Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» decespugliatore al massimo
Da belcanto Oggi alle 9:05 pm

» Alpina C25 che non va
Da nitro52 Oggi alle 8:24 pm

» problema compatibilità pistone
Da falcetto Oggi alle 6:48 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da lucky62 Oggi alle 5:08 pm

» Problemi di avviamento decespugliatore 43cc
Da Sacco Oggi alle 1:00 pm

» Active 6.5 brutale
Da IlFaco Oggi alle 9:32 am

» Alpina p 382s
Da Alessio510 Oggi alle 7:34 am

» carburatore decespugliatore Stihl FS80
Da FAST FREDDIE Ieri alle 10:00 pm

» Codice membrane ricambio Walbro WYL 58A 940
Da huginn Ieri alle 8:34 pm

» Info candele
Da remi71 Ieri alle 5:46 pm

» Carrubo malato
Da lucky62 Ieri alle 10:06 am

» MOTOPOTATORI E SISTEMI MULTIFUNZIONE
Da luca31 Ieri alle 9:58 am

» Avviamento Husqvarna 445
Da lucky62 Ieri alle 2:04 am

» Spazzaneve McCulloch PM85
Da falcetto Dom Lug 25, 2021 8:23 pm

» informazione mth 4000
Da gianluca.peruffo Dom Lug 25, 2021 5:05 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Bob Dom Lug 25, 2021 5:02 pm

» manutenzione decespugliatore CMI 30cc
Da nitro52 Dom Lug 25, 2021 4:02 pm

» Levetta stop Stihl MS 180
Da joe51 Dom Lug 25, 2021 8:42 am

» MOTORI 4 TEMPI A BENZINA
Da belcanto Sab Lug 24, 2021 1:48 pm

» Tendicatena sbagliato?
Da lucky62 Sab Lug 24, 2021 11:09 am

» DECESPUGLIATORI CINESI
Da luca31 Sab Lug 24, 2021 2:50 am

» Pompa olio grippata
Da nitro52 Ven Lug 23, 2021 10:13 pm

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da belcanto Ven Lug 23, 2021 2:03 pm

» Tipo di candela per motore Honda GCV 160
Da rappys Ven Lug 23, 2021 7:45 am

» TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2
Da Shondave Ven Lug 23, 2021 7:45 am

» TESTINE A FLAGELLI di vario genere
Da zio jimmy Gio Lug 22, 2021 11:11 pm

» Husqvarna 576XP
Da Ninjago Gio Lug 22, 2021 6:46 pm

» Elettrosega Black e Decker GK1640T come smontarla
Da lucky62 Mer Lug 21, 2021 8:48 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da falcetto Mer Lug 21, 2021 8:27 pm

» come applicare pasta nera...
Da nitro52 Mer Lug 21, 2021 8:49 am

» POTATORI elettrici e a batteria
Da marcoo Mar Lug 20, 2021 11:08 pm

» Montaggio Alpina Elettra 160
Da Exgiuseppe Mar Lug 20, 2021 10:04 pm

» Oleomac 233 smontaggio carter pistone
Da SuperUCCU Lun Lug 19, 2021 10:06 am

» * Motosega Dolmar CC
Da Cavallino Dom Lug 18, 2021 2:13 pm

» * Motosega d'epoca Homelite XL-12
Da Cavallino Dom Lug 18, 2021 2:07 pm

» motosega Echo CS2600... problema.
Da joe51 Sab Lug 17, 2021 5:29 pm

» foto di alcune membrane
Da nitro52 Sab Lug 17, 2021 11:44 am

» Motozappa M.A.B. Zanetti
Da galero96 Sab Lug 17, 2021 9:15 am

» cordicella avviamento Stihl MS270
Da giaro Ven Lug 16, 2021 9:02 am

» Stihl FS80: sostituzione bobina
Da falcetto Gio Lug 15, 2021 5:53 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21776 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Makaja

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 282538 messaggi in 14382 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 170 utenti online: 11 Registrati, 0 Nascosti e 159 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

belcanto, Charles2014, cuchel, Ducelier, fabio 57, ferrari-tractor, galero96, Mark Ingegno, nitro52, Nonno_sprint, Pippooooo

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 10:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

pacciamatura  Vote_lcap30%pacciamatura  Vote_rcap 30% [ 158 ]
pacciamatura  Vote_lcap35%pacciamatura  Vote_rcap 35% [ 184 ]
pacciamatura  Vote_lcap12%pacciamatura  Vote_rcap 12% [ 64 ]
pacciamatura  Vote_lcap2%pacciamatura  Vote_rcap 2% [ 13 ]
pacciamatura  Vote_lcap4%pacciamatura  Vote_rcap 4% [ 20 ]
pacciamatura  Vote_lcap5%pacciamatura  Vote_rcap 5% [ 24 ]
pacciamatura  Vote_lcap2%pacciamatura  Vote_rcap 2% [ 11 ]
pacciamatura  Vote_lcap9%pacciamatura  Vote_rcap 9% [ 47 ]
pacciamatura  Vote_lcap1%pacciamatura  Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


pacciamatura

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

pacciamatura  Empty pacciamatura

Messaggio  Al Mar Apr 12, 2011 11:34 pm

Ciao a tutti, è un po' che leggo il forum, ma questo è il mio primo messaggio. Io taglio legna a livelli non professionali (oltre che per casa mia, anche per lavoretti occasionali), ma qui ho trovato ugualmente molti consigli e nozioni interessanti ed utili.
Ho un dubbio che vorrei chiarire qui. La segatura, se sparsa sul terreno che ospiterà l'orto, è benefica o dannosa? A intuito direi che faccia bene, ma ho ricevuto pareri diversi e vorrei risolvere la questione.
Al
Al
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 12.04.11
Età : 44
Località : Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  Giacomo Mer Apr 13, 2011 9:40 am

Ciao Al e benvenuto.
Io nel mio orticello metto ogni anno un po' di segatura e di cenere. In primavera, prima della semina e della messa a dimora delle piante, vango la terra per arieggiarla; in contemporanea spargo un po' di segatura mista a cenere (non troppa altrimenti rischi di bruciare le radici) che mescolo con la terra.
Per le dosi vado ad occhio, o meglio a manciate, specie per la cenere.
La segatura ho notato è meglio se è bagnata ed un po' vecchia, così si disfa prima.
Buon lavoro.
Giacomo
Giacomo
Giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 27.04.09
Località : Anaunia

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  gian66 Mer Apr 13, 2011 7:03 pm

Al ha scritto:Ciao a tutti, è un po' che leggo il forum, ma questo è il mio primo messaggio. Io taglio legna a livelli non professionali (oltre che per casa mia, anche per lavoretti occasionali), ma qui ho trovato ugualmente molti consigli e nozioni interessanti ed utili.
Ho un dubbio che vorrei chiarire qui. La segatura, se sparsa sul terreno che ospiterà l'orto, è benefica o dannosa? A intuito direi che faccia bene, ma ho ricevuto pareri diversi e vorrei risolvere la questione.

io personalmente da sempre (cosa già tramendata dai miei vecchi) metto la cenere nell'orto e trovo che fa bene ed è un ottimo concime, a riguardo la segatura (che non ho mai usato nell'orto) io farei attenzione a quale tipo di segatura, non metterei per es. quella di castagno che è molto acida.
però è solo una mia considerazione e mi farebbe piacere sentire opinioni di chi ha provato ed è preparato sull' argomento.
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4150
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 54
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  Al Mer Apr 13, 2011 10:05 pm

Sì, sulla cenere non ci sono dubbi, anch'io per tutto l'anno ne spargo sul terreno che coltivo (ormai su quel pezzo ci sarà più cenere che terra Very Happy ).
Sulla segatura non mi ero mai posto il problema, perché taglio sempre in aperta campagna. Ultimamente però mi è capitato di sezionare un tronco di gelso che ha prodotto due carriole di segatura proprio davanti a casa. Stavo per buttarla sull'erba dell'aia, quando è sopraggiunta mia zia che mi ha suggerito di spargerla sulla terra lavorata e destinata all'orto, e così ho fatto. In seguito è intervenuto mio padre esprimendo forti dubbi. Altre persone interpellate non sono state in grado di darmi informazioni sicure perché non hanno mai avuto a che fare con un simile problema. Insomma, alla fine è diventato un affare di Stato pacciamatura  Icon_confused.
P.S.: grazie per il benvenuto e le risposte, conosco un po' il forum, c'è una bella atmosfera...
Al
Al
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 12.04.11
Età : 44
Località : Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  peppone Mer Apr 13, 2011 10:12 pm

innanzitutto ti ringrazio per il bel comlimento circa l'atmosfera sul forum: è la nostra carattersistica precipua il cercare di fornire informazioni ed acquisirne senza che trovino spazio personaggi da rissa da saloon.
venendo al discorso circa la segatura...la segatura può essere impiegata, nelle giuste quantità, sia in caso di arricchimento del terreno da lavorare che nel caso di pacciamatura. sono da prediligere i legnami poco acidi e parecchio asciutti: quindi niente alberi da frutto (castagni, fichi, ciliegi, meli, peri, peschi, susini, albicocchi etc) e niente alberi troppo ricchi di linfa zuccherina o resinosa (conifere in generale).
la segatura di gelso va benissimo.

******************************************************************************************************
pacciamatura  Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  cri393 Mer Apr 13, 2011 10:43 pm

mmmmh l'unico dubbio che mi viene è sulla decomposizione del materiale...che in teoria genera calore...non sarebbe meglio farla compostare e metterla nell'orto l'anno prossimo??io faccio così... Very Happy
cri393
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  garfield Mer Apr 13, 2011 10:45 pm

Anche a me spesso è venuta la stessa idea di spargere la segatura nell'orto.
Ma la domanda che mi sono sempre posto è questa:dato che la segatura proviene direttamente dal legno che sta a contatto con la catena della motosega durante il taglio, non è inquinata dall'olio?
Grazie!!!
garfield
garfield
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 06.01.11
Età : 31
Località : Capri (NA)

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  peppone Mer Apr 13, 2011 10:50 pm

cri393 ha scritto:mmmmh l'unico dubbio che mi viene è sulla decomposizione del materiale...che in teoria genera calore...non sarebbe meglio farla compostare e metterla nell'orto l'anno prossimo??io faccio così... Very Happy
per impiego di grosse quantità di segatura lo davo per sottinteso... Very Happy
per impiego di modeste quantità durante la prima fresatura (dicembre-gennaio) va benissimo anche fresca.

garfield ha scritto:Anche a me spesso è venuta la stessa idea di spargere la segatura nell'orto.
Ma la domanda che mi sono sempre posto è questa:dato che la segatura proviene direttamente dal legno che sta a contatto con la catena della motosega durante il taglio, non è inquinata dall'olio?
Grazie!!!
dipende da che olio catena usi...considera che i miei cani ad esempio l'olio catena lo leccano dalla pozzetta sotto la motosega e a volte addirittura dalla catena...se va bene a loro...buona camicia a tutti Very Happy

******************************************************************************************************
pacciamatura  Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  garfield Mer Apr 13, 2011 10:59 pm

Grazie della pronta risposta.
Quindi prendendo in considerazione i due oli che io uso: echo e oregon, la segatura dovrebbe andare bene?
Perchè dato che quando taglio l'ammucchio sempre in un angolo del giardino, adesso ne ho un cumulo di notevoli dimensioni e vorrei almeno compostarla come diceva anche cri393.
garfield
garfield
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 06.01.11
Età : 31
Località : Capri (NA)

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  arnaldo Mer Apr 13, 2011 11:25 pm

peppone ha scritto:dipende da che olio catena usi...considera che i miei cani ad esempio l'olio catena lo leccano dalla pozzetta sotto la motosega e a volte addirittura dalla catena...se va bene a loro...buona camicia a tutti Very Happy

Ecco perche poi si arrampicano sugli alberi i tuoi cani hahahahaaaa!!! hahahahaaaa!!!
A parte le battute, la segatura va bene usata sia per pacciamatura di alberi da frutto che nei solchi di passaggio fra i filarini dell'orto, in questo modo non vi cresce molta erba, oppure stesa durante l'inverno e poi fresata, anche se non si decompone subito rimane mescolata alla terra e in questo modo l'aiuta a rimanere piu morbida e a trattenere piu umidita.
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  peppone Mer Apr 13, 2011 11:34 pm

arnaldo ha scritto:

Ecco perche poi si arrampicano sugli alberi i tuoi cani hahahahaaaa!!! hahahahaaaa!!!
solo una dei miei cani si arrampica sugli alberi...ed è la stessa che beve il kerosene (giuro!!!) e mangia l'alluminio (idem!!!). probabilmente non è un cane ma un marziano.
fine OT.
ritornando in argomento se si impiega olio catena biodegradabile il problema di emissione sostanze nocive nel terreno o nella composta non sussiste...

******************************************************************************************************
pacciamatura  Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13258
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 51
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  maxi Gio Apr 14, 2011 3:53 pm

[quote="arnaldo"]
peppone ha scritto:dipende da che olio catena usi...considera che i miei cani ad esempio l'olio catena lo leccano dalla pozzetta sotto la motosega e a volte addirittura dalla catena...se va bene a loro...buona camicia a tutti Very Happy

..................anche la mia peggy piace leccare la catena della motosega hahahahaaaa!!! hahahahaaaa!!!
maxi
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1484
Data d'iscrizione : 02.12.09
Località : umbria

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  iury1977 Gio Apr 14, 2011 5:48 pm

era solo il mio di cane che prediligeva il Vov??? scusate l'O.T.era tempo che volevo dirlo.. hahhhaaahaaaaaaaaaaa

io nei due mesi di luglio e agosto come pacciamatura uso un sottile strato di erba da giardino anche se temo sia particolarmente acida, vero? la segatura mi sembra un ottima idea, può rendere la terra più soffice.
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  gian66 Gio Apr 14, 2011 8:33 pm

iury1977 ha scritto:era solo il mio di cane che prediligeva il Vov??? scusate l'O.T.era tempo che volevo dirlo.. hahhhaaahaaaaaaaaaaa

io nei due mesi di luglio e agosto come pacciamatura uso un sottile strato di erba da giardino anche se temo sia particolarmente acida, vero? la segatura mi sembra un ottima idea, può rendere la terra più soffice.

io direi a tutti di fare una prova nel nostro orto, poi se ne riparla a fine stagione e cosi vedremo, ok??
attualmente sono dell' idea che l'erba sminuzzata e la cenere ben cosparsa sono il miglior concime per i ns. cari orti
gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4150
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 54
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty re

Messaggio  lopez Gio Apr 14, 2011 10:31 pm

la cenere compatta molto il terreno forse un po troppo...la segatura è l opposto ,bisogna valutare bene il propio terreno...io le metto nella compostiera assieme al cosiddetto umido e mi danno buoni risultati sia nell orto ke in serra

lopez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  iury1977 Ven Apr 15, 2011 10:04 am

gian66 ha scritto:io direi a tutti di fare una prova nel nostro orto, poi se ne riparla a fine stagione e cosi vedremo, ok??
attualmente sono dell' idea che l'erba sminuzzata e la cenere ben cosparsa sono il miglior concime per i ns. cari orti

sarebbe bello riuscire a fare una comparazione dei risultati a fine stagione, ma temo che le variabili siano veramente molte e difficili da comparare (quasi come i preventivi delle assicurazioni per capirci) Very Happy . Intendo che senza un esame del terreno prima della concimazione non è molto corretto mettere cenere perchè uno a 2 o 200 km di distanza l'ha fatto, magari il Ph del mio terreno va già bene così o magari necessita di altro. Nonè una polemica gian66, lo dico solo perchè in un campo ho voluto fare le analisi prima di concimare ed il risultato è che a quel terreno molto acido, mancano potassio e magnesio, per il resto c'è un bello strato di azoto che però fa fatica a sciogliersi quindi serve un concime che lo aiuti a tornare in circolo. Sono ancora in attesa di sapere cosa potrebbe essere. Comunque a fine stagione un opinione dei propri orti sarebbe utile per verificare almeno malattie o parassiti...
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  gian66 Ven Apr 15, 2011 8:17 pm

iury1977 ha scritto:
gian66 ha scritto:io direi a tutti di fare una prova nel nostro orto, poi se ne riparla a fine stagione e cosi vedremo, ok??
attualmente sono dell' idea che l'erba sminuzzata e la cenere ben cosparsa sono il miglior concime per i ns. cari orti

sarebbe bello riuscire a fare una comparazione dei risultati a fine stagione, ma temo che le variabili siano veramente molte e difficili da comparare (quasi come i preventivi delle assicurazioni per capirci) Very Happy . Intendo che senza un esame del terreno prima della concimazione non è molto corretto mettere cenere perchè uno a 2 o 200 km di distanza l'ha fatto, magari il Ph del mio terreno va già bene così o magari necessita di altro. Nonè una polemica gian66, lo dico solo perchè in un campo ho voluto fare le analisi prima di concimare ed il risultato è che a quel terreno molto acido, mancano potassio e magnesio, per il resto c'è un bello strato di azoto che però fa fatica a sciogliersi quindi serve un concime che lo aiuti a tornare in circolo. Sono ancora in attesa di sapere cosa potrebbe essere. Comunque a fine stagione un opinione dei propri orti sarebbe utile per verificare almeno malattie o parassiti...

condivido con quanto sopra hai detto, conoscere il terreno è sicuramente cosa ottimale, bisogna essere esperti o rivolgersi a esperti, so che la tua non è una polemica, la mia sfrase era solo per portare avanti l'argomento e sentire vari pareri.

gian66
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4150
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 54
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  Al Ven Apr 15, 2011 9:53 pm

peppone ha scritto:quindi niente alberi da frutto (castagni, fichi, ciliegi, meli, peri, peschi, susini, albicocchi etc) e niente alberi troppo ricchi di linfa zuccherina o resinosa (conifere in generale).

Tra gli alberi da frutto è compreso anche l'olivo, immagino.
Al
Al
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 12.04.11
Età : 44
Località : Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty paciamatura

Messaggio  arnaldo Ven Giu 03, 2011 4:55 pm

Come abbiamo gia parlato in un'altra sezione ( https://lamotosega.forumattivo.com/t1715p15-segatura-la-usate ) ci sono diversi modi per utilizzare la segatura, io la uso anche per paciamatura nell'orto.

pacciamatura  Immagi10
pacciamatura  Immagi11
pacciamatura  Immagi12

durante l'estate evita la crescita di erbe infestanti nei passaggi, evita di rompere eventuali teli camminandoci sopra e in autunno quando si tolgono i teli la segatura rimane a marcire, quindi concimare la terra.
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  iury1977 Ven Giu 03, 2011 4:59 pm

Scusa arnaldo, ma quindi tu posi la segatura sopra il telo per pacciamatura???
dove c'è il telo già non dovrebbe crescere, o in quel caso la usi come hai detto per non rischiare di rovinare il telo? ?????
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  arnaldo Ven Giu 03, 2011 5:51 pm

iury1977 ha scritto:Scusa arnaldo, ma quindi tu posi la segatura sopra il telo per pacciamatura???
dove c'è il telo già non dovrebbe crescere, o in quel caso la usi come hai detto per non rischiare di rovinare il telo? ?????

Solitamente il telo lo si ferma con della terra, sopra ci metto della segatura per non farvi crescere erba e per non rovinare ulteriormente il telo.
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  coglians79 Ven Giu 03, 2011 8:04 pm

Approfitto per una domandina...
Ma per pacciamare va bene anche la segatura senza telo? io ogni anno intraprendo una tremenda lotta contro le infestanti e vorrei provare a pacciamare in modo "naturale", senza i teli di plastica...
coglians79
coglians79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 42
Località : Paluzza, Carnia

http://www.flickr.com/photos/43126698@N02/

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  arnaldo Sab Giu 04, 2011 9:51 am

coglians79 ha scritto:Approfitto per una domandina...
Ma per pacciamare va bene anche la segatura senza telo? io ogni anno intraprendo una tremenda lotta contro le infestanti e vorrei provare a pacciamare in modo "naturale", senza i teli di plastica...
Certo, va bene anche senza telo, si può utilizzare segatura, corteccia o anche cippato, tutto in base a cosa si voglia paciamare.
Io utilizzo il telo per praticità, non fa crescere infestanti e tiene umida la terra impedendo l'evaporazione dell'acqua. Nell'orto si ha un tipo di esigenza, piantine piccole e frequenti, in giardinaggio ci sono altre situazioni, diversa tipologia di piante e non meno importante il fattore estetico. In commercio si trovano addirittura dei cippati colorati, oppure spesso si vede utilizzare le palline di argilla espansa o addiritura la pomice.
L'unico problema che mi da la segatura sta nella sua poca stabilità, se piove forte tende a slavarsi, e se è troppo asciutta il vento la fa volare, questo accade più facilmente appena stesa, poi dopo un po che ci piove sopra e ci si cammina si compatta e rimane più ferma.
Il vantaggio della segatura è che chi fa legna ne ha in abbondanza, questo è un modo per riutilizzarla senza spese di smaltimento e reinserendola nel ciclo biologico da cui l'abbiamo "prelevata".
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 54
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  Robinia Sab Giu 04, 2011 5:36 pm

io come paciamatura naturale uso lo sfalcio dell'erba ch tanto ne ho in abbondanza;per quanto riguarda i teli in plastica li uso in azienda per i pomodori e le le manzande,volendo anche per le zucchine,è vero non sono naturali,però la maggior parte delle volte riesco a recuperarli....è vero la segatura per noi che trattiamo tanto con la legna sarebbe oro,io però la uso come lettiera per i conigli o i pulcini Very Happy
Robinia
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 44
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty truciolato

Messaggio  loker Mar Gen 24, 2012 4:18 pm

Salve vorrei sapere come operare con gli scarti del mio trituratore che anche se elettrico macina rami fino a circa 3 cm di diametro.
Io solitamente spargo i trucioli sotto gli alberi da frutto.
Vorrei sapere se faccio bene o ci sono delle controindicazioni. Lo posso fare tutto l'anno o solo in determinate stagioni?
Non ho il camino quindi non mi interessa bruciarli. Se li metto nella compostiera mi pare che impieghino troppo tempo a decomporsi visto il loro volume.
Avete altri suggerimenti su come utilizzare questi scarti?
Possono essere impiegati nell'orto? e come?
loker
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 588
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 42
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

pacciamatura  Empty Re: pacciamatura

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.