Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Aiuto jet 260
Da Pino65 Ieri alle 10:43 pm

» olio catena Oleomac 935 DF
Da luca31 Ieri alle 10:10 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Ieri alle 9:53 pm

» Saltarelli Jonsered GC2236 - è normale?
Da Charles2014 Ieri alle 9:01 pm

» Stihl 08S restauro e messa a punto
Da hiller Ieri alle 8:57 pm

» Dolmar 118
Da hiller Ieri alle 8:54 pm

» esperienze personali di rischio
Da belcanto Ieri alle 7:58 pm

» Stihl MS 400
Da fabbro Ieri alle 6:12 pm

» Acquisto motosega
Da luca70 Ieri alle 5:57 pm

» Husqvarna 26L
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:27 pm

» Acquisto nuova motosega
Da luca31 Ieri alle 3:03 pm

» * Baratto Stihl 030 AV con qualsiasi bevanda salutare o alcolica
Da Augu72 Ieri alle 2:05 pm

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da galero96 Ieri alle 1:55 pm

» Consiglio per potatura Limone
Da galero96 Ieri alle 12:36 pm

» decespugliatore Efco jet 220
Da nitro52 Ieri alle 8:26 am

» Carburazione Tecumseh 6.0 hp
Da antoniogr Dom Ott 18, 2020 9:18 pm

» Crepa serbatoio olio Jonsered 2055
Da hiller Dom Ott 18, 2020 7:24 pm

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da luca31 Dom Ott 18, 2020 5:29 pm

» MOTOFALCIATRICI
Da Stepmeister Dom Ott 18, 2020 4:33 pm

» DIME AFFILATURA
Da Pie.C Dom Ott 18, 2020 11:11 am

» marchio robin
Da luca31 Dom Ott 18, 2020 9:41 am

» Stihl Ms211 C-BE
Da Ghepardo Dom Ott 18, 2020 5:03 am

» riavviare vecchio motore a miscela CM 80 casalgrande reggioemilia
Da galero96 Sab Ott 17, 2020 9:04 pm

» Testina incollata alla coppia conica
Da belcanto Sab Ott 17, 2020 7:13 pm

» consigli per primo acquisto
Da luca31 Sab Ott 17, 2020 1:18 pm

» Consiglio aree alberi/rovi/erba alta - Stihl fr235
Da tommylk92 Sab Ott 17, 2020 11:29 am

» consiglio per acquisto
Da pipporan Sab Ott 17, 2020 2:56 am

» difficoltà sostituzione gruppo termico
Da pipporan Sab Ott 17, 2020 2:33 am

» robin EX13 EX17 EX21 EX27 sp 170 210 EX 21 EFI service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 11:12 pm

» robin ex 35 ex 40 service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 11:10 pm

» robin ex 30 service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 11:07 pm

» robin eh 72 fi service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 11:05 pm

» robin eh 65 v service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 11:02 pm

» robin eh 64 eh 65 eh 72 service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 11:00 pm

» robin eh 36 eh 41 service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 10:57 pm

» robin eh 30 eh 34 service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 10:54 pm

» robin eh 12-2 eh 17-2 eh 25-2-service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 10:51 pm

» robin eh 9 eh12-2 service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 10:50 pm

» robin decespugliatori eho 25-eho 35 esplosi e service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 10:46 pm

» Kohler KT 17 KT 21 kt 19 kt 17 19 serie II service
Da luca31 Ven Ott 16, 2020 10:39 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 20829 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ilgladiatore75

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 266429 messaggi in 13473 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 72 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 71 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

triboletto

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

pali per recinzione Vote_lcap30%pali per recinzione Vote_rcap 30% [ 158 ]
pali per recinzione Vote_lcap35%pali per recinzione Vote_rcap 35% [ 184 ]
pali per recinzione Vote_lcap12%pali per recinzione Vote_rcap 12% [ 64 ]
pali per recinzione Vote_lcap2%pali per recinzione Vote_rcap 2% [ 13 ]
pali per recinzione Vote_lcap4%pali per recinzione Vote_rcap 4% [ 20 ]
pali per recinzione Vote_lcap5%pali per recinzione Vote_rcap 5% [ 24 ]
pali per recinzione Vote_lcap2%pali per recinzione Vote_rcap 2% [ 11 ]
pali per recinzione Vote_lcap9%pali per recinzione Vote_rcap 9% [ 47 ]
pali per recinzione Vote_lcap1%pali per recinzione Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


pali per recinzione

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

pali per recinzione Empty pali per recinzione

Messaggio  maxi il Gio Dic 24, 2009 9:40 am

ragazzi devo comperare dei pali in legno per la recinzione,ma non ne capisco molto,sono indeciso tra i pali belli e lisci di color marrone chiaro dei piu noti centri di bricolage o ne dovrei prendere di un legno particolare ?........ma poi con le piogge non marciranno? Rolling Eyes o per un lavoro piu duraturo mi consigliate i pali in ferro? p.s.:la recinzione è per il mio pollaio Laughing
maxi
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1370
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 45
Località : umbria

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  Drago 100 il Gio Dic 24, 2009 11:15 am

I pali in castagno durano molti anni, se poi la parte che va nel terreno, la bruci, oppure gli dai la catramina e la parte superiore la tagli inclinata, oppure la copri con un pezzo di lamierino, in modo che non entri acqua nel legno, durano ancora di piu', non saranno belli come quelli del brico, ma secondo me costano meno e durano di piu' Rolling Eyes

Drago 100
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  arrigo il Sab Dic 26, 2009 2:37 pm

415 ha scritto:I pali in castagno durano molti anni, se poi la parte che va nel terreno, la bruci, oppure gli dai la catramina e la parte superiore la tagli inclinata, oppure la copri con un pezzo di lamierino, in modo che non entri acqua nel legno, durano ancora di piu', non saranno belli come quelli del brico, ma secondo me costano meno e durano di piu' Rolling Eyes

Lavorando con contadini che nel periodo invernale nel bosco tagliano i pali per il vigneto sento spesso parlare che la miglior cosa per la durata del palo e il periodo lunare .Pertanto chi deve tagliare scelga (' luna calante) per la durata del materiale ligneo.
arrigo
arrigo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 06.11.09
Età : 53
Località : s.giovanni la natisone udine

http://www.friulaffilatura.com

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  Drago 100 il Sab Dic 26, 2009 3:13 pm

Giusto Arrigo, avevo dimenticato questa cosa importante, la Luna influisce su molte cose, anche se qualcuno non ci crede Rolling Eyes

Drago 100
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  Il Celtico il Sab Dic 26, 2009 5:54 pm

415 ha scritto: la Luna influisce su molte cose, anche se qualcuno non ci crede Rolling Eyes
Hai ragione 415, ma basta far ragionare le persone (anche se non tutte riescono a farlo...). Per esempio pensiamo alle maree... Il ciclo stesso della luna dura 28 giorni come quello di qualcun'altro che conoscerete bene... Quindi anche gli scettici devono chinare il capo.
Per il problema dei pali: Quelli che vendono sono belli e anche trattati contro le muffe. Li comprano alcune persone da mettere in giardino, le stesse persone che comprano il sacco di rete con 10 kg di legna spaccata per il camineto e la relativa fascinetta di legnetti per l'accensione dello stesso. Ovviamente anche zolletta e liquido infiammabile...
Per un pollaio non butterei via soldi inutilmente. O pali di ferro verniciati (quelli a T per es.) o dei bei pali di legno di castagno o robinia. Magari laciati stagionare un po' di mesi in acqua (se vuoi che durino una trentina d'anni) oppure bruciacchiati o passati con catramina come gia' suggerito da 415.
Pensate che ci sono delle chiese del 1600 dove le travi del tetto sono in larice "bruciato". Sono ancora perfettamente sane oggi come appena messe in opera.
Buona costruzione! Saluti Il Celtico.
Il Celtico
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1566
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  arnaldo il Gio Feb 11, 2010 10:30 am

In alta montagna il legno che piu resiste alle intemperie è il Maggiociondolo ( Laburnum alpinum) cresce pero dai 500 ai 1600 m.Scendendo a quote piu basse direi che Castagno e Acacia siano i migliori per costruire pali.Consiglierei, come scritto nei post precedenti di bruciare o spenellare di catramina la parte che viene infilata nel terreno, io non ho mai provato ma alcuni immergono le punte nel verderame..Ovviamente per qualsiasi tipo di legno si voglia usare è d'obbligo la scortecciatura..
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 53
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  mastiff il Gio Feb 11, 2010 4:03 pm

Ti parlo da frequentatore di centri briko , i pali che trovi sono normalmente di pino o abete , il legno e' molto tenero e non sono molto adatti all'esterno , puoi trovare facilmente anche i pali che loro chiamano trattati in autoclave che hanno delle sfumature di colore verdastro che sono sicuramente piu' adatti all'uso esterno ma costano un po' di piu' .
Non fidarti di chi ti dice che sono eterni e non devi farci niente , dopo un paio d'anni e' sicuramente meglio dargli una bella mano di impregnante antimuffa .
Per un pollaio concordo con il celtico : pali di ferro verniciati o zincati , spendi la meta' e vai tranquillo .
mastiff
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 44
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  tottoli livio il Gio Feb 11, 2010 6:19 pm

i pali in legno (stagionati,verniciati,bruciacchiati,ecc.)nella terra hanno una durata limitata,dipende poi anche dal terreno in qui vengono piantati,umidita' acidita',ecc.puoi avere un bellissimo palo che si vede e completamente disgregato sotto terra,per un pollaio,visto che gli escrementi sono molto acidi e quindi corrodono anche il ferro,io ti consiglierei dei pali in cemento,ci sono diversi modelli da scegliere e un domani che smonti il pollaio li puoi riutilizzare..ciao
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 53
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty paleria di castagno

Messaggio  cri393 il Mar Mar 01, 2011 4:35 pm

volevo chiedervi qualche delucidazione...una volta nei boschi di casagno si facevano delle lunette cioè delle piccole fasce intorno ad ogni albero con i muretti a secco per facilitarne la crescita e la raccolta..considerato che i muri a secco non li sò fare...potrei farle con i pali di castagno?quanto durerebbero?quanto costano i pali di castagno?grazie dell'attenzione... Very Happy
cri393
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Mar 02, 2011 7:52 am

cri393 ha scritto:volevo chiedervi qualche delucidazione...una volta nei boschi di casagno si facevano delle lunette cioè delle piccole fasce intorno ad ogni albero con i muretti a secco per facilitarne la crescita e la raccolta..considerato che i muri a secco non li sò fare...potrei farle con i pali di castagno?quanto durerebbero?quanto costano i pali di castagno?grazie dell'attenzione... Very Happy

La durata dell'opera dipende da alcuni fattori, tipo la pendenza del terreno e quanto deve essere alto il contenimento.
Per pendenze non accentuate ed altezze fino ad 1 metro, puoi piantare dei paletti da 5/6 max 10 cm di diametro ogni 80/100 cm.
Mi raccomando, paletti tagliati a luna vecchia, scortecciati e lasciati essiccare un anno almeno, se vuoi fare proprio lo "sborone" li pitturi di catramina Very Happy
Poi, disponi rami e fascine lunghe almeno 2 m contro i paletti e riempi con la terra.
Il terreno si assesterà naturalmente e rimarrà li anche quando i pali e le fascine saranno marciti (10 anni).

Altrimenti, impara a fare i muretti a secco in pietra... un'opera ben fatta è eterna Very Happy
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11099
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  cri393 il Mer Mar 02, 2011 1:28 pm

ti spiego quello che voglio fare...è si fare i muri con le pietre ma non è proprio una cosa veloce...quindi pensavo di fare prima queste lunette e mettere delle piante di ulivo dentro...così mi porto avanti con l'entrata in produzione e poi piano piano faccio le fasce...per orizzontale pensavo di usare anche li dei pali di castagno oltre che piantati in verticale...la pendenza è molto accentuata...che ne dici?
cri393
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Mar 02, 2011 2:38 pm

cri393 ha scritto:ti spiego quello che voglio fare...è si fare i muri con le pietre ma non è proprio una cosa veloce...quindi pensavo di fare prima queste lunette e mettere delle piante di ulivo dentro...così mi porto avanti con l'entrata in produzione e poi piano piano faccio le fasce...per orizzontale pensavo di usare anche li dei pali di castagno oltre che piantati in verticale...la pendenza è molto accentuata...che ne dici?
Se la pendenza è molto accentuata dimenticati i pali.
Nel tuo caso rischi di fare il lavoro due volte.

Poi, prima dicevi di piantare castagne, adesso ulivi... non sono esperto per l'ulivo ma non ti conviene fare dei terrazzamenti per facilitare la raccolta?

ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11099
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  iury1977 il Mer Mar 02, 2011 3:52 pm

ferrari-tractor ha scritto:
Poi, prima dicevi di piantare castagne, adesso ulivi... non sono esperto per l'ulivo ma non ti conviene fare dei terrazzamenti per facilitare la raccolta?


a dire il vero anche io sono rimasto un pò disorientato ????? ????? , comunque.
Penso che i terrazzamenti sarebbero sicuramente una bella sistemazione ma ritengo anche che essendo gli ulivi piante che necessitano di spazzi abbastanza ampi, faresti un movimento di terra esagerato. Secondo me ti conviene adottare la tipologia della lunette (di cui parli tu) ma compensare il materiale di riporto a valle con un pò di scavo a monte , se no ora che hai finito di fare i muretti e riportare il terreno, sarai nonno very cry Questa sistemazione, quante piante interesserebbe? e che superficie?
Se fosse solo per la raccolta, potresti ovviare a tutto questo lavoro con dei paletti conficcati nel terreno che reggono semplicemente delle reti sollevate da terra...
E' comunque indubbio che se vuoi fare un lavoro fatto bene e definitivo quello dei terrazzamenti è il mogliore, qui dove abito io ce ne sono molti per dare alle vigne la massima esposizione al sole e per poter sfruttare meglio la montagna, ma sono storici e negli ultimi decenni non ho sentito di nessuno che ne ha realizzati ancora se non per piccoli tratti (e calcola che oggi abbiamo tanti di quei mezzi che farli sarebbe un gioco facendo poca fatica rispetto a 40 anni fà..
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5202
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 43
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  stefano8362 il Mer Mar 02, 2011 4:50 pm

ferrari-tractor ha scritto:
Altrimenti, impara a fare i muretti a secco in pietra... un'opera ben fatta è eterna Very Happy

Quoto in pieno! Invece un'opera non fatta proprio bene dà un sacco di problemi! bonk!bonk!
Se non fatti a regola d'arte, dopo un tot di anni prima "spanciano" e poi crollano.
Come manuale di costruzione e riparazione ho trovato in rete questo pdf fatto dal parco delle Cinque Terre:
http://www.alpter.net/IMG/pdf/MANUALE.pdf
spero sia utile.

stefano8362
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 06.10.10

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  cri393 il Mer Mar 02, 2011 8:45 pm

ma il castagno ne volevo mettere solo un paio per sfizzio personale...comunque mi sà ke è meglio lasciare perdere....miviene un lavoro enorme per nulla...
cri393
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Mar 02, 2011 8:59 pm

cri393 ha scritto:ma il castagno ne volevo mettere solo un paio per sfizzio personale...comunque mi sà ke è meglio lasciare perdere....miviene un lavoro enorme per nulla...
Per gli ulivi non ti posso aiutare perchè non ho idea, ma per i castagni puoi piantarli in pendenza senza particolari terrazzamenti.
Fissali ad un buon palo tutore alto almeno 2 m sopra terra, e soprattutto NON di castagno, magari di acacia.
Poi, tra 6/7 anni quando faranno la prima produzione incominci a fare piccoli terrazzamenti per evitare la caduta delle castagne a valle.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11099
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  cri393 il Mer Mar 02, 2011 9:00 pm

i bambu vanno bene comunque??
cri393
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Mar 02, 2011 9:32 pm

cri393 ha scritto:i bambu vanno bene comunque??
ho seri dubbi sulla loro resistenza e durata come pali tutore Very Happy
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11099
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  cri393 il Mer Mar 02, 2011 9:34 pm

davvero??intendo proprio il bambu non le canne...io è qualche anno che uso gli stessi bambu che ho tagliato nel mio terreno e sono ancora buoni...
cri393
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty come bruciare i pali da recinto

Messaggio  lafresa il Ven Mar 04, 2011 4:09 pm

primavera(se arriva): programma a breve termine ampliare il recinto dei cavalli usando le paline di castagno, che qui non mancano. la volta scorsa abbiamo appuntito e incatramato tutti i pali della recinzione, questa volta vorrei provare a bruciarli, tecnica che vedo usare moltissimo, ma mi sembra su pali di misura relativamente piccola. i pali incatramati erano del 18/20, quelli che useremo questa vola saranno di circa 16 cm di diametro. qualcuno mi può dire come si procedere per bruciare i pali?
grazie bea
lafresa
lafresa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : appennino toscoemiliano

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  peppone il Ven Mar 04, 2011 4:29 pm

intendi dire come bruciarli anche se sono incatramati?

******************************************************************************************************
pali per recinzione Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13271
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 50
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  tonino il Ven Mar 04, 2011 4:32 pm

peppone, penso che voglia bruciarli invece di incatramarli...
è una tecnica che funziona, l'ho sperimentata su una 30ina di pali di castagno che ho usato qualche anno fa per recintare un pezzo di terreno, solo non ti saprei dire come si è svolta materialmente l'operazione perchè se ne è occupato un mio amico..
tonino
tonino
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1180
Data d'iscrizione : 16.12.09
Età : 35
Località : bologna

http://cosedicasa.forumcommunity.net/

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  boscocastagno il Ven Mar 04, 2011 4:44 pm

Ciao
anni fà lo avevo fatto, si accende un fuoco con legna- rami quello che si ha a disposizione, ci vuole un cavalletto di ferro per tenerli un pò alti, e poi si stà a girarli continuamente per carbonizzare esternamente in modo uniforme, ma si deve fare senza vento, altrimenti il fumo ti gira addosso negli occhi; ma è un lavoro lungo... infatti l'ho fatto una volta e poi son passato a prodotti impermeabilizzanti a base bituminosa, non l'asfalto a freddo che l'acqua riesce a sciogliere;
certo il bitume o catrame inquina..
danilo

boscocastagno
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 316
Data d'iscrizione : 28.01.11
Località : Prov. Genova

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  lafresa il Ven Mar 04, 2011 4:48 pm

si peppone, intendevo bruciarli invece che incatramarli. volevo sapere il tempo di "cottura", se devo mantenere uno spessore di bruciatura esterno e di quanto... o se la bruciatura deve arrivare a fondo nel legno.
bea
lafresa
lafresa
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 27.02.11
Località : appennino toscoemiliano

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  peppone il Ven Mar 04, 2011 4:51 pm

adesso ho capito: vuoi bruciarli invece che incatramarli. certo che funziona come sistema. il procedimento te lo hanno già spiegato correttamente. devi carbonizzare in modo uniforme solo lo strato esterno del palo, un centimetro è più che sufficiente.

******************************************************************************************************
pali per recinzione Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13271
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 50
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione Empty Re: pali per recinzione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 10 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.