Argomenti simili
Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Motore Tecumseh rasaerba
Da vantaggio35 Oggi alle 5:47 pm

» Caravaggi bio 50
Da ferrari-tractor Oggi alle 5:34 pm

» more e lamponi
Da ferrari-tractor Oggi alle 4:39 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da Camaro71 Oggi alle 4:28 pm

» Problemi pompa Oleomac 251
Da mancino Oggi alle 2:49 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da Camaro71 Oggi alle 12:02 pm

» Accatastamento e stagionatura legna da ardere - parte 2
Da Camaro71 Oggi alle 11:57 am

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da Dudum Oggi alle 11:53 am

» Consiglio acquisto
Da maxb. Oggi alle 11:21 am

» Consiglio motosega
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:44 am

» Sachs Dolmar 123
Da Alessio510 Oggi alle 7:20 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da Febo Ieri alle 9:55 pm

» Pioneer P20
Da Febo Ieri alle 9:00 pm

» Pioneer P26
Da Febo Ieri alle 8:50 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Fast 34 Ieri alle 8:20 pm

» Perdita miscela durante funzionamento Stihl MS 290
Da falcetto Ieri alle 6:50 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da Andre andre Ieri alle 5:51 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da Poulanista Ieri alle 1:01 pm

» McCulloch Pro Mac 10-10 / Alpina A-40
Da fabio61 Ieri alle 9:56 am

» CATENE NORMALI parte 2
Da luca31 Ieri alle 9:05 am

» carrucola per abbattimento
Da tribo Sab Gen 28, 2023 8:38 pm

» Da una semipro al livello base?
Da Fiskar Sab Gen 28, 2023 3:54 pm

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Sab Gen 28, 2023 2:11 pm

» Pompa olio Stihl 009
Da Luigi-vign2 Sab Gen 28, 2023 12:44 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca31 Sab Gen 28, 2023 7:44 am

» Soffiatore Echo PB770
Da jotull Sab Gen 28, 2023 7:28 am

» POTATORI elettrici e a batteria
Da cagnino Sab Gen 28, 2023 12:15 am

» Partner R11 restauro
Da Fast 34 Ven Gen 27, 2023 8:40 pm

» DIME AFFILATURA
Da belcanto Ven Gen 27, 2023 4:59 pm

» Problema lame Castelgarden
Da riccardo Ven Gen 27, 2023 4:53 pm

» Husqvarna 351 e 353
Da antonino1974 Ven Gen 27, 2023 4:49 pm

» Problema corrente Husqvarna 545 prima serie
Da falcetto Ven Gen 27, 2023 4:16 pm

» Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Gen 27, 2023 2:55 pm

» Informazioni motosega Lombard
Da Febo Ven Gen 27, 2023 11:24 am

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da Joe_UD Ven Gen 27, 2023 9:42 am

» Motore Briggs&Stratton vs Loncin
Da maxb. Ven Gen 27, 2023 7:34 am

» Come riconoscere modello Husqvarna 61
Da Febo Gio Gen 26, 2023 11:28 pm

» Problema inceppamento catena
Da Andre andre Gio Gen 26, 2023 7:54 pm

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Gio Gen 26, 2023 7:45 pm

» Dolmar PS420SC problemi a restare in moto
Da falcetto Gio Gen 26, 2023 6:52 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23074 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Serginho

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298023 messaggi in 15512 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 346 utenti online: 11 Registrati, 0 Nascosti e 335 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Andre andre, entoni, fabio 57, galero96, IlFaco, intercomp, luca31, phantom, strigo, tonymattony, vantaggio35

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap30%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 30% [ 158 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap35%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 35% [ 184 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap12%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 12% [ 64 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap2%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 2% [ 13 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap4%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 4% [ 20 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap5%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 5% [ 24 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap2%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 2% [ 11 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap9%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 9% [ 47 ]
CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_lcap1%CILIEGIO     - Pagina 3 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


CILIEGIO

+48
Vincenzo57
Cortinarius
Andrea01
alex95
simonegiuntoli
faldi
Alessio510
agostar
Ceppo77
roberto
giacomone
passione
Camiondiesel
Peppe76
luca31
scuvia
mesodcaburei
Anto86
Salvan
psq
gigiu
nevlei
Stefano Pietro Jacopo
CanBastardo
Crg
Riccardo79
giperf
alexio79
motomix
ferrari-tractor
fragnsim
arnaldo
Robinia
coglians79
JACI
Drago 100
zam
LorenzoVr
Giovi
cri393
Nonno_sprint
belcanto
loker
gianninettis
maxi
miscela
peppone
curva
52 partecipanti

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  coglians79 Mer Giu 29, 2011 6:35 pm

ma allora se potare il ciliegio non giova, cosa si può fare per portare a maturazione le ciliegie?
Ce nè, ma sono piccole e verdi, non maturano mai..



ah, sono quasi contento che potarlo non serva, quel ciliegione è proprio bello....
coglians79
coglians79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 43
Località : Paluzza, Carnia

http://www.flickr.com/photos/43126698@N02/

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  Robinia Mer Giu 29, 2011 6:50 pm

ma quanto grande è il ciliegio?ho un ciliegio vicino al mio terreno che è li abbandonato perchè il propietario è morto,e la terra viene seguita da i figli,ma lavorata da terzisti,quindi è li,e non viene mai toccato,ha ciliegie piccole difficili da maturare...forse il problema dipende da quello...io a casa ho dei ciliegi,ogni anno li poto,perchè mi è stato insegnato così...poco però solo qualche taglio di ritorno e rami danneggiati,e ogni anno ho le ciliegie belle e succose sull'albero! ok capo
Robinia
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 46
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  coglians79 Mer Giu 29, 2011 7:49 pm

il più grande avrà 45 di diametro per un 8/10 metri di altezza.
Ma anche quelli più piccoli non maturano. Sono comunque grandicelli anche quelli (30 diametro 5/6 metri altezza)
coglians79
coglians79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 43
Località : Paluzza, Carnia

http://www.flickr.com/photos/43126698@N02/

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  arnaldo Mer Giu 29, 2011 9:27 pm

coglians79 ha scritto:Eccomi.

Fortunatamente la mia famiglia è entrata in possesso di un terreno, (prima diviso in parti tra fratelli, secondo l'usanza dei vecchi) dove sono presenti dei bei ciliegi e dei meli, abbandonati a loro stessi da decenni.
I meli non fruttificano nulla e i ciliegi invece non maturano mai.
Credo che vada fatta opera di ringiovanimento tramite potatura. Giusto?
Se si, come devo procedere? sono completamente digiuno dell'argomento, so che non si diventa potatori in un'ora, ma vorrei fare io il lavoro. Tra l'altro uno di questi ciliegi è bello maestoso e vorrei mantenerlo bello grande, ci fa un'ombra bellissima!

in pratica:

Modalità?
periodo?
modus operandi?

Grazie!

Coglians, sei sicuro che siano ciliegi innestati e non selvatici? dove abiti tu è un po troppo a nord per le ciliegie, potrebbero essere piante non innestate che sono state piantate per farne legno da falegnameria, nella tua e mia zona si usava molto il ciliegio per fare mobili.
Riguardo alle mele invece il discorso cambia, probabilmente i meli hanno bisogno di una buona e capace potatura, dalle tue parti come nel resto della carnia esistono delle varietà autoctone che oltre a esere buone da mangiare danno anche un buon sidro..
arnaldo
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 904
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 55
Località : trasaghis udine

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  coglians79 Mer Giu 29, 2011 9:37 pm

Uhm, sicuramente sono stati piantati e quasi sicuramente per le ciliegie e non per il legno.
Infatti in questa zona il ciliegio selvatico è abbondante (legna che adoro bruciare, estremamente aromatica)
Patiscono decenni di abbandono.
Ieri li ho guardati bene, sono molto carichi difrutti, ma tutti verdi e piccoli.
Quando torno sul posto se ricordo la macchina fotografica faccio qualche foto, se può essere d'aiuto

piccolo OT:
il ciliegio è il mio albero preferito in assoluto. Mi piacciono i frutti, il colore della corteccia e del legno, mi piace quando brucia e mi piacciono i mobili ricavati da esso.
coglians79
coglians79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 43
Località : Paluzza, Carnia

http://www.flickr.com/photos/43126698@N02/

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  fragnsim Ven Apr 13, 2012 1:52 pm

Ciao, volevo chiedere delucidazioni riguardo la potatura del Ciliegio, io ho circa 65 piante, le ho messe a dimora 13 anni fa, come intenzione erano per il legno, ma poi presi quelle da frutta e il vivaista me le fornì già abbastanza alte sono buona parte specie Ferrovia. Non le avevo mai potate, perché mi dicevano che il
Ciliegio non va potato, quando ho capito che anche il ciliegio si può potare, è stato tardi, poi mi hanno
rubato il potatore telescopico Fiskars, adesso ho preso il potatore Echo PPT300ES a motore, va benissimo
anche se pesante. Purtroppo ora le piante sono in fioritura, è possibile ancora potare? Il problema maggiore,
me lo da il pennone centrale che cresce velocemente ed è ormai molto alto.

fragnsim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 23.03.12

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor Ven Apr 13, 2012 2:05 pm

fragnsim ha scritto:Purtroppo ora le piante sono in fioritura, è possibile ancora potare? Il problema maggiore,
me lo da il pennone centrale che cresce velocemente ed è ormai molto alto.
No, te lo sconsiglio ora, meglio la prossima primavera prima della schiusa delle gemme e in clima secco o al limite in luna vecchia d'agosto.
Segui le indicazioni di Nonno_sprint:

Nonno_sprint ha scritto:Il ciliegio è tra gli alberi da frutto che la potatura non la sopporta tanto per via della cicatrizzazione delle ferite che si manifesta con l'emissione di un liquido gelatinoso sui rami più vecchi. Il momento migliore per la potatura invernale varia in funzione della zona climatica. In ogni caso, dovrà essere rimandata se si prevedono gelate.Nella tua zona andrei su fine inverno inizio primavera. Utilizza la tecnica del taglio di ritorno, evitando cioè di creare monconi, considera sempre che il ciliegio non ama essere potato, ne la potatura stimola significativamente la produzione. Bisogna evitare di tagliare i rami più consistenti,ma non è il caso tuo, trattando le ferite con mastice cicatrizzante o con colla vinilica diluita al 50% con acqua con una piccola aggiunta di verderame che crea anche una barriera agli attacchi parassitari. Il taglio deve essere inclinato, per limitare i danni di eventuali piogge.
La settimana precedente la potatura fagli un bel trattamento a base rameica.

ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12997
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  motomix Ven Apr 13, 2012 5:57 pm

per la potatura conta molto il tipo di portinnesto..se nanizzante o vigoroso...è buona norma effettuare la potatura maggiore nel periodo successivo alla raccolta(potatura verde)

motomix
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 643
Data d'iscrizione : 05.01.12

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  fragnsim Ven Apr 13, 2012 7:19 pm

motomix ha scritto:per la potatura conta molto il tipo di portinnesto..se nanizzante o vigoroso...è buona norma effettuare la potatura maggiore nel periodo successivo alla raccolta(potatura verde)

Questa non la sapevo, ti ringrazio per la news, pensavo che per la potatura i periodi classici fine inverno.

fragnsim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 40
Data d'iscrizione : 23.03.12

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  motomix Ven Apr 13, 2012 7:29 pm

la potatura invernale/primaverile (dipende da zone climatiche) è minima e serve a dare grossomodo l'impalcatura della pianta..
la potatura verde vale anche per il pesco...ma qui si va OT

saluti

motomix
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 643
Data d'iscrizione : 05.01.12

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  maxi Lun Giu 11, 2012 3:57 pm

ho l albero di ciliegio stracolmo ok capo ......ma mio figlio tira a se i rami piu bassi ed ho paura che li possa spezzare grrr .......se succede puo compromettere la pianta??....sempre se succede cosa dovrei fare? cosa mettere sullo spacco? bonk!bonk! ....è solo un evenienza ma almeno so come comportarmi ...àcc ......è proprio bella piena di ciliegie ok capo ...................ma certo a 5 anni è difficile fargli capire che deve regolare la presa al ramo altrimenti lo spezza ...àcc
maxi
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1533
Data d'iscrizione : 02.12.09
Località : umbria

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor Lun Giu 11, 2012 4:01 pm

I rami di molte varietà di ciliegio sono molto flessibile, se si tirano con cautela non si spezzano.

Se si spezza un ramo o una punta taglialo con un seghetto o forbice ben affilata.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12997
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  motomix Lun Giu 11, 2012 4:19 pm

e provvedi a suturare il taglio con cera cicatrizzante per innesti e potature!!!!

motomix
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 643
Data d'iscrizione : 05.01.12

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  alexio79 Lun Giu 11, 2012 8:38 pm

prendilo in collo e fagliele prendere senza che spezzi i rami,altrimenti il prossimo anno non cele cogli piu,da ultimo ci vuole la scala per prenderle,oltretutto la pianta patisce.

alexio79
UTENTE BANNATO

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 05.06.12

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  giperf Lun Giu 11, 2012 8:49 pm

Dovendo intestare diversi giovani ciliegi,lasciando il ceppo(diametro max 15cm) ad 80-100cm da terra per eventuale innesto futuro,sarebbe opportuno eseguire un taglio inclinato,ed usare del cicatrizzante?
Non sarebbe la stagione ideale,lo so,ma il cliente se l'è ricordato mò.... snort

giperf
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 21.11.11
Età : 37
Località : Sicilia-stretto

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  alexio79 Lun Giu 11, 2012 8:55 pm

io adesso non taglierei assolutamente nulla anche perche in futuro?quando?sei troppo fuori periodo

alexio79
UTENTE BANNATO

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 05.06.12

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  giperf Lun Giu 11, 2012 8:59 pm

alexio79 ha scritto:io adesso non taglierei assolutamente nulla anche perche in futuro?quando?sei troppo fuori periodo
Devo eseguire circa 150 abbattimenti in questa proprietà,un tempo agrumeto,e dentro la quale ci sono una ventina di ciliegi nati spontanei.Dopo di me,passerà l'escavatore ad estirpare le radici e trasformare l'area in non so che.Vedrò di salvare qualche pianta in zona perimetrale,ma il resto mi sa.... Sad

giperf
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 21.11.11
Età : 37
Località : Sicilia-stretto

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor Mar Giu 12, 2012 6:20 am

giperf ha scritto:Dovendo intestare diversi giovani ciliegi,lasciando il ceppo(diametro max 15cm) ad 80-100cm da terra per eventuale innesto futuro,sarebbe opportuno eseguire un taglio inclinato,ed usare del cicatrizzante?
Non sarebbe la stagione ideale,lo so,ma il cliente se l'è ricordato mò.... snort
Adesso se innesti ottieni solo che l'innesto secchi a causa del sole (per di più sei in Sicilia)

Non toccare le piante che vuoi innestare, puoi provare ad agosto con un innesto a gemma dormiente, anche se dato il diametro abbastanza grosso (15cm) conviene capitozzare a 50-80cm in primavera con taglio obliquo e poi mastice, fare crescere due/tre bei rami su cui eseguire l'innesto l'anno successivo (o anche tra due anni)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12997
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  giperf Mar Giu 12, 2012 7:43 am

ferrari-tractor ha scritto:
giperf ha scritto:Dovendo intestare diversi giovani ciliegi,lasciando il ceppo(diametro max 15cm) ad 80-100cm da terra per eventuale innesto futuro,sarebbe opportuno eseguire un taglio inclinato,ed usare del cicatrizzante?
Non sarebbe la stagione ideale,lo so,ma il cliente se l'è ricordato mò.... snort
Adesso se innesti ottieni solo che l'innesto secchi a causa del sole (per di più sei in Sicilia)

Non toccare le piante che vuoi innestare, puoi provare ad agosto con un innesto a gemma dormiente, anche se dato il diametro abbastanza grosso (15cm) conviene capitozzare a 50-80cm in primavera con taglio obliquo e poi mastice, fare crescere due/tre bei rami su cui eseguire l'innesto l'anno successivo (o anche tra due anni)

Ok.Sarebbe ciò che preferirei anch'io.Al massimo abbatterò tutto ciò che il proprietario vorrà eliminare,e lascerò solo due o tre piante intatte.Sperando che non gli venga in mente di estirparle col trattore.Grazie


giperf
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 238
Data d'iscrizione : 21.11.11
Età : 37
Località : Sicilia-stretto

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  Riccardo79 Mar Giu 12, 2012 8:58 am

Nel mio ciliegio, mio nonno fece un inserto con quelle ciliegione grosse, le amarene, un mio vicino di casa andò a tagliare proprio uno dei due rami insertati, e ovviamente quell'inserto si e' andato a far benedire. Se ora volessi rifarlo, qual'é il periodo giusto? Immagino che ora no visto che ci sono i frutti.
Riccardo79
Riccardo79
UTENTE BANNATO

Messaggi : 325
Data d'iscrizione : 06.06.12
Età : 43

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  ferrari-tractor Mar Giu 12, 2012 9:10 am

Riccardo79 ha scritto:Nel mio ciliegio, mio nonno fece un inserto con quelle ciliegione grosse, le amarene, un mio vicino di casa andò a tagliare proprio uno dei due rami insertati, e ovviamente quell'inserto si e' andato a far benedire. Se ora volessi rifarlo, qual'é il periodo giusto? Immagino che ora no visto che ci sono i frutti.
Inizio primavera, indicativamente aprile (dipende dalla zona dove sei)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12997
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty suggerimento

Messaggio  Crg Mar Set 11, 2012 2:27 pm

Avrei bisogni di qualche suggerimento, ho un ciliegio enorme, sara' piu alto si 10,15 metri ,alla base sara' quasi 1,5 metri di diametro e' un albero vero e proprio , ed e' stato lasciato cosi per decenni.

produce ciliegie quelle piccole molto rosse , ma e' pure addossato ad un essicatoio , coprendone parzialmente il tetto .
Necessariamente lo devo potare , sia perche' i rami vanno sulle tegole , sia perche' vorrei poter magari arrivare a raccogliere delle ciliegie.Addirittura le neve ne ha spezzati un paio , ed il tronco era rimasto impigliato ad altri , con il tronco mezzo spezzato . Mi sono arrampicato con scala ,legandomi con inbragatura ecc ( tando ero gia pronto per il tetto ) ed ho provveduto a tagliarli a mano nella parte secca.

Essendo a fungo e molto alto , ho visto che dal tronco si dipartono vari rami a diverse angolazioni che lascerei cosi ed uno che sale dritto e si ramifica dopo qualche metro , in cima, e che potrei tagliare per abbassare la cima. Ovviamente con taglio verticale e proteggendolo con mastice.

Ho molti dubbi sul taglio e momento di farlo, perche' non voglio danneggiarlo , pure necessariamente devo accorciare un ramo che va sul tetto ed accorciarne la cima . Quale sarebbe la modalita' migliore?
Crg
Crg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 30.04.12
Località : Millesimo

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  CanBastardo Mar Set 11, 2012 2:53 pm

Crg_it ha scritto:Avrei bisogni di qualche suggerimento, ho un ciliegio enorme, sara' piu alto si 10,15 metri ,alla base sara' quasi 1,5 metri di diametro e' un albero vero e proprio , ed e' stato lasciato cosi per decenni.

produce ciliegie quelle piccole molto rosse , ma e' pure addossato ad un essicatoio , coprendone parzialmente il tetto .
Necessariamente lo devo potare , sia perche' i rami vanno sulle tegole , sia perche' vorrei poter magari arrivare a raccogliere delle ciliegie.Addirittura le neve ne ha spezzati un paio , ed il tronco era rimasto impigliato ad altri , con il tronco mezzo spezzato . Mi sono arrampicato con scala ,legandomi con inbragatura ecc ( tando ero gia pronto per il tetto ) ed ho provveduto a tagliarli a mano nella parte secca.

Essendo a fungo e molto alto , ho visto che dal tronco si dipartono vari rami a diverse angolazioni che lascerei cosi ed uno che sale dritto e si ramifica dopo qualche metro , in cima, e che potrei tagliare per abbassare la cima. Ovviamente con taglio verticale e proteggendolo con mastice.

Ho molti dubbi sul taglio e momento di farlo, perche' non voglio danneggiarlo , pure necessariamente devo accorciare un ramo che va sul tetto ed accorciarne la cima . Quale sarebbe la modalita' migliore?

Riguardo al periodo di potatura si può intervenire a fine inverno prima della ripresa vegetativa; invece per le piante adulte (quindi è il tuo caso) è preferibile dopo la raccolta dei frutti da inizio estate fino alla caduta delle foglie.
Ricorda il ciliegio è una pianta che ha difficoltà a cicatrizzare i tagli soprattutto quelli grossi quindi fai bene a usare il mastice ok capo
Saluti Very Happy
CanBastardo
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 34
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty ...periodo giusto

Messaggio  Crg Mar Set 11, 2012 2:58 pm

tenendo conto che non e' ancora in caduta foglie ma ci manca poco , potrei quindi pensare di farlo ad ottobre , dandogli un mese abbondante per cicatrizzarsi bene prima di pioggie autunnali , della neve e ghiaccio?


nel caso dovessi tagliare il tronco grosso ,1 volta ho visto che potato un grosso moncone , poi sopra ci mettevano 1 pezzo di tavoletta a mo di copertura con un chiodo di ritenuta. E' opportuno?
Crg
Crg
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 72
Data d'iscrizione : 30.04.12
Località : Millesimo

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  CanBastardo Mar Set 11, 2012 3:12 pm

Puoi iniziare a potare da ora fino a quando cadranno le foglie.
Io ti consiglio di abbassarla per bene quindi di fare una potatura di riforma, il taglio che andrai a fare nel tronco principale deve essere obliquo 30 gradi va bene non orizzontale, questo per impedire all acqua di penetrare nel tronco e di conseguenza di compromettere la salute della pianta, ovviamente usa il mastice.
Usare tavole per coprire i tagli non l ho mai sentito comunque il mastice protegge benissimo ed è più che sufficiente ok capo


Ultima modifica di CanBastardo il Mar Set 11, 2012 3:36 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : aggiunta testo)
CanBastardo
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 34
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

CILIEGIO     - Pagina 3 Empty Re: CILIEGIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.