Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Oggi alle 12:06 pm

» Estrazione albero motore dai semicarter
Da Kalimero Oggi alle 12:06 pm

» Recupero di una HOMELITE Super EZ
Da Fast 34 Oggi alle 11:25 am

» MC Culloch 600014B
Da Fast 34 Oggi alle 11:10 am

» Rasaerba Honda-Castelgarden (lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
Da erofilo Oggi alle 10:09 am

» Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
Da xfeli Oggi alle 8:50 am

» Sostituzione tubo miscela Alpina A40
Da Brichetto Oggi alle 8:31 am

» Carburazione Active 39.39
Da Andre andre Oggi alle 7:30 am

» TRINCIAERBA/TRINCIASARMENTI
Da Charles2014 Ieri alle 10:29 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da steo92 Ieri alle 7:54 pm

» Oleomac 981
Da Maurizio81 Ieri alle 2:53 pm

» Echo SRM4000
Da galero96 Ieri alle 12:57 pm

» Stihl MS440
Da giovanni89 Ieri alle 11:58 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Morys Ieri alle 7:55 am

» Carburatore
Da Andre andre Mer Nov 30, 2022 9:23 am

» decespugliatore e rimessaggio mansarda
Da maxi Mar Nov 29, 2022 5:28 pm

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da cecc Lun Nov 28, 2022 11:59 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Lun Nov 28, 2022 11:37 am

» spandicompost o spanditerriccio manuale
Da mais73 Lun Nov 28, 2022 5:05 am

» che attrezzo é ??
Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

» Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

» Alpina A305 si spegne
Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

» COMPRESSORI
Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

» Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

» Maruyama MCV3100 carburatore stenta
Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

» consigli motosega da potatura oppure....?
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

» Cavo bobina tranciato
Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

» Rasaerba AMA NRT522
Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

» Bobina McCulloch Mac 740
Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

» Elettrosega: non lubrifica la catena
Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

» Passaggio a pro o semipro
Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

» Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

» homelite XL valvola di non ritorno
Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

» Avviamento tagliasiepe
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

» Motosega per taglio tronchi da un metro
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

» Mi presento.
Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

» Vite spanate
Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22893 membri registrati
L'ultimo utente registrato è claudio.colo@libero.it

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296261 messaggi in 15380 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 203 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 201 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

claudio.colo@libero.it, Kalimero

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap30%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 30% [ 158 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap35%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 35% [ 184 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap12%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 12% [ 64 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap2%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 2% [ 13 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap4%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 4% [ 20 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap5%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 5% [ 24 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap2%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 2% [ 11 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap9%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 9% [ 47 ]
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_lcap1%MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

+171
sergio71
KoC88
gio76
Phil-81
vfrancesco
marzot
nespolo 65
faak
Tony.free
mattiajd
mesodcaburei
dani11
boscocastagno
Andrea Sertori
Nicola78
RL82
carpino
Scorpione
BFausto
vanloon
cariol
tiziano corrieri
Genchy
santinello
worior
tatanka
marco63
ghezzi
papà castoro
stihl23
claudio 65
raimbow151
Carletto
RED73
carlo zanatta
poldino
Jake*
hokkaido254vl
simone_lom
alex84
Stihl 026
Paolino1962
Anto86
Albè
mario altana
aleandrone
silvano68
DotCom
The Mask
cpstihl
Casaro pazzo
jonnieeeee
mimmotrapa
riky86
Kromer
Birbo80
sanjbb
olmo62
alessio23
_Giuseppe_
Leos86
psq
matmot
Erne
Dominik
piccolo boscaiolo
castagnone
giulio.s
ps7900
dautàrr
lobo
francesco80
vento
fabri.ca.giardini
gab 83
Roberto1962
dobermann
matteo346xp
Ivanricc
piske86
Stepmeister
gio68
Roberto67
dudas
cetrone
CanBastardo
luca31
TheChainsawMan
andrea bagarotti
il vikingo
ugo20
Stefano Pietro Jacopo
vorrei ma non posso
frullix
maxb.
ste2156
lupo
agrish
jhonson
Alessio_S
jd.isidoro
xp
Giovi
Clandestino
tia046
jonsered92
santi962
cipo
s_riki
wolfmurex
mattfree903
nevlei
ToniPd
maura
frenk70
chainsawcarver
Desmomania
andry steel
bill65
paul67
Gabri
ferrari giacomo
falcetto
gian66
Dan56k
motomix
frenk
gingio
claudio 0-70s
Robinia
Claudio70
active 51
fedde '77
straker
Spirito libero
Matic
fubiano
pupipupi
teleferica
mastiff
emanuele76
145luca
FiatAdri
ferrari-tractor
XNIC77
pieromarc
dolmar85
Cerrini
andrea abruzzo
Matteo82
zam
Nonno_sprint
iury1977
tottoli livio
cri393
Poseidon X6
riccardo
Roccia
beppe65
murdock
daniel
Drago 100
marco70
Giuseppe Peppani
maxmiole
belcanto
fernando62
Bali
alby365pro
peppone
jack
175 partecipanti

Pagina 41 di 42 Precedente  1 ... 22 ... 40, 41, 42  Successivo

Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Sab Set 20, 2014 8:14 pm

Ciao a tutti,
dopo un pò di tempo torno a scrivere da voi, e dopo aver utilizzato un anno la mia Shindaiwa 452s.

Sono assolutamente soddisfatto dell'acquisto e aggiungo che se Peppone consiglia un determinato modello come fece ai tempi con la mia 452s, per esperienza posso affermare che la "vede lunga".
Gran motore, grinta da vendere, non "si arrende" mai, neppure su legno di quercia secco di un anno e mezzo che proprio oggi ho tagliato.

Ieri Avevo diversi ceppi di quercia, enormi , sezionati nel bosco ad agosto 2013 e lasciati per oltre un anno all'aria , diametro 1mt circa e non avevo voglia di prendere la mia altra bimba a causa di un fastidioso mal di schiena, ho quindi optato per la 452s con barra originale oregon da 40cm.
Dopo aver lavorato dal mattino diametri inferiori, ho lasciato per ultimo la grande quercia e , errore mio, no ho affilato la catena prima di iniziare a tagliare, e dopo i primi 20cm nel legno, durissimo e molto secco , quando la barra è entrata tutta, ho rischiato di farmi veramente male, la mts è saltata indietro , non contento ho riprovato ed è saltata di nuovo, con la shindy non mi era mai capitato, ho sempre erroneamente pensato che , visto che è una motosega leggera, e io sono grande e grosso, di riuscire a contenerla quando salta indietro, ma mi sbagliavo, se è in piena accelerazione e salta indietro non riesci a fermarla subito e ho rischiato molto.

Ho quindi deciso di affilare finalmente la catena tagliente e dopo la musica è totalmente cambiata. Nonostante la durezza del legno e la dimensione, la motosega tagliava senza sforzo, col suo bel rombo pastoso e gradevole , un vero piacere , pochi secondi per arrivare a terra e il troncone si apriva come una scatoletta di tonno.
Che gran motosega, non la cambierei con nessuna sullo stesso segmento, se non con un'altra 452s.

Permettetemi un piccolo OT,
Anche qui da me come in molte altre zone d'Italia, le Stihl e le Husky la fanno da padrone, e quando diversi proprietari di questi marchi, tuttologhi, professori, ingegneri e dottori (nelle mie zone siamo pieni di persone così), vedono la mia 452s dicono sempre la stessa cosa, "madoo ma quant'è piccola" , "come fai a far tutta questa legna con un giocattolino così" e cose di questo tipo, ignorando che si tratta di una motosega molto ben riuscita e soprattutto professionale....poi , quando la vedono a lavoro o storcono il naso, inventando storie tipo "è così veloce perchè sai, ha più giri del motore rispetto alla mia "00chissà cosa" ecc ecc" . Addirittura oggi un conoscente, mi ha anche illustrato i dettagli costruttivi della 044, dicendomi che quelli di Stihl avevano smesso di produrla qualche anno fa, per poi riprendere la produzione della medesima 044 , io gli ho risposto, "forse migliorandola con la 441?" , "no assolutamente, fanno la 044 come 30 anni fa" . Poi gli ho parlato dell'autotune della 562xp e mi ha di nuovo risposto che anche la sua 044 ha la centralina speciale e se si taglia in pianura il motore gira in un determinato modo, mentre su in montagna diventa più aggressivo , inoltre cambia anche in base alle temperature dell'ambiente, insomma sulla sua 044 , l'M-Tronic c'era già dal 1990 , anno in cui ha acquistato questa motosega. Bhà.

Personalmente credo che , parere personale, una motosega moderna, non si può paragonare in termini di velocità , potenza, ergonomia, inquinamento ad una motosega di 30 anni fa, le concezioni costruttive sono completamente differenti, meglio studiate e migliorate sulle moderne rispetto a cimeli del passato, è come prendere un'alfa Giulia degli anni 70-80 2000 a benzina e paragonarla ad un'attuale Giulietta 1900 JTD multijet, la prima i 200 orari li prende , forse se gli si aggiunge una vela sopra, la seconda li raggiunge e li supera senza particolari difficoltà.

Certo, ci sono modelli validissimi , anche datati, ma continuo a pensare che non si possono confrontare con modelli attuali , almeno non sulla potenza , sulle emissioni, sull'ergonomia.... c'è però anche da dire, che le le vecchie professionali funzionano dopo 20 o 30 anni , bisognerà vedere se le nuove dureranno tanto quanto le vecchie, questo ce lo dirà il tempo....ma per il resto, secondo me non si paragonano.


Scusate l'OT e un saluto a tutti.
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty re Motoseghe professionali parte 2

Messaggio  mesodcaburei Sab Set 20, 2014 8:44 pm

Beh non sempre quel che viene per migliorare le cose poi le migliora sistematicamente...
Molti sul forum, ad esempio avendo utilizzato la 044 (che non ha l'm-tronic come quella del tuo super tecnico amico)
e la 441 si trovano molto meglio con la 044. Non è sempre così... ma a volte lo è...
Tutta la storia della meccanica è costellata di innovazioni che non si sono dimostrate vincenti..(ti ricordi la Tyrrell in F1?)
La cosa migliore è valutare sempre le novitá testandole senza pregiudizi...e prendere il buono del nuovo e del vecchio per migliorare sempre.
Ps complimenti per la 452s dovessi aver bisogno di una motosega in quella fascia secondo me è imbattibile se valuti tutti gli aspetti....e lascia parlare i professoroni da bar, purtroppo è una specie che ha sempre il suo seguito.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
mesodcaburei
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 40
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Dom Set 21, 2014 8:18 am

A me fanno troppo innervosire persone così, che poi stamane sta tagliando con una catena laschissima pende di almeno 3 o 4cm sotto la barra bonk!bonk! , ho provato a suggerirgli di stringerla , ma ha detto no, altrimenti la mts sforza troppo. Bhà

Scusate l'OT, ultimo.

Tornando al discorso innovazione, il mio non è rivolto ad una motosega specifica, ma è un discorso generale, se poi persone si trovano meglio con uno specifico vecchio modello professionale, rispetto al nuovo è cosa personale ed è comunque raro ma la 441 è una motosega moderna fatta con criteri e materiali molto diversi dalla 044, di sicuro alla Stihl che è comunque un'azienda seria in continua evoluzione , cercano sempre di migliorare partendo dalla base dei vecchi modelli e sfornandone nuovi, se poi piace o meno è un gusto personale secondo me.

Saluti
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Risposta a Luca31

Messaggio  sergio71 Dom Set 21, 2014 1:59 pm

Ok ci provo a recensire la mia Efco 8200, ma non prima di avermi tolto i punti di sutura sul dito indice della sinistra...mi ci sono arrivato con la roncola... bonk!bonk! a tra una settimana

sergio71
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 20.01.14
Età : 51
Località : Cingoli (MC)

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  nespolo 65 Dom Set 21, 2014 4:44 pm

....naggia sergio mi spiace,auguri per una pronta guarigione...
nespolo 65
nespolo 65
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 539
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : colline teramane

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mar Set 23, 2014 7:42 pm

Vorrei portare alla vostra attenzione i test fatti da DLG sulle motoseghe Dolmar-Makita e magari avere qualche opinione a riguardo.
I tester in questione, non sono di parte e sono alquanto validi mi sembra di capire.
Le motoseghe in questione sono le Dolmar PS 7300 o Makita DCS7301 e Dolmar PS 7900 o Makita DCS 7901 contro le nuove versioni 7310 e 7910.

Ho letto su un sito americano che l'unica differenza tra le nuove versioni e le vecchie sta nella marmitta catalitica, correggetemi se sbaglio, ma la differenza di potenza stando sempre a DLG sembra notevole, si passa dai 4,4KW della 7300 o 7301 ai 4KW delle 7310, dai 4,7KW della 7900 ai 4,3KW della 7910. Anche la coppia torcente ha subito una diminuzione.

Ecco i test:
Dolmar PS7900 o Makita DCS7901
http://www.dlg-test.de/pbdocs/5050.pdf

Dolmar PS7910 (non so come si chiama in makita)
http://www.dlg-test.de/pbdocs/6237_12.pdf

Dolmar PS7300 o Makita DCS7301
http://www.dlg-test.de/tests/5049.pdf

Dolmar PS7310
http://www.dlg-test.de/pbdocs/6238_12.pdf

Mi chiedo, ma è verosimile che solo con una diversa marmitta due motoseghe cambino così il carattere? Non credo , ma posso anche sbagliare, che nell'utilizzo quotidiano si notino molte differenze. Cosa ne pensate?
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty re Motoseghe professionali parte 2

Messaggio  mesodcaburei Mar Set 23, 2014 8:07 pm

Non diminuisve solo la potenza, aumenta anche il peso di 300 grammi circa.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
mesodcaburei
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 40
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mar Set 23, 2014 8:19 pm

300g a fine giornata si sentono tutti.
Ma ho visto dei video dove pesavano la nuova e la vecchia 7900 e 7910, ma il risultato era identico. Certo , sui video non c'è attendibilità, è molto facile che dietro ci sia qualcuno di parte spinto da interessi celati.

Ma quindi l'unica differenza tra modelli 7300 - 7301 e 7310 è la marmitta e il peso?
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  luca31 Mer Set 24, 2014 4:43 am

Qui https://lamotosega.forumattivo.com/t6999-dolmar-ps-7310-e-7910?highlight=dolmar+ps+7300 fernando62 dice cose interessanti sulle nuove dolmar 70 e 80 cc

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12454
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Stepmeister Mer Set 24, 2014 5:03 am

DotCom ha scritto:
Mi chiedo, ma è verosimile che solo con una diversa marmitta due motoseghe cambino così il carattere? Non credo , ma posso anche sbagliare, che nell'utilizzo quotidiano si notino molte differenze. Cosa ne pensate?

Lo scarico in un motore a due tempi è fondamentale. Gli incrementi che si possono ottenere sono elevatissimi anche solo cambiandolo con uno performante (e viceversa le perdite con uno montato a caso). Tuttavia, credo che (e mi sa che sia la strada intrapresa anche dalle altre case produttrici) il motivo principale dell'adozione di queste marmitte sia il dover sottostare alle sempre più imperanti norme antiinquinamento, sia acutisco che ambientale. Con le ovvie conseguenze (basti notare i problemi e le perdite di potenza nei motori delle auto di recente costruzione).
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mer Set 24, 2014 7:43 am

Capito @Stepmeister,
ma in quel thread si parla di pochi kw di differenza, i test DLG mostrano una grossa differenza di potenza, addirittura la 7300 risulta più potente della 7910, e DLG sono anni che fa test che non sono di parte e mostrano in maniera assolutamente attendibile quello che i motori offrono.

Poi viene lecito chiedersi leggendo il post di Fernando,
che differenza c'è tra un pistone ventilato e uno a mantello?
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Stepmeister Mer Set 24, 2014 8:13 am

Stiamo parlando all'incirca della perdita massima di un CV. Non è sicuramente trascurabile, quello no. Ma se facciamo paragoni con le auto, si son perse decine di CV a parità di cilindrata e quindi sono stati introdotti vari metodi di sovralimentazione. Questo quanto meno può servire da stimolo per lo studio e il miglioramento di nuove tecnologie. Il rovescio della medaglia è dato dal fatto che nei periodi di transizione, quando le tecnologie in studio non sono ancora pronte per la commercializzazione, l'utente finale si trova ad acquistare dei compromessi. Purtroppo i vincoli ci sono ed in qualche modo l'offerta sul mercato è costretta ad adeguarsi.

Per quanto riguarda le differenze costruttive dei componenti meccanici, penso si possa discorrerne in un topic a parte. Con questo non credo sia inerente.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mer Set 24, 2014 1:58 pm

Prtroppo la normativa antinquinamento castra tutti i marchi, non solo Dolmar e makita.
In ogni caso anche la nuova dolmar 7310 nonostante la catalitica è comunque superiore alla 372XP per potenza e coppia
http://www.dlg-test.de/pbdocs/3310_07.pdf

e se confrontiamo la 7310, nuovo modello Dolmar con la 576XP che è comunque un progetto moderno di husqvarna , come potenza in kw siamo lì, ma come coppia la 576xp sembra stare sotto anche se di poco alle 7310 di dolmar-Makita.
In ogni caso le potenze si allineano.

http://www.dlg-test.de/pbdocs/5917.pdf

Aggiungo anche il settantino di Stihl che si allinea a Dolmar e Husqvarna
http://www.kwf-online.de/deutsch/pruef/pruefergebnisse/aagw/motorsaegen/4353_13e.pdf

Io sono felice di aver preso il modello precedente , secondo me, più si va avanti e più motoseghe del calibro della 7300-7900 saranno rare.
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Kromer Mer Set 24, 2014 4:25 pm

premetto che non conosco le motoseghe elencate e quindi mi guardo bene dal dire "meglio questa rispetto a quell'altra", però secondo me è leggermente fuorviante limitarsi ai valori di coppia-potenza, esistono paramentri non meno importanti come peso, consumi, bilanciamento, smorzamento delle vibrazioni, finiture/cura costruttiva etc., credo sia meglio valutare le macchine nella loro globalità, tutto qui Wink

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2450
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 38

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mer Set 24, 2014 5:33 pm

DotCom ha scritto:Prtroppo la normativa antinquinamento castra tutti i marchi, non solo Dolmar e makita.
In ogni caso anche la nuova dolmar 7310 nonostante la catalitica è comunque superiore alla 372XP per potenza e coppia
http://www.dlg-test.de/pbdocs/3310_07.pdf

e se confrontiamo la 7310, nuovo modello Dolmar con la 576XP che è comunque un progetto moderno di husqvarna , come potenza in kw siamo lì, ma come coppia la 576xp sembra stare sotto anche se di poco alle 7310 di dolmar-Makita.
In ogni caso le potenze si allineano.


Io non voglio forviare nessuno, ne ho mai detto che "questa" è migliore di "quella",e infatti ho ben specificato che parlo di potenza e di coppia e di come i nuovi modelli siano meno performanti in tal senso e non su altri parametri, a parte peso e consumi che se consultati attentamente, sono visibili sui pdf sopra.
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Kromer Mer Set 24, 2014 6:47 pm

DotCom ha scritto:Io non voglio forviare nessuno
e io non ho scritto che l'hai fatto o era tua intenzione farlo, se hai capito così mi spiace; ribadisco io valuterei l'insieme, potenza e coppia lo trovo un pò riduttivo, bon.


Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2450
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 38

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mer Set 24, 2014 7:16 pm

Bhè, forse ho frainteso io, in ogni caso basta essere chiari sulle cose di cui si discute e secondo me non si fa sbagliare nessuno.
Inoltre do per scontato anche il giudizio di peppone e di molti moderatori riguardo gli altri parametri.

Poi parliamo comunque di motoseghe professionali create da ditte serie non di aborti cinesi da pochi euro, dubito che usino materiali scadenti per creare le proprie macchine top di gamma, e le differenze tra queste, riguardo ai parametri di bilanciatura e ammortizzamento, possono si esserci ma non credo che siano così unilateralmente a favore di una anzichè di un'altra macchina.... secondo me il fattore soggettivo è più importante ... voglio dire, c'è chi si trova meglio con una dolmar e chi meglio con una husqvarna e chi con una Stihl. ok capo
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  tottoli livio Mer Set 24, 2014 7:27 pm

ok..comunque adesso rientriamo in argomento altrimenti inziamo a sforbiciare i post

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mer Ott 01, 2014 5:16 pm

Finalmente ci siamo
MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 20141010

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 20141011

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 20141012

E domani pomeriggio si va nel bosco a ricominciare. Al tatto la 7301 è molto corposa, bella , sostanziosa, il peso a vuoto non è per nulla eccessivo, sembra molto ben costruita e resistente, le poche plastiche presenti, sono molto robuste.
Domani vi saprò dire come gira la DCS 7301. Non vorrei eccedere col lavoro perchè è in rodaggio quindi devo portarmi tre motoseghe. La 452s per sramare e alberi fino a 40cm.
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Nonno_sprint Mer Ott 01, 2014 7:13 pm

Complimenti per l'acquisto, aspettiamo le opportune recensioni.
Ps) Posso tirarti un pò le orecchie? Per un mostro di motosega nuova potevi anche sforzarti ad allestire un set fotografico degno di lei. ok capo
Nonno_sprint
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4171
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Mer Ott 01, 2014 7:15 pm

E hai ragione Nonno, li è il banco dove le pulisco e non è sicuramente un bel vedere  No . Domani farò foto migliori nel bosco e se trovo un operatore che mi affianca e che non fa ballare il telefono magari un video di abbattimento con la 7301.

PS _ OT
Sono indeciso se togliere il filtro preliminare in nylon, posto come adesivo sulla bocchetta del cofano, ma non trovo il ricambio in rete, quindi non vorrei toglierlo e poi non poterlo più rimettere/acquistare.
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  matteo mts Ven Ott 03, 2014 10:13 am

353 husky bella macchina ma oggi i carrubi gli hanno dato filo da torcere ho dovuto affilare la lama x 3 volte... e talmente duro che a volte il taglio ti rovina la lama... xo lavoro fatto 3 tonnellate di carrubo che fatica....

matteo mts
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  DotCom Ven Ott 03, 2014 7:44 pm

Ecco una foto della mia Makita DCS7301, precisamente della zona filtro. Ha un prefiltro esterno, un prefiltro interno, un altro piccolo prefiltro in direzione del cilindro sul tassello che si mette in estate per far raffreddare meglio la motosega, (tutti in nylon) e il filtro vero e proprio in tessuto più in dotazione un ulteriore filtro in nylon per le giornate molto umide.
Una cosa che mi piace, è il fatto che si nota l'ordine tedesco quando si toglie il cofano superiore, a mio avviso è una motosega fatta con i controattributi da dolmar. Domani ne inserirò della motosega pronta per il lavoro.

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 20141013

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 20141014

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 20141015

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 20141016


Ultima modifica di Anto86 il Ven Ott 03, 2014 8:25 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : Ho ritenuto opportuno spostare il tuo post essendo che le foto evidenziano caratteristiche costruttive della macchina in se. Semplici foto esterne della macchina potranno invece essere pubblicate nella sezione "foto delle motoseghe....".)
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 41
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  nitro52 Sab Ott 04, 2014 3:17 pm

veramente accezionale con tutti quei fitri per tenere pulito carburatore e compagnia ok capo Very Happy compliments!
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6479
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Consiglio Stihl MS 240

Messaggio  Ale Ghido Mar Ott 14, 2014 2:05 pm

Salve a tutti,qualche settimana fa io e mio padre abbiamo acquistato una Stihl MS 240 usata "ma si vedeva che aveva fatto a far tanto 10 ore" Siccome non ho trovato delle informazioni esaustive su questo modello volevo chiedere a voi per sapere se è stato un buon acquisto o meno e saperne di più riguardo alle specifiche del mezzo.
Grazie A tutti Very Happy  
               Ale


Ultima modifica di Anto86 il Mar Ott 14, 2014 4:42 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : Spostato da "consigli per l'acquisto di una motosega".)
Ale Ghido
Ale Ghido
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 26.09.14
Età : 31
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2 - Pagina 41 Empty Re: MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 41 di 42 Precedente  1 ... 22 ... 40, 41, 42  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.