.
Allora, ho chiuso la luce di scarico con un "flangia" realizzata da me partendo da una piastrina in alluminio a cui ho praticato un foro e filettato un raccordo che andava collegato alla kit di prova. Ho avvitato la candela alla sua sede, e chiuso l'aspirazione con una guarnizione di carta piena.
Così ho potuto verificare se teneva la pressione...

my two cent

leoneant
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 01.12.12

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  mais73 il Mar Ott 01, 2019 4:28 am

grazie a tutti per le risposte. Il "test" di tenuta non credo riuscire a farlo per mancanza di attrezzi ma la sostituzione dei paraolio credo sia una sfida che posso anche giocarmi.. tanto... un dece nuovo mi servirà e rottamare questo senza "averci provato" non ha senso

lavoro invernale

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  mais73 il Dom Lug 12, 2020 8:32 am

Smontando il mio tayakana per i paraolio che "forse" trafilano aria (quindi incarburabile) sono arrivato al volano (da una parte) e dal supporto masse frizione (dall'altra). Non ho foto perché non ho pc e col cell ridimensionare le foto son ignorante. Devo comprare un estrattore probabilmente... ci sono varie misure da osservare? Un estrattore "generico" ed economico che vada bene per motoseghe e dece bevete idea di che prezzo si parla?
Grazie

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  nitro52 il Dom Lug 12, 2020 12:08 pm

Per i de ce non so , ma per le motoseghe il più delle volte basta togliere il dado del volano e con un bulino puntato nel buchino presente sul perno dare un colpetto di martello e il volano solitamente viene via , forse va bene anche per i dece.
Prova
Ciao nitro
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4804
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  mais73 il Dom Lug 12, 2020 4:59 pm

Proverò grazie... al max mi autocostruirò uno pseudo estrattore con 3 dadi, bulloni e saldatrice
Vi aggiornerò

mais73
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 28.12.10

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  nitro52 il Dom Lug 12, 2020 5:07 pm

Si, potrebbe essere un'idea
Ciao nitro
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4804
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

paraolio decespugliatore Empty Re: paraolio decespugliatore

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum