Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» SOFFIATORI
Da Tito80 Oggi alle 10:27 am

» Oleomac 951
Da Alessio510 Oggi alle 7:40 am

» Regolazione Minimo decespugliatore Active 2.9L
Da galero96 Oggi alle 6:13 am

» RECUPERO MOTOSEGA
Da ZOT Oggi alle 5:21 am

» Motosega abattimento
Da Devis82 Ieri alle 9:18 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da belcanto Ieri alle 5:18 pm

» Hyundai ys25-12
Da Grego Ieri alle 4:08 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da Grego Ieri alle 12:00 pm

» Husqvarna 555 560 xp 562 xp
Da belcanto Ieri alle 10:39 am

» Nessuna scintilla dopo rimontaggio Stihl ms201tc
Da belcanto Ieri alle 10:31 am

» OLIO CATENA parte 2
Da Creed Lun Gen 17, 2022 9:56 pm

» Garden silver 40 (alpina)
Da nitro52 Lun Gen 17, 2022 8:19 pm

» Quanto serriamo i dadi di bloccaggio della barra?
Da falcetto Lun Gen 17, 2022 6:47 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Lun Gen 17, 2022 5:32 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Lun Gen 17, 2022 5:31 pm

» Eurogarden Tucano - sterzo
Da farecampagna Lun Gen 17, 2022 4:31 pm

» errore introduzione olio/carburante
Da Stepmeister Lun Gen 17, 2022 3:11 pm

» Garden silver 40 (Alpina)
Da galero96 Lun Gen 17, 2022 3:02 pm

» Nuovi prodotti a batteria STIHL per 2022
Da luca31 Lun Gen 17, 2022 9:09 am

» dove trovare un perno del 15mm con millerighe
Da vanni.carra Lun Gen 17, 2022 8:44 am

» Poulan 245A
Da ZOT Lun Gen 17, 2022 7:17 am

» Restauro BeBo saw
Da Alessio510 Lun Gen 17, 2022 7:04 am

» Nuova stihl ms 162
Da IlFaco Dom Gen 16, 2022 10:42 pm

» Poulan 3600
Da Poulanista Dom Gen 16, 2022 9:25 pm

» valutazione restauro McCulloch California 90 e MAC 333
Da luca31 Dom Gen 16, 2022 7:39 pm

» Problema aspirazione carburante sandrigarden sg 1225 cs
Da iacu Dom Gen 16, 2022 3:15 pm

» Atomizzatore Carpi problema bobina accensione?
Da mg72 Dom Gen 16, 2022 10:34 am

» Malattia dei frassini
Da ferrari-tractor Sab Gen 15, 2022 7:23 pm

» E questo COVID?
Da belcanto Sab Gen 15, 2022 10:23 am

» Nuovo sramatotre a batteria Stihl hta 135
Da maxb. Sab Gen 15, 2022 9:54 am

» Utilizzo motosega da potatura (TOP HANDLE) in sicurezza
Da luca31 Sab Gen 15, 2022 8:13 am

» consiglio decespugliatore cambio asta o dece nuovo?
Da steo92 Ven Gen 14, 2022 7:36 pm

» Idropulitrice scoppio si spegne
Da Jonny 1988 Ven Gen 14, 2022 5:04 pm

» Efco 125: problemi forse risolti ??!!
Da falcetto Ven Gen 14, 2022 4:29 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da luca94 Ven Gen 14, 2022 11:00 am

» Buongiorno, vorrei un consiglio sull'acquisto di una motosega
Da luca31 Ven Gen 14, 2022 9:07 am

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da 7x3 Gio Gen 13, 2022 9:22 pm

» Stihl 261 fatica a piena potenza e tutta barra
Da Francescojobu Gio Gen 13, 2022 9:07 pm

» Utilizzo dei contanti per i pagamenti
Da ferrari-tractor Gio Gen 13, 2022 7:50 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da belcanto Gio Gen 13, 2022 7:41 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22127 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Arnaldo 1957

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 287694 messaggi in 14741 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 247 utenti online: 4 Registrati, 1 Nascosto e 242 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

andrea abruzzo, andreabi86, eugenio.bonac, steo92

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap30%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 30% [ 158 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap35%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 35% [ 184 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap12%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 12% [ 64 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap2%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 2% [ 13 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap4%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 4% [ 20 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap5%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 5% [ 24 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap2%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 2% [ 11 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap9%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 9% [ 47 ]
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_lcap1%TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

+25
Shondave
fl4l
Oreste.Sorace
huginn
Charles2014
lucaxx
solaris55
nitro52
IlFaco
zio jimmy
FLEXMARCO
MAX68
galero96
riveraver
Phil-81
superez
ferrari-tractor
dragonfalcon
maxi
Venerdì
belcanto
caprioloinsalmì
Ghepardo
luca31
Salento76
29 partecipanti

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  nitro52 Gio Mag 20, 2021 12:29 pm

Haa ok grazie, la prossima volta proverò ok capo
Ciao nitro
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6257
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  galero96 Sab Mag 22, 2021 5:48 am

galero96 ha scritto:Acquistata in ferramenta per 5 euro come rimanenza, mi ha incuriosito ed una volta capito il funzionamento l'ho acquistata.
Ci sta dentro una montangna di filo da 3, circa 6 metri, ovvero 2 in più delle batti e vai tradizionali.
Abbastanza semplice da ricaricare, nessun pezzo che casca ed il fissaggio come una normale lama con l'appoggio su un disco di metallo fuso nella plastica; altezza di taglio 2cm.
Ancora non l'ho provata ma dà l'idea di essere molto solida, qualcuno la utilizza?


TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Img_2169
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Img_2170

L'ho provata ieri sull'efco 8460, 46cc e 2.5hp, trifoglio arrampicato su avena selvatica per un'altezza da terra di più di mezzo metro.
Alla prima accelerata è uscito automaticamente più di mezzo metro di filo, rimesso apposto poi ho lavorato una mezz'oretta ed ha rotto il filo un paio di volte che con la batti e vai sabart non accade.
Ho allungato il filo e lavorato bene per un altro po' ma alla terza rottura ed ennesimo allungamento non comandato ho perduto la pazienza ed ho montato la lama per rovi.
Superato questo spazio così ostico ho montato la batti e vai.
Forse l'erba troppo dura da tagliare unita alla potenza non fanno reggere gli incastri oppure le molle non fanno bene il proprio lavoro.
Peccato perché per quel che l'ho usata senza problemi va molto bene ed è comoda.
Se avete suggerimenti...
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  lucaxx Sab Mag 22, 2021 10:26 am

ho messo anche io il filo in acqua, senza notare particolari differenze.

ora provo col vino

lucaxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 21.06.11

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  belcanto Sab Mag 22, 2021 12:25 pm

galero96 ha scritto:
Alla prima accelerata è uscito automaticamente più di mezzo metro di filo, rimesso apposto poi ho lavorato una mezz'oretta ed ha rotto il filo un paio di volte...
Se era buona mica la regalavano. hahahahaaaa!!!
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2839
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  galero96 Sab Mag 22, 2021 12:29 pm

Non sempre è così... Comunque sembra una testina tutt'ora in produzione ma forse è adatta solo a piccole macchine.
Comunque potrei regalarla a qualcuno che ha un piccolo decespugliatore fischio
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  Charles2014 Dom Mag 23, 2021 9:39 pm

Ho fatto una prova con un giorno di ammollo di alcuni spezzoni di filo Joans 3.3 quadro e Shindaiwa Armorline 3 quadro (al primo utilizzo) per l'utilizzo di pratica in plastica per pulitura di pendio piuttosto inclinato con erba e diversi ricacci. Dopo il giorno di ammollo il filo Joans non presentava differenze di "morbidezza", mentre il Shindaiwa era molto più morbido. Ho cominciato il lavoro con lo Shindaiwa per la curiosità di provarlo, purtroppo quel 0.3mm in meno del prescritto hanno il difetto di facilitare la fuoriuscita di uno spezzone durante gli urti con ostacoli più grossi, dopo 10 minuti uno spezzone era perso così ho lavorato con uno spezzone per tipo e ho potuto confrontarli. Sono partito da 36 cm a spezzone, per una fuoriuscita di 13 cm a coppia dal bordo della pratica, dopo 40 minuti di lavoro lo Schidaiwa aveva ancora 11 cm utili con forma abbastanza integra, il Joans (che alla fine ha lavorato 10 minuti in meno - quindi 30) aveva ancora 9 cm utili con i terminali piuttosto consunti. Mi resta da provare l'Armorline senza l'ammollo, ma per ora è uno dei migliori fili che ho provato. Inoltre se qualcuno ha suggerimenti per frenare il filo da 3mm all'interno della pratica in polimero è ben accetto...


TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 6081a011
Charles2014
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  huginn Gio Giu 03, 2021 6:53 am

luca31 ha scritto: Ma io userei un buon 2,4 di diametro..

huginn ha scritto:.Probabilmente il 2.4 sarebbe la giusta misura,ma vedo che va benone col 2.7 ed uso quello da anni...il 2.4 mi sembra esile esile..
Grazie
Ci ho messo un pò di tempo,ma alla fine mi son "ricordato" di prendere una "batti e vai"...chiesta una per lo Shindy,mi hanno dato questa( https://www.tecomec.com/schede/tng109/index.htm ) all'interno della quale c'era caricata una certa quantità,che non ho misurato, di questo filo ( https://www.tecomec.com/schede/filo_speciale_sp66pro_in_valva_-_15_m/index.htm ) in versione 2.4mm ...Al di là della spesa consistente (10 euro) hahahahaaaa!!! hahahahaaaa!!! ,devo dire che il filo,usato così,senza bagno e giacente da non so quanto nella testina,si comporta bene,non si è spezzato mai e si usura poco.Usato su erba da ca 30-40 cm,non durissima,ma con qualche "tumulo talpico"con sassi e un pò vicino a muri.
Ma tutto questo per dire che avevate ragione mio signore  mio signore  nel dirmi che il 2.4 è la misura più corretta per il mio ragazzo,in effetti il taglio sembra più preciso e più rapido,con un regime di giri inferiore...
Dovrò rimpinguare la scorta di 2.4,non so quanto costi quello citato,ma penso che anche con uno "standard"i rsultati dovrebbero essere molto simili.
Di nuovo grazie per l'assennato consiglio!! ok capo


Ultima modifica di huginn il Gio Giu 03, 2021 7:17 am - modificato 1 volta. (Motivazione : correzione ortografica)

huginn
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 28.07.12
Età : 54
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  Ghepardo Ven Giu 04, 2021 6:30 am

Charles2014 ha scritto:purtroppo quel 0.3mm in meno del prescritto hanno il difetto di facilitare la fuoriuscita di uno spezzone...
...
Mi resta da provare l'Armorline senza l'ammollo, ma per ora è uno dei migliori fili che ho provato. Inoltre se qualcuno ha suggerimenti per frenare il filo da 3mm all'interno della pratica in polimero è ben accetto...
Su questo forum ci sono già le risposte a buona parte delle domande, avendo voglia di cercare. mago del pc
Ad esempio su come bloccare i fili più sottili sulla testina pratica:
https://lamotosega.forumattivo.com/t17394p25-testine-a-filo-e-fili-di-vario-genere#195556
Riguardo il filo blindato armor line di Shindaiwa, ha in effetti buona fama. ok capo

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
Ghepardo
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3884
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  Charles2014 Ven Giu 04, 2021 8:41 pm

La tecnica del secondo spezzone per bloccare il principale l'avevo letta e provata in passato, ma non avevo avuto una esperienza risolutiva, anzi. Oggi ho voluto ritentare con l'armor line come spezzone principale e il pezzettino con il joans da 3.3 mm. All'inizio mi si è sfilato dopo pochi minuti e poi effettivamente ho potuto lavorare 20 minuti senza interruzioni. Successivamente mi si è sfilato uno degli spezzoni e l'ho perso. Il successivo spezzone, nuovo, mi ha fatto impazzire. Si sfilava ogni mezzo metro di avanzamento bonk!bonk! . Alla fine mi son montato la batti e vai è ho finito il lavoro fischio .
Charles2014
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  luca31 Ven Giu 04, 2021 9:22 pm

Charles2014 ha scritto:. Alla fine mi son montato la batti e vai è ho finito il lavoro fischio .
la cosa migliore da fare...

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11592
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  Ghepardo Ven Giu 04, 2021 10:18 pm

Apperò... ?????  Io ho utilizzato la pratica in polimero con doppi spezzoni di filo quadrato da 3mm e non si sfilano affatto, anzi al momento di cambiarli si fa perfino fatica a toglierli. arrampicaspecchio

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
Ghepardo
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3884
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  IlFaco Ven Giu 04, 2021 10:41 pm

La testina pratica è progettata per l'utilizzo con filo da 3,3 a 4,0mm, è normale che l'utilizzo di filo di sezione diversa possa rivelarsi insoddisfacente.

La mia esperienza con il modello in alluminio:

2.7mm tondo (inserito doppio) - bene
3.0mm tondo - abbastanza male, il filo tende ad uscire contro ostacoli ostici come i ricacci legnosi.
3,3mm e 3,5mm tondo - molto bene

Con il modello in fibra di vetro:

3,5 tondo - molto bene


Comunque anche il 3.0mm tondo su un terreno generalmente privo di ostacoli non da particolari problemi, dipende molto da cosa si sta tagliando.

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 36
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  Charles2014 Sab Giu 05, 2021 6:15 am

Charles2014 ha scritto:La tecnica del secondo spezzone per bloccare il principale l'avevo letta e provata in passato, ma non avevo avuto una esperienza risolutiva, anzi. Oggi ho voluto ritentare con l'armor line come spezzone principale e il pezzettino con il joans da 3.3 mm. All'inizio mi si è sfilato dopo pochi minuti e poi effettivamente ho potuto lavorare 20 minuti senza interruzioni. Successivamente mi si è sfilato uno degli spezzoni e l'ho perso. Il successivo spezzone, nuovo, mi ha fatto impazzire. Si sfilava ogni mezzo metro di avanzamento bonk!bonk! . Alla fine mi son montato la batti e vai è ho finito il lavoro fischio .
A onor di cronaca specifico che i fili erano stati bagnati e quindi molto morbidi e ho notato che in concomitanza delle fuoriuscite continue, la sezione del filo principale si era deformata, a causa dell'urto filo con l'ostacolo, nella zona del cilindretto metallico della pratica. Mi piacerebbe trovare il modo di utilizzarla in maniera soddisfacente per il minore materiale plastico che si rilascia in ambiente (sempre che non si perdano gli spezzoni Laughing ). Comunque riproverò in futuro a fare ancora qualche prova
Charles2014
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  solaris55 Sab Giu 05, 2021 7:16 am

Io uso la pratica in alluminio con filo 3 mm quadro e un piccolo spezzone di 3 mm tondo che serve solo a tenerlo e non mi posso lamentare. Raramente mi scappa il filo. Aggiungo che tengo i vari spezzoni a bagno nell'acqua.
Mi capita qualche volta che bisogna usare le pinzette per sfilare il filo consumato.
Aggiugo che quello che mi piace di quella testina è il peso, la punta del decespugliatore perde tranquillamente più di mezzo chilo e quando lo si usa 6-7 ore in una giornata...si sente la differenza
solaris55
solaris55
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 23.10.15
Località : provincia Torino

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  Charles2014 Sab Giu 05, 2021 7:34 am

devo provare con uno spezzone tondo, a logica il quadro avendo più superficie di contatto mi sembrava dovesse frenare di più....ma non sempre è come sembra Very Happy
Charles2014
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 169
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  luca31 Sab Giu 05, 2021 7:54 am

solaris55 ha scritto:...quando lo si usa 6-7 ore in una giornata...si sente la differenza
si ma con la batti e vai ci metti molto meno tempo ... per cui ... non so se vale la pena risparmiare qualche etto o gli 8 9 chili del decespugliatore (più tutto il carburante utilizzato) Very Happy

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11592
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  galero96 Sab Giu 05, 2021 10:02 am

Più che altro se hai bilanciato correttamente il decespugliatore qualunque utensile tu utilizzi il peso viene scaricato correttamente e si guadagna in maneggevolezza perché con un minimo sforzo si fanno i movimenti e non si spendono energie per tenere la macchina alla distanza desiderata.

Ho comprato la batti e vai Tap&Go EVO, oggi la provo e spero che sia valida.
Il prezzo è simile alla normale batti e vai sabart ma su quella rompo gli agganci del coperchio, vedremo questa se durerà un po' di più (mi auguro di si).
Ho notato che il caricamento del filo è un po' più laborioso ma forse basta farci l'abitudine.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  IlFaco Sab Giu 05, 2021 12:49 pm

galero96 ha scritto:Più che altro se hai bilanciato correttamente il decespugliatore qualunque utensile tu utilizzi il peso viene scaricato correttamente e si guadagna in maneggevolezza perché con un minimo sforzo si fanno i movimenti e non si spendono energie per tenere la macchina alla distanza desiderata.
Non è così, sullo spalleggiato il peso di quello che monti in cima all'asta lo devi sollevare tu e la differenza rispetto ad una batti&vai carica diventa notevole.
Senza considerare che in particolari situazioni con la Batti&Vai passi più tempo a battere che a tagliare causa continue rotture del filo che con la Pratica non avvengono.

Come nel caso della diatriba tra manubrio/loop/spalleggiato la realtà è che non esiste una soluzione universale, dipende dalle differenti esigenze di ciascuno di noi, ed è un bene ci sia ampia scelta sul mercato.

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 36
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  galero96 Sab Giu 05, 2021 3:54 pm

Scusa, non sapevo si parlasse di spalleggiati, comunque anche su quello io utilizzo la batti e vai senza problemi senza contare che per ricaricarla devi toglierlo dalle spalle ogni volta, per me è un po' una rottura ma ognuno preferisce una soluzione ottimale per sé.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  belcanto Sab Giu 05, 2021 8:10 pm

Beato chi sa qual'è la meglio.
La battivai Stihl 36-2 ; 160 mm di diametro pesa circa 710 gr piena che trabocca;la sabart di 130 mm ne pesa 430
Il peso va sempre a gravare sulla suola delle scarpe,indipendentemente dal percorso.
Sullo spalleggiato,è meglio avere il filo da cambiare o battere a terra fino a che non sono finiti i tre-quattro metri della carica?
E va detto che sulla semiautomatica il filo si rompe se è "tristo" o se è usato in maniera impropria.
Per portare il peso esiste anche l'elastico fra l'imugnatura anteriore e la bretella.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2839
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  IlFaco Dom Giu 06, 2021 12:34 am

300g scarsi la Pratica in allumino, 150 quella in polimero, la differenza tra queste e i 700g da te citati è notevole quando ti ritrovi questa massa all'estremità dell'asta e la devi sollevare con le braccia (caso dello spalleggiato), peggio che peggio quando lavori dove è già complicato restare in piedi; l'elastico è un paliativo che aiuta quando lavori ad altezza costante dal suolo, ma quando scendi a "tuffo" sulla vegetazione (per esempio su macchie di rovi), o lavori in costa al pendio, tutto il lavoro lo fanno comunque le braccia.
Senza considerare che il fastidioso momento d'inerzia tipico dello spalleggiato è notevolmente ridotto, e il dece ne guadagna anche in accellerazione e consumi.
Montando il filo corretto (Stihl tondo 3,3mm) cambio gli spezzoni ad ogni sosta per il pieno miscela, quindi non esiste il problema di doversi fermare a ricaricare.

Ovviamente conosco la batti&vai visto che era dotazione di serie del mio FR450, ma l'esperienza nelle mie condizioni di lavoro mi fanno preferire l'accoppiata Pratica/Lama metallica.
Però il fatto che io mi sia trovato bene con la Pratica non mi autorizza a pretendere di imporla come soluzione al resto del mondo come si vorrebbe fare con la batti&vai, mi limito a riportare la mia esperienza nel modo più dettagliato possibile, poi ognuno si regola in funzione delle sue esigenze.

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 36
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  belcanto Dom Giu 06, 2021 6:09 am

Un minimo di... (puntini di sospensione)
Ottocento grammi una testa piena di 160 mm ,con dentro solo due spezzoni siamo già vicini.
Una testina da 130 con metà carica quanto pesa?
Stihl,sugli zainati medi mette di serie una battivai di questa misura.
Difficile capire cosa-come si possa fare con dieci centimetri di filo che dura un pieno su lavori impegnativi.
L'irrazionalità di un filo grosso sull'erba giovane bisogna metterla in conto.
Questo elastico pifferoso che alcuni marchi giapponesi mettono come equipaggiamento di serie sorregge praticamente in tutte le condizioni di normale lavoro.
Il ritmo di lavoro ha enorme importanza per la fatica,imparando a prendere quello giusto si spostano grandi cose.
Ognuno può e deve fare come vuole ma non teorizzare cose certe.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2839
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  luca31 Dom Giu 06, 2021 7:10 am

messaggio di servizio :

ho diviso il thread in due, continuiamo qui ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11592
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 44
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Testina tap & go

Messaggio  galero96 Dom Giu 06, 2021 9:47 am

Ieri ho utilizzato tre ore la testina tap & go batti e vai in condizioni di erba alta, presenza di pietre, paletti e naturalmente ho effettuato taglio raso.
Nessuna rottura, nessun assottigliamento in corrispondenza della boccola come qualche volta capitava con la sorella Sabart.
La capacità di filo è la medesima, stessa semplicità di utilizzo e la velocità di caricamento è sempre molto alta anche se ho notato che è meglio arrotolare prima un capo e poi l'altro.
Gli inserti per avvitare la testina sono i soliti delle altre testine, il costo della testina in negozio è 12 euro a fronte dei 10 della sorella.
Dimenticavo di dire che anche il pomello ha una misura un po' maggiore; vedremo quanto durerà.

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 16229710
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 16229711
TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 16229712

Spero possa essere utile a qualcuno, buona domenica.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2297
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 25
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  belcanto Dom Giu 06, 2021 12:02 pm

La testina è sicuramente valida.
Il bello è che SABART fa parte del gruppo Emak e le testine sembra che siano prodotte con lo stesso sistema e gli stessi materiali
Sicuramente non si fanno concorrenza,potrebbe essere un metodo per togliere spazio agli altri.

Ciao Galero,non tritare anche questa:tieni il filo giusto che non dia frustate e lasciala lavorare. Very Happy
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2839
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 75
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2 - Pagina 4 Empty Re: TESTINE A FILO e fili di vario genere - PARTE 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.