Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti commentati
» Husqvarna 550XP possibile grippaggio, motivo?
Da belcanto Oggi alle 2:20 pm

» CATENE NORMALI
Da galero96 Oggi alle 1:19 pm

» Albero motore storto
Da nitro52 Oggi alle 11:57 am

» OLIVO
Da Venerdì Oggi alle 9:51 am

» Silenziosità motosega
Da entoni Oggi alle 9:36 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da eugenio.bonac Oggi alle 8:25 am

» Decespugliatore Husqvarna 225 L: dove è la pompa manuale per l'avviamento?
Da giovanni Ieri alle 11:03 pm

» TESTINE A FILO e fili di vario genere
Da galero96 Ieri alle 8:31 pm

» Consiglio motosega da "polvere"
Da matgreen Ieri alle 7:13 pm

» Disboscare e ripulire boschetto con roveto
Da iw4blg Ieri alle 7:03 pm

» Motosega landoni
Da Ramon72 Ieri alle 6:43 pm

» Landoni L75
Da Etto Ieri alle 6:11 pm

» Poulan 3600 apparato di taglio nuovo
Da Caneso Ieri alle 6:10 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da simmy106 Ieri alle 5:19 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da pw31 Ieri alle 5:12 pm

» Cilindro per Stihl MS271C 44,7 mm
Da falcetto Ieri alle 5:01 pm

» sfiato serbatoio miscela zenoah g2500
Da nitro52 Ieri alle 4:36 pm

» Stihl 036 o 039
Da falcetto Ieri alle 4:21 pm

» Acquisto Husqvarna 340
Da falcetto Ieri alle 4:15 pm

» Avviamento dopo lungo periodo di fermo
Da Pie.C Ieri alle 2:55 pm

» stufe, caminetti ecc
Da galero96 Dom Nov 22, 2020 8:55 pm

» Restauro Dolmar CA 113
Da hiller Dom Nov 22, 2020 7:31 pm

» * DOLMAR PS 420 SC
Da nonno sport Dom Nov 22, 2020 6:47 pm

» Riparazione motozappa BMW G90 HP9
Da ferrari-tractor Dom Nov 22, 2020 6:07 pm

» stihl ms 261 esplosi
Da luca31 Dom Nov 22, 2020 1:38 pm

» stihl ms 240 esplosi
Da luca31 Dom Nov 22, 2020 1:34 pm

» parere carburazione Stihl MS230
Da galero96 Sab Nov 21, 2020 8:40 pm

» Discensore Kong evo plus
Da Pie.C Sab Nov 21, 2020 6:05 pm

» husqvarna 550 xp esplosi
Da luca31 Sab Nov 21, 2020 2:29 pm

» oleomac 962 esplosi
Da luca31 Sab Nov 21, 2020 1:30 pm

» oleomac 951 esplosi
Da luca31 Sab Nov 21, 2020 1:29 pm

» oleomac 200 300 400 900 series esplosi
Da luca31 Sab Nov 21, 2020 11:16 am

» Husqvarna 555 non accelera e si spegne.
Da il mecc Sab Nov 21, 2020 9:21 am

» GENERATORI DI CORRENTE
Da Mike1 Ven Nov 20, 2020 10:42 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da maxfinale Ven Nov 20, 2020 9:22 pm

» Cesti, cestini, gerle...
Da belcanto Ven Nov 20, 2020 8:28 pm

» motosega Blitz
Da nitro52 Ven Nov 20, 2020 5:55 pm

» Consiglio acquisto motosega per 50/60 quintali anno
Da luca31 Ven Nov 20, 2020 5:16 pm

» acacia (robinia)
Da falcetto Ven Nov 20, 2020 4:58 pm

» Freno catena motosega efco 140s
Da falcetto Ven Nov 20, 2020 4:30 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 20956 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Carrarin

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 268489 messaggi in 13554 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 237 utenti online: 10 Registrati, 1 Nascosto e 226 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

boscocastagno, Camaro71, Carrarin, Ducelier, Etto, luca31, marcoo, matgreen, mercuzio, paolo69

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap30%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 30% [ 158 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap35%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 35% [ 184 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap12%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 12% [ 64 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap2%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 2% [ 13 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap4%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 4% [ 20 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap5%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 5% [ 24 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap2%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 2% [ 11 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap9%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 9% [ 47 ]
ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_lcap1%ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Pagina 23 di 23 Precedente  1 ... 13 ... 21, 22, 23

Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  Venerdì il Sab Nov 21, 2020 6:54 pm

Cioè il frantoio compra l'olio a più del singolo privato?
Comunque prezzi inimmaginabili al sud.
A quei prezzi andrebbe bene pure raccoglierle a mano.
È pur vero che l'estensione degli uliveti che c'è al sud Italia, al netto dei tantissimi che sono abbandonati, crea una sovrabbondanza di produzione.

Venerdì
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.07.20

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  fabbro il Sab Nov 21, 2020 7:17 pm

no, io ti ho indicato i prezzi di vendita dell'olio al dettaglio, non di acquisto all'ingrosso e comunque i frantoi non comprano olio, al massimo lo ricevono come molenda (se non vuoi pagare la frangitura in denaro) e poi hanno il loro.
qui 9 frantoi e mezzo su 10, hanno fatto l'impianto di molitura perché in primis serviva a loro, avendo migliaia di piante di prorpietá.
Quei frantoi che non hanno olivi o comprano olio esterno, lo comprano da voi (e lo rivendono al prezzo nostro)...  sono quelli che prima ho definito "commercianti" (tra virgolette appunto).

fabbro
UTENTE BANNATO

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 12.09.20

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  pw31 il Sab Nov 21, 2020 8:00 pm

@fabbro, fino a qualche anno fa, si vendeva tranquillamente sotto i 3e al kg....extravergine non oliaccio!

qui si vende a kg da sempre, perchè è piu facile pesare che misurare i litri....e il kg come quantità di prodotto è maggiore del litro,se cercate "quotazione olio" sulla ricerca, trovate il listino coi prezzi all'ingrosso (ovvero quanto pagano a chi produce) e vi fate un idea di quanto si ricava dall'olio quaggiù...
se si piazzasse a 10-14-16, che a voi sembra poco....qui saremmo tutti col maserati...

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  pw31 il Sab Nov 21, 2020 8:07 pm

Venerdì ha scritto: È pur vero che l'estensione degli uliveti che c'è al sud Italia, al netto dei tantissimi che sono abbandonati, crea una sovrabbondanza di produzione.
C'è talmente tanta sovrapproduzione, che ogni tanto guardando programmi di inchiesta giornalistica come Report o i TG fanno servizi e inchieste su navi piene di olio che arrivano da mezzo mondo...

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  Venerdì il Sab Nov 21, 2020 8:29 pm

Non intendevo sovrapproduzione per il mercato nazionale o mondiale intendevo per il mercato locale quindi anche il prezzo al dettaglio ne risente. La possibilità di acquistare olio dall'estero extravergine a 3 euro scarsi al kg non può che provocare queste distorsioni che rendono non conveniente la raccolta per produzione di olio di qualità.
Tuttavia così è, se li abbandoni è probabile che si brucino, se poi vedi la produzione ti pare male e se hai forza e capacità in proprio le raccogli comunque anche per recuperare le spese del mantenimento.
Poi c'è anche il lampante raccolto per caduta spontanea che va in raffineria (ma che spesso si mangia pure) o si usa per tagliare altro olio ma che ai prezzi attuali all'ingrosso molti nemmeno raccolgono.


Venerdì
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.07.20

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  fabbro il Sab Nov 21, 2020 8:38 pm

@pw31
qui si vende a litro perché si vende al dettaglio, quindi in bottiglie o lattine.
non so di preciso da dove scrivi ma perdonami, sopprattutto in passato c'era una differenza di usanze e modalitá tra qui e la bassitalia... qui le olive si sono sempre raccolte, giú si aspettava che cadessero con stramaturitá del prodotto e relativa aciditá alle stelle.
I vostri oli, per quanto extravergini, quindi estratti con procedimenti meccanici, non hanno mai avuto una storia di qualitá, ad eccezione di alcune realtá di nicchia.
Qui gli olivi li abbiamo su terreni sassosi e scomodi, sempre raccolti a maturazione corretta e con produzioni molto basse, se sei bravo riesci ad ottenere 20kg/pianta di media in annate rappresentative e non eccezionali.
Ora le cose sono abbastanza cambiate, avete anche voi oli di qualitá discreta ma principalmente perché ormai ci sono migliaia di ettari a perdita d'occhio di superintensivi che essendo raccolti a macchina vengono raccolti al momento giusto, macinati immediatamente e subito messi sotto azoto (un commercializzatore di oli qui della zona ne ha impiantati oltre 400Ha 2 o 3 anni fa in Puglia).
Comprendi che tutto questo porta a necessarie differenze...

fabbro
UTENTE BANNATO

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 12.09.20

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  pw31 il Sab Nov 21, 2020 9:27 pm

@fabbro, dalla sicilia, e i nostri oli per conoscenza diretta sono sempre stati extravergini. Mai sentito di olive che si aspetta caschino da sole (la raccolta dovrebbe durare dai primi giorni di ottobre ad aprile inoltrato facendo così, e poi si dovrebbero raccogliere una per una da terra? oppure avere ettari ed ettari di teli in postazione fissa?).
Qui si inizia la raccolta a fine settembre con olive ancora verdi,altro che marce.

In merito ai tipi di terreni, come penso saprai, qui abbiamo tutto tranne che pianure, quel poco che vi sono, essendo sostanzialmente vicino ai fiumi, sono coltivate a frutteti o agrumeti,in piu abbiamo una cosa che a voi manca:la siccità
Oliveti superintensivi mai visti (e preferirei continuare a non vederne), l'oliveto tradizionale o al piu il sesto 6x6 oltre che una fonte di reddito è anche un piacere alla vista e al paesaggio
Macchine automatiche per la raccolta mai viste neppure, qualcuno, al piu, aveva cominciato a usare i trattori con pinza oscillante, ma poi sono tutti tornati all'abbacchiatore, per cui altro che pacchia....
Non è assolutamente polemica la mia, voglio solo farvi conoscere la realtà.
Facciamo esattamente la vostra stessa fatica, ma in maniche corte, fino a qualche giorno fa qui sembrava estate

@venerdì, purtroppo le massicce importazioni portano questo calo dei prezzi...

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  fabbro il Sab Nov 21, 2020 9:50 pm

ah ok, pensavo scrivessi dalla Puglia, che rappresenta la regione che da sola possiede quasi la metá dell'intero "patrimonio olivicolo" nazionale.
Per la Sicilia mi fido di quanto riporti, non ho alcun motivo di dubitare.
Quello che ti scrivo io lo ho studiato sui libri, di industrie agrarie per lo piú (sono un perito agrario, diplomato nel '95 e che poi ha fatto libera professione per 18 anni... ma ringraziando il cielo da 2 anni faccio altro!) e mi riferisco a quello che succedeva storicamente, parliamo degli anni '50-'60-70'.
Nemmeno la mia é polemica, ci mancherebbe e ti stupirá sapere che da qualche anno, anche qui da noi si raccoglie in maniche corte... e la cosa (pur essendo io un amante del caldo) non é affatto positiva ma molto preoccupante.
Su discorso superintesivo vs tradizionale saremmo davvero OT e sarebbe un discorso davvero molto lungo ed articolato... ricorda sempre peró che il piacere alla vista ed al paesaggio tu la ottieni solo mediante una finzione, una grande e continua forzatura per la pianta che sia chiama potatura in quanto l'olivo, naturalmente, é una pianta arborea a portamento cespuglioso che non somiglierebbe neppure lontanamente a quella che sei abituato a guardare e considerare tale.
Con i prezzi di vendita e le quantitá che abbiamo qui, rapportate ai costi delle lavorazioni in campo e mantenimento degli impianti, ti garantisco che nessuno di quelli che fa questo per mestiere (mestiere vero, no i "commercianti") "gira con il Maserati", anzi!
Quindi non riesco realmente a comprendere come riuscite voi, proprio perché credo alle vostre fatiche e sacrifici! al di lá di un oliveto ad uso e consumo famigliare a, non dico andarci pari ma a non rimetterci.
Io con quei prezzi che mi hai detto tu... oltre a 90-100 piante "per casa", le restanti le avrei realmente segate e trasformate in legna.

fabbro
UTENTE BANNATO

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 12.09.20

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  pw31 il Sab Nov 21, 2020 10:13 pm

fabbro ha scritto:
Io con quei prezzi che mi hai detto tu... oltre a 90-100 piante "per casa", le restanti le avrei realmente segate e trasformate in legna.

In una regione siccitosa, perlopiu collinosa/montagnosa, non disponendo di acqua per tuo conto o dai consorzi di bonifica, le strade sono due: o oliveto o abbandonati.
i seminativi devono essere per forza di cose terreni "comodi" perchè la mietitrbbia vuole spazio di manovra e assenza di massi affiorati, quindi non tutti i terreni sono adatti, il prezzo del grano poi si sa qual è..; una volta c'erano pure i grandi mandorleti, che grazie alle massicce importazioni estere e ai prezzi letteralmente da fame delle mandorle sono finiti per essere estirpati quasi completamente ed essere rimpiazzati da abbandono/pascoli o nei migliori dei casi oliveti.
Qui per parte mia chiudo il monumentale OT, sperando nella clemenza dei moderatori Smile
Saluti

Ps:mi piacerebbe un video del nuovo abbacchiatore campagnola...in rete non trovo nulla e dal vivo ancora non visti...


Ultima modifica di pw31 il Sab Nov 21, 2020 10:21 pm, modificato 2 volte

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  marcoo il Sab Nov 21, 2020 10:19 pm

quest anno sono passato al nuovo modello icarus. La velocità di raccolta è sicuramente migliore però non concordo sul fatto che sia mettamente migliore. Ti spiego meglio, l'alice defoglia molto meno e non spara molto le olive quindi hai anche il vantaggio che non serve avere teli esageratamente grandi. Sto lavorando con entrambi gli abbacchiatori contemporaneamente e si nota che sulle reti molte piú foglie e rametti dove il raccolto è stato fatto con icarus. Almeno questa è la mia impressione dopo 20giorni di raccolto[/quote]

Ciao il nuovo Icarus lavora con  il movimento   del Carbon Evo, e  credo che in Campagnola per fare "meglio" abbiano allargato il campo di movimento rastrelli , infatti apre da 185 a 500 mm, il Carbon da 250 a 500 mm , il Twigo da 270 a 400 mm è qui la differenza, più si apre  piu si raccoglie ma si fa anche più danni alla pianta sopratutto alle pianti con olive tenaci dove bisogna insistere di più..... Il Carbon ha i trebbi in carbonio lunghi 32 cm  con ammortizzatori in plastica ( che rubano qualche cm di penetrazione ma salvaguardano i trebbi evitano rotture, L Icarus  ha i trebbi di 27 cm senza ammortizzatori in plastica , qui è più facile rompere le bacchette in carbonio  (trebbi), Con il Twigo  trebbi lunghi 30 cm , in 40 ql circa di  raccolta non ho spezzato nessuna bacchetta, il difficile è trovare il compromesso che  ci permetta di raccogliere velocemente e fare meno danni possibili alla pianta.

Per quanto riguarda  il prezzo del extravergine Toscano si vende da 13 a  16 euro al litro.
marcoo
marcoo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 14.04.12
Età : 54
Località : PRATO

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  pw31 il Sab Nov 21, 2020 10:33 pm

strano non si riesca a vedere un video di questo icarus...

dellAlice mi è sempre piaciuto il fatto che i pettini in plastica(non so il materiale preciso) sono produttivi,duraturi, ma flessibili: ci raccogliamo fino all'ultima oliva vicino i tronchi, essendo sicuro che anche un movimento maldestro che faccia toccare il legno piu del dovuto, sarà ammortizzato dalla loro flessibilità, che fa si che ne la macchina in se, ne i pettini riportino danni o rotture. Penso che con le bacchette rigide tutto questo non si possa fare, se non rompendo bacchette su bacchette...
In centinaia e centinaia di q.li di olive si è rotta solo una bacchetta in quattro-cinque stagioni, e solo perchè causa stanchezza il pettine ando ad acchiappare un ramo restandovi impigliata per alcuni secondi.
Anche il rumore della macchina, parlo per me, è meno fastidioso rispetto a quello "sbatacchio" continuo delle bacchette rigide

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  marcoo il Sab Nov 21, 2020 10:47 pm

Noi raccogliamo,  e ogni giorno si frange, gli olivi sono monocultivar moraioli , piante  secolari molte rifatte dall'ultima gelata del 1985  l'olio che viene fuori è fantastico , scegliere un frantoio che sappiano lavorare , che abbiano  passione , che mettino il massimo nella pulizia e igene ,con i nuovi frantoi  se ci sappiamo fare  esce bontà e qualita , se entrate in un frantoio e sentite quella " vampata di forte di rancido" bonk!bonk! , scappate subito il frantoio non  fa per voi .... fate più chilometri ma trovate  quello giusto , fate più frangiture ne guadagnerete  in qualità, evitate i vecchi frantoi a ruote in pietra e presse su dischi , non sono paragonobali ai nuovi.
Gli impianti intensivi lasciamogli alla Spagna, se volete alzare la qualita del vostro olio e quindi il prezzo del prodotto rispettate le piante, rispettate il suolo, con la  conoscenza e la passione si fa un buon prodotto , leggetevi un libro serio Olivicoltura di Alessandro Morettini è del 1950 c'è scritto tutto sugli olivi aveva già capito 70 anni fa come si doveva fare , riscopriamo  queste cose , potiamo bene le piante, raccogliamo  bene , scegliamo un buon frantoio  e portate l olive il prima possibile a frangere , vedrete la differnza. ok capo
marcoo
marcoo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 14.04.12
Età : 54
Località : PRATO

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  Venerdì il Dom Nov 22, 2020 9:56 am

Si deve considerare l'olivicoltura da reddito e l'olivicoltura che dovrebbe, come qualunque altra coltivazione, anche occuparsi della conservazione del suolo garantendo comunque redditi seppur bassi.
I suoli che possono essere votati al superintensivo in italia sono pochi e sottratti ad altre coltivazioni e comunque necessitano di attrezzature di alto costo. Gran parte della l'olivicoltura in italia non è meccanizzabile se non con gli abbacchiatori o scuotitori portatili. Si tratta di terreni marginali la cui unica alternativa è l'abbandono con tutti i problemi che ne derivano. Anche parte di questi terreni da cui ancora si produce olio risultano già ora sostanzialmente abbandonati in quanto non viene praticata nessuna operazione che non sia necessaria alla raccolta solitamente biennale. Quindi si procede sostanzialmente ad una sommaria pulizia in prossimità della stagione o all'uso di diserbanti senza alcuna operazione di gestione del suolo come la raccolta delle acque.
Se non si cambia prospettiva dalla sola produzione di reddito gli uliveti diventeranno legna da ardere come successo per gli agrumeti. Paradossalmente poi non è consentita neppure l'estirpazione (per piantare poi che cosa?) perché considerati da proteggere senza considerare che l'unico modo per preservare una coltura è che fornisca reddito.

Riguardo la mia esperienza posso dire che i soli abbacchiatori sono troppo lenti, l'uso di scuotitori a spalla e degli abbacchiatori elettrici per finire velocemente la pianta credo che consenta una raccolta più veloce.

Venerdì
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 04.07.20

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  fabbro il Dom Nov 22, 2020 11:21 am

Siamo già andati troppo ot nel caso vi interessi proseguire vi ho risposto nell'apposita sezione
https://lamotosega.forumattivo.com/t1769p1000-olivo#292777

fabbro
UTENTE BANNATO

Messaggi : 137
Data d'iscrizione : 12.09.20

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  francescovat il Dom Nov 22, 2020 8:00 pm

Tornando agli abbacchiatori, ho visto che Francescovat ha parlato del nuovo campagnola, ma sbaglio o è la risposta della casa italiana al Pellenc? Mi sembra lo stesso tipo di pettine e movimento o sbaglio?
Io comunque l'Alice non la cambio....[/quote]
Si, il tipo di pettine è molto simile al Pellenc, però prima che ci arrivasse campagnola avevo già visto abbacchiatori simili di altre marche, se non sbaglio ne fa uno anche Ama. Comunque prima di dire che non cambieresti Alice ti consiglio di provare il nuovo modello, arriva dove Alice non può e inoltre le fa cadere subito (quest anno che le olive sono molto dure dalle mie parti con Icarus si lavora quasi il doppio). L'unica pecca, come ho detto anche prima, che il nuovo modello defoglia di piú, spara le olive lontano e vorrei anche aggiungere che è molto piú rumoroso per il resto non c'è paragone.
francescovat
francescovat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 05.11.17
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  pw31 il Dom Nov 22, 2020 8:24 pm

francescovat ha scritto: arriva dove Alice non può  ...... vorrei anche aggiungere che è molto piú rumoroso per il resto non c'è paragone.
In che senso arriva dove non arriva Alice? Penetra forse meglio nel folto?
A volte capita di saltare la potatura un anno e sono dolori...lì il pettine flessibile aiuta molto
Come detto gia, con alice essendo i rebbi flessibili raccolgo anche vicino ai tronchi, o tra i rami un po piu duretti senza timore di rotture, col nuovo è possibile?

per il discorso rumore, quello del pellenc lo conosco bene...per questo presi alice oltre che per il tipo di pettine

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  francescovat Ieri alle 7:47 am


Si, con icarus, avendo i denti lunghi penetra meglio e scuote meglio. Anche se non sono flessibili come quelli dell'alice ancora non si è rotto nemmeno un dente dopo 20 giorni di lavoro continuo, sono molto resistenti. Vicino i rami piú grandi se sei bravo riesci ma con molta attenzione. Inoltre avento il pettine piú dritto ri raggiungono le cime con molta piú facilità


Ultima modifica di falcetto il Lun Nov 23, 2020 4:23 pm, modificato 1 volta (Motivo : Rimosso quote msg immediatamente precedente)
francescovat
francescovat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 05.11.17
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  pw31 Ieri alle 5:12 pm

Ok, grazie Francesco ora è piu chiaro. Per vederlo in azione dovrò aspettare il prossimo anno, qui con la raccolta in molti si va agli sgoccioli...quindi difficile che qualcuno lo compri adesso.

pw31
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 12.03.13

Torna in alto Andare in basso

ABBACCHIATORI E SCUOTITORI - Pagina 23 Empty Re: ABBACCHIATORI E SCUOTITORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 23 di 23 Precedente  1 ... 13 ... 21, 22, 23

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.