Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» TIRANTI TIRFOR
Da wildwildcat Oggi alle 10:11 am

» holzfforma
Da belcanto Oggi alle 7:50 am

» Porta attrezzi
Da belcanto Oggi alle 7:43 am

» Gancetto rotto batteria nuova BLi 300 Husky
Da Kalimero Oggi alle 7:13 am

» Pompa olio husqvarna 350
Da Etto Oggi alle 6:29 am

» Consigli acquisto nuovo decespugliatore
Da Vevaxel75 Ieri alle 11:08 pm

» Husqvarna 365 X-Torq problema accensione
Da Vevaxel75 Ieri alle 10:30 pm

» gru manuale/elettrica 12V per sollevamento
Da clivis Ieri alle 9:48 pm

» Manuali officina Oleomac 962 e Oleomac diagnosi motori service.
Da luca31 Ieri alle 8:49 pm

» Ripristino linea alimentazione dopo sostituzione tubi
Da Kalimero Ieri alle 8:44 pm

» Pioneer P26
Da zio jimmy Ieri alle 8:37 pm

» Marmitta Husqvarna 365xtorq
Da Vevaxel75 Ieri alle 7:35 pm

» Manuale husqvarna 350
Da luca31 Ieri alle 1:27 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da belcanto Ieri alle 11:59 am

» acacia (robinia)
Da belcanto Ieri alle 11:48 am

» salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio
Da Fast 34 Ieri alle 11:31 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da puzzino Ieri alle 11:02 am

» Calo di potenza Husqvarna 236
Da belcanto Ieri alle 9:02 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Sab Feb 04, 2023 9:15 pm

» Papillon cutter 6
Da MirkoT5 Sab Feb 04, 2023 6:54 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi, segacci ad asta
Da cagnino Sab Feb 04, 2023 6:00 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Sab Feb 04, 2023 5:19 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da falcetto Sab Feb 04, 2023 4:37 pm

» LA MANUTENZIONE: pulizia generale e ordinario mantenimento
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 3:20 pm

» morsetto per funi
Da Paolone Sab Feb 04, 2023 12:20 pm

» DOLMAR 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 11:43 am

» *Cerco tendicatena Sachs Dolmar 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 11:09 am

» OLIO CATENA parte 2
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 11:05 am

» Sachs Dolmar 123
Da puzzino Sab Feb 04, 2023 10:57 am

» Brutto rumore accensione MS 440
Da luca31 Sab Feb 04, 2023 7:11 am

» Consiglio acquisto
Da Vevaxel75 Ven Feb 03, 2023 11:02 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da paolor_it Ven Feb 03, 2023 8:45 pm

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da falcetto Ven Feb 03, 2023 5:04 pm

» Zenoah G3200
Da carlo f Ven Feb 03, 2023 4:35 pm

» Quale miscela Dolmar 7900
Da iwix Ven Feb 03, 2023 11:39 am

» prezzi legna da ardere
Da phantom Ven Feb 03, 2023 10:45 am

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Feb 03, 2023 10:39 am

» CastelGarden XC35
Da ChainTrimmer Gio Feb 02, 2023 11:39 pm

» Olio cambio motocarriola Powertech PTD 330 Q
Da Mcmic Gio Feb 02, 2023 9:26 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da hiller Gio Feb 02, 2023 8:42 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23095 membri registrati
L'ultimo utente registrato è claudiofe63

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298290 messaggi in 15529 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 278 utenti online: 3 Registrati, 0 Nascosti e 275 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Fast 34, phantom, wildwildcat

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap30%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 30% [ 158 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap35%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 35% [ 184 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap12%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 12% [ 64 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap2%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 2% [ 13 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap4%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 4% [ 20 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap5%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 5% [ 24 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap2%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 2% [ 11 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap9%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 9% [ 47 ]
CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_lcap1%CASTAGNO     - Pagina 4 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


CASTAGNO

+41
frabonovox
worior
massimo 64
speedsonic
DotCom
daly1992
andreavecchio
motomix
amelanchier
Micke86
abequar
Leos86
luca31
Dominik
marco63
NIBBIO
MASTROTURI
piccolo boscaiolo
Don Camillo
ghezzi
dobermann
pupipupi
HusqyXP
murdock
gian66
mastiff
Orsoarcubo
Drago 100
alby4everR
tottoli livio
khristianv
dautàrr
boscocastagno
belcanto
ferrari-tractor
f
Nonno_sprint
peppone
cri393
curva
fausto coppi
45 partecipanti

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  marco63 Gio Gen 24, 2013 11:31 pm

Una spenellata sul taglio con Garlon
marco63
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 59
Località : Ticino

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  ghezzi Ven Gen 25, 2013 6:14 pm

cos'è il gralon? quanto costa? compromette la produttivita?
grazie per le risposte Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
ghezzi
ghezzi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 13.12.11
Età : 26
Località : merate(lc)

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  marco63 Ven Gen 25, 2013 6:27 pm

descrizione qui:

http://www.maag-profi.ch/it/prodotti.html
marco63
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 59
Località : Ticino

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  NIBBIO Ven Gen 25, 2013 7:16 pm

come già detto da marco63, il garlon è il sistema più efficace per evitare il ricaccio indesiderato di polloni...
NIBBIO
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 36
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  ferrari-tractor Ven Gen 25, 2013 8:09 pm

Il castagno è una pianta da frutto, e come tale ha bisogno di un po' di cure per produrre.
La potatura vera e propria si fa nei primi anni per dare formazione alla chioma.
Mio nonno mi raccontava che erano soliti tagliare i rami secchi o danneggiati ogni 4 anni in novembre, ma si parla di piante già "adulte".
Esiste anche una potatura di ringiovamento che stimola il ricaccio di nuovi rami (un caso estremo è la capitazzatura) ma è chiaro che è un lavoro pericoloso e non per tutti: non basta tagliare a casaccio perchè si rischia di fare più danni che benefici.

Il taglio dei rami secchi è sicuramente un bene per la pianta, ed io mi limito a quello (senza superare i miei limiti però).

Evitare il ricaccio di tutti i polloni è voler uccidere la ceppaia.
O si estirpa o si possono tagliare rasi i polloni nei mesi di giugno-luglio, operazione da ripetersi in autunno e negli anni a seguire.
Dare un erbicida sistemico e bello potente come il garlon in un castagneto e su piante in produzione per come la vedo è follia.
Avete letto bene la scheda? Non è un anti-ricaccio, è un diserbante per arbusti.
I castagni in produzione mettono ogni anno dei polloni alla base. basta tagliarli con un'accetta a giugno.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13023
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  NIBBIO Ven Gen 25, 2013 8:27 pm

ferrari-tractor ha scritto:
Avete letto bene la scheda? Non è un anti-ricaccio, è un diserbante per arbusti.

però come è scritto nella scheda, è utile contro il ricaccio dei polloni...
il Don chiedeva se c'era un metodo per evitare tutti gli anni di utilizzare la roncola o l'accetta per tenere libera la via per la sua teleferica...
e poi è anche utile per la neutralizzazione dei rovi, il quale è una vera e propria tortura...
nessuno consigliava follie...
so bene che il diserbante è uno strumento poco ortodosso, infatti io non lo uso mai, però in certi casi lo si può usare avendo l'accortezza di non esagerare nelle quantità e nelle somministrazioni...
NIBBIO
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 36
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Don Camillo Ven Gen 25, 2013 8:31 pm

marco63 ha scritto:Una spenellata sul taglio con Garlon
NIBBIO ha scritto:come già detto da marco63, il garlon è il sistema più efficace per evitare il ricaccio indesiderato di polloni...
Chimica allo stato puro ?????
ferrari-tractor ha scritto: (Omissis)Evitare il ricaccio di tutti i polloni è voler uccidere la ceppaia.
In fondo è quello che volevo ottenere,trattandosi di piante cresciute a ridosso della linea della teleferica e non produttive.Ma non a tutti i costi. snort No chimica Exclamation Exclamation
ferrari-tractor ha scritto:O si estirpa o si possono tagliare rasi i polloni nei mesi di giugno-luglio, operazione da ripetersi in autunno e negli anni a seguire.
Continuerò come ho sempre fatto sino ad ora.
ferrari-tractor ha scritto: Dare un erbicida sistemico e bello potente come il garlon in un castagneto e su piante in produzione per come la vedo è follia.
Avete letto bene la scheda? Non è un anti-ricaccio, è un diserbante per arbusti.
I castagni in produzione mettono ogni anno dei polloni alla base. basta tagliarli con un'accetta a giugno.
È un bene che se ne sia parlato,sicuramente servirà a farci riflettere prima di affidarci a intrugli che promettono miracoli. ok capo
Buona serata a tutti da D.C. ok capo
P.S.Ringrazio per i consigli,dati a fin di bene.


Ultima modifica di Don Camillo il Ven Gen 25, 2013 8:38 pm - modificato 2 volte. (Motivazione : Aggiunta al testo)

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
Don Camillo
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 58
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  marco63 Ven Gen 25, 2013 8:36 pm

Per favore, non fraintendetemi

Sono d'accordissimo che non é un sistema da usarsi in un castagneto e soprattutto su piante in produzione.

Il mio intento era di rispondere al quesito posto, dato per scontato che é da utilizzarsi unicamente sul ceppo rimanente della pianta tagliata e non per eliminare i polloni sulle piante in produzione.

Don Camillo ha scritto:
Avrei ancora un quesito:
-Da qualche anno sto tagliando castagni giovani e meno giovani nei pressi della fune portante della mia teleferica.
Lo scopo è quello di ottenere nel bosco un corridoio abbastanza largo per far si che il carrello passi agevolmente senza doversi far strada in mezzo ai rami.
Periodicamente devo passare a tagliare i polloni che ricrescono dal ceppo della pianta tagliata a una velocità impressionante.
Mi sono sempre chiesto se non ci fosse qualche valido sistema per metter fine a queste ricrescite indesiderate in modo definitivo dal momento in cui si taglia un castagno evitando che si debba passare periodicamente a ritoccare il tronco principale. ?????
Buona notte a tutti da D.C. ok capo


Ultima modifica di marco63 il Ven Gen 25, 2013 8:48 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : completamento messaggio)
marco63
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 59
Località : Ticino

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  NIBBIO Ven Gen 25, 2013 8:45 pm

quindi mio caro don camillo, se la chimica non è ammessa, mi sa che dovrai continuare con i vecchi metodi Very Happy ...
come già detto i miei erano solo consigli, indipendentemente dal fatto di voler rispettare la natura...
non volevo sicuramente che la tua via per la teleferica diventasse terra bruciata durante la ripresa vegetativa... no no no
saluti...
NIBBIO
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 36
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  ferrari-tractor Ven Gen 25, 2013 9:10 pm

marco63 ha scritto:Una spenellata sul taglio con Garlon
ghezzi ha scritto:cos'è il gralon? quanto costa? compromette la produttivita?
grazie per le risposte Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
NIBBIO ha scritto:come già detto da marco63, il garlon è il sistema più efficace per evitare il ricaccio indesiderato di polloni...
ferrari-tractor ha scritto:
Dare un erbicida sistemico e bello potente come il garlon in un castagneto e su piante in produzione per come la vedo è follia.
marco63 ha scritto:Per favore, non fraintendetemi
Sono d'accordissimo che non é un sistema da usarsi in un castagneto e soprattutto su piante in produzione.

Ecco, vedo che adesso ci siamo capiti.
Molte persone sono convinte che la chimica sia la soluzione di tutti i mali.
Quindi occhio a consigliare un prodotto e basta, si corre il richio di generare facili entusiasmi.

PS: se l'intento è far morire la ceppaia, il garlon deve essere dato sui polloni in vegetazione perchè è assorbito dalle foglie, darlo sul ceppo dopo il taglio ne riduce l'efficacia ed aumenta la possibilità che sia dilavato via. Questo vale anche per altre porcherie simili che sono assorbite dalle foglie. Leggere le istruzioni prima dell'uso.


Ultima modifica di ferrari-tractor il Ven Gen 25, 2013 9:15 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : aggiunta)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13023
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  marco63 Ven Gen 25, 2013 9:15 pm

Chiedo venia, non era certo mia intenzione generare facili entusiasmi.

Al limite posso consigliare il caro Don di tagliare la ceppaia il più vicino possibile al terreno e di togliere la corteccia fino a filo del terreno.

Sicuramente ci saranno ancora ricacci ma almeno ci metteranno un po di più a svilupparsi.
marco63
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 59
Località : Ticino

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Don Camillo Ven Gen 25, 2013 9:17 pm

Questo è Chiaro,i consigli di Marco e di Nibbio erano rivolti alla pura soluzione del problema in quanto tale.Essendo la chimica l`unica alternativa praticabile,al di fuori del taglio manuale dei polloni.
Io speravo in qualche rimedio antico e efficace bonk!bonk! In fondo penso che a furia di insistere nel taglio dei ricacci,alla fine dovrebbero esaurirsi per conto loro.
Buona serata a tutti.

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
Don Camillo
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 58
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  marco63 Ven Gen 25, 2013 9:31 pm

ferrari-tractor ha scritto:
PS: se l'intento è far morire la ceppaia, il garlon deve essere dato sui polloni in vegetazione perchè è assorbito dalle foglie, darlo sul ceppo dopo il taglio ne riduce l'efficacia ed aumenta la possibilità che sia dilavato via. Questo vale anche per altre porcherie simili che sono assorbite dalle foglie. Leggere le istruzioni prima dell'uso.

Nelle istruzioni é proprio specificato che va spennellato sulle sezioni di taglio ancora fresche. L'azione é quindi limitata unicamente alla ceppaia contrariamente al trattamento delle ortiche, rovi e arbusti dove va applicato con uno spruzzatore a spalla (no atomizzatori)

don camillo ha scritto:
Io speravo in qualche rimedio antico e efficace bonk!bonk! In fondo penso che a furia di insistere nel taglio dei ricacci,alla fine dovrebbero esaurirsi per conto loro.

L'unico rimedio antico ed efficace é picco e pala Very Happy

.
marco63
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 59
Località : Ticino

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  ghezzi Gio Apr 25, 2013 9:43 am

Salve, ieri sono rimasto vittima di un amara sorpresa, salendo sul mio più bel castagno secolare ho trovato un buco dato dal fatto che un ramo che si è spezzato e poi marcito lasciando proprio un buco all interno del tronco dentro al quale si è formato un ristagno d acqua. Volevo sapere se per evitare che comprometta la salute del castagno sia meglio tapparlo con cemento o poliuretano espanso o con qualche altro prodotto. Grazie mille
ghezzi
ghezzi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 13.12.11
Età : 26
Località : merate(lc)

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Dominik Gio Apr 25, 2013 11:44 am

ghezzi ha scritto:Salve, ieri sono rimasto vittima di un amara sorpresa, salendo sul mio più bel castagno secolare ho trovato un buco dato dal fatto che un ramo che si è spezzato e poi marcito lasciando proprio un buco all interno del tronco dentro al quale si è formato un ristagno d acqua. Volevo sapere se per evitare che comprometta la salute del castagno sia meglio tapparlo con cemento o poliuretano espanso o con qualche altro prodotto. Grazie mille

nelle piante di olivo si usa il cemento,perchè è una sostanza non dannosa per la pianta e una volta asciutto dura una vita.
il polieuretano non l'ho consiglio perchè essendo una sostanza chimica potrebbe far male alla pianta inoltre dopo 2/3anni si sfarina letteralmente Rolling Eyes
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 40
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  ghezzi Gio Apr 25, 2013 1:13 pm

Grazie dominik se non arrivano altri consigli proverò col cemento poi vi farò sapere come è andata. ok capo
ghezzi
ghezzi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 13.12.11
Età : 26
Località : merate(lc)

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  dautàrr Gio Apr 25, 2013 5:23 pm

ghezzi ha scritto:Grazie dominik se non arrivano altri consigli proverò col cemento poi vi farò sapere come è andata. ok capo

Col cemento, quando torni con la mts addio catena!!
Prova a creare un deflusso con la punta della barra carving, tipo dendrochirurgia. Quando si può faccio così.
Valuta l'accumulo di foglie e ricci e detriti, e la ricrescita della corteccia.
Se però è più lo scasso del ristagno allora....
Ciao
dautàrr
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 550
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 56
Località : Bologna appennino

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Dominik Gio Apr 25, 2013 5:42 pm

dautàrr ha scritto:
ghezzi ha scritto:Grazie dominik se non arrivano altri consigli proverò col cemento poi vi farò sapere come è andata. ok capo

Col cemento, quando torni con la mts addio catena!!
Prova a creare un deflusso con la punta della barra carving, tipo dendrochirurgia. Quando si può faccio così.
Valuta l'accumulo di foglie e ricci e detriti, e la ricrescita della corteccia.
Se però è più lo scasso del ristagno allora....
Ciao

beh...di solito il cemento si usa sul tronco o nel caso di ghezzi in una branca portante,quindi difficilmente si va a tagliare da quelle parti con la motosega,poi se si è a conoscenza della presenza del cemento si evita di tagliare propio in quel punto ok capo
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 40
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  luca31 Ven Lug 12, 2013 10:38 am

dautàrr ha scritto:Direi anche io la rosicchiata di un animale, capriolo o simile.
Da me si salva il 20% dei ricacci....
Zao

un piccolo marrone è stato sbucciato da un capriolo poverino.... Come posso curarlo ? Il mastice può fare qualcosa ?
Grazie !

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12635
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  ferrari-tractor Ven Lug 12, 2013 11:12 am

Luca 31 ha scritto:
un piccolo marrone è stato sbucciato da un capriolo poverino.... Come posso curarlo ? Il mastice può fare qualcosa ?
Grazie !

Di solito quelle bestiacce li pelano completamente, quindi la morte della pianta è quasi certa (se non subito, ci pensa tra due anni il cancro alla corteccia), ma dato che i castagni ricacciano parecchio se sei fortunato e l'innesto è stato fatto alla base non in alto avrai un ricaccio sul buono.
Taglia via la parte danneggiata e metti una rete ancorata ad un solido tutore per prevenire che le bestiacce ripassino a fargli la festa.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 13023
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  luca31 Ven Lug 12, 2013 8:19 pm

ferrari-tractor ha scritto:
Luca 31 ha scritto:
un piccolo marrone è stato sbucciato da un capriolo poverino.... Come posso curarlo ? Il mastice può fare qualcosa ?
Grazie !

Di solito quelle bestiacce li pelano completamente, quindi la morte della pianta è quasi certa (se non subito, ci pensa tra due anni il cancro alla corteccia), ma dato che i castagni ricacciano parecchio se sei fortunato e l'innesto è stato fatto alla base non in alto avrai un ricaccio sul buono.
Taglia via la parte danneggiata e metti una rete ancorata ad un solido tutore per prevenire che le bestiacce ripassino a fargli la festa.

è una piantina piccola e me la ha sbucciata come una banana ! Devo tagliarla dove è danneggiata , dici ? Se ho capito bene la devo tagliare ..quasi alla base..
Pensa, le avevo messo la iuta intorno al fusto. In qualche modo ha tolto il laccio , ha fatto scendere la iuta e poi me l'ha sbucciata. snort 

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12635
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Leos86 Sab Lug 13, 2013 12:01 pm

ghezzi ha scritto:Salve, ieri sono rimasto vittima di un amara sorpresa, salendo sul mio più bel castagno secolare ho trovato un buco dato dal fatto che un ramo che si è spezzato e poi marcito lasciando proprio un buco all interno del tronco dentro al quale si è formato un ristagno d acqua. Volevo sapere se  per evitare che comprometta la salute del castagno  sia meglio tapparlo con cemento o  poliuretano espanso o con qualche altro prodotto.  Grazie mille

Non so se ormai sarà utile la mia risposta visto che è passato del tempo. Secondo me la cosa migliore è lasciare tutto com'è.
Se riempi con cemento non fermi il processo di degradazione del legno che ormai è iniziato e che in ogni caso non comprometterà la salute della pianta, anzi nei castagni secolari si può dire che è la norma.
Anche la dendrochirurgia te la sconsiglio perchè si va a intaccare il legno sano e la pianta si ritrova con un'altra ferita da arginare.
Leos86
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Leos86 Sab Lug 13, 2013 12:18 pm

Luca 31 ha scritto:
ferrari-tractor ha scritto:
Luca 31 ha scritto:
un piccolo marrone è stato sbucciato da un capriolo poverino.... Come posso curarlo ? Il mastice può fare qualcosa ?
Grazie !

Di solito quelle bestiacce li pelano completamente, quindi la morte della pianta è quasi certa (se non subito, ci pensa tra due anni il cancro alla corteccia), ma dato che i castagni ricacciano parecchio se sei fortunato e l'innesto è stato fatto alla base non in alto avrai un ricaccio sul buono.
Taglia via la parte danneggiata e metti una rete ancorata ad un solido tutore per prevenire che le bestiacce ripassino a fargli la festa.

è una piantina piccola e me la ha sbucciata come una banana ! Devo tagliarla dove è danneggiata , dici ? Se ho capito bene la devo tagliare ..quasi alla base..
Pensa, le avevo messo la iuta intorno al fusto. In qualche modo ha tolto il laccio , ha fatto scendere la iuta e poi me l'ha sbucciata. snort 

Non ho capito una cosa: il piccolo marrone in questione è stato comprato in vivaio e messo a dimora oppure è un innesto che hai fatto tu su un selvatico?
Leos86
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  luca31 Sab Lug 13, 2013 12:41 pm

Viene dal vivaio

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12635
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Leos86 Sab Lug 13, 2013 1:18 pm

Forse ti sembrerà un consiglio stupido, però se è molto compromessa ti conviene sostituirla perchè, a patto che non muoia, ci metterà del tempo a ripartire e ad entrare in produzione. Se non hai fretta puoi dargli una possibilità e magari si rivela una pianta forte, ma ne dubito, di solito i castagni del vivaio sono molto più deboli di quelli spontanei. Buona fortuna in ogni caso, anche a me i caprioli spuntano continuamente i castagnoli che pianto in marroneta nonostante li protegga con la rete..
Leos86
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 36
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

CASTAGNO     - Pagina 4 Empty Re: CASTAGNO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.