Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Carburatore
Da Andre andre Ieri alle 9:58 pm

» Echo SRM4000
Da galero96 Ieri alle 8:13 pm

» decespugliatore e rimessaggio mansarda
Da maxi Ieri alle 5:28 pm

» Stihl MS440
Da belcanto Ieri alle 8:39 am

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da cecc Lun Nov 28, 2022 11:59 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Lun Nov 28, 2022 11:37 am

» spandicompost o spanditerriccio manuale
Da mais73 Lun Nov 28, 2022 5:05 am

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Dom Nov 27, 2022 6:08 pm

» Rasaerba Honda-Castelgarden ( lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
Da erofilo Dom Nov 27, 2022 8:14 am

» che attrezzo é ??
Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

» Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

» Alpina A305 si spegne
Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

» COMPRESSORI
Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

» Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

» Maruyama MCV3100 carburatore stenta
Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

» consigli motosega da potatura oppure....?
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

» Cavo bobina tranciato
Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

» Rasaerba AMA NRT522
Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

» Bobina McCulloch Mac 740
Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

» Elettrosega: non lubrifica la catena
Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

» Passaggio a pro o semipro
Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

» Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

» homelite XL valvola di non ritorno
Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

» Avviamento tagliasiepe
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

» Motosega per taglio tronchi da un metro
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

» MC Culloch 600014B
Da Fast 34 Dom Nov 20, 2022 7:22 pm

» Mi presento.
Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

» Vite spanate
Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

» Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
Da hiller Dom Nov 20, 2022 8:24 am

» Info candele
Da Massimiliano1980 Sab Nov 19, 2022 9:25 pm

» Motosega budget 250 Euro
Da ferrari-tractor Sab Nov 19, 2022 6:55 pm

» lubrificazione barra oleomac 935df
Da MirkoT5 Sab Nov 19, 2022 8:15 am

» sostituzione marmitta catalitica con normale
Da jotull Sab Nov 19, 2022 12:50 am

» Oleomac 981
Da Maurizio81 Ven Nov 18, 2022 8:13 pm

» ELETTROPOMPE
Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:48 pm

» Uso/abuso funzione " Quote "
Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:42 pm

» Efco MTH 5600
Da ferrari-tractor Ven Nov 18, 2022 5:46 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22889 membri registrati
L'ultimo utente registrato è RDV81

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296201 messaggi in 15378 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 55 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 54 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

r-riga

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

abeti addossati e inclinati Vote_lcap30%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 30% [ 158 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap35%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 35% [ 184 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap12%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 12% [ 64 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap2%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 2% [ 13 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap4%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 4% [ 20 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap5%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 5% [ 24 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap2%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 2% [ 11 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap9%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 9% [ 47 ]
abeti addossati e inclinati Vote_lcap1%abeti addossati e inclinati Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


abeti addossati e inclinati

+9
fim
Mark Ingegno
luca.
Alessio510
ferrari-tractor
phantom
m150
Il Celtico
marzot
13 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Ven Apr 26, 2019 3:19 pm

Il ventaccio autunnale, nel mio piccolo bosco, ha causato anche questo:

https://i.servimg.com/u/f96/18/18/67/91/abe110.jpg
https://i.servimg.com/u/f96/18/18/67/91/abe210.jpg
https://i.servimg.com/u/f96/18/18/67/91/abe310.jpg

Appena il tempo si rimette al bello li voglio atterrare e fare legna per il caminetto.
Sto però valutando quale sia il procedimento migliore per non rimanerci sotto e avrei pensato di procedere così:
1- effettuare la tacca direzionale a tutti e 3
2- effettuare il taglio parziale di abbattimento a quello di destra senza causarne la caduta
3- effettuare lo stesso taglio su quello di sinistra per evitare lo sradicamento
4- effettuare il taglio di quello centrale fino a causare la contemporanea caduta dei 3 abeti.  Il tutto condito con tanta attenzione ai comportamenti delle piante durante il lavoro.
Voi esperti che ne dite?

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  Il Celtico Ven Apr 26, 2019 3:43 pm

Un bello shangai marzot... Direi che non hai pensato male. Tenterei, se possibile, di far cadere il centrale a 90 gradi rispetto agli altri due . Le foto non sono la realta', ma mi sembra sia piu' esterno agli altri 2. Hai la possibilita' di usare un verricello anche manuale e legarlo? C'e' spazio?
Mettili in sicurezza se puoi prima di iniziare con i tagli... ed evita le scosciature come sai.
Ovviamente prepara prima le vie di fuga.
Il Celtico.
Il Celtico
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1673
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  m150 Ven Apr 26, 2019 3:55 pm

Non ti val la pena di tagliare anche la quarta (quella su cui sono appoggiate)?
In foto abe310, se non vedo male, sembra che ce ne sia comunque una quinta che cresce già molto vicina...
m150
m150
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 29.10.18

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Ven Apr 26, 2019 7:48 pm

La quarta pianta non è effettivamente coinvolta se non qualche ramo in sommità mentre le tre in questione (sono piuttosto alte e non si vede) sembrano abbastanza incastrate tra loro e talmente inclinate da non poter essere indirizzate diversamentee se non con verricelli potenti e fune agganciata alta (io, su non ci vado!). Oltretutto non c'è la possibilità di un ancoraggio affidabile.

Aspetto osservazioni dai tanti utenti del forum che in materia la sanno lunga. Grazie

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  Il Celtico Ven Apr 26, 2019 8:00 pm

L'angolazione di 90 gradi suggerita per la seconda pianta, tornava utile per evitare eccessivo materiale intricato dopo la caduta. Se non e' fattibile, ne e' fattibile il verricello, non restano molte soluzioni. La procedura da te espressa per l'abbattimento e' ragionevole.
Occhi aperti, mai da solo, e buon lavoro. Altre idee sono ben accette.
Il Celtico.
Il Celtico
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1673
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Ven Apr 26, 2019 8:23 pm

Grazie del parere e ...del conforto! I consigli sono sempre utili, anche quando sono contrastanti, perchè aprono la mente e fanno vedere le cose da angolazioni diverse.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  phantom Ven Apr 26, 2019 9:28 pm

C'è la possibilità di ancorare un verricello alla base dei tronchi?

Di che diametri si tratta?

phantom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 02.05.17

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Sab Apr 27, 2019 7:58 am

Alle spalle della direzione di vista non esiste niente di solido a cui ancorarsi. La pianta più grossa alla base supera i 65 cm.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  phantom Sab Apr 27, 2019 6:32 pm

Non ho chiesto se hai disponibile un rinvio per un verricello.
Ho chiesto se c'è la possibilità di piazzare un verricello.

phantom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 02.05.17

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  ferrari-tractor Sab Apr 27, 2019 7:09 pm

dalle foto sembra che quello di destra stia sostenendo tutto il peso (infatto il tronco è inclinato)
occhio che quello scoscia appena starnutisci, fascialo bene con un tendi fascia bello robusto prima del taglio.

forse - e dico forse - quello centrale si potrebbe disincastrare prima di abbattere gli altri due, se lo liberi alla base puoi pensare di tirarlo con un tirfor o un mezzo motorizzato
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  Alessio510 Sab Apr 27, 2019 8:37 pm

Buona l'idea della caduta in tandem. Come detto, occhio al comportamento delle piante durante le fasi di taglio e ai rumori che producono... vista la qualità delle piante, come ha detto Ferrari,occhio alle scociature.....buon lavoro! se possibile, documenta il taglio!
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9256
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  phantom Dom Apr 28, 2019 7:25 am

A me quella del domino pare una mezza follia.
Sono piante che hanno già subito un trauma importante e dagli effetti potenzialmente incontrollabili.

Io taglierei alla base la pianta che appare più libera per poi trascinarla. A costo di rimetterci qualche metro in tronconi se necessario.

phantom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 02.05.17

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  luca. Dom Apr 28, 2019 8:03 am

marzot ha scritto:
1- effettuare la tacca direzionale a tutti e 3
2- effettuare il taglio parziale di abbattimento a quello di destra senza causarne la caduta
3- effettuare lo stesso taglio su quello di sinistra per evitare lo sradicamento
4- effettuare il taglio di quello centrale fino a causare la contemporanea caduta dei 3 abeti.
Io sono il meno esperto di tutti gli intervenuti, ma dico la mia più che altro per capire dove sbaglio:
personalmente sarei abbastanza "terrorizzato" al punto 2: come fai a valutare QUANTO "parziale" dev'essere il taglio? Per farlo dovresti per lo meno avere un'idea di quanto effettivamente gli altri due stanno spingendo su di lui; io non sarei in grado di fare questa valutazione, e anche se fosse evidente che forze ci sono in gioco, non saprei comunque con precisione quanto parzializzare il taglio di abbattimento. E questo mi genererebbe problemoni, perchè uno sbaglio in questa operazione diventa molto rischioso: se vai troppo avanti col taglio scoscia e vieni travolto da quelli dietro; se sei troppo prudente invece, quando passi al punto 4, non casca un bel nulla e la situazione diventa ancora più difficile e pericolosa da risolvere.
Mi sembra abbastanza pacifico, come già suggerito, che farle una a una aiutandosi con qualcosa che tira sarebbe la soluzione più sicura... il problema è che non ci sono punti di ancoraggio per un verricello o un Tirfor; chissà però che non sia possibile arrivarci con un mezzo meccanico (tipo un trattore, una ruspa, ecc.)?

Ribadisco che questa è la mia visione, non sto asserendo sia quella giusta, ma la dò comunque a Marzot come contributo, e chiedo ai più esperti di "confutarla" perchè un domani potrei trovarmi in qualcosa di analogo.

Luca
luca.
luca.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 245
Data d'iscrizione : 14.02.18
Età : 45
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  Mark Ingegno Dom Apr 28, 2019 12:19 pm

Dato che i due di sinistra paiono provenire dalla stessa ceppaia e quindi 'appartenere' alla stessa zolla di terreno sollevata, non potrebbe essere che abbattendo solo il terzo (di destra, previa legatura anti-scosciatura) si otterrebbe la caduta anche dei due 'gemelli' che gli si appoggiano?
Mark Ingegno
Mark Ingegno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 11.10.18
Località : Bologna

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Dom Apr 28, 2019 4:43 pm

A Mark ingegno:
Si, è vero ma è esattamente ciò che vorrei evitare, ossia causare il completo ribaltamento della ceppaia degli altri due.

A Luca : Le tue osservazioni sono assolutamente pertinenti ma non prevedo l'utilizzo di argani o mezzi meccanici per questioni economiche e logistiche. Rimane quindi in piedi la teoria della migliore prassi di abbattimento con motosega e cunei.
La sequenza di taglio che ho descritto è mirata all'indebolimento della resistenza al ribaltamento delle singole piante ed è ovviamente affidata interamente al "fiuto" durante il lavoro.

Scosciature: sempre potenzialmente pericolose ma, contrariamente ad altre essenze legnose, la fibrosità dell'abete le rende controllabili e, secondo me, non richiedono generalmente fasciature di sicurezza. Infatti, lo strappo prematuro della cerniera è avvertibile e comunque si risolve con una scheggiatura controllata e limitata.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  fim Lun Apr 29, 2019 12:57 pm

Di abeti piegati o schiantati causa il maltempo del primo novembre ne so qualcosa, purtroppo...

La situazione è delicata ma non impossibile anche se non hai la possibilità di avere trazione con cavi. Se hai un pochino di mestiere e prudenza lo puoi fare. La soluzione “domino” è da prendere in considerazione tagliando il terzo abete (quello che regge i due inclinati) facendo la tacca dalla parte frontale destra che si vede in foto e credo che di conseguenza gli altri due cadranno spontaneamente finendo di sradicarsi. Sarebbe da vedere dal vivo però...valutando quanta inclinazione hanno...Io questi non li toccherei con la motosega, lo vedo più pericoloso. Li lascerei andar giù così anche se il lavoro successivo sarà più fastidioso e di sicuro scomodo.

Non è facile ma gli abeti in genere sono meno imprevedibili di latifoglie e dalla tua puoi contare su una ottima via di fuga dalla parte opposta da dove sono inclinati.

Prudenza innanzitutto e magari non da solo.
fim
fim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Nordest

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  phantom Ven Mag 03, 2019 11:43 am

news????

phantom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 02.05.17

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Ven Mag 03, 2019 2:39 pm

Le previsioni del tempo prevedono una spanna di neve domenica per cui...Gli alberi andranno a cadere sul sentiero che dovrei liberare quanto prima perché utilizzato come ippovia. Aspetto quindi la stagione buona per poter effettuare tutto il lavoro in continuità. In ogni caso devo dare precedenza al recupero di altre piante schiantate a terra.
Con l'occasione ringrazio per  tutti i consigli ricevuti. Volevo ancora sottolineare che il mio intento è di evitare lo sradicamento.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  iury1977 Gio Mag 09, 2019 10:02 pm

Anche io non farei nessuna incisione sui due dietro. Tagliere i il primo facendo molta attenzione agli altri. Il fatto che abbiano sollevato la Ceppaloni rende il tutto ancora più complesso poiché le forze in gioco sembrano veramente molte. Portato a scoccare o no io lo fascerei ugualmente, se non altro è una cosa in meno di cui preoccuparsi. Dato che sono vicini ad un sentiero frequentato ti consiglio di non aspettare molto o quanto meno di segnalare il pericolo. Dici che dietro non disponibile di punti di ancoraggio, ma davanti? Eventualmente potresti lavorare insicurezza con rinvio e tir for stando nella posizione opposta al senso di caduta, ovviamente prima si deve fare tacca di direzione ed un accenno di taglio di abbattimento poi spegni la motosega e tiri. Puoi è molto difficile valutare senza conoscere il luogo e poter fare le dovute considerazioni dal vivo.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  phantom Mer Set 25, 2019 7:24 pm

@marzot
Hai fatto?

phantom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 261
Data d'iscrizione : 02.05.17

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Mer Set 25, 2019 8:26 pm

Non ancora, ma li guardo e riguardo quasi ogni giorno. In effetti sono incastrati in maniera stabile e non hanno dato segni di movimento. Sinora sono stato occupato a recuperare ed accatastare altro legname schiantato nelle vicinanze. Se il tempo regge e non vince il buonsenso di ricorrere all'aiuto dell'amico boscaiolo superattrezzato, conto di provarci nelle prossime settimane. Per ora ho acquistato una nuova barra da 45 cm per sostituire quella da 38 che monta la Makita. Non voglio dover girarci intorno per tagliare quello grosso per tenermi una facile via di fuga. Vi terrò informati e documentati...se non finisco sui giornali.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Sab Ott 05, 2019 7:07 pm

Fatto!

[url=%0Ahttps://servimg.com/view/18186791/51]abeti addossati e inclinati Alberi15[/url]

abeti addossati e inclinati Alberi16

abeti addossati e inclinati Alberi14

La tecnica è stata quella che ho descritto nelle mie iniziali intenzioni. L'albero centrale non si è mosso nemmeno dopo il taglio pressoché totale e ho dovuto effettuare un secondo taglio (da sotto) 50cm più in alto per sbloccarlo. La manovra è riuscita, la pianta si è staccata ma è rimasta appesa (!) come un pendolo a mezzo metro da terra.
Mi dispiace non aver fatto una foto ma ero tropo preso a tranquillizzare mia moglie agitata e con le mani nei capelli.
Altro non rimaneva che dare il colpo di grazia all'abete di destra affondando decisamente il parziale taglio iniziale (agendo da sotto perché protetto dagli altri alberi).
Tre secondi a manetta e le piante cono cadute simultaneamente con uno schianto fragoroso.

Considerazioni postume:
Forse è stato adrenalinico e personalmente appagante.
Probabilmente era più saggio affidarsi a professionisti più attrezzati.
Assolutamente da non imitare dai boscaioli della domenica (come me).

P.S. Mi scuso con lo staff se le immagini non sono nel formato richiesto, ma continuo a far confusione nella procedura di caricamento.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  m150 Dom Ott 06, 2019 8:55 am

Affidarsi a professionisti è sicuramente più saggio, ma se fai sempre fare ad altri come ti migliori?

Ti sei preso il tempo di studiartela per bene e l'hai fatto tenendo in conto la sicurezza.

Tutto è bene quel che finisce bene! ok capo gluglu

m150
m150
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 205
Data d'iscrizione : 29.10.18

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  giancarbon Lun Ott 07, 2019 8:37 pm

Con il senno di poi, visto che in ogni caso tutto è finito bene, quale ritieni sarebbe stato il modo migliore per affrontare il lavoro? Ipotizzando di avere a disposizione tutti gli attrezzi e l'aiuto possibile?
Onestamente la situazione non era facile, ma se ne hai tirato fuori esperienza faccelo sapere.

giancarbon
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 04.12.18
Località : Piemonte/Lombardia

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  marzot Mar Ott 08, 2019 8:44 pm

Eh...difficile dirlo. Io ho pensato a come agire con le risorse che avevo a disposizione. Soprattutto ad  evitare il completo sradicamento. Se avessi avuto a disposizione un trattore con verricello potente    avrei potuto procedere  in modo diverso  agganciando e tagliando un albero alla volta, ma forse sbaglio. In questi giorni sono occupato a recuperare il legname (per uso legna da ardere) e ad accatastarlo ed ho qualche problemino di sezionamento e movimentazione per evitare che qualche pezzo mi rotoli di sotto.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

abeti addossati e inclinati Empty Re: abeti addossati e inclinati

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.