Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» miscela moytosega oleomac 240
Da pino morello Ieri alle 11:37 pm

» Microescavatori 5 qli
Da phantom Ieri alle 10:27 pm

» Tanaka TCS 2801 non lubrifica la catena
Da galero96 Ieri alle 8:35 pm

» Motozappa Bertolini 206 con motore Honda GX160
Da falcetto Ieri alle 4:26 pm

» regolazione puntine Dolmar 112
Da falcetto Ieri alle 3:52 pm

» ristrutturazione Carpi 761
Da fiatista87 Gio Dic 02, 2021 7:15 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 5:20 pm

» CARBURATORI WALBRO corretta regolazione
Da il mecc Gio Dic 02, 2021 3:51 pm

» avviamento elettrico ruggerini RD 901
Da belcanto Gio Dic 02, 2021 8:12 am

» Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144
Da ferrari-tractor Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» Membrana pompa olio Stihl 009 - 010 - 011
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:24 am

» Opem 145 AV
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:04 am

» Forno a legna per esterno in acciaio
Da sprevit Mer Dic 01, 2021 8:06 am

» ELETTROPOMPE
Da alexs73 Mer Dic 01, 2021 6:26 am

» Poulan 3600
Da hiller Mar Nov 30, 2021 8:05 pm

» Talpino Franco Morini
Da Alessandro c. Mar Nov 30, 2021 7:54 pm

» Motore IM350 che non parte.
Da Piozzo Mar Nov 30, 2021 7:12 pm

» Homelite 205 non arriva sufficiente benzina dopo lunga accelerata
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 4:04 pm

» Restauro BeBo saw
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 3:53 pm

» Biotrituratore WORTEX D 420L
Da BigMario Mar Nov 30, 2021 2:57 pm

» costruzione porta attrezzi per goldoni (super) special
Da belcanto Mar Nov 30, 2021 8:51 am

» Attacchi, adattatori, montaggio testine, problemi vari
Da luca31 Mar Nov 30, 2021 7:36 am

» *Elmetti di sicurezza
Da r-riga Lun Nov 29, 2021 8:16 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da belcanto Lun Nov 29, 2021 6:19 pm

» Husqvarna 350 non va in moto
Da falcetto Lun Nov 29, 2021 5:15 pm

» Lubrificazione barra catena motosega alpina p360 (GARDEN)
Da nitro52 Lun Nov 29, 2021 2:07 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da MAX68 Lun Nov 29, 2021 12:17 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da galero96 Lun Nov 29, 2021 12:00 pm

» POMPA IRRORATRICE A BATTERIA
Da ferrari-tractor Lun Nov 29, 2021 10:24 am

» Husqvarna 135 MarkII ricerca modello carburatore
Da eugenio.bonac Lun Nov 29, 2021 8:53 am

» Husqvarna 130 135 mark II service
Da luca31 Lun Nov 29, 2021 7:27 am

» consiglio motosega scoppio Greencut
Da triboletto Dom Nov 28, 2021 4:48 pm

» Carburazione motosega potatura cinese
Da mattogrillo Dom Nov 28, 2021 3:08 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da il mecc Sab Nov 27, 2021 11:03 pm

» Consiglio sulle ore di lavoro per l'acquisto di una motosega usata
Da Camaro71 Sab Nov 27, 2021 7:08 pm

» CUNEI
Da ferrari-tractor Sab Nov 27, 2021 4:43 pm

» motosega Blitz B 38 non parte
Da boscocastagno Sab Nov 27, 2021 2:52 pm

» Pioneer 1074
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:11 am

» Olio catena Comer 55
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:08 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22025 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Francesco Petrangeli

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 286174 messaggi in 14632 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 51 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 50 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

boscocastagno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap30%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 30% [ 158 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap35%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 35% [ 184 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap12%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 12% [ 64 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap2%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 2% [ 13 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap4%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 4% [ 20 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap5%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 5% [ 24 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap2%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 2% [ 11 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap9%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 9% [ 47 ]
Testina portafilo autocostruita  Vote_lcap1%Testina portafilo autocostruita  Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Testina portafilo autocostruita

+3
falcetto
ferrari-tractor
galero96
7 partecipanti

Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Testina portafilo autocostruita

Messaggio  galero96 Lun Mar 02, 2020 2:23 pm

Rieccomi con le autocostruzioni, credo che ormai mi attendiate anche con una certa premura (hihihi, ci credo!)

Oggi vi propongo una testina portafilo per decespugliatore totalmente autocostruita e naturalmente con materiali che tutti abbiamo o possiamo trovare. Io l'ho realizzata in legno ma chi ne ha la possibilità sarebbe meglio che la realizzasse in materiale plastico o acciaioso (maggiore resistenza ma anche peso). Premetto che per realizzarla si ha bisogno di un tornio (io ho il mio che ho autocostruito e se volete ve ne parlerò -anche relativi scalpelli autocostruiti-, fatemi sapere).

Detto ciò passo alla spiegazione: la testina si compone di quattro parti, sostanzialmente è una puleggia con due o quattro fori sulla parte inferiore.
Si parte portando a misura l'esterno del cilindro e poi si intesta da entrambi i lati, si inizia a scavare la gola che ospiterà il filo arrotolato e dovrà essere profonda una misura a vostra scelta pensando alla quantità di filo che dovrà ospitare. A questo punto bisogna aprire due fori (basta 1cm di profondità) nella gola appena scavata che guardino nel senso inverso prospetto alla rotazione (1); questi fori serviranno a bloccare un capo del filo mentre lo arrotolate, mi raccomando devono essere fatti diametralmente opposti. Ora bisogna aprire altri due o quattro fori su una parete della gola (2) in cui andrà infilato e bloccato il filo appena arrotolato (il numero dei fori dipende da quanto vorrete srotolare il filo man mano che si consuma).
Ora avete svolto tutti i passaggi preliminari e ricapitoliamo: si taglia il filo a metà per la lunghezza che desiderate per ogni parte ed infilate ogni metà tagliata in ciascuno dei due fori aperti nella gola, arrotolate il filo nel senso di rotazione ed una volta ottenuta la lunghezza desiderata del capo di filo che sporge bisogna infilarlo nel foro sulla parete della gola (3). Man mano che il filo si consumerà lo sfilerete dal foro in cui è inserito e porterete il capo nel foro posteriore (rispetto alla rotazione) per allungare il capo, tirate per serrarlo e far si che non ritorni in dietro; quando accelererete la forza centrifuga non permetterà al filo di rientrare in sede.
Un'altra cosa positiva è che il filo se trova un ostacolo non si spezza perché non trova un punto su cui sbatte ma ruota sul suo asse ma anche che avendo due punti di aggancio all'uscita saranno perfettamente della stessa lunghezza senza bisogno di tagliarli ulteriormente con spreco di filo. Per chi abbia del materiale più spesso (io l'ho riciclato da una rondella già tagliata) può far si che il filo non arrivi proprio alla fine della testina ma magari lasciare un po' di spessore in modo da proteggere il dado ed evitare che il filo tocchi a terra nel punto di uscita. Detto ciò spero di avervi fornito lo spunto per realizzarne una.
Vi lascio alle foto e vi saluto.

Testina portafilo autocostruita  Img_2046
Testina portafilo autocostruita  Img_2047
Testina portafilo autocostruita  Img_2048
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  ferrari-tractor Lun Mar 02, 2020 2:40 pm

apprezzo l'inventiva ma questo è un esempio da non seguire.
Primo perchè il legno non è un materiale omogeneo ed il rischio che si possa spezzare a causa di colpi o vibrazioni è tutt'altro che remoto.
Secondo perchè l'uscita del filo è nella parte inferiore, il che costringe il filo ad una brusca piega (punto in cui si trancerà il filo) e lo espone ad eccessivi attriti col terreno.

Una testina a filo costa qualche decina di euro (10-50), non fate accrocchi inutilmente pericolosi.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  galero96 Lun Mar 02, 2020 2:56 pm

concordo sull'utilizzo del materiale ed infatti consiglio di farlo in materiale plastico; questo potrebbe essere un esempio per chi intenda costruirne uno utilizzando il metodo di funzionamento.
per gli attriti col terreno, non credo che tu tagli l'erba tenendo la testina appoggiata; poi potrebbe essere una idea per chi fa tagli saltuari, non certo per un utilizzo regolare di svariate ore, come per tutte le cose.
ancora se prendi una testina di plastica a pochi euro non so se dura di più di questa (fatta magari in plastica) e se si spacca (causa materiale scrauso) fa male comunque.
apprezzo il tuo commento (se non altro per il tempo che hai impiegato a leggere) e chi leggerà lo tenga in seria considerazione.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  ferrari-tractor Lun Mar 02, 2020 3:25 pm

un'ottima testina a carica manuale è la pratica della Joans.
la versione in plastica costa poco più di 10 euro, quella in alluminio attorno ai 20. entrambe quasi eterne.
se ne è parlato più volte nell'argomento testine da taglio, sono particolarmente furbe perchè evitano curve brusche al filo e di conseguenza questo non si spezza (o si spezza molto meno che in altre)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  falcetto Lun Mar 02, 2020 4:16 pm

galero96 ha scritto:.. non credo che tu tagli l'erba tenendo la testina appoggiata
Non offenderti ma ti sfido a tenere costantemente in piano la testina a qualche centimetro da terra per evitare il contatto. Una semplice domanda: l'hai provata? Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7054
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  Roberto Volpi Lun Mar 02, 2020 4:46 pm

Galero..fa piacere vedere un ragazzo come te con tanta ingegnosità...
Però ricordiamoci che certi oggetti possono diventare pericolosi...e comunque sul piano pratico il tempo di lavoro...supera il costo.
D’altronde credo che sia nelle cantine e nei garage, quando piove, che nascono le grandi idee...fai bene a fare esperimenti..ma fai anche tanta attenzione.
Io da decenni uso le testine della Active...e quelle della Stihl...durano una vita e vanno discretamente bene...
Comunque ...meno uso il dece e più contento sono hahahahaaaa!!!hahahahaaaa!!!hahahahaaaa!!!

Roberto Volpi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 731
Data d'iscrizione : 24.06.17
Età : 60
Località : Sestri Levante

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  galero96 Lun Mar 02, 2020 5:18 pm

Dacché utilizzo il decespugliatore (poco) non ho mai toccato con la testina perché guardo sempre attentamente dove va a finire il filo e nelle operazioni di rifilatura tocca sempre l'estremità. Il mio tagliabordi l'ho costruito per far si che resti sempre in orizzontale la testina e non tocchi per terra, quando lo feci studiai molto attentamente questa parte e ne è valsa la pena.
Sì l'ho provata ma non per lungo tempo perché avevo da poco rifilato i bordi; ho fatto la prova per verificare il piano di rotazione orizzonale, poi ho provato a far toccare il filo sullo spigolo di un mattone per qualche secondo ed il filo ha resistito alla grande, poi ho provato sull'erba ma davvero per poco.
Grazie per le raccomandazioni sulla sicurezza, quando faccio gli accrocchi sono sempre molto accorto e le prove le faccio sempre in sicurezza finché non so che l'acrocchio va bene finché non lo provo o ne scovo un difetto visivo.
Questa non è la prima che faccio ma la seconda perché la prima ho dovuto scartarla a causa del foro centrale che appunto non era centrale Laughing. Il legno è senza difetti visibili, le vibrazioni sono davvero minime e se resisterà lo dirà solo il tempo.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2193
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  luca31 Mar Mar 03, 2020 7:36 am

Io invece ho sempre decespugliato appoggiando la testina sul terreno. Sono fatte apposta. Non avrebbe senso fare diversamente

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11428
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  Alessio510 Mar Mar 03, 2020 8:24 am

Si in effetti... anche io appoggio sempre la testina, e non sei sempre orizzontale... ok capo
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8893
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Prov. Como

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  belcanto Mar Mar 03, 2020 11:54 am

galero96 ha scritto: e se resisterà lo dirà solo il tempo.
E se prende una botta e non resiste?
Forse sarà bene valutare cosa può succedere.
Sulle testine in commercio è indicata la velocità massima d'uso.
La sicurezza è sopratutto essere consapevoli.
Non conosciamo le caratteristiche di questo pezzo di legno.

Bella da vedere,la testina,in casa farebbe bella figura.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2727
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  Roberto Volpi Mar Mar 03, 2020 12:12 pm

Il legno è materiale anisotropo, e questo è vantaggioso quando devi spaccarlo per metterlo nella stufa.
Meno vantaggioso se devi costruire meccanismi o parti di essi sottoposti a sollecitazioni. Sarebbe meglio usare materiale plastico o metallo tipo alluminio o sue leghe. 
Al di là della PURA SPERIMENTAZIONE sconsiglio a tutti di costruire in casa oggetti che sottoposti a veloci rotazioni , in caso di rottura, possono proiettare parti ad alta velocità verso l’operatore o altre persone.

Il sentiero dell’Inferno è lastricato di buone intenzioni...affraid

Roberto Volpi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 731
Data d'iscrizione : 24.06.17
Età : 60
Località : Sestri Levante

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  luca31 Mar Mar 03, 2020 2:32 pm

Roberto Volpi ha scritto:Il legno è materiale anisotropo...
questo post lo hai scritto solo per infilarci questo termine, ammettilo  hahahahaaaa!!! .

Valutiamo se chiudere questo argomento, le autocostruzioni devono avere uno scopo e una possibilità di utilizzo reale e in sicurezza.
A più tardi (per ora lo chiudo)

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11428
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  luca31 Mar Mar 03, 2020 7:56 pm

Confermo la chiusura del topic.
Autocostruzione da non utilizzare per cui non discutibile sul forum.

Ricordo che il punto 6 del regolamento vieta di pubblicare argomenti o post con contenuti o informazioni che possono recare pericolo nel seguirli.
Per cui ...attenzione.

Buona continuazione

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11428
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Testina portafilo autocostruita  Empty Re: Testina portafilo autocostruita

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.